Le migliori VPN del 2017 per il Regno Unito – Più veloci e più economiche

Per molti sarà una sorpresa che il Regno Unito ha uno dei regimi di sorveglianza con sensura più rigida del mondo occidentale. Dai regolamenti come l’IPA (Investigatory Powers Act) al Digital Economy Act, i cittadini britannici sono costantemente sottoposti a una censura draconiana e a restrizioni suoi copyright. Se sei stanco della sorveglianza sulle tue attività online e desideri accedere a siti web censurati per motivi di copyright, dovresti prendere in considerazione l’utilizzo di una buona VPN per il Regno Unito.

Perché hai bisogno di una VPN

Una VPN, una rete di telecomunicazioni private, consente di connettersi a Internet utilizzando i server forniti dal client di una VPN. Questi server assicurano che tutti i dati accessibili tramite qualsiasi dispositivo, ad esempio telefono, tablet o computer, siano crittografati. In questo modo, è possibile evadere la censura, i siti bloccati, effettuare il download P2P in modo sicuro e utilizzare punti di accesso WiFi senza doversi preoccupare degli hacker.

Se ti trovi nel Regno Unito, hai particolarmente bisogno di una VPN per diversi motivi. In primo luogo, l’IPA consente al governo di non spiare in alcun modo i messaggi di testo, le email, le telefonate e le attività online. Una VPN fornisce la privacy oscurando le attività Internet dal tuo ISP e quindi dal governo.

Nel Regno Unito, si rischia una pena di dieci anni in caso di download peer to peer. Le leggi esistenti censurano rigorosamente i contenuti che sembrano violare il diritto d’autore. Se si desidera evitare questo tipo di censura, è assolutamente necessaria una VPN forte e affidabile.

Un altro motivo per cui è necessario disporre di una VPN nel Regno Unito è accedere al catalogo complete di Netflix o guardare programmi in altre parti del mondo. Anche se Netflix ha iniziato a reprimere le VPN, molti dei migliori servizi VPN stanno cercando dei metodi per aggirare questo problema, affinché gli utentibvpossano ancora accedere a US Netflix.

Utilizzare una VPN del Regno Unito per guardare BBC iPlayer

I cittadini britannici all’estero che vogliono rimanere aggiornati in merito all’intrattenimento britannico potrebbero non essere in grado di accedere ai canali preferiti come Channel 4, BBC One, ITV1 e BBC iPlayer, ma questi

possono essere facilmente sbloccati con una VPN.

BBC iPlayer è infatti una delle ragioni per cui il Regno Unito è una destinazione popolare per i server di VPN. Per guardare iPlayer non c’è più bisogno di una licenza TV come in passato, vale a dire che è possibile accedere gratuitamente ai contenuti della BBC anche se si è all’estero, a patto di avere una VPN che possa fornire un indirizzo IP del Regno Unito.

Quando si è alla ricerca di una VPN per il Regno Unito, è importante scegliere un servizio VPN che non sia ubicato solo nel Regno Unito, ma al di fuori dei paesi dei Five Eyes and Fourteen Eyes che hanno una sorveglianza pubblica ugualmente diffusa. Buone location sono la Svizzera, la Romania e i Paesi Bassi perché sono abbastanza vicini al Regno Unito e pertanto non rallentano le velocità di connessione a Internet.

Quali sono le migliori VPN per il Regno Unito?

Con sede a Panama, NordVPN è una grande scelta se stai cercando di evitare completamente la sorveglianza del governo ed è anche ottima per sbloccare US Netflix e BBC iPlayer. La sua posizione al di fuori delle aree dei Five Eyes indica che non registra nulla, quindi il governo britannico non potrà mai mettere le mani sui tuoi dati. Questa VPN utilizza anche una forte crittografia, quindi non dovrai preoccuparti della sicurezza e della privacy online, sia in caso di torrent P2P torrent, sia in caso di navigazione sul web o visione all’estero degli show inglesi preferiti. NordVPN consente anche il pagamento anonimo tramite bitcoin. Questa VPN cripta le connessioni fino a un massimo di sei dispositive contemporaneamente. Alcuni server di NordVPN possono avere problemi con la velocità ma con una garanzia di rimborso di 30 giorni, avrai abbastanza tempo per testare questa solida VPN.

ExpressVPN è un fornitore di VPN del Regno Unito fortemente ricercato grazie alla sua professionalità e all’affidabilità dell’assistenza clienti, disponibile 24/7. Questa VPN si trova nelle Isole Vergini britanniche, ma è molto attenta alla privacy e alla sicurezza online se consideriamo la sua politica rigorosa di zero-log. ExpressVPN è compatibile con tutte le piattaforme, incluso Android, iOS, Mac OS X e Windows. Oltre a fornire una forte e robusta crittografia fino a un massimo di cinque connessioni simultanee, supporta anche P2P e offre una garanzia di rimborso di 30 giorni senza problemi.

Conclusioni

Le VPN hanno reso molto più facile aggirare i problemi relativi alla privacy e alla sicurezza online. Per i cittadini britannici, una VPN è sicuramente utile per due ragioni: evitare la sorveglianza pubblica di massa e le restrizioni di copyright e accedere ai contenuti del Regno Unito mentre si è all’estero.

Ti è stato utile? Condividilo!
Condividi su Facebook
0
Tweetta
0
Condividi se pensi che Google non sappia abbastanza di te
0