Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

• Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

• Commissioni di affiliazione

Sebbene vpnMentor possa beneficiare di commissioni quando viene effettuato un acquisto utilizzando i nostri link, ciò non ha alcuna influenza sul contenuto delle recensioni o sui prodotti/servizi recensiti. Forniamo link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte di programmi di affiliazione.

• Standard per le recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono scritte da esperti che esaminano i prodotti secondo i nostri rigorosi standard sulle recensioni. Tali standard assicurano che ogni recensione si basi sull'esame indipendente, professionale e onesto del recensore e prenda in considerazione le capacità tecniche e le qualità del prodotto insieme al suo valore commerciale per gli utenti, i quali possono anche influenzare il posizionamento del prodotto sul sito.

Le 4 migliori VPN No-Log (100% ANONIME) del 2021

Uso di torrent, streaming, accessi sicuri o semplicemente maggiore protezione su Internet: puoi utilizzare una VPN per diversi obiettivi, ma ricorda che una politica di no-log dovrebbe essere sempre e comunque in cima alla tua lista di priorità.

Quasi tutti i provider di VPN parlano di come eliminano tutti i registri di traffico e di connessione, così come ogni altra informazione sensibile. Tuttavia, pratiche pubblicitarie a parte, capita spesso di trovare una VPN all’apparenza perfetta e poi scoprire che la politica di no-log non è così favorevole alla privacy quanto ti avevano fatto credere.

Pertanto, come possiamo essere sicuri che una VPN sia davvero trasparente, a prova di attacchi e che mantenga un’autentica politica di no-log?

Qui entriamo in gioco noi. Dopo approfondite ricerche, test rigorosi e un minuzioso esame delle informative sulla privacy dei servizi di VPN, siamo lieti di presentarti il nostro elenco delle migliori VPN no-log disponibili sul mercato!

Le migliori VPN no-log

  1. ExpressVPN non mantiene alcun log e offre velocità incredibili.
  2. CyberGhost supporta la propria politica di no-log rilasciando dei report sulla trasparenza.
  3. ProtonVPN e la sua azienda madre sono note per l’impegno a favore della privacy.
  4. Private Internet Access ha affrontato l’FBI dimostrando di non mantenere alcun log in registro.

Le migliori VPN no-log

1. ExpressVPN: zero log e velocità elevatissime

  • Non mantiene NESSUN registro di traffico.
  • Ha sede alle Isole Vergini britanniche, dove non vigono leggi in tema di conservazione dei dati e segnalazione tali da destare preoccupazione.
  • Estremamente veloce.
  • Garanzia di rimborso a 30 giorni.
  • Tante funzioni premium, come kill switch, split tunneling, MediaStreamer e protezione dalle perdite di DNS.
L'ultima offerta di ExpressVPN Ottobre 2021: ricevi 3 mesi completamente gratuiti sul tuo abbonamento annuale con questa offerta attuale! Non sappiamo quando finirà questa offerta, quindi è meglio controllare la pagina delle offerte per vedere se è ancora disponibile.

Con sede alle Isole Vergini britanniche, ExpressVPN è un altro servizio che mette al primo posto la privacy degli utenti. La sua informativa è ben ampia e dettagliata: i punti salienti indicano il fatto che il provider di VPN non è soggetto a leggi sulla conservazione dei dati e qualsiasi richiesta di divulgazione di informazioni deve essere approvata dalle autorità locali.

ExpressVPN afferma chiaramente che nel suo sistema non conserva alcun registro con dati sensibili, un fatto comprovato alla fine del 2017, quando un’indagine turca di alto profilo riteneva che un server di ExpressVPN fosse stato utilizzato per eliminare e-mail cruciali e post sui social media ricollegabili al caso. Il provider non ha potuto consegnare alle autorità alcuna informazione sull’utente in questione, semplicemente perché non conserva indirizzi IP, query DNS, dati sul traffico e cronologia di navigazione.

La posizione favorevole e il fatto che non raccolga informazioni per collegare una certa attività online a un determinato utente rendono ExpressVPN uno dei servizi più affidabili disponibili sul mercato. Ma non è tutto: questa VPN è oltremodo attrezzata per soddisfare le tue esigenze, dal file sharing P2P allo sblocco dei siti di streaming, tutto mantenendo inviolata la tua privacy. Ti consente persino di pagare l’abbonamento in Bitcoin.

Per tutte queste ragioni, gli utenti sono grandi fan del servizio.

In base ai nostri test, ExpressVPN è anche la VPN più veloce attualmente disponibile sul mercato.

ExpressVPN può sbloccare:
  • Netflix, Hulu, HBO, Amazon Prime Video, Showtime, Sling TV, DAZN e BBC iPlayer.

Supporto per Torrent:

  • Sì, tutti i server supportano le connessioni P2P.

ExpressVPN funziona su questi dispositivi:

  • Windows, macOS, Android, iOS, Android TV, Linux, Chrome e Firefox. Inoltre, offre un’app per l’utilizzo su certi router.

Ottienila ORA

2. CyberGhost: politica di no-log garantita

  • Non conserva i log di traffico né di connessione.
  • L’esauriente informativa sulla privacy non lascia ombra di dubbio.
  • I server NoSpy eliminano la necessità di hosting di terze parti.
  • Supporta il P2P e superamento dei blocchi, ma la velocità è mediocre.
Offerta Ottobre 2021: CyberGhost offre attualmente il 83% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

CyberGhost è un’ottima VPN per principianti e tutti coloro non abbastanza abili per usare un’interfaccia avanzata, che però comprendono l’importanza di una politica di zero-log per la propria sicurezza online.

Il servizio ha sede in Romania, nota per la forte tutela della privacy delle persone (è stato uno dei primi Paesi a respingere la normativa UE sulla conservazione dei dati nel 2012). Questo permette a CyberGhost di mantenere una rigida politica di no-log: nessun dato relativo al traffico o alla connessione viene monitorato o memorizzato.

Detto questo, questo provider raccoglie alcune informazioni personali e i tuoi dati di fatturazione, compreso il tuo indirizzo IP, per ragioni antifrode. Tuttavia, quest’ultimo dato viene “memorizzato in un formato anonimo”. Inoltre, CyberGhost rende chiaro che nessuna informazione può essere associata all’attività dell’utente.

Un’altra grande caratteristica a favore della privacy è la presenza dei server NoSpy: grazie al crowdfunding, CyberGhost ha potuto acquistare i propri server e gestirli presso la sua sede. Cosa cambia? Ebbene, l’operatività di questi server non coinvolge terze parti, eliminando alla radice tutti i potenziali rischi che ne derivano.

CyberGhost può davvero trasformarti in un fantasma agli occhi di ISP, hacker e altri visitatori indesiderati. Con un’interfaccia semplice e chiara, il supporto P2P ed eccellenti profili preimpostati per diverse attività, questa VPN manterrà private e comode le tue sessioni online. Hai ancora qualche dubbio? Scopri cos’hanno da dire i suoi stessi utenti.

CyberGhost può sbloccare:
  • Profilo dedicato per lo streaming con server ottimizzati per: Netflix, BBC iPlayer, Sky Go, Comedy Central, Eurosport, ESPN e altri.

Supporto per Torrent:

  • Sì; il profilo dedicato mostra i Paesi e il carico di utenti.

CyberGhost funziona su questi dispositivi:

  • Windows, macOS, Android, iOS, Amazon Fire Stick, Android TV, Linux e Chrome.

Ottienila ORA

3. ProtonVPN

  • Ha sede in Svizzera.
  • La casa madre è nota per l’attenzione alla crittografia e alla privacy.
  • Offre la funzionalità Double VPN senza costi aggiuntivi.
  • Fornisce una versione gratuita con velocità limitate.
  • Si può pagare in criptovaluta, ma risulta piuttosto difficile.

L’esistenza di una VPN che davvero non registri il benché minimo dato è ancora da dimostrare, ma ProtonVPN vi si avvicina molto. Con sede in Svizzera, è stata creata dalle stesse persone che hanno sviluppato ProtonMail (il più grande servizio di posta elettronica criptato al mondo), quindi questa VPN ha molto da offrire.

L’unico dato che conserva ProtonVPN è un timestamp di accesso al servizio. Non c’è altro, quindi fa persino meglio di quei provider che mantengono dei log di connessione minimi. Inoltre, tale marcatura temporale viene sovrascritta ad ogni nuovo login.

È invece da escludere la registrazione dell’IP, così come tutti i log di traffico. Anche la sede aziendale di ProtonVPN va a beneficio degli utenti: la Svizzera si trova infatti al di fuori della giurisdizione statunitense ed europea, seguendo politiche piuttosto clementi in tema di conservazione dei dati e attività P2P.

Il rovescio della medaglia è che la Svizzera ha recentemente approvato alcune discutibili leggi sulla sorveglianza, richiedendo agli ISP e ai principali operatori di telecomunicazioni di archiviare i metadati della connessione per un anno intero. Questo può di certo influenzare le VPN svizzere, ma Proton Technologies AG (la casa madre di ProtonVPN) ha dichiarato ufficialmente che è esente da tale lista, in quanto non è considerata come un importante operatore di telecomunicazioni.

Insomma, se la privacy è la tua massima priorità, ProtonVPN è un’ottima candidata. Ha tuttavia alcuni problemi, come la limitazione della larghezza di banda nella versione gratuita, la confusione dei piani di abbonamento a più livelli e un complicato procedimento per il pagamento in Bitcoin. Solo questo le impedisce di salire sul podio della nostra classifica. Con tutti questi pro e contro potresti non essere così convinto di ProtonVPN, ma per aiutarti a decidere se è il servizio giusto per te, ecco a te tante recensioni di utenti reali.

Ottienila ORA

4. Private Internet Access: zero log, anche per l’FBI

  • Politica di no-log testata e comprovata.
  • È fra le VPN più economiche sul mercato.
  • Supporta le connessioni P2P.
  • Ha un kill switch integrato.
  • Puoi pagare in modo anonimo con Zcash e Bitcoin Cash.
  • La sede aziendale negli Stati Uniti potrebbe destare preoccupazione per alcuni.
Aggiornamento Ottobre 2021: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 83%!

Nonostante abbia sede negli Stati Uniti, Private Internet Access è una VPN con un track record immacolato per quanto riguarda la privacy degli utenti.

I fatti parlano più delle parole, quindi ecco alcune prove: nel 2016 PIA ha ricevuto una citazione dall’FBI riguardante un’indagine in corso su un potenziale truffatore. La società madre di PIA, London Trust Media Inc., ha gentilmente informato l’agenzia di non aver registrato alcuna attività degli utenti, proprio come recita la sua informativa sulla privacy, dimostrando così il proprio impegno a proteggere l’identità delle persone.

Nello stesso anno, PIA ha dimostrato di nuovo la sua integrità chiudendo i server in territorio russo, in risposta a nuove invasive leggi locali. Sebbene queste possano sembrare cattive notizie ad alcuni utenti, molti altri si sono sentiti certamente sollevati nel constatare che PIA prende davvero molto sul serio la sua politica di no-log.

In conclusione, PIA è stata sottoposta ad alcune prove ed è sempre stato dimostrato il suo impegno nel mantenere la sua politica di no-log. Questo l’ha reso uno dei provider più rispettati nel settore. Tuttavia, è difficile ignorare il fatto che questa VPN condivide una sede con la NSA e, come dimostratoci da Edward Snowden, questa agenzia ha un’ampia influenza e si preoccupa ben poco del fair play. Visita questa pagina se vuoi saperne di più su cosa pensano gli stessi utenti di PIA.

Ottienila ORA

Proteggi la tua privacy con una vera VPN no-log

Riteniamo che una solida politica di no-log non sia solo una caratteristica opzionale, ma un vero e proprio must. Quasi tutte le VPN ti “garantiranno” qualcosa in tal senso, ma ora conosci quali provider mantengono le loro promesse.

Inizia ora la prova gratis di ExpressVPN!

Ci auguriamo che tu abbia trovato utile questo articolo! Se è così, non esitare a condividere questo post: tutti hanno diritto a una Virtual Private Network che sia davvero privata.

Stai cercando una VPN veloce e sicura per usare i torrent? La tua ricerca è conclusa: prova le VPN migliori per torrent!

Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

Andrea è un appassionato di tecnologia che ritiene la privacy online fondamentale per arginare la completa deriva verso un sistema orwelliano. Quando non è intento a leggere di innovazione, Andrea esplora la tecnologia interiore dell'essere umano praticando l'auto-osservazione e la meditazione.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.