Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.

Come disdire NordVPN e riavere i soldi in modo facile nel 2024

Ren Sayer Aggiornato il 23/02/2024 Informazioni verificate da Christine Johansen Scrittore senior
Quando ho chiesto il rimborso dopo aver utilizzato NordVPN per 26 giorni, non c’è stato alcun problema. La garanzia è affidabile, a prescindere che avessi usufruito di un’offerta per ottenerla a prezzo più conveniente.

NordVPN è una VPN su cui poter contare, ma posso capire se non è esattamente quello che stai cercando. Mi sono iscritto nuovamente a NordVPN dopo aver interrotto l’abbonamento qualche anno fa e sono stato lieto di vedere che il processo di rimborso è migliorato. Ora è possibile cancellare i pagamenti automatici e l’abbonamento in un singolo passaggio (anziché separatamente, come prima).

Ho stilato un’efficace guida passo passo che elimina ogni confusione nel processo di rimborso di NordVPN. A prescindere dal motivo della disdetta, è possibile avere il rimborso in pochissimo tempo, a patto che lo si richieda entro i 30 giorni della garanzia.

Tuttavia, annullando l'abbonamento al servizio, rimarrai senza difese, per cui il mio consiglio è quello di sostituire NordVPN con una valida alternativa, come ExpressVPN. Si tratta di una scelta ideale, perché è veloce, ha un'app leggera e garantisce un ottimo livello di sicurezza. Inoltre, prevede una garanzia di rimborso da 30 giorni, grazie alla quale potrai provare tutte le sue funzionalità senza rischi e richiedere un rimborso, nel caso non fossero soddisfacenti.

Prova subito ExpressVPN >>

Scopri le alternative più interessanti

Breve guida: come disdire un abbonamento a NordVPN e ottenere il rimborso in 3 semplici mosse

  1. Accedere al proprio account NordVPN. Visita il sito web di NordVPN e accedi al tuo account.
  2. Chiedere il rimborso. Richiedi la disdetta dell'abbonamento mediante la chat live.
  3. Ottenere il rimborso. Possono essere necessari fino a 10 giorni, ma nel mio caso i soldi sono tornati sul mio conto dopo neanche una settimana.

La guida completa:come rescindere da NordVPN e ottenere un rimborso

Come cancellare l’abbonamento e chiedere il rimborso tramite live chat

Il consiglio dell’esperto: se hai oltrepassato i 30 giorni di garanzia e vuoi annullare l’abbonamento, ti basterà disattivare il rinnovo automatico dalla pagina del tuo account. Per farlo, accedi al tuo account di NordVPN, vai a Fatturazione > Abbonamenti > clicca su "Gestisci” accanto a Rinnovo automatico > Cancella. Non sarà necessario contattare l’assistenza clienti.

La seguente guida indica i passaggi per cancellare il proprio account di NordVPN e ottenere un rimborso mediante l’assistenza in live chat disponibile 24/7 (anche in italiano grazie alla traduzione automatica).

  1. Accedere al proprio account NordVPN. Visita il sito web di NordVPN e fai clic su "Accedi" in alto a destra, quindi inserisci il tuo indirizzo e-mail e la password. Non è possibile procedere alla cancellazione dall'app, quindi è più facile richiedere il rimborso utilizzando la chat live, a cui si può accedere dal pannello di controllo. Graphic showing NordVPN log in pagePer annullare l'abbonamento è necessario accedere al proprio account NordVPN
  2.  Aprire la chat live. Fai clic sull'icona della chat, che si trova nella parte inferiore destra del pannello di controllo. Quando il bot chiederà informazioni sulla tua richiesta, digita "chat live" e seleziona "fatturazione" dall'elenco delle opzioni. Graphic showing NordVPN live chatÈ possibile effettuare la disdetta anche tramite e-mail (maggiori informazioni più in avanti)
  3.  Attendere la connessione di un operatore. Per prima cosa, è necessario inserire un indirizzo e-mail, quindi un operatore dovrebbe collegarsi in breve tempo: io ho atteso meno di un minuto.
  4.  Comunicare il motivo della disdetta. Io ho semplicemente detto all'operatore che non faceva al caso mio, e non ho subito alcuna pressione per rimanere. Tieni comunque presente che potrebbero cercare trattenerti facendoti una nuova offerta, alla quale puoi semplicemente dire "No, grazie". Graphic showing NordVPN cancelation reasonNon occorre fornire una motivazione dettagliata
  5. Attendere la conferma. L'operatore elaborerà la richiesta e confermerà la cancellazione. Comunicherà anche i tempi del rimborso, che di solito sono di 5-10 giorni lavorativi, quindi tieni sotto controllo il conto. Ricorda anche che non è più necessario annullare i pagamenti automatici separatamente, perché ora la procedura è unica. Graphic showing NordVPN confirmationHo ricevuto il rimborso dopo 6 giorni

Come cancellare l’abbonamento e chiedere il rimborso via e-mail

È possibile disdire il proprio account di NordVPN anche inviando un'e-mail, il che potrebbe essere la soluzione migliore se preferisci comunicare in italiano. Infatti, a differenza della chat live, che è disponibile solo in inglese, l'assistenza via e-mail viene garantita in varie lingue, tra cui l'italiano. Per farlo, visita il sito web principale di NordVPN, accedi al tuo account e fai clic sull’indirizzo e-mail in basso (support@nordaccount.com).. Per velocizzare la procedura, nell'e-mail devi specificare che intendi cancellare il tuo account e fornire le motivazioni di tale richiesta, oltre alle informazioni relative all'account.

Graphic showing NordVPN email requestDopo aver inviato l'e-mail con la richiesta di disdetta, verifica di aver ricevuto un'e-mail di conferma

Nel giro di uno o due giorni, un operatore dovrebbe ricontattarti via e-mail per darti conferma dell'avvenuta cancellazione. Dopo aver ricevuto la conferma, dovresti ricevere il denaro sul tuo conto corrente entro 7 giorni.

Come rescindere NordVPN su Android

Se hai acquistato il tuo abbonamento a NordVPN tramite Google Play Store o hai usufruito della sua prova gratuita di 7 giorni per Android, dovrai cancellarti tramite la piattaforma di Google. Tuttavia, tieni presente che questo non genererà automaticamente un rimborso. Dovrai comunque contattare il servizio clienti di NordVPN per effettuare una richiesta di rimborso.

  1. Apri l’app Google Play Store sul tuo dispositivo. Tocca le 3 linee orizzontali presenti in alto sinistra, per aprire il menu.
  2. Seleziona Abbonamenti dal menu. Visualizzerai un elenco con le tue sottoscrizioni, incluso l’abbonamento a NordVPN.
  3. Tocca Annulla abbonamento. Segui le istruzioni per confermare l’operazione.
  4. Chiedi un rimborso a NordVPN. Visita il sito di NordVPN e usa la funzione di live chat per presentare la tua richiesta.

Come rescindere NordVPN su iOS

Se hai sottoscritto il servizio tramite iPhone o iPad, il soggetto responsabile del rimborso non è NordVPN. Dovrai annullare l’abbonamento e chiedere il rimborso ad Apple.

  1. Apri l’app Impostazioni sul tuo dispositivo, quindi tocca la tua icona e il tuo nome nella parte superiore dello schermo.
  2. Seleziona Abbonamenti dal menu. Individua e tocca la voce NordVPN fra gli abbonamenti.
  3. Tocca Annulla abbonamento. Segui le istruzioni per confermare l’operazione.
  4. Chiedi il rimborso ad Apple tramite il portale reportaproblem.apple.com.
  5. Seleziona Segnala un problema nell’angolo in alto a sinistra. Dove dice Vorrei, scegli dal menu la voce Richiedere un rimborso. Seleziona NordVPN dall’elenco dei tuoi abbonamenti e inoltra la richiesta.

Le migliori alternative a NordVPN

1. ExpressVPN - Velocità ultrarapida per lo streaming, il gioco e l’uso di torrent

Caratteristica di spicco Le velocità più elevate fra tutte le VPN che ho testato
Rete di server 3.000 server in 105 Paesi, tra cui Italia e Svizzera
Garanzia di rimborso 30 giorni
Servizi sbloccati Netflix, Disney+, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer, Amazon Prime Video e altri
App con interfaccia in italiano
Servizio clienti in italiano Live chat ed e-mail con traduzione automatica, più una knowledge base

Con le sue velocità, ExpressVPN è fra le migliori alternative a NordVPN. L’app ci mette solo pochi secondi per avviarsi e connettersi al server più rapido in base alla tua posizione. Ho testato 4 server statunitensi e 3 britannici di ExpressVPN e ho registrato velocità impressionanti: una media di 105,6 Mbps negli Stati Uniti e 120,17 Mbps nel Regno Unito. Non ho riscontrato il benché minimo lag mentre mi godevo lo streaming di Netflix USA in Ultra HD su un server di Los Angeles. Sono prestazioni davvero incredibili, considerando che si trova a oltre 8.000 km dalla mia posizione reale.

Screenshot of ExpressVPN's speed tests on Ookla, showing fast speeds on long-distance serversSe la maggior parte delle VPN genera forti rallentamenti, sulla lunga distanza la mia velocità media è calata solamente del 18% sui server statunitensi di ExpressVPN.    

Con la sua rete di 3.000 server in 105 Paesi, potrai inoltre bypassare i geoblocchi in tutto il mondo con estrema facilità. Sono ben oltre 30 Paesi in più rispetto a quelli coperti dalla rete di NordVPN. Durante i test, ho sbloccato 10 cataloghi Netflix, tra cui quelli di Stati Uniti, Regno Unito, Giappone e Germania. Quando ho usato i suoi server statunitensi e britannici, ha funzionato altrettanto bene con i miei account di Disney+ e BBC iPlayer. A differenza di NordVPN, ExpressVPN supporta il traffico P2P su tutta la rete.

Una delle cose che preferisco di NordVPN è la sua grande usabilità, quindi è stato un piacere notare che anche le app di ExpressVPN sono altrettanto semplici. Con un singolo clic puoi connetterti al miglior server disponibile in base alla tua posizione, oppure sfogliare la lista dei server, con funzione di ricerca per trovare indirizzi IP specifici. Inoltre, l’app ricorda le posizioni server che hai utilizzato di recente, in modo da agevolare la riconnessione al Paese desiderato. Ci sono anche molte possibili configurazioni con cui personalizzare la propria connessione VPN, tuttavia le impostazioni predefinite offrono già un ottimo bilanciamento tra sicurezza e velocità.

L’unico inconveniente di questo provider è il prezzo dei suoi abbonamenti, un po’ più costosi rispetto a quelli di NordVPN: il piano più economico parte da €6,29/mese, ma sappi che di frequente ExpressVPN offre buoni sconti. Inoltre, tutti i piani sono accompagnati da una garanzia di efficacia testata e comprovata, con la quale potrai provare ExpressVPN fino a 30 giorni e ottenere facilmente un rimborso se vedi che non fa per te.

Caratteristiche utili

  • Crittografia robusta. ExpressVPN protegge i tuoi dati con una crittografia AES a 256 bit di livello militare. Un ulteriore strato protettivo è offerto dalla perfect forward secrecy, che genera una nuova chiave crittografica per ogni sessione di connessione. Pertanto, anche nel remoto caso in cui qualcuno riuscisse a ottenere la chiave di cifratura utilizzata per proteggere il tuo traffico VPN, non sarebbe comunque in grado di accedere alle tue sessioni passate o future.
  • Protezione contro perdite di IP/DNS. Funzione che protegge da qualsiasi esposizione accidentale dei tuoi dati. Quando ho testato i suoi server statunitensi su ipleak.net, non ho riscontrato alcuna perdita di DNS/IP. In tutte le sue app, ExpressVPN offre anche un kill switch personalizzabile, funzione che protegge i tuoi dati da occhi indiscreti in caso di inattesa caduta della connessione VPN o durante un volontario cambio di server VPN.
  • Tecnologia TrustedServer. I server di ExpressVPN sono basati esclusivamente sulla memoria RAM, dalla quale si cancellano tutti i dati dopo ogni sessione. La tecnologia è inoltre supportata da una politica di no-log che ha superato audit indipendenti, a garanzia del fatto che ExpressVPN non monitora né registra nulla di ciò che fai durante la connessione: non essendoci alcuna registrazione di dati, questi non potranno mai essere ceduti a terzi.

Offerta per ExpressVPN Giugno 2024: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

2. CyberGhost - Server ottimizzati per uno streaming affidabile

Caratteristica di spicco Server specializzati per attività di streaming, gaming e uso di torrent
Rete di server 11.690 server in 100 Paesi (anche in Italia e Svizzera)
Garanzia di rimborso 45 giorni
Servizi sbloccati Netflix, Disney+, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer, Amazon Prime Video e altri
App con interfaccia in italiano

Se NordVPN offre solo SmartPlay (una generica funzionalità SmartDNS), CyberGhost dispone di server dedicati per lo sblocco di piattaforme di streaming specifiche, come ad esempio Hulu e Netflix. Ho avuto rapido accesso a Netflix USA e BBC iPlayer utilizzando i suoi server specializzati, ma la sua rete completa consta di 11.690 server in 100 Paesi (oltre 30 in più rispetto a NordVPN), alla quale ci sono da aggiungere anche i server ottimizzati per il gioco online e il file sharing P2P.

Screenshot of CyberGhost's streaming servers in the Windows appCyberGhost ha server ottimizzati per lo streaming di decine di differenti piattaforme in più di 20 Paesi.

Offre inoltre velocità molto buone, quindi è un servizio di VPN ottimale per le attività di streaming, gaming e uso di torrent. Ho testato 3 server di CyberGhost vicini alla mia posizione in Europa e ho registrato una media di 117,2 Mbps e un ping non superiore a 64 ms (meno di 100 ms è considerano ideale per il gioco online). Con il suo server francese ottimizzato per il gaming, ho potuto giocare ad Apex Legends senza rallentamenti.

La sua app è intuitiva, facile da installare e supporta tutti i maggiori dispositivi. Per scaricarla e installarla sul mio portatile Windows ci sono voluti meno di 20 secondi, mentre sul mio iPhone anche meno di dieci. Con un semplice clic, mi sono collegato al server più veloce nelle vicinanze. Ho apprezzato inoltre la possibilità di salvare i server fra i preferiti, per una maggiore rapidità di connessione nelle sessioni successive.

Come NordVPN, però, anche CyberGhost può avere più difficoltà sulle lunghe distanze. Infatti, i suoi 4 server più lontani che ho provato non hanno offerto prestazioni altrettanto notevoli: con una velocità media di 88,5 Mbps, il calo è stato del 30%. Nonostante non sia rapida quanto ExpressVPN, c’è da considerare che alcune VPN provocano riduzioni anche dell’80% sui server a lunga distanza, quindi tutto sommato i suoi valori sono comunque buoni. CyberGhost offre velocità più che sufficienti per lo streaming UHD.

I suoi piani mensili riconoscono una garanzia soddisfatti o rimborsati più breve (14 giorni), mentre gli abbonamenti a lungo termine hanno prezzi molto accessibili. Permettono di ottenere CyberGhost a partire da €2,03/mese e di avere diritto a una più estesa garanzia di rimborso: ben 45 giorni.

Caratteristiche utili

  • Blocco di contenuti. Se ti preoccupa abbandonare NordVPN per la sua ottima protezione contro annunci, tracker e malware, sarai lieto di sapere che CyberGhost offre la funzionalità "Blocca i contenuti”, simile ma più semplice.
  • Server NoSpy. Si tratta di server progettati per garantire una maggiore privacy e sicurezza. Inoltre, solo i dipendenti di CyberGhost possono accedervi, evitando così ingerenze di terze parti.
  • Politica di no-log verificata. CyberGhost segue una rigorosa politica di no-log e ha sede in Romania, che non partecipa alla 14-Eyes Alliance, quindi non sarà obbligata a conservare e consegnare a nessuno i dati degli utenti, nemmeno alle agenzie governative.

3. Private Internet Access - Suite di sicurezza MACE per maggiore privacy e protezione online

Caratteristica di spicco Forti misure di sicurezza, incluso un blocco di annunci e tracker
Rete di server 29.650 server in 91 Paesi, Italia e Svizzera incluse
Garanzia di rimborso 30 giorni
Servizi sbloccati Netflix, Disney+, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer, Amazon Prime Video e altri
App con interfaccia in italiano

Private Internet Access (PIA) integra un blocco di annunci e tracker, MACE, che impedisce l’apparizione dei fastidiosi popup e segnala i siti web pericolosi. Offre anche diversi protocolli, tra cui il più sicuro OpenVPN e il più rapido WireGuard. Inoltre, la VPN consente di scegliere tra la crittografia AES a 128 bit (per connessioni più veloci) e quella a 256 bit (per maggiore sicurezza). In questo modo potrai bilanciare sicurezza online e velocità in base alle tue esigenze.

Screenshot of PIA's customizable security settingsPer scegliere il livello di crittografia è necessario impostare OpenVPN come protocollo.    

PIA permette inoltre le connessioni illimitate di dispositivi con un singolo account, un vantaggio significativo rispetto al limite di 10. Questo torna particolarmente utile e conveniente se devi proteggere più dispositivi. Durante i miei test di PIA, ho collegato la VPN a un laptop Windows, un iPhone, un tablet Android e un iPad, tutti sullo stesso server statunitense: non ho avuto problemi di sorta con la connessione.

Dato che PIA opera dagli Stati Uniti, Paese che è un membro centrale della 14-Eyes Alliance, inizialmente ero preoccupato per la privacy dei miei dati. Tuttavia, PIA non conserva informazioni degli utenti, poiché segue una rigorosa politica di no-log che è stata verificata tanto con audit indipendenti quanto con la prova reale di diversi casi giudiziari. Di conseguenza, anche qualora vi fosse un obbligo secondo la legge, PIA non avrebbe la benché minima informazione o dato personale degli utenti da consegnare.

Disponibile a €1,85/mese, ho trovato che il piano a lungo termine di PIA offra il miglior rapporto qualità-prezzo. I piani hanno tutti le stesse caratteristiche, quindi in ottica futura quelli di lungo periodo consentono di risparmiare di più. L’abbonamento è inoltre coperto da 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati, durante i quali potrai provare gratis tutte le funzioni e caratteristiche di PIA.

Caratteristiche utili

  • Velocità elevate. Testando 3 server statunitensi, la mia velocità non è mai scesa al di sotto di 82,55 Mbps, ossia un calo del 35% rispetto alla mia connessione sottostante. Ho usato il suo vicino server britannico per godermi BBC iPlayer in Ultra HD e la mia velocità è rimasta superiore a 110 Mbps durante tutto il tempo. Dato che bastano solo 25 Mbps per la visione in UHD, PIA offre prestazioni più che adeguate per uno streaming senza lag alla massima qualità.
  • Enorme rete di server. PIA dispone di 29.650 server in tutto il mondo, pertanto è difficile ritrovarsi connessi a server congestionati dall’eccessivo carico di utenti. Fornisce accesso ad almeno un server in ciascuno stato statunitense, quindi è ideale per le piattaforme americane di Netflix e Hulu.

Domande frequenti sul recesso da NordVPN

È possibile cancellare l’abbonamento a NordVPN in qualsiasi momento?

Sì, si può annullare l’abbonamento a NordVPN in qualsiasi momento. Assicurati prima di tutto di disattivare il rinnovo automatico tramite il tuo account di NordVPN, in modo che non ti addebitino altri mesi. Ricorda solo che, una volta cancellato il tuo abbonamento, senza VPN i tuoi dati personali risulteranno esposti. Pertanto, è consigliabile passare subito a un’altra VPN (affidabile) per mantenersi protetti online.

Vale inoltre la pena sottolineare che annullare l’abbonamento in questo modo non genera automaticamente un rimborso. NordVPN riconosce una garanzia di rimborso completo, che dovrai richiedere entro i primi 30 giorni di abbonamento contattando l’assistenza tramite live chat o e-mail, fornendo un motivo per la cancellazione.

Come faccio a contattare l'assistenza clienti di NordVPN per avere un rimborso?

 È possibile contattare l'assistenza clienti di NordVPN mediante chat live ed e-mail, attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La chat live è preferibile per avere risposte immediate, le e-mail per le richieste urgenti. Per cancellare il proprio account NordVPN, entrambe le soluzioni funzionano bene, ed è anche presente un centro di assistenza con le domande più frequenti e altre informazioni sul servizio.

È possibile ottenere il rimborso da NordVPN se ho pagato con criptovaluta?

Sì, potrai ottenere il rimborso da NordVPN anche se hai pagato con una criptovaluta come Bitcoin. Riceverai indietro l’importo nella stessa criptovaluta che hai usato, al tasso di cambio corrente contro il dollaro. L’effettiva ricezione del rimborso può richiedere fino a 5 giorni lavorativi. Ricorda solo che dovrai sempre presentare la tua richiesta di rimborso durante i 30 giorni coperti dalla garanzia.

Se vuoi continuare a proteggerti con un’altra VPN fortemente orientata alla privacy, ti consiglio di usare ExpressVPN come alternativa. Al pari di NordVPN, consente di pagare in cripto e offre caratteristiche che tutelano la privacy degli utenti, come la tecnologia TrustedServer e una rigida politica di no-log.

Quali sono le ragioni per cui NordVPN potrebbe negare il rimborso?

NordVPN offre una garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni, ma vi sono diverse ragioni che potrebbero indurre il provider a negare la restituzione dell’importo pagato. Eccone alcune:

  • Hai acquistato la VPN tramite terzi. Se hai sottoscritto l’abbonamento tramite l’App Store Apple o rivenditori come Amazon, dovrai chiedere il rimborso a quella piattaforma, non a NordVPN direttamente.
  • Hai usato una carta prepagata o una gift card. Se ha pagato l’abbonamento a NordVPN tramite carta prepagata o carta regalo, potresti non avere diritto al rimborso.
  • Hai violato i Termini e condizioni di NordVPN. È improbabile che NordVPN approvi una richiesta di rimborso se l’utente ha violato i termini d’uso del servizio, ad esempio utilizzando la VPN per attività illecite o condividendo l’account con persone estranee al proprio nucleo familiare.
  • Hai presentato la richiesta dopo i 30 giorni concessi. Se annulli l’abbonamento a NordVPN dopo la fine del periodo di garanzia, non potrai certamente ottenere il rimborso.

Devo disattivare il rinnovo automatico per ottenere un rimborso da NordVPN?

No, se fai richiesta di rimborso tramite la live chat di NordVPN, il rinnovo automatico verrà immediatamente disattivato. Puoi disattivare manualmente il rinnovo automatico per evitare addebiti futuri, ma facendo solo questo, non verrà erogato alcun rimborso. Per ottenerlo, dovrai comunque contattare NordVPN tramite live chat o e-mail. È pertanto molto più semplice cancellare l’abbonamento e presentare la richiesta di rimborso tutto in una volta.

Disdettare da NordVPN, ma rimanere protetti con una delle alternative migliori

In rete ci sono molte informazioni contrastanti, ma in realtà non è difficile annullare l'abbonamento a NordVPN e farsi rimborsare. Oltre all'abbonamento, è possibile annullare contemporaneamente anche i pagamenti automatici, semplificando così tutta la procedura. Assicurati di rientrare nel periodo di 30 giorni della garanzia di rimborso e non avrai problemi a recuperare i tuoi soldi.

A cancellazione avvenuta, ti consiglio di sostituire NordVPN con un servizio altrettanto valido per la tua sicurezza. La migliore alternativa a NordVPN è ExpressVPN: ha app veloci e facili da usare, è dotata delle funzioni di sicurezza migliori del settore e di server ad alta velocità, per garantire la massima stabilità nelle tue attività online, e prevede una garanzia di rimborso da 30 giorni, grazie alla quale potrai testare tutte le sue funzionalità senza rischi e, qualora non facesse al caso tuo, ottenere un rimborso con facilità.

Ricapitolando, le VPN alternative migliori per NordVPN sono...

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
2
9.7 /10
9.7 Nostro punteggio
83% di risparmio!
3
9.5 /10
9.5 Nostro punteggio
82% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.

Sugli autori

Ren Sayer è un ex scrittore di vpnMentor. Ren ha condotto delle ricerche ed eseguito vari test sui servizi VPN, specializzandosi nella creazione di guide approfondite per aiutare i lettori a sfruttare al meglio le funzioni e le potenzialità della loro VPN.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.

Inviaci un commento su come migliorare questo articolo. Il tuo feedback è importante!

Lascia un commento

Spiacenti, i link non sono consentiti in questo campo!

Il nome deve contenere almeno 3 lettere

Il contenuto del campo non deve superare 80 lettere

Spiacenti, i link non sono consentiti in questo campo!

Immetti un indirizzo e-mail valido

Grazie per aver inviato un commento, %%name%%!

Controlliamo tutti i commenti nel giro di 48 ore per assicurarci che siano reali e non offensivi. Nel frattempo, condividi pure questo articolo.