Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

• Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

• Commissioni di affiliazione

Sebbene vpnMentor possa beneficiare di commissioni quando viene effettuato un acquisto utilizzando i nostri link, ciò non ha alcuna influenza sul contenuto delle recensioni o sui prodotti/servizi recensiti. Forniamo link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte di programmi di affiliazione.

• Linee guida per le recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono scritte da esperti che esaminano i prodotti secondo i nostri rigorosi standard sulle recensioni. Tali standard assicurano che ogni recensione si basi sull'esame indipendente, professionale e onesto del recensore e prenda in considerazione le capacità tecniche e le qualità del prodotto insieme al suo valore commerciale per gli utenti, i quali possono anche influenzare il posizionamento del prodotto sul sito.

Le migliori 6 VPN gratis per PS4/PS5 nel 2021 (Guida rapida)

Dopo mesi di utilizzo di una VPN premium sulla PS4 ho iniziato a chiedermi se una VPN gratuita potesse offrirmi gli stessi vantaggi facendomi risparmiare senza lag durante le partite. Inoltre, le piattaforme di streaming hanno aggiornato la loro tecnologia di rilevamento VPN (anche le VPN premium hanno difficoltà a bypassare i blocchi) e volevo vedere se qualche VPN gratuita poteva ancora permettermi di sbloccare le app di streaming sulla mia PlayStation. Sono sicura che vuoi sapere anche tu quali sono le migliori VPN gratuite per PS4/PS5 in Italia.

Così, io e il mio team abbiamo testato più di 80 VPN gratuite e ne abbiamo trovate diverse che offrono sicurezza di prima classe e funzionano bene con la PlayStation e alcune di esse erano in grado di bypassare i geoblocchi in qualsiasi luogo. Tuttavia, ho notato che molte non offrono un buon livello di sicurezza e hanno delle limitazioni, come bassa velocità e larghezza di banda limitata.

La mia scelta è ExpressVPN perché offre un’ottima velocità durante il gioco e un’ampia rete di server in grado di bypassare i geoblocchi. Inoltre, è molto semplice da impostare su PS4/PS5. Non è gratis al 100% come le altre VPN di questo elenco, ma offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, quindi potrai effettuare una prova senza rischi per un periodo limitato. Se dovessi determinare che non è la VPN che fa per te, ti verrà inviato un rimborso completo entro pochi giorni.

Prova ExpressVPN per la PlayStation ora!

A corto di tempo? Ecco le migliori VPN gratuite per PS4/PS5

  1. ExpressVPN: le migliori funzioni di sicurezza, dati illimitati e velocità super per il gaming e lo streaming senza geoblocchi sulla PlayStation; puoi anche provarla senza rischi per 30 giorni .
  2. ProtonVPN: grande sicurezza durante l’utilizzo, dati illimitati gratuiti e buona velocità per il gaming, ma non è possibile sbloccare i siti di streaming più utilizzati.
  3. Hotspot Shield: ottima sicurezza per la massima velocità e 15GB di dati gratuiti al mese (circa 75 ore di gioco), ma un solo server gratuito che spesso è sovraffollato e quindi rallentato.
  4. hide.me: buona velocità per gli utenti con piano gratuito, sicura da usare e 10GB di dati gratuiti al mese (circa 50 ore di gioco), ma è difficile da impostare sulla PlayStation.
  5. TunnelBear: VPN sicura con centinaia di server in tutto il mondo per connessioni rapide e affidabili per il gaming, ma con solo 1,5GB di dati gratis al mese (circa 7 ore di gioco).
  6. Speedify: tecnologia per la massima velocità, decine di server gratuiti per giocare in tutto il mondo e Netflix sbloccato, ma solo 2GB di dati gratuiti al mese (10 ore di gioco o 1 film in definizione standard).

Le migliori 6 VPN gratuite per PS4 e PS5 (aggiornato al Agosto 2021) in Italia

1. ExpressVPN: velocità super per gaming e streaming su PS4/PS5

  • Super-velocità e dati illimitati per gaming e streaming HD su PlayStation
  • La cifratura AES a 256 bit, la rigorosa politica di non registrazione e la protezione dalla perdita di dati mantengono l’utente sempre al sicuro mentre gioca sui server condivisi
  • 3.000 server per superare i geoblocchi con la massima semplicità
  • 5 dispositivi connessi simultaneamente
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni
  • Funziona con: giochi PS4/5 games, Netflix, Disney+, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer e molto altro
  • Compatibile con: PlayStation, Xbox, Windows, Mac, iOS, Android, router Linux e molto altro. Le app di ExpressVPN sono disponibili in italiano; ciò è ottimo perché in questo modo si potrà usare la VPN nella propria lingua madre su tutti i dispositivi.

L'ultima offerta di ExpressVPN Agosto 2021: ricevi 3 mesi completamente gratuiti sul tuo abbonamento annuale con questa offerta attuale! Non sappiamo quando finirà questa offerta, quindi è meglio controllare la pagina delle offerte per vedere se è ancora disponibile.

La velocità offerta da ExpressVPN è ottima per il gaming. Ho provato la velocità su cinque server locali, ottenendo una media di 45 Mbps (per il gaming online si raccomanda una velocità di almeno 15 Mbps). Anche con i server più distanti geograficamente non ho mai avuto problemi e sono rimasta sempre al di sopra dei 15 Mbps. Tutti i server che ho provato erano veloci a sufficienza per permettermi di giocare a Modern Warfare su PS4, quindi non ci sono problemi di lag.


Anche i server a più di 10.000 km di distanza mi hanno permesso di giocare a velocità superiori al minimo di 15 Mbps richiesti per il gaming online

Le cifre relative ai test di velocità sono indicative di un trend generale. Il trend è simile in diversi paesi, inclusa l’Italia.

Uno dei motivi per cui la velocità è così elevata è che Express VPN offre un proprio protocollo di sicurezza superveloce chiamato Lightway. Molti altri protocolli di sicurezza (come OpenVPN) possono rallentare troppo la velocità per il gioco, ma Lightway è altrettanto sicuro senza rallentare la connessione.

Questo aspetto, insieme alla crittografia di livello militare, alla protezione integrata contro le fuoriuscite di dati e a un kill switch automatico assicurano che l’utente sia sempre protetto dalle minacce online (come gli attacchi DDoS che possono bloccare una sessione di gaming). Per questo motivo preferisco mantenere l’anonimato quando gioco sui server pubblici, quindi ho messo alla prova cinque server di ExpressVPN alla ricerca di perdite di dati e non ho rilevato fuoriuscite di dati di tipo IP, DNS o WebRTC su nessuno di essi. Oltre a ciò, ExpressVPN opera secondo una rigorosa politica di non registrazione e tutti i suoi server sono basati sulla RAM. Ciò significa che i dati personali non possono essere condivisi in nessun modo, perché non vengono memorizzati.

ExpressVPN dispone inoltre di un’ampia rete di server (con 3.000 server in 94 luoghi), in modo da poter accedere a più server di gioco internazionali e sbloccare un sacco di contenuti in streaming limitati su PS4/PS5, indipendentemente dal paese in cui ci si trova. Durante i miei test ho avuto accesso a dodici diverse librerie di Netflix (compresi Stati Uniti, Regno Unito e Australia), Disney+ e Hulu e ho guardato i video in HD senza fastidiose pause legate al buffering.

Impostare ExpressVPN sulla PlayStation è molto facile e si può fare in diversi modi. Il mio preferito è SmartDNS, che richiama MediaStreamer, perché richiede solo un paio di minuti per la configurazione ed è ottimo per sbloccare le app di streaming sulla console.


Una volta riavviata la PS4 ho potuto accedere alle librerie americane di Netflix, Hulu e Disney+ sulla console

Tuttavia, SmartDNS non cambia l’IP né cifra il traffico, il che può rendere l’utente vulnerabile alle minacce online mentre gioca. Per ottenere una protezione completa è possibile collegare la PlayStation a un dispositivo compatibile con le VPN (come il router o il PC). Ho scelto di collegare la mia PS4 a ExpressVPN attraverso la connessione internet del PC. L’agente del supporto 24/7 in live chat a cui ho chiesto aiuto era molto competente e mi ha indirizzato a una guida online che mi ha mostrato tutti i passaggi per farlo: ho collegato completamente la VPN in meno di dieci minuti.

ExpressVPN offre molte altre funzionalità. La sua intera rete è P2P-friendly e ciò la rende una delle VPN più facili da usare per scaricare file torrent in modo sicuro. Dispone anche di una funzione di split tunneling che permette di scegliere quali app o siti web utilizzano la connessione VPN e quali no. Poiché è possibile collegare 5 dispositivi con un singolo abbonamento, è possibile usare tutte queste funzionalità e rimanere al sicuro anche sugli altri dispositivi.

L’unico svantaggio di ExpressVPN è che tecnicamente non è un servizio gratuito. È possibile sfruttare la garanzia soddisfatti o rimborsati e provare il servizio senza rischi: se non si è soddisfatti è possibile richiedere il rimborso entro 30 giorni. Ho provato a richiederlo e mi sono stati restituiti i soldi in soli tre giorni. Ho contattato il supporto clienti e ho detto che non ero soddisfatta del servizio e il rimborso è stato approvato con prontezza direttamente dalla chat live.

Prova ExpressVPN SENZA RISCHI ora!

2. ProtonVPN: dati illimitati per giocare senza limiti 

  • Buona velocità e dati illimitati per lunghe sessioni di gaming
  • La cifratura AES a 256 bit, la rigorosa politica di non registrazione e la protezione dalla perdita di dati mantengono l’utente anonimo mentre gioca sui server condivisi
  • 17 server gratuiti in 3 paesi: Giappone, Olanda e Stati Uniti
  • 1 dispositivo connesso
  • Funziona con: giochi PS4/5, YouTube, Spotify e molto altro
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router e molto altro. L’app è disponibile in diverse lingue, incluso l’italiano.

Il piano gratuito di ProtonVPN offre buone velocità e dati illimitati, quindi è possibile giocare quanto si vuole. Sul suo sito web, nella descrizione del piano gratuito viene specificato l’ottenimento di una velocità “media”. Tuttavia, usando la funzione “Quick Connect”, sono stato sorpresa di sperimentare rallentamenti davvero trascurabili (il server NL-FREE#9 mi ha dato una velocità media di 40 Mbps). Ho ottenuto l’ottima velocità media di 30 Mbps anche sui server US-FREE#2, quindi anche i server a lunga distanza sono sufficientemente veloci per giocare a giochi come Fortnite su PS4/PS5 (bastano 15 Mbps).

ProtonVPN è una VPN affidabile e sicura. Dispone di una rigorosa politica di non registrazione, quindi i dati sensibili non vengono salvati o condivisi. La cifratura AES a 256 bit, la rigorosa politica di non registrazione e la protezione dalle fuoriuscite di dati mantengono l’utente anonimo mentre gioca sui server pubblici. Ho messo alla prova quattro tra i server gratuiti per verificare eventuali fuoriuscite di dati,  ma non ho riscontrato fuoriuscite di tipo IP o DNS, quindi i dati personali non vengono mostrati ad altri giocatori sullo stesso server.

Sono rimasta colpita dal fatto che è possibile scaricare gratuitamente i file di configurazione per impostare ProtonVPN sul proprio router. Nessun’altra VPN gratuita che ho testato offre supporto ai router, a meno che non si paghi un abbonamento premium. Ho controllato la guida alla configurazione sul sito web e, finché si dispone di un router compatibile con DD-WRT, il processo è abbastanza semplice. Occorre esclusivamente inserire i dati “gratuiti” durante la configurazione. Sfortunatamente, il mio router non è compatibile, ma sono riuscita a connettermi condividendo la connessione internet del mio PC con la PS4 con un cavo ethernet. In ogni caso si tratta di un processo piuttosto semplice per collegare la PlayStation.

Tuttavia, con il piano gratuito è possibile accedere a soli 17 server in tre paesi (sfortunatamente nessuno di essi era in grado di sbloccare app di streaming come Netflix). Durante l’esecuzione dei test, tutti i server gratuiti erano al 90% circa di capacità. Sono rimasta sorpresa che la velocità fosse comunque buona, anche con così tanti utenti collegati contemporaneamente. Un tale sovraffollamento può causare rallentamenti significativi, quindi occorre tenere presente che si potrebbe sperimentare velocità ridotta causata da server affollati.

Per quanto riguarda gli aspetti positivi, ho ricevuto automaticamente una prova gratuita di 7 giorni del piano Plus iscrivendomi con il mio indirizzo email. Con il piano Plus ho potuto sfruttare centinaia di altri server, avere accesso a più funzioni di sicurezza e ho sbloccato Hulu, Netflix e Disney+ sulla PlayStation.

Usa ProtonVPN GRATIS su PS4/PS5!

3. Hotspot Shield: gioca in tutta sicurezza con funzioni uniche progettate per la massima velocità 

  • Velocità elevate per il gaming e 500MB di dati gratis al giorno (circa 15GB al mese)
  • Cifratura AES a 256 bit e protezione dalla fuoriuscita dei dati per la massima sicurezza durante il gioco online
  • 1 server: USA
  • 1 dispositivo connesso
  • Funziona con: YouTube, Spotify
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS e Android

Hotspot Shield dispone di un protocollo di sicurezza unico chiamato Hydra: è molto sicuro e progettato per migliorare la velocità anche in caso di connessioni a lunga distanza. Ciò è decisamente necessario se si utilizza il piano gratuito, poiché esso dà accesso a un solo server, situato negli USA. Quindi, se si tenta di connettersi da una posizione lontana, la velocità sarà inferiore. Tuttavia, sono rimasta impressionata dalla velocità con Hydra durante le prove. Dall’Europa Occidentale ho raggiunto i 30 Mbps negli USA e poiché bastano 15 Mbps, sono riuscita a giocare a GTAV online senza lag sulla PS4.

Grazie alla combinazione di Hydra con la crittografia di grado militare e la protezione dalle fuoriuscite di dati di Hotspot Shield, i dati privati vengono tenuti incredibilmente al sicuro. Nessun altro giocatore sarà in grado di vedere l’IP personale di un altro utente, quindi non è possibile cadere vittima di attacchi online che potrebbero rovinare le sessioni di gaming. Ho testato il server gratuito degli Stati Uniti per essere completamente sicura di ciò e non ho rilevato fuoriuscite di IP o DNS.

Mentre è possibile ottenere circa 15GB di dati gratuiti al mese, il limite è di 500MB al giorno. I giochi variano nella quantità di dati che utilizzano, quindi a seconda del gioco questo fattore potrebbe risultare molto limitante. Si potrebbero ottenere circa 5 ore di gioco con Fortnight, ma solo 1,5 ore con Destiny 2. La quantità di dati non è sufficiente per vedere un film in alta definizione, ma ciò non ha molta importanza dato che il server gratuito non sblocca comunque nessuna app di streaming.

Il piano gratuito di Hotspot Shield non è compatibile con i router, quindi sarà necessario configurarlo sulla PS4/PS5 condividendo la connessione internet del PC, il che non è difficile. Tuttavia, ciò comporta una velocità inferiore rispetto alla configurazione diretta sul router. Ho impiegato circa 20 minuti per collegare la PS4 attraverso il PC, ma ho comunque potuto giocare a Fortnight online senza lag evidenti.

Anche Hotspot Shield offre una prova gratuita di sette giorni del piano premium, ma ho dovuto creare un account e aggiungere i dati di pagamento. Questo account include dati illimitati, velocità superiore e 3.200 server in tutto il mondo (che bypassano i geoblocchi su app di streaming come Netflix, Hulu e Amazon Prime Video).

Prova Hotspot Shield GRATIS su PS4/PS5!

4. hide.me: velocità affidabile per gaming occasionale sicuro

  • Buona velocità per il gaming e 10GB di dati gratis al mese
  • Cifratura AES a 256 bit e protezione dalla fuoriuscita dei dati per la massima sicurezza durante il gioco online
  • 5 server: Canada, USA (est e ovest), Olanda e Germania
  • 1 dispositivo connesso
  • Funziona con: giochi PS4/5, YouTube, Spotify e molto altro
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS e Android. L’interfaccia utente supporta la lingua italiana.

Con hide.me si ottengono buone velocità per i giochi. Ho testato il server tedesco e quello olandese e ho sperimentato una velocità media di 39 Mbps, che è più del doppio di quella veramente necessaria (15 Mbps sono una velocità sufficiente per la maggior parte dei giochi). Anche sul server canadese ho avuto una velocità costante di 29 Mbps e ho potuto giocare a GTAV online senza lag evidenti.

Con la crittografia di grado militare e la protezione dalle fuoriuscite di dati, i dati privati dell’utente sono sempre al sicuro durante le sessioni di gioco online. Sottoponendo i server gratuiti a test, non ho rilevato fuoriuscite di dati IP o DNS. Ho gradito molto anche la possibile scelta tra 4 protocolli di sicurezza con il piano gratuito (inclusi IKEv2 e OpenVPN). La maggior parte delle VPN gratuite non offrono così tanta scelta. Sfortunatamente, l’opzione più veloce (WireGuard) è disponibile solo per gli utenti premium, quindi sono rimasta con IKEv2 perché mi offriva velocità migliori.

Sono rimasta abbastanza soddisfatta anche dai 10GB mensili di dati. È una quantità sufficiente per giocare protetti su PS4/PS5 per circa 50 ore, ma non è molto se si è interessati allo streaming: 10 GB sono sufficienti per sole tre ore di video in qualità HD (inoltre, nessuno dei server gratuiti è in grado di bypassare le restrizioni geografiche delle app di streaming più usate).

Sfortunatamente, impostare hide.me sulla PlayStation è stato abbastanza complicato. È necessario configurare la condivisione della VPN manualmente (a differenza delle altre VPN trattate in questo articolo). Tuttavia, hide.me dispone di un servizio di supporto tramite chat live attivo 24/7, anche per gli utenti con piano gratuito. Quindi, anche se il processo è stato complesso, il servizio clienti mi ha aiutata nell’impostazione della VPN e ho collegato la PS4 alla connessione del PC in circa 45 minuti.

Prova hide.me GRATIS per PS4/PS5!

5. TunnelBear: molti server per trovare una connessione affidabile per il gaming 

  • Buona velocità per il gaming su server locali e fino a 1.5GB di dati gratuiti al mese
  • Cifratura a 256 bit di grado militare, politica di non registrazione dei dati e protezione dalle fuoriuscite aiutano a mantenere l’utente anonimo e al sicuro sui server condivisi
  • 2.600 server gratuiti in 25 luoghi
  • 5 dispositivi connessi allo stesso momento
  • Funziona con: giochi PS4/5, YouTube, Spotify e molto altro
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS e Android. L’interfaccia utente delle app per iOS e Android supporta diverse lingue, incluso l’italiano

TunnelBear offre l’accesso a tutti i suoi server per poter trovare facilmente una connessione veloce e affidabile per giocare su PS4/PS5. Ho registrato buone velocità sui server locali (con una media di 31 Mbps sul server olandese) e sono stata in grado di giocare a Fortnite senza lag. Tuttavia, aumentando la distanza dal server, la velocità diminuisce: ho registrato una velocità di soli 8,5 Mbps sul server degli Stati Uniti, che non era sufficientemente veloce per giocare senza lag.

Con così tanti server tra cui scegliere, è possibile connettersi a più server in tutto il mondo. Tuttavia, poiché la velocità si abbassa così tanto con la distanza, non vale la pena di giocare su server molto lontani. Quindi, per evitare lag, bisogna scegliere server il più vicino possibile all’Italia.

Il servizio è dotato di cifratura di grado militare, protezione dalle fuoriuscite di dati e kill switch automatico (chiamato Vigilant Bear) per mantenere l’utente al sicuro durante le sessioni di gioco su server pubblico. Solo per essere sicura, ho sottoposto alcuni dei server a test per la fuoriuscita di dati e tutti sono stati superati senza fuoriuscite di dati IP o DNS. Pertanto, TunnelBear è una VPN sicura.

Il piano gratuito di TunnelBear offre solo 500MB di dati gratuiti, davvero poco. È possibile però inviare un tweet all’azienda per ottenere un altro GB al mese. Ho visto l’opzione quando ho aperto l’app per la prima volta sul PC e ci sono voluti solo 30 minuti per avere un totale mensile di 1,5GB (sufficiente per circa 7 ore di gaming).

Prova TunnelBear GRATIS per PS4/PS5!

6. Speedify: tecnologia ad accelerazione di velocità per giocare senza lag 

  • Ottima velocità per gaming e streaming con 2GB di dati gratuiti al mese
  • Cifratura AES a 256 bit, politica di non registrazione dei dati e protezione dalle fuoriuscite di dati per mantenere l’utente al sicuro sui server condivisi
  • Più di 35 server gratuiti in tutto il mondo
  • 1 dispositivo connesso
  • Funziona con: giochi PS4/5, Netflix, Disney+, Hulu, YouTube, Spotify
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android e Linux. L’app è disponibile in diverse lingue, incluso l’italiano

Speedify utilizza una tecnologia chiamata channel bonding per aumentare la velocità e l’affidabilità della connessione. È possibile combinare tutte le connessioni a internet disponibili per aumentare la velocità. Collegando la rete cellulare e il Wi-Fi di casa, ho registrato un incremento della velocità del 30%. Un altro vantaggio è che ciò permette di evitare di essere estromessi dal gioco se una delle connessioni smette di funzionare: Speedify passerà automaticamente all’altra connessione in modo che il gioco continui a funzionare senza problemi.

Il Channel Bonding ha reso la velocità sufficientemente elevata per giocare su server di gioco locali e internazionali. Dopo aver collegato la PS4 tramite PC ho potuto giocare a GTAV online senza alcun lag: sul server belga ho raggiunto una velocità media di 39 Mbps, che è quasi il doppio di quanto è realmente necessario. Durante i test ho potuto perfino giocare sui server a lunga distanza. Usando il server di New York ho registrato l’impressionante velocità di 32 Mbps. Con server in più di 30 luoghi si può giocare online con i propri amici all’estero senza lag.

Si tratta di una VPN molto sicura con cifratura di grado militare, protezione dalle fuoriuscite di dati incorporata e politica di non registrazione dei dati. Tutti e cinque i server che ho provato si sono rivelati molto sicuri dalle fuoriuscite di dati, quindi si può giocare tranquillamente su qualsiasi server condiviso.

Sono rimasta impressionata dalla possibilità di sbloccare Netflix, Disney+ e Hulu usando il server gratuito di Denver. Tuttavia, ho potuto guardare solo Netflix Originals e, poiché si ottengono solo 2GB di dati gratuiti al mese, si possono guardare solo 4 ore di streaming in qualità SD (ma si può giocare per circa 10 ore).

Prova Speedify GRATIS per PS4/PS5!

Attenzione: VPNs da evitare e perché evitarle

Quando si considera di utilizzare VPN gratuite occorre sempre essere molto attenti. Sono presenti moltissime applicazioni pericolose e inaffidabili che possono condividere dati personali con terze parti e inserzionisti senza avvisare l’utente. Mi sono anche imbattuta in numerose VPN gratuite piene di malware e altri virus durante i test. Le seguenti VPN non sono sicure e dovrebbero essere evitate:

  • Hola: Hola si pubblicizza come una VPN, ma non lo è. È una rete P2P in cui altre persone utilizzano l’indirizzo IP del computer dell’utente. Ossia, se qualcuno utilizza l’indirizzo IP di un utente e commette un’azione illegale, l’utente può finire nei guai.
  • CrossVPN: infettata da un virus di tipo trojan che si installa automaticamente sul dispositivo di chi scarica l’app.
  • OKVPN: durante il test di OKVPN sono comparse pubblicità nelle altre app del mio dispositivo mobile.
  • EasyVPN: anch’essa comporta l’apparizione di pubblicità in altre app.
  • Psiphon: le sue aziende partner tracciano l’utilizzo dei dati, utilizzandoli per l’invio di pubblicità targettizzata.
  • Hoxx VPN: non è una VPN, ma un proxy. Mantiene registri delle attività dei dati e li vende a terze parti.
  • Archie VPN: piena di malware.
  • Hat VPN: condivide la posizione degli utenti con piano gratuito ed è piena di malware.
  • SuperVPN: salva le attività degli utenti ed è piena di malware.
  • Tuxler: tiene traccia dell’attività dell’utente e condivide i dati.
  • GO VPN: non è una VPN, ma un server proxy. Nella app vengono visualizzate pubblicità targettizzate, fattore che suggerisce una condivisione dei dati personali.
  • Hexatech: un proxy che permette ai pubblicitari di accedere alla cronologia e ai dati di navigazione.
  • FinchVPN: presenta molti malware.
  • VPN One Click: installa malware sul dispositivo dell’utente.

Prova ExpressVPN senza rischi sulla PS4/5!

Consigli su come scegliere la miglior VPN grauita per PS4/PS5 in Italia

Di tutte le VPN gratuite che ho testato, la maggior parte non era impostabile sulla PlayStation. Dopo aver selezionato quelle che funzionano effettivamente sulla PlayStation, queste sono le altre caratteristiche cruciali che ho cercato e che possono aiutare a decidere qual è la miglior VPN gratuita per PS4/PS5:

  • Servizio completamente gratuito: ho fatto in modo che i servizi consigliati non richiedano dati di pagamento, quindi la privacy è garantita e non verranno effettuati addebiti accidentali.
  • Velocità e dati sufficienti per il gaming: è meglio avere una velocità di download di 15 Mbps per un gioco online fluido. Naturalmente ciò dipende dal gioco, ma queste VPN mi hanno dato velocità superiori a questo livello. È quindi necessario disporre di un servizio gratuito che non limiti la velocità e che offra dati sufficienti per poter giocare in sicurezza per almeno qualche ora (minimo 1,5 GB al mese).
  • Facilità di impostazione sulla PlayStation: occorre tenere a mente che le console PS4/PS5 non sono compatibili con le VPN. È necessario accertarsi che la VPN supporti la condivisione della connessione su PC (tutte le VPN inserite nell’articolo lo fanno), quindi è possibile connettere facilmente la PlayStation al computer.
  • Sicurezza e privacy: molte VPN gratuite non sono affidabili e alcune non sono sufficientemente robuste da mantenere completamente protetta l’attività online. Tutte le VPN gratuite di questo elenco dispongono di cifratura a 256 bit e protezione dalle fuoriuscite di dati, oltre a non registrare dati di identificazione personale. È necessario che la propria VPN gratuita offra (almeno) queste funzioni di sicurezza per mantenersi al sicuro durante il gaming online.
  • Capacità di bypassare i geoblocchi: poiché i servizi di streaming migliorano continuamente le tecnologie di blocco delle VPN, è molto difficile trovare una VPN gratuita in grado di bypassare questi blocchi. Non sono molti i servizi gratuiti che aggiornano i propri server e alcuni ne offrono davvero pochi agli utenti con piano gratuito, quindi è meglio trovare una VPN con molti server. Tuttavia, anche questo non garantisce l’accesso. Ho trovato solo due VPN gratuite in grado di bypassare i geoblocchi per lo streaming: ExpressVPN (affidabile) e Speedify (meno affidabile).

Prova ExpressVPN su PS4/5 senza rischi!

Come impostare una VPN gratuita sulla PlayStation

Ci sono molti modi diverse per collegare la PlayStation a una VPN. Non è possibile semplicemente scaricare e installare una VPN dal PlayStation Store perché le console PS4/PS5 non sono compatibili con esse. Il modo più veloce per collegare la PlayStation a una VPN è usarne una dotata di SmartDNS, come ExpressVPN. Ciò permette di trasmettere contenuti geobloccati direttamente sulla console, ma non cripterà il traffico né nasconderà l’indirizzo IP.

Se si desidera una protezione completa è necessario collegare la PS4/PS5 usando un router o un PC abilitato alla VPN. La maggior parte delle VPN gratuite non offre supporto ai router, quindi sarà necessario usare il computer, il che può ridurre la velocità. Io utilizzo sempre ExpressVPN perché è impostabile con SmartDNS quindi si può collegare a router e PC e nessuna delle altre VPN gratuite offre un tale livello di versatilità.

Con SmartDNS (usando ExpressVPN)

  1. Scaricare ExpressVPN. Lo SmartDNS (MediaStreamer) di Express VPN ha richiesto solo due minuti per l’impostazione su PS4 (ed è possibile provare questo servizio senza rischi perché offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni).
  2. Attivare l’indirizzo IP. Accedere alla dashboard di ExpressVPN (da browser web) e cliccare su “DNS Settings” (impostazioni DNS) a sinistra. È possibile attivare il pulsante “Automatically register my IP address” (Registra automaticamente il mio indirizzo IP) per far sì che ciò venga effettuato automaticamente.
  3. Prendere nota del codice DNS. Una volta registrato l’IP, verrà indicato un codice DSN. Tenerlo a portata di mano, poiché sarà necessario inserirlo nelle impostazioni di rete della PS4/PS5.
  4. Accendere la PS4/PS5. Andare su Impostazioni > Rete > Impostazione della connessione a internet > Personalizza.
  5. Configurare la connessione. Scegliere “WiFi” se la PS4/PS5 è connessa a internet tramite WiFi. Scegliere “cavo LAN” se è connessa con un cavo ethernet. Scegliere Automatico > Non specificare > Manuale (per le impostazioni DNS). Inserire il codice DNS del passaggio 3, poi continuare l’impostazione e selezionare Automatico > Non usare. Selezionare “Test della connessione a internet” e riavviare la console.
  6. Guardare film e programmi TV in streaming! Scegliere un’app per lo streaming e guardare programmi normalmente non disponibili su PS4/PS5!

Con Windows Ethernet

  1. Scaricare una VPN gratuita. ExpressVPN è la mia preferita perché dispone di un’ampia rete di server per il bypass dei geoblocchi e velocità molto elevata per il gaming (ed è possibile provarla senza rischi per 30 giorni).
  2. Collegare la PlayStation al computer. Collegare la PS4/PS5 al computer con un cavo di rete. Se è possibile collegare il PC al router con un altro cavo di rete, è consigliabile farlo per raggiungere velocità più elevate.
  3. Andare al Centro connessioni di rete e condivisione. Da PC, andare su Pannello di controllo > Rete e Internet > Centro connessioni di rete e condivisione.
  4. Condividere la connessione VPN. Cliccare su “Modifica impostazioni dell’adattatore”. Cliccare con il tasto destro del mouse sull’adattatore con il nome della VPN, poi selezionare Proprietà > Condivisione > Consenti ad altri utenti in rete di collegarsi tramite la connessione Internet di questo computer. Sotto “Connessione rete domestica”, scegliere la connessione ethernet della PS4/PS5.
  5. Connettere la VPN. Aprire l’app della VPN e collegarsi al server desiderato.
  6. Impostare la connessione della PS4/PS5. Sulla console, andare su Impostazioni > Rete > Connessione a internet > Utilizzo di un cavo LAN > Semplice. Se richiesto, selezionare “Non usare un server proxy”.
  7. Iniziare a giocare! È tutto pronto per giocare online in completa sicurezza!

Prova ExpressVPN senza rischi per 30 giorni!

Con Windows WiFi

  1. Scaricare una VPN. Raccomando l’utilizzo di ExpressVPN perché offre ottime velocità per i migliori shooter online e sblocca moltissime app di streaming su PS4/PS5 (e può essere provata senza rischi per 30 giorni).
  2. Attivare l’hotspot mobile. Andare su Impostazioni > Rete & Internet > Hotspot mobile e attivare l’hotspot mobile. Impostare “Condividi la mia connessione a internet da” a “WiFi”.
  3. Creare nome e password per la rete. Cliccare su “Modifica” e scegliere nome e password per la rete.
  4. Condividere la connessione VPN. Scorrere verso il basso e cliccare su Altre impostazioni > Modifica opzioni dell’adattatore. Cliccare con il tasto destro del mouse sull’adattatore con il nome della VPN, poi selezionare Proprietà > Condivisione > Consenti ad altri utenti in rete di collegarsi tramite la connessione Internet di questo computer. Sotto “Connessione rete domestica”, scegliere l’hotspot creato durante il passaggio 2, che dovrebbe essere già attivo.
  5. Collegarsi a un server. Aprire l’app della VPN e collegarsi a un server.
  6. Impostare la connessione della PS4/PS5. Sulla PS4/PS5, andare su Impostazioni > Rete > Connessione a internet > Utilizza il WiFi. Individuare l’hotspot mobile e inserire la password.
  7. Giocare! È ora possibile giocare online in tutta sicurezza!

Con Mac

  1. Scaricare una VPN. Raccomando l’utilizzo di ExpressVPN perché offre ottime velocità per i migliori shooter online e sblocca moltissime app di streaming su PS4/PS5 (e può essere provata senza rischi per 30 giorni).
  2. Collegare il Mac alla PlayStation. Usare un cavo ethernet o saltare questo passaggio se si utilizza il Wifi. Tuttavia, se possibile, collegare il Mac a internet usando un cavo ethernet per una connessione più affidabile alla PlayStation.
  3. Condividere la connessione a internet. Andare su Preferenze di sistema > Condivisione > Condivisione internet. Sotto “Condivisione connessione da”, selezionare la VPN. Sotto “Ai computer che usano”, selezionare WiFi se si sta utilizzando una connessione WiFi o ethernet se si usa un cavo di rete.
  4. Scegliere nome e password per la rete. (Saltare questo passaggio se si utilizza un cavo di rete) Cliccare su “opzioni WiFi” e scegliere nome e password per l’hotspot. Se viene visualizzato un popup che recita “Per condividere la connessione a internet è necessario attivare il WiFi”, cliccare su “Attiva WiFi”.
  5. Attivare la condivisione internet. Se viene visualizzato un popup che recita “Proseguire con l’attivazione della condivisione di internet?”, cliccare su “Avvia”.
  6. Collegarsi alla VPN. Avviare l’app della VPN con il Mac e collegarsi a un server.
  7. Impostare la connessione della PlayStation. Andare su Impostazioni > Rete > Connessione a Internet. Per la configurazione WiFi: scegliere WiFi e connettersi alla rete creata nel punto 4. Per la configurazione ethernet: selezionare Usa cavo LAN > Facile. Selezionare “Non usare un server proxy” se richiesto.
  8. Iniziare a giocare! Ora è possibile avviare una sessione di gaming online sicuro con PS4/PS5!

Con il router

Usare una VPN sul router significa che ogni dispositivo connesso al router è protetto anche dalla VPN. Tuttavia, pochissime VPN gratuite offrono il supporto al router. Sarà necessario usare il metodo per il computer, che potrebbe rallentare un po’ la velocità.

Solo due delle VPN gratuite indicate in questo articolo offrono il supporto al router (ExpressVPN e ProtonVPN). Consiglio l’utilizzo di ExpressVPN perché è semplice da impostare e offre ottime velocità e molti server tra cui scegliere. Occorre però tenere a mente che ciascun tipo di router e ciascun provider di servizi VPN dispone di proprie procedure per l’impostazione iniziale. Per ulteriori informazioni su come impostare la VPN sul router, fare riferimento alla documentazione del produttore o contattare il servizio clienti.

Prova ExpressVPN sulla PS4/5 senza rischi!

Domande frequenti sull’utilizzo di VPN gratis su PS4/PS5

L’utilizzo di una VPN gratuita sblocca Netflix sulla PlayStation?

Probabilmente no. Le VPN gratuite raramente sono sufficientemente potenti da bypassare il software anti-VPN di Netflix. Semplicemente non hanno le risorse per sostituire continuamente gli indirizzi IP che vengono inseriti nella lista nera di Netflix.

Consiglio sempre ExpressVPN per lo sblocco di materiali con geoblocchi su PlayStation. Questo servizio dispone di un’ampia rete di server costantemente aggiornati e ciò è utile anche per bypassare i geoblocchi in Italia. Ciò significa che se Netflix segnala un indirizzo IP specifico e lo blocca, ExpressVPN lo aggiornerà velocemente con uno funzionante. È possibile provare ExpressVPN completamente senza rischi perché offre una garanzia soddisfatti e rimborsati, quindi è possibile sbloccare app di streaming come Netflix, Hulu, Disney+ e HBO Max su PS4/PS5 in modo affidabile e richiedere un rimborso completo entro 30 giorni se non si è soddisfatti.

Qual è la miglior VPN gratuita per il gaming in Italia?

Consiglio sempre ExpressVPN a chi vuole usare una VPN per il gaming. Le VPN gratuite solitamente limitano la velocità, la quantità di dati e la selezione dei server in modo così aggressivo che spesso risultano troppo lente per il gaming. È possibile provare ExpressVPN senza rischi grazie alla garanzia soddisfatti o rimborsati. Se non si è soddisfatti è possibile richiedere un rimborso completo entro 30 giorni. In questo modo si ottiene una larghezza di banda illimitata, connessioni super veloci e una massiccia selezione di server in tutto il mondo.

ProtonVPN è la miglior opzione completamente gratuita per il gaming. Tuttavia, è possibile usare solo tre server, solitamente sovraffollati (quindi potenzialmente lenti).

Utilizzare VPN gratis su PS4 e PS5 è sicuro?

Solo alcune VPN gratuite sono sicure per l’utilizzo su console. Ho scoperto che molte VPN sono pericolose perché condividono i dati privati e la cronologia di navigazione dell’utente con terze parti. Alcuni dei servizi gratuiti che ho provato includevano dei malware nell’app. Tuttavia, tutte le VPN gratuite di questo elenco sono state provate su PlayStation e sono sicure. Ho letto una per una tutte le informative sulla privacy e nessuna di esse conserva dati in grado di identificare personalmente gli utenti.

Come ottenere una VPN gratuita su PlayStation?

È necessario collegare la PS4/PS5 a un dispositivo compatibile con le VPN. Per le migliori prestazioni e velocità, l’ideale è utilizzare un router. Tuttavia, la maggior parte delle VPN gratuite non offre il supporto al router, a meno che non si sfrutti un abbonamento premium. Quindi, è possibile collegare la PlayStation a una connessione a internet con VPN. Mi sono accertata che tutte le VPN gratuite di questo elenco supportino la condivisione della VPN per poter usare il PC per collegare la console senza problemi.

Con una VPN si possono comprare giochi a un prezzo più basso e prima?

No. Una VPN non permette di cambiare la regione dell’account PSN, che è ciò che determina a quale PS Store un utente può accedere. Se si desidera accedere a giochi rilasciati prima in altre regioni o che abbiano un prezzo inferiore per i tassi di conversione, è necessario creare un nuovo account PSN e selezionare la regione appropriata. Tuttavia, è anche necessario un metodo di pagamento legato a tale regione.

Perché si dovrebbe usare una VPN sulla PlayStation?

Una VPN può apportare vantaggi a una PS4/PS5 in diversi modi. Tuttavia, le VPN gratuite solitamente limitano questi vantaggi, come la velocità e il numero di server selezionabili. Se si desidera utilizzare una VPN che offre tutte le funzionalità elencate di seguito (e altre ancora), raccomando ExpressVPN perché può essere provata senza rischi (offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni) e senza limiti.

  1. Maschera l’indirizzo IP dell’utente. L’indirizzo IP dell’utente viene nascosto e quindi fornisce protezione dalle minacce online (come gli attacchi di tipo DDoS rivolti all’IP per sovraccaricare la connessione e mandare in crash il gioco).
  2. Può velocizzare la velocità di collegamento a internet. Alcuni operatori limitano la velocità della rete (nell’ora di punta o per attività che consumano molta banda). Una VPN cifra il traffico, quindi l’operatore non sa quali attività svolge l’utente e impedisce le limitazioni di velocità.
  3. Permette di accedere a server di gioco internazionali. Se si desidera giocare su server di altri paesi basta scegliere un server in tale paese e si verrà connessi al più vicino.
  4. Può bypassare i geoblocchi imposti dalle app di streaming. È possibile accedere alle raccolte a limitazione geografica di Netflix e altri servizi di streaming come Hulu, Disney+ e HBO Max su PS4/PS5.

Per concludere

Anche se alcune VPN gratuite hanno buone caratteristiche di sicurezza per tenere l’utente al sicuro durante il gioco, spesso hanno troppe limitazioni come bassa velocità, dati limitati e impossibilità di impostazione direttamente sulle console. Hanno anche difficoltà a sbloccare le piattaforme di streaming, quindi non sempre è possibile guardare i propri programmi TV preferiti su PS4/PS5.

Per questo la mia scelta è ExpressVPN: offre velocità molto elevata per il gaming e lo streaming, ottime funzionalità di sicurezza ed è semplice da impostare su PS4/PS5. È possibile provarla senza rischi per 30 giorni grazie alla garanzia soddisfatti o rimborsati e richiedere un rimborso completo se si pensa che non sia il servizio più adatto alle proprie esigenze.

Le migliori VPN per PS4/PS5 provabili senza rischi con garanzia soddisfatti o rimborsati

Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

Giulia è una scrittrice esperta di sicurezza su Internet. Ha avuto fin da giovane una grande passione per la tecnologia ed è costantemente orientata all’innovazione, cercando nuove forme per proteggersi online.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.
OFFERTA ESCLUSIVA
Ottieni 3 mesi gratis
per la nostra VPN n° 1
OFFERTA A TEMPO LIMITATO

00

Giorni

00

Ore

00

Minuti

00

Secondi
Ottieni ExpressVPN
30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati
Image Alt Text - Vendor Logo expressvpn - devices