CyberGhost VPN vs
Surfshark vs
2020

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

 
 

Qual è la VPN migliore?

Ariel Hochstadt
Ex-Google, tech speaker internazionale

Surfshark avrà quel che serve per giocarsela con CyberGhost, una delle nostre VPN più consigliate? Con una robusta crittografia a 256 bit, un’ampia varietà di protocolli e velocità sfolgoranti, queste due VPN hanno molto in comune. Anche la privacy è garantita: Surfshark (sede alle Isole Vergini britanniche) e CyberGhost (sede in Romania) operano entrambe sotto giurisdizioni favorevoli, prive di leggi invasive sulla conservazione dei dati. Ne conseguono politiche di zero-log rigorose di cui ci si può fidare. Per quanto riguarda lo streaming, entrambe le VPN superano agevolmente i difficili blocchi di Netflix. CyberGhost ci impressiona con le sue liste di server dedicati per lo streaming, consentendoti anche di sapere quali sono quelli ottimizzati per i siti web più popolari protetti da geoblocco. I client minimalisti di Surfshark non offrono lo stesso livello di configurazione, però il suo design pulito e intuitivo viene certamente apprezzato dai neofiti e da quegli utenti occasionali che cercano solo una connessione rapida per aggirare le geo-restrizioni. Entrambe le VPN hanno grandi caratteristiche per ogni tipo di utente: protezione contro le perdite, la sicurezza su Wi-Fi, assistenza via live chat e semplici impostazioni manuali, giusto per citarne alcune. È davvero una sfida distinguere quale sia fra i due il servizio più adatto a te, quindi diamo un’occhiata più ravvicinata. Continua a leggere per scoprire come se la sono cavata Surfshark e Cyberghost nei nostri test in diverse categorie chiave.

 

Recensioni

 

Prezzo

 

 Miglior VPN per categoria

 

 La linea di fondo

Ariel Hochstadt
Ex-Google, tech speaker internazionale

Surfshark è una perla rara: una VPN nuova sul mercato che sta già sfidando i grandi nomi del settore. Ci aspettavamo performance simili quando abbiamo eseguito i test, ma non fino a questo punto. Anche se CyberGhost ha prevalso nella maggior parte delle categorie (ed è probabilmente la migliore VPN per iOS, se ti bastano sette connessioni), Surfshark le ha fatto trovare davvero lungo. Ecco il punto chiave: se vuoi una VPN leader per la sicurezza, lo streaming o torrent e che allo stesso tempo ti fornisca un forte equilibrio tra prestazioni e usabilità, CyberGhost è la tua scelta. Detto questo, però, Surfshark non è da sottovalutare. Ha già dimostrato di essere molto promettente e i suoi futuri aggiornamenti la renderanno sicuramente una VPN ancora migliore. Per ora, Surfshark costituisce un’ottima scelta per l’utente occasionale che non cerca una grande profondità di configurazione, ma solo una protezione affidabile e un accesso senza problemi ai contenuti protetti dal blocco geografico.

È interessante notare che, se si confronta CyberGhost VPN con NordVPN, il servizio VPN più quotato sul nostro sito, CyberGhost VPN potrebbe sfruttare molti elementi proposti da NordVPN. Confronta CyberGhost VPN e NordVPN