4 metodi semplici per nascondere il tuo indirizzo IP [Aggiornamento 2017]

Oggi, rendere irraggiungibile il tuo indirizzo IP è di fondamentale importanza, soprattutto se hai una bassa tolleranza per gli spam, pubblicità mirate, blocchi geografici o inutili intrusioni nella tua privacy. In questo articolo, ti farò conoscere quattro metodi veloci e semplici che ti consentiranno di nascondere il tuo IP da occhi indiscreti e ti garantiranno il tuo anonimato su Internet.

Che cosa è un indirizzo IP?

Pensa al tuo indirizzo IP come al tuo documento di identità nello spazio digitale, una parte preziosa e determinante della tua esistenza su Internet. Il tuo IP è il mezzo attraverso il quale riesci a scambiare comunicazioni con gli altri dispositivi sul web. E proprio come i documenti di identità, ti viene attribuito un indirizzo IP, di solito fornito dal tuo ISP. Questo è dovuto al numero finito di indirizzi disponibili, per la precisione 4.294.967.296 con IPv4.

Così come non fornisci il tuo documento di identità a chiunque te lo chieda, non vuoi mostrare il tuo indirizzo IP. Oggi, sempre più utenti si trovano, per un motivo o per un altro, in una situazione in cui preferirebbero, se non necessario, dover nascondere i loro indirizzi.

Perché nascondere il tuo indirizzo IP?

Esistono solo alcuni motivi importanti per effettuare lo spoofing del tuo indirizzo IP. I primi tre sono:

  • Privacy. Di gran lunga il più grande motivatore, e spesso per necessità, è il fatto di conservare indenne il tuo anonimato su Internet. Alle persone spesso piace lanciare l’argomento “nulla da nascondere”, ma in realtà non si tratta di questo. La triste realtà è che un sacco di cose possono, e sicuramente accade, usare il tuo indirizzo IP per i propri scopi, spaziando dalle fastidiose pubblicità mirate ad altre attività più minacciose. Proprio come quando prendi il raffreddore, i colpi duri alla privacy digitale possono arrivare a chiunque. Nascondendo il tuo IP, rendi più difficile alle parti interessate tracciare la tua posizione geografica.
  • Accesso a contenuti geograficamente bloccati. Sebbene alcuni dicano che le leggi sul copyright siano obsolete, questo non cambia il fatto che alcuni contenuti sono bloccati a causa di restrizioni geografiche. Nascondendo il tuo indirizzo IP e selezionandone uno che ti permette di aggirare l’ostacolo, puoi goderti piattaforme di alta qualità, come la versione americana di Netflix o l’iPlayer della BBC, senza tenere conto della tua posizione attuale.
  • Evitare un’impronta digitale. In parole povere, un’impronta digitale è la raccolta dei tuoi dati quando conduci una qualsiasi attività su Internet. Può essere sia passiva che attiva, la seconda si verifica quando rilasci informazioni consapevolmente, tramite siti web o social media. Nascondere il tuo IP ti aiuta principalmente con l’impronta digitale passiva, rendendo la raccolta di dati quasi impossibile (supponendo che il metodo sia abbastanza efficace).

Metodo n. 1 – Wi-Fi pubbliche

L’utilizzo delle Wi-Fi pubbliche è probabilmente il modo più semplice per nascondere il tuo indirizzo IP. Dato che stai utilizzando l’indirizzo IP della rete Wi-Fi, che è generalmente condivisa con centinaia di utenti ogni giorno, stai praticamente nascondendo alla luce del sole.

Ovviamente, questo metodo non sarà di grande aiuto se stai cercando di bypassare le restrizioni geografiche, per non parlare del fatto che la tua privacy è a rischio. (È così facile hackerare una rete pubblica e non sicura che può farlo anche un bambino di 11 anni.)

Metodo n. 2 – Server Proxy

Le proxy sono un altro modo per mascherare il tuo indirizzo IP fornendo una porta per il tuo dispositivo per collegarsi a contenuti altrimenti ristretti o filtrati. Le principali caratteristiche offerte dalle proxy sono l’accessibilità e l’anonimato che offrono se puoi fidarti di loro.

In realtà, usare le proxy spesso porta a gravi rischi. C’è sempre una possibilità che il tuo server proxy funzioni su una macchina compromessa e, anche se non è questo il caso, non puoi davvero essere sicuro che i tuoi dati non siano in qualche modo intercettati. Non ho neppure citato la scarsissima velocità di Internet di cui soffrono molti utenti di proxy. Se stai cercando di scaricare/guardare un contenuto in banda larga, sei probabilmente sfortunato.

Metodo n. 3 – Browser Tor

Pur potendo utilizzare Tor (e, aggiungerei, in modo molto efficace) per accedere virtualmente a tutti gli angoli del Web mantenendo nascosto il tuo IP, navigando attraverso i relay, i meccanismi di crittografia e gli onion relay sono tutt’altro che facili. Dato che probabilmente stai cercando soluzioni semplici, ti consiglierei il browser Tor.

Il browser Tor, una versione di Firefox appositamente creata per rendere la tua esperienza Tor il più semplice possibile, funziona a meraviglia quando riesce a coprire efficacemente le tue tracce su Internet. Detto questo, aspettati che la tua navigazione vada un po’ più lenta del normale, poiché usando Tor paghi pegno sulla velocità di connessione.

Metodo n. 4 – VPN, il modo migliore per nascondere il tuo IP

Se desideri un metodo chiaro, affidabile e capace di nascondere il tuo indirizzo IP, un servizio VPN solido è la scelta migliore. Optando per un provider di VPN rispettabile avrai un triplice vantaggio: assoluta privacy, anonimato e accesso, tutto unito a una connessione ad alta velocità, sicura e privata.

Pur potendo usare una VPN gratuita, è meglio pagare per il servizio. Le VPN gratuite tendono a raccogliere i tuoi dati e non offrono la stessa banda larga o contenuti geobloccati come gli altri. Come regola generale, cerca di stare a distanza dalle VPN gratuite, poiché potresti finire nella difficile situazione da cui stavi cercando di scappare all’inizio.

Usare una VPN è altresì il modo più efficace per sbloccare una varietà di piattaforme popolari come Netflix, ESPN, iPlayer della BBC e tanti altri, dovuto alla grande varietà di location disponibili. Inoltre, le VPN aiutano tantissimo anche nell’aggirare gli ostacoli maggiori, come il Great Firewall of China. In parole povere, una VPN nasconderà con successo il tuo indirizzo IP e ti proteggerà online. Puoi anche controllare se il tuo indirizzo IP è nascosto con il nostro test IP Leak.

Se stai cercando una VPN solida e affidabile, le nostre VPN migliori sono recensite da migliaia di utenti e possono facilmente bloccare il tuo indirizzo IP.

Ti è stato utile? Condividilo!
Condividi su Facebook
0
Tweetta
0
Condividi se pensi che Google non sappia abbastanza di te
0