Recensione PrivateVPN 2019 - Cosa ricordare prima di comprare

Valutazione ?
4.4 / 5.0

PrivateVPN è un provider in continua crescita che si definisce come un’ottima VPN per la sicurezza e la privacy, come il nome stesso lascia a intendere. Anziché offrire una lunga lista di particolari funzionalità, questa VPN si vende come un servizio semplice ma dalle elevate ...

Oct 8, 2019
Recensioni degli utenti su PrivateVPN
4.8
Randall
Set 10, 2019
  •  5
La VPN che preferisco

Ne ho provate 5 nel solo ultimo mese e questa è risultata la migliore Funziona benissimo, è veloce e, a differenza di tante altre, ha il port forwarding Se quest'ultimo non vi interessa Nord Vpn è insuperabile


Vedi Tariffe Rispondi a questa recensione

Lo sapevi? Approviamo le recensioni di tutti gli utenti. Le società non possono inserire o escludere nulla.

    Marco
    •  5
    PrivateVPN ha proprio tutto!

    Sono molto soddisfatto di PrivateVPN. Ho provato diversi servizi simili prima d'ora, ma utilizzo questa VPN ormai da anni. Non mi dà mai problemi, è veloce, ha disponibili tutti i paesi di cui ho bisogno, e tutto questo a un prezzo onesto.


    Vedi Tariffe Rispondi a questa recensione
      Alessandro
      •  5
      Servizio VPN fenomenale

      Uso PrivateVPN ormai da 3 anni. La adoro. Ho provato altri servizi prima e ho sempre richiesto il rimborso in uno o due giorni. Sempre funzionante e aggiornata. Non potrei pensare di utilizzare qualcos'altro.


      Vedi Tariffe Rispondi a questa recensione

        Controlla le prime 3 alternative VPN
        Funzioni Dettagli
        Numero di paesi dotati di server 56
        Numero di server 100
        Numero di indirizzi IP 4000
        La VPN conserva logs? No
        La VPN include uno kill switch?
        Numero di dispositivi per licenza 6
        Facilità di utilizzo 4.8 / 5.0

        Impostare PrivateVPN è facile e veloce. Il sito web ti permette di scegliere un tipo di abbonamento, inserire le informazioni di pagamento e creare un account su un’unica pagina. Verrai quindi reindirizzato ad una guida all’installazione passaggio per passaggio adatta al tuo dispositivo.

        Le guide all’installazione sono semplici da seguire, ed aiutano a rendere il procedimento indolore. Dal principio alla fine, il procedimento richiede solo qualche minuto per il suo completamento.

        L’interfaccia principale dell’app è estremamente semplice da usare. Potrai scegliere tra due modalità di utilizzo: semplice ed avanzata.

        La modalità semplice di PrivateVPN è snella, schietta e perfetta per iniziare ad usare subito il servizio; mentre la modalità avanzata ti fornisce molte altre opzioni di personalizzazione ed è perfetta per gli utenti VPN con esperienza.



        Download istantaneo

        Prezzo 4.0 / 5.0
        24 Mesi
        $1.89 /mese
        3 Mesi
        $4.20 /mese
        1 Mese
        $7.12/mese

        PrivateVPN offre la possibilità di scegliere tra tre piani dalle diverse durate, ognuno presentanti le stesse funzionalità. I prezzi sono ragionevoli, e suo piani dalle durate più lunghe vengono anche offerti degli sconti.

        Sono accettati diversi metodi di pagamento, tra i quali le principali carte di credito, PayPal e Bitcoin, che è anche l’opzione migliore per l’anonimato più completo.

        PrivateVPN offre un periodo di prova gratuito di 7 giorni, accessibile esclusivamente inviando un messaggio di richiesta al servizio di assistenza clienti. Il team ti invierà un codice regalo tramite e-mail. Tutti gli abbonamenti sono inoltre dotati di una garanzia di rimborso a 30 giorni.

        Affidabilità & Supporto 4.9 / 5.0

        Ci sono diversi modi per contattare il team di assistenza clienti di PrivateVPN, nel caso in cui avessi una domanda o riscontrassi un problema tecnico.

        Il modo più veloce per ottenere una risposta è tramite il supporto tramite chat live di PrivateVPN, anche se questa funzione non viene offerta 24 ore su 24.

        Quando abbiamo trovato l’opzione di chat live disponibile, abbiamo ricevuto un’assistenza utile ed amichevole pochi minuti dopo l’invio della nostra domanda. Potrai anche inviare una mail al team di assistenza di PrivateVPN o compilare un modulo di contatto sul sito web.

        Il sito web di PrivateVPN ospita inoltre diverse utili risorse, come delle guide all’installazione passo per passo ed una pagina FAQ.

        La linea di fondo
        Katie Kasunic
        (Ricercatrice in tema di tecnologia)

        Un servizio semplice, ma affidabile, con molti punti di forza

        PrivateVPN è un’ottima VPN multiuso con molti punti di forza, tra i quali dei piani di prezzo competitivi, una crittografia robusta per il massimo della privacy e della sicurezza, supporto al torrenting ed una rigida politica di no-logs.

        La VPN è capace di sbloccare Netflix e bypassare le censure Cinesi, e l’app dalla semplice interfaccia è un piacere da utilizzare.

        Nonostante ci siano alcune aree nelle quali questa VPN debba ancora migliorare, essa non soffre di difetti invalidanti.

        PrivateVPN
        4.4 / 5.0
        Recensione dettagliata dell'esperto
        Katie Kasunic
        (Ricercatrice in tema di tecnologia)

        PrivateVPN è un provider in continua crescita che si definisce come un’ottima VPN per la sicurezza e la privacy, come il nome stesso lascia a intendere.

        Anziché offrire una lunga lista di particolari funzionalità, questa VPN si vende come un servizio semplice ma dalle elevate performance.

        Abbiamo messo alla prova PrivateVPN con svariati test, per scoprire come se la cava nelle varie categorie e se davvero ti terrà al sicuro e privato.

        I punto di forza di PrivateVPN includono una politica di no-logs, supporto al torrenting, sicurezza robusta e connessioni affidabili. La modalità Stealth VPN è perfetta per bypassare le censure.

        I server designati sono anche capaci di accedere a Netflix, Hulu, Amazon Video e ABC, ma non a BBC iPlayer.

        Anche le app di PrivateVPN sono molto semplici da usare e ti danno un sacco di libertà di personalizzazione delle impostazioni senza inondarti di opzioni.

        I lati negativi prevedono una rete di server piccola, uno kill switch disponibile solo su Windows, ed una mancanza di supporto dal vivo attivo 24 ore su 24.

        Streaming - PrivateVPN Funziona con Netflix?

        Molti provider di VPN promettono di poter sbloccare i contenuti in streaming geograficamente limitati come quelli offerti da Netflix, Hulu e BBC iPlayer, ma non riescono a tener fede a tale promessa.

        In altri casi, i provider riescono a sbloccare i contenuti su server appositi ma non chiariscono quali siano i server migliori per lo streaming all’interno dell’interfaccia dell’app.

        PrivateVPN cerca di essere il più possibile semplice da utilizzare per lo streaming , indicando quali server riescano ad accedere agli specifici siti di streaming.

        privatevpn review 1

        A nostro parere, tali indicazioni sono accurate. Anche se molti server non erano in grado di bypassare il blocco alle VPN di Netflix, tutti i server designati per Netflix di PrivateVPN sono stati capaci di grado di accedere con successo a Netflix senza problemi.

        PrivateVPN ha dei server dedicati a Netflix nei seguenti paesi: USA, Regno Unito, Canada, Germania, Italia e Perù.

        Lo stesso si è mostrato vero per gli altri siti dedicati allo streaming. Siamo riusciti ad accedere a Hulu, ABC e Amazon Video con i server di PrivateVPN localizzati negli USA.

        Rete di Server e Velocità

        Una delle nostre lamentele, in passato, era stata rivolta alla piccola rete di server di PrivateVPN; ma al momento il servizio offre oltre 150 server in 60 paesi diversi, nonché più posizioni di server all’interno di svariati paesi.

        Nonostante il numero totale dei server continui ad essere piuttosto ridotto, è chiaro che PrivateVPN stia espandendo costantemente la propria rete, e si spera che in futuro continui a crescere.

        PrivateVPN è anche capace di mantenere delle buone velocità e delle connessioni affidabili paragonabili a quelle di alcuni concorrenti dotati di migliaia di server, quindi la dimensione della rete non deve necessariamente rappresentare un problema.

        Le reti di server affollate delle VPN a volte potrebbero risultare in un rallentamento significativo della tua velocità di connessione. Noi abbiamo testato nel nostre velocità sia prima che dopo esserci connessi a PrivateVPN, proprio per scoprire se questo servizio ci avrebbe resi più lenti.

        La nostra velocità di download di base prima di connetterci a PrivateVPN era di circa 65 Mbps.

        privatevpn review 2

        PrivateVPN non indica in alcun modo quale server di fornirà le velocità migliori. Il primo server al quale ci siamo connessi, situato negli USA, ci ha rallentati fino a farci arrivare ad una velocità di 22 Mbps.

        privatevpn review 3

        Il server che abbiamo provato successivamente, sempre negli USA, ci ha invece fornito una eccellente velocità di connessione di 61 Mbps.

        privatevpn review 4

        Siamo stati ugualmente colpiti dalle nostre velocità con il server che abbiamo provato nel Regno Unito, che ci ha fornito una velocità di download di 59 Mbps.

        privatevpn review 5

        Abbiamo invece ottenuto delle velocità decenti (ma non ottime) quando ci siamo connessi agli altri server in Europa. Ad esempio, queste sono state le nostre velocità quando ci siamo connessi ad un server in Germania:

        privatevpn review 6

        Connettendoci ad un server in Australia, dall’altra parte del mondo rispetto alla nostra posizione fisica, le nostre velocità sono risultate drasticamente ridotte.

        privatevpn review 7

        E’ normale che la velocità della tua connessione ne risenta, quando ti connetti a dei server particolarmente lontani dalla tua posizione fisica, ma alcuni dei migliori provider sono comunque capaci di offrire delle velocità relativamente elevate nonostante le distanze. Purtroppo, PrivateVPN non è tra questi.

        PrivateVPN non è la VPN più rapida che ci sia capitato di testare, ma le sue velocità sono comunque buone, soprattutto considerando la rete di server di dimensioni ridotte.

        Tramite prove varie ed eventuali, siamo riusciti a trovare diversi server capaci di fornirci ottime velocità, quindi utilizzando PrivateVPN non dovrai avere troppi problemi nello streaming, il download di file o il gaming online.

        Nonostante le velocità fossero variabili sui vari server, abbiamo scoperto che la velocità individuale dei server si manteneva costante nel tempo. Questo è un ottimo punto a favore dell’affidabilità di PrivateVPN.

        PrivateVPN Va Bene per il Torrenting?

        PrivateVPN è una VPN che accetta le attività di torrenting e che supporta la condivisone di file P2P illimitata. Su alcuni server specifici è anche disponibile il port forwarding.

        Come dice il nome stesso, PrivateVPN ha una politica di no-logs attenta alla privacy. Quando svolgi le tue attività di torrenting, la robusta sicurezza di PrivateVPN renderà le tue attività private ed anonime.

        La VPN prevede anche banda larga illimitata, quindi non dovrai preoccuparti di cali di velocità in caso di download di grandi dimensioni.

        Security - PrivateVPN è Sicura?

        PrivateVPN ha molto da offrire in termini di sicurezza. Quando essa è abilitata, è in grado di mascherare il tuo indirizzo IP e proteggere i tuoi dati grazie ad una solida crittografia.

        In tal modo sarai al sicuro anche quando ti connetterai ad una rete wi-fi non sicura.

        PrivateVPN protegge la tua connessione anche grazie a protezione da perdite di IPv6, protezione da perdite di DNS e kill switch automatico.

        Ciò significa che anche se la tua connessione VPN dovesse cadere inaspettatamente, i tuoi dati saranno comunque completamente al sicuro.

        Purtroppo, il kill switch è disponibile solo sull’app per Windows.

        Uno degli aspetti migliori del servizio di PrivateVPN è che non devi regolare nessuna delle impostazioni di sicurezza per restare al sicuro, prima di connetterti. Anche se puoi modificare le tue impostazioni di sicurezza, le impostazioni di default offrono comunque una protezione eccellente.

        Durante la nostra connessione con PrivateVPN non abbiamo provato alcuna perdita di IP o DNS.

        Abbiamo fatto delle prove su vari siti web. Ecco i nostri risultati sul sito web dnsleak quando ci siamo connessi ai server Tedeschi di PrivateVPN:

        privatevpn review 8

        Come puoi vedere, la nostra vera posizione negli USA è risultata irrilevabile.

        Crittografia

        PrivateVPN ti dà la libertà di scegliere tra vari algoritmi di crittografia. L’opzione più sicura è la crittografia AES a 256-bit, che è dello stesso livello della crittografia utilizzata da molte agenzie governative e militari.

        La VPN supporta anche svariati protocolli di sicurezza, tra i quali OpenVPN con UDP/TCP, L2TP, IPsec, PPTP e IKEv2.

        Il protocollo di default è una connessione OpenVPN con UDP. Puoi anche modificare il tuo protocollo all’interno delle impostazioni dell’app, o seguire una delle guide all’installazione di PrivateVPN.

        PrivateVPN Conserva i Logs?

        PrivateVPN ha sede in Svezia, paese che ricade all'interno della giurisdizione della 14-Eyes Alliance.

        Questo provider è però molto impegnato nell'impegno della tua privacy e del tuo anonimato. La politica sulla privacy dichiara che esso non raccoglie log o dati sul traffico o sull’utilizzo di alcun tipo.

        Quando ti iscrivi al servizio ti viene richiesto di fornire un indirizzo e-mail ed una password per creare un account. Queste saranno le uniche informazioni che PrivateVPN conserverà.

        Gli amanti della privacy saranno felici della rigida politica di no-logs di PrivateVPN.

        PrivateVPN ha un Adblocker?

        PrivateVPN non offre un adblocker come parte del suo servizio VPN.

        PrivateVPN Funziona in China?

        PrivateVPN è un’ottima scelta da usare in Cina, grazie alla sua modalità Stealth VPN.

        Il provider non spiega esattamente il funzionamento di questa modalità, poiché questa informazione potrebbe essere sfruttata per ridurne l’efficacia.

        Dettagli a parte, ciò che sappiamo è che funziona. La modalità Stealth VPN nasconde il fatto che stai usando una VPN, permettendoti di passare inosservato anche quando hai a che fare con i rigidi blocchi Cinesi.

        Sulla pagina dedicata alle domande frequenti, PrivateVPN spiega anche che alcuni utenti in Cina hanno più fortuna utilizzando il protocollo L2TP. Le connessioni con OpenVPN spesso vengono rilevate dal Grande Firewall Cinese.

        Cambiare il tuo protocollo in L2TP è semplice se avessi intenzione di farlo, grazie al menù importazioni dell’app.

        Rapporto Qualità/Prezzo

        I piani di prezzo di PrivateVPN sono decisamente ragionevoli. Sui piani più lunghi sono offerti anche degli ottimi sconti che rendono la VPN ancora più economica.

        PrivateVPN riesce ad offrire dei prezzi così bassi presentando un servizio semplice ma dalle performance elevate, piuttosto che cercando di espandersi in ogni specialità.

        Tutti i piani di iscrizione di PrivateVPN includono le stesse funzionalità premium, e differiscono solo nella durata dell’abbonamento.

        Se vuoi provare il servizio prima di assumerti un impegno, sappi che PrivateVPN offre una garanzia di rimborso a 30 giorni su tutti i piani di iscrizione.

        C’è anche un periodo di prova gratuito di 7 giorni, anche se bisogna scavare un po’ per trovare informazioni su di esso. Per accedere alla prova gratuita dovrai inviare un messaggio al servizio di assistenza clienti, chiedendo di potervi accedere. A quel punto, riceverai un codice regalo che attiverà il tuo periodo di prova.

        PrivateVPN è Compatibile con il mio Dispositivo?

        PrivateVPN offre app dedicate per dispositivi Windows, Mac, Android e iOS. Sono anche disponibili delle guide all’installazione manuale per Linux, i router compatibili e Kodi.

        L’app di PrivateVPN è simile su tutte le piattaforme, con la principale differenza che PrivateVPN offre un kill swith automatico solo sull’app per Windows. Le altre piattaforme non presentano uno kill switch, purtroppo.

        Puoi anche connettere fino a sei dispositivi contemporaneamente con un solo abbonamento, aspetto perfetto per famiglie o situazioni di convivenza nelle quali sono presenti più dispositivi.

        Servizio Clienti PrivateVPN

        Nonostante il servizio clienti di PrivateVPN ci abbia soddisfatti a livello generale, ci sarebbe piaciuta una maggiore chiarezza per quanto riguarda il supporto tramite chat live.

        PrivateVPN offre un ottimo servizio tramite chat live, ma a differenza di molti dei suoi concorrenti, tale servizio non è disponibile 24 ore su 24. Sul sito web di PrivateVPN non ci sono informazioni su quando puoi aspettarti che la funzione di chat live sia disponibile.

        Le prime volte che abbiamo cercato di utilizzare il servizio di chat live siamo stati reindirizzati ad una pagina vuota mostrante la seguente immagine, che ci ha riportati al modulo di contatto tramite e-mail del sito web:

        privatevpn review 9

        Quando ci abbiamo riprovato il mattino seguente, la funzione di chat era disponibile. Stavolta siamo riusciti a parlare con un agente di assistenza dopo pochi minuti. A nostro parere, il team di supporto della chat live è stato utile, amichevole e dalla risposta pronta.

        Secondo noi la chat live è disponibile esclusivamente durante l’orario lavorativo Svedese, e ciò non è un problema: avremmo semplicemente preferito vedere questa informazione dichiarata esplicitamente sul sito, anziché doverlo capire da soli.

        Negli orari in cui il supporto tramite chat live è offline, potrai comunque contattare il supporto tramite e-mail o compilando un modulo di contatto sul sito web.

        Il sito di PrivateVPN ha anche delle risorse utili, come guide all’installazione dettagliate e una pagina dedicata alle FAQ.

        Nonostante il procedimento di installazione sia semplice, PrivateVPN offre un particolare servizio di aiuto remoto tramite TeamViewer.

        Questa funzione ti permette di dare il controllo remoto del tuo dispositivo ad un rappresentante dell’assistenza tecnica di PrivateVPN, che installerà la VPN sul tuo dispositivo senza alcuno sforzo da parte tua. Il servizio TeamViewer può anche aiutarti a risolvere vari problemi.

        User Experience

        Uno degli aspetti migliori del servizio di PrivateVPN è l’interfaccia semplice da usare dell’app.

        L’app ha un design unico: essa ti permette di scegliere tra una modalità semplice ed una modalità avanzata con il semplice click di un pulsante.

        La modalità semplice è perfetta per i principianti in materia di VPN o per le persone che desiderano attivare la propria VPN senza doversi stressare con le configurazioni avanzate.

        Essa mostra lo stato della tua connessione, la lista di server, e l’opzione per attivare la modalità Stealth VPN.

        Connettersi è semplicissimo: dovrai solo scegliere il tuo server e cliccare su “connect”.

        privatevpn review 10

        D’altro canto, la modalità avanzata è perfetta per gli utenti con esperienza che vogliono avere la libertà di gestire nei dettagli le proprie impostazioni.

        Qui puoi vedere tutte le impostazioni regolabili e selezionare facilmente il tuo algoritmo di crittografia e protocollo preferiti.

        privatevpn review 11

        Quando sarai soddisfatto delle impostazioni, potrai cliccare “Connect With Above Settings” per connetterti al server.

        Durante la connessione l’app mostra la tua posizione corrente del server, le etichette di streaming rilevanti, ed il tuo indirizzo IP esterno.

        privatevpn review 12

        Per noi l’app di PrivateVPN è molto intuitiva sia per quanto riguarda l’utilizzo che per quanto concerne la navigazione. Come il resto del servizio di PrivateVPN, essa raggiunge il giusto equilibro tra semplicità e funzionalità.

        Conclusioni

        Con prezzi economici, ottima sicurezza, la capacità di accedere a Netflix ed una interfaccia semplicissima da usare, non c’è da stupirsi del fatto che PrivateVPN sia un servizio così popolare. Questa VPN è inoltre attenta alla privacy e osservante di una politica no-logs.

        La rete di server limitata non è il massimo, ed alcuni server hanno effettivamente mostrato delle velocità sotto la media.

        Ma, in ogni caso, ci sono tantissimi server con velocità di connessione rapide, e le connessioni sono decisamente affidabili, aspetto positivo per lo streaming ed il torrenting.

        Anche se ci piacerebbe vedere una rete di server più estesa, uno kill switch su tutti i dispositivi, ed un miglioramento nel servizio di assistenza clienti, PrivateVPN resta comunque un ottimo provider con tanto da offrire.

        • Installazione su desktop e dispositivi mobili semplice
        • No logs
        • Crittografia robusta: crittografia a 2048-bit con AES-256
        • Funziona con Netflix USA e BBC Live
        • Ottime velocità e banda larga illimitata
        • Garanzia di rimborso a 30 giorni
        • 6 connessioni simultanee
        • Assistenza virtuale da remoto
        • Inizia subito con PrivateVPN
        Soddisfatti o Rimborsati (Giorni): 30
        Applicazione Mobile:
        Numero di dispositivi per licenza: 6
        Tariffe VPN: www.privatevpn.com
        Questo articolo ti è stato utile? 0 0
        Spiacente per questo!
        (10 caratteri minimo.)
        Aspetta! NordVPN offre il 70% di sconto sulle sue VPN!