Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

• Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

• Commissioni di affiliazione

Sebbene vpnMentor possa beneficiare di commissioni quando viene effettuato un acquisto utilizzando i nostri link, ciò non ha alcuna influenza sul contenuto delle recensioni o sui prodotti/servizi recensiti. Forniamo link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte di programmi di affiliazione.

• Linee guida delle recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono redatte da specialisti che esaminano i prodotti attenendosi a rigorosi criteri da noi stabiliti. Tali criteri fanno sì che ogni recensione sia il risultato di una valutazione indipendente, professionale e onesta da parte del revisore, e tenga conto delle funzionalità e delle caratteristiche tecniche del prodotto, oltre che dei costi per gli utenti. Le classifiche che pubblichiamo potrebbero tenere conto anche di eventuali provvigioni di affiliazione, da noi percepite per gli acquisti effettuati mediante i link presenti sul nostro sito.

Come sbloccare Whatsapp in Cina (aggiornata al 2022)

Non è una novita che la Cina ha delle politiche di censura molto ferre riguardo Internet. Il Great Firewall della China impedisce ai cittadini di accedere a qualsiasi contenuto considerato contrario ai principi del partito comunista. Recentemente, la concentrazione del governo cinese si è leggermente spostata, e il paese ora blocca WhatsApp, l’app di messaggistica.

Fino a questo momento, WhatsApp era un prodotto gestito solo da Facebook, ancora disponibile in Cina. Facebook stesso e Instagram sono stati bloccati per anni e sottoposti alle regole dell’attuale censura.

Al governo cinese non interessa che WhatsApp consente la comunicazione; inoltre non tollera il fatto che non si possa vedere cosa viene comunicato. La tecnologia di totale crittografia di WhatsApp prevede che neppure i proprietari dell’app, Facebook, possono vedere le conversazioni, leggere i messaggi di testo oppure accedere a qualsiasi file inviato utilizzando il servizio.

Bloccare WhatsApp non è stato affatto semplice per il governo, che ha dovuto intraprendere un approccio su più fronti che consenta loro di ostacolare diverse parti del servizio prima di bloccarlo completamente.

Questo significa che in Cina l’unica cosa da fare è spostare WeChat controllata dal governo, dove ogni conversazione può essere facilmente monitorata?

Come bypassare il blocco su WhatsApp in Cina

Come per qualsiasi altra forma di censura di Internet, c’è sempre un modo per aggirare l’ostacolo. In questo caso, una VPN ti consente di bypassare il blocco. Una VPN modifica il tuo indirizzo IP utilizzando un server in più e cripta i tuoi dati. Leggi altro sulle VPN sulla nostra guida.

Su vpnMentor testiamo accuratamente numerosi servizi di VPN, su molti dispositivi diversi. Di conseguenza, forniamo un elenco completo delle VPN migliori in termini di affidabilità, efficacia, velocità e sicurezza.

Le VPN migliori per accedere a WhatsApp in Cina

Queste sono le VPN migliori che funzionano in Cina e che sbloccano con successo WhatsApp.

9.8/10
9.8/10
9.6/10

Ognuna delle 3 VPN migliori elencate ha i suoi punti di forza, ma sono tutte in grado di bypassare i controlli del governo cinese.

È possibile trovare qualche VPN gratuita?

Ovviamente esistono dei servizi gratuiti. Tuttavia questi servizi gratis o limitati non sono paragonabili a quelli che ricevi quando acquisti l’accesso al software. Questo significa una velocità minore, banda limitata, minori opzioni di connessione e la possibilità di essere comunque bloccati. Per ottenere il massimo da un servizio di VPN, è sempre meglio scegliere un servizio a pagamento.

Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

Giovanni è ricercatore nel settore della cybersecurity, con un forte interesse per la privacy online. Crede che le persone abbiano il diritto di agire online in modo riservato, cosa che si sta facendo sempre più difficile ogni giorno che passa.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.