Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Le migliori VPN per l’India nel 2024: veloci ed economiche

Guy Fawkes Aggiornato il 24/02/2024 Esperti di sicurezza informatica di Anonymous

Sempre più cittadini indiani stanno facendo uso di VPN per aumentare la loro sicurezza e privacy in rete, vista la censura del governo. Vista l'assenza di libertà di espressione in rete, la privacy in rete è diventata un must per gli indiani.

Oltre alla salvaguardia della privacy dal governo, un VPN permette agli indiani di sbloccare dei contenuti che sono bloccati geograficamente, come siti di streaming americani, come Netflix e Hulu. I VPN permetto agli abitanti dell'India di avere accesso ai loro contenuti preferiti come Hotstar TV mentre sono lontani da casa. Per questi motivi l'utilizzo dei VPN è sempre più aumentato in India.

L'India è nella lista della nazioni che offrono un 'accesso parziale a Internet', secondo il Freedom House report del 2016. Si posiziona al 41 posto su 100, in una classifica che mette allo 0 i più liberi e al 100 i meno liberi. I tipi di siti bloccati sono quelli di condivisione video, la condivisione di file e i social media. La ragione del blocco di questi siti è data dall'Information Technology Act e dagli emendamenti successivi dall'inizio nel 2000. Le ragioni per cui un sito può essere bloccato sono:

• Sicurezza dello stato
• Mantenimento di relazioni internazionali
• Ordine pubblico
• Decenza e Morale
• Oltraggio alla corte
• Diffamazione
• Incitamento a delinquere
• Sovranità e integrità dell'India

Con queste restrizioni, i siti che vanno dalla diffusione di notizie alla pornografia, dalla condivisione di file ai social media, o che in generale propongono libertà di espressione e di parola sono stati censurati in India da quando l'ITA ha iniziato ad esistere.

Il miglior modo per accedere a questi siti è usare un VPN (Virtual Private Network) che cambia l'indirizzo IP del dispositivo che sta effettuando l'accesso alla rete. In breve, questa operazione va cambiare la posizione dove il governo pensa che tu sia. Per esempio, se si usa un Ip degli USA, la tua posizione apparirà negli USA.

Questo può essere particolarmente utile se si desidera avere accesso a siti di intrattenimento come Netflix e Hulu quando si è al di fuori degli USA. Inoltre è utile se sei lontano dall'india e desideri avere accesso alle reti televisive indiane come Hotstar. Potrai seguire le tue serie anche in viaggio.

Quale VPN è il migliore per l'India?

Un VPN cambia l'indirizzo IP del dispositivo che viene usato, e permette all'utente di scegliere un IP della nazione della quale si desidera visualizzare il contenuto. Ci sono molti aspetti da considerare nella scelta di un VPN. Ecco i migliori secondo noi

ExpressVPN ha sede nelle Isole Vergini Britanniche, le quali non hanno alcun tipo di legislazione in merito al salvataggio di registri da parte delle compagnie che offrono servizi VPN. A questo va aggiunta la politica interna di ExpressVPN, la quale segue una linea di assenza di registri: una scelta davvero ottimale se il tuo obbiettivo è quello di mantenere la privacy in rete. ExpressVPN ha due server in India, posizionati a Chennai e Mumbai, l'ideale per chi viaggia e vuole seguire comunque le proprie serie preferite e show in TV. Con ExpressVPN potrai anche sintonizzarti su Netflix. ExpressVPN scavalca i blocchi VPN di Netflix. ExpressVPN offre un servizio clienti in inglese, utile e rapido. ExpressVPN è un provider VPN molto veloce e per dimostrarlo offre un test di velocità integrato nel sito. In più, presenta un periodo soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, perché non fare una prova?

ExpressVPN può sbloccare:
  • Netflix, Hulu, HBO, Amazon Prime Video, Showtime, Sling TV, DAZN e BBC iPlayer.

Supporto per Torrent:

  • Sì, tutti i server supportano le connessioni P2P.

ExpressVPN funziona su questi dispositivi:

  • Windows, macOS, Android, iOS, Android TV, Linux, Chrome e Firefox. Inoltre, offre un’app per l’utilizzo su certi router.

In sintesi, ecco le migliori VPN per l'India nel 2024...

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Sugli autori

  • Guy Fawkes
  • Guy Fawkes Esperti di sicurezza informatica di Anonymous

Esperti di Anonymous che scrivono per vpnMentor celando la propria identità.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.