Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

• Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

• Commissioni di affiliazione

vpnMentor ospita le recensioni scritte dai nostri esperti, i quali si attengono alle rigorose norme di valutazione ed etiche da noi adottate. Tutte le recensioni devono essere il risultato di una valutazione indipendente, onesta e professionale da parte dell'autore della recensione. Detto ciò, potremmo percepire delle commissioni per le azioni compiute dagli utenti attraverso i nostri link, il che non influenzerà la recensione, ma potrebbe influire sulle classifiche, le quali vengono stilate in base alla soddisfazione dei clienti in merito alle vendite precedenti e ai compensi ricevuti.

• Linee guida delle recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono redatte da specialisti che esaminano i prodotti attenendosi a rigorosi criteri da noi stabiliti. Tali criteri fanno sì che ogni recensione sia il risultato di una valutazione indipendente, professionale e onesta da parte del revisore, e tenga conto delle funzionalità e delle caratteristiche tecniche del prodotto, oltre che dei costi per gli utenti. Le classifiche che pubblichiamo potrebbero tenere conto anche di eventuali provvigioni di affiliazione, da noi percepite per gli acquisti effettuati mediante i link presenti sul nostro sito.

Test sulla censura in Russia

Verifica in tempo reale se un sito web è bloccato in Russia

Risultati del test per

URL bloccato

Nessun server è riuscito ad accedere a questo URL, pertanto è probabile che il sito web sia bloccato in Russia. Se questo strumento ti piace, condividilo con gli altri!

blocked

Risultati del test per

URL accessibile

L'URL è accessibile dalla Russia. Se questo strumento ti piace, condividilo con gli altri!

blocked

Risultati del test per

Error.

blocked

Come accedere a qualsiasi sito dalla Russia

Suggerimento: Non tutte le VPN funzionano in Russia perché la loro tecnologia non è abbastanza avanzata da aggirare i divieti del Cremlino. Per questo motivo, ti consigliamo di scegliere una VPN che sia stata provata in Russia e che abbia superato il test, in modo da sapere per certo che funzionerà anche lì prima di effettuare l'acquisto.

Result page
  • 1

    Scegli una VPN. I nostri esperti consigliano ExpressVPN, perché utilizza una crittografia di livello militare ed è dotata di funzioni di sicurezza eccellenti. Prima di entrare in Russia, è necessario configurare la VPN su tutti i dispositivi che si intende utilizzare, perché sarà molto più difficile scaricarne una dopo l'arrivo nel Paese.

  • 2

    Collegati a un server offuscato. I server offuscati nascondono l'utilizzo di una VPN. Ad esempio, ExpressVPN utilizza automaticamente la tecnologia di offuscamento ogni qualvolta rileva la deep packet inspection in rete, e ciò fa sì che la tua connessione VPN appaia come normale traffico Internet. Astrill VPN ha una funzione simile.

  • 3

    Naviga senza restrizioni! Una volta connessi a un server ubicato nel Paese di tua scelta, potrai accedere a tutti i tuoi siti web preferiti senza alcun problema.

Come funziona il test sulla censura in Russia?

Con il test sulla censura in Russia, potrai verificare se i tuoi siti preferiti sono bloccati in Russia. È semplice da usare: basta copiare l'URL della pagina da testare e incollarlo nel riquadro in alto, l'URL verrà quindi inviato a dei server sparsi per il territorio russo, i quali tenteranno di accedere all'URL e riporteranno i risultati quasi in tempo reale.

search

Domande frequenti sul test sulla censura in Russia

Quali siti web sono bloccati in Russia?

La maggior parte dei blocchi applicati dal Cremlino riguarda siti di gioco d'azzardo e siti per adulti. Tuttavia, in seguito a quanto accaduto da febbraio 2022, la Russia ha vietato vari altri siti di rilievo, tra cui varie piattaforme di social media, come Facebook, Twitter e Instagram, nonché i siti di informazione, come Google News e la BBC.

Qui potrai consultare l'elenco completo dei siti web bloccati in Russia.

Come si può accedere ai siti web bloccati in Russia?

Una VPN è uno strumento che consente di cambiare facilmente la propria posizione virtuale, per cui potrai andare su Internet come se ti trovassi in un altro luogo. Ad esempio, se ti trovi in Russia e utilizzi una VPN per collegarti a un server degli Stati Uniti, sembrerà che il tuo traffico provenga dagli Stati Uniti e potrai accedere così ai tuoi siti web preferiti.

Purtroppo, però, non tutte le VPN funzionano in Russia, ed è per questo che svolgiamo quotidianamente dei test per individuare quelle che funzionano. Con le VPN in elenco, potrai accedere a Facebook, Twitter, Instagram, TikTok, etc.

Importante: se intendessi recarti in Russia, dovresti scaricare una VPN prima della partenza, perché i siti web di varie VPN sono bloccati nel Paese, per cui non potrete visitarli una volta varcato il confine russo.

Inoltre, il team di vpnMentor non approva alcuna attività illegale, pertanto si consiglia di documentarsi sulle normative locali più recenti sull'uso delle VPN e sui divieti di accesso ai siti web prima di visitare siti che potrebbero essere illegali.

Perché la Russia blocca così tanti siti web?

Dall'inizio del conflitto tra Russia e Ucraina a febbraio 2022, il Cremlino ha bloccato oltre 6.000 siti web. Gran parte dei divieti riguardava siti di gioco d'azzardo e per adulti, ma i nostri ricercatori hanno scoperto che molti altri siti web sono stati bloccati per via della presenza di informazioni direttamente collegate alla guerra.

Il governo russo ha cooperato con i gestori dei servizi internet locali al fine di bloccare i siti web utilizzando tecnologie come il filtro su DNS, la packet injection di RST, attacchi man-in-the-middle su HTTP e una particolare forma di filtraggio dei pacchetti di dati, il DPI (deep packet inspection).

Quindi? Beh, significa che, durante la tua permanenza in Russia, non potrai accedere ai principali siti web e a varie applicazioni, tra cui Facebook, Twitter, Instagram, BBC News, Google News e molte altre. Tuttavia, alcune VPN possono consentirti di accedere ai contenuti che cerchi durante la tua permanenza in Russia, e potrai così seguire le notizie dal mondo e accedere ai tuoi account sui social media. Con la VPN giusta, riuscirai ad accedere a qualsiasi sito web, anche se non ha superato il nostro test sulla censura in Russia.

Ti piace questo strumento? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.