Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Le 8 migliori VPN gratis per iPhone e iPad nel 2024

Keira Waddell Aggiornato il 23/02/2024 Informazioni verificate da Ben Lawson Scrittrice senior

È complicato trovare una buona VPN gratis per iOS quando sul mercato ce ne sono tante di dubbia qualità. Molte VPN gratuite offrono funzionalità di sicurezza scadenti, rallentano il dispositivo e scaricano rapidamente la batteria dell’iPhone o iPad. Inoltre, si è scoperto che alcune registrano e vendono i dati degli utenti. È incredibile che molte di queste VPN gratuiti inaffidabili e di scarsa qualità abbiano valutazioni di 4+ stelle nelle recensioni degli utenti.

Ma non c’è da preoccuparsi: ho sfruttato la mia esperienza nel settore per testare accuratamente e confrontare più di 50 VPN gratis per iOS, selezionando le 8 migliori e più sicure. Questi VPN funzionano tutte su iOS 16 (e versioni precedenti) e proteggono gli utenti sia a casa che in mobilità. Tuttavia, è importante tenere presente che tutte le VPN gratuite presentano alcune restrizioni, come reti di server ridotte, velocità inferiori e limiti di dati.

Io raccomando sempre di optare per un servizio premium come ExpressVPN per iOS. Anche se non è gratuito al 100%, merita il primo posto perché è la miglior VPN per iOS che abbia mai usato e non impone limiti come fanno le VPN gratuite. Inoltre, offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni che ho testato personalmente e che è risultata affidabile.

Prova ExpressVPN senza rischi

Sei di fretta? Ecco le migliori VPN gratis per iPhone e iOS, testate nel 2024

  1. Scelta della redazione
    ExpressVPN
    ExpressVPN
    : Rete globale molto veloce e streaming affidabile su iOS. Prova senza rischi per 30 giorni.
    Il 70% dei nostri lettori sceglie ExpressVPN
  2. CyberGhost VPN
    CyberGhost
    : Server ottimizzati per streaming veloce su iPhone/iPad. È possibile provarla senza rischi.
  3. Proton VPN
    Proton VPN
    : VPN gratuita per iOS con dati illimitati (i server gratuiti non supportano lo streaming).
  4. Avira Phantom VPN
    Avira Phantom VPN
    : VPN gratuita per iOS con collegamento di dispositivi illimitati (ma assistenza carente).
  5. hide.me VPN
    hide.me
    : App VPN gratuita per iOS con ottime funzionalità per la privacy (lenta rispetto ad altre).

Qui trovi altre 3 VPN gratuite per iPhone & iPad

Le migliori VPN gratuiti per iPhone e iPad — Analisi completa (Aggiornata al 2024)

1. ExpressVPN: la miglior VPN per iOS, con una rete globale di server ad alta velocità e accesso affidabile ai siti di streaming

Miglior funzionalità La VPN per iOS più veloce fra quelle testate
Limite di dati Nessun limite
Funziona con Netflix, Disney+, Hulu, HBO Max, BBC iPlayer, Amazon Prime Video e altro ancora
Prova gratuita Garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni
App iOS con interfaccia in italiano
Assistenza clienti in italiano Sì (chat live e email 24/7 tramite traduzione automatica, oltre a knowledge base)

ExpressVPN è la VPN per iOS più veloce fra quelle che ho testato. Quando ho testato i server in Regno Unito, Germania e Francia, ho ottenuto velocità davvero notevoli, con una media di 69.2 Mbps, ovvero una riduzione appena del 3% dalla mia velocità di base (e oltre 13 volte più veloce di quanto necessario per lo streaming in HD).

ExpressVPN's speed tests on long-distance serversAnche collegandomi a server distanti oltre 17.000 km, la velocità si è ridotta solo del 5%

Le velocità elevate consentono di effettuare streaming senza interruzioni. Con oltre 3.000 server in 105 paesi (inclusi Italia e Svizzera), io e il mio team globale siamo riusciti ad accedere ai siti di streaming locali più utilizzati su iPhone e iPad senza alcun problema (incluse oltre 15 librerie Netflix, Disney+, Hulu e Amazon Prime Video).

I server a bassa latenza di ExpressVPN rendono il gioco su iPhone un'esperienza piacevole e priva di problemi. Collegandomi a un server tedesco per giocare a Brawlhalla, ho riscontrato solo un lag minimo (il ping non è mai salito sopra i 30 ms). Il gioco era perfettamente giocabile a livello competitivo.

ExpressVPN non è completamente gratuita, ma offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni; per usufruirne è necessario registrarsi sul sito web di ExpressVPN. È possibile registrarsi tramite l’app iOS (e ottenere una prova gratuita di 7 giorni), ma in tal caso non si avrà diritto alla garanzia soddisfatti o rimborsati. Invece, in questo modo si è in balia della poco affidabile politica di rimborso di Apple, che potrebbe decidere di non rimborsare anche in caso di cancellazione anticipata.

Funzionalità utili

  • Crittografia estremamente robusta. L’app iOS di Express VPN offre crittografia di livello militare rafforzata da perfect forward secrecy. Ciò significa che la chiave di cifratura viene cambiata con regolarità per rendere la decifrazione ancora più difficile. Anche i dati dell’Apple Watch vengono criptati se questo condivide una connessione di rete con l’iPhone.
  • Threat Manager. Threat Manager di Express VPN impedisce automaticamente ad altre app sul dispositivo iOS di condividere dati con terze parti o comunicare con siti dannosi. Inoltre, ExpressVPN garantisce la privacy dei dati dell’utente con la sua funzione di protezione da perdite IP/DNS e con il kill switch automatico di sicurezza.
  • Server basati su RAM. Per garantire ulteriore protezione della privacy, tutti i dati vengono cancellati ogni volta che i server di ExpressVPN si riavviano. Inoltre, l’azienda ha sede nelle Isole Vergini Britanniche, un paese che valorizza la privacy (e che non fa parte della 14-Eyes Alliance); ciò assicura che ExpressVPN non debba attenersi alle richieste governative di consegna di dati.
  • Offuscamento automatico del server. ExpressVPN maschererà automaticamente il traffico VPN come traffico normale se rileva restrizioni sulla rete. Questo consente di navigare liberamente sul dispositivo iOS senza alcuna configurazione aggiuntiva da parte dell’utente.
Offerta per ExpressVPN Febbraio 2024: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

2. CyberGhost: server ottimizzati per lo streaming sull’iPhone senza rallentamenti

Miglior funzionalità Server ottimizzati per lo streaming
Limite di dati Nessun limite
Funziona con Netflix, Disney+, Hulu, HBO Max, BBC iPlayer, Amazon Prime Video e altro ancora
Prova gratuita Garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni
App iOS con interfaccia in italiano

CyberGhost è un'ottima scelta per lo streaming su iOS. La sua vasta rete di oltre 11.690 server in 100 paesi (inclusi Italia e Svizzera) permette di accedere a contenuti ovunque. Il servizio offre anche server ottimizzati per lo streaming per piattaforme specifiche e librerie regionali in diversi paesi. Quando la mia collega negli Stati Uniti ha testato i server locali per lo streaming, è riuscita ad accedere facilmente ai suoi account Netflix, Disney+ e Hulu su iPhone e iPad.

Screenshot of CyberGhost's streaming servers accessing Canadian Netflix on iOSCyberGhost dispone di oltre 100 server per lo streaming

Anch’io ho registrato ottime velocità testando CyberGhost sull’iPhone. Quando ho testato i server negli USA, ho ottenuto una velocità media di 59,7 Mbps (quindi una riduzione di velocità solo del 16%). Anche se non è veloce come ExpressVPN, questo valore è comunque più che sufficiente per guardare contenuti in Ultra HD. Tuttavia, ho rilevato un calo di velocità leggermente maggiore sui server a lunga distanza (35%).

Un inconveniente è che CyberGhost non funziona in Cina. Tuttavia, l’assistenza clienti mi ha confermato che funziona bene in alcuni paesi che impongono la censura online (come Iran e Turchia). È comunque necessario mantenersi sempre ben informati sulle norme e i regolamenti locali per l’utilizzo delle VPN, per evitare di infrangere la legge.

Come ExpressVPN, anche CyberGhost non è gratuita al 100%, ma offre una generosa garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni se si effettua la registrazione tramite il sito web di CyberGhost. Viene offerta anche una prova gratuita di 7 giorni per iOS, ma non è un’opzione consigliabile, poiché si potrebbe non avere diritto alla garanzia soddisfatti o rimborsati se il costo dell’abbonamento venisse addebitato automaticamente al termine della prova.

Funzionalità utili

  • App facile da usare per i principianti. L’app iOS è incredibilmente facile da configurare e utilizzare. Mi ci sono voluti solo 3 minuti per installarla sull’iPhone e iniziare. I server dedicati allo streaming sono indicati chiaramente ed è possibile contrassegnare come preferiti i server più usati per velocizzare l’accesso in futuro.
  • Politica no-log verificata da terze parti indipendenti. La politica no-log di CyberGhost è stata verificata da parti indipendenti e confermata dalla società di revisione Deloitte, garantendo che i dati e le attività degli utenti non vengano mai registrati. Inoltre, l’azienda ha sede nella in Romania, un paese che presta molta attenzione alla privacy.
  • Protezioni aggiuntive. È possibile impostare CyberGhost affinché si avvii automaticamente quando ci si connette a reti Wi-Fi pubbliche: in questo modo l’utente è protetto da crittografia AES 256-bit, kill switch automatico e protezione da perdite IP/DNS. Inoltre, questa VPN dispone di una funzione chiamata Block Content che blocca pubblicità, malware e tracker.
Offerta Febbraio 2024: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

3. Proton VPN: VPN gratuita con dati illimitati per proteggere l’iPhone in ogni momento

Miglior funzionalità VPN completamente gratuita e illimitata
Limite di dati Dati illimitati
Funziona con YouTube, Spotify, Facebook, Instagram, Kodi
Prova gratuita Piano gratuito perenne
App iOS con interfaccia in italiano
Assistenza clienti in italiano Sì (email con traduzione automatica)

L’app iOS gratuita di Proton VPN offre dati illimitati, così è possibile navigare quanto lo si desidera. La maggior parte delle VPN gratuite offre solo 1 GB al mese (a volte solo 500 MB) – l’offerta di dati illimitati è davvero rara per una VPN gratuita. Sono riuscita a guardare tre ore di video su YouTube senza interruzioni.

Inoltre, ho registrato velocità costantemente buone con Proton VPN. Quando ho testato le 3 posizioni dei server gratuite (USA, Giappone e Paesi Bassi) con l’iPhone 14, ho ottenuto una velocità media di 54,5 Mbps, ovvero una riduzione circa del 25% rispetto alla velocità di base. Un buon risultato per una VPN gratuita.

Anche l’app iOS gratuita offre diverse funzionalità di sicurezza e privacy per proteggere le informazioni personali. Offre il protocollo Stealth (un’altra rarità per le VPN gratuite), che permette di usare la VPN senza essere rilevati su reti con restrizioni. Inoltre, offre i protocolli WireGuard, OpenVPN e IKEv2. In più, è dotata di crittografia AES a 256 bit, kill switch e protezione da perdite IP/DNS. E poiché ha sede in Svizzera, dove sono in vigore leggi severe sulla protezione della privacy, si può essere certi che i propri dati sono ben protetti.

Screenshot of Proton VPN iOS app's security featuresUsare il kill switch fa sì che i dati non risultino esposti se la connessione VPN si interrompe improvvisamente

È un peccato che Proton VPN non offra supporto per lo streaming nel proprio piano gratuito. Tuttavia, poiché offre dati illimitati e protocollo Stealth, si hanno comunque a disposizione dati illimitati per navigare o guardare Netflix Originals o YouTube.

Funzionalità utili

  • App iOS open-source e verificata. L'app iOS di Proton VPN è open-source, garantendo la massima trasparenza. È stata anche verificata da terze parti indipendenti nel 2022, dimostrandosi una soluzione sicura che rispetta gli standard del settore.
  • Oltre 130 server gratuiti. Proton VPN offre molti più server rispetto alla maggior parte delle altre VPN gratuite. Ciò riduce significativamente il rischio di rallentamenti causati da server sovraffollati e offre più opzioni in caso di problemi con un server.
  • Semplice da configurare e utilizzare. La configurazione di Proton VPN è davvero semplice. Sono riuscita a connettermi al server più veloce in pochi secondi usando il pulsante "Connessione rapida" e a scorrere le location dei server usando la schermata della mappa. È anche possibile aggiungere un widget di Proton VPN alla schermata home per connessioni rapide.

4. Avira Phantom VPN: connessioni illimitate gratis su tutti i propri dispositivi

Miglior funzionalità Connessioni su dispositivi illimitati
Limite di dati 500MB al mese
Funziona con YouTube, Spotify, Facebook, Instagram
Prova gratuita Piano gratuito a vita
App iOS con interfaccia in italiano No
Assistenza clienti in italiano Sì (email solo per utenti premium, e knowledge base)

Avira Phantom offre connessioni simultanee illimitate, consentendo di proteggere tutti i dispositivi di casa. Durante i test, ho condiviso il mio account con i miei due coinquilini; ci siamo collegati alla VPN tutti contemporaneamente e nessuno ha riscontrato problemi di connessione.

Dispone di una rete di server ampia per una VPN gratuita, con ben 34 posizioni dei server in tutto il mondo (incluse Italia e Svizzera). Tuttavia, nessuno di noi è riuscito a guardare piattaforme di streaming quando abbiamo testato i server. Le pagine non si caricavano o, se lo facevano, veniva visualizzato un errore proxy che segnalava il rilevamento di una VPN.

screenshot showing Avira Phantom VPN's server list in the appPurtroppo, ho terminato i dati prima di poter finire i test

Con un tetto di dati di 500MB al mese, Avira Phantom VPN non è una buona VPN gratis per lo streaming (tale limite è appena sufficiente per effettuare streaming in HD per 30 minuti). Fortunatamente, è possibile ottenere 500MB extra al mese se ci si registra con l’indirizzo email.

Funzionalità utili

  • Protezione Wi-Fi automatica. Questa funzione connette automaticamente alla VPN quando rileva una connessione Wi-Fi pubblica, proteggendo le informazioni sensibili dai malintenzionati. Include anche crittografia AES a 256 bit e protezione da perdite IP/DNS. Purtroppo, l’app iOS non include il kill switch.
  • Buone velocità. Quando l’iPhone 14 era connesso ai server negli Stati Uniti, le velocità erano accettabili (39.5 Mbps). Si tratta di un risultato inferiore rispetto a Proton VPN, ma è comunque abbastanza per guardare video in HD in sicurezza.
  • App facile da usare. Ci si può connettere a un server con un solo tocco semplicemente premendo il pulsante "Connetti”. Inoltre, ho trovato davvero utile la funzione "Posizione più vicina”, che connette automaticamente al server più veloce nelle vicinanze.

5. hide.me: VPN gratis iOS per proteggere i dati sull’iPhone

Miglior funzionalità Opzioni di sicurezza personalizzabili
Limite di dati 10GB al mese
Funziona con YouTube, Spotify, Facebook, Instagram
Prova gratuita Piano gratuito a vita
App iOS con interfaccia in italiano
Assistenza clienti in italiano Sì (chat con sistema di traduzione automatica)

hide.me adotta buone misure per garantire la privacy dei dati su iOS. Ha sede in Malaysia, un paese in cui non esistono leggi sulla conservazione dei dati. Inoltre, pubblica regolarmente report di trasparenza, cosa insolita per la maggior parte delle VPN gratuite. Tale report fornisce informazioni dettagliate su eventuali richieste di dati degli utenti ricevute dalle autorità e sulle relative risposte. In tutti i casi, hide.me non aveva dati da consegnare, in quanto si attiene a una rigorosa politica no-log.

Screenshots of hideme's transparent report on its websiteI report annuali di hide.me sono semplici e facili da leggere

Apprezzo anche il fatto che non sia necessario iscriversi o registrarsi per usare hide.me. Ciò significa che non si deve condividere neanche l’indirizzo email per iniziare a utilizzarla. Detto questo, hide.me è risultata un po’ più lenta di quanto avrei voluto: ho registrato una velocità media di 24.6 Mbps, che rappresenta una notevole riduzione del 65%.

Funzionalità utili

  • Funzionalità di sicurezza personalizzabili.  Durante i test sono riuscita a passare da un protocollo all’altro (IKEv2 e OpenVPN), configurare manualmente le impostazioni DNS e configurare la VPN per connettersi automaticamente quando rilevava una connessione Wi-Fi o mobile. Il servizio dispone anche di split tunneling e di un kill switch attivabile con un click.
  • 8 posizioni dei server gratuiti. Le posizioni dei server gratuiti si trovano per lo più in Europa, più un paio negli Stati Uniti, uno in Canada e uno a Singapore. Purtroppo, io e il mio team internazionale non siamo riusciti a guardare nessuna piattaforma di streaming locale, ma almeno si avrò la certezza di trovare un server nelle vicinanze da utilizzare quando si viaggia negli Stati Uniti o altrove, minimizzando così eventuali impatti sulla velocità.
  • Assistenza 24/7. Il servizio offre una chat live 24/7 (disponibile in italiano tramite un sistema di traduzione automatica) agli utenti gratuiti, nonché un’ampia knowledge base (in inglese). Inoltre, è possibile inviare una richiesta di assistenza direttamente attraverso l'app, un aspetto davvero comodo.

6. Hotspot Shield: Connessioni Veloci su Lunga Distanza su iOS Gratis

Miglior funzionalità Il protocollo Catapult Hydra offre velocità elevata sui server distanti
Limite di dati 15GB al mese
Funziona con YouTube, Spotify, Facebook, Instagram
Prova gratuita Piano gratuito a vita
Assistenza clienti in italiano Sì (email e chat con traduzione automatica, ma solo per gli abbonati)

Il protocollo proprietario Catapult Hydra di Hotspot Shield offre buone velocità sui server a lunga distanza. La sua rete di server include Regno Unito, Stati Uniti (Los Angeles e New York) e Singapore. Quando ho testato i server statunitensi (distanti 5.000 km) sull’iPhone 14, la velocità media era di circa 41.2 Mbps, con una riduzione del 42%. Rispetto alla maggior parte delle altre VPN gratis iOS che riducevano la velocità dell’80% o più sui server distanti, si tratta di un risultato piuttosto notevole.

screenshot of speed tests with Hotspot Shield's free iOS appHotspot Shield offre buone velocità sui server a lunga distanza

Avevo qualche dubbio legato al fatto che l’azienda ha sede negli Stati Uniti, che costituiscono il cuore della rete di sorveglianza Eyes Alliance. Inoltre, il servizio registra il consumo di banda e la durata delle sessioni. Fortunatamente, tutti i dati sono anonimi, quindi non è possibile essere identificati.

Funzionalità utili

  • Buone funzionalità di sicurezza. Questa VPN utilizza crittografia AES a 256 bit, perfect forward secrecy e protezione da perdite IP/DNS. L’app iOS dispone anche di kill switch e di una funzione "VPN sempre attiva”, che tenta di ristabilire la connessione VPN automaticamente in caso di disconnessione.
  • 15GB di dati al mese. Si tratta di un’offerta generosa per un VPN gratuita (pochissime offrono più di 10GB). C’è un limite di 500MB al giorno, sufficiente per controllare l’email, aggiornare i social network o scaricare file di dimensioni ridotte, ma non sufficiente per effettuare streaming in HD. In ogni caso, come la maggior parte delle altre VPN gratuite, non sono riuscita a guardare nessuna piattaforma di streaming.
  • Split tunneling. Con questa funzione è possibile selezionare quali app e siti web utilizzano la connessione VPN e quali no; si tratta di un ottimo modo per limitare l’utilizzo di dati e preservare la durata della batteria.

7. TunnelBear: accesso gratuito a una vasta rete di server per connessioni affidabili

Miglior funzionalità Vasta rete di server
Limite di dati 2GB al mese
Funziona con YouTube, Spotify, Facebook, Instagram
Prova gratuita Piano gratuito a vita
App iOS con interfaccia in italiano

La versione gratuita di TunnelBear consente di utilizzare l’intera rete di oltre 5.000 server disponibili in 47 paesi (inclusi Italia e Svizzera). Questo servizio quindi offre molte più opzioni rispetto a qualsiasi altro incluso in questo elenco. Non ci si dovrà più preoccupare del sovraffollamento dei server, il che implica anche la possibilità di usufruire di una connessione più affidabile rispetto alla maggior parte delle VPN gratuite. Anche se un server non dovesse funzionare, sarà facile trovarne un altro.

Screenshots of TunnelBear's server map and listNon ho mai avuto problemi a trovare il server che volevo con TunnelBear

Questa VPN offre velocità accettabili sui server locali, per navigare e guardare video in streaming senza rallentamenti. Quando ho testato un server nelle vicinanze con l’iPhone, ho registrato una velocità media di 26.7 Mbps, ovvero una significativa riduzione di velocità del 62%. Tuttavia, sono rimasta più delusa dai server a lunga distanza: la velocità è diminuita di oltre l’83%.

Funzionalità utili

  • Protezione Wi-Fi automatica. Rileva automaticamente le reti non protette e invia un avviso, chiedendo di connettersi alla VPN. Poi mantiene i dati al sicuro con crittografia AES 256-bit e protezione da perdite IP/DNS.
  • App iOS facile da usare. L’app dispone di un pulsante di connessione tramite un solo click, che connette automaticamente al server più veloce nelle vicinanze. Inoltre, ho trovato divertente l’utilizzo dell’app TunnelBear: questa mostra una mappa del mondo e, ogni volta che ci si connette, viene visualizzato un simpatico orsetto che passa attraverso un tunnel dalla posizione reale dell’utente a quella del server.

8. Kaspersky VPN: VPN gratuita per iOS semplice e adatta ai principianti

Miglior funzionalità Semplicità e velocità di avvio
Limite di dati 6GB al mese
Funziona con YouTube, Spotify, Facebook, Instagram
Prova gratuita Piano gratuito per sempre
App iOS con interfaccia in italiano

L’aspetto migliore di Kaspersky è quanto sia facile iniziare a usare l’app iOS gratuita. Ci ho messo meno di un paio di minuti per scaricare l’app, installarla e connettermi a un server. Inoltre, non richiede iscrizione o registrazione, quindi è una buona scelta se non si desidera condividere il proprio indirizzo email per motivi di privacy. Inoltre, dispone di una funzione "Always-on” chiamata "Smart Protection” che connette automaticamente alla VPN senza nemmeno dover aprire l’app.

Screenshot of Kaspersky's iOS app and Smart Protection featureMi è piaciuta molto l’interfaccia dell’app di Kaspersky, semplice e intuitiva

D’altra parte, la quantità di dati concessa dal piano gratuito può essere un po’ deludente: solo 200MB di dati al giorno. Di conseguenza, questa VPN è più adatta per proteggere attività internet a basso consumo di dati, come la navigazione web, il controllo delle email o l’utilizzo dei social network.

Funzionalità utili

  • Buone velocità. Durante i test, ho registrato una velocità di download di 44.5 Mbps (una riduzione del 38%) sull’iPhone, e non ho riscontrato problemi di connessione.
  • Si connette automaticamente al server più veloce. Sebbene la versione gratuita permetta di connettersi a una sola località dei server, l’app sceglie il server più veloce in base alla posizione dell’utente. Se si è interessati solo a proteggere le proprie attività online, ciò elimina l’incombenza di trovare un server ogni volta che si utilizza l’app.

Tabella di confronto rapido: migliori VPN gratis per iPhone e iOS

La seguente tabella mostra le caratteristiche più rilevanti di ogni VPN gratuita inclusa in questo elenco. Nel valutare una VPN gratis per iOS, la velocità è uno dei principali fattori da prendere in considerazione, poiché molte opzioni possono ridurre notevolmente la qualità dell’esperienza di navigazione. Inoltre, il limite mensile di dati è un altro aspetto fondamentale da valutare.

Ho incluso anche il fatto che sia necessaria o meno la registrazione, la compatibilità della VPN con iOS e se essa funziona con Netflix. Infine, ho confrontato le politiche di registrazione di log e l’ampiezza della rete di server di ogni VPN.

Velocità Limite di dati al mese Richiesta di iscrizione Funzionamento con Netflix Compatibilità iOS Politica di registrazione di log Rete di server App iOS in italiano
ExpressVPN🥇 69.2 Mbps (riduzione del 3%) Illimitati 12+ Rigorosa politica no-log Oltre 3.000 server in 105 paesi (inclusi Italia e Svizzera)
CyberGhost🥈 59.7 Mbps (riduzione del 16%) Illimitati 13+ Rigorosa politica no-log Oltre 11.690 server in 100 paesi (inclusi Italia e Svizzera)
Proton VPN🥉 54.5 Mbps (riduzione del 25%) Illimitati Solo Netflix Originals 14+ Rigorosa politica no-log Oltre 130 server gratuiti in 3 paesi
Avira Phantom 39.5 Mbps (riduzione del 45%) 500MB (1GB se ci si iscrive) No No 12+ Conserva log anonimizzati 34 server gratuiti in 22 paesi (inclusi Italia e Svizzera) No
hide.me 24.6 Mbps (riduzione del 65%) 10GB No Solo Netflix Originals 12+ Rigorosa politica no-log 9 server gratuiti in 8 paesi
Hotspot Shield 41.2 Mbps (riduzione del 42%) 15GB No No 13+ Conserva log anonimizzati 4 server gratuiti in 3 paesi No
TunnelBear 26.7 Mbps (riduzione del 62.5%) 2GB Solo Netflix Originals 12+ Conserva log anonimizzati Oltre 5.000server in 47 paesi (inclusi Italia e Svizzera)
Kaspersky 44.5 Mbps (riduzione del 58%) 6GB No No 14+ Conserva log anonimizzati 1 server gratuito

Consigli su come scegliere la miglior VPN gratis per iOS

Nella mia ricerca delle migliori VPN gratis per iPhone e iPad, ho utilizzato i seguenti criteri. Potete utilizzarli anche voi se desiderate fare prove e ricerche per trovare la VPN gratuita ideale per iOS che soddisfi le vostre necessità.

  • Veramente gratuita. Una VPN gratis iOS non chiede di effettuare subito un abbonamento. Mi sono assicurata che tutte le VPN incluse in questo elenco siano completamente gratuite o dispongano di una garanzia soddisfatti o rimborsati affidabile e comprovata.
  • Funzionalità avanzate di sicurezza e privacy. Tutte le VPN selezionate utilizzano crittografia AES a 256 bit e protezione da perdite IP/DNS per mantenere i dati iOS al sicuro. Ho anche esaminato attentamente ogni politica di registrazione per assicurarmi che le VPN in questo elenco non conservino dati identificabili.
  • App iOS facile da usare. È meglio scegliere un’app VPN per iOS con un’interfaccia intuitiva, possibilmente localizzata in italiano, per un’esperienza priva di problema. Tutte le VPN incluse offrono app semplici e facili da utilizzare su iPhone o iPad.
  • Velocità elevate e dati sufficienti. Per effettuare streaming, utilizzare file torrent e navigare senza rallentamenti, dovreste cercare un VPN che possa offrire buone velocità per i dispositivi iOS. Ho anche controllato i limiti di dati di ogni VPN per assicurarmi che offrano almeno 1GB di utilizzo al mese.
  • Ampia rete di server. Una rete di server più ampia riduce il rischio di sovraffollamento dei server e offre molte alternative tra cui scegliere in caso di problemi con un server. Ciò garantirà di poter usufruire sempre di una connessione VPN affidabile.
  • Compatibile con alcuni siti di streaming. Molte VPN gratis per iOS non permettono di guardare nulla in streaming. Sono riuscita a trovarne alcune che funzionano almeno con Netflix Originals, ma se lo streaming è la vostra priorità, ti consiglio vivamente di provare ExpressVPN per un accesso affidabile a varie piattaforme locali.
  • Protocolli adatti ai dispositivi mobili. Una VPN per iPhone deve offrire protocolli di connessione veloce per proteggere gli utenti ovunque, anche con continui passaggi a nuove reti Wi-Fi e mobili. I protocolli Lightway, WireGuard e IKEv2 hanno fornito buone prestazioni sotto questo aspetto durante i test.
  • Buona assistenza clienti. È importante ottenere sempre l'aiuto di cui hai bisogno senza dover attendere troppo a lungo. Ho verificato che le VPN selezionate dispongano di assistenza clienti o di un’ampia knowledge base per i servizi iOS.

Consiglio Pro! Resoconti di vulnerabilità su iOS 16 (e versioni precedenti) hanno rivelato che possono ancora verificarsi perdite di dati anche utilizzando una VPN. Apple deve ancora risolvere il problema, ma c’è una possibile soluzione alternativa: dopo esservi connessi a un server VPN, attivate la modalità aereo, poi disattivatela. Non è una soluzione garantita al 100%, ma si è dimostrata efficace nel ridurre la possibilità di perdite di dati. Per la massima protezione è comunque di fondamentale importanza scegliere una VPN gratis per iOS che fornisca valide funzionalità di sicurezza e protezione della privacy.

Attenzione: molte VPN gratuite per iPhone e iPad non sono sicure

Molte VPN gratis per iOS possono mettere a rischio la sicurezza online degli utenti. Ecco alcuni dei rischi da tenere in considerazione quando si pensa di scaricare un VPN gratis per l’iPhone:

  • Le VPN gratuite possono registrare e vendere i dati degli utenti. Le VPN gratuite spesso vendono le informazioni online a inserzionisti e altre terze parti per trarne profitto. Per proteggere la vostra privacy online, utilizzate una VPN che si attenga a una rigorosa politica no-log.
  • Le VPN gratuite possono esporre i dati a causa di funzionalità di sicurezza scadenti. Poiché in genere le VPN gratuite non hanno le risorse per mantenere aggiornate le loro funzionalità di sicurezza, si verificano perdite di dati. Assicuratevi di utilizzare una VPN con crittografia AES 256-bit e protezione da perdite IP/DNS per salvaguardare le vostre informazioni online.
  • Le VPN gratuite possono infettare il dispositivo con virus e malware. Anche se questa non è una grande preoccupazione, poiché Apple è molto severa riguardo alle app che possono essere presenti nell’App Store, si sono comunque verificati alcuni casi in passato. Inoltre, dal momento che la maggior parte delle VPN gratuite si basa sulle pubblicità per generare profitto, spesso sommergono gli utenti di annunci che possono aumentare il rischio di infettare il dispositivo con malware.
  • Le VPN gratuite spesso bombardano gli utenti di pubblicità. Poiché non guadagnano dagli utenti, spesso le VPN gratuite riempiono le app di annunci, il che può essere davvero fastidioso. Alcune arrivano persino a consentire a terze parti di dirottare il browser. Ciò può portare il browser a indirizzare a domini pieni di pubblicità o dannosi, anziché alla destinazione desiderata.

VPN gratuite da evitare

È meglio evitare le seguenti VPN gratuite poiché il loro utilizzo è rischioso. Questi servizi potrebbero registrare i dati e condividerli con terze parti (come inserzionisti). Inoltre, alcune di esse hanno rivelato il mio indirizzo IP, il che significa che non sono affidabili per proteggere la privacy online.

È preoccupante che alcune di queste VPN abbiano valutazioni elevate (oltre 4 stelle) sull’App Store. Assicuratevi sempre di fare molte ricerche prima di scaricare qualsiasi VPN gratuito sull’App Store: non affidatevi mai solo alle recensioni o valutazioni degli utenti.

Una buona regola da seguire è pensare: "Come fa questo servizio a guadagnare?” La presenza di una versione a pagamento è un buon segno: probabilmente la VPN copre i costi della versione gratuita attraverso i clienti paganti. Potremmo definirla una un VPN "freemium”.

Tuttavia, se la VPN non dispone di una versione a pagamento, allora deve ottenere profitti in qualche altro modo. Questo è un campanello di allarme, poiché è possibile che il servizi venda i dati degli utenti.

Ecco alcuni esempi di VPN gratuite pericolose disponibili su iOS, e perché dovreste evitarle:

  • Hola: Hola non è una vera VPN, ma una rete P2P, il che significa che si condivide il proprio indirizzo IP personale con tutti gli utenti nella rete. Se qualcuno dovesse utilizzare l’IP per attività illegali, si può essere ritenuti responsabili. Inoltre, Hola registra le sessioni di connessione, i siti web visitati e l’indirizzo IP.
  • TurboVPN: questo VPN è piena di pubblicità e tracker. Inoltre, registra i dati online e li vende agli inserzionisti per generare profitti.
  • Betternet VPN: aveva un’app infettata da malware. Inoltre, ha una politica di logging invadente poiché registra gli URL visitati, la posizione e il dispositivo utilizzato.

Altre VPN gratuite da evitare includono: Opera VPN, Stealth VPN, Totally Free VPN, DotVPN, FreeVPN, OkVPN, EasyVPN, SuperVPN, HatVPN, One Click VPN, Flash VPN, SkyVPN, Touch VPN, VPN 360, VPN Proxy Master e Yoga VPN.

Guida rapida: come configurare una VPN gratuita su iPhone e iPad

  1. Scaricare una VPN. Per iOS la mia prima scelta è ExpressVPN. Dispone di robuste funzionalità di sicurezza, una vasta rete di server e offre velocità davvero elevate. È possibile provare ExpressVPN senza rischi poiché viene offerta una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.
  2. Connettersi a un server. Per mantenere velocità più elevate possibile, assicurarsi di connettersi a un server nelle vicinanze.
  3. Iniziare a navigare. Ora è possibile navigare in sicurezza sul web dai dispositivi iOS.

Domande frequenti sulle VPN gratis per iPhone e iOS

Una VPN gratuita per iPhone funzionerà con Netflix, Hulu e altre piattaforme di streaming?

Purtroppo, la maggior parte delle VPN gratuite non funziona bene per lo streaming. Spesso questi servizi non hanno le risorse per aggiornare le proprie reti di server per stare al passo con i blocchi IP imposti dai siti di streaming più utilizzati. Inoltre, limitano eccessivamente i dati e la velocità per permettere di guardare video per tempi prolungati.

Le prime 2 VPN incluse in questo elenco hanno funzionato in modo affidabile con Netflix, Hulu, BBC iPlayer e altre piattaforme di streaming. Inoltre, offrono velocità elevate e dati illimitati, quindi non consentono di guardare programmi in streaming per tutto il tempo desiderato. Bisogna tenere a mente, però, che si tratta di servizi premium che offrono garanzie soddisfatti o rimborsati (quindi non sono completamente gratuite al 100%).

Non ho trovato nessuna VPN completamente gratuita che funzionasse in modo affidabile con i siti di streaming. I siti visualizzavano una richiesta di pagamento (che dice di passare al piano a pagamento della VPN per accedere al sito) o un messaggio di errore. In alcuni casi, i miei colleghi in tutto il mondo ed io siamo riusciti ad accedere a Netflix, ma erano disponibili solo i titoli Netflix Originals.

Le VPN gratuite per iOS sono compatibili con gli altri dispositivi?

Sì. Tutte le VPN gratuite per iOS selezionati funzionano anche con Mac, Windows, Android e altro. La maggior parte dispone anche di estensioni per browser compatibili con Chrome, Firefox o Microsoft Edge. ExpressVPN e CyberGhost offrono addirittura supporto per router, così è possibile configurarle su dispositivi che normalmente non supportano le VPN.

Tuttavia, la maggior parte delle VPN gratuite permette di connettere solo un dispositivo alla volta, quindi anche se il servizio è compatibile con molti dispositivi, non sarà possibile connetterli tutti contemporaneamente. Al contrario, le VPN premium consentono più connessioni simultanee.

Esiste una VPN gratuita sicura per iPhone e iPad?

Sì, ma solo alcune VPN gratuite sono sicure da utilizzare sul dispositivo iOS. Tutte le VPN selezionate in questo elenco sono perfettamente sicure da utilizzare. Offrono tutte funzionalità di sicurezza essenziali (come crittografia di livello militare e protezione da perdite IP/DNS) e si attengono a rigorose politiche no-log per mantenere la privacy degli utenti e proteggere i dispositivi iOS.

Bisogna tenere presente che le VPN gratuite spesso impongono limitazioni fastidiose come velocità basse, reti di server ridotte, limiti di dati e funzionalità di sicurezza scadenti. Questo serve a incoraggiare gli utenti a passare a un piano a pagamento, ma non rende necessariamente la VPN non sicura da utilizzare. Invece, alcune VPN gratuite per iPhone sono decisamente pericolose, come HolaVPN, Touch VPN, Flash VPN e VPN Proxy Master.

Gli iPhone dispongono di una VPN gratuita integrata?

No. iCloud Private Relay (uscito con iOS 15) viene talvolta confuso con una VPN. Tuttavia, questo servizio è più un proxy: cambia l’indirizzo IP, ma non offre lo stesso livello di protezione di una vera app VPN. Ad esempio, Private Relay funziona solo nel browser Safari, quindi non tutto l’iPhone è protetto. Inoltre, non è possibile scegliere una posizione virtuale e le velocità sono piuttosto basse poiché invia il traffico attraverso due server.

Perché ho bisogno di una VPN per iPhone e iPad?

Una VPN protegge i dati online (su iOS o qualsiasi altro dispositivo) da hacker e altre terze parti, come gli inserzionisti. Questi ultimi usano i dati dell’utente per creare pubblicità mirate. Anche se non è pericoloso, è comunque una violazione della privacy. Tutte le VPN incluse in questo elenco offrono funzionalità di sicurezza essenziali per salvaguardare le informazioni personali. E nessuna di esse registra i dati dell’utente, quindi non possono venderli agli inserzionisti.

Una VPN per iPhone affidabile nasconde anche la cronologia di navigazione all’operatore, cripta i dati, protegge sulle reti Wi-Fi pubbliche e permette di guardare i propri contenuti preferiti sulle principali piattaforme di streaming.

Le VPN gratuite per iOS conservano i log?

Nessuna delle VPN gratuite per iOS raccomandati in questo articolo conserva informazioni personali identificabili. Tuttavia, alcune altre VPN gratuite per iOS conservano i log e vendono persino i dati degli utenti a terzi per profitto. Ecco perché è così importante effettuare ricerche prima di scaricare una VPN gratuita. Consiglio di esaminare attentamente l’informativa sulla privacy della VPN scelta per assicurarsi che i propri dati siano protetti prima di iniziare a utilizzarla.

Lo scopo di un VPN è proteggere la privacy; se si utilizza un servizio inaffidabile che raccoglie e vende i dati, è preferibile non usare affatto una VPN.

Le VPN gratuite consumano molto la batteria dell’iPhone?

Sì, le VPN consumano molto la batteria dell’iPhone. Le VPN criptano i processi in background e quindi utilizzano più batteria. Tuttavia, le app iOS di alcune VPN gratuite sono altamente personalizzabili e permettono di cambiare le impostazioni in modo da ridurre il consumo di batteria. Ad esempio, ExpressVPN usa il suo protocollo Lightway, progettato per essere così leggero che il consumo di batteria è così ridotto da non essere rilevabile.

Un altro consiglio per far durare di più la batteria dell’iPhone è diminuire la luminosità dello schermo e ricordarsi di chiudere tutte le app in background.

Proteggere l’iPhone con una VPN gratis oggi stesso

È difficile trovare una VPN gratis che non comprometta la sicurezza online vendendo i dati o rallentando il dispositivo. Ecco perché ho realizzato questo elenco di opzioni affidabili. Tuttavia, bisogna tenere presente che queste VPN per iOS hanno presentano comunque delle limitazioni come limiti di dati, velocità ridotte o reti di server limitate.

Per evitare questi fastidi, consiglio di provare ExpressVPN per iOS. Non è completamente gratuita, ma offre sicurezza eccellente, dati illimitati e una rete di server globali ad alta velocità, aspetti che nessuna VPN gratis per iphone può eguagliare. È anche possibile testare ExpressVPN senza rischi grazie alla garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni. Se non soddisfa le proprie esigenze, si può sempre richiedere un rimborso.

Le migliori VPN per iPhone e iOS che offrono una garanzia soddisfatti o rimborsati sono...

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
2
9.7 /10
9.7 Nostro punteggio
84% di risparmio!
3
9.5 /10
9.5 Nostro punteggio
50% di risparmio!
4
9.4 /10
9.4 Nostro punteggio
42% di risparmio!
5
9.3 /10
9.3 Nostro punteggio
74% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Sugli autori

Keira è una scrittrice professionale di tecnologia e un'appassionata di sicurezza informatica. È una sostenitrice della libertà digitale e della privacy online.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.