Trasparenza:
Commissioni di affiliazione

Sebbene vpnMentor possa beneficiare di commissioni quando viene effettuato un acquisto utilizzando i nostri link, ciò non ha alcuna influenza sul contenuto delle recensioni o sui prodotti/servizi recensiti. Forniamo link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte di programmi di affiliazione.

• Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

• Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

• Linee guida per le recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono scritte da esperti che esaminano i prodotti secondo i nostri rigorosi standard sulle recensioni. Tali standard assicurano che ogni recensione si basi sull'esame indipendente, professionale e onesto del recensore e prenda in considerazione le capacità tecniche e le qualità del prodotto insieme al suo valore commerciale per gli utenti, i quali possono anche influenzare il posizionamento del prodotto sul sito.

La Top 10 migliori VPN gratuite per computer portatili 2021

Hai bisogno di proteggere il tuo portatile, ma non vuoi pagare dei prezzi da capogiro per una VPN premium? Lo capisco perfettamente. Ecco perché ho deciso di individuare le dieci migliori VPN gratis per computer portatili.

Tieni presente che nessuna “VPN gratuita” è mai veramente gratuita: infatti, alcune scaricano dei malware sul tuo dispositivo e tracciano ogni tua mossa online.

Ecco perché consiglio di utilizzare un servizio premium come NordVPN, che integra funzioni di sicurezza avanzate e adotta una rigorosa politica di no-log per garantirti l’anonimato. Inoltre, è capace di sbloccare tutti i migliori servizi di streaming, incluso Netflix USA. NordVPN riconosce una garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni e senza rischi, quindi puoi provarla liberamente prima di sottoscrivere un abbonamento.

Comunque, c’è una buona notizia: esistono alcune VPN gratuite che sono anche sicure da usare. Ho testato 33 servizi per trovare le VPN gratis più sicure per proteggere il tuo laptop.

Guida rapida: le migliori VPN gratuite per computer portatili

  1. NordVPN: dati illimitati, server velocissimi e solide funzioni di sicurezza, tra cui la protezione contro le perdite DNS e IPv6. È possibile testare NordVPN con la sua garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati.
  2. Windscribe: 10GB di dati gratuiti ogni mese e la possibilità di aggirare la censura e i geoblocchi; purtroppo, però, non riesce a sbloccare Netflix USA.
  3. TunnelBear: 500MB di dati gratuiti al mese e server in più di 22 Paesi. Si tratta di una quantità di dati sufficiente per controllare le tue e-mail e i social, ma non per usare torrent o lo streaming.
  4. ZenMate: dati gratuiti illimitati e crittografia di livello militare, ma velocità limitata a 2Mbps. Sono caratteristiche adatte per la navigazione, ma non sufficienti per l’uso di torrent o per lo streaming in alta definizione.
  5. ProtonVPN: dati gratuiti illimitati e perfect forward secrecy, ma accesso limitato a tre sole posizioni server.

Scopri le altre 5 VPN gratis per computer portatili

Dove sta l’inghippo con le VPN gratuite?

L’idea di ottenere una VPN gratis suona piuttosto bene in teoria, ma nel lungo periodo può venirti a costare più di una VPN premium. Basta guardare quali rischi si possono affrontare utilizzando una VPN gratuita sul tuo computer portatile.

Sicurezza

Lo sviluppo di una rete VPN sicura richiede molta pianificazione ed è molto costoso. I provider di VPN gratis non hanno tante risorse da investire nello sviluppo e mantenimento della loro rete.

La maggior parte delle VPN gratuite risparmia sui costi eliminando funzioni di sicurezza essenziali: utilizzano protocolli crittografici meno sicuri e alcune persino registrano la tua attività di navigazione per venderne i dati agli inserzionisti.

Restando in tema di pubblicità, molte VPN gratis mostrano fastidiosi pop-up, mentre alcune altre sono state beccate a scaricare malware dannosi sui dispositivi degli utenti.

Le VPN premium possono permettersi di investire in funzioni di sicurezza più robuste, come i kill switch e la crittografia di livello militare. Il loro successo o fallimento dipende dalla reputazione, pertanto non si azzardano a rischiare di rovinare il loro business facendo trapelare le tue informazioni a terzi.

Compatibilità

Gran parte delle VPN gratuite che ho testato offre solo applicazioni per Windows. Dunque, se il tuo computer portatile utilizza macOS, Linux o Chrome OS, puoi considerarti sfortunato.

Comunque, anche se il tuo laptop ha un sistema Microsoft, non troverai molte VPN gratis con app Windows utilizzabili. I servizi gratuiti, infatti, non rilasciano patch né aggiornamenti con sufficiente frequenza, quindi le loro app presentano spesso un ritardo tecnologico considerevole. Durante i miei test, alcune hanno persino bloccato il mio portatile, costringendomi a riavviarlo bruscamente.

Le VPN premium, al contrario, offrono applicazioni per tutti i sistemi operativi e alcune forniscono anche app per console di gioco e Smart TV. Le app dei servizi di qualità vengono aggiornate su base regolare, quindi non costituiscono una preoccupazione in termini di prestazioni scadenti o ritardi tecnologici.

Limitazioni

Le VPN gratuite limitano la tua larghezza di banda, la velocità, il numero di posizioni server e la quantità di dati, in modo da risparmiare denaro e pensando di incoraggiarti a passare al loro piano premium a pagamento.

Il ridotto numero di posizioni server implica che di frequente le VPN gratis non sono in grado di bypassare i geoblocchi, con conseguente impossibilità di accesso a servizi di streaming come Netflix e SlingTV. Inoltre, ponendo anche che riesca a sbloccare una piattaforma di streaming, con l’imposizione di limiti alla larghezza di banda e ai dati, la visione di contenuti in alta definizione risulta impossibile.

Al contrario, le VPN premium gestiscono reti di server di portata globale. Inoltre, molte dispongono di server ottimizzati per lo streaming, capaci di superare in modo affidabile le geo-restrizioni e i blocchi VPN e offrendo inoltre dati, larghezza di banda e velocità senza limiti.

Le migliori VPN gratuite per computer portatili

Ho testato 33 servizi di VPN gratis per trovare le migliori opzioni per laptop. Ho cercato delle VPN con estensioni per browser, sicurezza di fascia alta e caratteristiche specifiche per i computer portatili.

1. NordVPN: tante funzionalità ed un’ottima garanzia

NordVPN
  • Dati illimitati e alte velocità.
  • Funzionalità con server Onion over VPN per Tor.
  • Fino a sei connessioni simultanee.
  • Protezione dalle perdite DNS e IPv6.
  • Oltre 5,100 server in 60 Paesi.
    Server ottimizzati per il P2P e lo streaming.
  • È efficace con: Netflix, Hulu, BBC iPlayer, HBO GO, Amazon Prime Video, Showtime e SlingTV.
  • È compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, AndroidTV, Chrome, Firefox e router.

NordVPN è un servizio premium, ma la sua generosa garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati senza rischi la porta in cima alla mia lista. Un mese è un sacco di tempo per decidere se il servizio ti piace, anche perché durante i test ti dà accesso a tutte le sue funzionalità premium.

NordVPN utilizza la crittografia AES a 256 bit per rendere anonimo il tuo traffico web, adottando inoltre una rigorosa politica di no-log affinché la tua attività di navigazione non lasci traccia da nessuna parte. La sua sede aziendale è a Panama, quindi al di fuori della giurisdizione della 5/9/14-Eyes Alliance.

La protezione dai leak IPv6 e DNS serve per fermare potenziali falle di sicurezza che potrebbero far trapelare a terzi la tua vera posizione e l’attività di navigazione, per esempio al tuo provider di servizi internet (ISP). Se vuoi accedere allo streaming in tutto il mondo, la protezione dalle perdite DNS costituisce un elemento essenziale per bypassare i blocchi VPN.

NordVPN gestisce una rete composta da oltre 5,100 server ad alta velocità in 59 Paesi e che include server ottimizzati per lo streaming in grado di sbloccare Netflix USA e Hulu. La funzione CyberSec blocca gli annunci e i tracker sia durante lo streaming e che mentre navighi, aiutando inoltre a prevenire le infezioni malware di siti web sospetti, interrompendone il caricamento.

NordVPN fornisce server dedicati per connessioni P2P, veloci e ottimizzati per l’uso di torrent. Inoltre, per un agevole accesso alla rete Tor, è possibile attivare la funzione Onion over VPN direttamente dall’app.

Sono disponibili applicazioni per quasi tutti i sistemi operativi e con un unico account puoi proteggere fino a sei dispositivi. In tal modo, è possibile proteggere anche lo smartphone, la TV e il tablet senza costi aggiuntivi.

L’assistenza è disponibile 24/7 tramite la live chat disponibile sul sito web di NordVPN.

Abbiamo confrontato NordVPN con altri servizi, sia premium che gratuiti. Scopri i risultati completi di questi test nella recensione approfondita del mio collega.

Parti subito con NordVPN!

2. Windscribe: aggira le censure, ma non accede a Netflix

windscribe devices
  • 10GB di dati gratuiti al mese.
  • Protezione contro le perdite WebRTC/IPv6/DNS.
  • Server in dieci località.
  • Supporto per connessioni P2P.
  • È efficace con: HBO GO, YouTube e Kodi.
  • È compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, Chrome, Firefox, Opera, Amazon Fire TV, Nvidia Shield, Kodi e router.

Windscribe è un servizio di VPN realmente gratuito, con 10GB di dati al mese e funzioni di sicurezza avanzate. Si tratta di una quantità sufficiente per guardare dieci ore di contenuti video, tuttavia, se non effettui l’upgrade, non potrai accedere ad alcun servizio di streaming. Se hai bisogno di più dati, puoi guadagnarti 5GB extra twittando qualcosa che citi Windscribe.

A differenza della maggior parte delle VPN gratuite, Windscribe non richiede alcuna informazione personale per registrarsi. Devi fornire solo il tuo indirizzo e-mail, vale a dire che questo provider non conserva alcuna informazioni identificativa dell’utente.

La sua severa politica di no-log e la crittografia di livello militare garantiscono l’anonimato della tua attività online. Windscribe dispone della modalità Stealth, che permette di bypassare la censura e i geoblocchi anche nelle regioni più restrittive del mondo, come Cina e Russia.

Windscribe consente l’uso di torrent ed è abbastanza veloce da permettere di scaricare file di grandi dimensioni con una certa rapidità. Anche se non può accedere a servizi come Netflix o Hulu, sono riuscito a riprodurre YouTube e Kodi senza problemi.

Puoi accedere a server in 10 posizioni in tutto il mondo, un’offerta non tanto restrittiva come per gran parte delle VPN gratuite, nonostante significhi che non è possibile sbloccare i siti geo-limitati da qualsiasi Paese desideri.

Le applicazioni sono facili da installare e integrano un firewall e la funzione Cruise Control, che ti connette al server più veloce disponibile. Nell’app non ci sono pop-up, però manca un ad-blocker, quindi vedrete comunque la pubblicità sui siti di terze parti come YouTube.

Il chatbot di Windscribe può rispondere a pressoché ogni domanda riguardante le funzioni e i piani di abbonamento. Se non riuscisse, ti metterà in contatto con una persona in carne ed ossa tramite live chat.

Vuoi saperne di più su Windscribe? Scopri come ha risposto ai nostri test leggendo la nostra recensione.

Parti subito con Windscribe!

3. TunnelBear: e-mail e social, ma non torrent o streaming

  • 500MB di dati gratuiti al mese.
  • Server ad alta velocità in più di 22 Paesi.
  • Blocco degli annunci separato e gratuito per Chrome.
  • È efficace con: HBO GO, YouTube e Kodi.
  • È compatibile con: Mac, Windows, iOS, Android, Opera, Chrome e Firefox.

TunnelBear ti offre 500MB di dati gratuiti ogni mese, quantità utile per controllare i tuoi profili social e le e-mail o per guardare circa 30 minuti di video, tuttavia non sufficiente per scaricare file di grandi dimensioni o usare torrent.

Le sue simpatiche applicazioni con il tema dell’orso sono facili da scaricare e da usare: mi sono bastati meno di cinque minuti per installare e configurare questa VPN.

TunnelBear utilizza la crittografia AES a 256 bit e adotta una rigorosa politica di no-log. La sua modalità GhostBear fa apparire i tuoi dati criptati come del normale traffico di rete all’ispezione approfondita dei pacchetti (DPI, Deep Packet Inspection). Questo risulta essenziale in Paesi come la Cina, dove il governo blocca regolarmente le connessioni VPN. Attivando la modalità GhostBear, dunque, le agenzie di sorveglianza non potranno affatto sapere che stai utilizzando una VPN.

È disponibile un’estensione per Chrome chiamata TunnelBear Blocker, uno strumento di blocco di annunci, tracker e sistemi in Flash. Non essendo integrata nell’app, è necessario scaricarla separatamente.

La modalità Always On di TunnelBear lancia l’applicazione e ti connette al miglior server VPN disponibile non appena avvii il tuo dispositivo, in modo da mantenerti sempre protetto. La modalità Vigilant è essenzialmente un kill switch che previene le perdite di dati nel raro caso in cui la connessione VPN si interrompa improvvisamente.

L’impostazione Closest Tunnel, invece, serve per connettersi automaticamente al server più veloce in base alla propria posizione. È adatto per la protezione di base mentre navighi, ma non si dimostra utile se cerchi di bypassare un geoblocco.

Infatti, TunnelBear non è in grado di accedere a servizi di streaming come Netflix, Hulu o BBC iPlayer, anche se sono riuscito a sbloccare i video geo-limitati di YouTube e i componenti aggiuntivi di Kodi.

Non sei sicuro che TunnelBear sia la VPN giusta per te? Per un approfondimento sulle sue caratteristiche, leggi la recensione completa.

Parti subito con TunnelBear!

4. ZenMate: ottima sicurezza, ma no streaming e torrenting

Zenmate-devices-new
  • Dati gratuiti illimitati.
  • Crittografia a 128 bit.
  • Quattro posizioni server disponibili.
  • È efficace con: Netflix USA, HBO GO, Hulu e Amazon Prime Video.
  • È compatibile con: Cromo, Firefox e Opera.

La versione gratuita di ZenMate offre dati gratuiti senza limiti, però è disponibile solo come estensione per browser: seppure sia facile da usare e leggera, protegge solo il traffico del browser. I dati di altre applicazioni e programmi non vengono criptati.

Le estensioni per browser di ZenMate utilizzano la crittografia a 128 bit, che nonostante sia inferiore a quella a 256 bit, è comunque abbastanza solida da proteggere le tue informazioni personali. Inoltre, ZenMate non registra la tua attività di navigazione.

Questa VPN è in grado di sbloccare servizi di streaming come Netflix USA e Hulu, però limita la velocità di connessione a 2Mbps, quando il minimo richiesto per lo streaming di Netflix in definizione standard è pari a 3Mbps. Sono comunque riuscito a guardare contenuti in streaming durante i miei test, anche se la limitazione della velocità ha causato problemi di buffering e ha abbassato la qualità del video.

Avendo a disposizione server situati in Germania, Hong Kong, Romania e Stati Uniti, potrai accedere solo ai contenuti geo-limitati di questi Paesi, non potendo quindi guardare BBC iPlayer.

ZenMate ha sede in Germania, Paese membro della 14-Eyes Alliance. Tuttavia, non c’è troppo da preoccuparsi, considerato che la VPN non registra alcun dato dell’utente. Anche se un governo alleato richiedesse informazioni sul tuo conto, ZenMate non avrebbe niente da consegnare.

La prima volta che ti registri per un account gratuito di ZenMate, ricevi una prova gratis di 7 giorni del suo servizio premium. Non si tratta di un abbonamento, quindi alla scadenza della versione di test non ti verrà addebitato nulla.

Non c’è una live chat, però è sempre possibile contattare l’assistenza clienti tramite il modulo di contatto sul sito. Quando l’ho provato, ho ricevuto una risposta nel giro di 24 ore.

Vuoi saperne di più su ZenMate? Scopri come se l’è cavata nei nostri test approfonditi leggendone il resoconto nella nostra recensione.

Parti subito con ZenMate!

5. ProtonVPN: dati illimitati, solo tre località disponibili

protonvpn devices
  • Quantità di dati gratuiti e larghezza di banda senza limiti.
  • Protocolli crittografici IKEv2/IPSec e OpenVPN.
  • Server disponibili in Giappone, Paesi Bassi e Stati Uniti.
  • È efficace con: YouTube, Kodi, Netflix e Hulu.
  • È compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS e Linux.

ProtonVPN ti offre una larghezza di banda e dati gratuiti senza porti alcun limite. Non registra la tua attività di navigazione e offre la perfect forward secrecy.

La perfect forward secrecy ti assicura una nuova chiave di cifratura temporanea per ogni sessione di connessione. Questo significa che anche se un hacker riuscisse a compromettere una delle tue chiavi di cifratura, il resto delle tue sessioni si mantiene sicuro.

Inoltre, ProtonVPN usa la crittografia AES a 256 bit, la protezione dalle perdite DNS e un kill switch automatico. Il provider ha sede in Svizzera, al di fuori della giurisdizione della 5/9/14-Eyes Alliance.

L’impostazione Always On stabilisce una connessione VPN non appena il tuo computer portatile si avvia, in modo da essere sempre protetto.

ProtonVPN non ti mostra annunci, però manca un ad-blocker integrato, quindi vedrai comunque gli annunci di terze parti mentre navighi e guardi contenuti in streaming.

Sono riuscito ad accedere a Netflix e Hulu in definizione standard e con un buffering minimo. Siccome ProtonVPN mette a disposizione server gratuiti solo in Giappone, Paesi Bassi e Stati Uniti, sarà necessario effettuare l’upgrade alla versione premium per accedere a server nel Regno Unito e in altre località. I server gratuiti supportano le connessioni P2P.

La sua limitata selezione di server provoca fenomeni di congestione della rete durante le ore di punta. Con talmente tanti utenti gratuiti collegati a soli tre server, questi si sovraccaricano e la connessione rallenta. Comunque, durante tali periodi di rallentamento, era abbastanza veloce da permettermi di controllare le e-mail e Facebook, però non ho potuto guardare un video di YouTube finché la congestione non si è attenuata.

Il sito web contiene un’ampia knowledge base e, se non vi trovi la risposta desiderata, puoi sempre contattare l’assistenza tramite il sistema di ticket di supporto.

Puoi saperne di più sulle caratteristiche di ProtonVPN leggendo la nostra recensione completa.

Parti subito con ProtonVPN!

6. PrivateVPN

PrivateVPN Devices
  • Prova gratuita di 7 giorni con dati illimitati.
  • Protocolli OpenVPN, PPTP, L2TP, IKEv2/IPSec.
  • Protezione dai leak IPv6.
  • È efficace con: Netflix, BBC iPlayer, YouTube e Kodi.
  • È compatibile con: Windows, Mac, iOS e Android.

PrivateVPN ti offre dati, velocità e larghezza di banda senza limiti durante i 7 giorni della sua prova gratuita. Inoltre, puoi collegare fino a sei dispositivi con un singolo account.

Mantiene i tuoi dati al sicuro con una crittografia di livello militare e protocolli VPN robusti, come OpenVPN, PPTP, L2TP e IKEv2/IPSec. La protezione dai leak IPv6 mantiene celato il tuo indirizzo IP, pertanto non dovrai preoccuparti che altre applicazioni possano far trapelare la tua vera posizione.

Questo provider ha sede in Svezia, che fa parte della 14-Eyes Alliance, ma non c’è da preoccuparsi, considerato che PrivateVPN mantiene una severa politica di no-log. Non ci sarà alcuna informazione relativa alla tua attività di navigazione da far trapelare alle autorità.

Con PrivateVPN hai accesso ad oltre 150 server ad alta velocità in 60 Paesi, capaci di sbloccare i servizi di streaming più noti, come Netflix USA e BBC iPlayer. Inoltre, utilizzando il protocollo L2TP, PrivateVPN può bypassare il Great Firewall cinese.

Se hai problemi e contatti il supporto, parlerai direttamente con gli sviluppatori, ricevendo così una risposta affidabile da coloro che ne sanno di più.

Vuoi maggiori informazioni su PrivateVPN? Leggi i risultati dei suoi test di performance nella nostra recensione.

Parti subito con PrivateVPN!

7. Opera VPN

opera device image
  • Quantità di dati gratuiti e larghezza di banda senza limiti.
  • Server in tre aree geografiche.
  • Non è richiesta la registrazione.
  • È efficace con: YouTube e Kodi.
  • È compatibile con: Windows, macOS, Linux e Android.

Opera VPN è un’estensione gratuita per browser Opera e OperaGX. Fornisce dati e larghezza di banda illimitati, ma mette a disposizione server solo in Asia, Europa e nelle Americhe. Inoltre, all’interno di tali regioni non potrai scegliere un server specifico, quindi con Opera VPN risulta difficile bypassare i geoblocchi.

Poiché si tratta di un’estensione per browser, Opera VPN protegge solo il traffico web di Opera e non è disponibile per altri navigatori.

Integra una crittografia a 256 bit e adotta una severa politica di no-log. Dai miei test, risulta che i server di Opera VPN sono piuttosto lenti: ho potuto guardare i video di YouTube solo in bassa definizione, oltretutto con un sacco di buffering. Inoltre, non è in grado di sbloccare Netflix né qualsiasi altro servizio di streaming.

C’è una breve sezione di FAQ sul sito di Opera, però niente di specifico per l’estensione VPN del browser.

È possibile saperne di più sui pro e contro dell’uso di Opera VPN leggendo la recensione approfondita del mio collega.

Parti subito con OperaVPN!

8. hide.me

windows hide.me
  • 2GB di dati gratuiti al mese.
  • Kill switch automatico e crittografia a 256 bit.
  • Funzione di Split tunneling.
  • È efficace con: Hulu, Netflix, HBO Go, Spotify e Amazon Prime Video.
  • È compatibile con: Windows, macOS, iOS, Android, Amazon Fire OS, Windows Phone, Linux, Blackberry, Chrome, Firefox, router e NAS.

Con hide.me ricevi 2GB di dati gratuiti ogni mese, sufficienti per controllare l’e-mail e Facebook o per circa due ore di streaming in definizione standard.

Con il suo piano gratuito puoi accedere a cinque posizioni server, ma potrai proteggere un solo dispositivo per ogni account. Dunque, hide.me non è la VPN adatta se desidera collegare tutta la casa in una volta.

Fa uso di funzioni di sicurezza premium, inclusa la crittografia a 256 bit, la protezione contro le perdite dell’IP e un kill switch automatico. Inoltre, non mantiene in registro alcun dato che ti riguardi.

È disponibile la funzione split tunneling, che permette di personalizzare quale traffico far passare attraverso la VPN e quale invece mantenere sotto il tuo indirizzo IP locale. Solo alcune VPN premium offrono lo split tunneling ed è raro vederlo in una VPN gratuita.

Con questa VPN puoi sbloccare Netflix USA, Amazon Prime Video e Hulu. Inoltre, supporta l’uso di torrent e non strozza la velocità di connessione, quindi il P2P e lo streaming non presenteranno problemi di lag.

Scopri di più su hide.me leggendo la recensione dei nostri esperti.

Parti subito con hide.me!

9. Speedify

  • 2GB di dati gratuiti ogni mese.
  • Supporto per connessioni P2P.
  • Più di 200 server in 50 Paesi.
  • È efficace con: YouTube, HBO GO e Kodi.
  • È compatibile con: Windows, macOS, Linux, iOS e Android.

Speedify ti mette a disposizione 2GB di dati gratuiti al mese. Senza la necessità di registrarti né di fornire dati sensibili, puoi accedere a più di 200 server in 50 Paesi.

Tuttavia, nonostante abbia server negli Stati Uniti e nel Regno Unito, non riesce a sbloccare Netflix, Hulu né BBC iPlayer. Durante i miei test, ho potuto accedere almeno a HBO GO, YouTube e Kodi.

Speedify fa uso della crittografia AES 128-GCM, che non è solida quanto quella a 256 bit, ma è comunque molto sicura. Inoltre, non registra la tua attività di navigazione e offre una protezione contro le perdite DNS.

Speedify dispone di una funzione di channel bonding, che afferma di aumentare la velocità e l’affidabilità della tua connessione VPN combinando le tue connessioni Wi-Fi, mobile ed Ethernet. Durante i miei test, però, ho trovato che il channel bonding non mi era d’aiuto: la connessione restava lenta anche con questa funzione attivata.

È inoltre importante considerare che il channel bonding utilizza il doppio dei dati. Quindi, se disponi di un piano dati limitato per la tua connessione mobile o Wi-Fi, è meglio disattivare questa funzione.

Vuoi saperne di più su Speedify? Scopri le sue prestazioni in confronto ad altri servizi di alto livello con la nostra recensione.

Parti subito con Speedify!

10. Betternet

betternet chromebook
  • 500MB di dati gratuiti al giorno.
  • Crittografia di livello militare.
  • È efficace con: YouTube e Kodi.
  • È compatibile con: Mac, Windows, iOS, Android e Chrome.

Il piano gratuito di Betternet è supportato dalla pubblicità, però prevede una sicurezza di livello militare e 500 MB di dati ogni giorno, quantità sufficiente per navigare per circa otto ore o guardare 30 minuti di video. Purtroppo, però, Betternet non può sbloccare servizi di streaming come Netflix, anche se sono riuscito a guardare YouTube e Kodi in definizione standard.

Utilizza la crittografia a 256 bit, però manca un kill switch automatico. Il suo protocollo Catapult Hydra è progettato per massimizzare la velocità di connessione.

Con sede negli Stati Uniti, Betternet ricade sotto la giurisdizione della 5/9/14-Eyes Alliance. Quando ho controllato la sua politica sulla privacy, ho scoperto che non registra la tua attività di navigazione, però conserva alcuni log di connessione, fra cui informazioni sul dispositivo e sulla rete in uso. Inoltre, raccoglie e cripta il tuo vero indirizzo IP, anche se afferma di cancellare tali informazioni una volta che ti scolleghi dalla VPN.

Betternet mette a disposizione un’ampia sezione di FAQ, dove trovi risposta a quasi tutte le domande, ma puoi anche contattare il servizio clienti tramite l’apposito modulo sul sito.

Dai un’occhiata alla nostra recensione di Betternet per saperne di più sulle sue funzioni di sicurezza.

Parti subito con Betternet!

Domande frequenti – FAQ

Perché la crittografia è tanto importante per gli utenti dei computer portatili?

Quando navighi in internet senza una VPN, potenzialmente chiunque è in grado di spiare la tua attività, inclusi tutti i messaggi che invii e le password che inserisci sui siti.

La crittografia mette in sicurezza il tuo traffico web affinché nessun hacker o spia possa accedervi. Se un hacker intercettasse la tua connessione con dati criptati, vedrebbe solo una successione casuale di lettere e numeri, invece che le tue informazioni personali.

Gli utenti dei laptop corrono un rischio particolare quando fanno uso delle reti Wi-Fi pubbliche. Infatti, una rete Wi-Fi pubblica potrebbe essere gestita da chiunque, inclusi i cybercriminali. Dato che potresti connetterti a una rete pericolosa senza nemmeno saperlo, risulta essenziale che le informazioni personali siano criptate.

Le VPN sono legali?

Sì, le VPN sono perfettamente legali nella maggior parte dei Paesi. Solo poche regioni limitano o vietano del tutto l’uso di una VPN.

Ma non preoccuparti: nessun turista è mai stato arrestato per aver usato una VPN mentre era in vacanza in tali Paesi restrittivi.

Quali rischi corro a utilizzare una VPN gratuita su un computer portatile?

Ho trovato difficile individuare dieci VPN sicure e gratuite per stilare questa lista. La maggior parte dei servizi che ho testato fanno uso di una crittografia di basso livello, registrano i dati degli utenti oppure forniscono applicazioni che non funzionano.

Ho scoperto che la maggior parte delle VPN gratuite fanno sconti in termini di sicurezza. Utilizzando una VPN meno sicura, metterai a rischio le tue informazioni personali, incluse le password della tua banca, i dati della tua carta di credito e tutte le credenziali di accesso ai siti web.

Riepilogo

Trovare una VPN veramente gratuita è quasi impossibile. Anche i migliori servizi gratis limitano i dati, la velocità e lo streaming. Alcuni limitano addirittura le funzioni di sicurezza, pertanto non si può mai sapere se i propri dati restino davvero al sicuro.

Tutto questo, se usi una VPN premium, è qualcosa di cui non dovrai mai preoccuparti. La maggior parte dei servizi premium, come ad esempio NordVPN, offrono prove gratuite e garanzie soddisfatti o rimborsati, quindi potrai testarli gratis. Non c’è alcun bisogno di mettere a rischio la propria sicurezza né di limitare le proprie possibilità usando una VPN gratuita.

Per saperne di più sui servizi di VPN per gli altri dispositivi, leggi la guida del mio collega sulle migliori VPN per connessioni multiple. Inoltre, puoi risparmiare sull’abbonamento a un servizio premium consultando la nostra pagina di offerte e coupon sconto.

Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Ti è stato utile? Condividilo!
Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.
OFFERTA ESCLUSIVA
Ottieni 3 mesi gratis
per la nostra VPN n° 1
OFFERTA A TEMPO LIMITATO

00

Giorni

00

Ore

00

Minuti

00

Secondi
Ottieni ExpressVPN
30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati
Image Alt Text - Vendor Logo expressvpn - devices