Le 10 migliori app VPN per Android | Testate ad Novembre 2019

Dato che circolano talmente tante applicazioni VPN per Android false e pericolose, non c’è da stupirsi se gli utenti ci inviano ogni mese centinaia di e-mail per segnalarci VPN indegne di questo nome.

L’unico mezzo per proteggere il proprio telefono è una VPN affidabile, ma con oltre 200 alternative disponibili su Play Store, come puoi sapere quali siano sicure da usare? Inoltre, le VPN gratuite che trovi su Play Store sono sicure? (Taglio corto: no, nella maggior parte dei casi sono servizi loschi).

Per trovare la migliore VPN per smartphone e tablet Android, abbiamo testato più di 300 provider in termini di sicurezza, velocità e privacy. Il nostro migliore consiglio è affidarsi a NordVPN.

Hai poco tempo per farti un’idea? Ecco una rapida panoramica delle migliori VPN per Android nel 2019:

  1. NordVPN – la migliore VPN per Android: veloce, sicura e ottima per lo streaming.
  2. ExpressVPN – la VPN più veloce che esista per Android.
  3. CyberGhost – una VPN facile da usare, ideale per chi si avvicina ora a questi servizi.
  4. Surfshark – con connessioni di dispositivi illimitate, offre il miglior rapporto qualità-prezzo.
  5. PrivateVPN – la migliore VPN economica per Android.

Le VPN per Android che consigliamo sono sicure, user-friendly e veloci. Ti daranno un accesso illimitato ai siti di streaming come Netflix e le alte velocità necessarie alla riproduzione in alta definizione, oltre a robusti livelli di sicurezza anche sui Wi-Fi pubblici.

Ci siamo anche assicurati che ogni VPN offrisse un’app dedicata e facile da usare, perfettamente funzionante su tutti i dispositivi e versioni di Android, fino alla 5.0 Lollipop.

Un trucco per NordVPN: provala gratis per un mese!

Se ti serve una VPN solo per un breve periodo o per mantenere il passo con la tua serie preferita, usa questo trucchetto per provare NordVPN gratis per un mese.

NordVPN offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, dandoti un mese intero per verificare se offra tutto ciò che stai cercando. Abbiamo testato la politica di rimborso di NordVPN e, se non ne resti contento, potrai avere indietro i tuoi soldi in modo semplice e veloce.

Le migliori VPN per Android del 2019 – Recensione e confronto

1. NordVPN

La migliore VPN per Android: veloce, sicura e ottima per lo streaming



  • Interfaccia per Android facile da usare con funzione Quick Connect per collegarsi in un solo clic.
  • Supporta tutte le versioni di Android, compresa la Android TV.
  • Larghezza di banda illimitata e fino a 6 connessioni simultanee.
  • NordVPN può sbloccare: Netflix, HBO, Hulu, Showtime, BBC iPlayer, Amazon Prime Video e Sling TV.
  • Supporto per torrent: sì.
  • Kill switch per Android: sì.
  • Funziona anche con: Windows, macOS, iOS, Android TV, Linux, Chrome e Firefox. Compatibile anche con i router.
  • Server disponibili in Italia: sì.

Grazie a un prezzo conveniente e a una valutazione degli utenti pari a 4.3 su Play Store, NordVPN è la migliore VPN per Android. Offre potenti funzionalità di sicurezza, fra cui il blocco degli annunci e la possibilità di connessioni con doppia cifratura, oltre alla rete globale maggiore del settore, con più di 5.400 server in oltre 60 Paesi.

Le sue grandi caratteristiche sono racchiuse in un’app dall’elevata usabilità, scaricabile dal Play Store o in formato sicuro APK dal sito di NordVPN. Ogni abbonamento prevede la possibilità di tenere fino a 6 dispositivi connessi allo stesso tempo.

Con il suo enorme parco server ad alta velocità, NordVPN si rende ideale anche per lo streaming. Abbiamo testato NordVPN con Netflix, BBC iPlayer e altre famose piattaforme, vivendo esperienze di streaming HD senza alcuna interruzione per buffering. Dunque, fintanto che la tua connessione 3G funziona, questa VPN non ti rallenterà.

Con i suoi server ottimizzati, NordVPN può sbloccare più di 400 servizi di streaming geo-limitati. Per aggirare i blocchi di un certo sito web, la sua funzione SmartPlay rileva il server giusto e vi si collega automaticamente. NordVPN offre anche un profilo torrent con server specializzati per connessioni P2P, in modo da poter accedere a tutto l’intrattenimento che si desidera direttamente dal proprio smartphone.

Il servizio è fornito da una società con sede a Panama, al di fuori della giurisdizione dei Paesi delle alleanze 5/9/14-Eyes, quindi puoi star certo che la tua attività di navigazione si mantenga riservata.

NordVPN protegge i tuoi dati con una crittografia a 256 bit e una politica di zero-log. La sua app Android offre un kill switch automatico e la funzione proprietaria CyberSec, che blocca annunci, tracker e malware.

Grazie alle impostazioni di offuscamento avanzato, NordVPN funziona in Cina e in gran parte dei Paesi che applicano la censura o il blocco delle VPN.

Non usare NordVPN se:

  • Vuoi pagare con PayPal. NordVPN non offre il supporto completo per PayPal in tutti i Paesi. NordVPN accetta carte di credito, Apple Pay, Google Pay, criptovalute, Alipay e UnionPay.

Se hai qualche domanda o necessità di assistenza, NordVPN offre un supporto 24/7 tramite live chat.

Inoltre, pratica una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, in modo che potrai provare il servizio senza alcun rischio. Controlla se sia attivo qualche coupon per NordVPN sulla nostra pagina delle offerte.

Parti subito con NordVPN!

Dai un’occhiata a cosa dicono i clienti di NordVPN in queste recensioni.

2. ExpressVPN 

La VPN più veloce che esista per Android



  • ExpressVPN può sbloccare: Netflix, Hulu, HBO, Amazon Prime Video, Showtime, Sling TV, DAZN e BBC iPlayer.
  • Supporto per torrent: sì, su tutti i server.
  • Kill switch per Android: sì.
  • Funziona anche con: macOS, Windows, iOS, Android TV, Linux, Chrome e Firefox. Inoltre, offre un’app per l’utilizzo su certi router.
  • Server disponibili in Italia: sì.

ExpressVPN fornisce un’applicazione user-friendly e facile da installare, tramite Play Store o file APK sicuro. Le sue velocità incredibilmente elevate le hanno fatto conquistare lo scettro di VPN più rapida che abbiamo mai avuto modo di testare sui sistemi Android. Gestisce una rete di oltre 3.000 server ad alta velocità e abilitati P2P, dislocati su 94 Paesi, rappresentando dunque un’ottima scelta per lo streaming e l’uso di torrent su tutte le versioni di Android.

ExpressVPN ha sede alle Isole Vergini britanniche e integra caratteristiche di sicurezza di livello militare, come la crittografia a 256 bit, il protocollo OpenVPN, una politica di no-log e un kill switch automatico, senza dimenticare la protezione da DNS leak e lo split tunneling. I dati inviati dal tuo dispositivo Android resteranno al sicuro anche in caso di connessione a reti Wi-Fi pubbliche.

L’assistenza clienti di ExpressVPN è disponibile 24/7 via live chat.

Secondo i nostri test, ExpressVPN si dimostra affidabile nel fornire accesso ad alta velocità ai principali servizi di streaming, Netflix USA incluso. Siamo anche riusciti a impiegare la tecnologia MediaStreamer per riprodurre video su dispositivi che non supportano le connessioni VPN, come console di gioco e smart TV.

L’esclusiva tecnologia TrustedServer assicura che tutti i server di ExpressVPN funzionino sempre con software aggiornato e sicuro. I suoi server operano interamente con la memoria RAM, che richiede una certa potenza per memorizzare dati. Questo implica che tutte le informazioni che passano su un server vengono cancellate ad ogni suo riavvio, rendendo così impossibile memorizzare qualsiasi log degli utenti.

Non usare ExpressVPN se:

  • Stai cercando una VPN a basso costo. ExpressVPN punta molto sulle sue funzionalità di livello premium, ma ciò comporta che sia un po’ più costosa delle altre VPN della massima qualità (anche se con i suoi sconti segreti il prezzo si avvicina a quello degli altri provider).

ExpressVPN offre una garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati per poterla provare senza rischi su un massimo di cinque dispositivi. Controlla le offerte per ExpressVPN sulla nostra pagina degli sconti; al momento puoi ottenere 15 mesi al prezzo di 12.

Parti subito con ExpressVPN!

Dai un’occhiata a cosa dicono gli utenti di ExpressVPN in queste recensioni.

3. CyberGhost

Una VPN facile da usare, ideale per i novellini

  • CyberGhost può sbloccare: Netflix, BBC iPlayer, Sky Go, Hulu, Comedy Central, Eurosport, ESPN e altri.
  • Supporto per torrent: sì, con profilo e server dedicati.
  • Kill switch per Android: sì.
  • Funziona anche con: macOS, Windows, iOS, Amazon Fire Stick, Android TV, Linux e Chrome.
  • Server disponibili in Italia: sì.

CyberGhost gestisce oltre 6.000 server ad alta velocità in 90+ Paesi. Il suo abbonamento copre fino a 7 connessioni simultanee.

Nei nostri test, il suo profilo di streaming integrato è stato in grado di sbloccare Netflix, Hulu e altre piattaforme fra le più note. Questa VPN offre anche un apposito profilo per torrent.

L’intuitiva applicazione di CyberGhost, installabile con un semplice clic, è una scelta ideale per chi muove i primi passi nel mondo delle VPN. Scaricarla dal Play Store è un gioco da ragazzi e ha ricevuto ottime recensioni dagli utenti.

Tutte le sue applicazioni sono dotate di crittografia a 256 bit e kill switch automatico. Come le VPN appena viste, anche CyberGhost non registra la tua attività. Inoltre, puoi impostare l’app affinché si connetta all’avvio del dispositivo, in modo da essere sempre protetto.

Non usare CyberGhost se:

  • Hai bisogno di una VPN che funzioni in Cina.

L’assistenza clienti è disponibile 24/7 tramite live chat. CyberGhost offre una prova gratuita di 24 ore e una generosa garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni (14 giorni per i piani mensili). Puoi trovare tutte le offerte attive per CyberGhost nella nostra pagina dei coupon.

Parti subito con CyberGhost!

Scopri come gli utenti parlano di CyberGhost in queste recensioni.

4. Surfshark

I collegamenti simultanei illimitati la rendono molto conveniente per famiglie e coworking

  • Surfshark può sbloccare: Netflix, Hulu, CBS, ESPN, Amazon Prime Video e altri.
  • Supporto per torrent: sì.
  • Kill switch per Android: sì.
  • Funziona anche con: macOS, Windows, iOS, FireTV, Linux, Chrome e Firefox.
  • Server disponibili in Italia: sì.

Con 800 server in 50 Paesi, la rete di Surfshark è più piccola in confronto ad altre top VPN, ma questo non significa che sia più lenta. Nei nostri test, siamo stati in grado di sbloccare lo streaming in alta definizione di famosi servizi come Netflix USA, HBO GO e BBC iPlayer.

Surfshark non pone limiti alle connessioni simultanee, quindi potrai proteggere tutti i tuoi dispositivi con un solo account.

In aggiunta al kill switch standard, l’app dispone di uno speciale kill switch nativo per Android. La sua particolarità è la funzione Whitelister, che ti permette di scegliere quale traffico mantenere protetto. In questo modo, potrai svolgere un maggior numero di attività in sicurezza anche sul Wi-Fi pubblico e avrai la possibilità di usare pacchetti dati più piccoli per risparmiare dati mobile.

Surfshark ha sede alle Isole Vergini britanniche, ben al di fuori della zona d’influenza delle alleanze 5/9/14-Eyes. Utilizza la crittografia a 256 bit e mantiene una politica di zero-log.

Surfshark offre potenti capacità di offuscamento per aggirare la censura e la messa al bando delle VPN, in modo da poterti mantenere completamente protetto mentre sei in viaggio. La modalità Camouflage maschera la connessione VPN, MultiHop fa passare il tuo traffico attraverso molteplici server, mentre la modalità NoBorders consente l’uso della VPN in aree soggette a limitazioni.

Non usare Surfshark se:

  • Ti è necessaria l’assistenza via e-mail. Surfshark a volte ci mette un po’ per rispondere ai ticket di supporto.

Comunque, in caso di problemi immediati, è sempre possibile contattare l’assistenza tramite la live chat attiva 24/7. Puoi testare Surfshark senza rischi grazie ai 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati.

Parti subito con Surfshark!

Scopri di più leggendo le recensioni dei clienti di Surfshark.

5. PrivateVPN

La migliore VPN economica per Android

  • PrivateVPN può sbloccare: Netflix, Hulu, HBO, Hotstar, Amazon Prime Video e BBC iPlayer.
  • Supporto per torrent: sì.
  • Kill switch per Android: no.
  • Funziona anche con: Windows, macOS e iOS.
  • Server disponibili in Italia: sì.

PrivateVPN è un servizio economico con livelli di sicurezza di fascia alta. Ha una valutazione di 4.2 stelle sul Google Play Store, è facile da installare e offre tante funzioni premium per gli utenti Android.

Integra la crittografia a 256 bit e la protezione dai leak di DNS e IPv6. Questa VPN è svedese, quindi rientra nella giurisdizione della 14-Eyes Alliance per la sorveglianza; tuttavia, non mantiene alcun log. Questo significa che, anche se glieli chiedessero, il provider non avrebbe nessun dato dell’utente da consegnare.

PrivateVPN gestisce 150 server in 59 Paesi. Nei nostri test, utilizzando i suoi server ottimizzati per Netflix, siamo stati in grado di accedere allo streaming di Netflix USA, Hulu, HBO GO e BBC iPlayer.

Non usare PrivateVPN se:

  • Hai bisogno di un servizio di assistenza clienti attivo 24/7.

È possibile contattare il servizio clienti tramite live chat in orario d’ufficio. Quando il team è a riposo, dovrai aprire un ticket di supporto e sarai contattato via e-mail.

PrivateVPN offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, priva di rischi. Prima di iscriverti, puoi anche contattare il servizio clienti e richiedere una prova gratuita di 7 giorni.

Parti subito con PrivateVPN!

Leggi le recensioni dei clienti di PrivateVPN per saperne di più.

6. VyprVPN


  • VyprVPN può sbloccare: Netflix, BBC iPlayer, Hulu, Amazon Prime Video e altri.
  • Supporto per torrent: sì.
  • Kill switch per Android: sì.
  • Funziona anche con: Windows, MacOS, iOS, Linux, QNAP, Blackphone, Smart TV, Boxee, Synology NAS, Blackberry e router Anonabox, Tomato, DD-WRT, OpenWRT e ASUSWRT.
  • Server disponibili in Italia: sì.

VyprVPN per Android offre ogni funzionalità di sicurezza che ci si attende da una VPN, tutto racchiuso in un’app user-friendly: crittografia a 256 bit, politica di no-log, protezione da DNS leak e kill switch automatico.

La tecnologia proprietaria Chameleon codifica i metadati di OpenVPN affinché sembri del comune traffico a un’ispezione approfondita dei pacchetti. Ciò consente agli utenti di Paesi restrittivi come Cina e Russia di utilizzare VyprVPN senza essere rilevati.

Questa funzione agevola VyprVPN anche nel superamento delle geo-restrizioni e dei blocchi delle VPN. Svolgendo i nostri test, siamo stati in grado di riprodurre Netflix USA, Hulu, HBO GO, BBC iPlayer e gran parte degli altri servizi di streaming più noti.

Non usare VyprVPN se:

  • Hai bisogno di una VPN con supporto tramite live chat 24/7.

Manca del tutto una live chat, quindi dovrai contattare l’assistenza via email o scrivendo un post sul forum. Ogni nuovo abbonamento prevede una garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati.

Parti subito con VyprVPN!

Qui puoi dare un’occhiata alle recensioni dei clienti di VyprVPN.

7. IPVanish

  • IPVanish può sbloccare: Netflix e BBC iPlayer.
  • Supporto per torrent: no, l’uso di torrent è proibito dai termini e condizioni del servizio.
  • Kill switch per Android: no.
  • Funziona anche con: Windows, macOS, Linux, iOS, Windows Phone, router, Chromebook e Amazon Fire TV.
  • Server disponibili in Italia: sì.

Con oltre un milione di download, IPVanish riscuote un certo successo tra gli utenti Android. Gestisce una rete ad alta velocità composta da oltre 1.300 server in più di 75 Paesi.

Per proteggere i tuoi dati utilizza una crittografia a 256 bit di livello militare e offre la protezione dai leak di IPv6, adottando inoltre una rigorosa politica di no-log. Tuttavia, nell’applicazione Android manca un kill switch automatico, quindi, per prevenire eventuali fughe di dati, dovrai monitorare tu stesso che la connessione VPN sia attiva.

L’app Android è facile da usare e la sua funzione API Load Balancing suggerirà automaticamente il server più veloce per la tua connessione in base al ping e alla posizione.

Non usare IPVanish se:

  • Stai cercando una VPN con un kill switch automatico.

L’assistenza clienti è disponibile 24/7 tramite live chat. Anche se manca una prova gratuita, IPVanish offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 7 giorni per farti testare il servizio.

Parti subito con IPVanish!

Scopri cosa dicono i clienti di IPVanish qui.

8. SaferVPN

  • SaferVPN può sbloccare: Netflix, Sling TV, Kodi, Amazon Prime Video, YouTube, ESPN, ABC, NBC, HBO Now, Showtime, Sky, BBC iPlayer, DAZN, Zattoo, ZDF, NRK, SVT Play e Vimeo.
  • Supporto per torrent: sì.
  • Kill switch per Android: no.
  • Funziona anche con: Windows, MacOS, iOS, Chrome, Firefox e router.
  • Server disponibili in Italia: sì.

SaferVPN offre un’app user-friendly e facile da installare, con una valutazione di 4.7 stelle su Play Store. Questa VPN gestisce più di 700 server in 34 Paesi e durante i nostri test abbiamo scoperto che i suoi server ottimizzati per lo streaming sono in grado di sbloccare Netflix, Amazon Prime Video, HBO NOW, BBC iPlayer e altre famose piattaforme.

SaferVPN mantiene una rigorosa politica di no-log e tiene i tuoi dati al sicuro grazie alla crittografia a 256 bit. L’applicazione Android è dotata delle funzioni di connessione in un clic e di Automatic Wi-Fi Security, che collegherà il tuo dispositivo al server migliore non appena ti connetti a una rete Wi-Fi pubblica.

Non usare SaferVPN se:

  • Stai cercando una VPN che integra un ad-blocker e un anti-malware.

L’assistenza clienti è disponibile 24/7 tramite live chat. Puoi testare SaferVPN grazie alla sua prova gratuita di 24 ore. Inoltre, tutti i nuovi abbonamenti danno diritto a una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, quindi potrai provarla senza preoccupazioni anche per un periodo più lungo.

Parti subito con SaferVPN!

Qui puoi scoprire cosa dicono di SaferVPN gli altri utenti.

9. Private Internet Access

  • Private Internet Access può sbloccare: Netflix USA e Regno Unito.
  • Supporto per torrent: sì.
  • Kill switch per Android: sì.
  • Funziona anche con: Windows, MacOS, iOS e Linux.
  • Server disponibili in Italia: sì.

Con oltre un milione di download, PIA è una soluzione piuttosto popolare per Android. Protegge il tuo dispositivo con una crittografia a 256 bit e un kill switch automatico. Inoltre, adotta una rigorosa politica di no-log e sul Play Store tiene traccia degli aggiornamenti destinati agli utenti Android.

Tieni presente che, come impostazione predefinita, l’app usa la crittografia a 128 bit, quindi dovrai selezionare la cifratura di livello superiore nel menu impostazioni.

Grazie alla sua funzionalità MACE, PIA è dotata di un sistema di blocco per annunci, tracker e malware.

I suoi oltre 2.500 server ad alta velocità sono in grado di sbloccare Netflix da ogni angolo del pianeta. Purtroppo, però, nei nostri test con Hulu, BBC iPlayer o HBO GO, non abbiamo avuto lo stesso successo.

Non usare PIA se:

  • Vuoi accedere allo streaming di Hulu, HBO GO o BBC iPlayer.

Puoi contattare l’assistenza clienti inviando un ticket di supporto dal sito web. PIA offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 7 giorni su tutti i suoi piani.

Parti subito con PIA!

Clicca qui per leggere le recensioni dei clienti di PIA.

10. ProtonVPN

  • ProtonVPN può sbloccare: Netflix, Hulu e Amazon Prime Video (solo con la versione a pagamento).
  • Supporto per torrent: sì.
  • Kill switch per Android: no.
  • Funziona anche con: Windows, MacOS, iOS e Linux.
  • Server disponibili in Italia: sì.

ProtonVPN offre uno dei pochi servizi di VPN gratuiti e affidabili per Android. Con oltre un milione di download e una buona valutazione di 4 stelle su Play Store, gli utenti si mostrano chiaramente soddisfatti di questo provider.

Il suo piano gratuito è una versione limitata del servizio premium e offre l’accesso a tre server da un solo dispositivo. Se ti sentirai pronto a passare al piano di livello premium, otterrai l’accesso a più di 430 server in 33 Paesi e potrai usare la VPN su un massimo di 10 dispositivi.

ProtonVPN è dotata di crittografia a 256 bit, con i protocolli OpenVPN e IKEv2. Non mantiene i log, a garanzia di una navigazione sicura e riservata. Inoltre, la sua architettura SecureCore indirizza il traffico attraverso molteplici server prima che lasci la rete interna.

Non usare ProtonVPN se:

  • La dimensione della rete è la tua massima priorità. Con poco più di 400 server, la rete di ProtonVPN è più piccola rispetto agli altri provider di questa lista.

In caso di problemi con ProtonVPN, puoi aprire un ticket di supporto dalla pagina del suo centro assistenza.

Tutti gli account premium prevedono una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Tuttavia, ProtonVPN gestisce i rimborsi in modo un po’ diverso: invece di restituirti l’importo totale del tuo acquisto, ti rimborsa in modo proporzionale al periodo del tuo abbonamento non usufruito.

Parti subito con ProtonVPN!

Per saperne di più su ProtonVPN, leggi le recensioni dei clienti.

Tabella di confronto rapido delle funzioni delle VPN

VPN Garanzia soddisfatti o rimborsati Connessioni simultanee Supporto P2P
NordVPN 30 giorni 6 Sì, su server dedicati
ExpressVPN 30 giorni 5
CyberGhost 45 giorni 7 Sì, su server dedicati
Surfshark 30 giorni Illimitate
PrivateVPN 30 giorni 6
VyprVPN 7 giorni 5
IPVanish 7 giorni 10 No
SaferVPN 30 giorni 5 Sì, su server dedicati
PIA 7 giorni 10
ProtonVPN 30 giorni (proporzionale) 10

Come abbiamo classificato e confrontato queste VPN

Ogni VPN di questa lista ha soddisfatto i nostri severi requisiti in termini di velocità, sicurezza, streaming, assistenza clienti, usabilità e prezzo.

Ecco alcune delle funzionalità chiave che cerchiamo per la nostra selezione:

Solida sicurezza

Tutte le VPN presenti in questo elenco offrono una sicurezza di livello militare per proteggere le tue informazioni personali da hacker, tracker e spie.

Abbiamo selezionato solo quei servizi che adottano la crittografia a 256 bit e una rigorosa politica di no-log. Abbiamo inoltre dato preferenza alle VPN dotate di kill switch automatico, protezione da DNS leak e protocolli di sicurezza di fascia alta aggiuntivi.

Usabilità

Tutte queste VPN forniscono applicazioni user-friendly e leggere per sistemi Android. Abbiamo cercato app ben progettate, facili da usare e che non sperperino dati o memoria RAM.

In altre parole, VPN che non vadano a rallentare il tuo dispositivo.

Alte velocità

Quando sei in giro con il tuo smartphone o tablet, la velocità è tutto.

Non vuoi certo attendere delle ore per allegare un file a un’e-mail o affinché Spotify carichi una canzone, quindi è importante scegliere una VPN con elevate velocità di connessione.

È normale un leggero rallentamento della connessione quando si utilizza una VPN, considerando che i tuoi dati devono fare più strada per raggiungere il server VPN e che serve ulteriore tempo per criptarli e decriptarli. Tuttavia, questo ritardo dovrebbe risultare appena percettibile con una VPN di qualità premium.

Le VPN presenti nella nostra lista sono abbastanza veloci da consentirti di navigare, riprodurre video in streaming e inviare file in totale semplicità. Inoltre, sono tutti servizi che offrono una larghezza di banda illimitata.

Sblocco dei servizi di streaming

I maggiori servizi di streaming, come Netflix, BBC iPlayer e Hulu, impiegano i geoblocchi per controllare i contenuti disponibili ai loro utenti a seconda della posizione. Questo implica spesso un accesso a cataloghi più limitati nei Paesi al di fuori degli Stati Uniti, o addirittura l’impossibilità di usufruire del servizio stesso.

Le VPN nascondono il tuo indirizzo IP per far sembrare che tu stia navigando in rete da un’altra posizione. Pertanto, puoi usare una VPN per aggirare i geoblocchi e guardare i contenuti che vuoi, quando vuoi e dovunque vuoi.

Abbiamo puntato sulle VPN che gestiscono grandi reti di server capaci di sbloccare molteplici servizi di streaming.

Standard di privacy

Le VPN sono vitali nella lotta per la tutela della propria privacy online. In Paesi come Cina, Russia e Iran, la censura di internet costituisce un problema serio.

I cittadini e i turisti che si trovano in queste zone possono usare una VPN per superare la censura del web ed evitare le attività di sorveglianza.

Abbiamo cercato servizi in grado di sbloccare i siti censurati e di evitare il rilevamento effettuato tramite l’ispezione approfondita dei pacchetti. Abbiamo inoltre preferito le VPN che offrono impostazioni di offuscamento extra, proxy SOCKS5 e doppia cifratura.

Quali sono le VPN migliori per tablet Android?

Tutte le VPN qui elencate funzionano sui tablet Android, quindi il nostro principale consiglio resta l’uso di NordVPN anche per tablet. Comunque, ogni VPN della nostra classifica manterrà il tuo tablet al sicuro dalle minacce online, aiutandoti ad accedere ai tuoi servizi di streaming preferiti a velocità incredibili.

Le VPN gratuite sono sicure?

Ogni azienda ha bisogno di realizzare un profitto, e le aziende che forniscono VPN non sono da meno. Se tali entrate non arrivano dagli abbonamenti, i provider devono trovare altri modi per fare soldi.

Alcune VPN gratuite basano la loro attività sulla vendita dei dati degli utenti a terzi, nonostante promettano livelli di sicurezza di prim’ordine. Alcuni provider sono stati beccati persino a installare malware e tracker sui dispositivi.

Tuttavia, esistono alcune eccezioni, ossia VPN gratuite che sono anche sicure. Si tratta delle versioni gratis e limitate dei servizi di VPN premium, come nel caso di ProtonVPN. Queste VPN gratuite limitano pesantemente la velocità e la quantità di dati, ma possono rappresentare una buona soluzione per chi ha bisogno di una VPN soltanto per alcuni giorni.

Anche in tal caso, però, sappi che non c’è proprio motivo di mettere a rischio la propria sicurezza usando una VPN gratuita, data l’abbondanza di provider della massima qualità che offrono prove gratuite e garanzie soddisfatti o rimborsati.

L’uso di una VPN è legale nel 95,9% circa dei Paesi del mondo. Fra le principali eccezioni, Cina, Iraq, Iran, Russia, Bielorussia, Turchia, Oman ed Emirati Arabi Uniti, Paesi dove l’uso di una VPN è in un’area grigia oppure è completamente illegale.

Comunque, se sei un turista, non preoccuparti. Non si sono verificati problemi con i visitatori internazionali che fanno uso di servizi di VPN in tali Paesi.

A prescindere da dove vivi, per stare lontano dai guai, resta comunque una tua responsabilità assicurarti di sottostare alla legge e alle condizioni di servizio del tuo provider.

Posso usare la mia VPN per Android sul PC?

Sì! Tutte le VPN per Android che abbiamo consigliato forniscono anche applicazioni native, progettate appositamente per computer Windows e MacOS, in modo da poter proteggere ogni tuo dispositivo con lo stesso account. Inoltre, l’offerta di molteplici connessioni simultanee ti consentono di non dover scegliere: potrai proteggere tutti i tuoi dispositivi allo stesso tempo.

Aspetta! NordVPN offre il 70% di sconto sulle sue VPN!