Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

5 migliori VPN per il poker online nel 2024 | per PokerStars e

Keira Waddell Aggiornato il 15/12/2023 Informazioni verificate da Kristina Joshevska Scrittrice senior

Tutte le volte che viaggio, i miei account di poker online vengono bloccati, e trovo la cosa piuttosto frustrante. Le VPN possono aiutare, ma trovare la migliore non è facile: se la connessione viene rilevata, i siti di poker possono bloccarla (anche se si vuole solo proteggere la privacy durante le scommesse), per questo avrai bisogno di una VPN affidabile.

Ho testato più di 45 VPN per individuare la migliore per i siti di poker online. Quelle che ho selezionato propongono reti di server ampie e affidabili e funzionalità di sicurezza e privacy molto efficaci, per garantire la privacy dell'utente ed evitare di essere bloccati. Inoltre, alcune hanno indirizzi IP dedicati, cosa che ti permette di giocare a poker online senza essere segnalati per attività sospette.

Io consiglio ExpressVPN, perché è stata la più affidabile durante i miei test, grazie ad una rete di server molto estesa che comprende 105 Paesi, che ti permetterà di accedere ai siti di poker che vuoi senza essere segnalato. È possibile provare ExpressVPN senza rischi, dato che prevede una garanzia di rimborso di 30 giorni, quindi nel caso in cui non faccia per te potrai richiedere un rimborso.

Gioca a poker con ExpressVPN

Importante! In alcune parti del mondo i siti di poker online sono bloccati e sono illegali, quindi assicurati di esaminare tutte le leggi o le normative locali che regolano l'accesso ai siti di poker. Le VPN sono strumenti indispensabili per la sicurezza online e il team di vpnMentor è convinto che si debba essere in grado di mantenere la propria privacy mentre si gioca a poker online. In ogni caso, non approviamo il gioco d'azzardo online illegale o l'uso di VPN per aggirare le leggi.

Hai poco tempo? Ecco le migliori VPN per giocare a poker online nel 2024

  1. ExpressVPN — La VPN più affidabile per giocare a poker online, grazie ad una velocità impressionante, che non ti farà sperimentare lag o perdite di connessione durante il gioco.
  2. CyberGhost — Blocco di annunci, tracker e malware per proteggerti da soggetti terzi malintenzionati, anche se i piani di abbonamento a breve termine proposti sono piuttosto costosi.
  3. Private Internet Access — Una rete di server enorme per giocare a poker in qualsiasi parte del mondo, ma la sede centrale si trova in un Paese non proprio rispettoso della privacy.
  4. NordVPN — Server offuscati per aggirare le restrizioni di rete con facilità, ma in alcuni casi mi ci è voluto un po' di tempo per connettermi ai server.
  5. Surfshark — Connessioni illimitate per giocare a poker online su tutti i dispositivi che vuoi, ma non è la scelta migliore se sei attento alla privacy.

Prova ExpressVPN senza rischi

Le migliori VPN per il poker online — Analisi completa (aggiornamento del Febbraio 2024)

1. ExpressVPN — Velocità elevatissime per prevenire lag o disconnessioni durante le partite

  • Velocità elevatissime per giocare a poker online senza interruzioni
  • Più di 3.000 server in 105 Paesi (Italia e Svizzera inclusi) per accedere ai casinò di tutto il mondo
  • Una politica no-log testata e con ottime misure di sicurezza protegge i tuoi dati durante la navigazione sui siti di poker
  • 8 dispositivi connessi in contemporanea
  • Funziona con: PokerStars, BetOnline, GGPoker, Betway Poker, IDNPoker, 888poker, e altri
  • Applicazioni ed estensioni del browser in Italiano
Offerta per ExpressVPN Febbraio 2024: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

La velocità di ExpressVPN è la più elevata tra quelle testate, quindi non dovrai preoccuparti di lag improvvisi che possano compromettere la partita. La velocità è un fattore determinante quando si gioca a poker online, poiché se la connessione è irregolare si rischia di essere disconnessi dal gioco. Ho registrato una velocità di 61,81 Mbps con un ping di 98 ms sul server a lunga distanza del New Jersey, che rappresenta solo un calo del 5% rispetto alla mia velocità di base, un risultato davvero impressionante (la maggior parte delle VPN rallenta il gioco di 98 ms).

Possiede inoltre una rete di server affidabile e capillare in tutto il mondo, quindi è possibile collegarsi ai casinò di 105 Paesi. Ho testato i server di Regno Unito, USA, Nuova Zelanda, e Canada e sono riuscita ad accedere a siti come PokerStars, 888Poker e GGPoker senza problemi.

Screenshot of ExpressVPN's New Jersey server accessing PokerStarsHo giocato a poker per 1 ora senza interruzioni con il server di ExpressVPN in New Jersey

Un'altra ragione per cui ExpressVPN è così affidabile è che la sua rete viene costantemente aggiornata con nuovi indirizzi IP, cosa che impedisce ai siti di poker di bloccarti l'accesso, poiché è più difficile rilevare l'IP della VPN. Ogni server è inoltre dotato di un sistema di offuscamento, che consente di sbloccare i siti di poker su reti che li limitano (ad esempio su reti WiFi pubbliche, a scuola o al lavoro). In poche parole, potrai accedere a qualsiasi sito di poker da qualsiasi luogo.

Potrai farlo con la garanzia di una maggiore sicurezza e privacy. La crittografia AES-256-bit, la protezione dalle perdite IP e DNS e la perfect forward secrecy garantiscono che tu non debba preoccuparti dei tuoi soldi: le tue attività online sono praticamente illeggibili. Inoltre, è dotata di un kill switch, per cui il tuo vero indirizzo IP non sarà esposto se la VPN dovesse disconnettersi per qualche motivo.

L'unico aspetto negativo di ExpressVPN sono i prezzi un po' più alti rispetto ad altre VPN, partendo da €6,29/mese. Sono riuscita a ottenere uno 49% sconto quando ho scelto il piano a lungo termine; ci sono spesso delle promozioni, quindi è possibile risparmiare un bel po' di soldi.

Come garanzia aggiuntiva, tutti i piani hanno una garanzia di rimborso. Se non sei del tutto soddisfatto di ExpressVPN, puoi richiedere la restituzione di tutti i tuoi soldi entro 30 giorni. La procedura è semplice: se vuoi riavere i soldi indietro, consiglio di utilizzare la chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Dato che gli operatori usano uno strumento di traduzione integrato, puoi anche scrivere direttamente in Italiano.

Gioca a poker online con ExpressVPN

2. CyberGhost — Blocco di annunci, tracker e malware per proteggerti da contenuti pericolosi

  • Il blocco dei contenuti rimuove annunci, tracker e malware per garantire la massima sicurezza durante il gioco
  • Aggiungi il tuo IP dedicato per ridurre significativamente le possibilità di essere bloccato da un sito di poker
  • Politica no-log verificata, protezione dalle perdite di dati e crittografia di alto livello per sessioni di poker sicure
  • Più di 11.683 server in 100 Paesi (anche in Italia e Svizzera) per accedere ai siti di poker di tutto il mondo
  • Funziona con: PokerStars, GGPoker, IDNPoker, Betway Poker, 888poker, BetOnline, e altri
  • Sui dispositivi più diffusi è possibile visualizzare l'interfaccia utente delle applicazioni in Italiano
Offerta Febbraio 2024: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

La funzione Blocca i contenuti di CyberGhost assicura di mantenere le tue performance al top senza fastidiosi pop-up. Quando l’ho testata su ads-blocker.com, ha rimosso con successo tutti gli annunci sulla pagina: basta andare nella sezione delle impostazioni della VPN nell'app e selezionare Blocca i contenuti per attivare la funzione.

Screenshot of CyberGhost's London server access GGPokerCyberGhost permette di aggiungere i server ai "preferiti", in modo da poterli individuare rapidamente e connettersi

Il servizio prevede anche indirizzi IP dedicati per gli Stati Uniti, la Germania, la Francia, il Regno Unito o il Canada, come componente aggiuntivo dell'abbonamento. Si tratta di un indirizzo IP personale e univoco, che costa solo pochi dollari in più. In breve, gli IP VPN vengono bloccati perché un sito (uno di poker, per esempio) può individuare facilmente le persone che condividono un indirizzo IP, mentre con la tua VPN personale, tecnicamente non dovresti mai trovarti di fronte a un blocco dell'IP e sarai sempre protetto durante le scommesse sui siti di poker.

CyberGhost dispone di tutte le caratteristiche standard in termini di sicurezza e privacy previste da una VPN di alto livello: avrai a disposizione una crittografia di livello militare, un sistema di protezione dalle perdite di dati e un kill switch automatico. Se la privacy ti sta particolarmente a cuore, è bene che tu sappia che i server No-Spy sono unici nel loro genere, in quanto sono di proprietà dello staff di CyberGhost e sono gestiti in Romania, Paese che rispetta la privacy. In questo modo si elimina qualsiasi rischio di intervento da parte di terzi.

Uno svantaggio di CyberGhost è il prezzo, soprattutto se stai cercando un piano a breve termine, e la durata del piano è di un mese e mezzo. Potresti, invece, sottoscrivere un abbonamento a lungo termine a soli €2,03/mese. Il rapporto qualità-prezzo è ottimo se si considera che è possibile collegare fino a 7 dispositivi in contemporanea.

Anche se all'inizio bisogna versare una somma maggiore, questo piano prevede una generosa garanzia di rimborso di 45 giorni, piuttosto che 14 giorni, così da avere tutto il tempo di provare CyberGhost senza alcun rischio dal punto di vista economico. È possibile utilizzare la chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per richiedere un rimborso, quindi si tratta di un processo semplice e veloce.

Gioca a poker online con CyberGhost

3. Private Internet Access — Una rete di server vastissima per ottimizzare la connessione e rendere più fluide le partite di poker

  • Più di 29.650 server in 91 Paesi (Italia e Svizzera inclusi) per accedere ai siti di poker online da qualsiasi luogo
  • Crittografia personalizzabile, selezione di protocolli sicuri e protezione dalle fughe di dati
  • Velocità elevate sui server locali per giocare senza interruzioni
  • Illimitato dispositivi connessi in contemporanea
  • Funziona con: PokerStars, GGPoker, Betway Poker, IDNPoker, 888poker, BetOnline, e altri
  • Applicazioni ed estensioni del browser con interfaccia utente tradotta in Italiano
Aggiornamento Febbraio 2024: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 82%!

La rete globale di Private Internet Access (PIA) consente di ottimizzare la connessione per garantire la migliore esperienza di poker online. Anche se il numero di Paesi che copre non è uguale a quello di ExpressVPN, con 29.650 server disponibili, avrai la libertà di individuare il server e la posizione che vuoi, cosa che non puoi fare con molte VPN. Scegliendo il server più vicino alla tua posizione reale (e quello con la latenza più bassa in ms) avrai la migliore velocità per le partite di poker online.

Inoltre, molti server si traducono in molti indirizzi IP, il che significa che se mai dovessi avere un problema nel tentativo di connetterti a un sito di poker mentre utilizzi PIA, avresti centinaia di indirizzi IP in più tra cui scegliere. Mi è successo durante i test quando ho provato a caricare PokerStars con uno dei server statunitensi di PIA, ma il passaggio a uno della Pennsylvania ha risolto il problema. Non ho mai avuto problemi ad accedere ad altri siti come GGPoker o partypoker.

Screenshot of PIA's US Michigan server accessing partypokerHo registrato velocità elevate con PIA e non ho mai avuto un calo superiore al 20%

Anche i tuoi soldi e i tuoi dati sono al sicuro con PIA. Mi piace molto la funzione MACE  (simile alla funzione Blocca i contenuti di Cyberghost), che blocca efficacemente annunci, tracker e malware, in modo da potersi concentrare sul gioco senza distrazioni. PIA è anche personalizzabile e ha un'infinità di funzionalità utili (molto tecnologiche) per la sicurezza e la privacy. Se vuoi ottimizzare la tua connessione per la privacy o la sicurezza, hai a disposizione molte opzioni per giocare.

Puoi avere PIA a soli €1,85/mese per il piano a lungo termine, che include anche 1 anno di Boxcryptor, un servizio di terze parti che cripta i dati archiviati nel cloud. Il piano a lungo termine ha le stesse caratteristiche dei piani a breve termine, quindi è sicuramente più conveniente scegliere un piano a lungo termine. PIA offre anche un IP dedicato a fronte di un piccolo canone mensile.

Tutti i piani sono dotati di una garanzia di rimborso di 30 giorni. Nel caso in cui tu decida che PIA non fa per te, puoi ottenere un rimborso completo facilmente utilizzando la chat dell'assistenza clienti 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Gioca a poker online con PIA

4. NordVPN — Server speciali per bypassare le restrizioni di rete e giocare a poker da qualsiasi luogo

  • Server offuscati per giocare a poker online anche su reti riservate
  • Più di 6.088 server in 61 Paesi (Italia e Svizzera inclusi) per accedere a migliaia di siti di poker online
  • Il protocollo di sicurezza proprietario NordLynx è superveloce e garantisce sessioni di gioco senza intoppi
  • 6 dispositivi connessi in contemporanea
  • Funziona con: PokerStars, GGPoker, Betway Poker, IDNPoker, 888poker, BetOnline, e altri
  • Sui dispositivi più diffusi è possibile visualizzare l’interfaccia utente in Italiano

I server offuscati di NordVPN mascherano efficacemente il tuo account VPN, consentendoti di accedere a siti di poker anche sulle reti con restrizioni. Alcune reti possono vietare l'uso delle VPN, impedendo l'accesso a siti specifici, come PokerStars, che può essere bloccato su reti usate per lavoro o a scuola per evitare distrazioni. In ogni caso, è importante ricordare che tutti si meritano una pausa.

Per utilizzare i server offuscati, basta selezionarli alla voce "Server specializzati” sull’app. Ho provato a testarli nella mia biblioteca: hanno boccato tutti i siti di gioco d'azzardo sul WiFi. Utilizzando i server di offuscamento del Canada e del Regno Unito, ho avuto accesso a PokerStars e 888Poker senza problemi.

Screenshot of NordVPN's Canadian servers unblocking 888PokerHo raggiunto un'ottima velocità su server di Montreal, quindi non mi sono dovuta preoccupare di essere disconnessa dal mio gioco

Dispone inoltre di funzionalità di sicurezza molto efficaci per garantire la sicurezza durante il gioco del poker online. L’esclusiva funzione Double VPN, permette di accoppiare la crittografia per una maggiore sicurezza; ma sono stata molto colpita anche dalla Threat Protection. Analogamente alla tecnologia di CyberGhost e PIA per il blocco degli annunci, ha funzionato benissimo per bloccare i pop-up, ma ha funzionato ancora meglio nel bloccare altri tipi di annunci, in particolare quelli nei video come su YouTube.

La rete di NordVPN non è così vasta come quella di altre VPN di questo elenco, tuttavia, ha server in 61 Paesi di tutto il mondo (rispetto alla portata globale di ExpressVPN di 105 Paesi), ma nonostante ciò, i server sono risultati molto affidabili. Consiglio solo di verificare che ci siano server nella località desiderata.

È possibile avere NordVPN a partire da €3,39/mese con il suo piano di abbonamento più esteso (tutti i piani prevedono una garanzia di 30 giorni). Propone inoltre 3 livelli di abbonamento con caratteristiche diverse. Ho optato per il piano Completo, quello più esteso, che si è rivelato essere il più conveniente (ho risparmiato 67%), e includeva funzioni aggiuntive come 1 TB di spazio di archiviazione cloud crittografato.

Gioca a poker online con NordVPN

5. Surfshark — Connessioni illimitate per giocare a poker online su tutti i dispositivi

  • Connessioni illimitate per giocare a poker su qualsiasi dispositivo
  • Gli IP statici consentono di connettersi con lo stesso indirizzo IP ogni volta che ci si collega al sito di poker
  • Velocità elevate per giocare senza interruzioni
  • Più di 3.200 server in 100 Paesi (Italia e Svizzera inclusi)
  • Funziona con: PokerStars, GGPoker, Betway Poker, IDNPoker, 888poker, BetOnline, e altri
  • Le applicazioni e le estensioni del browser possono essere configurate in Italiano

Surfshark offre connessioni illimitate su tutti i suoi piani di abbonamento, con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Altre VPN consentono di connettersi solo su un numero limitato di dispositivi allo stesso tempo, disconnettendo un dispositivo per poterlo utilizzare su un altro. Con connessioni illimitate, è possibile utilizzare Surfshark su cellulare, computer e tablet e condividerlo con la propria famiglia con un unico abbonamento.

Ero scettica sul fatto che un numero così elevato di dispositivi connessi avrebbe causato lag e rallentamenti, quindi ho voluto testare questa funzionalità. Collegando più dispositivi allo stesso server sono riuscita a: riprodurre Netflix sul mio portatile, guardare un film Disney in 4K sul mio computer fisso e ho chiesto ai miei coinquilini di navigare con i loro cellulari mentre io giocavo su PokerStars con il mio dispositivo Android. Onestamente, sono rimasta sorpresa dal fatto che nessuno abbia riscontrato problemi di buffering.

Screenshot of Surfshark's New Zealand server accessing PokerStarsLa mia velocità non è mai scesa al di sotto del 35% con Surfshark, quindi sono riuscita a giocare diverse mani senza interruzioni

Surfshark offre moltissimo a un prezzo minimo di €2,89/mese. Dispone di tutte le caratteristiche di sicurezza tradizionali, oltre all'offuscamento, alla doppia crittografia (MultiHop), e una rete impressionante (ha server che si estendono su 100 Paesi).

La cosa che mi preoccupa di più è il fatto che abbia sede in un Paese che fa parte di un'alleanza per la condivisione dei dati (i Paesi Bassi) e che non abbia mai fatto verificare la sua politica di no-log da professionisti della sicurezza come tutte le altre VPN sopra elencate. Per questo motivo è una VPN di cui non riesco a fidarmi facilmente, come in altri casi. Detto questo, la sua infrastruttura di server è stata controllata ed è stato dimostrato che non memorizza alcun dato.

È possibile provare Surfshark senza alcun rischio, dal momento che ha una garanzia di rimborso di 30 giorni. Avrai accesso a tutte le funzioni e, se non sei completamente soddisfatto, potrai avere un rimborso completo entro il periodo di garanzia.

Gioca a poker online con Surfshark

Breve tabella di comparazione: caratteristiche delle VPN per il poker online

Quando ho cercato la migliore VPN per il poker online, ho preso in considerazione le caratteristiche più importanti per garantire l’'esperienza migliore e la più sicura. Ad esempio, ho esaminato la rete di server delle VPN, poiché una rete più ampia ti consentirà di accedere ai siti di poker da più parti del mondo. Un'altra caratteristica importante è la velocità: se la VPN è troppo lenta, potresti finire per essere disconnesso dal gioco e perdere le tue partite.

Ho anche verificato che ogni VPN fosse in grado di bypassare le restrizioni di rete (tecnologia di offuscamento) in modo da poter sbloccare i siti di poker su reti WiFi pubbliche o riservate. Alcune VPN offrono anche la possibilità di acquistare un indirizzo IP dedicato per ridurre la probabilità che il tuo IP VPN venga bloccato dal sito. Ho anche esaminato caratteristiche come il prezzo e il numero di connessioni in contemporanea per mostrare il valore completo di ogni VPN.

Prezzo mensile più basso Velocità Rete di server Interfaccia utente in Italiano È possibile aggirare le restrizioni di rete? IP dedicato N. di connessioni del dispositivo
🥇ExpressVPN €6,29/mese Le più elevate 3.000 server in 105 Paesi Si 8
🥈CyberGhost €2,03/mese Molto elevate 11.683 server in 100 Paesi Si 7
🥉PIA €1,85/mese Elevate 29.650 server in 91 Paesi Si Illimitato
Nord VPN €3,39/mese Molto elevate 6.088 server in 61 Paesi Si 6
Surfshark €2,89/mese Elevate 3.200 server in 100 Paesi Si Illimitato

Prova subito ExpressVPN

Consigli per la scelta della migliore VPN per il poker online

Le VPN offrono un gran numero di funzionalità e a volte può essere difficile capire quali siano effettivamente importanti per un determinato uso. Questi sono i criteri che ho utilizzato per scegliere le migliori VPN per il poker online; potrai usare questa lista come riferimento per ulteriori ricerche:

  • Accesso affidabile ai siti di poker online — Mi sono assicurata che tutte le VPN che ho elencato potessero accedere ai siti di poker online più popolari, tra cui PokerStars, 888Poker e partypoker. Assicurati che la VPN abbia dei server in un Paese in cui è disponibile il sito di poker a cui vuoi accedere, altrimenti non sarai in grado di raggiungerlo!
  • Velocità elevate — Se la velocità non è sufficiente, si potrebbe sperimentare un lag o il server di gioco potrebbe disconnetterti a metà partita per inattività. Tutte le VPN di questo elenco garantiscono velocità più che sufficienti per il poker online. Inoltre, le reti globali garantiscono la possibilità di trovare il server più vicino a te per avere una connessione più veloce possibile.
  • Funzionalità di sicurezza e di privacy avanzate — Se la tua VPN ha funzionalità di sicurezza o privacy deboli, è probabile che non sia affatto efficace per superare i blocchi VPN o IP sui siti di poker. Inoltre, è necessario disporre di funzionalità di privacy efficaci per evitare che le tue attività online o le informazioni sui pagamenti finiscano in mani sbagliate. Tutte le VPN che ho elencato aderiscono a politiche di no-log e utilizzano una crittografia di livello militare, un kill switch e i protocolli più sicuri disponibili per proteggere tutto ciò.
  • Server offuscati — Molte VPN propongono un'ottima funzione: i server offuscati o stealth, che sostanzialmente mascherano il tuo traffico VPN come traffico normale e ti permettono di accedere ai siti di poker su reti restrittive (come le reti WiFi pubbliche) che bloccano il gioco d'azzardo online.
  • IP dedicati — Gli IP VPN condivisi vengono spesso rilevati (e bloccati) dai siti di poker per evitare l'uso illegale dei servizi. Gli IP dedicati sono una soluzione e vengono offerti da alcune VPN con un piccolo sovrapprezzo: ti permettono di avere un indirizzo IP unico che potrai usare da solo, evitando così di essere bloccato dal sito.
  • Compatibilità con molti dispositivi — Tutte le mie scelte sono compatibili con i principali sistemi operativi come Windows, Mac, iOS e Android, quindi non ci sono limiti alla scelta del dispositivo su cui giocare. Inoltre, sono disponibili con connessioni a più dispositivi con un unico abbonamento.

Guida rapida: Come giocare a poker online con una VPN in 3 semplici passaggi

  1. Scegli una VPN. Consiglio ExpressVPN perché ha la velocità più elevata rispetto a tutte le VPN che ho testato ed è la più affidabile per accedere ai siti di poker. È possibile provare ExpressVPN senza rischi, grazie alla garanzia di rimborso di 30 giorni.
  2. Connettiti a un server. Scegli un server su cui giocare a poker online, quindi accedi al tuo sito di poker online preferito.
  3. Inizia a giocare a poker online. Adesso puoi giocare a poker online usando dei soldi veri.

Prova ExpressVPN senza rischi

Paesi in cui il poker online è legale

È fondamentale ricordare che il panorama legale relativo al gioco d'azzardo online, compreso il poker, varia in modo significativo da un Paese all'altro. Le informazioni fornite riguardano il modo in cui le VPN possono migliorare la tua esperienza e proteggere la tua privacy mentre giochi a poker online, ma è tua responsabilità essere consapevole delle leggi e dei regolamenti del tuo Paese e della tua giurisdizione.

Consigliamo vivamente di rispettare queste leggi e di giocare in modo responsabile. È anche importante notare che le leggi che regolano il poker online possono essere spesso soggette a cambiamenti a seconda degli aggiornamenti legislativi, quindi si consiglia sempre di controllare lo stato attuale nel proprio Paese.

Detto questo, il seguente elenco mostra alcuni Paesi in cui il poker online non è vietato:

  • Regno Unito
  • Canada
  • Australia
  • Francia
  • Spagna
  • Italia
  • Danimarca
  • Svezia
  • Finlandia
  • Nuova Zelanda
  • Irlanda
  • Paesi Bassi
  • Germania
  • Belgio
  • Austria

Domande frequenti sulle migliori VPN per il poker online

È legale accedere ai siti di poker con una VPN?

Dipende da dove ti trovi. Le leggi e i regolamenti sul gioco d'azzardo online e sull'uso delle VPN cambiano continuamente in tutto il mondo, quindi è importante conoscere le regole non solo del Paese in cui ci si trova, ma anche dello Stato o della regione. Mentre le VPN permettono di giocare a poker online con maggiore sicurezza e privacy in tutto il mondo, non tollero che se ne usi una per giocare d'azzardo illegalmente.

Dal momento che i siti di poker possono incorrere in ripercussioni per aver permesso a utenti provenienti da Paesi senza licenza di giocare, investono molto nel rilevamento delle VPN per evitare che ciò accada. Se una VPN viene rilevata, alcuni casinò potrebbero non permetterti di giocare con denaro reale o potrebbero sequestrare i tuoi soldi. Prima di utilizzare una VPN, consiglio di controllare i termini e le condizioni del sito, in modo da conoscere le potenziali conseguenze.

Tuttavia, il poker online è legale in molti Paesi, come Canada, Australia, Regno Unito, Nuova Zelanda, Spagna e Francia, e in altri Paesi europei. È legale anche in alcuni Stati degli USA, ma ce ne sono molti in cui il gioco d'azzardo online è illegale ai sensi dell'Unlawful Internet Gambling Enforcement Act del 2006.

Inoltre, la questione non può essere posta in modo così semplice usando la dicotomia "legale/illegale": la maggior parte dei Paesi che consentono il poker online, infatti, prevede che ogni sito sia registrato o concesso in licenza dal governo, il che significa che è possibile utilizzare legalmente solo alcuni siti approvati dal governo stesso. Per questo è molto importante controllare le leggi della propria giurisdizione.

Posso giocare a poker con una VPN negli Stati Uniti o in Australia?

Sì, ma bisogna controllare le leggi locali per essere sicuri. Giocare a poker online è vietato (al momento della stesura di questo articolo) in tutti gli Stati degli USA, eccetto sei. In base all'Unlawful Internet Gambling Enforcement Act, è possibile giocare a poker online solo in:

  • Nevada
  • Delaware
  • New Jersey
  • Pennsylvania
  • West Virginia
  • Michigan

Usare una VPN per giocare a poker online negli Stati Uniti permette di proteggere le proprie giocate in questi sei stati.

In Australia, qualsiasi servizio di gioco d'azzardo online deve richiedere una licenza al governo per poter operare legalmente nel Paese. L'elenco dei servizi legali e registrati è disponibile sul sito del governo australiano. Usare una VPN per giocare a poker su un sito non registrato in Australia, è tecnicamente illegale. Ancora una volta, l'elenco dei siti (e la stessa legge sul gioco d'azzardo interattivo) vengono aggiornati di frequente, quindi controlla le informazioni più recenti per assicurarti di non violare alcuna legge.

Una VPN protegge dagli attacchi DDoS durante le partite di poker online?

Si, qualsiasi VPN dovrebbe proteggerti dagli attacchi DDos. Questo tipo di attacco si verifica quando gli hacker inviano un carico eccessivo di dati a un server, causandone il malfunzionamento e l'arresto. I server VPN sono progettati per gestire quantità enormi di traffico, poiché in un giorno normale sono condivisi da centinaia di persone contemporaneamente. Se un hacker inviasse un carico di dati eccessivo a un server VPN, non farebbe nulla perché il server sarebbe probabilmente abbastanza potente da elaborarlo senza problemi.

I siti di gioco d'azzardo sono bersagli comuni per gli hacker, che potrebbero cercare di causare un malfunzionamento per accedere ai dati personali o di garantirsi una vincita bloccando la tua connessione. Giocare a poker online senza una VPN ti rende più vulnerabile agli attacchi DDoS che bloccano la tua connessione Internet, ti cacciano dal gioco e ti fanno perdere soldi. Usando una VPN, che ti connette a un server protetto, non sarai costretto a uscire dal sito.

I siti di poker online possono rilevare le VPN?

Sì, i siti di poker online sono in grado di rilevare l'utilizzo di una VPN. La maggior parte dei siti di poker online e dei casinò dichiara nei propri termini di servizio che non è possibile usare una VPN o un server proxy quando si gioca a poker online. Per questo motivo, utilizzano strumenti di rilevamento delle VPN per vietare l'accesso al sito a determinati indirizzi IP e, in alcuni casi, prendono provvedimenti nei confronti degli account degli utenti. PokerStars, ad esempio, dichiara nei suoi termini di servizio che se rileva l'utilizzo di una VPN, l'utente può perdere tutti i soldi presenti sul suo conto e la possibilità di piazzare scommesse.

Consiglio di usare una VPN dotata di offuscamento integrato poiché questa funzione consente di mascherare i dati inviati tramite una VPN come normale traffico Internet. In questo modo chiunque visualizzi i tuoi dati non potrà scoprire che stai utilizzando una VPN.

Quali sono i siti di poker sicuri da utilizzare con una VPN?

Giocare a poker online con PokerStars, GGPoker, 888Poker e altri siti di poker mentre si è connessi a una VPN è sicuro, ma si potrebbero subire altre conseguenze. I termini di servizio della maggior parte dei siti di poker online vietano l'uso di VPN o server proxy. Ogni sito di poker legittimo richiede inoltre un documento di identità e di residenza per poter giocare. Se utilizzi regolarmente server diversi (con indirizzi IP e località differenti) per accedere al tuo account di poker online, potresti essere penalizzato per attività sospette.

Se vuoi usare un indirizzo IP statico per la protezione, avrai bisogno di una VPN che offra indirizzi IP dedicati. Questi indirizzi IP sono unici per l'utente, in modo da mantenere la riservatezza dei dati e ridurre al minimo il rischio di divieti di accesso agli indirizzi IP.

Si può essere bannati dai siti di poker online per aver usato una VPN?

Si può essere bannati, ma dipende dalla piattaforma. Alcuni siti di poker hanno regole severe che vietano l'uso di una VPN e, se si scopre una violazione dei loro Termini e Condizioni, ci si può ritrovare con un ban dell'intero sito e la perdita dei guadagni, mentre altri hanno conseguenze meno gravi. In definitiva, una VPN è uno strumento per la privacy e la sicurezza online, quindi è un peccato che l'uso di una VPN per il poker online possa essere così rischioso.

Pertanto, consiglio sempre di informarsi sui termini e le condizioni di ogni sito prima di utilizzare una VPN per giocare a poker online. Se decidi che vale la pena rischiare, ho testato tutte le VPN di questa lista con i siti di poker più conosciuti e non ho riscontrato quasi nessun problema (e non ho subito alcun ban).

È inoltre importante notare che alcuni siti di poker online richiedono di pagare con un conto corrente del Paese in cui hanno sede, per cui potrebbe non essere possibile creare un conto da un Paese diverso da quello in cui ci si trova.

Gioca a poker con ExpressVPN

Trova subito la migliore VPN per il poker online

Usare una VPN per il poker online presenta sicuramente dei rischi. Date le numerose leggi e restrizioni nazionali, insieme alle valute, non è strano che siti come PokerStars limitino l'uso delle VPN. Pur non approvando l'uso di una VPN per giocare d'azzardo illegalmente, ritengo che si debba poter esercitare il diritto di proteggere la propria privacy online, cosa che una VPN può fare.

Dopo aver testato decine di VPN, posso dire che ExpressVPN è l'opzione migliore per il poker online perché ha una rete di server globale affidabile che ha permesso di accedere senza problemi a tutti i siti di poker più famosi con cui l'ho provata. Inoltre, è così veloce che non dovrai preoccuparti di essere buttato fuori da una partita a causa di una connessione inadeguata. La garanzia soddisfatti o rimborsati ti permette di provarla senza alcun rischio in termini economici. Se non sei soddisfatto, puoi richiedere un rimborso completo entro 30 giorni.

Per riassumere, le migliori VPN per il poker online sono…

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
2
9.7 /10
9.7 Nostro punteggio
84% di risparmio!
3
9.5 /10
9.5 Nostro punteggio
82% di risparmio!
4
9.4 /10
9.4 Nostro punteggio
67% di risparmio!
5
9.3 /10
9.3 Nostro punteggio
82% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Sugli autori

Keira è una scrittrice professionale di tecnologia e un'appassionata di sicurezza informatica. È una sostenitrice della libertà digitale e della privacy online.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.