Questo sito riceve compensi dalla promozione dei prodotti o servizi presentati in queste pagine. Per maggiori informazioni, leggi l'Informativa sulla pubblicità.
Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni di affiliazione Pubblicità

vpnMentor ospita le recensioni scritte dai nostri esperti, i quali si attengono alle rigorose norme di valutazione ed etiche da noi adottate. Tutte le recensioni devono essere il risultato di una valutazione indipendente, onesta e professionale da parte dell'autore della recensione. Detto ciò, potremmo percepire delle commissioni per le azioni compiute dagli utenti attraverso i nostri link, il che non influenzerà la recensione, ma potrebbe influire sulle classifiche, le quali vengono stilate in base alla soddisfazione dei clienti in merito alle vendite precedenti e ai compensi ricevuti.

Linee guida delle recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono redatte da specialisti che esaminano i prodotti attenendosi a rigorosi criteri da noi stabiliti. Tali criteri fanno sì che ogni recensione sia il risultato di una valutazione indipendente, professionale e onesta da parte del revisore, e tenga conto delle funzionalità e delle caratteristiche tecniche del prodotto, oltre che dei costi per gli utenti. Le classifiche che pubblichiamo potrebbero tenere conto anche di eventuali provvigioni di affiliazione, da noi percepite per gli acquisti effettuati mediante i link presenti sul nostro sito.

Le 5 VPN migliori per Warzone: trova lobby dei bot facili nel 2023

Una VPN può contribuire a migliorare le tue partite a Call of Duty: Warzone, ma trovare quella giusta è un'impresa, perché spesso sono difficili da configurare sulle console e possono aumentare i tempi di latenza, causando ritardi, e non tutte consentono di accedere alle lobby dei bot perché hanno una rete di server ridotta.

Per fortuna, con una VPN di buona qualità potrai giocare con molti altri giocatori, entrare nelle lobby dei bot per migliorare i tuoi punti, accedere a contenuti sottoposti a restrizioni geografiche non disponibili in Italia, velocizzare la creazione delle partite e ridurre la latenza di immissione. Inoltre, può contribuire a proteggersi dagli attacchi DDoS, che causano il blocco della rete e mandano la partita a rotoli.

Dopo aver testato oltre 30 VPN, la mia prima scelta è ExpressVPN, perché ha un'ampia rete di server ed è estremamente veloce, così potrai giocare a Call of Duty: Warzone più facilmente, ed è anche molto sicura. Potrai provare ExpressVPN senza rischi grazie alla sua garanzia di rimborso di 30 giorni, entro i quali potrai richiedere un rimborso nel caso non fosse adatta alle tue esigenze.

In alternativa, potresti scegliere CyberGhost, la quale dispone di server ottimizzati per il gioco e di un'app chiara e ben congegnata. Tuttavia, occorre precisare che, tendenzialmente, è più lenta di ExpressVPN sulle connessioni a lunga distanza, per cui la consiglierei solo a chi ha una buona velocità di base.

Gioca subito a Warzone con ExpressVPN

Importante! Nonostante la Politica di sicurezza e penalizzazioni di Warzone non proibisca espressamente l'uso delle VPN, utilizzarne una per trarre vantaggi slealmente rispetto agli altri giocatori potrebbe portare alla penalizzazione dell'account. Pertanto, ti consigliamo di leggere i Termini e condizioni più recenti di Warzone, per evitare di infrangere regole, anche per sbaglio.

Hai poco tempo per leggere tutto? Queste sono le migliori VPN per Warzone del 2023

  1. ExpressVPN — La miglior VPN per Warzone. Assicura velocità estremamente elevate e un ping basso, ha numerosi server ed è estremamente compatibile con tutti i dispositivi. Prova ExpressVPN senza rischigrazie alla sua garanzia di rimborso da 30 giorni.
  2. CyberGhost — Server specializzati per il gaming, che consentono di trovare con facilità il server migliore per Warzone, e sicurezza avanzata. Tuttavia, le connessioni a lunga distanza possono essere lente.
  3. Private Internet Access — Le funzioni di sicurezza sono efficaci e possono essere personalizzate per migliorare la connessione a Warzone, ma l'app non è facilissima da utilizzare.
  4. NordVPN - Server offuscati per giocare a Warzone anche sulle reti restrittive, ma l’applicazione Windows è un po’ lenta in fase di avvio.
  5. Surfshark - Permette di collegare una quantità illimitata di dispositivi per giocare a Warzone, ma ha sede nei Paesi Bassi, membro della 9-Eyes Alliance.

Prova subito ExpressVPN

Migliori VPN per Warzone — Analisi completa (aggiornamento del Febbraio 2023)

1. ExpressVPN — Il ping più basso per giocare a Warzone senza lag

  • Velocità elevatissime e ping basso per giocare a Warzone senza rallentamenti
  • Oltre 3.000 server in 94 Paesi per entrare nelle lobby più facili
  • Possibilità di collegare 5 dispositivi contemporaneamente
  • Funziona con: Warzone, CODM, COD Modern Warfare, COD Vanguard, Fortnite e molti altri
  • Compatibile con: PS4/5, Xbox One/Series, Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router e altri
  • Applicazioni ed estensioni per browser in italiano
  • Articoli informativi, assistenza via e-mail e via chat in italiano
Offerta per ExpressVPN Febbraio 2023: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

ExpressVPN è velocissima e ha un ping basso, per giocare a Warzone senza problemi. Nel corso dei miei test sui server di New York e del New Jersey, ho rilevato un ping medio di 28 ms (è necessario un valore inferiore a 100) e una velocità media in download di 63 Mbps, ossia solo il 3% in meno rispetto alla mia connessione di base. Con tali prestazioni, sono riuscito a giocare a Warzone con il mio PC Windows 11 senza lag, e persino a scaricare gli aggiornamenti di Warzone, che sono di grandi dimensioni, a una velocità vicina a quella di partenza e senza subire limitazioni da parte del mio ISP.

Screenshot of ExpressVPN's speed test resultsIl ping è rimasto sotto i 100 anche nelle lobby dei bot più distanti

Dispone di oltre 3.000 server in 94 Paesi, per cui potrai accedere ai server per il gaming di ogni parte del mondo, anche quando non ti trovi in Italia, e collegarti con i tuoi amici. Inoltre, dopo essermi collegato ai server in Egitto, Sri Lanka e Bahamas, sono riuscito a bypassare lo SBMM e ad accedere a lobby più semplici, riducendo il tempo di matchmaking del 20%: davvero impressionante. Con così tanti server, potrai giocare a Warzone e sfidare avversari di qualsiasi parte del mondo e trovare varie lobby dei bot.

A picture showing CyberGhost accessing bot lobbies in Call of Duty Warzone.Sono riuscito a giocare a Warzone senza ritardi evidenti su moltissimi dei server più distanti

Le ottime funzioni di sicurezza di ExpressVPN consentono di proteggere le partite a Warzone, e tra queste troviamo la crittografia militare AES a 256 bit, la protezione contro le perdite di DNS/IP e un kill switch automatico per crittografare il traffico e nascondere l'indirizzo IP. Io ho testato 9 dei suoi server per verificare eventuali perdite DNS/IP, e confermo di non averne mai riscontrate e che la mia posizione reale è sempre rimasta nascosta: ciò significa che gli hacker non saranno in grado di localizzare la tua rete e non potranno, quindi, lanciare attacchi DDoS contro di te.

Inoltre, utilizzando la funzione di split tunneling, è possibile crittografare solo i dati del gioco: è quello che ho fatto io, ovvero scegliere quali applicazioni vengono inoltrare attraverso la VPN e quali attraverso la connessione ad alta velocità che uso abitualmente. Questo sistema consente di accedere ai siti e alle applicazioni sottoposte a restrizioni geografiche, pur continuando a giocare in sicurezza.

Installando ExpressVPN sul router, è possibile cambiare Paese della console da Italia a qualsiasi altro per giocare a Warzone. ExpressVPN ha un'applicazione per i router, che ne semplifica notevolmente l'installazione e la modifica delle posizioni server sulla console. Nella maggior parte dei casi, le VPN vanno configurate manualmente sul router e bisogna collegare l'intera rete a un'unica postazione. Nel caso dell'app per router di ExpressVPN, invece, è possibile configurare scegliere le impostazioni in base al dispositivo: io ho stabilito che la mia PS5 si collegasse a un server egiziano per accedere alle lobby dei bot, e che tutti gli altri dispositivi rimanessero collegati agli Stati Uniti.

L'abbonamento più economico costa €6,39/mese, ossia un po' di più rispetto alle altre VPN. Fortunatamente, ExpressVPN propone varie promozioni durante l'anno, come quella di cui ho usufruito io: uno sconto del 49% sull'abbonamento a lungo termine. Tutti gli abbonamenti hanno le stesse caratteristiche, per cui il pacchetto da 12 mesi è il più conveniente.

Se ancora non hai le idee chiare, puoi provare ExpressVPN senza rischi, grazie alla sua garanzia di rimborso da 30 giorni, entro i quali potrai chiedere la disdetta dell'abbonamento nel caso non fosse soddisfacente. Io l'ho voluta provare, e dopo 29 giorni ho contattato l'assistenza attraverso la funzione di chat live, attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e ho chiesto un rimborso. L'operatore mi ha fatto solo un paio di domande sulla mia esperienza da utente e ha approvato prontamente il rimborso: dopo 2 giorni ho riavuto indietro i soldi.

Gioca a Warzone con ExpressVPN

2. CyberGhost — Server ottimizzati per trovare facilmente il migliore per Warzone

  • Server specializzati per giocare immediatamente senza lag e con pochi clic
  • Oltre 9.753 server in 91 Paesi per giocare praticamente ovunque nel mondo
  • Possibilità di collegare 7 dispositivi contemporaneamente
  • Funziona con: Warzone, CODM, COD Modern Warfare, COD Vanguard, Fortnite e molti altri
  • Compatibile con: PS4/5, Xbox One/Series, Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router e altri
  • La maggior parte delle applicazioni è in italiano
Offerta Febbraio 2023: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

CyberGhost ha dei server ottimizzati per il gioco, per cui è facilissimo trovare quello migliore per Warzone. Questi server possono sono disponibili nella categoria "Per il gaming", e possono essere ordinati in base al ping e alla distanza, così da potersi connettere alla posizione più veloce disponibile in modo facile e con pochi clic.

Screenshot showing where to find CyberGhost's gaming serversHo inserito nei "preferiti" il server per il gaming statunitense per potervi accedere più facilmente in futuro

Tutti i suoi server sono veloci e hanno un ping basso (a seconda della posizione in cui ci si trova). Io ho testato il suo server statunitense specializzato nel gaming e ho riscontrato un ping di 48 ms, l'ideale per giocare senza interruzioni e né lag. Inoltre, sono riuscito ad accedere alle lobby dei bot utilizzando il server del Liechtenstein e non ho mai riscontrato alcun ritardi nell'immissione dei comandi o durante il gioco. Collegati al server più vicino alla tua posizione reale e non ti perderai le partite di Call of Duty: Warzone a causa del ping elevato.

Per quanto riguarda le funzioni di sicurezza, è dotata di sistemi efficaci per proteggere le tue partite da eventuali attacchi DDoS, di una protezione contro le perdite di IP/DNS, un kill switch automatico, e si avvale della crittografia di livello militare per mantenere il tuo indirizzo IP al sicuro. Per testare la sicurezza, ho cambiato rapidamente server per verificare che i miei dati non trapelassero, e confermo che CyberGhost è riuscita a proteggere il mio IP interrompendo la connessione a Internet ogni qualvolta mi disconnettevo dalla VPN. In definitiva, le tue partite a Call of Duty: Warzone non verranno mai rovinate dagli hacker.

È possibile utilizzare CyberGhost dalla console semplicemente installando la VPN sui router compatibili e configurandola manualmente, in quanto non dispone di un'app nativa, come ExpressVPN. In realtà, sul sito web di CyberGhost ho trovato le istruzioni per l'installazione, grazie alle quali sono riuscito a completare l'operazione rapidamente e, nel giro di 10 minuti, ho iniziato a giocare a Warzone con la mia PS5 in tutta sicurezza.

La mia unica obiezione riguarda le connessioni a lunga distanza, che possono rivelarsi un po' lente. Mentre ero connesso al server argentino, il ping è salito a 99 ms e ho avuto un calo di velocità del 22% rispetto alla mia connessione di base, eppure il gioco è rimasto abbastanza fluido, per cui chi ha una buona connessione di base non si accorgerà di questo calo.

A soli €2,19/mese è possibile acquistare un abbonamento a lungo termine a CyberGhost, mentre gli abbonamenti a canone mensile possono rivelarsi più costosi: inoltre, gli abbonamenti a breve termine hanno anche una garanzia di rimborso ridotta (14 giorni, anziché 45 giorni). Alla luce di quanto detto, io consiglio di scegliere le offerte a lungo termine, perché hanno un rapporto qualità-prezzo migliore e risultano molto più convenienti nel lungo periodo.

Grazie alla sua garanzia di rimborso, è possibile ottenere un rimborso completo entro 45 giorni qualora fosse soddisfacente. Io l'ho testata per 14 giorni, quindi ho contattato l'assistenza via chat live e ho esposto i motivi per cui volevo annullare l'abbonamento. L'operatore dell'assistenza ha approvato immediatamente la mia richiesta e ho ricevuto il rimborso dopo soli 4 giorni.

Gioca a Warzone con CyberGhost

3. Private Internet Access — Sicurezza personalizzabile per migliorare la connessione a Warzone

  • Sicurezza personalizzabile per trovare l'equilibrio giusto tra velocità e sicurezza
  • Oltre 29.650 server in 84 Paesi per collegarti alle lobby dei bot
  • Possibilità di collegare 10 dispositivi contemporaneamente
  • Funziona con: Call of Duty: Warzone, Call of Duty Mobile, COD Modern Warfare, COD Vanguard, Fortnite e molti altri
  • Compatibile con: PS4/5, Xbox One/Series, Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router e altri
  • Applicazioni ed estensioni per browser in italiano
Aggiornamento Febbraio 2023: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 83%!

PIA consente di personalizzare le impostazioni di sicurezza e di ottimizzare la propria connessione secondo le proprie esigenze: ad esempio, è possibile preferire la crittografia AES 128-bit piuttosto che quella 256-bit, per avere una velocità maggiore senza compromettere la sicurezza mentre si gioca a Warzone. Inoltre, è possibile scegliere tra più protocolli VPN, tra cui WireGuard, che durante i miei test ha dato un ping di 51 ms e una velocità di 53,95 Mbps (un calo del 17%) su un server locale. Modificando la propria connessione, è possibile avere un ping più basso per le lobby dei bot.

Screenshot of PIA's customizable security settingsWireGuard è leggero ed è il migliore per avere le migliori prestazioni quando si gioca. OpenVPN è sicuro, quindi migliore per proteggere le partite.

Oltre alla crittografia di livello militare, vi sono ottime funzioni di sicurezza, come il kill switch automatico e la protezione contro le perdite di IP/DNS. Ho testato PIA con uno strumento online per verificare che non vi fossero perdite di dati e confermo che tutti i test sono stati superati, per cui non c'è alcun rischio di dover abbandonare il gioco a causa di attacchi DDoS.

PIA dispone di un'enorme rete da 29.650 server in 84 Paesi, tra cui Argentina, Egitto e Singapore, Paesi in cui le lobby di Warzone sono solitamente più facili. Nel corso dei miei test, mi sono collegato al server egiziano e ho ucciso molti nemici. In sostanza, non avrai problemi a trovare posizioni piene di lobby dei bot.

PIA potrebbe risultare un po' complicata da usare, per quanto lasci molta libertà di personalizzazione. In altre parole, questa VPN è una buona soluzione per chi ha già una certa conoscenza nel campo, ma potrebbe non essere la scelta migliore per chi è alle prime armi con programmi di questo tipo. In ogni caso, la VPN è pronta per funzionare secondo le impostazioni predefinite, ma può essere personalizzata liberamente, se necessario.

PIA è molto conveniente se si sceglie un abbonamento a lungo termine: costa soli €1,99/mese. Tuttavia, è possibile scegliere anche abbonamenti mensili, che sono dotati delle stesse funzionalità, ma sono proporzionalmente più cari e, diversamente dagli abbonamenti a lungo termine, non prevedono l'abbonamento di un anno a Boxcryptor, un servizio di archiviazione su cloud storage di un'azienda esterna.

C'è anche una garanzia di rimborso da 30 giorni, grazie alla quale è possibile testare Private Internet Access senza rischi. Dopo averla utilizzata per 23 giorni, ho contattato l'assistenza live e ho chiesto un rimborso: l'operatore mi ha chiesto le ragioni della richiesta di disdetta, che io ho fornito, quindi ha approvato la cancellazione ed erogato il rimborso, che è arrivato sul mio conto dopo 5 giorni.

Gioca a Warzone con PIA

4. NordVPN - Server offuscati per giocare a Warzone in sicurezza sulle reti restrittive

  • 5.384 server in 60 Paesi (Italia inclusa), anche server offuscati per celare l’uso della VPN.
  • Crittografia AES a 256 bit, kill switch e politica di no-log verificata per proteggere i tuoi dati durante il gioco.
  • 6 connessioni simultanee di dispositivi.
  • È efficace con: Warzone, CODM, COD Modern Warfare, COD Vanguard, Fortnite e altri giochi.
  • È compatibile con: PS4/5, Xbox One/Series, Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router e altri sistemi.
  • Interfaccia disponibile in italiano.
  • Assistenza via e-mail disponibile in italiano.

NordVPN dispone di una discreta rete di server, con opzioni specializzate come i server offuscati, che nascondono il fatto che stai usando una VPN. Questo li rende ideali per giocare a Warzone in tutta sicurezza su reti restrittive. Sono infatti progettati per aggirare i blocchi anti-VPN imposti da alcuni enti e organizzazioni, così come i firewall di Paesi come la Cina. Puoi trovarli facilmente aprendo il menu a tendina nella schermata principale.

Ho rilevato ottime velocità durante i miei test di NordVPN.. Considerando la media dei valori ottenuti sui server che ho provato, sia normali che offuscati, con un ping di circa 60 ms ho potuto giocare a COD senza lag. L’uso di server offuscati ha ridotto la mia velocità di un accettabile 18%, mentre i server ordinari solo del 5%. Significa che non dovrai preoccuparti di subire interruzioni mentre giochi a Warzone indipendentemente dal server selezionato.

Tieni presente che i server offuscati si possono usare solo con il protocollo OpenVPN, quindi possono risultare un po’ più lenti, anche se non si nota. Con i server ordinari consiglio invece di utilizzare NordLynx, il protocollo proprietario di NordVPN, essendo il più veloce. Ad ogni modo, sono entrambi sicuri e in grado di proteggerti dagli attacchi DDoS.

Screenshots of NordVPN's Windows app showing its Obfuscated server drop-down menu and the notification for changing protocolsIn tali circostanze, NordVPN cambia il protocollo solo per la specifica sessione con server offuscato, non modifica le tue impostazioni generali del protocollo.

L’app di NordVPN è piuttosto facile da usare ed è disponibile anche con interfaccia in italiano. Per proteggere la tua connessione mentre giochi a Warzone, basta che selezioni la tua posizione server preferita. Tutte le alternative sono organizzate in maniera ordinata nella schermata principale, alla voce "Server specializzati”. Proseguendo verso il basso, troverai l’elenco completo dei Paesi con presenza di server ordinari.

L’unico problema che ho riscontrato in NordVPN è il tempo di avvio dell’app su Windows (più di mezzo minuto). Una volta lanciata, comunque, non mostra altri inconvenienti.

I prezzi di NordVPN partono da €3,49/mese per un piano a lungo termine. Esistono anche opzioni di minore durata, ma io consiglio sempre gli abbonamenti annuali, per il miglior rapporto qualità-prezzo.

Tutti i piani sono coperti da una garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati che ti permette di provare la VPN con il gaming senza correre rischi. Ho comprovato l’affidabilità della garanzia contattando il servizio clienti tramite la live chat 24/7. Il procedimento è stato semplice e indolore: hanno approvato rapidamente la richiesta e dopo 5 giorni ho ricevuto indietro fino all’ultimo centesimo.

Gioca a Warzone con NordVPN

5. Surfshark - Numero Illimitato di connessioni per giocare a Warzone su tutti i tuoi dispositivi

  • Con un singolo account puoi collegare un numero Illimitato di dispositivi contemporaneamente.
  • 3.200 server in 100 Paesi (Italia inclusa), per giocare con gli amici di tutto il mondo e trovare le bot lobby.
  • Crittografia di livello militare e due tipi di kill switch per proteggere i tuoi dati di gioco.
  • È efficace con: Warzone, CODM, COD Modern Warfare, COD Vanguard, Fortnite e altri giochi.
  • È compatibile con: PS4/5, Xbox One/Series, Windows, Mac, iOS, Android, Linux, router e altri sistemi.
  • Interfaccia disponibile in italiano.
  • Possibilità di contattare l’assistenza via e-mail e live chat in italiano grazie alla funzione di traduzione automatica.

Surfshark consente un numero illimitato di connessioni, quindi puoi usarla per giocare a Warzone su tanti dispositivi allo stesso tempo. Tutto questo con un unico abbonamento, quindi ne risulta un ottimo rapporto qualità-prezzo. Ho testato la VPN contemporaneamente su 4 dispositivi e, nonostante le molteplici connessioni, sono riuscito a farmare i bot in Warzone dal mio PC mentre su altri dispositivi riproducevo contenuti in streaming e scaricavo con torrent. Non sono avvenute disconnessioni e non ho rilevato tempi di caricamento eccessivi.

Surfshark integra una pratica funzionalità di test della velocità, utile per trovare il server ottimale per la tua sessione di gaming. Permette di testare server specifici oppure scegliere tra diverse opzioni, che trovi divise in schede nella parte superiore dell’interfaccia. Ho testato tutti i suoi server europei e il ping variava da 50 ms a 90 ms: con una media di circa 66 ms, potrai giocare senza lag.

Screenshots of Surfshark's speed test feature on its Windows app showing speed results on its servers in EuropeCi vuole un po’ di tempo per eseguire il test su vari server e puoi farlo solo con la VPN scollegata.

Surfshark ha anche due modalità automatiche, Camouflage e NoBorders, finalizzate ad offuscare il traffico per giocare a Warzone su reti restrittive. L’aspetto interessante è che funzionano in background: quando rilevano un firewall, iniziano subito a celare il fatto che stai utilizzando una VPN. NoBorders fornisce anche una lista dei migliori server per reti di questo tipo.

L’unico inconveniente di Surfshark è che ha sede nei Paesi Bassi, membro della 9-Eyes Alliance, quindi le autorità possono richiedere ai servizi di VPN di condividere i dati dei loro utenti. Tuttavia, Surfshark segue una rigorosa politica di no-log, vale a dire che non raccoglie né memorizza dati identificativi, quindi non avrà mai nulla da condividere con chicchessia.

Sono disponibili piani di diversa durata ma con le stesse caratteristiche. Puoi ottenere l’abbonamento più lungo di Surfshark a soli $2,30/mese.

A prescindere che opti per piani di breve o lunga durata, ogni acquisto è coperto da 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati. Ottenere indietro i tuoi soldi è facile: ho contattato l’assistenza tramite la live chat, comunicando la mia intenzione di cancellare l’abbonamento. Non ci sono stati problemi e ho ricevuto il rimborso durante la stessa settimana.

Gioca a Warzone con Surfshark

Breve tabella di confronto: caratteristiche delle VPN per Warzone

La tabella che segue mostra un confronto tra le caratteristiche delle VPN consigliate, tra cui il numero di Paesi, il valore medio del ping, il numero di dispositivi che è possibile collegare e il canone mensile più conveniente.

VPN Canone mensile più basso Numero di posizioni server Ping medio (server locale) Numero di dispositivi/connessioni
🥇ExpressVPN €6,39/mese 94 28 ms 5
🥈CyberGhost €2,19/mese 91 48 ms 7
🥉Private Internet Access €1,99/mese 84 51 ms 10
NordVPN €3,49/mese 60 60 ms 6
Surfshark $2,30/mese 100 66 ms Illimitato

Prova subito ExpressVPN

Consigli sulla scelta della migliore VPN per Call of Duty: Warzone

Una buona VPN per Call of Duty: Warzone dovrebbe assicurare velocità elevate, grande sicurezza e un'ampia rete di server. Io ho selezionato le VPN in elenco in base a questi criteri:

  • Ping basso. Più il ping è basso, più la connessione è stabile. L'ideale sarebbe cercare una VPN il cui ping sia inferiore a 100 ms sui server che si vogliono utilizzare. Il tasso di ping dipende molto dalla distanza dal server, ma anche da altri fattori, come la pesantezza o meno dei protocolli VPN. Tutte le VPN in elenco hanno valori di ping ottimi.
  • Rete di server ampia. Tanto più estesa è la rete di server, tanto minore è la probabilità avere connessioni scarse o sovraccariche. Inoltre, sarà possibile accedere a Call of Duty: Warzone anche in Paesi in cui questo gioco è poco diffuso, permettendo di trovare con facilità le lobby dei bot.
  • Velocità elevate. Scegli una VPN che assicuri velocità elevate. La riduzione della velocità sulle connessioni nelle vicinanze dovrebbe essere inferiore al 40%, affinché si possano scaricare gli aggiornamenti del gioco in sicurezza e rapidamente. Io ho testato tutte le VPN per verificare che le velocità fossero elevate anche sulle connessioni più distanti.
  • Protezione da attacchi DDoS. La VPN scelta deve avere una crittografia a 256 bit, una protezione contro le perdite IP/DNS e un kill switch automatico. Queste funzioni nascondono l'indirizzo IP e proteggono dagli attacchi DDoS.
  • Compatibilità con i router. Le console (tra cui PS4/PS5 e Xbox Series) non sono in grado di riconoscere le VPN. Tuttavia, se la VPN è compatibile, è possibile installarla direttamente sul router per proteggere la rete di casa nella sua interezza, includendo quindi le console di gioco. Tutte le VPN presenti in questo elenco funzionano con i router.
  • Rapporto qualità-prezzo. Non sprecare i tuoi soldi e scegli una VPN di qualità a prezzi accessibili. Le VPN che ho scelto sono tutte di alta qualità a un prezzo contenuto, soprattutto se si sceglie un abbonamento a lungo termine, che spesso prevede forti sconti.
  • Garanzia di rimborso sicura. Le VPN che prevedono una garanzia di rimborso sono sicure dei loro servizi. Tutte le VPN in elenco hanno una garanzia di rimborso sicura e affidabile, che vi consentirà di provare i vari servizi senza rischi.
  • Assistenza clienti tempestiva. Anche le migliori VPN possono avere dei problemi, e per questo è importante avere a disposizione un team di assistenza, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in grado di aiutare a risolverli, per tornare a giocare subito. Tutte le VPN qui elencate offrono un servizio di chat live, in grado di rispondere rapidamente a qualsiasi domanda o problema e di guidare anche nelle configurazioni più complesse, come quelle degli hotspot e dei router VPN.

Breve guida: Come usare una VPN per Warzone per accedere alle lobby più facili in 3 semplici mosse

  1. Scarica una VPN. Io consiglio ExpressVPN perché la sua rete internazionale di server consente di accedere alle lobby più facili. Inoltre, è estremamente veloce e ha un ping basso, per giocare senza lag anche nelle lobby dei bot.
  2. Collegati a un server. Scegli una località in cui Warzone non è molto famoso (come Argentina o Egitto).
  3. Inizia a giocare. Apri il gioco e spara ai bersagli più facili.

Gioca a Warzone con ExpressVPN

Come configurare una VPN per Warzone su console

Configurare una VPN su Windows è facile, perché tutte le VPN sono dotate di applicazioni concepite appositamente per questo sistema operativo. Per quanto riguarda le console, le cose possono complicarsi un po'.

Ci sono due metodi per configurare una VPN per Call of Duty: Warzone su console. Il metodo per PC è quello più semplice ma con latenza più alta, perché il PC utilizza lo stesso segnale, mentre il metodo per router è leggermente più complicato e può funzionare solo sui router compatibili, ma assicura la latenza migliore in quanto non condivide il traffico. Io consiglio il metodo per PC per la semplicità d'uso e il metodo per router per prestazioni migliori.

ExpressVPN è la VPN migliore per Warzone per chi vuole giocare su console, perché ha un'app per router che ne semplifica su una console rispetto alla maggior parte delle altre VPN. Questo, oltre ai suoi server a bassa latenza e alle sue velocità elevatissime, è ciò che la rende la scelta migliore.

Dopo averla scaricata, segui le mie istruzioni dettagliate per configurarla facilmente sulla console. Anche le altre VPN in elenco possono essere configurate sulla console utilizzando il metodo per PC.

Metodo per PC

  1. Collega ExpressVPN a una posizione server. Premi il pulsante dell'elenco dei server, seleziona la scheda "Tutte le località" e scegli un Paese in cui Call of Duty: Warzone non è famoso (come l'Egitto) per trovare le lobby dei bot. Se le lobby di bot non ti interessano, scegli il server più vicino alla tua posizione per avere il ping più basso e le prestazioni migliori.
  2. Apri le impostazioni di rete del PC. Scegli l'opzione "Hotspot mobile" e attivala.
  3. Modifica le opzioni adattatore. Si aprirà la finestra Connessioni di rete, dalla quale si vedrà una rete chiamata Connessione area locale #.
  4. Accedi alla connessione di rete di ExpressVPN. Individua una connessione con la descrizione "ExpressVPN Wintun Driver" e fai clic con il pulsante destro del mouse per aprire le "Proprietà".
  5. Autorizza la condivisione. Nella scheda di condivisione, seleziona la casella "Consenti ad altri utenti della rete di connettersi attraverso la connessione Internet di questo computer".
  6. Seleziona la rete da condividere. In "Connessione alla rete domestica", seleziona il nome dell'hotspot mobile (Local Area Connection #) appena creato e clicca su OK.
  7. Collega la console. Collega la console all'hotspot utilizzando il WiFi.

Metodo per router

Questo metodo consente di installare l'applicazione specifica di ExpressVPN su un router ASUS. Le istruzioni del router sono disponibili sul sito dell'azienda, in quanto ogni modello ha istruzioni diverse.

    1. Visita la pagina di configurazione. Accedi al sito di ExpressVPN e accedi alla pagina di configurazione. Seleziona "router".
    2. Scarica il firmware. Scorri verso il basso e, alla voce "Firmware Download", seleziona il modello di router dal menu a tendina e clicca "Scarica Firmware".
    3. Accedi al router. Nella barra degli indirizzi del browser, inserisci l'indirizzo IP del pannello di amministrazione del router. Nella maggior parte dei casi, l'indirizzo predefinito è 192.168.0.1 o router.asus.com.
    4. Carica il firmware. Nella colonna a sinistra, seleziona "Amministratore", quindi seleziona la scheda "Aggiornamento firmware". Scegli "Carica" e seleziona il file scaricato al punto 2.
    5. Segui le indicazioni. Dopo che sarà comparso il messaggio "Aggiornamento del firmware completato", saprai che ExpressVPN è stata installata con successo sul tuo router.
    6. Collega la console. Collega nuovamente la console alla rete WiFi.

Prova ExpressVPN sul tuo router

Domande frequenti su come giocare a Call of Duty: Warzone con una VPN

Qual è la posizione migliore per le lobby dei bot di Call of Duty: Warzone?

Le lobby dei bot sono presenti nei Paesi in cui il gioco non è famoso. Nonostante il grande successo, Warzone non ha molti giocatori in Paesi come Argentina, Sri Lanka, Egitto, Singapore, etc. Collegandosi a un server in uno di questi Paesi può consentire di accedere facilmente alle lobby dei bot. Le VPN in elenco hanno vari server in questi Paesi.

Per aumentare le possibilità di entrare nelle lobby dei bot, potresti provare a collegarti ai server ubicati nei Paesi in cui è ancora orario di lavoro o nelle prime ore del mattino, perché in queste fasce orarie non ci sono molti giocatori online.

Detto ciò, è importante collegarsi a un server che non sia troppo lontano dal luogo in cui ci si trova, perché il ping aumenta proporzionalmente alla distanza tra la posizione reale e il server a cui ci si connette.

Che fare se la VPN non funziona con Warzone?

Innanzitutto, è necessario utilizzare una VPN che funzioni correttamente e regolarmente con Warzone.

Se dovessi continuare a riscontrare errori, potresti provare a scollegarti dal server in uso e a scegliere una posizione diversa, perché è possibile che ci siano dei problemi con il server scelto.

È anche possibile provare a cambiare i protocolli di sicurezza. Inoltre, accertati che la versione dell'applicazione VPN sia la più recente. Se il problema persiste, potresti contattare l'assistenza clienti.

Posso usare una VPN con Warzone o verrò bannato?

Sebbene la Politica di sicurezza e penalizzazioni di Warzone non specifichi da nessuna parte che l'uso di una VPN sia contro le regole, stabilisce però che utilizzare un qualsiasi software per ottenere vantaggi sugli altri giocatori slealmente e alterare le statistiche è contro le regole e potrebbe portare al ban. Per sicurezza, io consiglio di tenersi aggiornati sull'ultima politica di Warzone.

Alcune VPN sono poco sicure e vengono rilevate facilmente dal sistema anti-cheat di Warzone, e quindi bannate. Pertanto, è importante scegliere una VPN dotata di ottime funzioni di sicurezza, come un kill switch automatico e una protezione contro le perdite.

Una VPN per Warzone evita di subire il throttling di Internet?

Sì, una VPN di qualità può prevenire il throttling di Internet e, in alcuni casi, aumentare la velocità. Ad esempio, l'ISP potrebbe limitare la velocità per scoraggiare la visita di determinati siti o per impedire di utilizzare molta larghezza di banda.

Una VPN cripta tutto il traffico Internet, quindi l'ISP non può vedere dove va la tua connessione e non limiterà la tua larghezza di banda, lasciandoti la possibilità di scambiare torrent, fare streaming e giocare contemporaneamente senza rallentamenti.

Detto ciò, una VPN non impedirà il throttling di Internet in caso di superamento del limite di dati dell'ISP. Inoltre, non può funzionare se l'ISP ha limitato la larghezza di banda per tutti i suoi utenti per gestire la congestione della rete.

Posso usare una VPN gratuita per giocare a Call of Duty: Warzone?

Sì, ma io non lo consiglio. Molte VPN gratuite pongono limiti alla velocità e ai dati, quindi non sono adatte per giocare. Inoltre, spesso non hanno server nei Paesi in cui vi sono molte lobby dei bot. È meglio utilizzare una VPN di qualità a basso costo che assicuri velocità elevate, ping basso e un gran numero di server.

Alcune VPN gratuite possono anche registrare i dati dell'utente e condividerli con terze parti, il che può mettere a rischio la privacy. Pertanto, è importante scegliere una VPN che sia sicura e protetta.

Gioca a Warzone con ExpressVPN

Scegli subito la migliore VPN per Call of Duty: Warzone

Una VPN affidabile e testata può migliorare notevolmente la tua esperienza con Call of Duty: Warzone, in quanto può proteggere dagli hacker, ma anche aiutare a evitare gli SBMM e a connettersi alle lobby dei bot.

Tra tutte le VPN che ho testato, ExpressVPN è quella che consiglio maggiormente, perché è dotata delle funzioni di sicurezza più avanzate del settore, è velocissima e ha un'ampia rete di server, rivelandosi una scelta eccellente per Call of Duty: Warzone. Inoltre, prevede una garanzia di rimborso da 30 giorni, per cui potrai testare ExpressVPN con Warzone senza rischi e chiedere un rimborso, qualora non facesse al caso tuo.

Riassumendo, le migliori VPN per Call of Duty: Warzone del 2023 sono…

Classifica
Provider
I nostri punteggi
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.8 /10
49% di risparmio!
2
9.8 /10
82% di risparmio!
3
9.6 /10
82% di risparmio!
4
9.4 /10
71% di risparmio!
5
9.2 /10
83% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

  • Akash Deep
  • Akash Deep Ricercatore in ambito di sicurezza informatica

Akash è un appassionato di tecnologia e patito di gadget. È specializzato in sicurezza informatica, intelligenza artificiale e SEO. Gli piace testare le VPN e aiutare la gente a mantenersi al sìcuro online.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.