Questo sito riceve compensi dalla promozione dei prodotti o servizi presentati in queste pagine. Per maggiori informazioni, leggi l'Informativa sulla pubblicità.
Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni di affiliazione Pubblicità

vpnMentor ospita le recensioni scritte dai nostri esperti, i quali si attengono alle rigorose norme di valutazione ed etiche da noi adottate. Tutte le recensioni devono essere il risultato di una valutazione indipendente, onesta e professionale da parte dell'autore della recensione. Detto ciò, potremmo percepire delle commissioni per le azioni compiute dagli utenti attraverso i nostri link, il che non influenzerà la recensione, ma potrebbe influire sulle classifiche, le quali vengono stilate in base alla soddisfazione dei clienti in merito alle vendite precedenti e ai compensi ricevuti.

Linee guida delle recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono redatte da specialisti che esaminano i prodotti attenendosi a rigorosi criteri da noi stabiliti. Tali criteri fanno sì che ogni recensione sia il risultato di una valutazione indipendente, professionale e onesta da parte del revisore, e tenga conto delle funzionalità e delle caratteristiche tecniche del prodotto, oltre che dei costi per gli utenti. Le classifiche che pubblichiamo potrebbero tenere conto anche di eventuali provvigioni di affiliazione, da noi percepite per gli acquisti effettuati mediante i link presenti sul nostro sito.

Come ottenere un indirizzo IP russo dall’Italia (Testato 2023)

Non poter accedere ai tuoi canali televisivi e ai siti di streaming russi preferiti al di fuori del Paese può essere estremamente frustrante. La maggior parte dei canali di streaming e alcuni siti web russi bloccano gli indirizzi IP stranieri.

Tuttavia, puoi aggirare queste restrizioni ottenendo un indirizzo IP russo con una VPN: questa semplice applicazione sostituisce il tuo reale indirizzo IP con uno di tua scelta instradando il tuo traffico Internet attraverso un server russo che fa sembrare che tu stia davvero navigando sul web dalla Russia.

Tra le oltre 100 VPN che io e il mio team abbiamo testato, quella che consiglio per avere un IP russo è CyberGhost. È in grado di aggirare senza problemi le restrizioni geografiche e vanta una velocità elevatissima per guardare contenuti in streaming e fare uso di torrent. Inoltre, utilizza server virtualizzati e crittografia di livello militare per tutelare la tua sicurezza e il tuo anonimato mentre usi un indirizzo IP russo. Puoi anche provare CyberGhost gratuitamente dato che è supportata da un’affidabile garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni.

Ottieni subito un IP russo

Guida rapida: Come ottenere un indirizzo IP russo in 3 semplici passaggi

  1. Scarica una VPN. Ti consiglio CyberGhost per la sua crittografia di livello militare e l’enorme rete di server (con oltre 100 server russi virtuali).
  2. Collegati a un server in Russia. Quest’azione ti fornisce un indirizzo IP russo da utilizzare.
  3. Inizia a navigare! Divertiti a guardare tutti i tuoi contenuti russi preferiti dall'Italia!

Ottieni un IP russo con CyberGhost

Perché hai bisogno di una VPN per ottenere un indirizzo IP russo

Grazie agli accordi di licenza e alle misure di protezione contro la discriminazione di prezzi, alcuni siti web e servizi in Russia bloccano i visitatori stranieri controllando se l’utente sta utilizzando un indirizzo IP russo.

Se sei un cittadino russo che viaggia all’estero, una VPN con server russi può permetterti di accedere a siti web e servizi che usi a casa. Questi includono siti di streaming, siti di notizie e servizi bancari online. Quando una VPN reindirizza il tuo traffico Internet attraverso un server russo, ti fornisce un indirizzo IP russo da utilizzare facendo credere che tu sia ancora in Russia.

Inoltre, una VPN proteggerà i tuoi dati online grazie alle sue robuste funzioni di sicurezza e privacy. Queste includono la crittografia AES a 256-bit, un kill switch e la protezione da perdite DNS/IP. In questo modo potrai accedere ai siti russi in tutta sicurezza sulle reti pubbliche.

La Russia è nota anche per le sue pratiche di Internet restrittive, il che significa che il Paese censura alcuni siti web, soprattutto quelli con contenuti politici. Dato che per rafforzare queste leggi vengono condotte numerose attività di sorveglianza, una VPN è essenziale se vuoi rimanere anonimo online.

Prova subito CyberGhost senza alcun rischio

Le migliori VPN per ottenere un indirizzo IP russo dall’Italia nel 2023

Se vuoi tenerti aggiornato sui tuoi programmi preferiti dalla Russia o proteggere i tuoi dati, una VPN con server russi ti sarà molto utile. Dato che queste VPN dispongono tutte di reti globali, puoi utilizzarle anche per accedere a contenuti online normalmente non disponibili in Russia.

Tutte le VPN del mio elenco dispongono di server in Russia e solide funzioni di sicurezza grazie alle quali potrai utilizzare in tutta sicurezza un indirizzo IP russo. Inoltre, ciascuna VPN offre una garanzia soddisfatti o rimborsati e permette connessioni simultanee di più dispositivi.

1. CyberGhost — Una rete massiccia con IP russi velocissimi per guardare contenuti in streaming in UHD

  • Velocità e posizione del server: Velocità elevatissime con 9.753 server in 91 Paesi (e oltre 120 server russi virtuali)
  • Sicurezza e privacy: Server russi virtuali, crittografia di livello militare, kill switch e una rigorosa politica "no-log” per mantenere i tuoi dati privati e al sicuro
  • Connessioni simultanee di dispositivi: 7
  • Può guardare contenuti in streaming locali e globali: Russia-1, Match TV, NTV, THT, IVI, Netflix (USA, UK, IT e molti altri cataloghi), Amazon Prime (inclusi i cataloghi Prime USA e Italia), APV, Hulu, Disney+ IT, DAZN IT, RaiPlay e altro ancora
  • Compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chrome, Firefox e altro ancora
  • App ed estensioni del browser in italiano
Offerta Febbraio 2023: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

CyberGhost offre velocità elevatissime per lo streaming e l’uso di torrent. Quando ho testato i suoi server russi, ho registrato una velocità media di download di 37,5 Mbps a fronte di una connessione base di 40 Mbps: il calo di velocità è stato di poco inferiore al 7%. Piccoli cali di velocità sono normali con qualsiasi VPN, e il 7% è un risultato davvero buono, tanto che non ho quasi notato la differenza. Questo mi ha permesso di sbloccare e guardare contenuti in streaming su Russia-1 in UHD senza rilevare alcun buffering.

Screenshot showing CyberGhost Test Results using Russian serverSebbene mi trovassi a 3.000 km di distanza, ho raggiunto un’ottima velocità: a questa distanza, molte VPN riducono la velocità del 40-50%

CyberGhost dispone di oltre 120 server virtuali russi, il che significa che non si trovano fisicamente in Russia. Nonostante ciò, puoi comunque utilizzarli per ottenere un IP russo. I server virtuali offrono anche una maggiore sicurezza perché sono situati al di fuori della giurisdizione delle autorità russe. Dato che c’è una vasta selezione di server tra cui scegliere, non ho mai dovuto utilizzare un server sovraffollato, potendo quindi beneficiare di una velocità affidabile e costante durante lo streaming.

Se vuoi usare torrent in sicurezza, CyberGhost offre un server russo ottimizzato per l’uso di torrent. Questi server sono specificamente ottimizzati per il traffico P2P. Per testare il server, ho scaricato La notte dei morti viventi, un file di 700MB. Il download ha richiesto solo 2 minuti ed è stato privo di rallentamenti o interruzioni improvvise.

I tuoi dati personali sono protetti dalle funzioni di sicurezza e di privacy di CyberGhost. Queste funzionalità includono una crittografia AES a 256-bit, un kill switch e la protezione da perdite DNS/IP. Tutto ciò garantisce che la tua vera posizione e i tuoi dati privati non vengano esposti. Inoltre, CyberGhost non registra la tua attività online grazie alla sua rigorosa politica "no-log”. Ciò significa che la tua privacy sarà protetta anche nel caso in cui CyberGhost sia costretto da agenzie governative a fornire i tuoi dati.

Grazie alla sua interfaccia intuitiva, CyberGhost è un’ottima scelta anche per i principianti. Mi ci sono voluti solo 30 secondi per scaricare e installare l’app sul mio laptop. Tutto ciò che ho dovuto fare per ottenere un IP russo è stato selezionare "Russia" dall’elenco dei Paesi della VPN e CyberGhost mi ha subito connesso al server più veloce.

L’unico inconveniente di CyberGhost è che i suoi piani a breve termine sono piuttosto costosi e hanno una breve garanzia soddisfatti o rimborsati della durata di soli 14 giorni. Tuttavia, i suoi piani a lungo termine sono molto più convenienti perché offrono prezzi a partire da €2,19/mese.

I piani annuali prevedono anche un’estesa garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni per provare CyberGhost senza rischi. Ho testato questa garanzia annullando il mio abbonamento dopo 43 giorni di utilizzo tramite la live chat disponibile 24/7. L’agente ha risposto rapidamente e dopo avermi fatto una domanda ha acconsentito alla mia richiesta. Sono stato completamente rimborsato dopo 4 giorni lavorativi.

Prova subito CyberGhost

2. PrivateVPN — Le sue app semplici da usare permettono di ottenere un IP russo in modo facile e veloce

  • Velocità e posizione del server: Velocità elevatissime grazie a 200 server in 63 Paesi, incluse 2 posizioni server in Russia
  • Sicurezza e privacy: Stealth VPN, crittografia di livello militare, kill switch e una rigorosa politica "no-log”
  • Connessioni simultanee di dispositivi: 10
  • Può accedere a contenuti in streaming locali e globali: Russia-1, Match TV, NTV, Okko, THT, IVI, Netflix USA, APV, Hulu e altro ancora
  • Compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chrome, Firefox e altro ancora
  • App per desktop e dispositivi mobili disponibili in italiano

Con PrivateVPN, i principianti assoluti delle VPN non avranno problemi a trovare e a connettersi al server russo ideale. Grazie alla modalità semplice della sua app, ho impiegato meno di 10 secondi per trovare un server russo da utilizzare. Ho apprezzato anche la possibilità di salvare i miei server preferiti, così da poterli ritrovare e riutilizzare con facilità. Durante i miei test, sono riuscito ad accedere a Russia-1, Okko e THT utilizzando gli IP russi di PrivateVPN.

Screenshot showing how to connect to a Russian PrivateVPN serverPuoi scegliere un IP a Mosca o a Krasnoyarsk

Se trovi che l’interfaccia sia troppo semplice, puoi passare al menu avanzato che ti permette di accedere a tutte le impostazioni di sicurezza personalizzabili di PrivateVPN. Ti consente, ad esempio, di scegliere tra diversi protocolli avanzati, come OpenVPN, L2TP/IPsec, PPTP e IKEv2. In questo modo ti sarà facile ottimizzare la connessione per la velocità o la sicurezza in base alle tue personali esigenze. Inoltre, PrivateVPN mantiene nascosti i tuoi dati online e la tua vera posizione grazie alla sua crittografia di livello militare, al kill switch e alla protezione da perdite DNS/IP.

PrivateVPN offre anche un’ampia selezione di guide di configurazione per i dispositivi e i router più diffusi. Si tratta di guide passo dopo passo complete di screenshot con spiegazioni che i neofiti delle VPN non avranno alcun problema a seguire. Volevo configurare PrivateVPN sulla mia Fire Stick di Amazon e, dopo aver seguito la guida, ho finito in soli 5 minuti.

Una caratteristica unica che mi piace di PrivateVPN è la modalità Stealth. Puoi attivare questa impostazione quando sei connesso con il tuo IP russo e la modalità Stealth ti permetterà di aggirare facilmente le restrizioni di rete. Puoi sfruttarla, per esempio, a scuola o al lavoro o sulle reti pubbliche che potrebbero bloccare alcuni siti.

L’unico lato negativo di PrivateVPN è che ha solo 2 server in Russia, perciò potrebbe capitarti di ritrovare le macchine sovraffollate. Tuttavia, questo non è mai accaduto durante i miei test. Ho rilevato una velocità media di oltre 36 Mbps, solo dell’8% più lenta rispetto alla mia connessione di base, grazie alla quale ho potuto guardare 3 episodi di Dead Mountain: The Dyatlov Pass Incident in UHD su TNT senza buffering.

Offre anche diversi piani di abbonamento, ma i piani a lungo termine offrono un miglior rapporto qualità/prezzo. Puoi trovare prezzi a partire da €2,08/mese, che fanno di PrivateVPN l’opzione più economica della lista. Vanta tutte le stesse funzionalità del piano mensile, ma a meno della metà del suo costo.

Con PrivateVPN potrai anche usufruire di una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni. Se decidi che il prodotto non fa per te, puoi ottenere un rimborso completo entro questo periodo. Volevo assicurarmi che la garanzia venisse rispettata, perciò ho contattato l’assistenza tramite live chat disponibile 24/7 per annullare il mio abbonamento. Dopo avermi fatto una semplice domanda, il rappresentante ha approvato la mia richiesta e ho ricevuto il rimborso come da promessa dopo 4 giorni lavorativi.

Prova subito PrivateVPN

3. Proton VPN — Funzione Secure Core che garantisce massima privacy con un IP russo

  • Velocità e posizione del server: Velocità elevate con 1.925 server in 67 Paesi, tra cui 16 server in Russia
  • Sicurezza e privacy: Funzione Secure Core, crittografia di livello militare, kill switch e una rigorosa politica "no-log” per una robusta protezione della privacy
  • Connessioni simultanee di dispositivi: 10
  • Può accedere a contenuti in streaming locali e globali: Russia-1, Match TV, NTV, Okko, THT, IVI, Netflix USA, APV, Hulu, RSI e molto altri
  • Compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chrome, Firefox e altro ancora
  • Le app supportano la lingua italiana

Proton VPN migliora la protezione della privacy e la sicurezza dei tuoi dati grazie alla funzione Secure Core disponibile su tutti i server. Prima che il tuo traffico raggiunga i server russi, viene reindirizzato attraverso server in Svizzera o in Islanda, proteggendo così i tuoi dati e impedendo che siano esposti nel caso in cui le agenzie di sorveglianza russe riuscissero a monitorare o a prendere il controllo dei server russi di Proton VPN. In questo modo aggiungerai un ulteriore livello di crittografia e le autorità russe non avranno alcuna tua informazione su cui lavorare.

Screenshot showing how to access the secure core feature of Proton VPNProton VPN ha instradato il mio traffico Internet verso la Russia passando dall’Islanda, garantendo la massima sicurezza dei miei dati

Potrai ottenere velocità elevate sui server russi di Proton VPN grazie alla funzione VPN Accelerator integrata. Si tratta di un protocollo OpenVPN ottimizzato che contribuisce a garantire una connessione veloce a prescindere dalla tua distanza dal server. Quando ho testato 3 dei suoi server a San Pietroburgo, grazie a questa funzione sono riuscito a raggiungere una media di 34,3 Mbps su una connessione base di 40 Mbps. Sebbene non sia veloce come CyberGhost o PrivateVPN, è comunque superiore ai 25 Mbps necessari per guardare contenuti in streaming in UHD.

Proton VPN vanta una rete di server distribuiti tra 67 Paesi, fra cui 16 server in Russia. Durante i miei test, sono sempre riuscito a sbloccare e a guardare facilmente Match TV con il mio IP russo assegnato. Per convenienza, la lista dei server di Proton VPN mostra il carico totale di ogni macchina. Questo ti permette di evitare facilmente i server lenti e sovraccarichi e di goderti una sessione di navigazione priva di interruzioni.

I tuoi dati online sono protetti grazie alla crittografia di livello militare, al kill switch e alla protezione da perdite DNS/IP. Il servizio vanta una rigorosa politica "no-log” e non registra nessuna delle tue attività su Internet. Inoltre, il codice open source di Proton VPN permette a chiunque di vedere come siano strutturate le sue app per garantire sicurezza e trasparenza.

Quello che non mi è piaciuto di Proton VPN è che il suo servizio clienti non fornisce un’opzione di live chat. Tuttavia, ho trovato la pagina di supporto online piuttosto utile e ho ricevuto una risposta al mio ticket di assistenza in meno di 24 ore.

Dispone inoltre di diversi piani di abbonamento, mettendo anche a disposizione un impressionante piano gratuito senza tetti all’uso di dati. Tuttavia, solo i piani a pagamento permettono di usare server russi. Mentre i piani mensili sono piuttosto costosi, quelli a lungo termine prevedono spesso sconti significativi. Grazie a uno di questi sconti sono riuscito a ottenere un IP russo a soli €4,99/mese.

I piani a pagamento prevedono anche una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni. La garanzia è però proporzionale, quindi potrai ottenere il rimborso solo per quei giorni in cui non avrai utilizzato la VPN. Nonostante questo, mi sono assicurato che Proton VPN mantenesse la sua promessa. Quando ho chiesto di cancellare il mio abbonamento via e-mail, hanno acconsentito alla mia richiesta senza fare alcuna domanda e mi hanno rimborsato entro la fine della settimana.

Prova subito Proton VPN

4. ZenMate — Ottieni un IP russo su tutti i tuoi dispositivi con un unico abbonamento

  • Velocità e posizione del server: Velocità elevate con 4.800 server in 81 Paesi, compresi 60 server russi virtuali
  • Sicurezza e privacy: La crittografia di livello militare, il kill switch e una rigorosa politica "no-log” mantengono sicura la tua connessione
  • Connessioni simultanee di dispositivi: Illimitato
  • Può accedere a contenuti in streaming locali e globali: Russia-1, Match TV, NTV, THT, IVI, Netflix USA, APV, Hulu e altro ancora
  • Compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chrome, Firefox e altro ancora
  • Le app e le estensioni del browser possono essere visualizzate in italiano

ZenMate ti permette di ottenere un IP russo su tutti i tuoi dispositivi contemporaneamente. Durante il mio test, ho collegato 5 dei miei dispositivi in contemporanea, tra cui un laptop Windows, un Mac e un telefono Android. Tutti i miei dispositivi si sono connessi immediatamente alla VPN e non ho riscontrato alcun rallentamento nemmeno durante il live streaming di 60 Minutes su ciascuno di essi.

Dispone di un’ampia rete di server che copre 81 Paesi, inclusi 60 server virtuali in Russia. Durante i miei test, ho raggiunto una media di 30,2 Mbps su una velocità di base di 40 Mbps. Sebbene il calo di velocità rispetto alla mia connessione di base fosse superiore al 25%, la connessione si è dimostrata molto stabile e non ho rilevato fluttuazioni nella velocità. Sono riuscito a sbloccare e a guardare contenuti in streaming su NTV in HD senza alcun buffering.

Screenshot showing ZenMate VPN's server list highlighting the Russian serverIl carico indica il numero di persone connesse: più bassa è la percentuale, migliori sono generalmente le prestazioni

Con ZenMate puoi utilizzare un IP russo in modo sicuro e anonimo. La sua crittografia di livello militare nasconde la tua attività su Internet e, se la connessione VPN non dovesse funzionare per qualsiasi motivo, il kill switch interromperà Internet per proteggere i tuoi dati. ZenMate vanta anche una protezione da perdite DNS/IP in modo che la tua vera posizione non risulti mai esposta ai siti web russi.

L’unico problema che ho avuto con questa VPN è che è priva di live chat. Tuttavia, ho trovato abbastanza utili gli articoli di supporto e la sezione FAQ. Ho potuto inoltre inviare richieste attraverso il sistema di ticket di ZenMate sul suo sito web e seguirne lo stato attraverso il mio indirizzo e-mail.

ZenMate offre anche diversi pacchetti di abbonamento. Il piano di 3 anni offre 3 mesi aggiuntivi di servizio completamente in omaggio. I piani a lungo termine prevedono anche un forte sconto sul prezzo generale: se approfitti del piano più lungo, ZenMate ti costerà solo €1,99/mese.

Puoi anche utilizzare la sua garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni se vuoi provare ZenMate prima di abbonarti. Ho chiesto di annullare l'abbonamento dopo 3 settimane per vedere se mi avrebbero rimborsato i soldi. Hanno approvato la mia richiesta senza problemi e ho ricevuto il rimborso dopo 5 giorni lavorativi.

Prova subito ZenMate

5. Hotspot Shield — Il protocollo Hydra di Catapult offre una robusta sicurezza con un impatto minimo sulla velocità

  • Velocità e posizione del server: Velocità elevate con 1.800 server in 80 Paesi, inclusi numerosi server russi virtuali
  • Sicurezza e privacy: Il protocollo Catapult Hydra sicuro, la crittografia di livello militare e la rigorosa politica "no-log” tengono i tuoi dati al sicuro da occhi indiscreti
  • Connessioni simultanee di dispositivi: 5
  • Può accedere a contenuti in streaming locali e globali: Russia-1, Match TV, NTV, Okko, THT, IVI, Netflix USA, APV, Hulu e altro ancora
  • Compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chrome, Firefox e altro ancora
  • La live chat è disponibile in qualsiasi lingua, compreso l’italiano

Il protocollo esclusivo Catapult Hydra di Hotspot Shield massimizza la sicurezza senza compromettere la velocità. Questo protocollo viene spesso verificato da alcune delle più grandi aziende di sicurezza del mondo. Nonostante aggiunga un pesante strato di sicurezza, Catapult Hydra offre velocità impressionanti, soprattutto sulle lunghe distanze. La mia velocità media è stata sempre superiore a 34,2 Mbps sul suo server russo lontano, con un calo di solo il 15% rispetto alla mia connessione di base.

Screenshot showing how to access the Hydra protocol on Hotspot Shield VPN appConsiglio vivamente di utilizzare il protocollo Catapult Hydra per la massima sicurezza

Dispone di un’ampia rete globale che include diversi server in Russia che ti forniscono un IP russo. Nei miei test, sono riuscito a guardare Caged su Okko in HD senza riscontrare alcun buffering. Ho dovuto attendere solo 10 secondi perché si caricasse l’episodio. Supporta inoltre l’uso di torrent su tutti i suoi server russi, consentendoti di scaricare contenuti in modo rapido e sicuro utilizzando un IP russo.

Hotspot Shield è dotata anche di funzioni di sicurezza e di privacy di primo livello. Sarai protetto da una crittografia di livello militare, un kill switch e una rigorosa politica "no-log”. Questa politica garantisce che il servizio non possa divulgare alcun tuo dato personale anche nel caso in cui venisse costretto da agenzie governative.

Un piccolo inconveniente è che le app per VPN di Hotspot Shield non includono la protezione da perdite IPv6 o WebRTC. Senza di esse, i siti web russi potrebbero rilevare la tua vera posizione e bloccarti. Hotspot Shield offre però questa funzione nelle sue estensioni per il browser, disponibili sia per Chrome che per Firefox.

Hotspot Shield offre un piano gratuito attraverso il quale non è purtroppo possibile ottenere un IP russo. Per provare i suoi server russi, dovrai sottoscrivere un abbonamento a pagamento. Il piano a lungo termine offre di gran lunga il miglior rapporto qualità/prezzo: potrai avere Hotspot Shield a soli €2,99/mese.

Puoi provare i server russi di Hotspot Shield senza alcun rischio grazie alla sua generosa garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni. Puoi ottenere un rimborso completo entro questo periodo se decidi che il servizio non fa al caso tuo. Ho richiesto il rimborso dopo 37 giorni di utilizzo per testare la sua credibilità: il rappresentante ha approvato subito la mia richiesta e ho ricevuto il rimborso dopo 5 giorni.

Prova subito Hotspot Shield

Tabella di confronto rapido: Le migliori VPN per un IP russo

VPN Prezzo più basso Velocità media di download Numero di server russi App in italiano Connessioni simultanee di dispositivi Garanzia soddisfatti o rimborsati
🥇 CyberGhost €2,19/mese 37,5 Mbps (calo del 7%) 120+ 7 45
🥈 PrivateVPN €2,08/mese 36 Mbps (calo dell’8%) Non specificato, 2 posizioni 10 30
🥉 Proton VPN €4,99/mese 34,3 Mbps (calo del 15%) 16 10 30
ZenMate €1,99/mese 30,2 Mbps (calo del 25%) 60+ Illimitato 30
Hotspot Shield €2,99/mese 34,2 Mbps (calo del 15%) Non specificato, 1 posizione No 5 45

Prova CyberGhost senza rischi

Consigli per scegliere la migliore VPN per ottenere un indirizzo IP russo

Quando scegli una VPN per ottenere un indirizzo IP russo, le cose principali da controllare sono i server russi, la velocità e le robuste funzioni di sicurezza. Ecco i criteri che ho utilizzato per scegliere la migliore VPN per ottenere un IP russo:

  • Rete di server globale con server russi — La tua VPN dovrebbe disporre di server in diversi Paesi, tra cui la Russia. Questo ti permette di aggirare le restrizioni geografiche e di accedere ai siti web bloccati. Senza server in Russia (o perlomeno senza server virtuali che offrano IP russi), non c’è modo di ottenere un indirizzo IP russo.
  • Possibilità di sbloccare le piattaforme di streaming — Scegli una VPN in grado di aggirare le restrizioni geografiche sulle piattaforme di streaming russe come Russia-1 e Match TV. Se vuoi accedere anche a contenuti globali, verifica che la VPN supporti le piattaforme a cui vuoi accedere. In questo modo, anche i residenti russi potranno guardare Netflix e altre piattaforme di streaming che hanno abbandonato il Paese.
  • Velocità elevate — Poiché i tuoi dati viaggiano più lontano, è normale che una VPN rallenti la velocità della connessione. Con una VPN decente, però, difficilmente noterai la differenza. Assicurati che la tua VPN ti permetta come minimo di guardare video in streaming in HD senza alcun lag.
  • Funzioni di sicurezza e privacy molto efficaci — Cerca funzioni come la crittografia di livello militare, un kill switch, protocolli avanzati e protezione da perdite DNS/IP. In questo modo i tuoi dati saranno al sicuro, soprattutto sulle reti Wi-Fi pubbliche. Qualsiasi VPN tu scelga dovrebbe anche aderire a una politica "no-log”.
  • Supporto per l’uso di torrent — Se vuoi scaricare in modo sicuro utilizzando un IP russo, dovrai scegliere una VPN con server che supportino le connessioni P2P. Tutte le VPN elencate supportano l’uso di torrent e alcune vantano addirittura server P2P russi specializzati.
  • App user-friendly — Alcune VPN ti fanno perdere tempo con un’interfaccia utente poco chiara e un elenco di server difficile da navigare, mentre altre ti obbligano a smanettare con le impostazioni solo per connetterti a determinate piattaforme di streaming. Scegli le VPN che funzionano fin da subito e che ti permettono di connetterti facilmente a qualsiasi server, come le VPN elencate in questo articolo.
  • Assistenza clienti affidabile — Controlla che la tua VPN metta a disposizione diversi canali di assistenza, come la live chat, l’e-mail e il supporto telefonico. Nel migliore dei casi, l’assistenza dovrebbe essere disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
  • Buon rapporto qualità/prezzo — Scegli una VPN che offra piani tariffari convenienti e un elevato numero di connessioni simultanee di dispositivi. In questo modo potrai proteggere i dispositivi di tutta la tua famiglia con un unico abbonamento economico.
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati affidabile — Ti permette di testare gratuitamente tutte le funzioni della VPN entro un periodo prestabilito, in modo da capire se fa per te prima di sottoscrivere un abbonamento.
  • Compatibilità dei dispositivi — Ogni VPN della mia lista vanta un’app nativa per la maggior parte dei dispositivi e dei sistemi operativi, tra cui app per Windows, macOS, Linux, Android, iOs, alcune Smart TV e altro ancora.

Ottieni subito un IP russo

Domande frequenti su come ottenere un indirizzo IP russo con una VPN

Utilizzare un indirizzo IP russo è legale?

Utilizzare un indirizzo IP russo è legale nella maggior parte dei Paesi. Tutto ciò che devi fare è utilizzare una VPN affidabile con server in Russia e connetterti a un server russo. Tuttavia, dato che la Russia ha leggi restrittive sull’uso di Internet, il Paese approva solo le VPN che rispettano le sue leggi sulla censura, rendendolo molto simile alla Cina. Prima di utilizzare una VPN nel Paese, è sempre meglio informarsi su cosa dicono a riguardo le ultime norme e i regolamenti più recenti.

Inoltre, se vuoi usare una VPN in Russia per navigare su Internet in libertà e gratuitamente, ti conviene scaricarla prima di arrivare nel Paese.

Quali sono gli altri modi per ottenere un indirizzo IP russo?

Un altro metodo per ottenere un indirizzo IP russo è quello di utilizzare un server proxy. I server proxy funzionano in modo simile ai server VPN, perché instradando la tua connessione attraverso di essi otterrai un nuovo indirizzo IP. La differenza principale è che i server proxy non criptano la tua connessione, il che significa che i tuoi dati potrebbero essere intercettati con facilità. Ecco perché consiglio sempre di utilizzare una VPN affidabile con crittografia di livello militare piuttosto che un server proxy.

Mi conviene utilizzare una VPN gratuita per ottenere un indirizzo IP russo?

Ti sconsiglio vivamente questa idea, perché in molti casi le VPN gratuite non dispongono nemmeno di server in Russia, per cui non potrai ottenere un indirizzo IP russo. Un'opzione migliore è quella di utilizzare una VPN di alta qualità con una garanzia soddisfatti o rimborsati. Queste offrono un’ampia scelta di server russi, oltre a velocità, affidabilità e sicurezza di gran lunga superiori.

Anche se trovassi una VPN gratuita con server russi a disposizione, è probabile che ce ne siano pochi, quindi saranno spesso sovraccarichi di utenti, causando rallentamenti di velocità e connessioni inaffidabili. Le VPN gratuite impongono spesso dei limiti di velocità e tetti all’uso di dati, oltre a preoccupanti politiche sulla privacy e tendenze alla registrazione dei dati.

Come posso verificare se sto utilizzando un indirizzo IP russo?

Puoi verificare se stai utilizzando un indirizzo IP russo tramite uno strumento online come il tool di verifica dell'indirizzo IP di vpnMentor. Non appena avrai collegato la tua VPN a un server russo, vai al link e aspetta. Se i risultati mostrano un indirizzo IP russo, allora avrai la conferma che sta funzionando.

Quali sono i pericoli dell’utilizzo di un indirizzo IP russo?

L’utilizzo di un indirizzo IP russo comporta pochi rischi per la sicurezza e la privacy. Fintanto che scegli una VPN sicura con alti livelli di crittografia e una rigorosa politica "no-log”, i tuoi dati saranno protetti dalle minacce in rete.

Detto questo, sappi che molti siti web e piattaforme di streaming internazionali non sono disponibili su un IP russo. Ciò è dovuto alle rigide leggi di censura della Russia e ad alcune piattaforme che hanno interrotto il servizio nel territorio. Questi servizi includono:

  • Netflix
  • Disney+
  • Facebook
  • Youtube
  • TikTok
  • Instagram
  • Google News
  • BBC News

Per accedere a questi siti web e app, dovrai collegarti a un server al di fuori della Russia.

Ottieni un IP russo con CyberGhost

Ottieni subito un indirizzo IP russo

Il modo migliore per ottenere un indirizzo IP russo è utilizzare un servizio VPN affidabile con server in Russia, così da sostituire il tuo indirizzo IP reale con uno russo reindirizzando il tuo traffico attraverso un server del Paese. Un ulteriore vantaggio è dato dal fatto che cripta i tuoi dati e non registra più la tua attività online.

Tra le VPN che ho testato, la mia preferita per la Russia è CyberGhost. Grazie alla sua vasta rete di server, alle solide funzioni di sicurezza e all’app intuitiva, si tratta di una scelta eccellente per utenti con qualsiasi livello di esperienza. Vanta anche una garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni in modo da poter testare tutte le sue funzionalità gratuitamente. Se non ti piace, puoi chiedere il rimborso.

In sintesi, le migliori VPN per ottenere un indirizzo IP russo sono...

Classifica
Provider
I nostri punteggi
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.8 /10
82% di risparmio!
2
9.8 /10
84% di risparmio!
3
9.6 /10
51% di risparmio!
4
9.4 /10
82% di risparmio!
5
9.2 /10
77% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

Sheharyar è uno scrittore freelance specializzato in contenuti di cybersecurity e altri argomenti dell’ambito tech. Si batte fermamente per la libertà digitale e crede che tutti abbiano diritto a mantenere la propria privacy online.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.