NordVPN vs TorGuard vs 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

 
 

Qual è la VPN migliore?

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica

Quando si è alla ricerca di un servizio VPN, si devono considerarle priorità che si hanno. Sono importanti i pagamenti anonimi? Le connessioni in contemporanea? La funzione live chat? NordVPN soddisfa alcune di queste richieste, mentre TorGuard ne soddisfa delle altre. Se vuoi guardare Netflix al di fuori degli USA, Nord è quello dei due che riesce a stare al di sotto dei radar. Uno dei difetti di TorGuard è la presenza di un kill switch che deve essere attivato manualmente, mentre quello di Nord è facile da attivare. Entrambi i servizi permettono di avere dei pagamenti anonimi e l’utilizzo dei Bitcoin. Entrambi permettono la connessione tramite il protocollo desiderato e sono simili a livello d costo. Nord ha sede a Panama e questo lo rende più lontano da occhi indiscreti di governi. NordVPN offre una finestra soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, mentre TorGuard solo 7.

 

Recensioni

 

Prezzo

 
 

 La linea di fondo

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica

Tutto considerato, NordVPN è il leader del nostro confronto. È facilmente configurabile (o può essere configurato maggiormente in base alle tue necessità e capacità), è veloce ed affidabile. Se stai usando il VPN da paesi come la Cina, entrambi sono un’ottima scelta per ragioni diverse. Entrambi offrono supporto live e supportano Linux. Un aspetto da considerare è il periodo di prova gratuito, assente per TorGuard. NorVPN è il vincitore: presenta le funzioni giuste al prezzo giusto, specialmente usando un coupon. Altre info