Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

• Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

• Commissioni di affiliazione

Sebbene vpnMentor possa beneficiare di commissioni quando viene effettuato un acquisto utilizzando i nostri link, ciò non ha alcuna influenza sul contenuto delle recensioni o sui prodotti/servizi recensiti. Forniamo link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte di programmi di affiliazione.

• Linee guida per le recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono scritte da esperti che esaminano i prodotti secondo i nostri rigorosi standard sulle recensioni. Tali standard assicurano che ogni recensione si basi sull'esame indipendente, professionale e onesto del recensore e prenda in considerazione le capacità tecniche e le qualità del prodotto insieme al suo valore commerciale per gli utenti, i quali possono anche influenzare il posizionamento del prodotto sul sito.

Le 5 migliori VPN in Italia per streaming e velocità del 2021

Rispetto a molti altri paesi, in Italia la censura non rappresenta un grande problema. Per quanto riguarda l’uso di internet, il paese vanta un’ampia libertà e accedere a Facebook, YouTube, Google e simili è piuttosto semplice. In Italia vigono inoltre delle leggi equilibrate riguardo i download P2P, secondo le quali il torrenting per l’uso personale è del tutto legale.

Tuttavia, anche in simili circostanze, l’uso di una VPN rimane di fondamentale importanza. Gli hacker rappresentano una minaccia costante in Italia, così come in qualsiasi altro luogo. L’ISP è in grado di spiare la tua attività online e può imporre limiti di dati o di larghezza di banda alla tua connessione. L’utilizzo di una rete WiFi pubblica potrebbe essere una comoda soluzione, ma anche molto rischiosa.

Una VPN ti risolverà tutti i problemi. Facendo clic su un singolo pulsante, potrai navigare in modo sicuro e anonimo con computer, dispositivi mobili, TV Smart o console per videogiochi. Grazie ad essa sarai anche in grado di guardare dei contenuti geobloccati in Italia, come ad esempio Netflix USA, o accedere a servizi e siti disponibili solo in Italia quando ti trovi all’estero, come RaiPlay.

Tra le migliori in assoluto spicca ExpressVPN. Questa VPN offre tantissime funzionalità ed è un’ottima combinazione tra sicurezza e facilità di utilizzo. Ciascuna delle altre sei opzioni ha qualcosa di particolare da offrire, quindi continua a leggere per trovare la VPN che fa al caso tuo.

Hai poco tempo? Ecco le 3 migliori VPN per l’Italia del 2021

  1. ExpressVPN: ExpressVPN offre velocità fulminee, che si tratti di streaming dei contenuti, download di torrent o semplicemente della navigazione su internet.
  2. CyberGhost: prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per fare la tua scelta grazie a una generosissima garanzia di rimborso a 45 giorni.
  3. Private Internet Access: scegli tra oltre 35.550 server diversi, tra cui 120 proprio in Italia.

Altre due | Il nostro metodo di ricerca | FAQs

Ottieni ExpresssVPN adesso!

Le migliori VPN per l’Italia: analisi completa (aggiornato al Agosto 2021)

1. ExpressVPN: la VPN più veloce in Italia

  • Oltre 3.000 server in 94 paesi
  • Garanzia di rimborso a 30 giorni
  • Connessioni fino a 5 dispositivi
  • Larghezza di banda illimitata, server ultra veloci
  • Consente lo sblocco di Netflix, Disney+, Amazon Prime, HBO, ESPN e altro
  • Applicazioni per





























Uno dei principali motivi per cui utilizzi una VPN in Italia è per l’accesso ai contenuti. Se hai intenzione di eseguire lo streaming di show televisivi e film, o il download di torrent, ovviamente desideri che la tua connessione sia veloce il più possibile. ExpressVPN è probabilmente la VPN più veloce in circolazione, il che la rende una soluzione perfetta.

Nel caso in cui tu abbia intenzione di accedere a Netflix USA, potrai scegliere tra 20 velocissimi server differenti. Per assicurarti di avere una connessione veloce, puoi anche utilizzare lo strumento per il test della velocità che ti consente di testare un server prima di accedervi. La notizia ancora più bella è che questi server non presentano limitazioni di velocità o di larghezza di banda, ciò significa che potrai eseguire lo streaming o il download dei contenuti a volontà.

Oltre a ciò, ExpressVPN protegge costantemente la tua connessione grazie alla crittografia AES a 256 bit e a tutta una serie di protocolli, tra cui OpenVPN e Lightway. Lightway è stato creato da ExpressVPN per garantire sicurezza, affidabilità e velocità eccezionali. Questa VPN è dotata inoltre di split tunnelling che consente l’accesso a due server alla volta, un kill switch per il blocco della rete nel caso in cui la connessione si interrompa e di un DNS privato su ciascun server (che garantisce ulteriormente a rimanere anonimi nei confronti degli ISP). Viene utilizzata anche la tecnologia TrustedServer, con la quale i dati vengono cancellati automaticamente ad ogni riavvio per agevolare la protezione della tua privacy, il tutto accompagnato da una rigorosa politica di no-log.

L’unico inconveniente è la scarsa presenza di server in Italia, al momento ne sono disponibili solamente due. Tuttavia ExpressVPN offre agli utenti italiani altri vantaggi, con tutte le applicazioni e l’assistenza clienti disponibili in italiano. Oltre a questo viene offerta una garanzia di rimborso a 30 giorni, nel caso in cui si riscontrino dei problemi di una certa importanza.

Ottieni ExpressVPN adesso!

2.CyberGhost: i migliori server in Italia

  • Oltre 7.000 server in 90 paesi
  • Garanzia di rimborso a 45 giorni
  • Connessioni fino a 7 dispositivi
  • Circa 130 server in Italia
  • Funziona con Netflix, Disney+, Amazon Prime, BBC iPlayer, Hulu e altro
  • Applicazioni per


























CyberGhost vanta un’ampia gamma di server, con circa 7.000 distribuiti in circa 90 paesi diversi. Ovviamente questi server includono tantissime opzioni per gli USA, consentendo di accedere a Netflix USA e ad altri servizi di streaming. Tuttavia, se sei alla ricerca in modo specifico di server per l’Italia, CyberGhost è la scelta migliore. Sono disponibili all’incirca 130 server situati fisicamente nel paese, distribuiti tra Milano e Roma. Quest’ultimi sono tutti ottimizzati per il P2P e consentono il download di torrent ad alte velocità preservando allo stesso tempo la totale riservatezza.

CyberGhost garantisce la riservatezza in pochi ma fondamentali metodi. Non viene conservato alcun registro della tua attività online. L’indirizzo IP può essere nascosto con un semplice clic e la tua privacy verrà poi protetta da una crittografia di livello militare. È prevista anche la protezione dalle reti WiFi, in modo tale da poter utilizzare i propri dispositivi in tutta sicurezza con le reti wireless pubbliche. L’attivazione di tutte queste funzionalità è molto semplice, in quanto le app di CyberGhost sono estremamente intuitive. Qualora si riscontrino dei problemi, è disponibile l’assistenza clienti in italiano.

I server non sono tra i migliori in termini di velocità, in particolare per quanto riguarda le lunghe distanze. Nonostante questo non sono affatto male e sono veloci quanto basta per eseguire lo streaming in modo affidabile di Netflix, Hulu, iPlayer e altro. Se hai bisogno di tempo per valutare autonomamente tali velocità, hai la possibilità di farlo grazie all’insolita e generosissima garanzia di rimborso a 45 giorni di CyberGhost.

Ottieni CyberGhost adesso

3. Private Internet Access: la migliore selezione di server

  • Oltre 35.550 server in 78 paesi
  • Garanzia di rimborso a 30 giorni
  • Connessioni fino a 10 dispositivi
  • Funzione di split tunneling
  • Consente lo sblocco di Netflix, Hulu, Disney+, Amazon Prime e BBC iPlayer
  • Compatibile con


























Più server offre una VPN, migliore è l’offerta. Le possibilità che i singoli server siano occupati vengono notevolmente ridotte, migliorando la velocità di connessione. Private Internet Access vanta una straordinaria selezione di server, con oltre 35.550 tra cui scegliere. Quest’ultimi sono distribuiti tra 78 paesi diversi, con oltre 120 server situati nella sola Italia.

Sebbene le velocità di connessione varino da server a server, non occorre molto per trovarne uno che supporti lo streaming rapido e i download P2P. Tutti i server di Private Internet Access supportano il torrenting, inoltre non viene conservato alcun registro di ciò che viene scaricato.

La propria riservatezza viene protetta ulteriormente dal mascheramento dell’indirizzo IP, dalla protezione contro le violazioni del DNS e dai tracker e da un kill switch automatico. Sarai libero di scegliere il grado di sicurezza che desideri utilizzare in zone diverse. Lo split tunneling ti consente di instradare il traffico di alcune app attraverso la VPN mentre ad altre di accedere normalmente a internet. Avrai anche la possibilità di scegliere il livello di crittografia desiderato: il più sicuro a 256 bit, o il più veloce a 128 a bit.

Per concludere, Private Internet Access è estremamente semplice da usare. Il proprio livello di esperienza ha davvero poca importanza, sia che si utilizzi la versione per PC fisso o una delle applicazioni per dispositivi mobili. Hai anche la possibilità di provarla senza alcun rischio per 30 giorni, grazie alla garanzia di rimborso.

Ottieni Private Internet Access adesso!

4. VyprVPN: le migliori innovazioni in termini di sicurezza

  • Oltre 700 server in 70 paesi
  • Garanzia di rimborso a 30 giorni
  • Connessioni fino a 30 dispositivi
  • Tecnologia Chameleon innovativa
  • Consente l’accesso a Netflix, Hulu, BBC iPlayer e a vari siti per lo streaming di eventi sportivi
  • Applicazioni disponibili per




















Tutte le VPN offrono un certo livello di protezione. VyprVPN in tal senso è a un passo avanti rispetto alle altre, in quanto possiede alcune delle misure di sicurezza più innovative presenti in circolazione. Tra le caratteristiche principali spicca il protocollo Chameleon. In realtà si hanno a disposizione altri quattro protocolli tra cui scegliere, ma questa è senza dubbio l’opzione più interessante. È basato su OpenVPN a 256 bit, uno dei protocolli più veloci, che codifica i metadati in modo tale da garantire allo stesso tempo una protezione straordinaria.

A parte questo, ci sono tantissimi altri modi con i quali VyprVPN garantisce la sicurezza della tua connessione. Tra questi sono degni di nota la protezione del DNS, un kill switch e una protezione dalle Wi-Fi pubbliche. VyprVPN offre persino la funzionalità Cloud, che garantisce un livello di protezione aggiuntivo quando accedi a servizi importanti basati sul cloud.

Se desideri semplicemente rilassarti e sfruttare alcuni servizi geobloccati, anche questo può essere fatto in modo semplice. Le velocità di download non sono sempre tra le migliori con Vypr. Tuttavia con oltre 700 server tra cui scegliere, tra cui alcuni situati a Roma, non dovresti incontrare grandi difficoltà nel trovare una valida opzione. Il cambio dinamico del server si rivelerà sicuramente utile in questo.

Infine, tutte le app sono disponibili in italiano, con un’assistenza clienti disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 nel caso in cui si riscontrino dei problemi. VyprVPN offre anche una garanzia di rimborso a 30 giorni che offre il tempo necessario per familiarizzare con la VPN.

Ottieni VyprVPN adesso!

5. HMA: la migliore per lo streaming dei contenuti

  • Oltre 1.070 server in 210 paesi
  • Garanzia di rimborso a 30 giorni
  • Connessioni fino a 5 dispositivi
  • Server ottimizzati per lo streaming e il P2P
  • Consente l’accesso a Netflix, Amazon Prime Video, BBC iPlayer, Hulu e altro
  • Compatibile con


























Sebbene l’Italia non abbia delle leggi severe riguardo l’utilizzo di internet, ci sono tantissimi contenuti a cui non è possibile accedere normalmente. HMA è probabilmente la migliore VPN per accedere ai contenuti geobloccati. Sia che tu intenda guardare Netflix USA, BBC iPlayer nel Regno Unito, o praticamente qualsiasi altro sito di contenuti principale, grazie a HMA può essere fatto in modo semplice e rapido. Questa VPN offre persino dei server ideati appositamente per lo streaming, oltre a opzioni ottimizzate per il P2P. A ciò si aggiungono 10 server a Milano, nel caso in cui tu abbia intenzione di accedere a RaiPlay o a Netflix Italia quando ti trovi all’estero.

Anche le velocità di connessione durante lo streaming sono in genere eccellenti. Tutti i server sono in grado di raggiungere almeno 10 Gbps e il rendimento sale a 20 Gbps per i centri dati principali. Avrai la possibilità di eseguire un test della velocità per verificare in anticipo i server più veloci, oppure di utilizzare lo strumento Lightning Connect che individua automaticamente la soluzione migliore.

Che si tratti di eseguire lo streaming dei contenuti, di scaricare torrent o di qualsiasi altra attività online, HMA garantisce in modo costante la propria riservatezza e sicurezza. Essa è dotata di crittografia di livello militare, di protezione DDoS, di protezione contro le violazioni e di uno strumento di variazione dell’IP che modifica casualmente il tuo indirizzo IP mentre utilizzi la VPN. Tutte queste funzionalità e altre possono essere provate senza rischi, grazie alla garanzia di rimborso a 30 giorni di HMA.

Ottieni HMA adesso!

Guida rapida: come accedere ai siti bloccati in Italia tramite una VPN

  1. Scegli una VPN premium che offra server sia in Italia che fuori dal paese. Consiglierei di puntare direttamente a  ExpressVPN, in quanto è la soluzione migliore in termini di versatilità.
  2. Scarica una delle app della VPN su un dispositivo, effettua l’accesso e connettiti a un server.
  3. Fatto! Adesso potrai navigare su internet in Italia in totale sicurezza e riservatezza.

In che modo abbiamo testato le migliori VPN per l’Italia

Per realizzare questa guida, ho dedicato molte ore a provare tutte le opzioni di VPN ammissibili che possono essere utilizzate in Italia. Il test è stato svolto tenendo in considerazione cinque aspetti chiave, spiegati qui di seguito.

Sicurezza: si tratta della priorità assoluta di qualsiasi VPN. Per qualsiasi attività tu svolga online, desideri che la tua connessione rimanga protetta e riservata per tenere lontano hacker e ficcanaso. Il tutto parte dalla crittografia AES a 256 bit, ma ho scelto di premiare anche le VPN che offrono kill switch, protezione del DNS, multi-hop, doppia VPN, strumenti anti malware e così via

Velocità: tutte le VPN rallentano in un certo modo la tua connessione, ma le migliori minimizzano tale fenomeno. Durante il test ho valutato le velocità di connessione a varie distanze, utilizzando server sia vicini che lontani rispetto alla mia posizione effettiva.

Elusione dei geoblocchi: uno dei principali motivi per cui utilizzi una VPN in Italia è per la visualizzazione di contenuti che altrimenti verrebbero limitati. Ho utilizzato ciascuna VPN per provare ad accedere a diversi siti geobloccati, come Netflix USA e BBC iPlayer, valutando la capacità di ognuna nell’eludere tali blocchi.

Selezione di server: in termini di volume in senso stretto, avere più server a disposizione è sempre meglio. Questo vale anche per le posizioni di tali server, anche se per gli utenti italiani le priorità saranno probabilmente l’Italia stessa e gli Stati Uniti. Ho valutato inoltre la qualità dei server, esaminando le loro velocità predefinite e verificando se sono stati ottimizzati in modo specifico per lo streaming o il P2P.

Facilità di utilizzo: dovresti essere in grado di configurare e iniziare a utilizzare una VPN in un minuto o due, a prescindere dal tuo livello di esperienza. Ciò non deve valere solamente per l’app per PC fisso, ma anche per le app per dispositivi mobili, TV Smart, console e così via.

Perché è necessaria una VPN in Italia?

L’Italia si classifica come “libera” nell’articolo sulla libertà in rete 2017 di Freedom House. Ciò significa che internet è accessibile all’interno dell’Italia e c’è poca, se non nessuna, ingerenza da parte del governo o censura dei contenuti. Tuttavia, i contenuti televisivi vengono sottoposti a regolare censura, così come alcuni contenuti per adulti e siti di scommesse stranieri.

Oltre a garantire la sicurezza della propria connessione a internet e a rimanere protetti da sorveglianza governativa, virus e hacker, l’utilizzo di una VPN modifica il tuo indirizzo IP, oltre a fornire accesso a siti web e a siti di streaming di tutto il mondo.

Sebbene il torrenting non sia illegale in Italia, diversi siti di torrenting sono stati chiusi negli ultimi anni, quindi è importante dotarsi di una VPN che consente il torrenting sui suoi server. Il numero di server e le posizioni dei server sono essenziali al fine di poter accedere ai contenuti desiderati in tutto il mondo.

La scelta di una VPN con dei server in Italia ti garantisce un accesso sicuro e affidabile ai siti di streaming italiani, come RaiTV, nonché ad atri canali televisivi gratuiti come Canale 7. Se desideri accedere ai contenuti geobloccati, in particolare a quelli degli USA, allora scegli una VPN che consenta di eludere i blocchi più severi imposti da Netflix o da altri siti web noti.

Anche una VPN dotata di assistenza in italiano risulta essere un vantaggio. Ad ogni modo, la maggior parte delle VPN moderne sono molto semplici da utilizzare, ciò significa che sarai in grado di configurarle e di ottenere una connessione a internet sicura e riservata senza troppe difficoltà, anche senza l’ausilio della lingua.

FAQ

Posso utilizzare una VPN gratuita in Italia?

Tecnicamente, sì. Se possibile, consiglierei piuttosto di puntare a una VPN a pagamento. Le VPN gratuite dispongono di misure di sicurezza più deboli, funzionalità e scelta dei server inferiori. Oltre a ciò, come molti altri servizi online “gratuiti”, queste VPN spesso traggono profitto dalla raccolta e la vendita dei tuoi dati a inserzionisti. Per prevenire tali inconvenienti e per navigare su internet in Italia in tutta tranquillità, vale sicuramente la pena investire il proprio denaro su una VPN premium.

Il download dei torrent in Italia è illegale?

No, la condivisione di file di per se è del tutto legale. In effetti, in Italia è illegale monitorare le attività P2P di altre persone per cercare di coglierle in flagrante in attività di pirateria. Tenendo conto di questo, trarre profitto dalla condivisione di file è illegale, come nella maggior parte dei paesi. Negli ultimi anni sono stati fatti anche alcuni tentativi per porre fine al fenomeno delle piattaforme di torrenting, ed alcuni dei siti più famosi, tra cui The Pirate Bay, sono stati bannati negli ultimi dieci anni.

L’utilizzo di una VPN è legale in Italia?

Sì, l’utilizzo di una VPN in Italia è del tutto legale. L’Italia in genere gode di leggi permissive circa l’utilizzo di internet e ciò vale anche per l’uso delle VPN. Ne ora ne in passato sono mai esistite delle leggi che vietano di proteggere il proprio computer attraverso tale metodo. Ovviamente, se si utilizza una VPN per commettere dei crimini, come la pirateria, ciò riguarda cose di tutt’altra natura.

Posso sbloccare Netflix in Italia utilizzando una VPN?

Assolutamente sì. Lo sblocco di Netflix USA è uno dei principali motivi per cui le persone scelgono di utilizzare una VPN in Italia. Tutti i miei consigli ti consentiranno di raggiungere tale scopo, in particolare optando per  ExpressVPN, CyberGhost e HMA che eccellono in modo particolare in questo ambito. Tuttavia, se intendi utilizzare una VPN gratuita, non vi sono garanzie sul fatto di riuscire a sbloccare qualsiasi contenuto geobloccato, nonché Netflix.

Conclusione

Nella scelta di una VPN per l’Italia, la sicurezza e la privacy devono essere la priorità assoluta. Ciascuna delle VPN presenti nel mio elenco forniscono le suddette caratteristiche come standard, così come tante altre tra cui la garanzia di rimborso. Se hai ancora dei dubbi sul motivo per cui dovresti investire su una VPN, per l’utilizzo in Italia o in qualsiasi altro posto nel mondo, leggi la nostra guida completa sulle VPN.

Come è stato detto in precedenza, la mia prima scelta tra le VPN da utilizzare in Italia è senza alcun dubbio ExpressVPN. Nonostante questo hai sei fantastiche alternative tra cui scegliere e se desideri avere altre opzioni ti basterà fare clic qui.

Inizia subito a utilizzare ExpressVPN!

Per riassumere, ecco le migliori VPN per l’Italia

Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

Ariel Hochstadt noto per essere Gmail Marketing Manager ed oggi imprenditore. Ariel è uno speaker e autore di 3 libri pubblicati sul computer e su internet. È il cofondatore di vpnMentor e difende la privacy online.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.
OFFERTA ESCLUSIVA
Ottieni 3 mesi gratis
per la nostra VPN n° 1
OFFERTA A TEMPO LIMITATO

00

Giorni

00

Ore

00

Minuti

00

Secondi
Ottieni ExpressVPN
30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati
Image Alt Text - Vendor Logo expressvpn - devices