Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Le 5 migliori VPN per guardare BBC iPlayer in Italia nel 2024

James Everard Aggiornato il 15/12/2023 Informazioni verificate da Aleksandra Kovacevic Scrittore senior

Accedere ai contenuti su BBC iPlayer dall’Italia può essere difficile se non si utilizza la VPN giusta. Infatti, anche le VPN che consentono di accedere ai contenuti con indirizzi IP del Regno Unito possono essere bloccate a causa delle restrizioni geografiche della BBC. Inoltre, alcune VPN potrebbero rallentare sensibilmente la velocità della tua connessione, rendendo lo streaming quasi impossibile.

Con il mio team abbiamo testato più di 90 VPN per individuare le più affidabili, in grado di accedere a BBC iPlayer al di fuori del Regno Unito. Ho stilato una lista delle VPN che consentono di accedere facilmente all'app e al sito web di iPlayer, e che garantiscono velocità elevate per lo streaming.

ExpressVPN è la mia VPN preferita per accedere ai contenuti di BBC iPlayer. Elude facilmente i controlli e garantisce prestazioni elevate in termini di velocità, permettendoti di godere di uno streaming senza buffer. È possibile provare ExpressVPN senza rischi perché garantisce una garanzia di rimborso di 30 giorni. Chi non risultasse completamente soddisfatto, può facilmente richiedere un rimborso.

Accedi a iPlayer con ExpressVPN

Hai poco tempo? Ecco le migliori VPN per BBC iPlayer nel 2024

  1. ExpressVPN — Funziona in modo ottimale con BBC iPlayer e garantisce velocità elevatissime per lo streaming da qualunque luogo e senza lag.
  2. CyberGhost — L'accesso al servizio streaming è sicuro e veloce, grazie al server ottimizzato per BBC iPlayer e un'app intuitiva.
  3. Private Internet Access — Dispone di numerosi server britannici, tra cui uno ottimizzato per lo streaming, anche se le connessioni a lunga distanza sono più lente.
  4. NordVPN — Funzionalità SmartPlay per accedere in modo sicuro a BBC iPlayer, ma l’applicazione Windows ci mette sempre più di 30 secondi ad avviarsi.
  5. Surfshark — Numero Illimitato di connessioni simultanee per vedere BBC iPlayer su tutti i dispositivi di casa, ma smette di mostrare il ping e il carico dei server mentre sei connesso.

Le migliori VPN per BBC iPlayer - Analisi completa (Aggiornamento del 2024)

1. ExpressVPN — Velocità incredibili per vedere BBC iPlayer senza buffering

  • Velocità elevatissime e larghezza di banda illimitata
  • Più di 3.000 server in 105 Paesi, incluso 5 il Regno Unito.
  • Connessione di 8 dispositivi in contemporanea
  • Funziona con: BBC iPlayer, ITV Hub, My4, My5, Sky Go, Netflix US, IT, CH, e altri, Disney+, Hulu, HBO Max, RaiPlay, e così via.
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, smart TV, dispositivi Fire, browser, console, e altri dispositivi.
  • Applicazioni ed estensioni del browser in Italiano
  • Live chat e assistenza via e-mail in tutte le lingue, Italiano compreso.
Offerta per ExpressVPN Febbraio 2024: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

ExpressVPN ExpressVPN garantisce velocità eccezionali per poter godere dei contenuti di BBC iPlayer senza buffering. Durante i miei test, ho registrato la velocità media di tutti i server del Regno Unito disponibili su ExpressVPN. Il risultato è stato un sorprendente 49,93 Mbps, che ha influito appena sulla mia velocità di base, pari a 51,42 Mbps, considerando che sono necessari solo 5 Mbps per lo streaming in HD. Utilizzando il server ubicato a Docklands, nel Regno Unito, sono riuscito a vedere Doctor Who per 3 ore di fila e a saltare da un punto all'altro del video senza riscontrare problemi di caricamento.

Screenshot of the BBC iPlayer showing Doctor Who with the ExpressVPN app connected to a server in UK — DocklandsExpressVPN è perfetta per lo streaming perché utilizza il protocollo Lightway, ottimizzato per ridurre al minimo eventuali problemi di velocità

I server di cui dispone sono in grado di eludere con facilità le severe restrizioni geografiche di BBC iPlayer. ExpressVPN ne ha a disposizione 4 nel Regno Unito: Londra, East London, Wembley e Docklands. Connettersi a ciascun server ha richiesto pochi secondi e tutti hanno consentito l’accesso a BBC iPlayer in modo efficace. Ho scoperto che Londra era la posizione più veloce nel mio caso, quindi l'ho scelta come "preferita" per un accesso rapido. ExpressVPN ricorda anche l'ultimo server a cui ti sei connesso, in modo da poterti riconnettere con un solo clic.

Offre app per i dispositivi più diffusi, per cui è possibile iniziare subito lo streaming senza problemi. A prescindere dal dispositivo utilizzato (portatile, smartphone, Fire Stick), l'installazione ha richiesto pochi secondi. Inoltre, apprezzo il fatto che il layout dell'app sia simile su tutti i dispositivi, semplificando così la navigazione. Offre anche una funzione MediaStreamer che consente di guardare BBC iPlayer su dispositivi che normalmente non supportano le VPN, come smart TV e console.

ExpressVPN è un po' più costosa rispetto alle altre VPN della lista. I prezzi partono da €6,29/mese. Considerando che tutti gli abbonamenti hanno le stesse caratteristiche, quelli a lungo termine sono molto più convenienti rispetto a quelli a breve termine. Inoltre, ExpressVPN propone spesso delle offerte: quando mi sono iscritto, per esempio, ho usufruito del servizio gratuito per 3 mesi.

Puoi testare ExpressVPN in prima persona, dato che propone una garanzia di rimborso. Se non sei interessato, hai 30 giorni per richiedere un rimborso completo. Io ci ho già provato. Dopo più di 3 settimane di test, ho usato la chat live 24/7 di ExpressVPN per richiedere un rimborso. Sono riuscito ad ottenere il rimborso nel giro di 3 giorni, senza nemmeno fornire un motivo valido per il recesso.

Guarda BBC iPlayer con ExpressVPN

2. CyberGhost — Un server specializzato per accedere facilmente a BBC iPlayer

  • Server ottimizzato per BBC iPlayer
  • Più di 11.690 server in 100 Paesi, Regno Unito 3 incluso
  • Permette la connessione di 7 dispositivi in contemporanea
  • Funziona con: BBC iPlayer, ITV Hub, My4, My5, Netflix (US, UK, IT, e altri), Disney+ Italia e Stati Uniti, Hulu, HBO Max, DAZN IT, Amazon Prime Italia, RaiPlay Diretta, e altri.
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, smart TV, dispositivi Fire, browser, console, e altri dispositivi.
  • App in Italiano
  • L'assistenza, sia tramite chat, sia via e-mail, viene fornita in orari limitati. Per le richieste urgenti, è sempre possibile utilizzare l'assistenza via chat in Inglese.
Offerta Febbraio 2024: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

CyberGhost offre un server specializzato per BBC iPlayer, ma anche per molte altre piattaforme di streaming. Trovarle è stato facile: ho semplicemente aperto il menu dei server nell'app e ho fatto clic su "For Streaming". I server sono elencati per località e piattaforma, ma è possibile connettersi più rapidamente se si inserisce "BBC" o "UK" nella casella di ricerca. Ho premuto il pulsante di connessione e sono riuscito a guardare Mortimer & Whitehouse: Gone Fishing in pochi secondi. È possibile accedere al sito senza problemi, dato che CyberGhost controlla regolarmente le connessioni.

Screenshot of the BBC iPlayer streaming Mortimer & Whitehouse: Gone Fishing with a connected CyberGhost appCyberGhost garantisce anche una larghezza di banda illimitata, che consente di riprodurre contenuti in streaming senza limitazioni

Grazie all'intuitiva app di CyberGhost, non perderai più tempo inutile prima di guardare i contenuti di BBC iPlayer in streaming. Durante i miei test, sono riuscito a impostare una scorciatoia rapida per iPlayer utilizzando la funzione Startup rules. Questo mi ha permesso di avviare automaticamente Chrome all'avvio della VPN e di impostare BBC iPlayer come homepage. In questo modo, ogni volta che mi collego al server BBC iPlayer, questo sarà avviato, caricato e pronto in un solo clic.

È un’opzione davvero veloce per guardare BBC iPlayer in HD. La connessione ottimizzata di BBC iPlayer è stata la più veloce tra quelle testate, con una velocità di 45,31 Mbps, ovvero circa 9 volte superiore a quella necessaria per lo streaming in HD. Queste velocità mi hanno permesso di guardare i contenuti di BBC iPlayer per più di 2 ore senza lag. Anche le connessioni regolari sono state quasi altrettanto veloci, con una media di 42,24 Mbps su 3 sedi nel Regno Unito.

Gli abbonamenti a lungo termine sono molto convenienti: è possibile sottoscriverne uno a partire da €2,03/mese. Tieni d’occhio le offerte: quando mi sono iscritto, ho avuto 3 mesi extra gratis. Gli abbonamenti a breve termine offrono le stesse funzionalità, ma sono complessivamente più costosi e prevedono un periodo di garanzia di rimborso ridotto (14 giorni invece di 45).

Il modo migliore per scoprire se CyberGhost è la VPN giusta per te è quello di provarla con BBC iPlayer per 45 giorni, approfittando della garanzia di rimborso. Nel caso in cui non corrisponda alle tue esigenze, infatti, potrai facilmente richiedere un rimborso. Per verificare questa opzione, ho contattato il servizio di live chat 24/7 e l'operatore, dopo avermi fatto alcune domande, ha approvato la richiesta. Ho riavuto i miei soldi nel giro di 4 giorni.

Guarda BBC iPlayer con CyberGhost

3. Private Internet Access — App personalizzabile per potenziare la velocità di streaming

  • Più di 29.650 server in 91 Paesi, di cui 1 ottimizzato per lo streaming nel Regno Unito
  • Illimitato dispositivi connessi contemporaneamente
  • Larghezza di banda illimitata e velocità elevate
  • Funziona con: BBC iPlayer, ITV Hub, My4, My5, Netflix, Disney+ e altri.
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, smart TV, dispositivi Fire, browser, console, e altri.
  • Applicazioni ed estensioni del browser disponibili in Italiano
Aggiornamento Febbraio 2024: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 82%!

Private Internet Access (PIA) dispone di un'applicazione personalizzabile, che consente di controllare al meglio la velocità. Durante i test, ho ridotto il livello di crittografia (da 256 a 128 bit) e ho notato un aumento della velocità del 10% (da 34,23 Mbps a 37,64 Mbps). È anche possibile impostare lo split tunnelling in modo che solo BBC iPlayer venga instradato tramite la VPN. Dal momento che solo una parte del traffico viene crittografata, la perdita di velocità sarà molto più contenuta.

PIA dispone 3 di server del Regno Unito, in modo da poter garantire sempre una connessione affidabile per accedere a BBC iPlayer. È utile avere delle alternative nel caso in cui un server non funzioni correttamente con il sito o sia lento. Ad esempio, il server di Southampton non mi ha permesso di accedere a BBC iPlayer, al primo tentativo. Ma dopo essere passato al suo server ottimizzato per lo streaming nel Regno Unito, il caricamento è stato immediato. Non è dedicato in modo specifico a BBC iPlayer come il server specializzato di CyberGhost, ma mi ha comunque permesso di accedere al sito.

Screenshot of the BBC iPlayer streaming Fleabag with a connected Private Internet Access appQuesto server è perfetto anche per accedere ad altri siti del Regno Unito, come ITV Hub e My4

Le applicazioni non sono le più intuitive per chi è alle prime armi con le VPN. Ad ogni modo, alcune funzioni sono già preconfigurate, quindi non è necessario preoccuparsi delle impostazioni avanzate per iniziare ad utilizzare il servizio di streaming. Basterà connettersi direttamente al server del Regno Unito e iniziare a guardare BBC iPlayer.

PIA offre una vasta gamma di abbonamenti — a partire da €1,85/mese con abbonamenti a lungo termine. Sul sito è possibile trovare spesso offerte speciali e sconti. Io ho scelto un abbonamento di 2 anni e ho ricevuto 2 mesi aggiuntivi in omaggio. Tutti gli abbonamenti offrono le stesse funzionalità, con una politica di rimborso di 30, anche se quelli a breve termine sono complessivamente più costosi.

La garanzia di rimborso di 30 giorni è sicura: l’ho testata personalmente e non ho avuto alcun problema. Ho contattato l'assistenza clienti, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per richiedere il rimborso. L'operatore mi ha fatto una domanda sull'esperienza utente e poi ha approvato un rimborso completo. Ho riavuto indietro i miei soldi direttamente sul mio conto 5 giorni dopo.

Guarda BBC iPlayer con PIA

4. NordVPN - Funzionalità SmartPlay per accedere in modo semplice e affidabile a BBC iPlayer

  • La funzionalità SmartPlay automatica ti dà i vantaggi di una VPN insieme a quelli della tecnologia Smart DNS.
  • 6.105 server in 61 Paesi, tra cui 4 posizioni nel Regno Unito per vedere BBC iPlayer.
  • 6 connessioni simultanee di dispositivi.
  • È efficace con: BBC iPlayer, ITV Hub, My4, My5, Sky Go, Netflix, Disney+, Hulu, HBO Max e altri servizi.
  • È compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, smart TV, dispositivi Fire, browser, console di gioco e altri sistemi.
  • Tutte le principali app sono disponibili in italiano.
  • Assistenza via e-mail disponibile in italiano.

NordVPN integra la funzionalità SmartPlay, che consente di accedere in maniera sicura al tuo account di BBC iPlayer con qualsiasi dispositivo compatibile. È la combinazione fra una VPN e la tecnologia Smart DNS, dunque cripta i dati e al contempo cambia DNS e indirizzo IP della tua connessione. Per abilitarla non bisogna fare configurazioni aggiuntive e si attiverà automaticamente in background quando rileva un tentativo di accesso a BBC iPlayer o altre piattaforme.

Questa VPN dispone anche di un protocollo proprietario molto rapido, NordLynx, ottimizzato per fornire le migliori velocità di streaming possibile. Ho testato le prestazioni di NordVPN con la connessione ai server britannici e ho ottenuto una media di 46,6 Mbps. Si tratta di un calo del 10% rispetto alla mia connessione di base, quindi è molto soddisfacente. Non ho mai avuto problemi di buffering mentre guardavo vari episodi di Marie Antoinette stabilmente in qualità HD.

A screenshot showing an episode of Marie Antoinette playing on BBC iPlayer while connected to NordVPN's London serverCon NordVPN ho goduto di uno streaming fluido e senza lunghi tempi di caricamento.

NordVPN offre server a Manchester, Glasgow, Londra ed Edimburgo per accedere a BBC iPlayer. Li ho provati tutti e hanno sbloccato facilmente la piattaforma, con una connessione stabile e affidabile per una buona esperienza di streaming.

L’unico problema che ho riscontrato con NordVPN è che l’applicazione Windows impiega un po’ troppo tempo ad avviarsi: ogni volta ci sono voluti più di 30 secondi. Ad ogni modo, una volta avviata, ha funzionato tutto senza problemi e ho potuto collegarmi ai server britannici in giusto un paio di secondi.

Potendo scegliere tra abbonamenti di breve e lunga durata, io ho scelto il piano di NordVPN più esteso poiché costa solo €3,39/mese. A una modica tariffa extra puoi anche ottenere un IP dedicato del Regno Unito, che aumenta la capacità di evitare i blocchi dell’IP frequentemente applicati dai servizi di streaming come BBC iPlayer.

Tutti i piani sono coperti da una garanzia soddisfatti o rimborsati che ti consentirà di provare i server britannici di NordVPN per 30 giorni con BBC iPlayer. Se durante tale periodo capisci che non è il servizio giusto per te, puoi ottenere un rimborso in maniera molto semplice. Mi è bastato inoltrare la richiesta al servizio clienti e in 5 giorni ho ricevuto indietro i soldi.

Guarda BBC iPlayer con NordVPN

5. Surfshark - Numero Illimitato di connessioni simultanee per guardare BBC iPlayer su tutti i tuoi dispositivi

  • Numero Illimitato di connessioni simultanee per un eccellente rapporto qualità-prezzo.
  • Velocità elevate per vedere BBC iPlayer in HD.
  • 3.200 server in 100 Paesi, tra cui 4 posizioni nel Regno Unito per l’accesso a BBC iPlayer.
  • È efficace con: BBC iPlayer, ITV Hub, My5, Sky Go, Netflix, Disney+, Hulu, HBO Max e altri servizi.
  • È compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, smart TV, dispositivi Fire, browser, console di gioco e altri sistemi.
  • Interfaccia configurabile in italiano.
  • Possibilità di contattare l’assistenza (via e-mail e live chat) in italiano grazie alla funzione di traduzione automatica di Surfshark.

Con un singolo abbonamento, Surfshark consente di proteggere con la VPN tutti i dispositivi che vuoi in contemporanea. Questo significa che tutti i membri della famiglia potranno vedere allo stesso tempo diversi programmi su BBC iPlayer dal proprio dispositivo. L’ho messa alla prova collegando due computer, un tablet e uno smartphone, sui quali avevo avviato diverse attività, come streaming e torrent. Sorprendentemente le prestazioni sono rimaste invariate, come se avessi connesso alla VPN un solo dispositivo.

Mentre ero connesso ai server del Regno Unito, i miei test hanno registrato velocità piuttosto elevate rispetto alla mia connessione di base, con un calo medio di solamente il 12%. Sono prestazioni più che adeguate per la visione di Bad Education senza interruzioni. Anche se la tua velocità di base fosse inferiore alla mia, dovresti comunque poter vedere BBC iPlayer in HD, dato che bastano almeno 5 Mbps.

A screenshot showing an episode of Bad Education playing while connected to Surfshark's Glasgow serverSurfshark accede tranquillamente a BBC iPlayer con il suo server di Glasgow.

Surfshark mostra i valori di ping e carico accanto a ciascun server della sua lista, agevolandoti la scelta del migliore per lo streaming. Un piccolo inconveniente, però, è che non è possibile vedere questi valori aggiornati una volta effettuata la connessione. Comunque, considerando che per disconnetterti e riconnetterti bastano un paio di secondi, non è poi questo gran problema.

Puoi ottenere un abbonamento di lungo periodo a Surfshark per solamente €2,89/mese. Consiglio il piano annuale perché ha sempre un miglior rapporto qualità-prezzo.

Se poi vedi che non ti soddisfa, hai 30 giorni di garanzia per ottenere un rimborso. Si tratta di un tempo più che sufficiente per comprovare in prima persona se la VPN sia efficace per accedere a BBC iPlayer. Per chiedere il rimborso basta contattare il servizio clienti: l’ho fatto per vedere quanto fosse affidabile e hanno approvato rapidamente la richiesta ed emesso il rimborso nel corso della settimana.

Guarda BBC iPlayer con Surfshark

Breve tabella di riepilogo: caratteristiche della VPN BBC iPlayer

Le caratteristiche di una VPN possono rendere l'esperienza dello streaming positiva o negativa. La tabella di seguito mostra un confronto tra le caratteristiche fondamentali che influiscono sull'efficacia di ciascuna di queste VPN con BBC iPlayer.

La possibilità di accedere a più server con sede nel Regno Unito consente di aggirare più facilmente le restrizioni geografiche di BBC iPlayer. Inoltre, se uno degli IP della VPN viene inserito nella lista nera, sarà comunque possibile avere a disposizione numerose connessioni alternative. Questo aiuta anche a prevenire il sovraccarico e a garantire uno streaming veloce e senza interruzioni.

La cosa migliore è scegliere una VPN con server super veloci, in modo da ridurre al minimo il rischio di rallentamenti. È necessario disporre di almeno 5 Mbps per la riproduzione dei video di BBC iPlayer in HD. È inoltre fondamentale che la VPN offra applicazioni che consentano di gestire tutti i tuoi dispositivi permettendone la connessione in contemporanea.

VPN Prezzo più basso (Mensile) Velocità media in Mbps # di server nel Regno Unito Dispositivi supportati Interfaccia utente in Italiano # dispositivi connessi contemporaneamente
🥇ExpressVPN €6,29/mese 49.93 Non dichiarato, in 5 sedi nel Regno Unito Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, smart TV, Dispositivi Fire, console, e altri Si 8
🥈CyberGhost €2,03/mese 43.76 3 Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, smart TV, Dispositivi Fire, console, e altri Si 7
🥉PIA €1,85/mese 37.64 3 Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, smart TV, Dispositivi Fire, console, e altri Si Illimitato
NordVPN €3,39/mese 46.6 4 Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, smart TV, dispositivi Fire, console di videogiochi e altro ancora Si (Mac, Android) 6
Surfshark €2,89/mese 45.3 4 Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, smart TV, dispositivi Fire, console di videogiochi e altro ancora Si Illimitato

Prova subito ExpressVPN

Suggerimenti utili per scegliere la migliore VPN per BBC iPlayer

Ho testato le VPN per BBC iPlayer per assicurarmi che ognuna avesse le caratteristiche necessarie per garantire un accesso veloce e affidabile al sito. Non esitare a usare questa lista per individuare la migliore VPN per BBC iPlayer che fa al caso tuo.

  • Permette di accedere a BBC iPlayer — Per garantire un accesso costante a BBC iPlayer, la VPN dovrebbe disporre di server affidabili nel Regno Unito. Meglio ancora, dovrebbe garantire più connessioni nel Regno Unito nel caso in cui uno di questi non permetta di accedere al sito o sia lento a causa del sovraccaricamento. Le VPN presenti in questa lista dispongono tutte di almeno 6 server nel Regno Unito.
  • Velocità elevate — La risoluzione massima di BBC iPlayer è 1080p HD, che richiede una velocità di download di almeno 5 Mbps. Ho testato tutte le VPN di questa lista per verificare che siano abbastanza veloci da consentire lo streaming dei video in HD. Tutte prevedono un numero illimitato di dati, cosa che ti permetterà di guardare qualsiasi cosa.
  • Compatibilità dei dispositivi — Ho verificato che le VPN da me consigliate funzionassero sui dispositivi più utilizzati, come Mac, Windows, Android e iOS e che le app fossero intuitive e facili da installare. È inoltre possibile utilizzare ogni VPN su più dispositivi contemporaneamente.
  • Servizio clienti efficiente — Nel caso in cui ci fossero dei dubbi, la VPN dovrebbe offrire un servizio clienti affidabile, che può essere gestito tramite un modulo di contatto o via e-mail. Meglio ancora se la live chat è attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per ricevere risposte in tempi brevi. Le VPN da me consigliate offrono un supporto affidabile e tempi di risposta immediati.
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati affidabile — Una garanzia di rimborso affidabile ti permetterà di testare a fondo la VPN per accedere ai contenuti di BBC iPlayer. Ho verificato le garanzie di rimborso delle VPN che consiglio, e posso confermare che si tratta di politiche affidabili.

Guida rapida: Come usare una VPN per guardare BBC iPlayer dall’Italia in 3 semplici passi

  1. Scegliere una VPN. Consiglio ExpressVPN perché è in grado di farti accedere ai contenuti senza problemi e ha una velocità elevatissima.
  2. Collegarsi a un server ubicato nel Regno Unito. In questo modo si otterrà un indirizzo IP britannico, in modo da far sembrare che l'utente stia accedendo a BBC iPlayer dal Regno Unito.
  3. Iniziare a guardare BBC iPlayer da Italia e Svizzera. Guardare le dirette TV o sfogliare l'enorme libreria di programmi, cofanetti e film su BBC iPlayer.

Prova ExpressVPN senza rischi

VPN che non funzionano con BBC iPlayer

BBC utilizza sistemi di blocco molto avanzati, che mettono in difficoltà molte VPN. Generalmente questo avviene a causa delle reti di server limitate oppure perché le VPN rivelano la tua posizione reale ai siti che visiti. Ecco alcune VPN che non funzionano con BBC iPlayer:

  • Betternet — Sul sito ufficiale leggiamo: "Permette di accedere ai siti e ai programmi di Netflix, Hulu e altri". Non menziona BBC e posso confermare che non permette di accedere all'iPlayer.
  • Mullvad VPN — Non è riuscito a farmi accedere a BBC iPlayer e ad altre piattaforme come ITV Hub, All 4, Disney+ e Amazon Prime Video.
  • UltraVPN — Anche se dispone di server nel Regno Unito, nessuno di questi mi ha permesso di accedere a BBC iPlayer durante il mio test.

Guarda BBC iPlayer con ExpressVPN

Domande frequenti su come guardare BBC iPlayer con una VPN

È legale usare una VPN per guardare BBC iPlayer?

Si, ma è complicato. Le VPN sono legali in molti Paesi, e anche l'utilizzo di una VPN per guardare BBC iPlayer è legale se si ha a disposizione un canone TV valido per il Regno Unito.

Non è necessario provare di aver pagato il canone TV nel Regno Unito per accedere al sito: basterà fare clic su sì o no, quando verrà richiesto. Tuttavia, è possibile che ci siano ripercussioni legali nel Regno Unito se si utilizza BBC iPlayer senza aver pagato un canone TV, violando i termini di servizio della BBC.

Inoltre, in alcuni Paesi dove vigono leggi severe sulla censura le VPN sono vietate (come in Cina e negli Emirati Arabi Uniti). Il team di vpnMentor non ammette l'uso di una VPN per infrangere regole o leggi, quindi è bene assicurarsi di guardare BBC iPlayer in modo responsabile.

Devo aver pagato il canone TV in Gran Bretagna per guardare BBC iPlayer?

Tecnicamente si, ma non c’è l’obbligo di fornire delle prove. Per accedere ai contenuti di BBC iPlayer bisogna usare una VPN che disponga di almeno un server affidabile in Gran Bretagna. A tal proposito, al momento dell'iscrizione è necessario indicare il codice postale del Regno Unito, ma basterà utilizzarne uno che faccia riferimento ad un posto qualsiasi nel Regno Unito. Inoltre, prima di avviare lo streaming, ti verrà chiesto se sei in possesso di un canone TV del Regno Unito, con la possibilità di selezionare una delle due risposte:

  • Sono in possesso di un canone TV. Guarda subito.
  • Non sono un possesso del canone TV.

Cliccando sul primo pulsante, sarà possibile guardare il programma scelto, senza ulteriori domande. Cliccando sul 2º pulsante, non sarà possibile accedere ai contenuti.

Perché BBC iPlayer non funziona con la mia VPN?

Se la VPN smette di funzionare, la prima cosa da fare è disconnettersi e riconnettersi a un altro server nel Regno Unito. In ogni caso, se hai provato di tutto, ma la VPN continua a non funzionare, potresti prendere in considerazione l'idea di passare a una VPN che è stata provata e testata per funzionare con BBC iPlayer. Ecco qualche consiglio utile:

  • Cancellare i cookies e la cache. I cookie possono contenere dati sulla tua posizione. BBC utilizza delle restrizioni geografiche difficili da aggirare, in grado di sottrarre ai cookie informazioni relative alla posizione al di fuori del Regno Unito. È possibile aggirare questi sistemi semplicemente cancellando i cookie e la cache dalle impostazioni del browser.
  • Assicurarsi di avere la versione aggiornata della VPN. Verifica di avere a disposizione la versione più aggiornata della VPN per ottenere le migliori prestazioni.
  • Contattare l’assistenza clienti della VPN. Il problema potrebbe essere temporaneo e il gestore di rete potrebbe essere già al lavoro per trovare una soluzione. In caso contrario, è possibile fare una segnalazione. Potrebbero anche aiutarti a modificare le impostazioni per rendere più difficile il rilevamento della tua VPN da parte di BBC iPlayer.
  • Modifica il protocollo. Alcuni protocolli hanno più probabilità di essere rilevati e bloccati da BBC iPlayer. Ho scoperto che Lightway (ExpressVPN) e WireGuard (offerto da CyberGhost, PIA e Surfshark) sono i migliori per accedere a iPlayer, ma anche L2TP o IKEv2 potrebbero andar bene.
  • Usare un kill switch e una protezione dalle perdite IPv6. Alcune VPN non offrono queste funzioni, che possono rivelare la tua posizione IP e la tua posizione reale, impedendoti di accedere all'iPlayer.
  • Configurare la VPN su un router domestico o virtuale. È possibile che il dispositivo utilizzato possa forzare il traffico tramite i server DNS del proprio ISP (anziché quelli della VPN), rivelando così la tua posizione reale. Tuttavia, è possibile evitare questo inconveniente se si utilizza la VPN tramite un router anziché l'app del dispositivo.

Posso usare una VPN gratuita per accedere a BBC iPlayer?

Probabilmente sì, ma le VPN gratuite di solito non rappresentano delle buone opzioni per lo streaming. Per accedere al sito in modo semplice e veloce, è preferibile scegliere una VPN premium economica. Le VPN a pagamento sono generalmente più veloci e hanno una capacità maggiore di eludere i sistemi di sicurezza, per cui sarà più facile accedere a BBC iPlayer. Le VPN gratuite sono generalmente molto più limitate.

La maggior parte delle VPN gratuite semplicemente non offre le funzionalità necessarie per accedere a BBC iPlayer. Generalmente si ottiene l'accesso a un solo server del Regno Unito (ammesso che ci sia), con velocità e dati estremamente limitati. Questo rende lo streaming molto difficile, cosa che spesso spinge l'utente a passare al servizio a pagamento. Un altro problema delle VPN gratuite è che sono note per vendere i dati degli utenti e per bombardare l'utente con pubblicità indesiderata.

Posso guardare BBC iPlayer dall’Italia?

Si, il modo più semplice è quello di scegliere una VPN affidabile con almeno un server nel Regno Unito. Connettendoti al server britannico della VPN, riuscirai a nascondere il tuo IP che verrà sostituito da uno nuovo localizzato nel Regno Unito. In questo modo sarà come effettuare l'accesso direttamente da lì, e per questo BBC iPlayer non potrà negarti l'accesso. A quel punto, non dovrai fare altro che accedere al tuo account BBC iPlayer e iniziare a guardare, a prescindere dalla tua posizione.

Posso guardare BBC iPlayer in streaming su Fire TV Stick con una VPN?

Si, consiglio di usare ExpressVPN, che dispone di un’app nativa sia per Fire Stick che per Fire TV. È possibile scaricarla facilmente dall'Amazon Appstore. L'ho provata con la mia Fire Stick, e ci sono voluti solo un paio di minuti per installarla. Dopo la configurazione, basterà connettersi a un server nel Regno Unito per iniziare a guardare BBC iPlayer dal proprio dispositivo Fire.

Guarda BBC iPlayer con ExpressVPN

Scegli subito la migliore VPN per BBC iPlayer

Molte VPN non riescono a bypassare le severe restrizioni di BBC iPlayer. Anche quelle che ci riescono sono spesso troppo lente per permettere all'utente di godersi lo streaming senza interruzioni. Ma dopo aver testato diverse VPN, ne ho trovate alcune su cui è possibile fare affidamento per accedere a BBC iPlayer dall’Italia, o da qualsiasi altro luogo.

Per accedere ai contenuti di BBC iPlayer consiglio ExpressVPN. È la mia scelta numero uno perché permette di accedere facilmente ai contenuti, e garantisce una velocità elevata. È possibile provare ExpressVPN con BBC iPlayer senza rischi grazia alla garanzia di rimborso di 30 giorni. Se non sei del tutto soddisfatto della VPN, puoi facilmente richiedere un rimborso.

Riassumendo, ecco le migliori VPN per BBC iPlayer...

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
2
9.7 /10
9.7 Nostro punteggio
84% di risparmio!
3
9.5 /10
9.5 Nostro punteggio
82% di risparmio!
4
9.4 /10
9.4 Nostro punteggio
67% di risparmio!
5
9.3 /10
9.3 Nostro punteggio
82% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Sugli autori

James è un fervente sostenitore della libertà di parola, denunciando ogni censura. Ritiene un diritto di tutti la protezione della propria privacy online e l’esclusione dal tracciamento dei dati. In ambito professionale, ha scritto di sicurezza informatica per le aziende, trattando temi come e-commerce, SaaS e autenticazione a più fattori.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.