Come guardare ovunque la TV del Regno Unito. In Spagna, Francia, dappertutto!

Se cerchi di connetterti a BBC iPlayer in questo momento, senza l’ausilio di un VPN, non riuscirai a vedere niente a causa dei problemi con i diritti di broadcasting e con le restrizioni in alcuni paesi. In poche parole, puoi guardare la TV del Regno Unito solo se sei nel Regno Unito. La stessa cosa può essere detta per molte altre regioni del mondo. Tuttavia, un VPN è in grado di nascondere il tuo indirizzo IP, in modo che il sito di broadcasting pensi che la tua posizione sia all’interno del Regno Unito. In realtà, potresti essere in Spagna o al lavoro da qualche parte in Medio Oriente.bbcIplayer

Se vivi nel Regno Unito e non riesci a pensare all’idea di perdere un episodio di Eastenders, o hai bisogno di restare sempre aggiornato su X-Factor, ci sono numerosi servizi VPN che possono camuffare il tuo indirizzo IP e permetterti di avere accesso a siti come BBC, ITV e altri canali gratuiti. Ma cosa devi fare se vuoi guardare qualcosa su SKY? Sta per avvicinarsi una grande partita e non te la vuoi perdere? Se hai un abbonamento SKY puoi accedere al servizio anche da computer portatile e tablet, persino dal telefono…finché sei nel Regno Unito. Mascherare il tuo IP con un VPN ti permette di far pensare al server SKY che tu sia ancora dove dovresti essere e, bingo, ti ritrovi a guardare l’Arsenal contro gli Spurs, oppure il cricket, il golf…

I servizi di broadcast fanno di tutto per combattere la capacità dei VPN di mascherare il vero punto di accesso dell’utente e i VPN fanno di tutto per essere sempre un passo avanti. Ogni tanto, i broadcaster sono in grado di bloccare un IP, quando pensano che sia falso, ma non ci vuole molto tempo perché il software si aggiorni e rimetta le cose come prima. Non c’è davvero motivo per perdere nemmeno un minuto di Downton Abbey.

ITV

Per alcuni può essere interessante anche il discorso di ITV, un altro provider televisivo del Regno Unito (per non parlare del suo concorrente, la BBC). Proprio come per la programmazione BBC, accedervi può essere complicato a causa dei diritti, a meno che non si possieda un VPN.

 

I governi e le autorità sono sempre più impegnati nel ficcare il naso nelle attività in rete degli utenti e questo crea una certa preoccupazione. Le capacità ‘indiscrete’ vanno dalla possibilità di accedere ai registri degli elenchi di siti vistati alla raccolta di dati da email e corrispondenza e persino alla possibilità di accedere alle informazioni contenute nel tuo computer. Naturalmente, si tratta di operazioni messe in atto per ragioni di ordine pubblico, ma quanto in là possono spingersi queste misure? In breve, niente di quello che fai in rete può essere nascosto e anche fornire un numero di telefono a un sito può fornire ad altri tutte le informazioni necessarie per avere accesso alle tue informazioni private e al tuo profilo. Per quanto spaventi questa sorta di ‘Grande Fratello’, non è sempre vero che se non hai nulla da nascondere non hai nulla da temere.

Non sono solo i servizi di sicurezza ad avere accesso a tutti i dati e le informazioni. Molto va in mao alle compagnie di pubblicità per fini commerciali. Ecco perché spesso ti trovi delle pubblicità di prodotti che sembrano essere particolarmente adatte a te.skygo

Se vuoi che la tua attività in rete sia anonima, allora investire in un VPN è la cosa giusta da fare. Il meglio sul mercato si paga, ma i prezzi non sono così oltraggiosi e le modalità di installazione sono semplici da seguire. Naturalmente, se vuoi solo guardare un documentario su Channel 4 o tenerti in linea con le puntate di ‘I’m a Celebrity…’, allora un semplice VPN può andare bene. Se sei più interessato a mantenere la tua privacy quando usi l’email e lavori, allora è meglio affrontare un piccolo investimento su un servizio più sofisticato.

La stessa cosa può essere detta per il download. Nel Regno Unito e in qualsiasi altro posto al mondo, il download con i file Torrent è il massimo, ma legalmente ci si pone in una zona poco chiara. infatti, la maggior parte dell’utilizzo di questi strumenti coinvolge il download illegale di file. Mentre siti come ‘Kickass.to’ hanno avuto una grossa espansione e sono stati chiusi dall’US Homeland Security Department, più del 30% dei britannici ammette di scaricare del materiale protetto da copyright, come film e musica, da un sito Torrent. La vera percentuale, forse, è molto più alta.

Devo avere un abbonamento TV? Forse sei venuto a sapere di aver “bisogno” di un abbonamento TV per guardare la BBC. Usiamo l’espressione “bisogno” perché, come mostra l’immagine sottostante, viene usata questa parola. Questo include l’utilizzo di BBC iPlayer (dai un’occhiata al nostro post in merito ai migliori VPN per BBC iPlayer). Il sito afferma esplicitamente che “puoi essere legalmente perseguito se vieni scoperto a guardare, registrare o scaricare in modo illecito”. Puoi cliccare su “Sono in possesso di un abbonamento TV”, anche se non è vero, ma noi suggeriamo di restare dalla parte giusta della legge e procurarsene uno prima di guardare

BBC License

In seguito, viene proposta una lista dei migliori VPN per l’accesso nel Regno Unito, con i link alle recensioni per ognuno di loro. Fai qualche ricerca per scoprire quello che più si adatta alle tue esigenze, mettiti comodo e guarda i tuoi programmi preferiti.

Ti è stato utile? Condividilo!
Condividi su Facebook
0
Tweetta
0
Condividi se pensi che Google non sappia abbastanza di te
0