Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.

Come vedere la TV inglese online nel 2024: guida facile e veloce

Andrea Calabro Informazioni verificate da Emma Browne Redattore senior

Per via delle restrizioni di trasmissione, molti canali della TV inglese sono disponibili esclusivamente per chi risiede nel Regno Unito. Ad esempio, è possibile vedere i contenuti di BBC iPlayer, ITVX e Channel 4 e altre piattaforme solo se ci si trova nei confini del Paese. La posizione dell’utente è determinata mediante l’indirizzo IP in uso.

In teoria, ricorrendo a una VPN è possibile ottenere un indirizzo IP del Regno Unito e vedere la TV inglese dall’Italia, tuttavia è bene ricordare che usare una VPN per questa finalità può violare i termini e condizioni della piattaforma di streaming e considerasi anche una violazione del copyright. Utilizzare una VPN è allo stesso tempo utile per evitare che il provider di servizi internet (ISP) applichi una strozzatura alla tua connessione mentre ti godi lo streaming della TV inglese nel Regno Unito.

ExpressVPN è la mia scelta n° 1 per vedere la TV inglese in tutta sicurezza in HD quando sei nel Regno Unito. Con i suoi tanti server locali, potrai goderti le tue serie e film preferiti senza interruzioni. Inoltre, questo provider riconosce 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati, quindi puoi provare ExpressVPN senza correre rischi.

Guarda la TV inglese in HD >>

Guida rapida: come vedere la TV inglese con una VPN in 3 semplici passi

  1. Scarica una VPN. Consiglio ExpressVPN perché è facilissima da usare su qualsiasi dispositivo compatibile e offre alte velocità per lo streaming in HD o UHD.
  2. Dal Regno Unito, connettiti a un server locale nelle vicinanze. Più il server è vicino alla tua posizione nel Regno Unito, maggiore sarà la velocità che otterrai.
  3. Goditi lo streaming. Accedi alle tue piattaforme preferite, come BBC iPlayer, e guarda la TV inglese in streaming in tutta sicurezza da ogni zona del Regno Unito.

Importante! Il nostro team si oppone fortemente a qualsiasi violazione del copyright. I servizi di VPN che consigliamo a continuazione seguono rigorose politiche no-log, garantendo che non sottoporranno la tua attività online ad alcuna registrazione o monitoraggio. Sta a te utilizzare le VPN in maniera lecita: ti invitiamo quindi a rispettare tutte le norme e i regolamenti pertinenti. 

Le migliori VPN per vedere la TV inglese online nel 2024

1. ExpressVPN - App intuitive per guardare la TV inglese su qualsiasi dispositivo con facilità

Caratteristica di spicco App adatte a qualsiasi tipo di utente, anche ai neofiti delle VPN
Rete di server 3.000 server in 105 Paesi, tra cui 5 posizioni nel Regno Unito per offrirti un’ampia scelta di connessioni locali
Velocità Estremamente rapida: calo di velocità solamente del 7% sui server locali del Regno Unito, per goderti i tuoi contenuti preferiti in HD o UHD
Funziona anche con Netflix, Amazon Prime Video, Disney+, HBO, RaiPlay e altri servizi
Compatibilità Windows, macOS, iOS, Android, Linux, browser, smart TV, dispositivi Fire, router e altri sistemi
App in italiano
Assistenza clienti in italiano
  • Knowledge base
  • Live chat

ExpressVPN fornisce app facili da usare e di aspetto simile su tutti i sistemi operativi, rendendosi intuitiva per lo streaming anche in mano a un completo principiante delle VPN. Per vedere la TV inglese in sicurezza dal Regno Unito, non basta altro che selezionare un server locale dalla lista e fare doppio clic per connettersi. Puoi anche aggiungere una scorciatoia alle piattaforme TV britanniche che guardi più spesso, per accedervi direttamente dalla schermata principale dell’applicazione. In questo modo, potrai proteggere la tua connessione per lo streaming con un semplice clic.

Le sue velocità consentono la visione della TV inglese senza buffering per chi si trova in suolo britannico. I miei colleghi nel Regno Unito l’hanno testata con i suoi server UK-East London e hanno registrato un rallentamento medio del 7%. Con queste prestazioni, hanno potuto vedere Love Island su ITVX senza alcuna interruzione. Hanno riportato di aver avuto una visione fluida anche con lo streaming di Sky Go e iPlayer. Sui server locali hanno testato tutti i protocolli di ExpressVPN e Lightway è quello che ha fornito le migliori velocità per lo streaming.

A screenshot showing Love Island playing on ITVX while connected to ExpressVPN's East London serverTutti i server del Regno Unito testati dal nostro team inglese hanno funzionato in modo affidabile con ITVX e altre piattaforme di streaming locali.

Un’altra cosa che mi piace di questo servizio è che ExpressVPN fornisce app native per quasi tutti i più diffusi dispositivi di streaming, Fire Stick incluso. È possibile persino configurarla sul router e godersi la visione anche sui dispositivi che non supportano le app VPN, come le smart TV più datate e le console di gioco. Uno dei nostri tester nel Regno Unito ha impiegato solamente una decina di minuti per configurare ExpressVPN sul suo router e riprodurre i contenuti di BBC iPlayer sulla sua PS5.

ExpressVPN è un po’ cara, ma offre spesso alcuni mesi di servizio gratuiti se sottoscrivi un piano di lungo periodo. Ogni abbonamento è coperto da una garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni, in modo da poter provare il servizio senza rischi. Per comprovarne l’affidabilità, ho chiesto un rimborso contattando l’assistenza clienti tramite la live chat, disponibile 24/7. Non ci sono stati problemi e 2 giorni dopo l’importo era già tornato sul mio conto bancario.

Caratteristiche utili

  • Split tunneling. Permette di selezionare quali applicazioni debbano utilizzare la connessione VPN e quali invece no. Così facendo, puoi liberare un po’ di larghezza di banda per poter effettuare uno streaming sicuro alla migliore qualità possibile.
  • Connessioni simultanee. Permette di tenere collegati contemporaneamente fino a 8 dispositivi, in modo da poter proteggere la navigazione e lo streaming di tutti i tuoi schermi o condividere l’abbonamento con la tua famiglia.
  • MediaStreamer. Si tratta del servizio gratuito di smart DNS di ExpressVPN, un’alternativa al servizio VPN completo. Offre indirizzi DNS del Regno Unito, risultando l’ideale per guardare la TV inglese dal Regno Unito sui dispositivi che non supportano le app VPN.
  • Assistenza clienti 24/7. I clienti di ExpressVPN possono accedere al supporto in ogni momento, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, assicurandoti che ci sia sempre qualcuno in grado di aiutarti con eventuali problemi durante lo streaming.
Offerta per ExpressVPN Luglio 2024: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

2. CyberGhost - Server ottimizzati per lo streaming della TV inglese nel Regno Unito con la migliore connessione

Caratteristica di spicco Molteplici server ottimizzati nel Regno Unito, fatti apposta per offrire un’esperienza di streaming fluida
Rete di server 11.690 server in 100 Paesi, tra cui 3 posizioni nel Regno Unito per connessioni locali ad alta velocità
Velocità Davvero veloce: calo solamente del 5% sui server locali nel Regno Unito, ottimo per lo streaming in alta qualità
Funziona anche con Netflix (USA, UK, IT e altri cataloghi), Amazon Prime Video (USA, UK, IT e altri cataloghi), HBO Max (USA e altri cataloghi), Disney+ (USA, IT e altri cataloghi), RaiPlay e altri servizi
Compatibilità Windows, macOS, iOS, Android, Linux, browser, smart TV, dispositivi Fire, router e altri sistemi
App in italiano

CyberGhost fornisce server ottimizzati per specifiche piattaforme del Regno Unito, come Sky Go e Prime Video UK. Il suo team monitora costantemente questi server per assicurarsi che funzionino affidabilmente per lo streaming della TV inglese nel Regno Unito. I nostri tester in loco hanno provato a vedere BBC iPlayer sul suo server ottimizzato e ha funzionato tutto alla perfezione. In questo modo, potrai evitare la seccatura di dover provare diverse alternative prima di trovare il server migliore per goderti la TV inglese.

A screenshot of CyberGhost's optimized UK TV streaming serversPuoi anche mettere fra i preferiti questi server per connetterti con facilità la volta seguente.

I miei colleghi nel Regno Unito non hanno riscontrato il benché minimo buffering mentre guardavano la TV inglese. Come nel caso di ExpressVPN, collegandosi da lì, hanno rilevato solo un lieve rallentamento della velocità (in media del 5%) sui server del Regno Unito ottimizzati per lo streaming della TV inglese. Significa che otterrai velocità più che sufficienti per lo streaming in UHD.

Le app di CyberGhost sono super intuitive, quindi davvero facili da usare. Dopo aver creato un account, mi ci sono voluti meno di 30 secondi per scaricare e installare l’app. I server di streaming sono raggruppati in maniera ordinata nella scheda Per lo streaming e ciascuno indica chiaramente con quali piattaforme funziona.

L’unico aspetto negativo di CyberGhost è che il suo piano mensile risulta piuttosto caro e riconosce un periodo di garanzia più breve, di 14 giorni. D’altro canto, è possibile sottoscrivere un abbonamento di lungo periodo a CyberGhost a partire da €2,03/mese e i suoi piani più lunghi sono accompagnati da una più estesa garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 45 giorni.

Caratteristiche utili

  • Protezione su Wi-Fi. Questa funzione consente di proteggere la propria connessione contro potenziali minacce durante la visione della TV inglese sulle reti Wi-Fi pubbliche degli aeroporti, bar o biblioteche del Regno Unito.
  • Compatibilità con router. È possibile impostare CyberGhost sul proprio router e godersi lo streaming su dispositivi che non supportano le applicazioni VPN, come ad esempio le console di gioco o le smart TV più datate. Tuttavia, a differenza di ExpressVPN, non offre un’apposita applicazione personalizzata per router.
  • Smart DNS. Si tratta di un’alternativa semplice e pratica alla configurazione di una VPN sul router, quindi molto adatta ai principianti. Con questo servizio Smart DNS potrai vedere la TV inglese dal Regno Unito su smart TV e console di gioco.
Offerta Luglio 2024: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

3. Private Internet Access (PIA) - Tantissime configurazioni per ottimizzare la propria connessione alla TV inglese

Caratteristica di spicco Impostazioni di sicurezza personalizzabili, per ottimizzare la propria connessione locale nel Regno Unito per la velocità di streaming, la sicurezza o un certo mix di entrambe
Rete di server 29.650 server in 91 Paesi, incluse 3 posizioni nel Regno Unito: un’ottima copertura per non imbattersi in server laggosi e congestionati
Velocità Elevata: un calo dell’8% sui server locali del Regno Unito, prestazioni comunque più che adatte per la visione di BBC iPlayer senza lag
Compatibilità Windows, macOS, iOS, Android, Linux, browser, smart TV, dispositivi Fire, router e altri sistemi
App in italiano

PIA consente di regolare le proprie impostazioni di connessione per ottimizzarle per lo streaming della TV inglese sui server britannici. Potrai scegliere se utilizzare il protocollo OpenVPN con crittografia a 128 bit per le migliori velocità, oppure WireGuard con crittografia a 256 bit per un buon mix fra velocità e sicurezza. Usando WireGuard, il nostro team di tester del Regno Unito ha registrato un calo dell’8% sui server britannici, quindi hanno potuto vedere la TV inglese senza lag.

Watching Sanditon on ITVX with PIAI miei colleghi del Regno Unito hanno ottenuto un calo di velocità trascurabile sul server di Southampton.

È possibile utilizzare PIA contemporaneamente su tutti i dispositivi che si desidera. Se in famiglia siete tanti (o semplicemente hai molti dispositivi connessi), tutti potranno godersi in streaming ciò che preferiscono senza creare problemi agli altri. Per testare questa caratteristica, ho collegato 7 dispositivi a un server italiano e lo streaming del catalogo Netflix locale è avvenuto senza problemi su tutti.

L’unico problema che ho riscontrato con PIA è che la sua ampia varietà di impostazioni potrebbe intimorire un po’ un neofita delle VPN. Ad ogni modo, l’app si installa già preconfigurata e fornisce ottime prestazioni per lo streaming anche senza andare a modificare nulla.

Tutti i piani PIA sono coperti da 30 giorni di garanzia, pertanto puoi provarla gratis. Ho fatto richiesta di rimborso tramite la live chat di assistenza 24/7 e ho ricevuto indietro i soldi sul conto nel giro di 6 giorni.

Caratteristiche utili

  • Connessione rapida. PIA offre un widget che elenca le ultime 6 posizioni server utilizzate, agevolando la riconnessione con un semplice clic per riprendere velocemente lo streaming da dove l’avevi lasciato.
  • Ping del server. Nella sua app, accanto a ciascun server, PIA ne indica chiaramente il valore di ping. Ricorda che più basso è il numero, più il server è vicino alla tua posizione effettiva, cosa che si traduce in streaming alle migliori velocità.
Aggiornamento Luglio 2024: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 83%!

4. NordVPN - Eccellenti velocità per lo streaming di contenuti inglesi nel Regno Unito senza buffering

Caratteristica di spicco Le velocità più elevate che abbiamo rilevato per lo streaming della TV inglese in UHD sui server locali
Rete di server 6.476 server in 111 Paesi, tra cui 4 posizioni nel Regno Unito: a prescindere da dove tu possa trovarti nel Paese, otterrai sempre un server con connessione veloce nelle vicinanze
Velocità Estremamente rapida: riduzione media di velocità del 4% sui server locali del Regno Unito, quindi non noterai alcun calo di prestazioni
Compatibilità Windows, macOS, iOS, Android, Linux, browser, smart TV, dispositivi Fire, router e altri sistemi
App in italiano
Assistenza clienti in italiano
  • Knowledge base
  • E-mail
  • Live chat

NordVPN offre velocità eccellenti sui server locali del Regno Unito, risultando quindi ideale per vedere la TV inglese in HD senza lag. Collegandosi ai vicini server britannici, il nostro team in loco ne ha testato le prestazioni e ha rilevato una perdita di velocità di solamente il 4% rispetto alla connessione di base. Hanno quindi potuto riprodurre lo streaming di The Chase in UHD senza problemi.

A screenshot showing a speed test from Slough, UK to a server in London, UKSe hai una connessione di base decente, non noterai minimamente un calo di velocità talmente ridotto.

Inoltre, SmartPlay di NordVPN rende lo streaming della TV britannica ancora più affidabile, combinando i vantaggi di una VPN e quelli di una funzionalità Smart DNS. È una funzione automatica che troverai già attivata per impostazione predefinita e lavora in background per offrire la migliore esperienza di streaming possibile.

L’unico inconveniente di NordVPN è che la sua applicazione Windows è un po’ lenta ad avviarsi, circa 15-20 secondi in più rispetto alle altre VPN di questo elenco. Una volta caricata, comunque, l’app ha sempre funzionato senza problemi e nessuno di noi ha riscontrato ulteriori ritardi durante i nostri test.

È possibile provare NordVPN gratis, considerando che tutti i piani sono coperti da 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati.

Caratteristiche utili

  • App user-friendly. È facile trovare i server britannici di NordVPN: basta muoversi nella mappa del mondo fino a trovare il proprio Paese, quindi ingrandire per connettersi a una città specifica. Questo lo rende una pratica scelta per utenti non tecnici.

5. Surfshark - Per lo streaming contemporaneo di contenuti britannici su un numero illimitato di dispositivi

Caratteristica di spicco Le connessioni illimitate consentono a tutti i membri della famiglia di guardare la TV inglese in tutta sicurezza e senza discussioni
Rete di server 3.200 server in 100 Paesi, tra cui 4 posizioni nel Regno Unito: troverai sempre un server rapido e non congestionato nelle vicinanze
Velocità Elevata: calo dell’8% sui server locali del Regno Unito, quindi ottime velocità per la visione in HD
Compatibilità Windows, Mac, iOS, Android, Linux, browser, smart TV, dispositivi Fire, router e altri sistemi
App in italiano

Surfshark consente di avere collegati alla VPN un numero illimitato di dispositivi contemporaneamente, in modo che tutti possano vedere i propri programmi preferiti su BBC iPlayer o NOW TV senza dover litigare per il telecomando. Durante i miei test, ho provato Surfshark su un PC, un iPad, una TV e due iPhone mentre svolgevo differenti attività online: non ho riscontrato alcun calo significativo delle prestazioni.

Le sue app sono preconfigurate e includono diverse funzioni automatiche, in modo da non doversi preoccupare di dover scegliere da sé le impostazioni migliori per lo streaming. Ad esempio, sceglie per te il protocollo migliore e puoi anche impostare la connessione automatica al tuo server britannico preferito.

A screenshot of Surfshark's UK serversPuoi anche selezionare le voci CleanWeb o Kill Switch per regolarne rapidamente le impostazioni.

C’è anche un pratico test di velocità integrato, ma mi ha deluso il fatto che non si possa utilizzare mentre sei connesso a un server. Ad ogni modo, non è che sia poi così difficile o dispendiosa in termini di tempo la procedura di scollegarsi dal server in uso, testare quello che ti interessa e ricollegarti alla VPN.

Surfshark offre una solida garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni, che puoi sfruttare per provarla gratis. L’ho messa alla prova e ho ricevuto indietro i soldi sul conto nel giro di 7 giorni lavorativi.

Caratteristiche utili

  • DNS privato su ogni server. Surfshark instrada i dati attraverso server con DNS privato. In tal modo, la tua attività di streaming resterà completamente riservata agli occhi del tuo ISP, che non potrà strozzare la tua velocità di connessione solo perché stai guardando la TV.

Suggerimenti per scegliere la migliore VPN per vedere la TV inglese

Tutte le VPN della mia lista forniscono ottime velocità e sono ideali per lo streaming sicuro della TV inglese dal Regno Unito. Se vuoi provarle in prima persona, ecco alcuni criteri da considerare:

  • Server nel Regno Unito. Ho selezionato solo VPN con tanti server nel Regno Unito. Disporre di una molteplicità di server a livello locale può aiutare a evitare il sovraffollamento dei singoli server, condizione che può causare un aumento del buffering e dei tempi di caricamento dei video.
  • Velocità elevate. Ho indicato solo VPN dalle velocità elevate, in modo da potersi godere lo streaming della TV inglese dal Regno Unito senza buffering.
  • Usabilità. Ho selezionato VPN con applicazioni facili da usare, che consentono di connettersi rapidamente a un server per vedere la TV inglese.
  • Assistenza clienti affidabile. Mi sono assicurato che le VPN di questa lista forniscano un servizio di assistenza clienti (via e-mail, live chat o modulo di contatto) con agenti competenti, capaci di darti rapidamente le risposte che cerchi.
  • Garanzia di rimborso affidabile. Mi sono assicurato di scegliere solo VPN con una garanzia di rimborso affidabile, in modo che si possano provare con le proprie piattaforme di streaming locali preferite del Regno Unito senza assumere rischi finanziari.

Dove si può vedere la TV inglese online?

Se ti trovi all’interno del Regno Unito, puoi guardare liberamente la TV inglese. I siti di streaming fanno riferimento all’indirizzo IP dell’utente per verificare se possa effettivamente guardare i contenuti a cui stia tentando di accedere, che cambiano a seconda della località. Se provi ad accedere a servizi come BBC iPlayer dall’Italia, vedrai un messaggio di errore di questo genere:

BBC iPlayer funziona solo nel Regno Unito. Siamo spiacenti, è una questione di licenze (BBC iPlayer only works in the UK. Sorry, it’s due to rights issues).

A screenshot of BBC iPlayer showing an error message when connecting to it from outside the UKBBC iPlayer fornisce alcuni suggerimenti, se ti comparisse questo messaggio anche trovandoti nel Regno Unito.

Se sei fuori dai confini britannici e ti manca la TV inglese, sappi che alcuni programmi sono disponibili anche altrove. Ad esempio c’è BritBox, disponibile negli Stati Uniti, in Canada, Australia, Sudafrica e in alcuni Paesi europei, e a volte puoi trovare la TV inglese anche su piattaforme come Netflix, Hayu o Amazon Prime Video.

Nota: nonostante sia teoricamente possibile utilizzare una VPN per accedere ai contenuti della TV inglese fuori dal Regno Unito, sappi che questo è contrario ai termini e condizioni delle piattaforme e che potrebbe comportare una violazione dei diritti d’autore.

Come vedere la TV inglese su diversi dispositivi con una VPN

A continuazione troverai diverse guide su come guardare la TV inglese con un server VPN britannico quando ti trovi nel Regno Unito. È importante seguire queste indicazioni, se vuoi evitare di infrangere i termini e condizioni delle piattaforme di streaming o, peggio ancora, violare il copyright.

Windows, Mac, Android e iOS

Il seguente metodo può essere efficace anche per altri dispositivi di streaming con sistemi operativi Linux, Fire Stick e Android TV, a condizione che la VPN che hai scelto offra applicazioni per tali apparati. Ecco perché consiglio ExpressVPN, perché offre app per un’ampia gamma di dispositivi.

  1. Scarica la VPN. È possibile scaricare l’applicazione nativa per ogni dispositivo dal sito web della VPN o dall’app store ufficiale del corrispondente sistema operativo.
  2. Dal Regno Unito, collegati a un server nelle vicinanze. Una volta installata e avviata l’app, trova un server del Regno Unito dalla lista delle posizioni disponibili.
  3. Guarda subito la TV inglese. Apri le tue piattaforme di streaming preferite, come ITVX e My5, e dai avvio allo streaming.

Smart TV, Roku, Kodi, Chromecast e altri

In genere, dispositivi come smart TV e lettori multimediali come Kodi non supportano le app VPN. Avrai dunque due opzioni: installare una VPN sul tuo router o utilizzare un servizio Smart DNS.

Per vedere la TV inglese in sicurezza dal Regno Unito sulla tua smart TV, personalmente consiglio di installare la VPN sul router. Questo consente anche di proteggere tutti i dispositivi in un colpo solo, senza dover installare la VPN su ciascuno.

Il procedimento è un po’ tecnico, ma il risultato sarà altrettanto efficace con le piattaforme TV del Regno Unito, al pari di PC, tablet o smartphone. Tutte le VPN della mia lista sono compatibili con i router più diffusi. Offrono inoltre guide dettagliate per la loro configurazione sui router delle principali marche.

  1. Verifica la compatibilità del tuo router. Non tutti i router supportano una VPN, quindi il primo passo è identificare la marca del tuo dispositivo.
  2. Abbonati a un servizio di VPN. Scegli una VPN che supporti la marca del tuo router. Se hai un router Asus, Linksys o Netgear, consiglio ExpressVPN perché rispetto ad altre offre un’applicazione specifica per router, cosa che agevola molto la procedura di connessione a un server su tali dispositivi.
  3. Imposta la VPN sul tuo router. Cerca l’apposita guida di configurazione della VPN sul tuo router e segui i passi indicati. Impostato il tutto, ogni dispositivo connesso al tuo router starà utilizzando la VPN.
  4. Dal Regno Unito, collegati a un server nelle vicinanze. Il procedimento può variare a seconda del router e della VPN, quindi consulta sempre l’apposita guida, se hai bisogno di indicazioni.
  5. Guarda subito la TV inglese. Ora puoi evitare la strozzatura della connessione che impongono gli ISP e goderti lo streaming in tutta sicurezza e ad alta velocità su qualsiasi dispositivo, inclusa la tua smart TV.

L’opzione alternativa prevede l’uso di un servizio Smart DNS, ma non è la più affidabile. Smart DNS potrà anche fornire velocità maggiori per lo streaming, ma non offre una sicurezza pari perché non protegge la connessione con crittografia. Ad ogni modo, per utilizzare questa funzionalità è sufficiente modificare l’indirizzo DNS britannico utilizzato dal tuo dispositivo con l’indirizzo Smart DNS indicato, sempre del Regno Unito. Per farlo, segui le istruzioni dettagliate che ogni provider di VPN indica sul proprio sito web.

Domande frequenti su come vedere la TV inglese online con una VPN

Cosa fare se la mia VPN smette di funzionare con la TV inglese?

Prima di tutto, assicurati di utilizzare una VPN che funzioni in modo affidabile con le piattaforme TV del Regno Unito. Una volta verificato che stai usando un servizio di VPN efficace, puoi provare un altro paio di semplici soluzioni:

  • Cambiare di server. Le piattaforme di streaming possono bloccare gli IP che sospettano appartengano a un servizio di VPN. Questa è una cosa davvero frustrante per chi si trova effettivamente nel Regno Unito e vuole solo utilizzare una connessione VPN per proteggere i propri dati o evitare la strozzatura della larghezza di banda da parte dell’ISP. Prova a collegarti a un altro server per ricevere un altro indirizzo IP.
  • Prova con un altro browser. È possibile che il problema sia il browser. Prova a cancellare la cache e i cookie del browser o direttamente a usarne un altro.

È possibile guardare la TV inglese senza una licenza TV britannica?

Dipende da cosa stai cercando di vedere in streaming. Se vuoi guardare le trasmissioni in diretta o utilizzare BBC iPlayer nel Regno Unito, la risposta è sì, è necessaria una licenza TV inglese. Ad ogni modo, è possibile vedere i contenuti di qualsiasi altro servizio di streaming del Regno Unito dall’interno del Paese senza dover avere una licenza TV (a esclusione delle trasmissioni in diretta).

È possibile vedere la TV inglese gratis?

Sì. Molte piattaforme TV del Regno Unito, tra cui ITVX, All 4 e My5, sono gratis in tutto o in parte.

Se hai intenzione di guardare contenuti in streaming con una VPN, puoi provare senza rischi una di quelle che ho consigliato, sfruttando le loro garanzie di rimborso. Ricorda inoltre che anche se una VPN può ipoteticamente permettere la visione della TV inglese dall’estero grazie al fatto che fornisce un indirizzo IP britannico, usarla a tale scopo va contro i termini e condizioni della maggior parte delle piattaforme di streaming, potendo persino costituire una violazione dei diritti d’autore. Ribadisco che noi non tolleriamo alcun uso illecito dei servizi di VPN.

Detto questo, è possibile utilizzare una VPN per connettersi a un server britannico dal Regno Unito e riprodurre lo streaming dei propri contenuti locali preferiti in tutta sicurezza, senza sacrifici in termini di velocità e qualità delle immagini. Le VPN possono infatti aiutarti a evitare il throttling, una strozzatura della larghezza di banda applicata deliberatamente dagli ISP alle connessioni.

È possibile usare una VPN gratuita per vedere la TV inglese in Italia?

In teoria sì, è possibile utilizzare una VPN gratuita per ottenere un indirizzo IP del Regno Unito, con il quale ipoteticamente guardare la TV inglese fuori dai confini britannici, ma non appoggiamo minimamente questo modo di procedere. Infatti, costituisce una violazione dei termini di servizio delle piattaforme di streaming e potrebbe addirittura tradursi in una violazione del copyright. Se invece vuoi guardare la TV inglese all’estero, considera l’utilizzo di un’altra piattaforma che detenga i diritti di trasmissione dei tuoi contenuti preferiti nel Paese in cui ti trovi.

Come posso vedere la TV inglese online all’estero?

Le piattaforme TV britanniche come BBC iPlayer sono disponibili solo nel Regno Unito, però è possibile vedere la TV inglese con BritBox negli Stati Uniti e in altri Paesi, oppure con Hayu in Francia e Spagna.

Quali dispositivi posso usare per vedere la TV inglese con una VPN?

È possibile vedere la TV inglese con una VPN su vari dispositivi, come ad esempio:

  • Computer: Windows, macOS e Linux.
  • Smartphone e tablet: iOS, iPad, tablet Fire, Android, Kindle e altri.
  • Dispositivi di streaming: Chromecast, Echo Show, Echo Spot, Fire Stick, Fire TV, Kodi, Roku, smart TV, Sky Q, TiVO, Xfinity e altri.
  • Console di gioco: PlayStation, Switch e Xbox.

Ricorda che le piattaforme della TV inglese sono in genere disponibili solo nel Regno Unito e che, in teoria, utilizzare una VPN per la loro visione dall’estero implicherebbe infrangerne i termini e condizioni. Se vuoi vedere la TV inglese dall’estero, cerca piattaforme alternative come BritBox, che detengono la licenza per mostrare i contenuti britannici fuori dal Regno Unito.

È illegale guardare la TV inglese dall’estero?

È complicato. Se guardassi una piattaforma della TV inglese come BBC iPlayer dall’estero, violeresti i termini d’uso del servizio. Inoltre, questo potrebbe anche comportare una violazione dei diritti d’autore, con le relative sanzioni a norma di legge.

Pertanto, sta a te la responsabilità di seguire ogni regola e linea guida di streaming, se vuoi utilizzare una VPN per vedere la TV inglese online in HD in tutta sicurezza.

Se però ti trovi in un Paese dove sono disponibili servizi di streaming alternativi, autorizzati alla trasmissione della TV inglese (come BritBox), perfetto!

È possibile vedere la TV inglese all’estero senza una VPN?

È possibile guardare la TV inglese dall’estero solo su servizi di streaming che non sono disponibili in esclusiva nel Regno Unito. Ad esempio, BritBox è accessibili negli Stati Uniti, in Canada, in Australia e in alcuni Paesi dell’UE, mentre Netflix o Prime Video possono essere autorizzate a mostrare contenuti della TV inglese in alcuni Paesi.

Guarda la TV inglese in pochi minuti

Gran parte dei contenuti della TV inglese è disponibile solo nel Regno Unito. Le piattaforme TV inglesi verificano la posizione dell’utente guardandone l’indirizzo IP. Pertanto, se ti trovi fuori dal Regno Unito non potrai accedervi. In teoria una VPN può consentire la visione della TV inglese dall’estero, tuttavia usarla a tal scopo va contro i termini e condizioni della maggior parte delle piattaforme di streaming, se non addirittura costituire una violazione del copyright. Noi non appoggiamo minimamente l’uso delle VPN per scopi contrari alla legge.

Tuttavia, sappi che puoi usare una VPN per evitare la strozzatura della larghezza di banda operata dagli ISP e goderti lo streaming con migliore qualità e sicurezza. A tal fine, consiglio ExpressVPN, perché fornisce molteplici server nel Regno Unito e funziona in modo affidabile con le piattaforme di streaming della TV inglese. Oltretutto, puoi provarla senza rischi, grazie alla copertura di 30 giorni soddisfatti o rimborsati.

Per riassumere, le migliori VPN per vedere la TV inglese online sono...

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
2
9.7 /10
9.7 Nostro punteggio
84% di risparmio!
3
9.5 /10
9.5 Nostro punteggio
83% di risparmio!
4
9.4 /10
9.4 Nostro punteggio
72% di risparmio!
5
9.3 /10
9.3 Nostro punteggio
86% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.

Sugli autori

Andrea è un appassionato di tecnologia che ritiene la privacy online fondamentale per arginare la completa deriva verso un sistema orwelliano. Quando non è intento a leggere di innovazione, Andrea esplora la tecnologia interiore dell'essere umano praticando l'auto-osservazione e la meditazione.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.

Inviaci un commento su come migliorare questo articolo. Il tuo feedback è importante!

Lascia un commento

Spiacenti, i link non sono consentiti in questo campo!

Il nome deve contenere almeno 3 lettere

Il contenuto del campo non deve superare 80 lettere

Spiacenti, i link non sono consentiti in questo campo!

Immetti un indirizzo e-mail valido

Grazie per aver inviato un commento, %%name%%!

Controlliamo tutti i commenti nel giro di 48 ore per assicurarci che siano reali e non offensivi. Nel frattempo, condividi pure questo articolo.