Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.

Top 5 migliori VPN per Tor nel 2024: facili da impostare e usare

James Everard Aggiornato il 10/07/2024 Informazioni verificate da Emma Browne Scrittore senior

Il browser Tor e le VPN hanno delle somiglianze: entrambi instradano il tuo traffico attraverso server remoti per nascondere il tuo indirizzo IP e il traffico internet. L’unica differenza è che la rete Tor è gestita da volontari, cosa che potrebbe contribuire alla perdita di dati relativi al tuo IP e dati sensibili in vari punti del processo. Inoltre, il tuo ISP può rilevare l'uso di Tor, il che può causare sospetti, anche se non stai commettendo alcun illecito.

Una VPN affidabile cripta i tuoi dati e li instrada attraverso server privati rendendoli praticamente irrintracciabili dall’ISP, dai volontari di Tor e da altri intrusi. Ma alcune VPN registrano i dati degli utenti, mentre altri rallentano a tal punto la connessione da rendere Tor quasi inutilizzabile. Io ed il mio team le utilizziamo regolarmente per effettuare delle ricerche, quindi sappiamo bene quali sono le VPN più adatte per Tor.

La scelta migliore per Tor è ExpressVPN, perché riduce al minimo i rallentamenti di Tor con le velocità più elevate che abbia mai testato e ha anche un sito specchio Onion sul dark web per un'installazione privata. Inoltre, accetta pagamenti in BTC. Puoi provare ExpressVPN con Tor senza rischi poiché offre una garanzia di rimborso di 30 giorni. Se non sei soddisfatto, puoi ottenere facilmente un rimborso. Nota del redattore: la trasparenza è uno dei valori fondamentali di vpnMentor, perciò ci teniamo a precisare che facciamo parte dello stesso gruppo societario che possiede ExpressVPN. Questo, però, non influenza il nostro processo di valutazione.

Prova ExpressVPN per Tor >>

Attenzione: Tor è vietato in Russia, Bielorussia e Turkmenistan, mentre Cina e Iran bloccano attivamente Tor. Quindi, se ti trovi o viaggi in uno di questi paesi, assicurati di conoscere le leggi locali e di evitare di violarle per non incorrere in conseguenze legali.

Hai poco tempo? Ecco le migliori VPN per Tor nel 2024

  • ExpressVPN - La VPN più veloce con un protocollo proprietario Lightway che offre connessioni rapide e sicure.
  • NordVPN - Utilizza il network Onion sui browser tradizionali, quindi non è necessario scaricare software aggiuntivi.
  • CyberGhost - Server NoSpy sicuri in Romania per accedere a Tor quando la privacy è di massima importanza.
  • Private Internet Access - Blocco PIA MACE per prevenire virus e contenuti maligni sul dark web.
  • Surfshark - Funzionalità MultiHop per instradare i tuoi dati Tor attraverso 2 server VPN separati.

Nota del redattore: diamo valore al rapporto con i nostri lettori e ci adoperiamo per guadagnarci la tua fiducia attraverso la trasparenza e l'integrità. Facciamo parte dello stesso gruppo societario che possiede alcuni dei prodotti leader di settore recensiti su questo sito: Intego, CyberGhost, ExpressVPN e Private Internet Access. Questo, però, non influenza il nostro processo di valutazione perché ci atteniamo a una rigorosa metodologia di verifica.

Migliori VPN per Tor: analisi completa (aggiornato al 2024)

1. ExpressVPN: il protocollo lightway proprietario è il più veloce per Tor

Migliore caratteristica La miglior VPN per Tor con un protocollo esclusivo, rapido e sicuro, così non aggiungerai ulteriori ritardi alle già lente velocità della rete
Facilità d’uso Semplice da configurare e si integra perfettamente con la rete Tor, quindi sarà facile navigare sul dark web in sicurezza
App in Italiano
Chat live in Italiano Sì (traduzione automatica)
Pagamenti in criptovaluta Sì, tramite BitPay
Funzionalità di sicurezza Blocco dei contenuti pericolosi con Threat Manager configurabile, kill switch automatico, Network Lock e altro ancora
Nota del redattore: la trasparenza è uno dei valori fondamentali di vpnMentor, perciò ci teniamo a precisare che facciamo parte dello stesso gruppo societario che possiede ExpressVPN. Questo, però, non influenza il nostro processo di valutazione.

Di tutte le VPN che ho testato, ExpressVPN è la più veloce e la migliore da utilizzare con Tor: la percentuale di riduzione della velocità è stata più bassa rispetto agli altri concorrenti, quindi è l’ideale per navigare, fare streaming o scaricare senza interruzioni da qualsiasi luogo. Si tratta di una caratteristica molto utile, considerando i notevoli rallentamenti che può causare Tor. Tale velocità è in parte dovuta al protocollo proprietario di ExpressVPN, Lightway.

I protocolli gestiscono i dati in transito e la maggior parte delle VPN usa opzioni standard come OpenVPN o WireGuard. ExpressVPN, invece, ha sviluppato Lightway da zero per garantire velocità elevate senza compromettere la sicurezza, aspetto cruciale per la navigazione con Tor. Audit indipendenti hanno esaminato Lightway due volte, e ExpressVPN ha prontamente risolto eventuali vulnerabilità individuate dopo ogni relazione.

Screenshot of the ExpressVPN app connected to a UK server over Tor browser Il leggero protocollo Lightway di ExpressVPN consente anche di risparmiare batteria utilizzando Tor su dispositivi mobili

In aggiunta, i suoi server di sola RAM cancellano tutte le tue attività, inclusi i dati di Tor, ad ogni riavvio. Unendo questo alla severa politica di no-log di ExpressVPN e alla sua sede nelle Isole Vergini Britanniche paese rispettoso della privacy, (fuori dalle Alleanze 5/9/14 Eyes), hai a disposizione una VPN che offre sicurezza e tranquillità per la navigazione nel dark web.

Devo ammettere che è più costosa delle altre, ma puoi risparmiare notevolmente sottoscrivendo un piano più lungo; quando mi sono abbonato, ho risparmiato 49% su un'offerta a lungo termine e ho avuto 3 mesi di servizio gratuito. Inoltre, puoi provare ExpressVPN con Tor senza rischi grazie alla garanzia di rimborso di 30 giorni. L’ho testata personalmente per assicurarmi che fosse regolare contattando la chat live attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e l'operatore ha accettato senza ulteriori domande. Ho ricevuto il rimborso 5 giorni dopo.

Funzionalità utili

  • Split tunneling. Consente ad applicazioni selezionate di bypassare la connessione VPN. Ho usato questa opzione per proteggere il mio traffico Tor mentre utilizzavo la connessione internet normale per altre app e browser (utenti Mac, attenzione che ciò è disponibile solo su macOS 10 e versioni precedenti).
  • Crea scorciatoie per Tor. Accedi a Tor e ai tuoi siti onion preferiti con un solo clic direttamente dalla schermata principale dell'app.
  • Fino a 8 connessioni in contemporanea per dispositivo. Puoi proteggere la tua attività su Tor mentre altri membri della famiglia utilizzano la VPN per guardare in streaming, giocare, scaricare o studiare in sicurezza da qualsiasi luogo.
  • Offuscamento automatico. Ogni server dispone di offuscamento automatico che entra in azione quando rilevano l'ispezione approfondita dei pacchetti (DPI). Questo significa che puoi utilizzare Tor anche su reti con restrizioni che lo bloccano.
Offerta per ExpressVPN Luglio 2024: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

2. NordVPN: naviga sui siti Tor da un browser tradizionale con i server Onion Over VPN

Caratteristica migliore Utilizza la rete Onion sul tuo browser abituale attraverso server posizionati in paesi rispettosi della privacy come Svizzera e Paesi Bassi, così non c’è bisogno di scaricare Tor per farlo funzionare
Facilità d'uso Semplice da configurare, ma con alcune funzioni di livello intermedio; se non hai mai usato una VPN prima, ti troverai bene con NordVPN
App in Italiano
Chat live in Italiano Sì (traduzione automatica)
Pagamenti in Criptovaluta No, ma accetta Amazon Pay, Google Pay e PayPal
Funzionalità di sicurezza Avvio con il sistema operativo, kill switch, scanner antivirus

I server Onion Over VPN di NordVPN ti permettono di navigare sul dark web su (alcuni) browser tradizionali. Mi sono collegato a un server Onion Over VPN in Svizzera usando Chrome sul mio laptop Windows e sono riuscito a navigare sul dark web in sicurezza. È stato anche sensibilmente più veloce rispetto all'utilizzo del browser Tor. Peccato solo che non funzionasse su Firefox o Safari. Comunque, i suoi server regolari funzionano altrettanto bene con Tor, se quello è il browser che preferisci.

Screenshot of the NordVPN app connected to an Onion Over VPN server over ProPublica's mirror site on Chrome browser Puoi scegliere tra 2 località di Onion Over VPN: Svizzera e Paesi Bassi

NordVPN ti fa navigare in tranquillità grazie al suo Dark Web Monitor, che scannerizza il dark net e ti notifica immediatamente se la tua email viene compromessa, in modo tale da proteggere i tuoi account. In più, hai a disposizione il protocollo proprietario NordLynx, che rappresenta un grande miglioramento rispetto a WireGuard, dato che non conserva il tuo IP quando ti connetti (anche se non è veloce come Lightway).

Personalmente, trovo la mappa dei server un po' fastidiosa, e l'app occupa una bella parte dello schermo. A parte questo, però, NordVPN è facile da usare e da navigare, anche per chi è alle prime armi con le VPN.

Puoi proteggere fino a 10 dispositivi con un singolo account, e i piani partono dal prezzo molto conveniente di $3,39/mese. Tutti i piani includono una garanzia di rimborso di 30 giorni, così potrai provare NordVPN sul dark web gratuitamente. Se non è la VPN per Tor ideale per te, puoi richiedere facilmente un rimborso.

Funzionalità utili

  • Protezione dalle minacce. Questa funzione personalizzabile ti aiuta a evitare contenuti pericolosi sul dark web bloccando domini malware noti, e funziona anche quando non sei connesso a un server NordVPN. Inoltre, controllerà tutto ciò che scarichi per assicurarsi che sia privo di virus o altri malware.
  • Preimpostazioni. Puoi utilizzare questa funzionalità su macOS per configurare le impostazioni per Tor e i siti Onion per un accesso sicuro al dark web con un solo clic.
  • VPN Doppia. Quando la privacy è di massima importanza, puoi instradare i tuoi dati Tor attraverso 2 server VPN separati. Anche se ciò tipicamente ha un impatto sulla tua velocità, non ho riscontrato rallentamenti significativi e puoi scegliere tra località in 9 paesi.
  • Kill switch specifico per app. Puoi configurare NordVPN per chiudere Tor se la connessione al server VPN si interrompe. Questa funzione è un po’ diversa dai più comuni kill switch automatici che generalmente interrompono del tutto la tua connessione a Internet.

3. CyberGhost: server NoSpy per proteggere la tua privacy su Tor

Funzionalità migliore Server NoSpy sicuri che proteggono la tua privacy sul dark web così puoi essere sicuro che terze parti non interferiranno con i server che stai utilizzando
Facilità d'uso Una soluzione plug-and-play semplice per utilizzare Tor in modo sicuro: la scelta ideale per la sicurezza nel dark web
App in Italiano
Chat live in Italiano Sì (traduzione automatica)
Pagamenti in cripto Sì, tramite BitPay
Funzionalità di sicurezza Kill switch automatico integrato/protezione dalle perdite, protocolli WireGuard e IKEv2
Nota del redattore: la trasparenza è uno dei valori fondamentali di vpnMentor, perciò ci teniamo a precisare che facciamo parte dello stesso gruppo societario che possiede CyberGhost VPN. Questo, però, non influenza il nostro processo di valutazione.

CyberGhost è una scelta eccellente per Tor, grazie ai suoi server NoSpy speciali. Molte VPN affittano spazio server in strutture condivise, cosa che rappresenta una minaccia di interferenza da parte di terzi. Invece, CyberGhost possiede e gestisce server NoSpy in una sede sicura, così puoi utilizzare Tor senza preoccuparti che i tuoi dati possano essere compromessi.

Screenshot of the NoSpy servers on CyberGhost's desktop app Utilizzando i server NoSpy, le pagine web si caricavano in pochi second

CyberGhost ti assegna un ID anonimo quando ti registri, impedendo a chiunque di rintracciare la tua attività su Tor e ricondurla a te. Conserva l'email che utilizzi per aprire il tuo account come un hashtag criptato, così non può essere utilizzata per rintracciarti al tuo account CyberGhost. Puoi anche utilizzare un indirizzo email usa e getta per non lasciare tracce della tua sottoscrizione.

L'unico svantaggio è che i server NoSpy sono sensibilmente più lenti rispetto ai server regolari, quindi li consiglio solo se la privacy è una priorità. Tuttavia, i server regolari vicini restituiscono ottime velocità per Tor, che già è abbastanza lento di suo, e CyberGhost non aggiunge ulteriori ritardi.

Puoi provare CyberGhost con Tor gratuitamente usando la sua garanzia di rimborso: i piani a lungo termine offrono un periodo di rimborso di 45 giorni, che è più lungo dei classici 30 giorni del settore. Ma tieni presente che il piano mensile offre solo 14 giorni. In ogni caso, se non sei soddisfatto, ottenere un rimborso completo è facile.

Funzioni utili

  • Protezione automatica. Ti permette di personalizzare il modo in cui la VPN reagisce quando ti connetti a una nuova rete. Abilitando Connessione Sempre Attiva, verrai protetto automaticamente ogni volta che ti unisci a una rete WiFi, cosa che consiglio vivamente per proteggere la tua navigazione su Tor.
  • Avvio app automatico. Puoi selezionare un'app da avviare quando premi il pulsante di accensione su CyberGhost. Ho provato questa funzionalità con Tor e ha funzionato senza intoppi.
  • Blocco contenuti. Questa è una soluzione one-click per bloccare annunci, malware e trackers, quindi non è personalizzabile come le funzioni di blocco di ExpressVPN o NordVPN. Tuttavia, ti protegge dai siti malevoli e dai file che possono nascondersi sui siti Onion, garantendoti maggiore tranquillità mentre navighi.
  • Politica no-log. CyberGhost adotta una rigida politica di no-log, e la sua sede si trova in Romania (fuori dall'Alleanza 14 Eyes). Questo significa che non è obbligata a condividere informazioni con le agenzie governative su richiesta.

4. Private Internet Access (PIA): la funzionalità MACE blocca annunci e malware su Tor

Migliore funzionalità Un efficace blocco di contenuti pericolosi per proteggere le tue sessioni Tor da minacce informatiche, così puoi navigare sul Dark Web in sicurezza
Facilità d'uso Una gamma di funzionalità regolabili per gli appassionati di tecnologia e utenti Tor, ideale quindi per esperti di VPN
Applicazioni in Italiano
Chat live in Italiano Sì (traduzione automatica)
Pagamenti in criptovalute Sì, tramite BitPay
Funzionalità di sicurezza Automazione della Connessione, protocolli WireGuard e OpenVPN
Nota del redattore: la trasparenza è uno dei valori fondamentali di vpnMentor, perciò ci teniamo a precisare che facciamo parte dello stesso gruppo societario che possiede Private Internet Access. Questo, però, non influenza il nostro processo di valutazione.

La funzionalità MACE di PIA è ideale per mantenerti al sicuro mentre utilizzi Tor: è possibile navigare sul Dark Web in modi legittimi, ma può essere anche pericoloso, a causa di malware, link pericolosi e virus in abbondanza. Inoltre, Tor consiglia di non installare estensioni del browser (compresi i blocchi annunci) che potrebbero offrire una certa protezione dal malware mascherato da annuncio pubblicitario. Ma la MACE di PIA funziona a livello DNS, quindi i contenuti pericolosi non raggiungeranno il tuo dispositivo, senza bisogno di alcuna estensione del browser.

Screenshot of the PIA MACE feature in the Private Internet Access Settings menu MACE di PIA ha bloccato il 74% di annunci e file dannosi quando l'ho testato con uno strumento online

PIA offre una serie di funzionalità personalizzabili: gli utenti alle prime armi con le VPN potrebbero trovare il suo menù delle impostazioni un po' complicato, ma se sei un fanatico della tecnologia come me, ti divertirai a personalizzare le tue connessioni per Tor. Ad esempio, se la velocità della tua rete è lenta, puoi passare a una crittografia a 128 bit invece della standard a 256 bit.

Ogni piano prevede una garanzia di rimborso soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, così puoi provare PIA gratuitamente. Se non sei soddisfatto, ottenere un rimborso è semplice.

Funzionalità utili

  • Kill switch personalizzabile. Il kill switch funziona anche quando esci da PIA, assicurandoti di non poter navigare su Tor senza prima connetterti a una VPN.
  • Multi-Hop. Indirizza i tuoi dati attraverso una VPN e un server proxy per mascherare l'uso della VPN sulla rete Tor. Inoltre, avrai una maggiore sicurezza senza i ritardi aggiuntivi causati dai tradizionali server multi-hop.
  • Politica lo-log verificata in tribunale. Anche se con sede negli USA all’interno del gruppo 5 Eyes, PIA ha un seguito fedele grazie alla sua dedizione alla privacy degli utenti. Le sue dichiarazioni riguardo la politica no-log sono state verificate in tribunale in diverse occasioni quando agenzie governative hanno richiesto dati specifici dei clienti, dimostrando che PIA non compromette i suoi utenti.

5. Surfshark: server MultiHop per una maggiore privacy durante la navigazione sui siti onion

Migliore funzionalità Crea da te le tue combinazioni di server dalla lista completa delle località per ottenere le migliori velocità possibili e raddoppiare la protezione sul dark web
Facilità di utilizzo Configurazione semplice, ma navigare sulla lista dei server richiede una certa conoscenza; ti troverai al meglio con Surfshark se hai già utilizzato VPN in precedenza
App in Italiano
Chat live in Italiano Sì (traduzione automatica)
Pagamenti in criptovaluta Sì, tramite CoinGate
Funzionalità di sicurezza Connessione automatica, kill switch, modalità NoBorders

Surfshark aiuta a proteggere meglio la tua privacy sul dark web grazie alla sua dinamica funzionalità MultiHop. Il tuo traffico viene inviato simultaneamente attraverso due località di server, rendendo la connessione più sicura. Ho trovato facilmente la lista dei server MultiHop nel menù accanto alle normali località dei server e agli IP statici, e mi è piaciuto molto il fatto di poter scegliere una connessione preimpostata o configurarne una personalizzata.

Screenshot showing the MultiHop server list on Surfshark's app Ci sono 12 combinazioni MultiHop preimpostate nella lista di Surfshark, o puoi configurarne una personalmente

Purtroppo, questa VPN ha sede nei Paesi Bassi, che fanno parte dell'Alleanza 9 Eyes, ma non mi preoccupa molto poiché Surfshark ha una severa politica di no-log verificata da Deloitte. La tua attività di navigazione Tor rimane privata in quanto non viene registrata né conservata.

Se non sei ancora sicuro, puoi provare Surfshark senza rischi per 30 giorni grazie alla garanzia di rimborso. Ho testato la sua politica di rimborso e l’ho trovata affidabile.

Funzionalità utili

  • Modalità camuffamento. Questa funzione maschera la tua connessione VPN, permettendoti di utilizzare Tor con la tua VPN su reti con restrizioni dove uno dei due potrebbe essere bloccato.
  • Velocità elevate. I server vicini sono particolarmente veloci, il che è ideale per navigare sul dark web o per guardare streaming in HD in modo sicuro da qualsiasi parte. Tor di per sé non è particolarmente veloce, ma ho scoperto che i server vicino alla mia effettiva posizione mi hanno fornito le migliori velocità possibili sul dark web con Surfshark.
  • IP rotante. Surfshark cambia regolarmente il tuo indirizzo IP mantenendoti connesso alla stessa località. Questo ti garantisce ancora più privacy sul dark web e una migliore protezione contro i nodi di ingresso compromessi che potrebbero tentare di collegare la tua attività al tuo indirizzo IP.

Nota del redattore: diamo valore al rapporto con i nostri lettori e ci adoperiamo per guadagnarci la tua fiducia attraverso la trasparenza e l'integrità. Facciamo parte dello stesso gruppo societario che possiede alcuni dei prodotti leader di settore recensiti su questo sito: Intego, CyberGhost, ExpressVPN e Private Internet Access. Questo, però, non influenza il nostro processo di valutazione perché ci atteniamo a una rigorosa metodologia di verifica.

Tabella di confronto rapido: caratteristiche delle VPN per Tor

Certe caratteristiche chiave sono essenziali per la tua privacy quando cerchi una VPN per Tor. Ad esempio, alcune VPN offrono un sito specchio Onion per installare la loro app tramite Tor, e puoi anche nascondere l'utilizzo della VPN sul dark web con l'offuscamento.

Inoltre, Tor può ridurre sensibilmente la velocità della tua connessione dato che indirizza il tuo traffico attraverso molti nodi. Una VPN con velocità elevate minimizzerà i rallentamenti durante la navigazione su Tor. Infine, ho utilizzato un test online per valutare quanto efficacemente ogni VPN blocca gli script in entrata e i domini noti per ospitare contenuti pericolosi.

Prezzo più basso Sito specchio dark web Velocità Offuscamento Blocco Malware App in Italiano
🥇ExpressVPN €6,29/mese Costantemente veloce Automatico su ogni server 97%
🥈NordVPN $3,39/mese No Costantemente veloce Sì, tramite server Offuscati 54%
🥉CyberGhost $2,19/mese No Molto veloce No 81%
PIA $2,19/mese No Abbastanza veloce Sì, tramite MultiHop e Offuscamento 74%
Surfshark €2,19/mese No Molto veloce Sì, tramite la modalità Camouflage 84%

Consigli per scegliere la miglior VPN per Tor

Per classificare le VPN della mia lista ho utilizzato i seguenti criteri, che puoi utilizzare come una lista di controllo delle funzionalità utili per scegliere la miglior VPN Onion:

  • Sistema di sicurezza avanzata. Per assicurare che il tuo traffico passi in modo sicuro attraverso i nodi di Tor, la tua VPN dovrebbe avere funzioni di sicurezza essenziali come la crittografia a 256 bit, la protezione da perdite IP/DNS e un kill switch automatico. Ho verificato che tutte le VPN elencate offrissero queste caratteristiche.
  • Politica no-log. Vuol dire che l’ISP della VPN promette di non registrare o condividere i tuoi dati con terze parti. Ho letto attentamente la politica di registrazione di ogni VPN per confermare che non monitorerà la tua navigazione.
  • Velocità elevate. Poiché l'uso di Tor rallenta la tua connessione Internet, selezionare una VPN con velocità elevate è essenziale. Ogni VPN Onion elencata mi ha fornito almeno 5 Mbps mentre utilizzavo Tor, velocità sufficiente per una navigazione fluida senza compromettere la tua sicurezza, ed è anche abbastanza per lo streaming in HD da qualsiasi luogo.
  • Ampia compatibilità con i dispositivi. Il browser Tor è disponibile su tutte le principali piattaforme, inclusi Windows, Android, macOS e Linux. Ho controllato che tutte le VPN elencate siano compatibili con i sistemi operativi più diffusi.
  • Servizio clienti reattivo. Tutte le VPN elencate offrono un supporto affidabile tramite chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in caso di problemi tecnici durante l'utilizzo della VPN su Tor. È disponibile anche il supporto via email o modulo di contatto se preferisci questo metodo di comunicazione.
  • Garanzia di rimborso affidabile. Questo ti permette di provare il servizio con Tor senza rischi. Ho testato le garanzie di rimborso delle VPN e ottenere un rimborso con uno qualsiasi dei nostri servizi consigliati è semplice.

Attenzione: queste VPN non sono sicure da usare con Tor

Nel corso della mia ricerca, ho scoperto alcune VPN che non sono sicure per l'utilizzo con Tor, tra cui:

  • Hola Free VPN. Non si tratta di una vera e propria VPN, ma piuttosto di una rete P2P che richiede di condividere la propria larghezza di banda con altri utenti. Ciò significa che altri utenti di Hola possono utilizzare il tuo indirizzo IP. Se un altro utente compie azioni illegali, le autorità potrebbero risalire a te e ritenerti responsabile di qualcosa che non hai fatto.
  • BetternetVPN. Gli utenti hanno scoperto che l’app per Android contiene tonnellate di malware. In aggiunta, solo l'opzione a pagamento offre una politica no-log. La versione gratuita registra una grande quantità di dati, inclusi la tua email, l'indirizzo IP e gli orari di connessione.
  • TouchVPN. Memorizza i dati degli utenti e li condivide con terze parti, vanificando completamente lo scopo dell'utilizzo di una VPN.
  • SuperVPN. Chiede il permesso di tracciare la tua posizione e la connessione WiFi. Inoltre, non specifica quale protocollo di sicurezza e tipo di crittografia che usa, quindi non sai come (o se) il tuo traffico sia protetto.

Ho davvero bisogno di una VPN per Tor?

Anche se è ottimo per la navigazione privata, Tor non è perfetto e presenta delle vulnerabilità: quando utilizzi Tor, i tuoi dati passano attraverso una rete di nodi gestiti da volontari. La prima vulnerabilità è nel nodo d'ingresso, dato che un volontario potrebbe vedere il tuo IP e usarlo per identificarti. L'ultima è nel nodo di uscita, dove un volontario può vedere a quale sito stai cercando di accedere.

Inoltre, il tuo ISP può rilevare l'uso di Tor, e questo può suscitare sospetti, anche se non stai facendo nulla di illegale o immorale. Quindi, molti ISP limitano (riducono) la velocità degli utenti se rilevano l'uso di Tor. E Tor di per sé è già abbastanza lento!

Nei paesi appartenendo a 5/9/14-Eyes, gli ISP sono legalmente obbligati a tracciare la navigazione dei loro utenti. Poiché il tuo traffico conterrà sempre informazioni sul browser che stai utilizzando e sui server con cui stai comunicando, il tuo ISP può vedere che stai accedendo al dark web.

Le VPN criptano i tuoi dati, impedendo al tuo ISP di rilevare l'utilizzo di Tor per accedere al dark web o per mantenere privata la tua navigazione sul web di superficie. Pertanto, se il tuo ISP tenta di monitorare il tuo traffico, tutto ciò che vedrà saranno dati criptati che sono praticamente impossibili da decifrare.

Guida Rapida: come Utilizzare una VPN con il Browser Tor in 3 Semplici Passaggi

  1. Ottieni una VPN. Consiglio ExpressVPN perché offre velocità adatte all'uso di Tor, un'applicazione facile da usare e l'offuscamento automatico su tutti i server. Puoi provare ExpressVPN senza rischi.
  2. Connettiti a un server. Scegli un server e clicca sul pulsante di accensione per connetterti. Per ottenere le velocità più rapide, è meglio scegliere un server vicino alla tua effettiva posizione.
  3. Inizia a navigare. Apri il browser Tor e goditi una navigazione sicura e protetta.

Nota del redattore: la trasparenza è uno dei valori fondamentali di vpnMentor, perciò ci teniamo a precisare che facciamo parte dello stesso gruppo societario che possiede ExpressVPN. Questo, però, non influenza il nostro processo di valutazione.

Tor Over VPN (Onion Over VPN) vs. VPN Over Tor: qual è il migliore?

Esistono due metodi per integrare le funzionalità di privacy di una VPN con Tor. Di seguito, una breve panoramica di ogni approccio:

Tor o VPN

Questo metodo è noto anche come Onion Over VPN, ed è sufficiente connettersi a un server VPN, e poi aprire il browser Tor. Questo garantisce un ulteriore strato di cifratura e anonimato, poiché la tua VPN cripta il tuo traffico prima di indirizzarlo attraverso la rete Tor.

Può anche aiutarti a evitare potenziali problemi con i nodi di uscita su Tor. La VPN prima cripta il tuo traffico internet, quindi decifrare i tuoi dati sarebbe praticamente impossibile, anche se qualcuno dovesse intercettarli. Inoltre, se ti trovi in una rete con restrizioni che blocca Tor, una VPN può aiutarti a utilizzare il dark web in sicurezza.

Alcune VPN potrebbero permetterti di accedere alla rete Tor sul tuo browser abituale con questo metodo. Qui raccomando di procedere con cautela, poiché il tuo browser abituale potrebbe avere memorizzati nomi utente o password in autocompletamento, che possono essere sottratti da siti pericolosi. Per questa ragione, il browser Tor ha di default l'autocompletamento disattivato.

Consiglio pro: se utilizzi il browser regolare con Tor, raccomando di usare una finestra di navigazione in modalità privata con una cache di autocompletamento pulita per proteggere le tue informazioni personali.

VPN Over Tor

Scegliere l'opzione VPN Over Tor indirizza i tuoi dati internet attraverso la rete Tor prima di essere criptati dalla VPN. Tuttavia, questo potrebbe renderti suscettibile a vulnerabilità potenziali come gli attacchi ai nodi di uscita.

I nodi di uscita sono i punti di contatto finali dei tuoi dati prima che raggiungano la loro destinazione. Se qualcuno compromette un nodo di uscita, potrebbe intercettare i tuoi dati, compromettendo la tua privacy e sicurezza.

VPN Over Tor è un metodo molto più lento, ed è più complesso da configurare (in aggiunta, pochissime VPN lo supportano). Inoltre, il tuo ISP può rilevare l'uso di Tor se utilizzi questo metodo, quindi non previene il rischio di rallentamento della connessione.

Domande frequenti sulle VPN per Tor

È legale utilizzare Tor?

L'utilizzo del browser Tor è legale nella maggior parte dei paesi, inclusi Italia e Svizzera. È stato ideato per la navigazione web anonima e per accedere al deep web, che ha molteplici utilizzi legittimi. Tuttavia, le attività illegali condotte attraverso Tor rimangono illecite. Alcuni paesi con internet regolamentato possono limitare l'uso di Tor. Però, anche nei paesi dove Tor è permesso, è consigliabile usare una VPN per mantenere private le attività con Tor.

È sicuro utilizzare Tor senza una VPN?

No, la rete Tor non è esente da vulnerabilità di sicurezza. Ad esempio, i volontari che gestiscono i nodi d'ingresso possono vedere il tuo indirizzo IP, e i proprietari dei nodi di uscita possono vedere i tuoi dati di navigazione. Per queste ragioni, è meglio usare una delle nostre VPN consigliate per Tor per essere al sicuro sul dark web. Assicurati di scegliere una VPN con una crittografia efficace, una policy di no-log verificata, e protezione dalle perdite per essere più tranquilli.

I ricercatori hanno in precedenza scoperto una falla di sicurezza nel Tor Browser chiamata TorMoil. Questa falla rivela l'indirizzo IP reale degli utenti su dispositivi Mac e Linux. Anche se il Project Tor ha risolto il problema nel 2017, potrebbero esserci altre vulnerabilità di cui non sappiamo ancora nulla.

Inoltre, il tuo ISP può vedere che accedi a Tor. Se il tuo ISP non blocca completamente Tor, c'è una buona probabilità che ridurrà la tua velocità di connessione se scopre che stai navigando sul dark web.

Tor o VPN: qual è la differenza?

Tor è un browser sicuro per accedere a uno strato nascosto del web e rendere più privata la tua normale navigazione. Una VPN affidabile per Tor, invece, è un'app che aumenta la sicurezza. Come Tor, le VPN criptano il tuo traffico per prevenire che occhi indiscreti spiino le tue attività, in più le VPN offrono ulteriori funzioni di sicurezza e privacy che Tor non fornisce.

Ad esempio, le VPN con una buona reputazione aderiscono ad una policy no-log mentre criptano il tuo traffico, che garantisce che la VPN scelta non monitorerà o memorizzerà la tua navigazione, mentre la criptografia end-to-end nasconde i tuoi dati da tutti i nodi di Tor. In aggiunta, le VPN proteggono l’intero dispositivo e non solo il traffico del browser, e sono molto più veloci del Router Onion.

Tor offre una certa privacy utilizzando nodi decentrati per trasferire dati in modo sicuro. Anche se cripta i tuoi dati, navigare su Tor senza una VPN espone il tuo indirizzo IP ai nodi d'ingresso. In più, sia il nodo di uscita che l'operatore possono vedere la tua richiesta di dati. Per utilizzare Tor in sicurezza, dai un'occhiata a questa guida per principianti con ulteriori suggerimenti per migliorare la sicurezza.

Posso usare una VPN Tor su Android e Windows?

Sì, basta che la tua VPN sia compatibile con Android e Windows. Ho verificato che le VPN per Tor presenti in questa lista abbiano app per Android, Windows, macOS, iOS e Linux. Inoltre, tutte permettono almeno 7 connessioni di dispositivi in contemporanea, quindi ti basterà un'unica sottoscrizione.

Le app native ti permettono di scaricare queste VPN per Onion sui tuoi dispositivi Android e Windows in modo rapido e semplice. Puoi anche sfruttare le loro funzioni di sicurezza efficaci come la crittografia di grado militare, la protezione dalle perdite di dati e il kill switch. In questo modo, proteggerai il tuo dispositivo Android o Windows e qualsiasi dato personale.

C'è una VPN per Tor con blocco di contenuti pericolosi?

Sì, tutte le VPN che ho consigliato per il dark web hanno una sorta di blocco di pubblicità e malware. Ci sono poche pubblicità sui siti Onion (perché sono poche possibilità di farsi pubblicità su un sito intenzionalmente nascosto!). Tuttavia, è possibile incappare in malware e file pericolosi. Puoi vedere quanto è efficace il blocco di ogni VPN nella tabella di confronto sopra.

Va bene usare i ponti di Tor invece di una VPN?

Sì, ma non offrono lo stesso livello di sicurezza. Se la tua priorità sono sicurezza e privacy, è meglio usare una VPN Tor affidabile al posto dei ponti. Una VPN con crittografia a 256-bit, un kill switch e protezione dalle perdite di dati eviterà che le tue informazioni sensibili vengano esposte attraverso Tor.

I ponti di Tor sono semplicemente nodi non pubblicati; usarli rende più difficile per il tuo ISP e i siti di streaming rilevare e bloccarli. Quindi, se vuoi solo usare Tor su reti restrittive o se il tuo ISP blocca la rete, allora i ponti di Tor sono sufficienti per aiutarti a usare il dark web. Ma se non vuoi che nessuno spii i tuoi dati, hai bisogno di una VPN.

Qual è la migliore VPN per Tor secondo Reddit?

I Redditor generalmente concordano sul fatto che le nostre VPN consigliate al top sono le migliori sul mercato per Tor. La nostra VPN #1 utilizza un protocollo proprietario che offre connessioni veloci e molto sicure. In più, ha un offuscamento automatico su ogni server, così puoi accedere a Tor anche in presenza di firewall severi su reti con restrizioni.

Subito dopo, la VPN che oggi conquista la medaglia d'argento ha server specializzati Onion Over VPN che permettono di accedere alla rete Tor sui browser normali. Questo è estremamente utile se hai uno spazio di archiviazione limitato sul tuo PC e vuoi navigare sul dark web senza dover scaricare software aggiuntivi.

Tails OS è sicuro per Tor?

Tails OS è specificamente progettato per la privacy e l'anonimato, quindi è una scelta sicura per gli utenti Tor. Canalizza tutte le connessioni Internet attraverso Tor di default e non lascia tracce sul computer su cui viene utilizzato. Tuttavia, il livello di sicurezza può anche dipendere dalle pratiche degli utenti e dalle minacce specifiche da cui ti stai proteggendo. Non ti protegge inoltre dalle vulnerabilità dei nodi d'ingresso e di uscita della rete basata su volontari di Tor.

Tor è un segnale di allarme per l'FBI, la CIA o il mio ISP?

Usare Tor può essere un segnale di allarme per ISP e agenzie governative come l'FBI e la CIA, principalmente perché può mascherare attività illegali. Ciò nonostante, il dark web ha molteplici usi legittimi. Gli ISP possono vedere quando ti connetti a Tor, il che potrebbe spingerli a effettuare un monitoraggio. Tuttavia, la tua attività Tor è praticamente irrintracciabile se utilizzi una VPN Tor affidabile.

Un altro rischio deriva dalle tecniche di fingerprinting, dove è possibile identificare il tuo dispositivo o browser in base a caratteristiche uniche, come la risoluzione dello schermo o i plugin. Anche se il Tor Browser è progettato per ridurre i rischi di fingerprinting, utilizzare una VPN può fornire una protezione aggiuntiva mascherando l'identificatore unico del tuo dispositivo.

Posso usare una VPN gratuita con Tor?

Sì, ma non lo consiglio. È meglio utilizzare una VPN premium sicura e a basso costo con una garanzia di rimborso affidabile. Le VPN a pagamento offrono funzioni che quelle gratuite non hanno, come la protezione dalle perdite di dati e una policy no-log. Questo aiuta a impedire che i tuoi dati finiscano sotto gli occhi indiscreti dei cybercriminali quando utilizzi Tor.

Le VPN gratuite spesso hanno velocità basse. Poiché Tor è intrinsecamente lento, usare una VPN gratuita può rendere quasi impossibile utilizzare il browser. Inoltre, le VPN gratuite di solito mancano di caratteristiche di sicurezza essenziali e possono esporre il tuo vero indirizzo IP ai nodi di uscita e avvisare il tuo ISP riguardo l’uso di Tor. Ancora peggio, se la VPN raccoglie i log sarai vulnerabile a terze parti.

Scopri la migliore VPN per Tor

Il Progetto Tor ha creato il suo browser omonimo affinché tu possa navigare in Internet in modo anonimo. È uno strumento potente che giornalisti, whistleblower, ricercatori e coloro che vivono sotto regimi oppressivi possono utilizzare per proteggere la loro navigazione. Tuttavia, Tor presenta vulnerabilità che possono esporre i tuoi dati ai cybercriminali.

Una VPN può proteggerti da queste vulnerabilità. Non tutte le VPN sono però adatte a Tor. Alcune sono troppo lente, e rendono la tua navigazione nel dark web lenta e faticosa. Altre mancano di importanti funzionalità di sicurezza e non possono mantenere privata la tua navigazione. Dopo un'ampia serie di test, io e il mio team abbiamo trovato alcune VPN di cui puoi fidarti.

ExpressVPN è la VPN #1 per Tor: ha le velocità più alte che abbiamo mai testato (anche sulla rete lenta di Tor), l'offuscamento automatico su ogni server, e funzioni di sicurezza e privacy per mantenere la tua navigazione privata. Puoi anche provare ExpressVPN con Tor senza rischi. Offre una garanzia di rimborso, quindi hai 30 giorni per richiedere un rimborso completo se non sei soddisfatto.

Per riassumere, queste sono le migliori VPN per Tor...

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
2
9.6 /10
9.6 Nostro punteggio
72% di risparmio!
3
9.7 /10
9.7 Nostro punteggio
83% di risparmio!
4
9.5 /10
9.5 Nostro punteggio
82% di risparmio!
5
9.3 /10
9.3 Nostro punteggio
86% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.

Sugli autori

James è un fervente sostenitore della libertà di parola, denunciando ogni censura. Ritiene un diritto di tutti la protezione della propria privacy online e l’esclusione dal tracciamento dei dati. In ambito professionale, ha scritto di sicurezza informatica per le aziende, trattando temi come e-commerce, SaaS e autenticazione a più fattori.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.

Inviaci un commento su come migliorare questo articolo. Il tuo feedback è importante!

Lascia un commento

Spiacenti, i link non sono consentiti in questo campo!

Il nome deve contenere almeno 3 lettere

Il contenuto del campo non deve superare 80 lettere

Spiacenti, i link non sono consentiti in questo campo!

Immetti un indirizzo e-mail valido

Grazie per aver inviato un commento, %%name%%!

Controlliamo tutti i commenti nel giro di 48 ore per assicurarci che siano reali e non offensivi. Nel frattempo, condividi pure questo articolo.