Le 5 migliori VPN GRATIS per l’uso sicuro di torrent (Testate – P2P illimitato)

best free vpn for torrents

Anche se molto comunemente è associato alla pirateria, la verità è che di per sé il sistema torrent non viola alcuna legge. È illegale solo se si scaricano contenuti protetti da copyright.

Tuttavia, a causa di coloro che diffondono contenuti piratati, molti Paesi e provider di servizi internet bloccano i siti che offrono i torrent o multano coloro che li scaricano. Per accedere a questi siti, ti servirà una VPN, con cui potrai modificare la tua posizione virtuale collegandoti a un Paese dove sia liberamente consentito l’uso di torrent e il download di contenuti.

Nonostante esistano sul mercato numerose VPN gratuite, hanno tutte delle capacità limitate. Alcune presentano dei limiti in termini di quantità di server disponibili, mentre altre strozzano la larghezza di banda. Per non parlare, poi, di quei servizi di VPN imbastiti da dei furbetti col solo scopo di tracciare la tua attività.

Se si vuole accedere ad un elevato numero di server e godere di una larghezza di banda illimitata con la protezione di tutti i protocolli VPN, è necessario affidarsi a un servizio a pagamento. Tuttavia, se desideri comunque una VPN gratuita per torrent, ecco la nostra lista dei servizi migliori.

Guida rapida: le migliori VPN gratuite per torrent

Le 5 migliori VPN gratuite per torrent

  1. Hotspot Shield offre agli utenti 500 MB gratuiti ogni giorno.
  2. hide.me consente l’uso di torrent senza restrizioni su tre server.
  3. Windscribe fornisce ai suoi utenti 10 GB di traffico dati mensile.
  4. Security Kiss supporta il protocollo OpenVPN per il massimo della sicurezza.
  5. ProXPN offre un eccellente servizio di assistenza a chi ha un account gratuito.

La nostra prima scelta: ExpressVPN

ExpressVPN Devices
  • Collegamento in più di 90 Paesi
  • Facile da usare e da installare
  • Server dedicati per torrent

Anche se non si tratta di un servizio completamente gratuito, ExpressVPN offre 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati, il tempo perfetto per provare una VPN. Grazie ad eccellenti velocità, larghezza di banda e dati illimitati nonché server ottimizzati per il file sharing via torrent, è la nostra scelta n° 1 nel settore delle VPN. Hai dei dubbi? Scopri perché è tanto popolare fra gli utenti reali.

ExpressVPN può sbloccare:

  • Netflix, Hulu, HBO, Amazon Prime Video, Showtime, Sling TV, DAZN e BBC iPlayer.

Supporto per Torrent:

  • Sì, tutti i server supportano le connessioni P2P.

ExpressVPN funziona su questi dispositivi:

  • Windows, macOS, Android, iOS, Android TV, Linux, Chrome e Firefox. Inoltre, offre un’app per l’utilizzo su certi router.

 Inizia a usare torrent in sicurezza

1.  Hotspot Shield

hotspot shield devices

  • Velocità strabilianti
  • 500 MB di dati al giorno
  • Estremamente facile da usare

Hotspot Shield è una VPN molto popolare, specialmente la sua versione gratuita. Fra le ragioni principali, troviamo la sua elevata velocità, ideale per il download. La versione gratuita limita la quantità di dati utilizzabili a 500 MB al giorno, che potrebbero non essere sufficienti per la dimensione di certi file. Comunque, visto che è gratis, vale la pena tentare.

 Inizia a usare torrent in sicurezza

2. Hide.me

  • 1 connessione per account
  • Solo 3 server disponibili
  • Trasferimento dati limitato a 2GB
  • Consente l’uso di torrent

Hide.me è una VPN veloce che dispone di applicazioni per tutte le principali piattaforme, iPhone e Android compresi. Con la versione gratuita, è possibile connettersi solamente a tre server e usufruire di 2GB al mese. Inoltre, Hide.me non supporta OpenVPN, quindi gli utenti più attenti alla sicurezza potrebbero restarne delusi, anche se adotta i protocolli PPTP, L2TP, SSTP e IPSec. Nonostante i server a disposizione siano solo 3, potrai scaricare con torrent senza alcuna restrizione (ad eccezione del limite di traffico mensile). Scopri cosa ne pensano gli utenti reali di Hide.me cliccando qui.

 Inizia a usare torrent in sicurezza

3. Windscribe

Windscribe devices
  • Connessioni illimitate
  • Solo 11 server
  • 10GB mensili

Windscribe offre 10GB al mese, quindi si rende utile per l’uso di torrent anche con alcuni file di maggiori dimensioni. Offre applicazioni per tutte le principali piattaforme, con un robusto ad-blocker integrato. Il lato negativo è che la versione gratuita permette di accedere solo a 11 server, con velocità inferiori come possibile risultato. Comunque sia, Windscribe gode del supporto di un sacco di fan.

 Inizia a usare torrent in sicurezza

4. Security Kiss

  • Supporto per OpenVPN
  • Solo 300MB al giorno
  • Posizioni in 4 Paesi

Security Kiss propone diversi piani, fra cui uno gratuito che dà accesso a 4 località. Sui sistemi Windows e Mac, supporta il protocollo OpenVPN, ossia il migliore disponibile. Con un limite giornaliero di 300MB, non c’è molto da fare con i torrent, ma può tornarti utile se la tua intenzione è scaricare solo alcune canzoni o qualche file apk leggero. Clicca qui per sapere cosa pensano di Security Kiss i suoi utenti reali.

 Inizia a usare torrent in sicurezza

5. ProXPN

  • Limite di velocità a 300 kbps
  • Una sola posizione server
  • Assistenza clienti allo stesso livello degli account premium

ProXPN propone due piani: gratuito e a pagamento. L’account gratuito permette una velocità limitata (300 kbps) e il collegamento a una sola località (il server US-Miami). Con tali condizioni, potrebbero volerci ore per scaricare un singolo film. Tuttavia, se non hai altra scelta, ProXPN è un servizio che si può usare con tranquillità. Per leggere le recensioni degli utenti reali di ProXPN, clicca qui.

 Inizia a usare torrent in sicurezza

Anche se il mercato propone numerose VPN gratuite, molte pongono delle restrizioni in termini di posizioni server, velocità o larghezza di banda. Oltretutto, molte possono anche essere pericolose. Scopri di più sui rischi derivanti dall’uso delle VPN gratuite leggendo questo articolo. Se poi decidi che tutti gli svantaggi non compensano la gratuità del servizio e sei disposto a spendere una cifra comunque accessibile, abbiamo creato un elenco delle migliori VPN per usare torrent.

Con una VPN a pagamento, potrai rimuovere ogni limite al traffico dati e alla larghezza di banda per goderti il file sharing con torrent a tutta velocità. Inoltre, esistono buoni servizi che sono anche molto economici, con prezzi che scendono ulteriormente se sottoscrivi un piano annuale o biennale, arrivando a costarti all’incirca un paio di caffè al mese.

Nella seguente tabella puoi trovare le migliori VPN che consigliamo maggiormente:

Potrebbe interessarti anche:

Ti è stato utile? Condividilo!
Aspetta! NordVPN offre il 75% di sconto sulle sue VPN!