Le 5 VPN migliori per Apple TV (Aggiornamento 2019)

Le VPN elencate di seguito sono tutte ottime opportunità se stai cercando la VPN migliore per la tua Apple TV

The best apple tv vpns

Bene, quindi vuoi collegare la tua Apple TV box a una VPN. E perché no? Se conduci una vita frenetica in giro per il mondo (o semplicemente non ti piacciono i blocchi geografici), non esiste modo migliore per ottenere il massimo dai tuoi servizi di streaming.

Detto questo, far funzionare Apple TV con il tuo servizio VPN non è esattamente un’esperienza plug-and-play.

Per i principianti, la microconsole non ha un supporto VPN integrato, quindi non puoi stabilire una connessione diretta in un batter d’occhio. Va bene, ci sono alcune soluzioni alternative che ti daranno l’ambita combinazione Apple TV / VPN. Comunque, è necessario un software affidabile, un ottimo supporto e istruzioni molto chiare.

Inutile dire che trovare una VPN che copra tutti i fronti, con velocità e sicurezza adeguate, può essere una vera sfida.

È qui che interveniamo noi. Le VPN qui sotto non solo funzionano perfettamente con Apple TV, ma hanno anche delle ottime guide per una configurazione senza problemi, anche se non dimestichezza con le configurazioni delle VPN più complesse.

1. ExpressVPN

  • La VPN più veloce sul mercato
  • Configurazione senza problemi con router preconfigurati
  • Funzione DNS MediaStreamer: sblocca Apple TV in pochi minuti!
  • Ottieni assistenza di qualità con la live chat in qualsiasi momento
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni

Nella maggior parte dei casi, puoi far funzionare una VPN con Apple TV configurando un router. Questo è di gran lunga il metodo più affidabile, e praticamente qualsiasi VPN compatibile con le console multimediali offrirà configurazioni di router.

Ciò che distingue ExpressVPN è questo: offre router pre-configurati, risparmiandoti così l’arduo compito di impostare tutto da solo. Se preferisci un approccio più pratico, ci sono ottime guide di installazione manuale disponibili per un’ampia gamma di dispositivi: verifica che il tuo sia compatibile.

Per semplificare ancora di più le cose, puoi scegliere il router DNS MediaStreamer. In altre parole, ExpressVPN ti offre le impostazioni DNS da utilizzare con Apple TV, fornendo in modo efficace un servizio proxy senza costi aggiuntivi. Se l’installazione è molto più semplice, tieni presente che non potrai beneficiare della crittografia di alto livello offerta da ExpressVPN con questo metodo.

A parte le eccellenti opzioni a tua disposizione, hai anche oltre 1.500 server, velocità ineguagliabili e assistenza competente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite live chat. Questo straordinario pacchetto, oltre al pratico periodo di rimborso di 30 giorni, rende ExpressVPN la miglior VPN che noi raccomandiamo per le tue esigenze con Apple TV.

ExpressVPN può sbloccare:

  • Netflix, Hulu, HBO, Amazon Prime Video, Showtime, Sling TV, DAZN e BBC iPlayer.

Supporto per Torrent:

  • Sì, tutti i server supportano le connessioni P2P.

ExpressVPN funziona su questi dispositivi:

  • Windows, macOS, Android, iOS, Android TV, Linux, Chrome e Firefox. Inoltre, offre un’app per l’utilizzo su certi router.

Guarda con ExpressVPN ora

2. NordVPN

  • Veloce e piena di risorse: oltre 3.500 server e grandi velocità
  • Offre router abilitati per VPN o manuali, ma nessuna app dedicata
  • Assistenza clienti di ottimo livello
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni

Se stai cercando di guardare i tuoi servizi di streaming preferiti mentre sei in viaggio senza spiacevoli restrizioni territoriali, NordVPN è un’altra scelta valida.

Come con ExpressVPN, puoi ottenere un router preconfigurato direttamente dal sito web di Nord. Se desideri un’esperienza di installazione più coinvolgente, puoi utilizzare le guide informative per configurare tutto da solo, dando per scontato che il router supporti DD-WRT / Tomato.

Il rovescio della medaglia è che NordVPN non ha funzioni o app specifiche per console, quindi dovrai armarti di pazienza e seguire attentamente le istruzioni. Fidati di noi quando diciamo che sembra più difficile di quanto non sia in realtà; inoltre, se arrivi a un punto morto, puoi contare sull’eccellente assistenza clienti che ti guiderà attraverso la chat live, sempre e ovunque.

Alla fine, il tempo trascorso sarà ben speso. Sarai coinvolto nella massima privacy e zero buffering, grazie ai server stellari, alla grande larghezza di banda di NordVPN. Oh, e non dimenticare la garanzia di rimborso di 30 giorni, anche se decidi di non scegliere questa VPN, non perderai i tuoi soldi.

NordVPN può sbloccare:

  • Netflix, HBO, Hulu, Showtime, BBC iPlayer, Amazon Prime Video e Sling TV.

Supporto per Torrent:

  • Sì, con disponibilità di server specializzati per il P2P.

NordVPN funziona su questi dispositivi:

  • Windows, macOS, Android, iOS, Android TV, Linux, Chrome e Firefox. Inoltre, è compatibile con i router.

Guarda con NordVPN ora

3. VyprVPN

  • Il plug-in in dotazione aggiunge funzionalità ulteriori al router (è richiesto Tomato MIPS / ARM)
  • Guida di configurazione del router perfettamente chiara
  • Nessun firmware? Nessun problema: connettiti tramite hotspot!
  • Nessun rimborso

VyprVPN è nota per la sua velocità eccezionale e l’abbondanza di server, ma ha anche qualche asso nella manica quando si tratta di Apple TV.

Vale a dire, VyprVPN offre una “Router App” di proprietà, che è compatibile con il framework MIPS/ARM di Tomato e funziona come un plugin che aggiunge un “tocco in più” alle impostazioni del tuo router nativo.

L’applicazione rende la configurazione VyprVPN sul tuo router un gioco da ragazzi, oltre a includere funzionalità utili come la VPN per dispositivo e una selezione di server su richiesta. Se il tuo router non ha il firmware necessario per l’app, non preoccuparti: l’installazione di VyprVPN alla vecchia maniera è comunque possibile (è necessario il router DD-WRT o Tomato).

Ultimo, ma non per importanza, puoi sempre condividere la tua connessione protetta da VPN dal tuo Mac a Apple TV, in questo caso la velocità di connessione potrebbe necessitare di qualche colpo in più.

Qualunque sia la tua scelta, Vypr ha pubblicato guide esaustive per garantire un processo d’installazione senza intoppi. Un’altra caratteristica è l’assistenza personalizzata, grazie al supporto clienti reattivo e competente, stai certo che il tuo dispositivo sarà dotato di una valida protezione e di crittografia Chameleon in pochissimo tempo.

L’unico vero svantaggio di VyprVPN è la politica di non rimborsabilità. Tutto questo, insieme alla mancanza di abbonamenti a breve termine e al prezzo elevato, potrebbe essere un limite per alcuni, ma la performance offerta ripaga pienamente.

Guarda con VyprVPN ora

4. SaferVPN

  • Sono disponibili i metodi flash o hotspot del router
  • Nessuna app/plugin dedicato per le console multimediali
  • Guide eccellenti e supporto attento
  • Relativamente economico
  • Prova gratuita di 1 giorno e garanzia di rimborso a 30 giorni

Oltre a una politica sulla privacy a tenuta stagna e una rete di server ottimizzata, SaferVPN è un fornitore versatile che fa il possibile per aiutare gli utenti con Apple VPN.

Puoi optare per una configurazione del router, SaferVPN consiglia DD-WRT come il firmware più adatto, o puoi usare il tuo Mac come un hotspot Wi-Fi. In passato, questo provider era solito offrire router pronti per VPN, ma purtroppo pare che non lo faccia più.

Senza app proprie disponibili, SaferVPN richiede un po’ più di partecipazione da parte dell’utente, ma una volta impostato il tutto, ti godrai una scelta illimitata su Apple TV indipendentemente dalla tua posizione. Niente paura per le prestazioni: questa VPN guadagna facilmente un ottimo in termini di velocità e disponibilità, ed è una validissima opzione per lo streaming.

Per quanto riguarda il supporto, puoi aspettarti guide dettagliate e agenti sempre disponibili tramite chat e ticket.

Il risultato? Sicuramente dovresti considerare SaferVPN, con la prova gratuita di 24 ore e la garanzia di rimborso di 30 giorni, non hai praticamente nulla da perdere!

Guarda con SaferVPN ora

5.Buffered


  • Facile configurazione del router grazie a guide approfondite
  • Prestazioni valide su tutta la linea
  • No live chat
  • Non è la VPN più economica, ma ne vale la pena
  • Prova per un mese e ricevi un rimborso, senza chiederti nulla

Sebbene Buffered non brilli con app/plug-in speciali per Apple TV, puoi facilmente configurare il tuo router DD-WRT/Tomato per lavorare all’unisono con le impostazioni del provider, come con tutte le altre VPN in questo elenco.

Una combinazione vincente di alta velocità (come fa intendere il nome) e server affidabili in 40 paesi rendono Buffered una VPN più che adatta per attività pesanti in termini di larghezza di banda, come lo streaming in HD. Inoltre, il processo di installazione è spiegato in maniera brillante, con schermate per aiutarti.

Detto questo, un mese di Buffered è decisamente a buon prezzo. Troviamo giustificati i costi in rapporto al livello di servizio che offre, ma bisogna sapere che il sistema di assistenza di questa VPN funziona solo con i ticket: nessuna live chat.

Se ritieni che il prezzo sia giusto, allora Buffered può essere la tua VPN di fiducia per Apple TV. Altrimenti, puoi comunque testare il servizio e ottenere il rimborso, tutto grazie alla garanzia di rimborso di un mese.

Guarda con Buffered VPN ora

Ottieni il massimo da Apple TV con una VPN

Bisogna eseguire alcuni compiti, forse un po’ di tentativi ed errori, ma alla fine puoi goderti Apple TV nel suo splendore e senza ostacoli grazie a una VPN. Ti consigliamo la configurazione del router: non solo aprirà le porte a contenuti illimitati, ma proteggerà anche tutti i dispositivi collegati.

Hai trovato utile questo articolo? Aiutaci a spargere la voce  condividendolo sui social media! Lo apprezziamo molto.

Ricevi una protezione VPN direttamente dalla fonte — clicca qui per controllare le VPN migliori per router!

Ti è stato utile? Condividilo!
Aspetta! NordVPN offre il 70% di sconto sulle sue VPN!