Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

• Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

• Commissioni di affiliazione

vpnMentor ospita le recensioni scritte dai nostri esperti, i quali si attengono alle rigorose norme di valutazione ed etiche da noi adottate. Tutte le recensioni devono essere il risultato di una valutazione indipendente, onesta e professionale da parte dell'autore della recensione. Detto ciò, potremmo percepire delle commissioni per le azioni compiute dagli utenti attraverso i nostri link, il che non influenzerà la recensione, ma potrebbe influire sulle classifiche, le quali vengono stilate in base alla soddisfazione dei clienti in merito alle vendite precedenti e ai compensi ricevuti.

• Linee guida delle recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono redatte da specialisti che esaminano i prodotti attenendosi a rigorosi criteri da noi stabiliti. Tali criteri fanno sì che ogni recensione sia il risultato di una valutazione indipendente, professionale e onesta da parte del revisore, e tenga conto delle funzionalità e delle caratteristiche tecniche del prodotto, oltre che dei costi per gli utenti. Le classifiche che pubblichiamo potrebbero tenere conto anche di eventuali provvigioni di affiliazione, da noi percepite per gli acquisti effettuati mediante i link presenti sul nostro sito.

Come vedere Amazon Prime Video dall’Italia nel 2022

Amazon Prime Video offre film e serie differenti a seconda del Paese in cui ti trovi. Per esempio, quando viaggio all’estero non posso accedere al mio catalogo locale di APV, e lo trovo molto frustrante, perché è quello a cui mi sono abbonato e per cui pago.

Se vuoi accedere al tuo account di APV da qualsiasi luogo, esiste un metodo facile: usare una VPN. Si tratta di una semplice applicazione che ti farà apparire come se fossi connesso a internet in un altro Paese. Così facendo, sarai in grado di accedere a qualsiasi libreria di Amazon Prime Video, a prescindere da dove ti trovi.

Dopo che insieme al mio team ho testato più di 50 VPN con Amazon Prime Video, ExpressVPN è la mia scelta migliore, perché riesce ad aggirare facilmente i geoblocchi e offre velocità davvero elevate che consentono di sbloccare APV e godersi la visione senza lag. Oltretutto riconosce 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati, quindi potrai testare ExpressVPN con APV senza rischi. Se vedi che non fa per te, potrai ottenere un rimborso completo.

Inizia subito a vedere Prime Video

Guida rapida: come vedere Amazon Prime Video da qualsiasi luogo in 3 semplici passi

  1. Procurati una VPN. Per uno streaming in HD senza buffering e facile accesso ad Amazon Prime Video, ti consiglio ExpressVPN.
  2. Collegati a un server. Se per esempio vuoi accedere alla libreria statunitense di APV, dovrai connetterti a un server negli Stati Uniti.
  3. Inizia a vedere Amazon Prime Video! Basta accedere al tuo account di APV come fai sempre e voilà!

Perché è necessaria una VPN per vedere Amazon Prime Video

Amazon Prime Video fa uso dei cosiddetti geoblocchi per gestire i contenuti disponibili in ciascun Paese, a seconda degli accordi di licenza locali. Ogni Paese propone un diverso catalogo di film e serie, quindi potrai vedere solo quelli disponibili nel luogo in cui ti trovi. Una VPN ti aiuterà ad aggirare i geoblocchi per guardare i contenuti che desideri anche quando sei in un Paese dove non sono disponibili.

Per determinare la tua posizione, la piattaforma utilizza il tuo indirizzo IP. Una VPN aggira il problema cambiando l’IP e facendo apparire come se riproducessi lo streaming da un altro Paese. Se dunque accedi al tuo account di APV dopo aver effettuato il collegamento a un server VPN negli Stati Uniti, dovrebbe caricarsi il catalogo di contenuti di Prime Video corrispondenti a quel Paese.

Non tutte le VPN, però, sono all’altezza di questa sfida. APV pone blocchi VPN molto potenti, che la maggior parte delle VPN non può superare. Pertanto, non avrai solo bisogno di una VPN per accedere ad APV da qualsiasi luogo, ma anche di una VPN di efficacia testata e comprovata per un accesso affidabile e costante alla piattaforma di streaming.

Prova ExpressVPN senza rischi

Le migliori VPN per vedere Amazon Prime Video nel 2022

Per accedere a Prime Video è necessaria una VPN affidabile che ne aggiri costantemente i geoblocchi. Inoltre, deve offrire velocità sufficientemente elevate da consentire uno streaming in alta qualità senza lag né buffering.

Dato che i blocchi anti-VPN di Prime Video vengono aggiornati molto di frequente, ho incluso solo VPN coperta da garanzie di rimborso affidabili. In questo modo, potrai testare il servizio e ottenere facilmente un rimborso se non ti soddisfa.

1. ExpressVPN - La migliore VPN in assoluto per accedere ad Amazon Prime Video

  • Facilità d’uso.
  • Velocità strabilianti.
  • 3.000 server in 94 Paesi, tra cui Italia e Svizzera.
  • È capace di sbloccare: Amazon Prime Video, Netflix (USA, GB, IT, CH ecc.), Disney+, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer, Vudu, Rai Play, Mediaset Premium, La7, Sky Italia, Sportitalia e altri servizi.
  • È compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, Apple TV e altri sistemi.
  • Interfaccia utente disponibile in italiano.
Offerta per ExpressVPN Settembre 2022: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

ExpressVPN è una scelta eccellente per Amazon Prime Video perché è affidabile, user-friendly e veloce da configurare. Con altre VPN che affermano di funzionare con APV, ti ritrovi spesso a perdere tempo cambiando di server per trovarne uno che Prime Video non abbia bloccato. Non è certo il caso di ExpressVPN. Installata e funzionante in meno di 2 minuti, ha riprodotto Hot Fuzz in pochi secondi. La funzione di connessione automatica consente inoltre di collegarsi al server più veloce con un semplice clic. Inoltre mi è piaciuta la possibilità di salvare i server che ho trovato più performanti: vengono elencati nella scheda "Preferiti” per potervi accedere facilmente quando vuoi.

A screenshot showing ExpressVPN unblocking Amazon Prime Video

ExpressVPN ha sbloccato Amazon Prime Video GB al primo tentativo.

Oltretutto, ExpressVPN è una delle più veloci che esistano. Per lo streaming di Prime Video in HD è necessaria una connessione di almeno 5 Mbps e io ho registrato velocità costantemente intorno ai 42 Mbps anche quando ero connesso ai server statunitensi di ExpressVPN mentre mi trovavo all’estero. Se quindi vuoi goderti lo streaming persino in 4K, che richiede un minimo di 25 Mbps, con ExpressVPN ci riuscirai. Come di norma, mi sarei aspettato che la velocità della connessione rallentasse molto di più, per via dell’enorme distanza. Tuttavia, ho potuto riprodurre video in streaming in eccellente qualità senza rallentamenti né lag. Il suo protocollo Lightway è stato progettato per massimizzare le prestazioni e nei miei test ha fatto registrare le velocità più elevate, quindi ti consiglio di usarlo per ottenere un servizio della migliore qualità.

Inoltre, ExpressVPN offre dati e larghezza di banda illimitati, quindi puoi goderti lo streaming quanto vuoi. Io mi sono fatto una maratona di Truth Seekers senza preoccuparmi di vedermi interrotto il servizio. Ho testato questa VPN anche con alcuni altri siti di streaming e posso lietamente dire che funziona con Disney+, HBO Max e tante altre importanti piattaforme.

Inoltre, la sua funzione MediaStreamer consente lo streaming di Amazon Prime Video su dispositivi che normalmente non supportano le connessioni VPN, come le smart TV o le console di gioco. Quando l’ho provata, ci sono voluti meno di 5 minuti per configurare ExpressVPN sulla mia Xbox One, e mi sono goduto uno streaming in HD super nitido sulla mia TV.

L’unico aspetto negativo di ExpressVPN è il prezzo leggermente superiore rispetto ai concorrenti: il piano più economico costa €6,39/mese. Tuttavia, quando mi sono abbonato è stato applicato automaticamente uno sconto del 49% al mio ordine, quindi c’è spesso la possibilità di risparmiare qualcosa. Consiglio di optare per il piano da 12 mesi, perché comporta uno sconto che lo rende notevolmente più conveniente rispetto alle opzioni di più corta durata.

Inoltre c’è la copertura di una garanzia soddisfatti o rimborsati, quindi puoi testare ExpressVPN con APV senza rischi. Se poi che non è la VPN più adatta a te, hai 30 giorni di tempo per richiedere un rimborso completo. Sono sempre stato un po’ scettico sulle garanzie di rimborso, quindi ho provato a effettuare la richiesta dopo 19 giorni dall’acquisto di ExpressVPN. L’agente della live chat con cui ho interagito mi ha fatto giusto alcune domande, quindi ha elaborato il mio rimborso senza problemi. Ho ricevuto indietro i soldi 3 giorni dopo, quindi ExpressVPN si è dimostrato un provider di parola. Considera che la chat ha un sistema di traduzione automatica integrato, quindi potrai comunicare con gli agenti dell’assistenza in qualunque lingua, anche in italiano.

Guarda APV con ExpressVPN

2. CyberGhost - Server speciali fatti apposta per sbloccare APV ovunque

  • Server ottimizzati per Amazon Prime Video.
  • Velocità davvero notevoli.
  • 9.294 server in 91 Paesi, tra cui Italia e Svizzera.
  • È capace di sbloccare: Amazon Prime Video (USA, GB, DE, FR, IT, JP), Netflix (USA, GB, DE, FR, IT, JP, SE), BBC iPlayer, Hulu, HBO Max, Showtime, Disney+ IT, Rai Play e Rai Play Diretta e altri servizi.
  • È compatibile con: Mac, Windows, Linux, Android, iOS, Roku, console di gioco e altri sistemi.
  • Interfaccia utente disponibile in italiano.
Offerta Settembre 2022: CyberGhost offre attualmente il 82% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

Le app di CyberGhost sono molto user-friendly e rendono un gioco da ragazzi sbloccare Prime Video. È facilissimo perché dispone di server ottimizzati per lo sblocco di APV. È sufficiente scrivere "Prime Video” nella barra di ricerca per trovare il server migliore da utilizzare per questa piattaforma specifica. Poi basta un clic per connettersi e iniziare la visione. Inoltre puoi fare una lista dei tuoi server preferiti per accedervi facilmente in futuro.

I server specializzati per Prime Video offrono alte velocità e sono disponibili negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Francia, Germania, Italia e Giappone. Quando li ho provati, hanno sempre sbloccato APV al primo tentativo e direttamente in alta definizione.

A screenshot showing CyberGhost's specially-designed Amazon Prime Video streaming servers.

I server specializzati per lo streaming rendono ancora più facile accedere ai cataloghi di Prime Video nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Europa.

Usando CyberGhost la mia velocità si è mantenuta intorno ai 36 Mbps (ne bastano solo 5 per lo streaming in HD e 25 per l’Ultra HD). Con una connessione così rapida, ho potuto godermi una visione totalmente priva di buffering e con giusto pochi secondi per caricare l’episodio successivo.

Ho visto che CyberGhost propone un abbonamento mensile leggermente più costoso, però i suoi piani di lungo periodo risultano più accessibili (puoi abbonarti a partire da soli €1,99/mese). Se scegli il piano di almeno 6 mesi godi inoltre di una garanzia di rimborso più estesa, fino a 45 giorni (il piano mensile ne offre solo 14).

Puoi sfruttare la garanzia di rimborso per provare CyberGhost e, se non ne sei completamente soddisfatto, puoi richiedere indietro i tuoi soldi tramite la live chat disponibile 24/7. Ho testato la procedura e l’ho trovata molto semplice e rapida: ho dovuto fornire una ragione per la cancellazione, ma almeno ho ricevuto il rimborso in soli 4 giorni.

Guarda APV con CyberGhost

3. Private Internet Access - Ottima per lo streaming del catalogo USA di Prime Video

  • 29.650 server in 84 Paesi, con 53 server negli Stati Uniti e anche in Italia e Svizzera.
  • Velocità elevate.
  • È capace di sbloccare: Amazon Prime Video, Netflix, Disney+, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer, Vudu e altri servizi.
  • È compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router, Apple TV e altri sistemi.
  • Interfaccia utente disponibile in italiano.
Aggiornamento Settembre 2022: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 82%!

Ho trovato Private Internet Access (PIA) affidabile per sbloccare Prime Video USA perché ha ben 53 server solo negli Stati Uniti. Se dunque Prime Video ne blocca uno, avrai migliaia di alternative. Tuttavia, non sono riuscito a sbloccare altri cataloghi locali di APV.

Durante i miei test, ho goduto di uno streaming HD con velocità elevate e costanti. I suoi server fuori dagli Stati Uniti non si sono dimostrati altrettanto rapidi, ma comunque sufficienti per vedere Amazon Prime Video con un buffering minimo. Quando riscontravo una connessione più lenta, passavo a un livello di crittografia inferiore (128 bit), stratagemma che mi dava velocità maggiori.

Detto questo, su tutti i server che ho testato ho goduto di connessioni buone e stabili, quindi non patirai mai per buffering infiniti o video in bassa qualità. Inoltre, PIA può sbloccare altri siti di streaming di alto livello, come Netflix e Disney+.

PIA offre larghezza di banda e dati illimitati con tutti i piani, quindi potrai goderti lo streaming per tutto il tempo che desideri senza interruzioni.

Un piccolo inconveniente è che, a differenza di CyberGhost, PIA non dispone di server specializzati per sbloccare Prime Video. Questo potrebbe rendere necessario provarne un paio, prima di trovarne uno che funzioni costantemente. Tuttavia, questa operazione richiede giusto pochi minuti: nel mio caso, il secondo server statunitense che ho provato ha fatto il suo lavoro.

Inoltre, ritengo che i piani di PIA siano piuttosto convenienti. Partono da soli €1,99/mese e, come per le altre VPN della mia lista, i piani più lunghi sono quelli più economici (e offrono le stesse caratteristiche). Pertanto, gli abbonamenti da 1 o 3 anni sono quelli dal miglior rapporto qualità-prezzo.

Ogni piano è poi coperto da una garanzia soddisfatti o rimborsati, quindi puoi testare PIA gratis per 30 giorni. In questo caso, però, il procedimento per la richiesta di rimborso è stato leggermente più lento rispetto alle altre VPN che ho elencato. Invece di utilizzare la live chat, bisogna aprire un ticket di supporto tramite il sito web e ci sono volute circa 3 ore per ottenere una risposta. Almeno poi non ci sono stati problemi e ho ricevuto indietro i soldi 5 giorni dopo.

Guarda APV con PIA

Le VPN indicate a continuazione non funzionano con Amazon Prime Video: ZenMate, HMA, VyprVPN, Surfshark, NordVPN e SaferVPN. Ho testato molteplici server di ognuna di queste VPN (e ho anche contattato l’assistenza), ma nulla da fare.

Domande frequenti sulla visione di Amazon Prime Video con una VPN

Come faccio a vedere le serie di Prime Video che non sono disponibili in Italia?

È facile, ti serve solo una VPN affidabile. Semplicemente apri l’applicazione e scegli un server dall’elenco dei Paesi. Ad esempio, se vuoi guardare i contenuti del catalogo statunitense di Amazon Prime Video, ti basterà collegarti a un server negli Stati Uniti.

Potrò sbloccare Amazon Prime Video su tutti i miei dispositivi?

Sì. Prime Video è compatibile con quasi tutti i dispositivi. Tutte le VPN che ho comprovato che sbloccano Prime Video si possono configurare su praticamente ogni dispositivo.

Computer portatili e PC: Windows, macOS, Raspberry Pi e Linux.

Smartphone e tablet: Android, iOS, iPad, Kindle, Fire Tablet e altro.

Dispositivi di streaming: Roku, smart TV, Sky Q, Fire TV Stick, Chromecast, Echo Show, Echo Spot, Kodi, Xfinity, TiVO e altro.

Console di gioco: Switch, Xbox e PlayStation.

Considera però che i dispositivi mobili possono avere difficoltà a sbloccare APV, rispetto a un browser sul computer. Un modo per aggirare questo eventuale problema è creare un nuovo account Google o Apple e configurarlo sul Paese del catalogo di APV a cui vuoi accedere. Quindi scarica l’app di Prime Video con quell’account, collega la tua VPN a un server di quel Paese e dovrebbe funzionare.

Posso vedere Prime Video gratis?

Tecnicamente sì. Se non hai ancora un abbonamento a Prime, puoi registrare un nuovo account e ottenere la prova gratis di 30 giorni. Inoltre, tutte le VPN di questa lista sono coperta dalla garanzia di rimborso, che ti permettono di testarle per (almeno) 30 giorni e riavere indietro i tuoi soldi. Se vuoi accedere a più serie e film su APV, puoi combinare la prova gratis e la garanzia di rimborso della VPN per accedere APV gratuitamente durante per 30 giorni.

Che succede se Amazon Prime Video rileva l’uso di una VPN e non si sblocca?

Innanzitutto assicurati di usare una VPN che funzioni ancora con Amazon Prime Video. Se il problema persiste, cancella la cache e i cookie del tuo browser e collegati a un altro server dello stesso Paese. Puoi anche contattare l’assistenza clienti della tua VPN affinché ti aiutino a risolvere il problema.

I blocchi anti-VPN di APV sono così potenti che a volte potrebbero persino impedire l’accesso con una VPN di livello premium. Tuttavia, con le VPN della mia lista sono riuscito a sbloccare il mio account facilmente.

È legale sbloccare Amazon Prime Video da un altro Paese?

Sì, ma è una questione complicata. Amazon Prime Video limita la visione solo alle serie ai film in base agli accordi di licenza che ha stretto in ogni regione. Ecco perché ha costruito dei blocchi anti-VPN così potenti. Sebbene non sia illegale utilizzare una VPN per guardare APV, farlo potrebbe violare i suoi Termini e condizioni, se utilizzi una VPN principalmente per guardare contenuti normalmente non disponibili in Italia.

APV fa fronte a questo problema con i blocchi VPN, invece di andare a penalizzare i suoi abbonati. Io per esempio ho usato una VPN durante una vacanza all’estero, in modo da poter accedere al mio account di Amazon Prime statunitense, che è il catalogo a cui mi sono abbonato e per cui pago. Devi solo utilizzare una VPN di efficacia testata e comprovata con APV.

Guarda APV con ExpressVPN

Inizia subito a vedere Prime Video

Il metodo più semplice per sbloccare APV è usare una VPN. Basta connettersi a un server di un altro Paese e potrai guardare i contenuti di quella regione.

Consiglio di utilizzare ExpressVPN con Amazon Prime Video, perché aggira i suoi geoblocchi con affidabilità, è facile da usare e offre velocità adeguate allo streaming HD senza interruzioni. Inoltre, ci si può fidare della sua garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni, che ti consente di provare la VPN senza correre rischi. Se vedi che non fa per te, potrai ottenere un rimborso completo.

Per riassumere, le migliori VPN per vedere Amazon Prime Video sono...

Classifica
Provider
I nostri punteggi
Prezzo
Visita il sito
1
medal
9.8 /10
€6.39/
mese
49% di risparmio!
2
9.8 /10
€1.99/
mese
84% di risparmio!
3
9.6 /10
€1.99/
mese
82% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

Andrea è un appassionato di tecnologia che ritiene la privacy online fondamentale per arginare la completa deriva verso un sistema orwelliano. Quando non è intento a leggere di innovazione, Andrea esplora la tecnologia interiore dell'essere umano praticando l'auto-osservazione e la meditazione.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.