ExpressVPN vs TorGuard vs 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

 
 

Qual è la VPN migliore?

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica
Iniziamo con le similitudini tra ExpressVPN e TorGuard. Entrambi usano una crittografia di tipo AES-256 (o 128-bit se si desidera, per una connessione più veloce e meno sicura), hanno delle applicazioni dedicate per tutte le piattaforme, offrono il kill switch e supporto 24/7 tramte chat. Qui le similitudini si interrompono e iniziano i contrasti. ExpressVPN ha sede nelle Isole Vergini Britanniche (come IPVanish), e questo permette di risedere al di fuori delle rigide regole a cui deve invece sottostare TorGuard, con la sua sede Negli USA. TorGuard ha un buon numero di server e di nazioni dove sono collocati, ma non può competere con il numero offerto da ExpressVPN. Un punto a favore di TorGuard è il numero di connessioni multiple utilizzabili nello stesso momento: 5 rispetto alle 3 di ExpressVPN. Tuttavia, ExpressVPN funziona bene con Netflix, mentre TorGuard ha gettato la spugan qualche tempo fa, pensionando il loro server Netflix e annunciando che ne avrebbero proposto uno nuovo.
 

Recensioni

 

Prezzo

 
 

 La linea di fondo

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica

Pensiamo che entrambi i VPN offrano le stesse funzioni per gli utenti di tutti i giorni, ma osservando con più attenzione le recensioni che abbiamo analizzato, emerge un quadro diverso. ExpressVPN supera il Grande Firewall Cinese e offre velocità migliori rispetto a TorGuard. ExpressVPN permette l’utilizzo di Netflix quando TorGuard deve ancora risolvere alcuni problemi. Bastano questi due fattori per dare un bel vantaggio a ExpressVPN. Preferiamo ExpressVPN, che è anche meno costoso di TorGuard. Altre info