Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

• Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

• Commissioni di affiliazione

Sebbene vpnMentor possa beneficiare di commissioni quando viene effettuato un acquisto utilizzando i nostri link, ciò non ha alcuna influenza sul contenuto delle recensioni o sui prodotti/servizi recensiti. Forniamo link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte di programmi di affiliazione.

• Standard per le recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono scritte da esperti che esaminano i prodotti secondo i nostri rigorosi standard sulle recensioni. Tali standard assicurano che ogni recensione si basi sull'esame indipendente, professionale e onesto del recensore e prenda in considerazione le capacità tecniche e le qualità del prodotto insieme al suo valore commerciale per gli utenti, i quali possono anche influenzare il posizionamento del prodotto sul sito.

Le 5 migliori VPN del 2022 in Italia per velocità e sicurezza

I contenuti online a cui puoi accedere dipendono dal luogo in cui ti trovi, per cui potresti non riuscire ad utilizzare i servizi online del tuo Paese d'origine quando sei in Italia: ad esempio, la tua libreria di Netflix e il tuo conto bancario elettronico potrebbero essere bloccati. Analogamente, gli italiani all'estero non possono guardare canali come Canale 5 e Rai2, anche perché l'Italia è soggetta alla direttiva europea sulla conservazione dei dati personali, che impone agli ISP di acquisire e conservare i dati per un anno.

Insieme al mio team, ho testato oltre 60 VPN per trovare le migliori per l'Italia. Tutte le VPN in elenco utilizzano una rete globale di server ad alta velocità, sia in Italia che all'estero, per superare agevolmente le restrizioni geografiche, e dispongono di efficaci funzioni di sicurezza come la crittografia AES a 256 bit, il kill switch e una politica di no-log per proteggere la tua privacy.

Per l'Italia, io consiglio ExpressVPN, per tutta una serie di motivi: innanzitutto, perché ha server in 94 Paesi (compresa l'Italia) per accedere a qualsiasi canale, da Hulu a Rai News 24, e poi perché utilizza un sistema di crittografia di alto livello e la velocità è sufficientemente alta da consentire di riprodurre contenuti in streaming senza buffer. La parte migliore è la garanzia "soddisfatti o rimborsati" di 30 giorni, grazie alla quale puoi provare ExpressVPN nella massima serenità.

Scegli ora stesso la VPN migliore per l'Italia!

Hai poco tempo per leggere tutto? Ecco le migliori VPN per l'Italia del 2022

  1. ExpressVPN — La migliore VPN per l'Italia, in grado di eludere facilmente le restrizioni geografiche, sia locali che internazionali, e con server velocissimi in tutto il mondo. Inoltre, grazie alla protezione di livello militare e alla garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, puoi provarla senza correre alcun rischio.
  2. CyberGhost — Un'ottima scelta per riprodurre contenuti in streaming senza buffer, sia in Italia che all'estero, con server ottimizzati per tutte le piattaforme più importanti.
  3. Private Internet Access — Dotata di funzionalità efficaci per la sicurezza dei tuoi dati in Italia, ma con sede nell’area geografica della 5 Eyes Alliance.
  4. IPVanish — Consente di collegare Illimitato dispositivi contemporaneamente, ma non permette di accedere a tutti i servizi di streaming.
  5. PrivateVPN — VPN ottima per principianti grazie a un'interfaccia intuitiva, ma con una rete poco estesa.

Prova ExpressVPN senza rischi!

Migliori VPN per l'Italia: analisi completa (aggiornata nel Maggio 2022)

Tutte le VPN in elenco consentono di accedere a vari contenuti da ogni parte del mondo e proteggono la tua privacy e la tua sicurezza online mediante tecnologie di alto livello, anche su più dispositivi e senza compromettere la velocità, che è molto elevata.

Queste VPN sono facili da installare e da utilizzare, grazie anche all'assistenza clienti in chat e alla garanzia "soddisfatti o rimborsati".

1. ExpressVPN — Una rete di server globale per accedere sia a contenuti italiani che internazionali

  • Velocità e posizione dei server: è stata la VPN più veloce che ho testato per l'Italia, con 3.000 server in 94 Paesi, Italia inclusa
  • Sicurezza e privacy: crittografia di livello militare, kill switch e protezione contro eventuali perdite di dati
  • Dispositivi che è possibile collegare contemporaneamente: 5
  • Canali locali e stranieri a cui è possibile accedere: Netflix (US e Italia), Disney+, Canale 5, Amazon Prime Video, Rai2, HBO Max, Rai 3, BBC iPlayer e altri
  • Compatibile con: Windows, Android, iOS, Mac, Chrome, Firefox e altri
Offerta per ExpressVPN Maggio 2022: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

ExpressVPN ha server in 94 Paesi nel mondo, Italia inclusa, in modo da consentire l'accesso ai siti web e alle app della nazione in cui ti trovi, qualunque essa sia. Nel corso dei miei test di ExpressVPN, sono riuscito a vedere senza problemi i programmi dei canali italiani, come Rai 1 e Rai News 24, anche trovandomi all'estero. In Italia, potrai anche guardare film su altre piattaforme di streaming famose, come Netflix US, senza rischiare di perderti i tuoi programmi preferiti neanche quando viaggi.

Questa VPN garantisce velocità elevatissime, grazie a cui potrai giocare e riprodurre contenuti in streaming senza difficoltà: nel mio caso, la velocità è stata costantemente superiore a 85 Mb/s, ossia più del doppio rispetto al minimo richiesto per riprodurre contenuti Ultra HD in streaming senza incappare in buffer. Inoltre, il P2P è ampiamente supportato e non vi sono limiti di banda, per cui si rivela una scelta eccellente anche per lo scambio di torrent, essendo possibile utilizzare una quantità di dati illimitata.

Per quanto riguarda la sicurezza, la tua connessione in Italia rimarrà privata grazie alle tecnologie avanzate impiegate da ExpressVPN: in particolare, si tratta della crittografia AES 256-bit e dei protocolli multipli, che nascondono la tua identità e la tua attività online agli hacker e ai “curiosi”. È anche possibile cambiare protocollo di sicurezza con pochi clic: i miei preferiti sono Lightway, per mantenere alta la velocità, e OpenVPN, per avere una protezione maggiore durante le operazioni bancarie online.

ExpressVPN non raccoglie né condivide i tuoi dati con nessuno, segue una politica di no-log molto rigida e ha sede nelle Isole Vergini Britanniche, che non fa parte delle 5/9/14 Eyes Alliances, ossia quei Paesi che condividono le informazioni dei propri cittadini. Inoltre, è dotata di kill switch, una funzione che blocca la connessione a Internet in caso di interruzione improvvisa del funzionamento della VPN (anche se non mi è mai capitato un episodio del genere), e i tuoi dati vengono cancellati al termine di ogni sessione mediante la tecnologia TrustedServer, che utilizza server di sola RAM. Ho eseguito anche un test per verificare eventuali perdite di DNS, di IPV6 e di WebRTC, e sono felice di comunicare che non ne ho riscontrata alcuna. In definitiva, i tuoi dati sensibili sono al riparo da occhi indiscreti.

Puoi usare ExpressVPN su tutti i principali sistemi operativi, ed è facilissima da installare e configurare: io ci ho messo meno di 5 minuti. Grazie alla funzione MediaStreamer, puoi usare ExpressVPN anche per riprodurre contenuti in streaming su dispositivi che di solito non sono compatibili con le VPN, come le console di gioco e le Smart TV.

L'unico neo è il prezzo, che è leggermente più alto rispetto a quello di altre VPN, ma ExpressVPN propone spesso ottime promozioni, come quella di cui ho usufruito io: 49% di sconto e 3 mesi gratis sull'abbonamento da 12 mesi. Tutti gli abbonamenti hanno le stesse caratteristiche, per cui ti suggerisco di scegliere la soluzione più a lungo termine, perché è la più conveniente, a $6,67/mese.

ExpressVPN offre anche la garanzia "soddisfatti o rimborsati" da 30 giorni, grazie alla quale potrai richiedere il rimborso completo nel caso in cui non ne rimanessi soddisfatto al 100%. Io ho anche contattato il servizio di assistenza ai clienti via chat, attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e sono stato immediatamente messo in contatto con un operatore: dopo aver risposto a poche e semplici domande, la mia richiesta è stata accolta e ho riavuto i soldi indietro in soli 2 giorni.

Prova oggi stesso ExpressVPN!

2. CyberGhost — Server ottimizzati per lo streaming senza buffer in Italia

  • Velocità e posizione dei server: velocità molto elevate su 7.909 server in 91 Paesi, compresi i 178 server ubicati in Italia (Roma e Milano)
  • Sicurezza e privacy: crittografia efficace, politica di no-log, al di fuori della 5/9/14 Eyes Alliance
  • Dispositivi che è possibile collegare contemporaneamente: 7
  • Canali locali e stranieri a cui è possibile accedere: Netflix (US e Italia), Disney+, Amazon Prime Video, Rai2, HBO Max, Rai 3, BBC iPlayer e altri
  • Compatibile con: Windows, Android, iOS, Mac, Chrome, Firefox e altri
Offerta Maggio 2022: CyberGhost offre attualmente il 82% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

I server hanno delle caratteristiche particolari: sono ottimizzati per lo streaming, per cui è semplice accedere alle piattaforme di streaming più importanti dall'Italia, e sono classificati, molto opportunamente, in base al Paese e alla piattaforma più facilmente accessibili. Ho testato i server "per lo streaming" di CyberGhost e sono entrato immediatamente nel mio account Netflix US. Questa VPN opera su una vasta rete di server in 91 Paesi nel mondo, oltre 170 dei quali si trovano in Italia: collegandosi ad uno di questi, è possibile guardare anche Rai2, Rai3 e TV8 in ogni parte nel mondo.

Adesso parliamo di velocità: pur non essendo al livello di ExpressVPN nel caso dei server più distanti, la velocità di connessione è generalmente molto alta, al punto che è possibile riprodurre in streaming contenuti Ultra HD e giocare online senza incorrere, rispettivamente, in buffer e lag. Inoltre, i server di CyberGhost sono ottimizzati per il P2P, per cui è possibile scambiare torrent a velocità elevate: nel mio caso, la velocità media di download non è mai stata inferiore ai 70 Mb/s.

La tua attività su Internet e i tuoi dati online rimangono privati grazie alla crittografia AES a 256-bit e ai vari protocolli di sicurezza utilizzati, oltre alla protezione da perdite di DNS/IPv6. CyberGhost ha sede in Romania, ossia un Paese che non fa parte della 5/9/14 Eyes Alliances, e segue una politica di no-log molto rigida, per evitare che i tuoi dati finiscano nelle mani sbagliate, oltre ad essere dotata di un sistema di protezione automatica del WiFi, che protegge il tuo dispositivo quando ti colleghi a una rete wireless aperta.

Grazie alle app di CyberGhost, che sono molto intuitive, attivare tutte queste funzioni è facile, ma se dovessi avere delle difficoltà o dei dubbi, sappi che il servizio di assistenza ai clienti è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Per quanto riguarda gli abbonamenti, considera che quelli mensili sono proporzionalmente più costosi, per cui è meglio optare per una soluzione a lungo termine: io ho scelto l'abbonamento a CyberGhost di 2 anni a soli $2,29/mese. Dal momento che tutti gli abbonamenti offrono le stesse funzioni, io ti consiglio di scegliere proprio quello da due anni, perché è il più conveniente e comprende una garanzia di rimborso prolungata, cosicché tu possa usare CyberGhost gratuitamente per 45 giorni  e riavere indietro i tuoi soldi se non ne rimarrai soddisfatto. Per quanto mi riguarda, è stato davvero facile avere il rimborso: ho disdetto il mio abbonamento via e-mail, quindi ho ricevuto la conferma entro un paio d'ore, e in soli quattro giorni i miei soldi erano di nuovo sul mio conto PayPal.

Prova oggi CyberGhost!

3. Private Internet Access — Numerose misure di sicurezza per rimanere protetti in Italia e nel mondo

  • Velocità e posizione dei server: velocità elevate su 29.650 server in 84 Paesi, Italia inclusa
  • Sicurezza e privacy: vari protocolli di sicurezza, kill-switch e protezione contro eventuali perdite di dati
  • Dispositivi che è possibile collegare contemporaneamente: 10
  • Canali locali e stranieri a cui è possibile accedere: Netflix (US e Italia), Disney+, Amazon Prime Video, Rai2, HBO Max, Rai 3, BBC iPlayer e altri
  • Compatibile con: Windows, Android, iOS, Mac, Chrome, Firefox e altri
Aggiornamento Maggio 2022: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 82%!

Private Internet Access (PIA) vanta un ampio ventaglio di funzioni di sicurezza per la protezione online, tra cui il kill switch e la funzione MACE, che blocca le inserzioni pubblicitarie e il caricamento di siti web pericolosi. A seconda delle esigenze, si può scegliere il livello di crittografia (ossia l'AES 128-bit, per mantenere la velocità più alta, o l'AES 256-bit, per una sicurezza assoluta) e il protocollo di tunneling (OpenVPN, WireGuard, L2TP/IPsec o IKEv2).

Ho voluto testare l'eventuale perdita di DNS/IP da parte di PIA, e non ne ho riscontrata alcuna, per cui la tua connessione è al sicuro da hacker e da attacchi informatici. Pur avendo sede negli Stati Uniti, ossia nel cuore della 5 Eyes Alliance, questa VPN adotta una rigida politica di no-log, comprovata anche in tribunale: per cui, non memorizzando nessuno dei tuoi dati, questi non possono essere condivisi con nessuno.

PIA si appoggia a una rete internazionale di server, compresi quelli di Milano, distribuiti in 84 Paesi, così potrai accedere ai tuoi siti di streaming preferiti da ogni parte del mondo. Io sono riuscito a collegarmi tranquillamente a Rai 2 mentre ero in viaggio, e ho impiegato pochi secondi per connettermi a un server statunitense e guardare i programmi del mio abbonamento Hulu.

La velocità di connessione è buona: con una media di circa 65 Mb/s, sono riuscito a riprodurre in modo ottimale contenuti in streaming in alta qualità e ho scaricato tutti i giochi possibili e immaginabili, grazie anche all'assenza di limite di banda. In definitiva, buffering e lag saranno solo un brutto ricordo.

In fatto di abbonamenti, sono previste tre soluzioni: 1 mese, 1 anno e 3 anni. Il mio consiglio è quello di scegliere l'abbonamento a lungo termine, perché ha il rapporto qualità/prezzo migliore. È possibile abbonarsi a PIA a partire da $2,19/mese, e potrai usarla contemporaneamente su 10 dispositivi, per cui ti basterà sottoscrivere un solo abbonamento.

Inoltre, PIA prevede la garanzia "soddisfatti o rimborsati" da 30 giorni, che io ho voluto provare personalmente. La procedura mi è sembrata molto semplice e onesta: ho disdetto l'abbonamento direttamente dal sito web della VPN, senza dover parlare con nessuno. Diverso è stato il discorso per il rimborso, che bisogna richiedere via e-mail o attraverso la chat live, attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma che è comunque celere, dato che l'ho ricevuto in 5 giorni.

Prova PIA oggi stesso!

4. IPVanish — Illimitato connessioni in simultanea per tutti i tuoi dispositivi in Italia

  • Velocità e posizione dei server: 2.000 server veloci in 75 Paesi, Italia inclusa
  • Sicurezza e privacy: crittografia AES 256-bit, kill switch e politica di no-log
  • Dispositivi che è possibile collegare contemporaneamente: Illimitato
  • Canali locali e stranieri a cui è possibile accedere: Netflix (US e Italia), HBO Max, Showtime, BBC iPlayer, ESPN+ e altri
  • Compatibile con: Windows, Android, iOS, Mac, Chrome e altri
Offerta per IPVanish Maggio 2022: non vi sono spesso offerte attive per IPVanish, quindi mi ha davvero sorpreso trovare questa! Clicca qui per ottenere subito il 63% di sconto sul tuo abbonamento a IPVanish! Lo sconto viene applicato automaticamente (nessun codice richiesto). 

Con IPVanish, potrai collegarti in Italia con tutti i tuoi dispositivi, poiché sono garantite Illimitato connessioni in simultanea. Ho provato con successo IPVanish su tutti i dispositivi che abbiamo a casa (vari smartphone, tablet e computer) e ho riscontrato ovunque buone prestazioni. Inoltre, questa VPN è facile da installare ed è compatibile con gran parte dei sistemi operativi.

IPVanish assicura velocità elevate e larghezza di banda illimitata, per navigare senza interruzione. Ho testato la mia velocità di connessione su tutti i server italiani, che si è mantenuta costantemente sopra ai 45 Mb/s, senza ridursi in modo significativo neanche sui server più lontani, e confermandosi pienamente adeguata per lo streaming e per la condivisione di file.

Tutti i tuoi dispositivi sono al sicuro, protetti da tecnologie di sicurezza efficaci, come la crittografia AES a 256 bit, il kill switch e vari protocolli, tra cui Wireguard e OpenVPN, per proteggere le tue informazioni. Soffermiamoci un attimo sui protocolli: puoi scegliere di passare dall'uno all'altro liberamente, tenendo a mente che OpenVPN è migliore per quanto riguarda la protezione dei tuoi dati, mentre WireGuard fa sì che la connessione rimanga su valori più elevati. IPVanish non conserva né condivide i tuoi dati, poiché adotta una rigorosa politica di no-log, e sono certo che manterrà al sicuro la tua identità e le tue abitudini di navigazione in Italia. I miei test ne sono la conferma, in quanto non ho rilevato alcuna perdita di DNS o di IP.

I server sono presenti in 75 Paesi, compresa l'Italia. Malgrado non sia riuscito a collegarmi a Rai2, Disney+ o Hulu, non ho avuto problemi di accesso agli altri account, tra cui Netflix US, BBC iPlayer e HBO Max.

L'abbonamento a IPVanish ha un prezzo di partenza di soli $3,99/mese. Gli abbonamenti a breve termine hanno le stesse caratteristiche di quelli annuali e biennali, ma costano molto di più, ed è per questo che sarebbe opportuno preferire l'abbonamento a lungo termine.

È inoltre possibile provare IPVanish senza rischi: grazie alla garanzia "soddisfatti o rimborsati" da 30 giorni, se non dovesse fare al caso tuo, potresti richiederne il rimborso. La procedura di rimborso mi è parsa semplice, e si è risolta facilmente con la cancellazione dal pannello sul sito web di IPVanish, e con il riaccredito dei miei soldi sulla carta in quella stessa settimana.

Prova oggi IPVanish!

5. PrivateVPN — Una VPN facile da usare, ottima per i principianti

  • Velocità e posizione dei server: buone velocità su 200 server in 63 Paesi, compresa l'Italia (Milano)
  • Sicurezza e privacy: crittografia della massima qualità, kill switch e no-log
  • Dispositivi che è possibile collegare contemporaneamente: 10
  • Canali locali e stranieri a cui è possibile accedere: Netflix (US e Italia), Disney+, Canale 5, Amazon Prime Video, Rai2, HBO Max, Rai 3, BBC iPlayer e altri
  • Compatibile con: Windows, Android, iOS, Mac, Chrome e altri

PrivateVPN è una delle VPN più semplici da scaricare e configurare: infatti, bastano solo pochi minuti per completare il processo, ma è anche possibile richiedere gratuitamente l'installazione da remoto con l'aiuto degli sviluppatori, che possono essere contattati via chat live. Inoltre, l'interfaccia utente dell'app è chiara e intuitiva. Nel corso dei miei test di PrivateVPN, è stato semplice cambiare server e impostazioni di sicurezza.

I server sono veloci, compresi quelli più lontani, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti senza alcun problema: io ho guardato Canale 5, Rai2 e Rai3 in UHD, e non ho riscontrato né interruzioni né ritardi.

La tua privacy online è protetta da misure di sicurezza efficaci, come la crittografia di grado militare AES-256, la protezione da perdite di DNS e IPv6, il kill switch e una severa politica di no-log. In sostanza, usando PrivateVPN, i tuoi dati saranno al sicuro ovunque.

Nonostante PrivateVPN si appoggi su una rete piuttosto ridotta (200 server), non ho avuto alcun problema ad aggirare le restrizioni geografiche e ad accedere agli account Hulu e RaiPlay, quindi anche tu potrai riprodurre i tuoi contenuti preferiti da tutto il mondo senza alcuna difficoltà.

In generale, questa VPN offre molte funzionalità, e potrai scegliere l'abbonamento a PrivateVPN da 36 mesi a partire da $2/mese, mentre gli abbonamenti più brevi (1 mese e 3 mesi) hanno un costo decisamente maggiore.

È inoltre prevista la garanzia "soddisfatti o rimborsati" da 30 giorni, che consente di richiedere il rimborso qualora, per qualsiasi motivo, qualcosa non vada per il verso giusto. Io ho voluto provare questa politica di rimborso e ho annullato l'abbonamento tramite la chat live, e devo dirti che è stato semplice: dopo aver parlato della mia esperienza, la mia richiesta è stata approvata e ho riavuto indietro i soldi in 6 giorni.

Prova oggi stesso PrivateVPN!

Guida rapida: come impostare una VPN per l'Italia in 3 semplici passaggi

  1. Scarica una VPN. Ti consiglio ExpressVPN per la velocità dei suoi server, per l'estensione globale della sua rete e per le sue eccellenti funzionalità di sicurezza. ExpressVPNPuoi provare ExpressVPN per l'Italia senza rischi grazie alla garanzia "soddisfatti o rimborsati" da 30 giorni.
  2. Connettiti a un server. Scegli un server nel luogo di provenienza dei contenuti a cui vuoi accedere: ad esempio, per guardare Rai2 o Rai3, connettiti a un server ubicato in Italia.
  3. Inizia a navigare! A questo punto, puoi accedere in modo sicuro ai contenuti italiani e internazionali.

Consigli sulla scelta della migliore VPN per l'Italia

Dopo averne testate 67, ho inserito in elenco solo le VPN che rispettavano tutti i requisiti: la capacità di eludere con facilità le restrizioni geografiche, l'elevata velocità e la sicurezza per la protezione online. Comunque, se volessi condurre i tuoi test, ti invito a prendere in considerazione gli aspetti riportati qui di seguito:

  • Rete globale di server: una rete di server a livello globale ti aiuterà ad evitare le restrizioni geografiche e ad accedere a contenuti internazionali.
  • Server locali affidabili: una VPN con server in Italia ti permetterà di accedere ai servizi online locali, tra cui le reti della TV italiana.
  • Velocità elevata: scegli una VPN che abbia server molto veloci, cosicché tu possa riprodurre contenuti in streaming, scaricare o scambiare torrent senza rallentamenti.
  • Sicurezza elevata: per proteggere la tua privacy e per restare al sicuro dalle minacce informatiche, scegli una VPN con funzionalità di sicurezza efficaci, come la crittografia AES a 256 bit, il kill switch e la politica di no-log.
  • Facilità d'uso: è importante che una VPN sia facile da configurare e da utilizzare, a prescindere dalla tua dimestichezza nel campo, e che sia compatibile con tutti i principali sistemi operativi.
  • Garanzia di rimborso attendibile: scegli una VPN che garantisca il rimborso se non sei soddisfatto.

Prova ExpressVPN oggi stesso e senza rischi!

Domande frequenti sull'utilizzo di una VPN in Italia

Perché ho bisogno di una VPN in Italia?

Una VPN ti consentirà sia di accedere ai contenuti italiani quando sei all'estero,

Una VPN ti consentirà sia di accedere ai contenuti italiani quando sei all'estero come la RaiTV e Canale 5, sia ai servizi online internazionali quando visiti questo Paese. Utilizza una VPN con molti server in tutto il mondo, così potrai sbloccare accedere agevolmente ai tuoi account per lo streaming, come Netflix US e Amazon Prime Video.

Inoltre, una VPN dotata di funzionalità di crittografia efficaci e rispettosa della tua privacy farà sì che le tue preferenze di navigazione e la tua identità rimangano al sicuro da hacker e da malintenzionati.

Le VPN sono legali in Italia?

Sì, le VPN sono legali in Italia. L'Italia ha una legislazione relativamente permissiva riguardo all'utilizzo di Internet, e lo stesso vale per le VPN. Molte persone ricorrono alle VPN per proteggere la loro privacy online. Naturalmente, l'utilizzo di una VPN per svolgere attività illegali come il download di contenuti protetti da copyright è contro la legge. vpnMentor non giustifica l'utilizzo di una VPN per scopi che violano le norme e i regolamenti del Paese in cui ti trovi.

Posso usare una VPN gratuita per l'Italia?

Sì, ma non te lo consiglio, perché alla lunga potrebbe costarti molto di più. Piuttosto, potresti scegliere una VPN premium con garanzia di rimborso, per provare il servizio senza rischi e stabilire quale sia la più adatta alle tue esigenze.

Le VPN gratuite spesso limitano le funzioni di sicurezza essenziali, la velocità e l'ubicazione dei server, allo scopo di spingerti ad effettuare l'upgrade. E c'è anche di peggio: spesso sono piene di malware che possono portare alla diffusione in rete delle tue informazioni private, e ciò è confermato dal fatto che alcune VPN "gratuite" sono state coinvolte nella vendita dei dati degli utenti.

È legale scambiare torrent in Italia?

Sì, la condivisione di file è legale. Tuttavia, scaricando torrent ci si espone al rischio di attacchi da parte di hacker, quindi è importante utilizzare una VPN adatta al P2P, con un sistema di sicurezza adeguato, per scaricare torrent in modo sicuro. Detto ciò, scaricare materiale protetto da copyright o lucrare sulla condivisione di file è illegale. Informati sulle norme più recenti per non infrangere la legge, neanche involontariamente.

Prova subito ExpressVPN per l'Italia!

Conclusioni

Se sei di passaggio in Italia, con una VPN potrai utilizzare i tuoi abbonamenti internazionali, come Netflix US e Hulu; allo stesso modo, se sei italiano e ti trovi all'estero, i contenuti nazionali potrebbero essere bloccati, compresi i servizi di e-banking, mentre una VPN di qualità con crittografia AES-bit e server in tutto il mondo può aiutarti a superare queste limitazioni geografiche e a proteggerti da eventuali attacchi cibernetici e perdite di dati.

ExpressVPN è la mia prima scelta per l'Italia, perché ha una rete globale di server veloci, sia in Italia che all'estero, per eludere le restrizioni geografiche, e impiega tecnologie di sicurezza eccezionali per proteggerti in rete. La ciliegina sulla torta è la possibilità di provare in tutta tranquillità ExpressVPN per l'Italia grazie alla garanzia "soddisfatti o rimborsati" da 30 giorni.

Ricapitolando, queste sono le migliori VPN per l'Italia

9.8/10
9.8/10
9.6/10
9.0/10
9.2/10

Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

Paolo è un appassionato di tecnologia sempre al passo con ogni novità del settore. Crede che abbiamo il diritto di mantenere celate alle grandi aziende le nostre informazioni personali, che costituiscano qualcosa che nessuno può sottrarci.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.