Le VPN migliori per il poker online

Non è un segreto che i fan del poker sono le persone più appassionate in circolazione. Il loro amore per il gioco può arrivare molto lontano, e poiché il poker online è spesso un ambiente crudele e bersaglio di una miriade di restrizioni, una VPN può fare miracoli.

Perché ho bisogno di una VPN per il poker online?

  1. Stai cercando di bypassare le restrizioni.
    La triste realtà per molti entusiasti del poker online è che semplicemente non possono entrare e godersi il gioco se si trovano in uno stato/nazione che ha vietato o notevolmente limitato il poker online. Una VPN è un jackpot reale poiché nasconde il tuo indirizzo IP e cambia la tua posizione, permettendoti di accedere a siti di poker/casinò che normalmente sarebbero off-limits.
  2. Ti preoccupi della tua sicurezza online.
    Molti siti web di poker che hanno a che fare con denaro vero possono essere talvolta un gate per frodi e hacker. Una VPN affidabile ti terrà al sicuro dalla maggior parte degli hacker, e le tue informazioni private (la tua carta di credito, per esempio) non saranno a rischio.

DISCLAIMER: La maggior parte dei siti web di poker/casinò considerano l’uso di VPN contro i loro termini di servizio. Sebbene non sia grave, correrai il rischio di un divieto o di un’azione legale nel caso in cui una VPN violi le  politiche del tuo servizio preferito. Leggi sempre i termini attentamente e considera le implicazioni legali con molta cura prima di assumerti il rischio di usare una VPN per il poker online.

Noi approviamo l’utilizzo di una VPN se non è in accordo con i termini e i regolamenti del servizio.

Queste VPN sono le migliori per il poker online:

Ogni VPN su questa lista possiede una solida esperienza, con server nella maggior parte dei paesi, connessione veloce e sicura, e una politica di non registrazione delle attività.

In che modo una VPN aiuta con il poker online

  1. Offre un accesso più ampio e migliore. Come detto, il gioco online (e in particolare il poker) è fuorilegge o soggetto a pesanti regolazioni in svariati paesi.
    Un esempio molto famoso è quello degli Stati Uniti, solamente gli stati del Nevada, Delaware e New Jersey hanno legalizzato il poker online all’interno dei loro confini.
    Naturalmente, il poker è un passatempo molto famoso in tutto il mondo, e grazie alla possibilità di giocare online, non sorprende che molti stiano cercando un modo per giocarvi.
    Una VPN è una soluzione molto efficace, poiché cambia la tua posizione virtuale, ma potrebbe anche violare la legge. Si consiglia vivamente l’uso di un IP statico con la propria VPN se offerto dal provider, altrimenti potrebbe costarti un extra.
  2. Elimina qualsiasi preoccupazione sulla privacy e sulla sicurezza. Chiunque sia coinvolto nel poker online sa che non è l’ambiente più sicuro dove stare. Gli hacker sono costantemente a caccia dei tuoi dati personali e anche dei tuoi guadagni.
    Tuttavia, puoi mantenere le tue fiche digitali sicure con l’aiuto di una VPN. Poiché il tuo IP è nascosto, non ti esporrai ad alcun rischio, e una VPN adeguata avrà sempre una funzione di interruttore di emergenza e una protezione dalla perdita di DNS, assicurando che i tuoi dati non vengano compromessi nel caso in cui la rete non funzioni.
    Anche se non sei preoccupato dei truffatori, il poker online ha la sua buona dose di minacce. È meglio essere al sicuro e rimanere anonimi a tutti, inclusi i tuoi avversari.

Dai un’occhiata a ciò che offrono due delle nostre VPN più consigliate:

  • Una sorprendente varietà di server, oltre 145 location in 94 paesi
  • Crittografia avanzata per una sicurezza online garantita
  • Nota per la sua capacità di bypassare tutte le tipologie di geo-blocchi
  • VPN senza registrazione delle attività con sede nelle Isole Vergini britanniche (fuori dai Five Eyes)
  • Garanzia Soddisfatti o rimborsati di 30 giorni
  • Assistenza clienti onnicomprensiva

Visita il sito oppure vedi le recensioni.

  • Oltre 1000 server disponibili in 61 paesi
  • Una delle VPN più sicure, protezione DDoS, doppia crittografia e molto altro
  • Base a Panama – senza registrazione delle attività e fuori dai Five Eyes
  • Prova di 30 giorni
  • Eccellente assistenza clienti 24/7
  • Offre la funzione di IP statico

Visita il sito  oppure vedi le recensioni.

In conclusione, le VPN migliori per il poker online sono quelle che ti forniscono una formidabile accessibilità e le migliori caratteristiche di sicurezza attualmente disponibili.

Mentre la legalità di usare una VPN per il poker online è davvero spesso una questione di ambiguità della legge, i benefici non potrebbero essere più chiari.

Se sei attento e fai le tue ricerche, godrai di tutto quello che il poker online ha da offrirti, con il minimo rischio!

Ti è stato utile? Condividilo!
Condividi su Facebook
0
Tweetta
0
Condividi se pensi che Google non sappia abbastanza di te
0