Questo sito riceve compensi dalla promozione dei prodotti o servizi presentati in queste pagine. Per maggiori informazioni, leggi l'Informativa sulla pubblicità.
Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni di affiliazione Pubblicità

vpnMentor ospita le recensioni scritte dai nostri esperti, i quali si attengono alle rigorose norme di valutazione ed etiche da noi adottate. Tutte le recensioni devono essere il risultato di una valutazione indipendente, onesta e professionale da parte dell'autore della recensione. Detto ciò, potremmo percepire delle commissioni per le azioni compiute dagli utenti attraverso i nostri link, il che non influenzerà la recensione, ma potrebbe influire sulle classifiche, le quali vengono stilate in base alla soddisfazione dei clienti in merito alle vendite precedenti e ai compensi ricevuti.

Linee guida delle recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono redatte da specialisti che esaminano i prodotti attenendosi a rigorosi criteri da noi stabiliti. Tali criteri fanno sì che ogni recensione sia il risultato di una valutazione indipendente, professionale e onesta da parte del revisore, e tenga conto delle funzionalità e delle caratteristiche tecniche del prodotto, oltre che dei costi per gli utenti. Le classifiche che pubblichiamo potrebbero tenere conto anche di eventuali provvigioni di affiliazione, da noi percepite per gli acquisti effettuati mediante i link presenti sul nostro sito.

5 Migliori VPN per Call of Duty nel 2023 (anche con COD Mobile)

Anche se è una serie di giochi epici, Call of Duty ha i suoi limiti ed è difficile sapere quale VPN potrà aiutarti a superarli. Per esempio, potresti non riuscire a giocare con i tuoi amici che non si trovano in Italia. Inoltre, il meccanismo di abbinamento dei giocatori in base alle abilità (SBMM) di Call of Duty può rendere ogni partita estremamente difficile. Per finire, è possibile che gli hacker del gioco rintraccino il tuo IP e facciano DDoS sulla tua rete domestica, con conseguente interruzione del gioco.

Le migliori VPN per Call of Duty ti permettono di accedere a una rete internazionale di server, in modo da poter scegliere un Paese in cui il gioco non è molto popolare per trovare lobby più facili. Questo ti aiuta anche a sbloccare diversi pacchetti di gioco in base al Paese. Inoltre, le VPN proteggono la tua rete domestica dagli attacchi DDoS, impedendo agli hacker di interrompere il gioco.

Dopo aver testato più di 100 VPN sia su desktop che su mobile, consiglio di scegliere ExpressVPN per qualsiasi versione di Call of Duty. Le sue velocità elevatissime, l'ampia rete di server e le funzioni di sicurezza efficaci possono migliorare in modo significativo il tuo gameplay, aiutandoti a bypassare il meccanismo di abbinamento dei giocatori in base alle abilità. È possibile testare ExpressVPN con Call of Duty senza alcun rischio, poiché coperta da una garanzia di rimborso di 30 giorni. Se non sei soddisfatto, potrai chiedere un rimborso.

Prova subito ExpressVPN senza rischi

Importante! Sebbene i termini e le condizioni di COD non facciano riferimento all'uso di VPN, l'uso di un software per trarre un vantaggio sleale o ingigantire le statistiche è vietato. L'uso di una VPN per accedere a lobby facili potrebbe rientrare in questa categoria, anche se per ora non risulta che qualcuno sia stato bannato per questo motivo. Tuttavia, utilizzando una VPN a questo scopo potresti rischiare di subire provvedimenti in merito al tuo account.

Non hai tempo? Ecco le migliori VPN per COD nel 2023

  1. ExpressVPN — È la migliore VPN per Call of Duty. Dispone di una rete di server molto estesa e affidabile in 94 Paesi che consente di passare facilmente da un Paese all'altro e di bypassare l'SBMM, oltre a un ping ridotto per giocare senza lag.
  2. CyberGhost — I server ottimizzati per il gioco consentono di trovare facilmente la connessione ideale per COD, a le connessioni a lunga distanza possono essere lente.
  3. Private Internet Access — Funzioni di sicurezza personalizzabili per adattare la connessione alle tue esigenze di gioco, ma non è l'opzione più facile per i neofiti delle VPN.
  4. NordVPN — NordLynx offre una buona velocità e una robusta protezione per giocare, ma ho riscontrato alcuni time-out della connessione.
  5. Surfshark — Offre una modalità NoBorders per giocare in sicurezza nei Paesi soggetti a restrizioni, ma non indica il ping e il carico accanto ai server quando sei connesso.

Clicca per scoprire altre VPN valide

Le migliori VPN per Call of Duty Multiplayer – Analisi completa (Aggiornamento del 2023)

1. ExpressVPN — Usa la sua enorme rete di server per sfidare altri giocatori di Call of Duty

  • Connessioni estremamente veloci e ping ridotto per giocare a COD senza lag
  • Più di 3.000 server in 94 Paesi, per trovare lobby più facili
  • 5 dispositivi connessi contemporaneamente
  • Funziona con: Call of Duty (Warzone, Modern Warfare, Black Ops, Mobile), Apex Legends, Fortnite, PUBG, e altri
  • Compatibile con: PlayStation, Xbox, Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chromebook, router, e altri
  • Applicazioni ed estensioni del browser in Italiano
  • Articoli informativi, assistenza via e-mail e chat disponibile in Italiano
Offerta per ExpressVPN Febbraio 2023: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

ExpressVPN offre velocità elevatissime e un ping basso, per cui non dovrai preoccuparti del lag durante il gioco. Mentre giocavo a COD su server statunitensi, ho registrato una velocità media di download di 48,5 Mbps (con un calo del 3% rispetto alla mia connessione di base) e un ping di 29 ms. Per giocare a COD bisogna avere un ping inferiore a 100 ms, quindi sono riuscito a giocare senza fastidiosi lag, e ho anche scaricato gli aggiornamenti in pochi minuti.

a screenshot showing ExpressVPN's speed test results on nearby and distant serversCon ExpressVPN, non c'è stato alcun ritardo nemmeno sulle connessioni a lunga distanza

La sua vasta rete di server consente di giocare Call of Duty in diversi Paesi del mondo. Ho testato la rete collegandomi ai server US e UK, cosa che mi ha permesso di incontrare molti giocatori provenienti da questi Paesi e avere accesso a contenuti scaricabili (DLC) disponibili solo in quei luoghi. Inoltre, collegandomi a server con sedi in posti in cui il gioco è meno popolare, ho avuto accesso alle lobby dei bot.

Screenshot of COD gameplay with a VPN activeExpressVPN mi ha permesso di competere con i giocatori di tutto il mondo con un semplice clic

È anche possibile connettersi ai server di ExpressVPN sulle console che non supportano le app VPN native. ExpressVPN può essere installata sui router compatibili ed è una delle poche VPN che dispone di un'app nativa per il router, semplificando al massimo la configurazione e la modifica delle posizioni dei server.

Alternativamente, è possibile configurare facilmente un router virtuale su un dispositivo Windows o Mac. Grazie alle semplici istruzioni riportate sul sito, sono riuscito a condividere la connessione VPN del mio portatile Windows in soli 5 minuti. Questo ha causato un po' di lag, ma mi ha permesso di accedere facilmente alle lobby dei bot sulla mia PlayStation.

ExpressVPN offre anche la funzione di split tunneling, che ti permette di controllare quali applicazioni vengono instradate attraverso la VPN e quali rimangono sulla connessione normale. Sono stato in grado di gestire le lobby di bot su Call of Duty: Warzone utilizzando la VPN, mentre contemporaneamente guardavo in streaming Netflix US con la mia connessione Internet ad alta velocità.

Le sue caratteristiche di sicurezza di livello mondiale nascondono il tuo vero IP e ti proteggono dagli attacchi DDoS mentre giochi a Call of Duty. Queste includono la crittografia a 256 bit, un kill switch e la protezione da perdite DNS/IP. A ciò si aggiungono i suoi protocolli avanzati, che includono OpenVPN, IKEv2, L2TP/IPSec e Lightway, il protocollo esclusivo di ExpressVPN. È possibile scegliere uno qualsiasi dei suoi protocolli per ottenere il giusto equilibrio tra velocità e sicurezza. Ho ottenuto le velocità più elevate con Lightway, nonostante sia anche uno dei protocolli più sicuri.

Il piano di abbonamento più economico costa €6,39/mese, quindi è un po’ più costoso rispetto ad altre VPN, ma per fortuna, ExpressVPN proponeva un'offerta che mi ha permesso di risparmiare 49% al momento dell’iscrizione, quindi un bel po’. Inoltre, tutti i piani di abbonamento sono completi, cosa che rende il piano di 12 mesi di ExpressVPN il più conveniente. Questa opzione è molto più vantaggiosa rispetto ai piani a breve termine.

ExpressVPN offre anche una garanzia di rimborso senza problemi. Quindi, anche se non sei sicuro, puoi testare ExpressVPN con Call of Duty senza rischi, e se non sei soddisfatto, avrai 30 giorni per richiedere un rimborso. Per verificare questa possibilità, ho annullato il mio abbonamento dopo 27 giorni e dopo alcune domande dell'operatore sulla mia esperienza tramite la chat live ho riavuto i miei soldi, dopo soli 3 giorni lavorativi.

Gioca a COD con ExpressVPN

2. CyberGhost — Server gaming ottimizzati per avere un gioco fluido su Call of Duty

  • Server per il gaming dedicati, che consentono di trovare facilmente un server con un ping basso per COD
  • L'interfaccia intuitiva facilita la navigazione nell'app anche ai neofiti delle VPN
  • 7 dispositivi connessi in contemporanea
  • Funziona con: Call of Duty (Warzone, Modern Warfare, Black Ops, Mobile), Apex Legends, Fortnite, PUBG, e altri
  • Compatibile con: PlayStation, Xbox, Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chromebook, router, e altri
  • App più diffuse disponibili in Italiano
Offerta Febbraio 2023: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

CyberGhost ha più di 9.753 server in 91 Paesi, e include una selezione di server ottimizzati per il gaming. Questi sono disponibili negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania e in Francia e sono progettati per offrire velocità elevate e un ping basso. Quando ho giocato a Call of Duty: Warzone usando il server US dedicato al gaming, la mia velocità media di ping era di 39 ms, cosa che mi ha permesso di giocare senza interruzioni. Il gioco è fluido e subisce mai rallentamenti.

Graphic showing Call of Duty with CyberGhostCyberGhost dispone di centinaia di server ottimizzati per il gaming online

L'app di CyberGhost è facile da usare ed è compatibile con la maggior parte dei dispositivi. Per scaricarlo e installarlo sul mio portatile Windows ci sono voluti meno di 30 secondi e connettermi a un server è stato facile. Sono riuscito a trovare facilmente il server dedicato al gaming nella categoria "For Gaming". In più, mostra anche il ping dei server, quindi non sarà un problema trovare la sede ideale per COD. Mi è piaciuto molto il fatto di poter utilizzare la funzione " Smart Rules" per impostare CyberGhost in modo che si connettesse automaticamente a un server da me scelto ogni volta che avviavo Call of Duty: Warzone.

Se stai giocando a Call of Duty su una console, puoi installare CyberGhost sul tuo router. Seguendo le istruzioni del sito, sono riuscito a configurarlo e collegarlo a un server ottimizzato per il gaming in soli 10 minuti. Questo mi ha permesso di giocare senza lag sulla mia Xbox One S.

Sarai adeguatamente protetto dagli attacchi DDoS, in quanto CyberGhost dispone di funzioni di sicurezza eccellenti. La crittografia di livello militare e la protezione contro le perdite di dati consentono di nascondere il tuo indirizzo IP ai malintenzionati. Inoltre, è dotato di un firewall NAT integrato e di un kill switch, che salvaguarda la connessione in caso di guasto della VPN per qualsiasi motivo. È anche possibile scegliere tra diversi protocolli VPN, tra cui WireGuard, OpenVPN, IKEv2 e altri. Nel corso dei miei test, WireGuard si è rivelato il miglior mix di velocità e sicurezza.

Il lato negativo è che le connessioni a distanza di CyberGhost possono essere lente. Quando mi sono connesso al suo server di Brisbane, la mia velocità è scesa a 40 Mbps e il ping è salito a 126 ms, con un calo di velocità del 20%. Con ExpressVPN, invece, ho registrato solo un calo del 9% con le connessioni a distanza. In ogni caso, il ritardo è stato minimo e non ho avuto problemi a giocare a Call of Duty.

È possibile abbonarsi a CyberGhost per soli €2,19/mese con il piano a lunga durata. Offre anche dei piani a breve termine, ma il rapporto qualità-prezzo è più basso. Come bonus, con i piani di durata superiore a 6 mesi, si ottiene un periodo di garanzia di rimborso più lungo (45 giorni contro 14 giorni).

La garanzia soddisfatti o rimborsati consente di provare le funzionalità di CyberGhost per un periodo massimo di 45 giorni e chiedere un rimborso qualora non facesse al caso tuo. Ho voluto testarlo di persona, chiedendo ad un operatore della chat live, disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, di cancellare il mio abbonamento. Dopo aver spiegato il motivo, hanno dato seguito alla mia richiesta e mi hanno rimborsato completamente dopo 3 giorni lavorativi.

Gioca a COD con CyberGhost

3. Private Internet Access (PIA) — Funzionalità di sicurezza personalizzabili per ottimizzare la connessione per COD

  • Possibilità di personalizzazione per trovare il giusto equilibrio tra velocità e sicurezza
  • Più di 29.650 server in 84 Paesi per un accesso garantito a diverse Paesi per COD
  • 10 dispositivi connessi in contemporanea
  • Funziona con: Call of Duty (Warzone, Modern Warfare, Black Ops, Mobile), Apex Legends, Fortnite, PUBG, e altri
  • Compatibile con: PlayStation, Xbox, Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chromebook, router, e altri
  • Applicazioni ed estensioni del browser in Italiano
Aggiornamento Febbraio 2023: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 83%!

PIA offre funzioni di sicurezza personalizzabili, che consentono di ottimizzare la connessione in base alle proprie esigenze. È possibile scegliere tra WireGuard e OpenVPN. Se si sceglie OpenVPN, si ha la possibilità di utilizzare una crittografia più debole a 128 bit o più sicura a 256 bit. Ciò consente di aumentare la velocità di gioco a scapito della sicurezza o viceversa.

Graphic showing PIA security settingsPIA offre anche lo split-tunneling, che consente di controllare quali applicazioni utilizzano la connessione VPN

Tuttavia, WireGuard è il protocollo preferito per COD nella maggior parte dei casi, perché è più veloce di OpenVPN, pur rimanendo altrettanto sicura. Nel corso dei miei test, WireGuard è stato più veloce del 5% rispetto a OpenVPN: ho ottenuto una velocità di download di 41,5 Mbps rispetto a 39 Mbps. Questo mi ha permesso di scaricare più rapidamente gli aggiornamenti di Call of Duty: Warzone. Inoltre, ho avuto una latenza leggermente migliore, con un ping di soli 40 ms su WireGuard rispetto ai 50 ms di OpenVPN.

Tra tutte le VPN che ho testato, PIA è quella che ha la rete di server più estesa. Questo significa che si può facilmente trovare un server a bassa latenza nelle vicinanze, indipendentemente da dove ti trovi. Inoltre, avrai un'ampia scelta di server in diversi Paesi, il che è utile se sei alla ricerca di lobby più semplici. E se mai dovessero verificarsi dei rallentamenti su un server, avrai molte alternative tra cui scegliere.

È possibile configurare PIA su più dispositivi, comprese le console più diffuse. Per collegare una console, è necessario installare PIA su un router compatibile. PIA propone diverse guide sull'argomento che coprono diverse marche di router. Ho seguito una di queste e ho installato con successo PIA sul mio router, cosa che ha permesso alla mia PS4 di utilizzare la connessione VPN e di connettersi all'intero catalogo di server di PIA.

PIA è più complessa di altre VPN, poiché offre molte opzioni di personalizzazione, quindi non è la più facile da usare, ma viene preconfigurata ed è già funzionante alla consegna, quindi non è necessario personalizzarla.

I piani sono convenienti, ed è possibile sottoscrivere un abbonamento solo con €1,99/mese un piano a lungo termine. Inoltre, al momento dell'iscrizione ho ricevuto 2 mesi di servizio extra gratuito, un vero affare a questo prezzo. Il piano mensile ha le stesse funzioni, ma alla fine si paga molto di più.

La sua garanzia di rimborso di 30 giorni, ti permette di provare PIA senza rischi con Call of Duty per vedere se è quello che fa per te. Se non sei soddisfatto, puoi ottenere un rimborso completo entro il periodo di garanzia. Per testare questa politica, ho richiesto un rimborso dopo 28 giorni e la procedura è stata semplice: dopo aver risposto a un paio di domande, l'operatore della chat live ha proceduto con la mia richiesta. Ci sono voluti solo 4 giorni lavorativi per ottenere il rimborso.

Gioca COD con PIA

4. NordVPN — Gioca in sicurezza e alle massime velocità con il protocollo NordLynx

  • 5.384 server in 60 Paesi ti permettono di accedere a tantissimi siti web, app e giochi sottoposti a restrizioni geografiche
  • Funzioni di sicurezza di primo livello e una politica “no-log” verificata garantiscono la tua protezione online
  • 6 connessioni simultanee di dispositivi
  • Funziona con: Netflix, Disney+, HBO Max, BBC iPlayer, Hulu e altro ancora
  • Compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, browser, router e altro ancora

NordVPN è una VPN solida per guardare contenuti in streaming e per mantenere privata la tua attività online. Ciò che la contraddistingue sono le sue categorie di server dedicate a specifiche attività per cui risulta facile da usare. Ha inoltre sviluppato un proprio protocollo sicuro (NordLynx) che garantisce velocità impressionanti per attività ad alto consumo di banda (come lo streaming o l’uso di torrent) senza compromettere la tua sicurezza online.

Non offre server per lo streaming, ma potrai scegliere tra i server P2P o Double VPN che ti garantiranno, rispettivamente, un uso sicuro di torrent o una maggiore sicurezza. Tutti i server sono organizzati per Paese e durante i miei test ho scoperto che i server normali funzionano molto bene per sbloccare i siti di streaming più popolari. I miei contenuti in streaming si sono sempre caricati rapidamente e non ho riscontrato alcun problema di buffering durante la loro visione.

NordVPN è anche una buona scelta per aggirare le restrizioni di rete. I suoi server offuscati sono progettati per funzionare nei Paesi in cui le VPN sono soggette a restrizioni, come la Cina e la Russia. Questi server sono utili anche per accedere a siti web bloccati da firewall di rete, come a scuola o al lavoro.

Offre anche molte altre funzioni di sicurezza uniche. La funzionalità Threat Protection protegge da tracker, malware e siti web infetti oltre a bloccare gli annunci. Sebbene non abbia bloccato gli annunci di YouTube, ha bloccato gli annunci interni al gioco sul mio Android e i popup nel mio browser. Un’altra caratteristica degna di nota sono i suoi server Onion, che ti permettono di connetterti direttamente alla rete Tor per una maggiore sicurezza. Questi server, combinati alla protezione da perdite integrata e al kill switch, mantengono la tua attività privata in ogni momento.

Il problema principale è che a volte NordVPN ha impiegato molto tempo per connettersi a un server. A un certo punto ho dovuto forzare la chiusura dell’app e riprovare. Alla fine sono sempre riuscito a connettermi, quindi non è stato un problema grave ma solo un po’ fastidioso.

NordVPN offre prezzi molto vantaggiosi con abbonamenti a partire da €3,49/mese. Potrai anche ottenere un IP dedicato a un costo aggiuntivo, utile se stai cercando di aggirare i blocchi IP comunemente messi in atto dalle piattaforme di streaming.

Offre inoltre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti i piani, quindi sarai libero di provare NordVPN senza alcun rischio in termini di denaro. Ho richiesto il rimborso tramite la live chat disponibile 24/7 dopo aver usato il servizio per quasi un mese e la garanzia è stata rispettata. Ci sono voluti solo pochi giorni per ottenere un rimborso completo.

Prova subito NordVPN

5. Surfshark — Modalità NoBorders per giocare in sicurezza su reti soggette a restrizioni

  • 3.200 server veloci in 100 Paesi per accedere rapidamente ai tuoi siti preferiti
  • App facili da usare per tutti i livelli di utenti
  • Illimitato connessioni simultanee di dispositivi
  • Funziona con: Netflix, Disney+, HBO Max, BBC iPlayer, Hulu e altro ancora
  • Compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, browser, router e altro ancora

Surfshark dispone di 3.200 server in 100 Paesi e garantisce una velocità costante indipendentemente dalla tua distanza. Durante i test, i server locali mi hanno dato quasi gli stessi valori della mia velocità di base. Sono riuscito a guardare contenuti in streaming, a usare torrent e a giocare senza alcuna interruzione o lag. Il calo di velocità accettabile è di circa il 20% e con Surfshark potrai aspettarti una riduzione ancora minore perfino sui server più lontani.

Per quanto riguarda la sicurezza, offre la crittografia standard del settore AES a 256-bit, la più robusta disponibile. Per assicurarti che il tuo traffico rimanga sempre criptato, dispone di un kill switch su tutte le app che puoi attivare dal menu Impostazioni con 1 solo clic. L’ho testato collegandomi ripetutamente ai server. La mia connessione a Internet si è interrotta nei brevi periodi di tempo tra un cambio di server e l’altro, quindi il mio indirizzo IP non è mai stato esposto né rilevato dai siti di streaming.

Surshark funziona su reti soggette a forti restrizioni e in Paesi come la Cina. È dotato di funzioni speciali che offuscano la connessione VPN, come Camouflage e NoBorders. Per un ulteriore livello di sicurezza, puoi anche utilizzare MultiHop, che raddoppia la tua crittografia.

La sua app è davvero intuitiva e ben organizzata, quindi non avrai problemi a usarla perfino se sei un principiante nell’uso delle VPN. Troverai un pulsante di connessione rapida che sceglie il server locale più veloce o il server estero più vicino a te per offrirti una velocità ottimale. Se lo desideri, potrai anche selezionare una posizione specifica dall’elenco dei server. Mi è piaciuto il fatto che ti permetta anche di mettere tra i preferiti le posizioni server più utilizzate per accedervi facilmente le volte successive.

L’unica cosa che non mi è piaciuta di Surfshark è che ha sede nei Paesi Bassi, che fanno parte dell’alleanza di intelligence di condivisione dati 14 Eyes. Tuttavia, ha una politica “no-log”, il che significa che non raccoglie né memorizza i tuoi dati e la tua attività di navigazione. Tutti i suoi server lavorano esclusivamente su memoria RAM, quindi le tue informazioni vengono eliminate dopo ogni riavvio: non potrà condividere nulla con terze parti, perfino se queste lo richiedono.

Puoi ottenere un abbonamento a lungo termine a Surfshark a soli $2,30/mese. Ti consiglio anche di optare per il pacchetto Surfshark One, che prevede un modesto costo aggiuntivo. Grazie ad esso, avrai a disposizione un antivirus, Search (un motore di ricerca privato) e Alert (una funzione che ti avvisa in caso di violazione dei tuoi dati personali).

Tutti i piani sono coperti da una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni. Se il servizio non soddisfa le tue aspettative, potrai ottenere facilmente un rimborso. Ho testato questa garanzia contattando l’assistenza attraverso la live chat disponibile 24/7. Dopo una breve conversazione con un agente del supporto, ho ottenuto il rimborso in soli 4 giorni.

Prova subito Surfshark

6. IPVanish — Illimitato Connessioni per giocare a Call of Duty su tutti i dispositivi di gioco

  • Illimitato connessioni ai dispositivi per giocare a COD senza interruzioni su qualsiasi dispositivo
  • Le app, di facile utilizzo, consentono di ordinare i server in base al ping e al carico per ottenere velocità ideali per il gaming
  • 2.000 server in 75 Paesi per cambiare le regioni di COD
  • Funziona con: Call of Duty (Warzone, Modern Warfare, Black Ops, Mobile), Apex Legends, Fortnite, PUBG, e altri
  • Compatibile con: PlayStation, Xbox, Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chromebook, router, e altri
  • L'assistenza via e-mail e la live chat sono disponibili in Italiano
Offerta per IPVanish Febbraio 2023: non vi sono spesso offerte attive per IPVanish, quindi mi ha davvero sorpreso trovare questa! Clicca qui per ottenere subito il 66% di sconto sul tuo abbonamento a IPVanish! Lo sconto viene applicato automaticamente (nessun codice richiesto). 

Con IPVanish potrai connettere tutti i dispositivi che vuoi mentre giochi a Call of Duty. Per testarlo, ho collegato il mio portatile Windows, il telefono cellulare, il MacBook Pro e il tablet. Sono stato in grado di giocare a Call of Duty: Warzone sul mio portatile e di guardare in streaming Netflix US sul mio telefono contemporaneamente senza interruzioni. È anche possibile giocare a COD in modo sicuro con i propri amici e familiari senza dover acquistare abbonamenti aggiuntivi.

IPVanish ha un'interfaccia facile da usare, che lo rende una valida scelta per i principianti. Ad esempio, è possibile ordinare le posizioni in base al ping e al carico di ogni server, per evitare di scegliere server sovraccarichi e trovare quello ideale per il COD. Inoltre, la sua funzione di mappa del mondo consente di connettersi alla posizione preferita con un solo clic, così non dovrai perdere tempo a scorrere l'elenco dei server.

A screenshot of IPVanish's user-friendly Windows appÈ inoltre possibile aggiungere i server ai "preferiti" per accedere più facilmente in futuro

Le sue funzioni di sicurezza sono ideali per Call of Duty. La crittografia AES-256 bit protegge la tua connessione, mentre il kill switch e la protezione contro le perdite garantiscono una protezione contro le fughe indesiderate di IP, in questo modo, sarai protetto da attacchi DDoS da parte di malintenzionati. Inoltre, consente di scegliere tra una serie di protocolli avanzati, tra cui WireGuard, che nei miei test si è rivelato una delle migliori opzioni sia per velocità che per sicurezza.

È anche abbastanza veloce da consentire di giocare senza interruzioni. IPVanish nasconde il tuo indirizzo IP al tuo provider per evitare la limitazione della larghezza di banda e aumentare la velocità. Ho configurato IPVanish sul mio router e ho giocato a Call of Duty: Modern Warfare on PlayStation. Collegandomi ai suoi server statunitensi, ho registrato una velocità media di ping di 48 ms, che è ottima per giocare senza lag.

Ricorda che IPVanish ha sede negli Stati Uniti, cuore dell'Alleanza 5-Eyes, ovvero una rete internazionale di sorveglianza governativa che in teoria potrebbe costringere IPVanish a consegnare i dati degli utenti. Tuttavia, IPVanish segue una politica di no-log ferrea, quindi anche se ciò accadesse, non ci sarebbero dati da fornire.

È possibile iscriversi per €2,71/mese con il piano di abbonamento a lungo termine. Tutti i tipo di abbonamento offrono le stesse funzionalità, quindi è meglio scegliere il piano annuale anziché quello mensile, perché è quello che permette di risparmiare di più. Il piano annuale include anche un anno di spazio di archiviazione cloud crittografato gratuito.

Puoi testare IPVanish senza rischi con Call of Duty dato che è coperta da una garanzia di rimborso di 30 giorni. Anche richiedere un rimborso è facilissimo: tutto ciò che ho dovuto fare è stato accedere alla mia dashboard, fare clic sul pulsante "Voglio annullare il mio abbonamento" e confermare. Ho ricevuto un rimborso completo dopo 3 giorni lavorativi, quindi puoi contare sulla garanzia.

Gioca a COD con IPVanish

7. PrivateVPN — VPN Stealth per giocare a COD in modo sicuro anche su reti limitate

  • VPN Stealth per sessioni di gioco a COD sicure anche su reti limitate
  • Possibilità di scegliere tra l'interfaccia utente semplice o avanzata per soddisfare le proprie esperienze o esigenze in materia di VPN
  • 10 dispositivi connessi in contemporanea
  • Funziona con: Call of Duty (Warzone, Modern Warfare, Black Ops, Mobile), Apex Legends, Fortnite, PUBG, e altri
  • Compatibile con: PlayStation, Xbox, Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chromebook, router, e altri
  • Applicazioni ed estensioni del browser in Italiano

PrivateVPN offre una VPN Stealth, che consente di mascherare l'utilizzo della VPN attraverso l'offuscamento del server. In questo modo è possibile aggirare i firewall e i blocchi VPN. Ciò significa che è possibile giocare a COD in modo sicuro in Paesi con censure rigide (come la Cina e gli Emirati Arabi Uniti). Inoltre, consente di giocare su reti limitate, come scuole, università e uffici. Inoltre, grazie alla protezione dalle perdite DNS/IP, al kill switch e alla crittografia di livello militare, sarai protetto dagli attacchi DDoS.

PrivateVPN offre un'app facile da usare e compatibile con i principali sistemi operativi. Sono riuscito a scaricarla e installarla sul mio portatile in soli 30 secondi. PrivateVPN mostra in modo chiaro anche il ping di ogni server, rendendo facile trovare i migliori per Call of Duty. Sono anche riuscito a salvare questi server tra i miei preferiti, in modo da poterli utilizzare facilmente per le sessioni di gioco future.

Sebbene PrivateVPN adotti un'interfaccia utente semplice per impostazione predefinita, offre anche una modalità opzionale "Avanzata". Questo mi ha permesso di personalizzare la mia connessione VPN: ho potuto scegliere tra diversi protocolli VPN, regolare il livello di crittografia e altro ancora. Puoi scegliere l'interfaccia che meglio si adatta ai tuoi scopi.

Screenshot of Call of Duty Warzone gameplay with PrivateVPN connectedBastano pochi clic per iniziare a giocare

Sebbene il gameplay fosse generalmente fluido, non era privo di lag come ExpressVPN, soprattutto sulle connessioni a lunga distanza. Nel corso dei miei test, il mio tasso di ping medio era di 230 ms sui server del Regno Unito, un valore piuttosto improponibile. Tuttavia, quando sono passato al server statunitense, ho registrato una velocità media di ping molto migliore, pari a 71 ms. Per ottenere le migliori prestazioni, consiglio di collegarsi alla sede più vicina.

PrivateVPN è la VPN più economica di questa lista: è possibile sottoscrivere un abbonamento per soli €2,08/mese con il piano più a lungo termine. Questo lo rende un'ottima scelta per gli utenti con un budget limitato.

Se non sei pronto a prendere questo impegno, puoi provare PrivateVPN con Call of Duty senza rischi, dato che è coperto da una garanzia di rimborso di 30 giorni. Per testarlo, ho chiesto un rimborso tramite la chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7, dopo aver testato tutte le sue funzionalità. Dopo aver detto che non faceva per me, l'operatore ha cancellato il mio account e ho avuto indietro i miei soldi dopo 5 giorni lavorativi.

Gioca a COD con PrivateVPN

Breve tabella di confronto: Caratteristiche della VPN di Call of Duty

La tabella di seguito mette a confronto le caratteristiche più importanti di una VPN per Call of Duty. Ciascuna VPN viene presentata in base alla rete di server, alla velocità media dei server vicini, alle connessioni simultanee dei dispositivi e al prezzo mensile più basso. Indipendentemente dalla versione di COD a cui si gioca, queste VPN sono delle valide opzioni. Tuttavia, ho anche stilato un elenco delle migliori VPN per Warzone, quindi dai un'occhiata lì se sei alla ricerca di una VPN specifica per Warzone.

VPN Prezzo più basso Numero di Server Velocità Dispositivi connessi App in Italiano
🥇ExpressVPN €6,39/mese 3.000 server in 94 Paesi 48.5 Mbps (calo del 3%) 5 Si
🥈CyberGhost €2,19/mese 9.753 server in 91 Paesi 44 Mbps (calo del 12%) 7 Si
🥉PIA €1,99/mese 29.650 server in 84 Paesi 41.5 Mbps (calo del 17%) 10 Si
NordVPN €3,49/mese 5.384 server in 60 Paesi 41 Mbps (calo del 18%) 6 Sì (Windows, Android)
Surfshark $2,30/mese 3.200 server in 100 Paesi 40 Mbps (calo del 20%) Illimitato Sì (Windows, Android, iOS)
IPVanish €2,71/mese 2.000 server in 75 Paesi 40 Mbps (calo del 20%) Illimitato No
PrivateVPN €2,08/mese 200 server in 63 Paesi 38.4 Mbps (calo del 24%) 10 Yes

Gioca a COD con ExpressVPN

Consigli su come scegliere la migliore VPN per Call of Duty

Questi sono i criteri che ho preso in considerazione per scegliere le migliori VPN per Call of Duty multiplayer. Non esitare a utilizzarli come lista per trovare la migliore VPN per COD che fa al caso tuo.

  • Ampia rete di server. Questo assicura la possibilità di giocare in diverse regioni, consentendo di interagire con gli amici, di accedere alle lobby dei bot e di ottenere i contenuti scaricabili bloccati a livello regionale. Inoltre, consente di accedere al gioco se ci si trova in un luogo in cui non è disponibile. Ho controllato ogni VPN per assicurarmi che offra una rete globale estesa.
  • Funzioni di sicurezza efficaci. In questo modo puoi proteggerti dagli attacchi DDoS su COD e fare acquisti in-game in tutta sicurezza. Ogni VPN di questo elenco maschera il tuo IP reale e offre protezione contro le perdite DNS/IP, crittografia a 256 bit e un kill switch. Ho utilizzato uno strumento online gratuito per verificare la presenza di eventuali perdite (e non ne ho trovate).
  • Velocità elevate e larghezza di banda illimitata. Verifica la presenza di molti server locali e di una larghezza di banda illimitata. Per giocare senza lag si consiglia una media di 15 Mbps con un ping massimo di 100 ms, quindi ho utilizzato uno strumento di speed test online per registrare e confrontare le velocità delle VPN e ho scelto quelle più veloci e con la migliore latenza.
  • Applicazioni facili da usare per i dispositivi di gaming più diffusi. Assicurati che la tua VPN offra applicazioni facili da usare per la maggior parte dei dispositivi, tra cui Windows, Android, iOS, macOS e Linux. Il supporto per i router è fondamentale per impostare qualsiasi VPN su PlayStation o Xbox, quindi è fondamentale anche per i giocatori che usano le console. Tutte le VPN di questo elenco offrono app native per i sistemi operativi più diffusi e sono facili da usare.
  • Connessione di più dispositivi contemporaneamente. In questo modo non dovrai scollegare un dispositivo per connetterne un altro, e puoi anche giocare a COD in tutta sicurezza con amici e familiari, ognuno sul proprio dispositivo. Ogni VPN di questo elenco offre almeno 5 connessioni simultanee ai dispositivi, in modo da poter giocare a COD senza interruzioni.
  • Assistenza clienti efficiente. Scegli una VPN che offra un'assistenza clienti affidabile su diversi canali. La chat live è preferibile all'e-mail o al modulo di contatto, in quanto è il modo più semplice e veloce per ottenere aiuto.
  • Garanzia di rimborso affidabile. Prima di abbonarti, dovresti testare la VPN con COD, quindi assicurati che il tuo provider offra una garanzia di rimborso senza rischi. In questo modo, avrai il tempo di provarla e verificare se il servizio è adatto a te.

Guida rapida: Come utilizzare una VPN per ottenere lobby COD più facili

  1. Scegli una VPN. Consiglio ExpressVPN perché dispone di una rete di server estesa e affidabile per aggirare l'SBMM. Inoltre, offre velocità elevate e ping basso per giocare senza lag.
  2. Connettiti a un server. Scegli una località con lobby più facili (come Argentina o Egitto). Assicurati di scegliere un server il più vicino possibile per giocare senza lag e con un ping basso.
  3. Inizia a giocare. Avvia il gioco e goditi le lobby più facili.

Prova ExpressVPN senza rischi

Domande frequenti sulle VPN per Call of Duty

Posso utilizzare una VPN con il CODM?

Si. Se usi una VPN compatibile con i dispositivi mobili, puoi utilizzarla per giocare a Call of Duty Mobile da qualsiasi luogo, inclusi i Paesi in cui CODM è vietato (come China, Vietnam, e Belgio).

Tieni presente che CODM potrebbe bannare i giocatori che usano le VPN per accedere a lobby facili e gonfiare le statistiche, quindi consulta le regole sull'uso delle VPN nel gioco per assicurarti di non perdere l'accesso.

Cosa succede se la mia VPN non funziona con Call of Duty?

Innanzitutto, è necessario assicurarsi che la propria VPN funzioni con Call of Duty. Non tutte le VPN funzionano con COD a causa delle loro scarse funzioni di sicurezza. Per questo motivo è importante scegliere una VPN con un sistema di sicurezza efficace, che garantisca una protezione contro le perdite di dati e un kill switch. In questo modo si impedisce a COD di individuare la tua vera posizione e farti giocare nella tua regione abituale attraverso l'SBMM.

Se hai scelto una VPN sicura e non sei ancora in grado di accedere alle lobby più facili, prova a seguire queste indicazioni:

  • Passare a un altro server. possibile che ci siano problemi con il server a cui sei connesso, quindi sceglierne un altro potrebbe risolvere il problema.
  • Assicurarsi che la VPN sia aggiornata. Se stai utilizzando una versione obsoleta, rischi di avere dei problemi, quindi è importante utilizzare la versione più recente dell'applicazione.
  • Installare nuovamente l’applicazione. È possibile che un file essenziale sia stato danneggiato, quindi eliminando e reinstallando l'applicazione, questo verrà riscritto e il problema risolto.
  • Contattare l’assistenza clienti. Se tutto questo non funziona, è possibile chiedere aiuto all'assistenza clienti della propria VPN. Le migliori VPN offrono un'assistenza via chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che ti permetterà di ottenere la risposta più rapida.

Posso utilizzare una VPN per COD su PlayStation, Xbox e altre console?

Sì, ma alcune VPN richiedono l'installazione della VPN sul router di casa invece che direttamente su PlayStation e Xbox. Questo perché di solito le VPN non offrono applicazioni native per le console.

Di solito questo è possibile solo per i router compatibili con il software VPN. Tuttavia, ExpressVPN consente di creare un router virtuale su un dispositivo Windows o Mac, che può essere collegato alla propria console di gioco e utilizzare la connessione VPN e giocare a Call of Duty nell'area geografica desiderata.

Posso giocare a Call of Duty utilizzando una VPN gratuita?

È possibile, ma non lo consiglio. Una soluzione migliore è quella di una VPN affidabile, con garanzia di rimborso che offra funzioni di sicurezza di prim'ordine insieme a velocità e larghezza di banda illimitate.

Le VPN gratuite di solito limitano il gioco con reti di server di piccole dimensioni e velocità ridotte, oltre al limite sulla quantità di dati utilizzabili, cioè circa 2-10 GB al mese. Inoltre, non offrono funzioni di sicurezza del tutto efficaci per la protezione dell'utente. Alcune sono persino note per condividere le informazioni personali dell'utente con gli inserzionisti. Non vale la pena esporsi a tutti questi rischi quando è possibile provare una qualsiasi delle VPN elencate sopra con una garanzia di rimborso.

Una VPN rallenta la mia connessione a Internet e causa un ping elevato?

Una VPN può rallentare la connessione a Internet e aumentare il ping, poiché il traffico deve essere instradato attraverso il server VPN e crittografato prima di raggiungere il server di gioco. Tuttavia, non noterai alcuna differenza con COD se utilizzi una VPN di alto livello con velocità elevate.

Se il tuo provider di servizi Internet limita la tua larghezza di banda, una VPN affidabile potrebbe addirittura migliorare la velocità e ridurre il lag. Inoltre, in alcuni casi, può persino ridurre il ping creando un percorso più diretto tra il giocatore e il server di gioco.

Per ottenere le migliori velocità per quanto riguarda il ping, consiglio di seguire uno dei metodi seguenti:

  • Collegati a un server VPN vicino ai server per COD.
  • Collegati al server VPN più vicino.
  • Connetteti a un server VPN che si trova direttamente tra te e i server di gioco di COD.

Prova queste soluzioni e verifica qual è quella che ti fa ottenere il ping medio più basso.

Posso essere bannato per aver usato una VPN con COD?

Non ci sono regole che impediscano di utilizzare una VPN con COD. Tuttavia, secondo le norme di sicurezza e di applicazione di Call of Duty un utente può essere sospeso in modo permanente se utilizza un software non autorizzato per ottenere un vantaggio sleale o manipolare le statistiche. L'uso di una VPN per entrare nelle lobby dei bot potrebbe rientrare in questo caso. Non ci sono prove che un giocatore che sfrutta questa possibilità sia mai stato bandito, ma è una possibilità di cui bisogna essere consapevoli.

Quindi, anche se è giusto usare una VPN per stabilizzare e proteggere il gioco, usarne una per ottenere lobby più facili potrebbe portare ad azioni contro il tuo account. Se sei un giocatore professionista e di alto profilo, il rischio potrebbe essere maggiore, quindi è meglio fare le proprie ricerche al riguardo per assicurarsi di non essere bannati.

Prova COD con ExpressVPN

Ottieni oggi la migliore VPN per Call of Duty Multiplayer

Una VPN di alto livello può migliorare notevolmente il gameplay di Call of Duty in molti modi, sia che si giochi a Warzone, Modern Warfare, o CODM. Può proteggerti da attacchi dannosi, proteggere i tuoi dati e la tua identità ed evitare la limitazione di banda dal provider. È inoltre possibile utilizzare una VPN per connettersi a un server in un Paese in cui il gioco non è così popolare, il che consente di competere contro i bot per ottenere lobby facili.

La mia VPN preferita per i giochi di Call of Duty è ExpressVPN. La sua rete di server globale, le sue caratteristiche di sicurezza di prim'ordine e la velocità elevata la rendono adatta a COD. Inoltre, la sua app nativa per il router rende la configurazione e l'utilizzo su console molto meno complicati rispetto alla maggior parte delle altre VPN. Grazie alla garanzia di rimborso di 30-giorni, potrai testare tutte le caratteristiche di ExpressVPN senza rischi. Se non dovessi trovarti bene, potrai ottenere un rimborso completo.

Per riassumere, le migliori VPN per COD nel 2023 sono…

Classifica
Provider
I nostri punteggi
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.8 /10
49% di risparmio!
2
9.8 /10
82% di risparmio!
3
9.6 /10
82% di risparmio!
4
9.4 /10
71% di risparmio!
5
9.2 /10
83% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

  • Akash Deep
  • Akash Deep Ricercatore in ambito di sicurezza informatica

Akash è un appassionato di tecnologia e patito di gadget. È specializzato in sicurezza informatica, intelligenza artificiale e SEO. Gli piace testare le VPN e aiutare la gente a mantenersi al sìcuro online.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.