Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Le 6 migliori VPN per torrenting sicuro nel 2024

James Everard Aggiornato il 20/02/2024 Scrittore senior

Il torrenting espone la tua privacy e i tuoi dati a numerose minacce online, quindi l'uso di una VPN torrent è essenziale. Molte VPN sostengono di essere le più sicure, ma se non mantengono le loro promesse, i tuoi dati saranno a rischio. È anche importante che la tua torrent VPN sia veloce, in modo che scaricare file di grandi dimensioni non richieda giorni.

Il mio team ed io abbiamo testato 80 VPN e selezionato le migliori per il torrenting. Tutte proteggono i tuoi dati con ottime funzionalità di sicurezza e politiche comprovate di no-log. Inoltre, ciascuna offre velocità rapide e banda illimitata per garantirti download veloci.

La mia scelta principale per il torrenting è ExpressVPN. Le sue funzioni di sicurezza e privacy sono tra le migliori che abbia visto e garantiscono un torrenting sicuro e senza preoccupazioni. Inoltre, è la VPN più veloce che abbiamo testato, quindi puoi scaricare file di grandi dimensioni in pochi minuti. Viene anche fornita con una garanzia di rimborso di 30 giorni, quindi puoi torrentare con ExpressVPN senza rischi. Se non fa per te, è facile ottenere un rimborso.

Prova ExpressVPN per il torrenting >>

Importante. Sebbene il torrenting sia legale nella maggior parte dei Paesi, molti file torrent sono protetti da diritti d'autore. Il mio team ed io promuoviamo la privacy, non la pirateria. Quindi, assicurati di controllare le regole e le normative nel tuo Paese prima di scaricare qualsiasi cosa.

Poco tempo a disposizione? Ecco le migliori VPN per il torrenting nel 2024

  1. ExpressVPN — La miglior VPN P2P in assoluto, con una solida protezione della privacy, sicurezza di grado militare e le velocità di download più rapide. Inoltre, puoi provarla con i tuoi client torrent preferiti senza rischi grazie alla garanzia di rimborso di 30 giorni.
  2. CyberGhost — Server specializzati ottimizzati per il torrenting e costantemente mantenuti per garantire le migliori prestazioni P2P.
  3. Private Internet Access — Numerose funzionalità di sicurezza personalizzabili per calibrare la connessione torrent come desideri.
  4. NordVPN — La funzione Threat Protection blocca pubblicità, tracciamenti e malware eliminando contenuti malevoli dai siti torrent.
  5. Surfshark — Le connessioni illimitate a dispositivi sono ottime per le famiglie numerose che usano torrent, fanno streaming, giocano e navigano su molti dispositivi.
  6. IPVanish — La funzione proxy SOCKS5 aiuta ad aumentare le velocità di download P2P.

Le migliori VPN per torrenting — Analisi completa (aggiornata nel 2024)

1. ExpressVPN — La VPN P2P più veloce con ottime funzionalità di privacy e sicurezza

Migliore caratteristica Eccellente protezione della privacy e avanzate funzioni di sicurezza
Facilità d'uso per il torrenting Molto semplice
Sicurezza Server RAM-only (TrustedServer), sistema di blocco di siti maligni Threat Manager, Perfect Forward Secrecy
Velocità medie Server vicini: perdita di velocità del 4%, server lontani: perdita di velocità del 10%
App in italiano
Supporto in italiano Chat dal vivo e email tramite traduzione automatica, oltre a una knowledge base

La sua politica no-log completamente verificata assicura che ExpressVPN non conservi alcuna traccia delle tue attività quando utilizzi torrent o visiti siti di torrent come The Pirate Bay. Per una maggiore tranquillità, ha sede nelle Isole Vergini Britanniche, al di fuori delle alleanze di condivisione dei dati 5/9/14 Eyes. E mentre molte VPN utilizzano hard disk capaci di archiviare dati, i server RAM-only di ExpressVPN cancellano automaticamente tutto ogni volta che i server vengono riavviati.

Screenshot from ExpressVPN's website explaining how its RAM servers protect user privacyLa tua attività di torrenting rimane privata poiché non viene comunque mai registrata

Utilizza anche robuste funzioni di sicurezza per impedire la divulgazione dei tuoi dati personali durante l'utilizzo di torrent. Queste includono una crittografia di livello militare abbinata alla Perfect Forward Secrecy, che, combinate, sono quasi impossibili da penetrare.

Gli occhi indiscreti non sono l'unica preoccupazione quando si condivide un file. I siti di torrent sono pieni di virus e malware, come ransomware, spyware e trojan. Fortunatamente, il sistema Threat Manager di ExpressVPN blocca file e siti maligni mentre usi i torrent.

Ognuno dei server 3.000 di ExpressVPN supporta il torrenting, inclusi quelli posizionati in Italia e Svizzera. Non devi preoccuparti di cercare server specializzati o di cambiare server a causa dell'affollamento che causa ritardi. Inoltre, ci saranno molti server vicino alla tua posizione fisica, che offrono le migliori velocità per scaricare file di grandi dimensioni il più velocemente possibile.

Mi sono connesso a un server in Svizzera e ho raggiunto una velocità di 120,15Mbps (solo il 4% al di sotto del mio valore base) — un risultato notevole, considerando che sono a più di 1000 km di distanza. Era abbastanza veloce da scaricare un file torrent di 4GB in meno di 5 minuti.

ExpressVPN è la n.1 per velocità e sicurezza, il che la rende ideale per il torrenting. Pertanto, non dovrebbe sorprendere che non sia la più economica. Tuttavia, puoi risparmiare notevolmente con un piano a lungo termine. Ho risparmiato il 49% rispetto a un abbonamento a breve termine quando mi sono iscritto.

Anche la sua politica di rimborso è legittima. Se ExpressVPN non corrisponde esattamente a ciò che ti aspettavi, hai 30 giorni per richiedere un rimborso completo. Ho utilizzato la chat dal vivo 24/7 per richiedere un rimborso e l'agente ha accettato immediatamente. I miei soldi sono tornati sul mio conto 5 giorni dopo.

Funzionalità utili

  • Protocollo proprietario Lightway. ExpressVPN ha eliminato il codice non necessario per una VPN torrent commerciale, rendendo Lightway leggero, veloce e sicuro. È perfetto per scaricare file torrent di grandi dimensioni.
  • Split tunneling. Questa funzionalità permette a certe applicazioni di bypassare la VPN per liberare più banda per il torrenting. Allo stesso modo, puoi fare in modo che i tuoi client torrent funzionino solo quando sono connessi alla VPN. Ciò garantisce protezione nei Paesi con una rigida censura di internet (non disponibile per macOS 10+).
  • Strumenti essenziali per la sicurezza. La protezione da perdite IP/DNS e il kill switch (Network Lock) impediscono ai tuoi dati di essere esposti durante l'utilizzo della torrent VPN. Ho effettuato dei test sulle perdite per assicurarmene e non ne ho trovate.
  • Connessioni simultanee. Puoi usare i torrent su fino a 8 dispositivi contemporaneamente con un singolo account ExpressVPN, ma puoi anche configurare la VPN sul tuo router per proteggere ogni dispositivo della tua casa.
Offerta per ExpressVPN Febbraio 2024: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

2. CyberGhost — Server ottimizzati per il P2P per un torrenting veloce e sicuro

Migliore caratteristica Server speciali ottimizzati per download torrent veloci e sicuri
Facilità d'uso per il torrenting Facile
Sicurezza Server NoSpy per una maggiore privacy
Velocità medie Server vicini: perdita di velocità del 4%, server lontani: perdita di velocità del 22%
App in italiano
Supporto in italiano Chat dal vivo, email e knowledge base

CyberGhost dispone di server speciali ottimizzati per scaricare torrent, anche in Italia e Svizzera. Li mantiene costantemente per garantire il loro funzionamento e per migliorare le prestazioni. Mi sono connesso a Per il download > Svizzera e ho ottenuto velocità di solo il 5% inferiori rispetto alla mia connessione di base. Anche i server regolari supportano il torrenting, ma le loro velocità non sono state così costanti nei miei test.

Screenshot showing the CyberGhost app with Con CyberGhost, puoi vedere facilmente la % di carico degli utenti di ogni server, rendendo semplice trovare il più veloce per il torrenting

I suoi server NoSpy offrono una maggiore privacy per il torrenting nei Paesi con una rigida censura di internet. Questi sono di proprietà privata e gestiti dalla sede di CyberGhost in Romania (fuori dalla Alleanza dei 14 Eyes) per eliminare il pericolo di interferenze di terze parti. Tutti questi supportano il torrenting, ma durante i miei test si sono rivelati circa il 35% più lenti dei server regolari.

Puoi automatizzare le Regole intelligenti in modo che la tua VPN protegga sempre il tuo torrenting. In questo modo, i tuoi dati saranno al sicuro nel caso ti dimenticassi di attivare la VPN prima di navigare sui siti torrent o di aprire il client torrent. Funziona rilevando i segnali WiFi, e tu dovrai solo preconfigurare come desideri che la VPN si comporti.

Un singolo account supporta fino a 7 connessioni simultanee. Ciò significa che puoi scaricare file torrent su un laptop mentre fai streaming, navighi o giochi su altri dispositivi con la VPN.

Viene anche fornita con una affidabile garanzia di rimborso di 45 giorni quando ti iscrivi a un piano a lungo termine. D'altra parte, i piani a breve termine ti offrono una garanzia di rimborso di 14 giorni.

Funzionalità utili

  • Blocca i contenuti. Blocca il malware e i contenuti pericolosi che sono comuni nella maggior parte dei siti torrent.
  • Protocolli affidabili. WireGuard è il protocollo open-source leader del settore per la velocità; lo consiglio per il torrenting su dispositivi desktop. IKEv2 è bravo a cambiare tra diverse fonti di dati, quindi è adatto al torrenting su dispositivi mobili quando sei in movimento.
  • Rispettoso della privacy. CyberGhost opera su server RAM-only. La sua politica no-log, inoltre, garantisce che non tenga traccia dei dati degli utenti, quindi la tua attività di torrenting rimane privata.
  • Strumenti essenziali per la sicurezza. Il kill switch integrato e la protezione da perdite salvaguardano i tuoi dati mentre fai torrenting, quindi non devi modificare alcuna impostazione per iniziare.
Offerta Febbraio 2024: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

3. Private Internet Access — Funzioni di sicurezza personalizzabili per adattare la tua connessione al torrenting

Migliore caratteristica Un'infinità di impostazioni regolabili per personalizzare il tuo torrenting
Facilità d'uso per il torrenting Potrebbe essere troppo tecnica per i neofiti delle VPN
Sicurezza Server basati su RAM, protezione dalle perdite e 2 protocolli (WireGuard e OpenVPN)
Velocità medie Server vicini: perdita di velocità del 5%, server lontani: perdita di velocità del 44%
App in italiano
‍Supporto in italiano Knowledge base

Private Internet Access (PIA) offre un vasto menu di impostazioni regolabili per personalizzarla per il torrenting. Puoi passare da una crittografia di 256-bit (più lenta ma più sicura) a una di 128-bit (più veloce ma leggermente meno sicura). Hai anche a disposizione 2 opzioni per il kill switch. Il suo kill switch avanzato ti protegge anche quando PIA è disabilitata, il che è utile se dimentichi di attivare la VPN prima di iniziare il torrenting.

Screenshots of the PIA Settings menu with Multi-Hop selectedIl sistema Multi-Hop, o doppia VPN, crittografa i tuoi dati attraverso 2 diverse località per una privacy ulteriormente rafforzata

Inoltre, PIA offre una funzione di port forwarding, ideale per raggiungere velocità di torrenting ottimali. Inoltrando le porte al tuo client torrent, puoi superare le restrizioni di rete e potenziare la velocità dei tuoi download. Questo può essere particolarmente utile se stai cercando di utilizzare una VPN torrent per velocizzare le tue sessioni di download.

Uno dei vantaggi più significativi per il torrenting è che PIA ha una vasta rete di server con oltre 29.650 server distribuiti in 91 Paesi. Ogni server della rete di PIA supporta il torrenting, compresi quelli posizionati in Italia e Svizzera. Pertanto, non avrai mai il problema di non poter connetterti a un server adatto, soprattutto se stai cercando una torrent VPN efficace.

Ero un po' preoccupato dal fatto che la sede di PIA si trova negli Stati Uniti, all'interno dell'Alleanza dei 5 Eyes. Tuttavia, la sua comprovata politica no-log garantisce che non venga archiviato alcun dato. È stata anche sottoposta a audit indipendenti che confermano che il servizio non conserva log degli utenti o metadati.

Ho testato personalmente la garanzia di rimborso di 30 giorni offerta da PIA ed è stata semplice e veloce. Mi sono semplicemente rivolto all'assistenza clienti per fare richiesta di rimborso e ho ricevuto i miei soldi il giorno successivo.

Funzionalità utili

  • Connessioni su dispositivi multipli. Puoi svolgere altre attività online mentre fai torrenting su fino a Illimitato connessioni simultanee.
  • PIA MACE. Questa funzione blocca i tracker e il malware presenti nella maggior parte dei siti torrent.
  • Split Tunneling. Puoi selezionare app e siti web in modo che utilizzino sempre la VPN o bypassino la stessa. Nei miei test, ho impostato Transmission e uTorrent affinché utilizzassero sempre la VPN e ho scelto Chrome come browser per le attività senza VPN.
  • Interfaccia personalizzabile. Scegli tra una visualizzazione minimizzata, espansa, dei server o delle impostazioni. La visualizzazione avanzata ti fornisce molte informazioni riguardo le velocità di download e upload quando facendo torrenting.
Aggiornamento Febbraio 2024: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 82%!

4. NordVPN — Threat Protection previene i file infettati da malware mentre fai torrenting

Miglior caratteristica Threat Protection, blocco di adware, malware e tracker
Facilità d'uso per il torrenting Facile
Sicurezza Protezione da perdite, server basati su RAM, kill switch, crittografia a 256-bit
Velocità medie Server vicini: perdita di velocità dell'8%, server lontani: perdita di velocità del 22%
App in italiano
Supporto in italiano Chat dal vivo tramite traduzione automatica, email e knowledge base

NordVPN si dimostra un'ottima soluzione come VPN torrent per svariate ragioni, ma quello che mi ha davvero colpito è il suo sistema di blocco integrato. La funzione Threat Protection impedisce la visualizzazione di annunci e contenuti malevoli sui siti di torrent. A differenza della maggior parte dei blocchi pubblicitari offerti dalle VPN, questo funziona perfino quando la VPN è disattivata ed è in grado di eliminare le minacce già presenti sul tuo dispositivo. In alternativa, la sua versione "Lite" entra in funzione solo quando la VPN è attiva.

I server specializzati per il P2P di NordVPN sono ottimizzati per il torrenting, garantendo connessioni veloci ed affidabili. Hai a disposizione più di 50 di questi server specializzati (anche in Italia e Svizzera) — meno rispetto a CyberGhost, anche se in media, i server di NordVPN sono risultati del 4% più veloci nei miei test. Tutti i server di NordVPN supportano il torrenting, ma le velocità di download dei server standard non sono sempre costanti.

Inoltre, hai a disposizione l'esclusivo protocollo NordLynx, creato per velocità e sicurezza. Si basa su WireGuard, che è veloce, ma presenta alcune vulnerabilità di sicurezza. NordVPN ha risolto questi problemi per offrirti connessioni veloci e sicure con la torrent VPN.

Ha sede a Panama, dove non esistono leggi sulla conservazione dei dati. Inoltre, segue una rigorosa politica no-log che è stata sottoposta a verifiche diverse volte. Potrai quindi stare tranquillo sul fatto che NordVPN proteggerà i tuoi dati personali mentre userai la VPN torrent.

Il servizio chat di NordVPN non è sempre disponibile in tempo reale; a volte c'è solo un chatbot. Tuttavia, il supporto via email è disponibile, e ho sempre ricevuto una risposta entro 12 ore. Inoltre, l'app è così semplice da usare che raramente ho avuto domande.

Puoi testare NordVPN senza rischi, poiché offre una garanzia di rimborso di 30 giorni. Ogni piano include anche 6 connessioni simultanee per dispositivo.

Funzionalità utili

  • Meshnet. Questa funzione ti permette di accedere ai tuoi dispositivi da remoto attraverso una connessione cifrata. Si rivela utile se ti trovi in una località che blocca i siti di torrent, perché potrai connetterti al tuo computer di casa per il torrenting. Se scarichi un film, puoi trasmetterlo da remoto.
  • Preimpostazioni. Utilizzando questa funzionalità, puoi preconfigurare le tue impostazioni per siti e client torrent per un accesso con un solo clic dalla lista dei server. Attualmente è disponibile solo per macOS, ma un agente di Nord mi ha detto che la funzione Preimpostazioni è in fase di sviluppo anche per altri sistemi operativi.
  • Opzioni per aumentare la velocità. Lo split tunneling ti permette di selezionare certi browser e applicazioni in modo che bypassino la VPN per liberare più larghezza di banda per il download di grandi file torrent (non disponibile sulle app Apple). NordVPN offre anche connessioni proxy SOCKS5 che puoi configurare sul tuo client torrent.
  • Dark Web Monitor. NordVPN monitora continuamente la rete alla ricerca di violazioni dei dati. Se la tua email viene compromessa a seguito di una violazione di sicurezza su un sito o client torrent, verrai avvisato in modo da poter proteggere il tuo account.

5. Surfshark — Connessioni illimitate per proteggere tutti i tuoi dispositivi con cui fai torrenting

Migliore caratteristica Connessioni simultanee illimitate di dispositivi
Facilità d'uso per il torrenting Semplice
Sicurezza Kill switch, protezione da perdite, IP rotante automatico, cifratura a 256-bit, perfect forward secrecy
Velocità medie Server vicini: perdita di velocità del 4%, server lontani: perdita di velocità del 16%
App in italiano
Supporto in italiano Chat dal vivo ed email tramite traduzione automatica

Surfshark offre connessioni illimitate di dispositivi che puoi utilizzare per il torrenting (o per qualsiasi altra attività!). Ciò significa che l'intera famiglia può utilizzare Surfshark su un numero illimitato di dispositivi, tutti con un unico account.

Hai anche accesso a 3.200 server ad alta velocità che supportano tutti il torrenting. Queste connessioni sono costantemente veloci e affidabili, rendendo facile condividere file senza interruzioni. E con server in 100 Paesi (inclusi Italia e Svizzera), puoi facilmente accedere ai contenuti di tutto il mondo.

Screenshot showing the Surfshark app connected to a server in Switzerland over a browser showing listings on 1337Ho utilizzato la connessione svizzera per i miei torrent, dato che questo Paese vanta leggi solide a favore della protezione della privacy

Surfshark offre anche un blocco CleanWeb per proteggerti da annunci e tracciamenti. Questo è particolarmente utile quando si condividono file, poiché molti siti di torrent sono pieni di contenuti dannosi. CleanWeb ti permette di navigare e scaricare con la certezza di essere protetto dalle minacce.

Puoi liberare parte della tua banda per il torrenting con Bypasser (split tunneling). Questo ti permette di indirizzare certe attività fuori dalla VPN per migliorare le tue velocità di download. Tuttavia, questa funzione attualmente non è disponibile su macOS.

Puoi provare Surfshark con una garanzia di rimborso di 30 giorni. Se non fa per te, richiedere un rimborso è semplice: ho testato personalmente la garanzia e ho ricevuto i miei soldi entro 5 giorni.

Funzionalità utili

  • Protezione della privacy soddisfacente. Come ExpressVPN, Surfshark offre server RAM-only e una politica di no-log sottoposta a verifica. Detto ciò, ha sede nei Paesi Bassi, un Paese che rientra nell'Alleanza dei 9 Occhi. Questo non è l'ideale se sei attento alla privacy.
  • Protocollo WireGuard. Offre questo protocollo open-source leader del settore per download e streaming veloci.
  • Connessione rapida. Configura le tue impostazioni per connessioni con un solo clic. Puoi scegliere il server più veloce o più vicino o una località amica del torrenting, come la Svizzera.
  • MultiHop. Un'opzione VPN doppia indirizza i tuoi dati attraverso server in 2 Paesi diversi, migliorando la tua sicurezza per il torrenting in Paesi con una rigorosa censura di internet. Se non riesci a trovare la giusta combinazione di località, puoi crearne una personalizzata.

6. IPVanish — Scarica più velocemente con un proxy SOCKS5

Migliore caratteristica Proxy SOCKS5 gratuito con ogni account per scaricamenti più veloci
Facilità d'uso per il torrenting Facile
Sicurezza Offuscamento tramite Scramble, protezione da perdite IPv6, Auto Reconnect, un kill switch
Velocità medie Server vicini: perdita di velocità del 5%, server lontani: perdita di velocità del 28%
App in italiano Sì (iOS)
Supporto in italiano Chat dal vivo ed email tramite traduzione automatica

IPVanish offre un'alternativa a una VPN torrent con il suo proxy SOCKS5. È più veloce di una VPN, ed è specificamente progettato per il torrenting. Può essere configurato per funzionare con la maggior parte dei client torrent in soli 2 minuti, offrendo un modo semplice per cambiare località. Tuttavia, non crittografa i tuoi dati, quindi non dovresti usarlo se la privacy è una tua preoccupazione.

Screenshot showing the Preferences panel on the Deluge torrent client, with IPVanish's SOCKS5 proxy configurationsCon IPVanish, puoi configurare un proxy SOCKS5 per la maggior parte dei client torrent VPN o per Firefox

Molti servizi VPN noleggiano server in strutture condivise, cosa che può esporre a possibili interferenze di terze parti. IPVanish possiede tutti i suoi server, garantendoti l'assenza di intrusioni durante la condivisione dei file.

IPVanish mette a disposizione un'app intuitiva, sviluppata con un occhio di riguardo al torrenting. Puoi configurarla facilmente per funzionare con tutti i client torrent più noti, anche se non hai esperienza con le VPN torrent.

Come aspetto negativo, IPVanish ha sede negli Stati Uniti, Paese che fa parte dell'alleanza dei 5 Eyes. Tuttavia, con la sua politica di no-log rigorosamente verificata, sono convinto che offra un ambiente sicuro per il torrenting.

Approfitta della garanzia di rimborso di 30 giorni e vedi come IPVanish gestisce un file torrent di grandi dimensioni. Se non ti soddisfa, puoi facilmente richiedere un rimborso completo. Non hai nemmeno bisogno di parlare con un operatore: basta accedere al sito e cliccare su "Desidero cancellare il mio account".

Caratteristiche utili

  • Connessioni illimitate. Come Surfshark, anche IPVanish ti offre connessioni illimitate. Puoi utilizzare torrent, fare streaming, giocare e navigare quanto vuoi.
  • Protocollo WireGuard. Accedi al protocollo leader nel settore, pensato specificamente per lo streaming veloce e il download di file di grandi dimensioni.
  • Split tunneling. Configura alcune attività per bypassare la VPN torrent e aumentare le tue velocità di download.
  • Supporta il torrenting su ogni server. Con 2.200 server in oltre 75 località in tutto il mondo (anche in Italia e Svizzera), puoi facilmente utilizzare i torrent ovunque.

Tabella di confronto rapido: Caratteristiche delle VPN per torrenting

La prima caratteristica da cercare in una VPN è il supporto P2P. Alcune VPN non offrono questo servizio o limitano il numero di server per il traffico P2P, causando un elevato carico di utenti e download lenti. Una sicurezza solida e funzionalità di privacy sono altrettanto importanti per proteggersi dalle minacce informatiche durante il torrenting.

Per un confronto dettagliato delle VPN da me consigliate, ideali per un torrenting veloce e sicuro, si prega di fare riferimento alla tabella sottostante che copre tutte le caratteristiche necessarie.

Piano più economico Sede in un Paese favorevole alla privacy? Supporto P2P Velocità di download Port Forwarding Politica no-log Protezione da ad/malware (%) Interfaccia app in italiano
🥇ExpressVPN €6,29/mese Rete completa (coprendo anche Italia e Svizzera) Molto veloce Solo su router Verificata e convalidata 19%
🥈CyberGhost €2,03/mese Rete completa più server specializzati (coprendo anche Italia e Svizzera) Veloce No Confermata 79%
🥉Private Internet Access €1,85/mese No Rete completa (coprendo anche Italia e Svizzera) Medio Confermata 81%
NordVPN €3,39/mese Server specializzati (coprendo anche Italia e Svizzera) Veloce No Verificata 33%
Surfshark €2,89/mese No Rete completa (coprendo anche Italia e Svizzera) Veloce Verificata 52%
IPVanish $2,95/mese No Rete completa (coprendo anche Italia e Svizzera) Veloce No Verificata 0% Sì (iOS)

Prova ExpressVPN per il torrenting >>

Consigli per scegliere la migliore VPN per il torrenting

Mi sono assicurato che tutte le VPN nella mia lista offrano le seguenti funzionalità essenziali per il torrenting. Sentiti libero di usarle come checklist quando scegli una VPN per il torrenting.

  • Supporta il torrenting. Non tutte le VPN permettono il torrenting, quindi ho scelto solo quelle che lo fanno. Mi sono assicurato che avessero server specializzati per il torrenting o che permettessero la condivisione P2P su tutta la loro rete.
  • Velocità elevate. Le migliori VPN per il P2P dovrebbero anche fornire velocità costantemente elevate e larghezza di banda illimitata. I server ad alta velocità aiutano a prevenire rallentamenti mentre scarichi file. Funzionalità specifiche per il torrenting come un proxy SOCKS5 e il port forwarding possono anche aiutare a massimizzare le tue velocità di download.
  • Funzionalità di sicurezza robuste. Le principali funzionalità di sicurezza per il torrenting sono la cifratura di grado militare, un kill switch, protocolli avanzati e protezione da perdite DNS/IP/WebRTC. La tua VPN dovrebbe sempre proteggere i dati personali.
  • Politica di no-log. Questa garantisce che la tua VPN non raccolga o memorizzi i tuoi dati, come la tua attività di torrenting e gli indirizzi IP che utilizzi. Punti bonus se una terza parte verifica indipendentemente la politica di no-log.
  • Ampia compatibilità con dispositivi. Una VPN di qualità per il torrenting avrà un'app nativa per la maggior parte dei sistemi operativi, inclusi Windows, macOS, Android e dispositivi basati su iOS. Dovrebbe anche permetterti di usarla su più dispositivi contemporaneamente.
  • Garanzia di rimborso affidabile. Usala per testare le velocità, la sicurezza e altre funzionalità della VPN senza rischi. Ho testato le garanzie di rimborso di ogni VPN nella mia lista per assicurarmi che siano affidabili e senza complicazioni.
  • Supporto clienti affidabile. Se incontri problemi, dovrebbe esserci un sistema affidabile per ottenere supporto dal team di assistenza della VPN, preferibilmente nella tua lingua. Questo potrebbe avvenire tramite supporto e-mail, linea telefonica o una pagina di FAQ/aiuto. Tuttavia, una funzione di chat dal vivo 24/7 è l'opzione migliore per rispondere immediatamente alle tue domande.

Guida veloce: Come fare torrenting in 3 semplici passaggi

  1. Ottieni una VPN. La mia preferita è ExpressVPN perché supporta il torrenting su ogni server, offre il protocollo più veloce e ha funzionalità di sicurezza facili da usare.
  2. Connettiti a un server. La Svizzera è un luogo ideale per la privacy. Se la velocità è un aspetto importante, scegli un server vicino alla tua posizione reale.
  3. Goditi il torrenting in tutta sicurezza. Scarica i tuoi torrent preferiti in modo sicuro e privato.

Suggerimenti extra per migliorare la tua esperienza di torrenting con una VPN

  • Port forwarding. Ti consente di connetterti a più peer in uno swarm, migliorando le velocità di download. Attivalo semplicemente nelle impostazioni della VPN e copia il numero di porta generato nelle impostazioni del tuo client torrent. Tieni presente che questo può compromettere la tua sicurezza se stai usando una VPN: userai una porta diversa rispetto agli altri connessi allo stesso indirizzo IP, rendendo più facile per qualcuno far risalire la tua attività fino a te.
  • Aumenta le velocità. Configura le impostazioni per ottenere velocità più elevate. Puoi ridurre la crittografia a 128-bit e usare lo split tunneling per impostare alcuni browser e app in modo che bypassino la VPN. Usa un proxy SOCKS5, se disponibile. Tieni solo presente che questi suggerimenti ridurranno leggermente la tua sicurezza. Tuttavia, utilizzare il protocollo più veloce non lo farà (come Lightway, WireGuard, NordLynx).
  • Kill switch. Questo è fondamentale per l'anonimato. I kill switch bloccano immediatamente la tua connessione Internet se la VPN si disconnette, garantendo che il tuo vero indirizzo IP non venga esposto. Cerca un kill switch che si attivi ogni volta che la tua connessione VPN viene interrotta (ad esempio, a seguito di un cambio di configurazione), e non solo se ti disconnetti da un server.
  • Associa il tuo indirizzo IP. Per una maggiore sicurezza, associa il tuo indirizzo IP al client torrent. Ciò garantisce che i download avvengano solo quando ti connetti a uno specifico IP VPN, prevenendo l'esposizione dei tuoi download e dell'indirizzo IP. Oppure utilizza lo split tunneling per associare il tuo client torrent alla VPN.
  • Blocco ad/malware. Alcune VPN offrono blocchi integrati di annunci e malware per migliorare la tua sicurezza sui siti pieni di annunci. Un sistema di blocco per malware può anche impedirti di scaricare file infetti ed eliminare annunci pop-up insicuri. Ti consiglio di scaricare solo torrent verificati. Controlla i commenti prima di scaricare qualsiasi cosa per vedere se altri utenti hanno segnalato file infetti e altre minacce.
  • Scanner di file. Alcune VPN (come NordVPN) hanno uno scanner di file integrato che può rilevare file infetti che il tuo antivirus (o altri strumenti contro il malware) potrebbe non avere rilevato. Assicurati di scansionare ogni file che scarichi via torrent prima di aprirlo per garantire che sia sicuro.

Attenzione! Evita queste VPN per il torrenting

Una moltitudine di VPN non supportano il torrenting o non salvaguardano adeguatamente la tua privacy, mentre altre falliscono su entrambi i fronti. Di seguito vengono presentate tre delle VPN che si incontrano più di frequente e che dovrebbero essere evitate quando si partecipa ad attività di torrenting:

Hola VPN

La VPN gratuita di Hola non solo blocca il traffico P2P, ma utilizza anche una rete P2P per stabilire una connessione (invece di una rete di server). Ciò significa che devi condividere il tuo indirizzo IP con utenti sconosciuti. Inoltre, la crittografia è disponibile solo sulla versione a pagamento, e la sua politica sulla privacy ammette di raccogliere dati personali degli utenti.

TurboVPN

Turbo VPN blocca tutti i torrent e ha una pessima politica di log: ammette apertamente di condividere i tuoi dati con altre organizzazioni. Addirittura banna gli utenti che tentano di utilizzare i suoi server per il torrenting. Inoltre, la VPN non dispone di un kill switch e può rivelare il tuo indirizzo IP, risultando potenzialmente pericolosa. Non la consiglio per una condivisione di file sicura e protetta.

OperaVPN

Questa VPN è limitata al tuo browser, il che significa che non crittograferà il traffico dal tuo client torrent. Inoltre, registra le tue attività, oscura i suoi protocolli di connessione e manca di trasparenza riguardo alle posizioni dei suoi server.

TorGuard

Sebbene in passato fosse conosciuta per il supporto al torrenting, TorGuard ha affrontato problemi legali e cause per violazione del copyright. Di conseguenza, ora blocca tutto il traffico di torrenting sui suoi server negli Stati Uniti. Questo, combinato con velocità medie nei test effettuati di recente, la rende inadatta per un torrenting sicuro.

Domande frequenti sulle VPN per il torrenting

L'uso di una VPN per il torrenting è legale?

Sì, tecnicamente l'uso di una VPN per il torrenting è legale nella maggior parte dei Paesi, inclusi Stati Uniti, Australia, Canada e Regno Unito. È uno strumento legittimo per proteggere la tua sicurezza e privacy online impedendo che il traffico venga divulgato a terzi. Tuttavia, la legalità del torrenting stesso dipende dal contenuto condiviso. Condividere materiale protetto da copyright è illegale, viola le leggi sul copyright e può portare a conseguenze legali.

Negli Stati Uniti, per esempio, il Digital Millennium Copyright Act (DMCA) consente ai titolari dei diritti d'autore di intraprendere azioni legali contro chi viola il copyright, portando a multe, notifiche DMCA e persino cause legali. In Australia e Canada, invece, gli ISP possono inviare lettere di avvertimento o interrompere il servizio internet per ripetute violazioni del copyright. Nel Regno Unito, infine, la violazione del copyright può comportare penalità, detenzione e blocco dei siti web.

È quindi importante utilizzare le VPN in modo responsabile ed essere consapevoli del contenuto che si scarica.

Chi può vedere i miei dati di torrenting quando non uso una VPN?

Una VPN per torrent affidabile aiuta a impedire che ISP, governi, titolari di diritti d'autore e hacker vedano i dati dell'utente. Il tuo ISP può monitorare la tua attività di torrenting, potrebbe limitare le velocità o addirittura interrompere il servizio se rileva che stai commettendo violazioni del copyright (giustamente!).

Anche le agenzie governative e i titolari di diritti d'autore (e i loro agenti) possono monitorare i tuoi dati di torrenting. Questo può portare ad azioni legali se credono che tu stia scaricando materiale protetto da copyright. Oltre a questo, gli hacker potrebbero intercettare i tuoi dati se non stai utilizzando una connessione VPN sicura mentre fai torrenting.

Usare una VPN per il torrenting è sicuro?

Sì, una VPN aumenta la sicurezza cifrando la tua connessione internet e nascondendo il tuo indirizzo IP. Protegge la tua privacy difendendoti da potenziali monitoraggi del tuo ISP, dai troll del copyright o da altri soggetti maligni. Tuttavia, non tutte le VPN sono uguali in termini di sicurezza e privacy. Opta per un provider VPN di fiducia che offra una forte cifratura e una politica senza log per un torrenting più sicuro. E assicurati sempre che la tua VPN sia attiva e connessa prima di intraprendere qualsiasi attività di torrenting.

Anche se alcuni client torrent sostengono di offrire la cifratura, questo non è sufficiente. Solo una VPN sicura e affidabile può proteggere il tuo anonimato e prevenire la possibile esposizione della tua attività di torrenting. Tali perdite potrebbero comportare la condivisione dei tuoi dati in database online, rendendoti vulnerabile ad azioni legali, notifiche di violazione del copyright e possibili multe se ti impegni in torrenting illegale.

Informati sempre sulle leggi e le normative locali relative al torrenting e assicurati di utilizzare una VPN in modo responsabile e legale.

Quale protocollo VPN è il migliore per il torrenting?

Per il torrenting, è meglio utilizzare un protocollo ottimizzato per la velocità, come Lightway di ExpressVPN. ExpressVPN ha rimosso tutto il codice non necessario utilizzato nella maggior parte dei protocolli, il che permette a Lightway di elaborare i dati più velocemente. È quindi ideale per scaricare file di grandi dimensioni. Inoltre, è leggero e aiuta persino a conservare la durata della batteria su dispositivi mobili e laptop.

Il miglior protocollo non proprietario per il torrenting è WireGuard, il protocollo leader del settore per la velocità. Inoltre, è open-source, il che significa che chiunque può esaminare il suo codice alla ricerca di vulnerabilità e suggerire miglioramenti.

Cosa posso fare se la mia VPN per torrenting smette di funzionare?

Se la tua VPN smette di funzionare, la prima cosa da fare è interrompere il torrenting perché i tuoi dati saranno esposti se la tua VPN è inattiva. Ci sono poi diverse cose che puoi provare per risolvere il problema:

  • Controlla la tua connessione internet. Assicurati di avere una connessione internet stabile e di non avere problemi di rete.
  • Prova un server diverso. Se il tuo server ha problemi, prova a connetterti a un altro.
  • Verifica gli aggiornamenti del software VPN. Le migliori VPN per torrenting aggiornano continuamente il loro software per apportare miglioramenti ed eliminare le vulnerabilità. Assicurati di utilizzare l'ultima versione dell'app della tua VPN.
  • Cambia protocollo. Qualunque protocollo VPN tu stia usando, prova a passare a uno diverso, come OpenVPN o IKEv2.
  • Riavvia il tuo software VPN. A volte, si possono risolvere i problemi semplicemente riavviando il software VPN.
  • Disattiva il firewall. Se hai un firewall attivo, prova a disabilitarlo temporaneamente per vedere se è la causa del problema.
  • Contatta l'assistenza clienti. Se continui ad avere problemi, contatta l'assistenza clienti della tua VPN per ricevere aiuto. Potrebbero essere in grado di fornire ulteriori passaggi per la risoluzione dei problemi od offrire una soluzione.

Una VPN è migliore di Tor per il torrenting?

Sì, le VPN sono decisamente migliori di Tor per il torrenting. Le VPN offrono velocità elevate, server dedicati per il P2P e una crittografia più robusta, garantendo un torrenting sicuro e veloce. Al contrario, mentre Tor garantisce l'anonimato reindirizzando il traffico attraverso una serie di server gestiti da volontari, questo rallenta notevolmente le velocità di internet. Inoltre, i nodi Tor non sono ottimizzati per il traffico P2P, portando a prestazioni scarse nel torrenting.

È comunque fondamentale ricordare che utilizzare una VPN di fiducia con una rigorosa politica no-log è essenziale per mantenere la privacy durante il torrenting.

Una VPN può aumentare le mie velocità di torrenting?

In alcuni casi. Una VPN può aumentare le tue velocità di torrenting prevenendo il throttling della larghezza di banda. Alcuni ISP limitano a volte le velocità internet per gli utenti che fanno uso di torrent. Ciò può portare a velocità di download più lente. L'uso di una VPN può aiutare a bypassare il throttling e migliorare le velocità di download.

Inoltre, molte VPN dispongono di server situati in più Paesi. Connettersi a un server in un Paese dove il torrenting è legale e non soggetto a restrizioni ti permette di accedere a più peer in un swarm, risultando in download più veloci.

Se fai torrenting su una rete WiFi pubblica o in un luogo con molti utenti, la rete potrebbe diventare congestionata, portando a velocità più lente. Utilizzare una VPN può aiutare a ridurre la congestione criptando la connessione internet e nascondendo la tua attività agli altri utenti sulla rete. Inoltre, una VPN può aiutarti a bypassare i blocchi mediatici su reti WiFi pubbliche e reti di lavoro o universitarie.

Quali sono il miglior Paese e la migliore posizione del server per il torrenting?

Il tuo Paese e la posizione del server per il torrenting non dovrebbero essere rilevanti se stai usando una VPN di alta qualità con funzioni di sicurezza robuste e server abilitati al P2P. Queste VPN nasconderanno i tuoi dati, la tua posizione e la tua identità, permettendoti di utilizzare fare uso di torrent in modo sicuro e anonimo. Ciò non significa, però, che tu possa scaricare torrent illegali, quindi rispetta sempre le leggi della tua regione.

Detto ciò, certi Paesi hanno una posizione più liberale sul torrenting rispetto ad altri. Ad esempio, la Svizzera non blocca i siti di torrenting e ha leggi amichevoli sulla privacy, il che significa che la conservazione dei dati non è un grande problema. Se sei particolarmente preoccupato per la privacy quando fai uso di torrent, ti consiglio di connetterti a un server svizzero.

Se sei preoccupato per le velocità, dovresti selezionare un server locale nel tuo Paese o un server in una nazione vicina. Più vicino è il server, minore è la distanza che il tuo traffico deve percorrere, risultando in velocità maggiori.

Una VPN per il torrenting funziona anche per Kodi e Popcorn Time?

Sì! Le migliori VPN per il P2P ti proteggeranno e potranno potenziare le prestazioni sia su Popcorn Time che su Kodi (nello stesso modo in cui lo fanno quando scarichi/carichi file con un client torrent).

Popcorn Time usa torrent come fonte per le sue trasmissioni, quindi stai scaricando e caricando contenuti tramite una rete P2P, esattamente come fai quando scarichi file. Allo stesso modo, alcuni componenti aggiuntivi di Kodi utilizzano torrent per lo streaming. Una VPN cifra e protegge i dati su tutto il tuo dispositivo, quindi non rischierai che le tue informazioni personali vengano rivelate su nessuna di queste reti condivise.

Tuttavia, molti componenti aggiuntivi di Kodi e trasmissioni di Popcorn Time sono illegali da guardare o scaricare poiché sono protetti da copyright. Guardare questi contenuti con o senza una VPN è illegale e noi non approviamo attività illegali.

Posso usare torrent se ho un firewall NAT?

Sì, ma dipende dal firewall NAT che stai utilizzando. Poiché i firewall NAT impediscono ai pacchetti non sollecitati di entrare nella tua rete, possono ostacolare l'upload o il download da uno swarm torrent. Se stai cercando di usare torrent su una rete con questa misura di sicurezza, la soluzione migliore è quella di utilizzare una delle nostre VPN consigliate per il torrenting per aggirare il firewall.

Tuttavia, non è sempre così. Molte delle VPN da noi consigliate in questa lista hanno firewall NAT integrati e ti permettono di usare torrent senza problemi. Consiglio sempre di cercare una VPN con impostazioni di sicurezza personalizzabili, in particolare se stai utilizzando torrent. Queste ti permetteranno di configurare (o disabilitare temporaneamente) il firewall NAT nel caso in cui blocchi i tuoi torrent.

Ottieni la miglior VPN per torrenting

Il torrenting può esporti a occhi indiscreti e hacker. Anche i servizi VPN sicuri potrebbero non supportare il torrenting o essere troppo lenti per scaricare file di grandi dimensioni in un tempo ragionevole. Una VPN veloce e affidabile è essenziale per proteggere la tua privacy e garantirti un torrenting fluido.

La miglior VPN per il torrenting è ExpressVPN. Le sue funzionalità di sicurezza e privacy ti permettono di utilizzare torrent in sicurezza — e i suoi server ad alta velocità sono ideali per scaricare file di grandi dimensioni in modo tempestivo. Puoi provarla tu stesso grazie alla sua affidabile garanzia di rimborso. Se non corrisponde esattamente a ciò che desideri, hai 30 giorni per richiedere un rimborso.

Per riassumere, queste sono le migliori VPN per il torrenting...

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
2
9.7 /10
9.7 Nostro punteggio
84% di risparmio!
3
9.5 /10
9.5 Nostro punteggio
82% di risparmio!
4
9.4 /10
9.4 Nostro punteggio
67% di risparmio!
5
9.3 /10
9.3 Nostro punteggio
82% di risparmio!
Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Sugli autori

James è un fervente sostenitore della libertà di parola, denunciando ogni censura. Ritiene un diritto di tutti la protezione della propria privacy online e l’esclusione dal tracciamento dei dati. In ambito professionale, ha scritto di sicurezza informatica per le aziende, trattando temi come e-commerce, SaaS e autenticazione a più fattori.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.