Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Elenco completo dei siti bloccati in Cina e metodi di accesso

Matthew Amos Aggiornato il 20/02/2024 Redattore senior

La Cina blocca migliaia di siti web (fino ad oggi più di 8.000) utilizzando il suo tristemente noto sistema di filtri, “The Great Firewall”. Il motivo di questa azione aggressiva nei confronti di internet sarebbe, secondo quanto si dice, quello di proteggere i propri cittadini dall’influenza del mondo esterno e da “informazioni pericolose”.

Per questa ragione, gli internauti provenienti da ogni parte del mondo che viaggiano in Cina per lavoro, piacere o per viverci, di solito riscontrano dei problemi nell’accesso ai siti web bloccati in questo paese.

Date un’occhiata qui sotto per vedere quali dei vostri siti preferiti risultano bloccati e cliccate qui per scoprire come sbloccarli.

I principali 100 e più siti web bloccati in Cina:

Se cercate un sito che non è presente nella lista qui sotto, potete sempre controllare se in Cina risulta essere bloccato o no utilizzando il nostro speciale strumento di ricerca.

Siti e App Social

  • Facebook.com
  • Twitter.com
  • Instagram.com
  • Pinterest.com
  • Tumblr.com
  • Snapchat.com
  • Picasa.google.com
  • Flickr.com
  • plus.google.com
  • hangouts.google.com
  • Hootsuite.com
  • pscp.tv
  • xing.com
  • DeviantART.combadoo.com
  • plurk.com
  • twister.net.co
  • badoo.com
  • disqus.com
  • gab.ai
  • tinder.com

Siti Blog e Piattaforme

  • Blogger.com
  • WordPress.com
  • fc2.com
  • urbansurvival.com

Servizi Email

  • google.com/gmail/

Motori di Ricerca

  • Google.com
  • DuckDuckGo.com
  • Baidu.com
  • Yahoo.com
  • startpage.com

App di Messaggistica

  • messenger.com
  • slack.com
  • whatsapp.com
  • telegram.org
  • line.me/en/
  • kakaocorp.com/service/KakaoTalk
  • signal.org

App e Siti di Streaming

  • youtube.com
  • netflix.com
  • vimeo.com
  • dailymotion.com
  • twitch.tv
  • pscp.tv
  • vevo.com
  • pandora.com
  • spotify.com
  • hulu.com
  • SoundCloud.com
  • hbo.com
  • playstation.com
  • fox.com
  • nbc.com
  • bet365.com/en/
  • eonline.com
  • epix.com
  • fxnetworks.com
  • syfy.com

Siti di Notizie

  • nytimes.com
  • bbc.com
  • ft.com/
  • wsj.com
  • bloomberg.com
  • reuters.com
  • independent.co.uk
  • lemonde.fr
  • lequipe.fr
  • news.google.com
  • theguardian.com
  • edition.cnn.com
  • liveleak.com
  • theepochtimes.com
  • businessinsider.com
  • sponichi.co.jp
  • nrk.no
  • yomiuri.co.jp

Cloud Storage, Informazioni e Condivisione

  • wikipedia.org
  • wikileaks.org
  • google.com/drive
  • google.com/docs/
  • google.com/calendar
  • dropbox.com
  • shutterstock.com
  • slideshare.net
  • slack.com
  • istockphoto.com
  • archive.org/web/
  • scribd.com
  • thepiratebay.org
  • isohunt.com

Altri

  • android.com
  • medium.com
  • linkedin.com
  • quora.com
  • github.com
  • T.co
  • rakuten.co.jp
  • amazon.co.jp
  • nicovideo.jp
  • ustream.tv
  • radioaustralia.net.au/chinese
  • boxun.com
  • lesoir.be
  • ntdtv.com
  • radio.garden
  • sonymusic.co.jp
  • allmovie.com
  • amnesty.org
  • radioaustralia.net.au/chinese
  • rsf.org
  • falundafa.org
  • minghui.org
  • livestation.com
  • cultureunplugged.com
  • twister.net.co
  • vpncoupons.com
  • thetibetpost.com
  • radiovncr.com
  • atc.org.au
  • tibet.net
  • mendeley.com
  • thecim.org
  • aba.org
  • jpl.nasa.gov
  • mega.nz
  • instafreebie.com
  • rfa.org
  • time.com
  • bigcommerce.com
  • sportkin.com
  • ndr.de
  • greatfire.org
  • gab.ai
  • pixiv.net
  • quozr.com
  • spiegel.de
  • agnesb.fr
  • gettyimages.com
  • flipboard.com
  • flitto.com
  • hoovers.com
  • kendatire.com
  • monster.com
  • thebodyshop-usa.com
  • download.cnet.com

Esiste un Modo per Accedere ai Siti Web Bloccati in Cina

Importante. In Cina è vietato utilizzare VPN non approvate dal governo. Tuttavia, finora non si sono verificati casi di turisti perseguiti dalle autorità cinesi per l’utilizzo di tali VPN. È importante tenere a mente che l’uso di una VPN non rende immuni in caso di coinvolgimento in attività illegali, come accedere a siti web e servizi vietati in un certo paese. Noi di vpnMentor non tolleriamo nessun tipo di ultilizzo delle VPN in violazione alle normative legali.

I vostri siti preferiti potranno anche essere bloccati, ma esiste comunque un modo per accedervi dalla Cina.

Tutto quello che dovete fare è utilizzare una VPN (Virtual Private Network) affidabile.

Le VPN reindirizzano il vostro traffico internet attraverso un tunnel sicuro, penetrando i sistemi di filtri della Cina, in modo da permettervi l’accesso ai vostri contenuti web preferiti dalla Cina in tutta tranquillità.

Tuttavia, per via dei severi controlli della Cina sulle VPN, non tutte funzionano bene.

Qui disponiamo di una lista continuamente aggiornata delle VPN che funzionano perfettamente in Cina.

Ad ogni modo, anche le VPN presenti nella tabella sottostante sono buone:

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
2
9.7 /10
9.7 Nostro punteggio
59% di risparmio!
3
9.5 /10
9.5 Nostro punteggio
85% di risparmio!

Dopo aver scelto la VPN, verificate come scaricarla e installarla prima dell'arrivo in Cina.

Nel caso vi troviate già in Cina e non abbiate una VPN, esistono altre quattro modalità per accedere ai siti che preferite.

Nonostante la crescente repressione imposta dal governo cinese sull’utilizzo delle VPN e i blocchi di migliaia di siti web, troverete sempre un modo per accedere ad internet.

Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Sugli autori

Matthew Amos è appassionato di tecnologia da tutta una vita. Con sede a Boise, nell’Idaho, in passato ha lavorato come principale scrittore di marketing per la University of Montana Western. Ora lavora come freelancer, creando contenuti su tecnologia e sicurezza informatica.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.