Questo sito riceve compensi dalla promozione dei prodotti o servizi presentati in queste pagine. Per maggiori informazioni, leggi l'Informativa sulla pubblicità.
Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni di affiliazione Pubblicità

vpnMentor ospita le recensioni scritte dai nostri esperti, i quali si attengono alle rigorose norme di valutazione ed etiche da noi adottate. Tutte le recensioni devono essere il risultato di una valutazione indipendente, onesta e professionale da parte dell'autore della recensione. Detto ciò, potremmo percepire delle commissioni per le azioni compiute dagli utenti attraverso i nostri link, il che non influenzerà la recensione, ma potrebbe influire sulle classifiche, le quali vengono stilate in base alla soddisfazione dei clienti in merito alle vendite precedenti e ai compensi ricevuti.

Linee guida delle recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono redatte da specialisti che esaminano i prodotti attenendosi a rigorosi criteri da noi stabiliti. Tali criteri fanno sì che ogni recensione sia il risultato di una valutazione indipendente, professionale e onesta da parte del revisore, e tenga conto delle funzionalità e delle caratteristiche tecniche del prodotto, oltre che dei costi per gli utenti. Le classifiche che pubblichiamo potrebbero tenere conto anche di eventuali provvigioni di affiliazione, da noi percepite per gli acquisti effettuati mediante i link presenti sul nostro sito.

7 migliori VPN GRATUITE per Chrome nel 2023

Non è molto semplice capire quali siano le VPN gratuite per Chrome affidabili, dato che su internet è possibile trovarne tantissime. Molte VPN gratuite, infatti, non dispongono di funzioni di sicurezza essenziali e alcune arrivano a registrare e vendere i tuoi dati a terze parti. Per di più, molte estensioni "VPN" gratuite per Chrome sono in realtà dei proxy, che tradotto in parole semplici vuol dire che non crittografano i dati dell'utente.

Insieme al mio team ho testato più di 75 VPN gratis e ho individuato le migliori per Chrome. Ricorda però che tutte le VPN gratuite sono in qualche modo limitate: spesso hanno reti di server più ristrette, velocità ridotte e un tetto massimo di dati.

Per Chrome, consiglio ExpressVPN. Non è completamente gratuita, ma non ha le limitazioni che spesso caratterizzano le VPN gratis. ExpressVPN dispone di funzioni di sicurezza di livello militare, di una rete di server globali ad alta velocità e di dati illimitati. Puoi provare ExpressVPN senza rischi grazie alla sua garanzia di rimborso di 30 giorni. Ho messo alla prova la sua politica di rimborso e ho riavuto indietro i miei soldi dopo 2 giorni senza problemi.

Prova ExpressVPN senza rischi

Hai poco tempo? Ecco le migliori VPN gratuite per Chrome — Testate nel Febbraio 2023

  1. ExpressVPN — Funzioni di sicurezza avanzate e una rete globale ad alta velocità per garantire la massima protezione ovunque. Inoltre, è disponibile un'estensione di Chrome in Italiano che consente il blocco di WebRTC e il geo spoofing HTML5. Puoi provarla senza rischi.
  2. CyberGhost — Garanzia di rimborso di 45 giorni (ed estensione Chrome gratuita) con velocità elevatissime e dati illimitati per uno streaming senza interruzioni.
  3. ProtonVPN — Applicazione gratuita con dati illimitati per navigare su Google Chrome senza limiti, che tuttavia non supporta il torrenting.
  4. Avira Phantom VPN — Applicazione gratuita ed estensione di Chrome facile da usare, ma senza assistenza clienti.
  5. hide.me — VPN gratuita per Google Chrome con molte funzioni di sicurezza che proteggono i tuoi dati, ma non permette di accedere alle piattaforme di streaming.

Qui altre 2 VPN gratuite per Google Chrome

Le migliori VPN gratuite per Chrome — Analisi completa (Aggiornamento del Febbraio 2023)

1. ExpressVPN — La migliore VPN per Chrome in assoluto, con funzionalità di sicurezza efficaci e una rete globale ad alta velocità

  • Dati illimitati e velocità elevatissime
  • Più di 3.000 server in 94 Paesi, Italia e Svizzera compresi
  • Connessione di 5 in contemporanea
  • Permette di accedere a: Netflix Stati Uniti e altri cataloghi, Disney+, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer, Amazon Prime Video, RaiPlay e altri
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Chrome, Firefox, Microsoft Edge, e altri
  • Estensioni Chrome in Italiano
Offerta per ExpressVPN Febbraio 2023: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

L'app di ExpressVPN protegge tutte le tue informazioni, anche su Google Chrome. Si avvale della crittografia AES a 256 bit e un kill switch (Network Lock) che protegge i tuoi dati in caso di disconnessione improvvisa della VPN. In più, ExpressVPN è dotata di un sistema di protezione contro le fughe IP/DNS e può scegliere tra diversi protocolli di sicurezza (tra cui Lightway, OpenVPN e IKEv2). Durante i miei test, ho preferito utilizzare l'esclusivo protocollo Lightway — è super sicuro e ha velocità più elevate.

La VPN offre anche un'estensione per Chrome che funziona come controllo remoto per l'app, in questo modo potrai proteggere tutte le tue attività online, non solo ciò che passa da Chrome. Sono stata colpita molto dall'estensione di ExpressVPN, perché offre lo stesso livello di sicurezza dell'app (cosa che altre VPN non offrono, dato che le loro estensioni sono solitamente dei proxy).

Inoltre, l'estensione offre funzioni aggiuntive che l'app non ha. La sua funzione HTTPS Everywhere, per esempio, offre un livello di sicurezza maggiore, in quanto ti connette automaticamente alle versioni più sicure dei siti. Anche la protezione WebRTC impedisce ai siti di scoprire il tuo vero indirizzo IP anche quando sei connesso alla VPN. Ho anche verificato che il pulsante "Spoof Your Location" (esegui lo spoofing della posizione) fosse attivo, in modo da impedire alla geolocalizzazione HTML5 di mostrare la mia posizione fisica. Mylocation.org, infatti, mi ha mostrato lo stesso Paese della posizione VPN a cui ero connessa.

Screenshot of ExpressVPN's Chrome extensionL'estensione per Chrome di ExpressVPN è unica nel suo genere, dal momento che protegge tutte le tue attività online

Il servizio prende molto sul serio la tua privacy anche grazie alla sua severa politica di no-log. Leggendo il documento, ho scoperto che la politica di ExpressVPN è sottoposta a controlli e verifiche da parte di società di sicurezza indipendenti: ciò vuol dire che non registrerà nessuno dei tuoi dati. Inoltre, grazie alla tecnologia TrustedServer (server di sola RAM), tutti i dati vengono cancellati con un semplice clic al riavvio del server. La VPN ha sede nelle Isole Vergini Britanniche (al di fuori della 14-Eyes Alliance), quindi non è obbligata per legge a memorizzare alcun dato.

ExpressVPN è una delle VPN più veloci che abbia mai utilizzato. Ho testato 12 dei suoi server ubicati nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Giappone, registrando una velocità media di 65,8 Mbps (una velocità 13 volte superiore a quella necessaria per lo streaming in HD). Il servizio offre anche dati illimitati, che ti permetteranno di navigare con Chrome e guardare video in streaming in alta qualità senza preoccuparti del consumo dei dati.

Grazie ai suoi server in 94 Paesi in tutto il mondo, ti permette di accedere a qualsiasi contenuto da qualsiasi luogo. Nel corso dei miei test, sono riuscita ad accedere senza problemi ai servizi Netflix statunitensi, britannici e australiani e ad altri 13 cataloghi utilizzando Chrome. Anche durante i miei viaggi all'estero sono riuscita ad accedere ai miei account Hulu e Disney+. La VPN funziona anche nei Paesi in cui vige una censura severa (come Cina e Iran). Tuttavia, se intendi usare una VPN in un Paese in cui è prevista una regolamentazione, assicurati di controllarla insieme alle norme locali, per essere sicuro di non infrangere alcuna legge.

Con la sua applicazione facile da usare, rappresenta un'ottima soluzione sia per i principianti che per gli utenti avanzati. È possibile utilizzare la funzione "smart location" (posizione intelligente), che consente di connettersi automaticamente al server più veloce in base alla rete e alla posizione. Inoltre, grazie allo strumento di test della velocità integrato, è possibile selezionare manualmente un server in base alle prestazioni e al ping. Il consiglio è quello di salvare i tuoi server preferiti per non dover perdere tempo a cercarli la volta dopo.

Nel caso in cui tu voglia proteggere solo l'attività su Chrome, puoi utilizzare la funzione split tunneling in modo che le altre app utilizzino la tua connessione normale. Ho testato questa funzione su Android e ho impostato la VPN in modo che funzionasse solo con Chrome, così da poter continuare a utilizzare le applicazioni di banking che richiedono una connessione locale. Dal momento che la VPN non criptava ogni singola app che utilizzavo, anche la durata della batteria del mio smartphone è migliorata.

Purtroppo ExpressVPN non è gratuita, ma è coperta da una garanzia di rimborso di 30 giorni. Quindi potrai provare ExpressVPN senza rischi. Potrai avere un accesso illimitato a tutte le sue funzioni premium, sfruttando velocità elevatissime, un sistema di sicurezza e protezione della privacy efficace e un accesso affidabile ai siti di streaming con restrizioni geografiche. Se non sei soddisfatto, puoi sempre chiedere un rimborso.

Ho messo alla prova la politica di rimborso di ExpressVPN e devo dire che si è dimostrata all'altezza della parola data. Dopo aver utilizzato ExpressVPN per 25 giorni, ho chiesto un rimborso tramite la live chat attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Dopo aver risposto ad alcune domande sulla mia esperienza, l'operatore ha approvato il mio rimborso. Ho riavuto i miei soldi dopo 2 giorni.

Inizia ad usare ExpressVPN senza rischi

2. CyberGhost — Server ottimizzati per accedere ai siti di streaming più diffusi con Chrome

  • Dati illimitati e velocità elevatissime
  • Più di 9.753 server in 91 Paesi (con server a Roma e Milano), compresi i server destinati allo streaming
  • 7 dispositivi connessi in contemporanea
  • Permette di accedere a: Netflix (US, UK, IT, e altri) Disney+ US e IT, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer, Amazon Prime Video (tra cui i cataloghi di US, IT, e UK), RaiPlay Diretta, e altri
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Chrome, Firefox, e così via
  • Estensione Chrome in Italiano
Offerta Febbraio 2023: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

CyberGhost dispone di 9.753 server in 91 Paesi, compresi i server specializzati per lo streaming e il torrenting. Grazie alla prova gratuita di 24 ore, avrai accesso a entrambe le tipologie di server. Quelli per lo streaming sono dedicati a piattaforme specifiche, tra cui BBC iPlayer, Netflix, Disney+, Amazon Prime Video, Hulu e altri. L'ho messo alla prova utilizzando Chrome, che ha caricato il catalogo statunitense in meno di 10 secondi permettendomi di guardare film in HD senza lag.

Screenshot of CyberGhost's serversCyberGhost ti permette di salvare il tuo server preferito in modo da poterlo recuperare rapidamente

La VPN è caratterizzata da velocità elevatissime e dati illimitati, quindi non dovrai preoccuparti di lag o interruzioni durante lo streaming. Ho testato 11 server registrando una velocità media di 57,8 Mbps, quindi velocità non molto elevate come quelle di ExpressVPN ma che mi hanno comunque permesso di guardare NCIS in Ultra HD (cosa per cui sono sufficienti solo 25 Mbps).

CyberGhost è in grado di proteggere l'intero dispositivo, comprese le attività su Chrome, grazie a una combinazione di funzioni di sicurezza efficaci. Tra queste vi sono la crittografia a 256 bit, un kill switch, una politica di no-log, un sistema di blocco degli annunci/malware e la protezione del WiFi. Quest'ultima è una funzione che si può personalizzare facilmente accedendo all'applicazione. L'ho provata mentre mi trovavo in un bar col mio portatile, che non appena rilevato il segnale WiFi, mi ha segnalato la connessione automatica di Cyberghost. È un ottimo modo per evitare il rischio di minacce informatiche.

Se vuoi proteggere solo Chrome, puoi utilizzare l'estensione gratuita di CyberGhost per Chrome. Ma tieni presente che si tratta solo di un proxy, il che significa che avrai una protezione più debole rispetto all'applicazione di CyberGhost. Inoltre, non consente di personalizzare le funzioni di sicurezza e dà accesso solo ai server di 4 Paesi (Stati Uniti, Romania, Paesi Bassi e Germania). È una buona soluzione se si vuole accedere a contenuti da queste 4 località e se non si hanno problemi di sicurezza di base.

Anche se la VPN non è gratuita al 100%, consiglio di provare la versione premium di Cyberghost, grazie anche alla prova gratuita di 24 ore senza limitazioni. Se hai bisogno di più tempo, puoi provarla per 45 giorni, sfruttando la garanzia di rimborso. Li ho messi alla prova richiedendo un rimborso tramite la chat live, attiva 24 ore su 24. La mia richiesta è stata approvata dopo una rapida chiacchierata con l'operatore. Ho riavuto i miei soldi dopo 3 giorni.

Inizia a usare CyberGhost gratuitamente

3. ProtonVPN — Dati illimitati per navigare senza interruzioni

  • Dati illimitati e buone velocità
  • 3 sedi di server gratuiti negli Stati Uniti, nei Paesi Bassi, e in Giappone
  • Connessione di 1 dispositivo
  • Permette di accedere a: contenuti originali Netflix, Youtube, Spotify, Facebook, Instagram, Kodi, RSI, e altri
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, e così via
  • App in Italiano

ProtonVPN è in grado di offrire dati illimitati e buone velocità, che ti permetteranno di navigare in sicurezza su Chrome senza interruzioni. Un aspetto interessante, dal momento che la maggior parte delle VPN gratuite limita i dati a pochi gigabyte al mese e impone un tetto massimo alla velocità. Ho testato i server gratuiti messi a disposizione dell’utente, registrando una velocità media di 43.4 Mbps, che non è un risultato disastroso, ma neppure ottimo, dato che si tratta di un calo del 32% rispetto alla mia connessione di base. Al confronto, ExpressVPN ha ridotto la mia velocità solo del 5%.

ProtonVPN dispone di funzioni di sicurezza avanzate, che ti proteggeranno in modo efficace non solo durante la navigazione su Chrome. Tra queste, troviamo la crittografia AES a 256 bit, diversi protocolli di sicurezza (OpenVPN e IKEv2) e un kill switch che protegge l'intero dispositivo. Quest'ultima funzione impedisce le fughe di dati in caso di disconnessione improvvisa dalla VPN. L'unica caratteristica che non sono riuscita a provare è stata il blocco di annunci e malware (chiamato NetShield), poiché non disponibile nella versione gratuita.

La VPN garantisce la riservatezza dei dati grazie a una politica di no-log ferrea. Inoltre, mi sono sentita più sicura sapendo che la VPN appartiene a Proton Technologies, una società affidabile nel campo della sicurezza informatica. L'applicazione è anche open-source, quindi viene costantemente migliorata. Inoltre, la sua sede centrale si trova in Svizzera (al di fuori della 5/9/14 Eyes Alliance). Ciò significa che ProtonVPN non è obbligata a condividere le tue informazioni personali con i Paesi membri.

Screenshot of Proton VPN's logging policyTutte le app di ProtonVPN sono open-source e sono oggetto di verifiche indipendenti, il che rappresenta un ulteriore livello di sicurezza

L'app di ProtonVPN è facile da usare e la configurazione è semplice: sono bastati 5 minuti per scaricarla e installarla. Ho apprezzato molto la funzione "connessione rapida", che mi ha permesso di collegarmi automaticamente al miglior server gratuito nelle vicinanze. Tuttavia, sono rimasta un po' deluso dal fatto che sia necessario fornire i dati di contatto per utilizzare l'app gratuita e dal fatto che non ha un'estensione per Chrome.

Inoltre, i server gratuiti non consentono il torrenting e non sono riuscita ad accedere alla maggior parte dei siti di streaming più famosi. Quando ho provato ad accedere al mio account Netflix statunitense con il server US-FREE#10, sono riuscita a vedere solo i contenuti originali di Netflix, cui è possibile accedere da qualsiasi Paese.

ProtonVPN mette a disposizione degli utenti degli strumenti che ti permetteranno di trovare facilmente delle risposte alla maggior parte delle domande. Non hanno una chat live, ma hanno un sistema di assistenza via e-mail. Ho inviato una domanda sul torrenting e ci sono voluti circa 2 giorni per ottenere una risposta, quindi non è un sistema molto veloce, ma le risposte sono utili e gli operatori gentili.

Inizia a usare ProtonVPN gratuitamente

4. Avira Phantom VPN — Un'app facile da usare per proteggere Chrome su tutti i dispositivi

  • 500 MB di dati al mese e velocità accettabili
  • Server in 1 sede
  • Connessioni illimitate di dispositivi in contemporanea
  • Permette di accedere a: Youtube, Spotify, Facebook, Instagram
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Chrome, e altri
  • Avira Browser Safety è disponibile in più di 10 lingue, tra cui l’Italiano.

Avira Phantom VPN ti permette di connettere tutti i dispositivi che vuoi, in quanto offre connessioni a dispositivi illimitati. È un aspetto interessante, dato che la maggior parte delle VPN gratis consente la connessione di un solo dispositivo. Inoltre, offre un'app facile da usare per proteggere le tue informazioni durante la navigazione su Google Chrome. È bastato un clic per iniziare la navigazione utilizzando il pulsante "secure my connection" (proteggi la mia connessione).

screenshot of Avira phantom VPN's appAvira Phantom VPN ha un'interfaccia intuitiva che lo rende un'ottima opzione per i principianti

La VPN offre diverse funzioni che ti permettono di proteggere l'intero dispositivo (Chrome compreso). Tra queste, la crittografia di livello militare AES a 256 bit e la protezione da fughe IP/DNS. Quando ho eseguito i test per verificare l'eventuale fuga di dati su ipleak.net, non sono state rilevate fughe di IP/DNS. Inoltre, la VPN non offre un kill switch, quindi i tuoi dati non sono protetti se la VPN si disconnette improvvisamente.

Avira Phantom VPN preserva la riservatezza dei tuoi dati grazie a una politica di no-log ferrea. Consultandola, ho scoperto che non registra la cronologia di navigazione, gli indirizzi IP o le informazioni personali. Tuttavia, la sua sede centrale si trova in Germania, all'interno dell'Alleanza 14-Eyes.

Durante il test del server gratuito di Avira Phantom VPN (è necessario utilizzare la funzione "nearest location” (posizione più vicina), quindi non è possibile scegliere la posizione del server) ho ottenuto velocità accettabili. Nel corso dei miei test, la velocità media è stata di 28,7 Mbps, un dato soddisfacente. Sfortunatamente, non offre dati illimitati come ProtonVPN: Avira Phantom VPN ha un limite di 500 MB al mese (o di 1 GB totale se ci si iscrive con il proprio indirizzo e-mail). È appena sufficiente per controllare la posta elettronica, aggiornare i social o scaricare piccoli file.

Avira offre anche un'estensione gratuita per Chrome che consente di connettersi a 4 diversi server (Paesi Bassi, Stati Uniti, Romania e Germania). Ho apprezzato il fatto che non abbia un seccante limite di dati come l'app VPN. Tuttavia, bisogna tenere presente che l'estensione protegge solo il browser e non l'intero dispositivo. Inoltre, trattandosi di un proxy, offre anche una crittografia più debole rispetto all'app, per cui, se vuoi davvero proteggere i tuoi dati online, ti consiglio di usare l'applicazione piuttosto che l'estensione per Chrome.

Nonostante metta a disposizione degli utenti molte informazioni che mi hanno permesso di trovare le risposte alla maggior parte delle mie domande, se sei un utente con un abbonamento gratuito, non puoi contattare l'assistenza clienti.

Inizia a usare Avira Phantom VPN gratuitamente

5. hide.me — Funzionalità di sicurezza personalizzabili per una navigazione sicura su Chrome

  • 10 GB di dati al mese e buone velocità
  • 5 sedi di server gratuite
  • Connessione di 1 dispositivo
  • Permette di accedere a: contenuti originali Netflix, Youtube, Spotify, Facebook, Instagram
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Chrome, Firefox, e così via

I tuoi dati online, sia sul dispositivo che su Chrome, sono protetti da funzioni avanzate in materia di sicurezza adottate da hide.me. Dispone, infatti, di una crittografia a 256 bit, di uno split tunneling, di un kill switch, e di diversi protocolli di sicurezza (tra cui OpenVPN) e di una protezione contro le perdite di dati relativi a IP/DNS. Inoltre, durante i miei test, ho utilizzato la funzione Stealth Guard per escludere le app dalla connessione. Questo mi ha permesso di risparmiare i 10 GB mensili, per sfruttarli al meglio.

Screenshot of hideme's security featuresCon hide.me, i tuoi dati personali sono al sicuro durante la navigazione su Chrome

L'applicazione registra gli indirizzi IP assegnati e il nome utente della VPN, ma i dati sono anonimi e vengono cancellati dopo poche ore. Inoltre, la sua sede centrale si trova in Malesia, quindi al di fuori dell'Alleanza 14-Eyes. Considerando questo aspetto e il fatto che non c’è stato bisogno di registrarmi per utilizzare l'app VPN, se usi hide.me non devi preoccuparti dei dati personali e dei contatti.

Usando hide.me ho registrato buone velocità. Infatti, analizzando i 5 server gratuiti (Canada, Germania, Paesi Bassi, Stati Uniti Est, Stati Uniti Ovest e "Best Location"), ho registrato una velocità media di 25,6 Mbps. Dato che tutti i server supportano il torrenting, ho fatto una prova e sono stata colpita dal fatto di aver scaricato un file da 500 MB in soli 3 minuti.

È anche possibile aggiungere l'estensione gratuita per Google Chrome. Offre un numero inferiore di server rispetto all'applicazione (Canada, Germania e Paesi Bassi), ma è dotata di dati illimitati e consente di disabilitare WebRTC (cosa che non è possibile fare sull'app). Quest'ultima opzione offre un ulteriore livello di protezione contro le perdite di dati, poiché WebRTC può rivelare il tuo indirizzo IP reale.

Ricorda che se utilizzi l'estensione, verrà protetto solo il traffico del browser e dovrai attivare SOCKS per crittografare la tua connessione. L'estensione di Chrome è più sicura di un proxy poiché consente di instradare il traffico online tramite un server remoto.

Una caratteristica interessante di questa VPN gratuita è che avrai comunque la possibilità di usufruire del supporto tramite la chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Gli operatori sono stati gentili e felici di rispondere alle mie domande, anche se non sono un utente pagante.

Questa VPN, purtroppo, non rappresenta una buona scelta per lo streaming, perché non sono riuscita ad accedere a nessun contenuto specifico su Netflix (solo contenuti originali Netflix). Inoltre, quando ho provato ad accedere a Hulu, Disney+ e altre note piattaforme di streaming, ho ricevuto una notifica che segnalava il rilevamento di una VPN.

Inizia a usare hide.me gratuitamente

6. Hotspot Shield — Protocollo Catapult Hydra per una navigazione veloce su Google Chrome

  • 15 GB di dati al mese e velocità elevate
  • 1 sede di server gratuita
  • Connessione di 1 dispositivo
  • Permette di accedere a: Youtube, Spotify, Facebook, Instagram
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Chrome, Firefox, Microsoft Edge, e altri

L'esclusivo protocollo Catapult Hydra di Hotspot Shield garantisce velocità elevate, soprattutto per le connessioni a lunga distanza. Durante la connessione all'unico server gratuito situato negli Stati Uniti (io mi trovo in Europa occidentale), ho registrato una velocità media di 21,4 Mbps. Questo mi ha permesso di navigare su Google Chrome senza interruzioni fastidiose, e in più è stato anche abbastanza veloce per lo streaming in HD.

Questa VPN gratis è dotata di crittografia AES-256 bit, protezione contro le fughe di dati IP/DNS e un kill switch. Mentre cercavo il pulsante per attivare il kill switch, ho scoperto che il kill switch di Hotspot Shield funziona in background, e si attiva automaticamente quando ci si connette alla VPN. Ciò significa che si è sempre protetti dalle fughe di dati se la VPN si disconnette improvvisamente durante la navigazione su Chrome.

La VPN offre anche un'estensione per Chrome che consente di bloccare WebRTC, annunci, malware, cookie e tracker. Inoltre, sono riuscita a proteggere le mie attività su Chrome, utilizzando la funzione Word per dare ai tracker delle informazioni false.

L'applicazione è facile da usare e si connette ai server con un solo clic. Ho molto apprezzato il fatto che non sia necessario registrarsi per utilizzare Hotspot Shield, consentendo così di mantenere l'anonimato. Unica pecca, la versione gratuita non consente di utilizzare la chat live.

Ero un po' preoccupata dopo aver scoperto che la sede centrale di Hotspot Shield si trova negli Stati Uniti, quindi all'interno dell'Alleanza 14-Eyes. Inoltre, Hotspot Shield registra la larghezza di banda utilizzata e la durata delle sessioni VPN, ma ho capito che si tratta di un'operazione che molte VPN attuano per migliorare i propri servizi. Inoltre, tutti i dati sono anonimi e quindi non possono essere ricondotti all'utente.

Il principale svantaggio della VPN è che si possono utilizzare solo 500 MB al giorno, ovvero quanto basta per leggere le e-mail, aggiornare i social media e scaricare un po' di musica. Anche se sono riuscito a riprodurre contenuti in HD, dopo un paio di brevi video su YouTube avevo già esaurito i dati a disposizione.

Inizia a usare Hotspot Shield gratuitamente

7. TunnelBear — Ampia rete di server per accedere a contenuti internazionali su Chrome

  • 500 MB di dati al mese e velocità elevate
  • 2.600 server gratuiti in 47 sedi
  • Illimitato dispositivi connessi in contemporanea
  • Permette di accedere a: contenuti originali Netflix, Youtube, Spotify, Facebook, Instagram
  • Compatibile con: Windows, Mac, iOS, Android, Chrome, Firefox, e altri

TunnelBear permette di accedere all'intera rete di server, un aspetto sorprendente, se pensiamo che la maggior parte delle VPN gratuite ne mette a disposizione un numero limitato. Con una rete di server così ampia, potrai accedere a un maggior numero di contenuti protetti da restrizioni geografiche su Google Chrome. Inoltre, è sempre possibile trovare server vicini, il che contribuisce a garantire velocità elevate.

Azione necessaria, dato che i suoi server a lunga distanza erano molto lenti. Durante i testi dei server statunitensi, la mia velocità media è stata di 10,6 Mbps. Si tratta di una velocità inferiore del 77% rispetto a quella ottenuta senza VPN. Per fortuna, collegandomi ai server locali in Francia e Germania, la mia velocità è migliorata un po' e ha raggiunto una media di 20,4 Mbps.

TunnelBear protegge i tuoi dati online. Ha una crittografia AES a 256 bit, un kill switch automatico e una protezione contro le fughe IP/DNS. La funzione GhostBear consente di utilizzare un sistema di offuscamento progettato per funzionare su reti riservate. Inoltre, consultando la sua ferrea politica di no-log, ho notato con piacere che è stata sottoposta a verifica da parte di società di sicurezza indipendenti.

L'app di TunnelBear è molto semplice da usare e ha un pulsante ti connette automaticamente al server più veloce nelle vicinanze con un solo clic. Inoltre, offre anche un'estensione gratuita per Chrome, anche se si tratta di un proxy, come molte estensioni VPN, quindi ha una crittografia più debole rispetto all'app.

Il limite massimo di dati per l'applicazione e l'estensione per Chrome è di 500 MB al mese. Tuttavia, sono riuscita a ottenere 1GB extra di dati gratuiti inviando un tweet all'azienda, che dopo 5 minuti mi ha ricaricata.

Inizia a usare TunnelBear gratuitamente

Breve tabella di confronto: le migliori VPN gratuite per Google Chrome

Questa tabella ti permette di confrontare le caratteristiche principali delle migliori VPN gratuite per Google Chrome in modo veloce. La colonna WebRTC indica se è possibile bloccare WebRTC durante l'utilizzo della VPN, offrendo così un ulteriore livello di protezione nel browser.

Velocità Estensione per Chrome? Blocco WebRTC Iscrizione obbligatoria? Limite mensile di dati Politica di registrazione dei dati Sedi dei server in # Paesi Si può accedere a Netflix US?
🥇ExpressVPN Elevatissime Si Si Si Senza limiti No-log ferrea 94 Si
🥈CyberGhost Elevatissime Si No Si Senza limiti No-log ferrea 91 Si
🥉ProtonVPN Elevate No No Si Senza limiti No-log ferrea 3 Solo contenuti originali Netflix
Avira Medie Si Si No 500MB (1GB se ti iscrivi) Conserva registri anonimizzati 1 No
hide.me Elevate Si Si No 10GB Conserva registri anonimizzati 5 Solo contenuti originali Netflix
Hotspot Shield Elevate Si Si No 15GB

(ma con un limite di 500MB al giorno)

Conserva registri anonimizzati 1 No
TunnelBear Medie Si Si Si 500MB No-log ferrea 47 Solo contenuti originali Netflix

Prova subito ExpressVPN senza rischi

Consigli su come scegliere la migliore VPN gratuita per Google Chrome

Ecco una lista delle funzionalità più importanti che una VPN gratuita per Chrome dovrebbe avere. Usala per scegliere la migliore, in base alle tue esigenze. In ogni caso, tutte le VPN di questa lista hanno le seguenti caratteristiche:

  • Gratuite (per davvero). Non è necessario iscriversi subito a una VPN per usarla gratuitamente. Tutte le VPN che ho elencato sono completamente gratuite o hanno una garanzia di rimborso sicura.
  • Funzionalità avanzate in termini di sicurezza e privacy. Assicurati di scegliere una VPN dotata di crittografia AES a 256 bit e di protezione dalle fughe IP/DNS per salvaguardare le tue informazioni personali. Tutte le VPN di questo elenco dispongono di funzionalità di sicurezza efficaci e non memorizzano dati personali. Ricorda che l'utilizzo dell'app della VPN è spesso una scelta più sicura rispetto all'utilizzo di un'estensione di Chrome, poiché queste sono quasi sempre dei semplici proxy.
  • Velocità elevate e disponibilità di dati. È necessario individuare una VPN con una buona velocità e dati sufficienti per accedere ai contenuti di Google Chrome senza fastidiosi rallentamenti. Ho esaminato le limitazioni sui dati e testato le velocità per assicurarmi che sia possibile navigare velocemente.
  • Compatibilità con Chrome. La VPN dovrebbe essere in grado di proteggere la maggior parte dei dispositivi con Chrome. In caso di utilizzo di Chrome OS, la versione Android della VPN dovrebbe essere compatibile. Ho verificato che tutte le VPN gratuite della lista offrano applicazioni native per Mac, Windows, iOS e Android. Inoltre, la maggior parte propone anche un'estensione del browser per Chrome. Ricordate che la maggior parte delle VPN gratuite permette di connettersi solo a un dispositivo alla volta, quindi anche se è compatibile con diversi dispositivi, non sarà possibile connettersi a tutti contemporaneamente.
  • Assistenza clienti di buon livello. In caso di domande o problemi, non è bene aspettare troppo a lungo per ricevere aiuto. Per questo è meglio scegliere una VPN con una chat live, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Tutte le VPN della lista offrono una buona assistenza clienti, o delle informative molto dettagliate.

Prova subito ExpressVPN senza rischi

Attenzione: ecco i rischi delle VPN gratuite

Molte VPN gratuite possono risultare rischiose. quindi scaricarne una e usarla senza fare le dovute ricerche può essere una minaccia alla tua sicurezza online. In ogni caso, tutte le VPN gratuite di questo elenco sono state testate per verificarne la sicurezza.

Ecco alcuni dei rischi rilevati su molte delle VPN gratuite che ho testato:

  • Registrazione e vendita dei dati. Le VPN gratuite spesso guadagnano vendendo i tuoi dati personali a terzi, vanificando così lo scopo stesso dell'utilizzo di una VPN. Scegli una VPN con una politica ferrea in materia di registrazione dei dati, in modo che questi siano effettivamente al sicuro.
  • Perdite di dati dovute a funzioni di sicurezza deboli. Le VPN gratuite spesso non dispongono delle risorse necessarie per aggiornare il software e l'infrastruttura del server, per cui possono verificarsi fughe di dati IP/DNS. Inoltre, spesso non dispongono di funzioni di sicurezza essenziali, come il kill switch e la crittografia di livello militare.
  • Virus e malware. Le app di alcune VPN gratuite hanno spesso malware e virus, il che è particolarmente preoccupante per gli utenti Windows e Android. Inoltre, dato che la maggior parte delle VPN gratuite fa affidamento sulla pubblicità per guadagnare, potresti anche essere bombardato di annunci, e questo potrebbe aumentare il rischio di infettare il tuo dispositivo.

VPN gratuite da evitare

Le VPN gratuite elencate di seguito non sono sicure e quindi andrebbero evitate, dato che possono condividere i tuoi dati con terzi o avere malware e virus.

  • Hola: non si tratta di una vera e propria VPN ma di una rete P2P, il che significa che gli utenti condividono i propri indirizzi IP personali con tutti i membri della rete. Se qualcuno è coinvolto in attività illegali, anche tu ne sarai responsabile. Inoltre, registra i tuoi dati (compresi i siti che visiti) e li condivide con terze parti.
  • CrossVPN: questa VPN conserva i registri delle informazioni personali (come i domini visitati, la posizione e il dispositivo utilizzato). Inoltre, durante la ricerca effettuata da VirusTotal, l'applicazione è risultata positiva ai malware su 11 programmi antivirus.

Altre VPN da evitare: Stealth VPN, Totally Free VPN, DotVPN, FreeVPN, OkVPN, EasyVPN, SuperVPN, ArchieVPN, HatVPN, sFly Network Booster, One Click VPN, Fast Secure Payment, BetternetVPN, e TurboVPN.

Guida rapida: Come impostare una VPN gratuita su Google Chrome

  1. Scarica una VPN. Suggerisco di utilizzare ExpressVPN, perché ha funzioni di sicurezza efficaci, un'ampia rete di server e velocità elevatissime (oltre ad avere un'estensione per Chrome). È possibile provare ExpressVPN senza rischi grazie alla garanzia di rimborso di 30 giorni.
  2. Connettiti a un server. Se vuoi mantenere la velocità al massimo, assicurati di connetterti a un server nelle vicinanze.
  3. Inizia a navigare! Ora tutte le tue attività online sono protette, non solo su Chrome ma su tutte le applicazioni che usano internet.

Prova subito ExpressVPN senza rischi

Domande frequenti sulle VPN gratuite per Google Chrome

Qual è la differenza tra un proxy gratuito per Chrome e una VPN gratuita per Chrome?

Un proxy gratuito non cripta i tuoi dati online e quindi non ti protegge come farebbe una VPN gratuita. Tutti e due nascondono il tuo indirizzo IP, ma solo una VPN reindirizza i tuoi dati Internet attraverso un tunnel crittografato. Inoltre, una VPN protegge tutto il traffico di rete (all'interno e all'esterno di Chrome), mentre un proxy lavora a livello di applicazione (quindi funziona solo nel browser stesso).

Bisogna fare attenzione perché molti proxy gratuiti per Chrome hanno la pretesa di avere le stesse funzioni di una VPN. Inoltre, oltre ai proxy gratuiti, ci sono anche molte VPN gratuite inaffidabili, che possono registrare e vendere le tue informazioni personali o mettere a disposizione dell'utente app con malware. Ho esaminato e testato tutte le VPN gratuite presenti in questo elenco e ho selezionato solo quelle affidabili, sicure e attendibili.

Qual è la migliore VPN gratuita per guardare Netflix su Google Chrome?

Purtroppo non sono riuscita a trovare nessuna VPN gratuita capace di accedere a contenuti in Paesi con restrizioni geografiche su Netflix. La maggior parte delle VPN gratuite non ha le risorse necessarie per tenere il passo con i blocchi IP di Netflix. Sebbene alcune VPN gratuite mi permettano di accedere a Netflix da Chrome (come ProtonVPN e hide.me), sono riuscita a guardare solo i contenuti originali di Netflix, che sono comunque disponibili in ogni Paese. Inoltre, le VPN gratuite sono spesso dotate di limiti di dati e velocità ridotte che ne limitano molto l'uso.

Per questo motivo consiglio sempre di utilizzare una VPN premium economica con garanzia di rimborso. Queste VPN dispongono dei fondi necessari per mantenere aggiornate le loro reti di server, quindi sono molto più affidabili e in grado di farti accedere non solo Netflix, ma anche a decine di altre piattaforme di streaming famose, come DIsney+, Hulu o BBC iPlayer. Inoltre, non limitano la velocità e non impongono un limite ai dati, per cui è possibile guardare contenuti in streaming in alta qualità senza lag o limitazioni. Il pagamento è anticipato, ma la garanzia di rimborso permette di ottenere un rimborso completo (di solito entro 30 giorni).

Una VPN gratuita per Chrome può ridurre la mia velocità?

Sì, tutte le VPN rallentano la velocità di navigazione. perché sono costantemente connesse a un server per criptare i processi in background. Tuttavia, le VPN gratuite tendono a causare un calo di velocità maggiore rispetto a quelle a pagamento, poiché mettono pochi server a disposizione (che tendono a essere lenti a causa del sovraccarico). Tuttavia, tutte le VPN gratuite qui elencate sono risultate più veloci di 10 Mbps, quindi sono sufficientemente veloci.

Le VPN gratuite per Chrome sono sicure?

Solo alcune VPN gratuite per Chrome sono sicur e . Molte VPN gratuite hanno funzioni di sicurezza deboli e alcune vendono addirittura i tuoi dati a scopo di lucro. Mi sono assicurata che questo elenco includa solo le VPN gratuite per Chrome più sicure. In questo modo, non dovrai preoccuparti di scaricare per sbaglio un'applicazione poco sicura che potrebbe compromettere la tua privacy.

La modalità in incognito può garantire la stessa sicurezza di una VPN gratuita per Google Chrome?

No, la navigazione in incognito non cripta il traffico, non permette di mantenere l'anonimato e non nasconde l'indirizzo IP come fa una VPN. Persino Chrome indica che, anche usando la modalità in incognito, il tuo gestore di rete, i siti che visiti e il tuo datore di lavoro o la tua scuola possono tracciare le tue attività. La modalità in incognito si limita a cancellare i cookie, i dati della cache e la cronologia di navigazione quando si chiude il browser. È importante utilizzare una VPN affidabile per evitare il tracciamento e proteggere la propria privacy online.

Bisogna tenere presente che Chrome blocca le estensioni quando si utilizza la modalità in incognito. Tuttavia, se si desidera utilizzare l'estensione VPN, è possibile attivarla cliccando su "consenti in incognito", che troverai aprendo il menu delle impostazioni di Chrome, quindi "altri strumenti" e facendo clic su "estensioni". Dopodiché, sarà sufficiente fare clic su "dettagli" per selezionare l'estensione che si desidera utilizzare. Ora è possibile attivare la funzione in incognito.

Chrome ha una VPN gratuita integrata?

No, Chrome non ha una VPN gratuita integrata. Google ha una VPN che viene fornita con un abbonamento premium a Google One, ma è più costosa della maggior parte delle VPN di alto livello, ed è disponibile solo per Android e iOS. Tra l'altro, il servizio non è in grado di aggirare le restrizioni geografiche online. Una qualsiasi delle VPN di questo elenco ti terrà al sicuro utilizzando Google Chrome e senza alcun impegno finanziario.

Prova subito ExpressVPN senza rischi

Proteggi Chrome con una VPN gratuita

Le VPN gratuite possono essere pericolose perché vendono i tuoi dati per trarne profitto, diventando così inutili per la tutela della privacy. Ho selezionato le migliori VPN gratuite per Chrome e, sebbene siano tutte sicure, presentano delle limitazioni come il limite massimo di dati e le reti di server ridotte.

Per questo motivo consiglio ExpressVPN anche se non è gratuita al 100%. Dispone di funzioni di sicurezza di livello militare, dati illimitati, una delle migliori estensioni per Chrome che abbia mai usato e una rete di server su scala globale ad alta velocità. Ha una garanzia di rimborso di 30-giorni, così potrai provare ExpressVPN senza rischi. Se non si è soddisfatti, si può sempre chiedere un rimborso.

Le migliori VPN per Google Chrome con garanzia di rimborso sono…

Classifica
Provider
I nostri punteggi
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.8 /10
49% di risparmio!
2
9.8 /10
82% di risparmio!
3
9.6 /10
82% di risparmio!
4
9.4 /10
71% di risparmio!
5
9.2 /10
83% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

Kristel è una ricercatrice e scrittrice di tecnologia con un forte interesse per la privacy online, la sicurezza informatica e la promozione della libertà digitale.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.