Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.

Avast SecureLine VPN recensione 2024: cose da sapere prima

Il nostro voto: 6.6/10
Classificato 43° su 284 VPN
Matthew Amos Aggiornato il 22/05/2024 Informazioni verificate da Anneke van Aswegen Redattore senior

Avast è un'azienda che offre uno dei programmi antivirus più completi e Avast SecureLine è la sua VPN. Curiosamente, molte persone si sono lamentate, al trovarsi improvvisamente questa VPN installata sul proprio computer. Si tratta di una buona VPN o dovresti eliminarla immediatamente?

Una prova di Avast SecureLine VPN potrebbe valere la pena, anche se esistono opzioni migliori. Nonostante in alcune aree mostri certa solidità, non vale il prezzo richiesto. In questo articolo, ti spiegherò come eliminare, annullare oppure ottenere la sua prova gratuita di 60 giorni (se ti interessa). Tuttavia, se stai cercando il miglior rapporto qualità-prezzo, consulta questa lista delle migliori VPN secondo le nostre analisi.

Hai poco tempo? Ecco i miei riscontri chiave

Pro

Contro

Caratteristiche di Avast SecureLine VPN – Aggiornate a 2024

6.8
💸 Prezzo 4.39 USD/mese
📆 Soddisfatti o Rimborsati 30 Giorni
📝 La VPN conserva logs? No
🖥 Numero di server 700+
💻 Numero di dispositivi per licenza 10
🛡 Interruttore d'emergenza
🗺 In base al paese Czech Republic
🛠 Assistenza 24/7 live chat
📥 Supporta il torrenting

Streaming – Pessima per le piattaforme di streaming

7.2

Avast SecureLine VPN funziona solo con alcune piattaforme, cosa che mi ha parecchio sorpreso, dato che dispone di server ottimizzati per lo streaming. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, non sono stati di grande aiuto. È un peccato, perché la qualità dello streaming era ottima, quando riuscivo a farla funzionare.

Funziona con: Netflix e Disney+

A volte non sono riuscito a vedere Netflix, mentre su alcuni server potevo vedere solo i contenuti Netflix Originals, che sono film e serie TV che Netflix offre in qualunque Paese. Il mio collega degli Stati Uniti ha testato con successo il suo server di Miami ottimizzato per lo streaming.

Screenshot of Netflix streaming Cyberpunk: Edgerunners while connected to Avast Secureline VPN's Miami serverI video si caricavano velocemente e venivano riprodotti in alta qualità

Il collega ha riportato anche che diversi server sembravano affidabili per Netflix USA, ma poi non riproducevano alcun video. Gli è successo, ad esempio, con il server di Dallas non ottimizzato.

Io ho avuto lo stesso problema con il server di streaming del Regno Unito, dove risiedo, e pure il nostro collega in Germania. L'unico altro server che funzionava davvero con Netflix (Originals) è stato quello giapponese, secondo quanto ci ha riferito il nostro tester locale.

Disney+ è stata l'unica altra piattaforma che siamo riusciti a guardare.

Screenshot of Disney+ player streaming Wakanda Forever while connected to Avast Secureline VPNNon si è verificato buffering neppure saltando ad altre sezioni del film

Insomma, siamo riusciti a farla funzionare solo con i server per lo streaming posizionati negli Stati Uniti.

Non funziona con: HBO Max, Hulu e Amazon Prime Video

Avast SecureLine non ha funzionato con HBO Max. Pensavamo che HBO Max potesse provare un po' di simpatia per il server di Avast chiamato "Gotham City", dato che è il servizio di streaming che distribuisce i contenuti di Batman. Purtroppo, però, è stato bloccato, come tutti gli altri server che abbiamo testato.

Anche Hulu ha bloccato Avast SecureLine VPN molto facilmente. Il mio collega negli Stati Uniti l'ha provata con i server locali, dato che è disponibile soltanto lì. Purtroppo, Hulu ha subito rilevato l'utilizzo di una VPN. Anche con Amazon Prime Video, che è disponibile praticamente ovunque, ogni membro del nostro team internazionale è stato bloccato, a prescindere dal server utilizzato.

Screenshot of Amazon Prime Video blocking me while connected to Avast Secureline VPNNon siamo riusciti ad accedere a nessun contenuto di Prime Video con i server di streaming né con quelli ordinari

In generale, ho visto VPN gratis che funzionano bene quanto Avast per lo streaming (e non è un complimento). Insomma, se vuoi vedere le piattaforme di streaming, Avast SecureLine è la VPN sbagliata. Dai un'occhiata a questa lista delle migliori VPN per lo streaming.

Velocità – Elevata su server sia vicini che distanti

6.6

Sono rimasto positivamente impressionato dalla velocità fornita da Avast SecureLine VPN su praticamente ogni server. Prima di entrare nei dettagli, però, mi si permetta di illustrare i nostri metodi di test della velocità.

Abbiamo un esperto del campo, che testa ogni VPN che recensiamo sempre con la stessa connessione. La velocità varia da persona a persona, a seconda della sua rete, quindi questo modo di procedere assicura che i nostri test siano equi. Il nostro tester registra la velocità almeno 10 volte per ogni server.

Screenshot of a chart showing speeds on various Avast SecureLine VPN serversLa perdita media di velocità è stata del 5% sui server vicini e del 26% su quelli distanti

Sono risultati eccellenti per i server nelle vicinanze. La Norvegia e la Francia sono a meno di 2.000 km dalla posizione del nostro tester, nel Regno Unito, quindi è logico che forniscano connessioni veloci. Al contrario, il Sudafrica si trova a circa 13.000 km di distanza, e nonostante questo la connessione è calata solamente del 22%. È un buon risultato, considerato che molte VPN riducono la velocità almeno del 40% su tali distanze.

Screenshot of Ookla speed tests done with Avast Secureline VPN connected and one with no VPN connectedIl server di Parigi ha addirittura migliorato la velocità di upload, cosa che raramente accade

I test mostrati in tabella sono stati effettuati utilizzando il protocollo Mimic, poiché era nel complesso il più rapido. Insomma, questi sono risultati fantastici. Ben poche VPN forniscono prestazioni migliori.

Gaming - Troppo lag per il gioco online

8.6

Avast SecureLine VPN ha rallentato la mia esperienza di gaming. Di solito è necessario un ping inferiore a 85 ms per giocare online senza problemi. La mia connessione aveva un ping di 17 ms sul server più vicino utilizzando il protocollo WireGuard, quindi mi aspettavo che tutto funzionasse senza intoppi. Purtroppo, così non è stato.

Screenshot of Counter Strike: Global Offensive being played while connected to Avast Secureline VPNNonostante usassi il server più vicino alla mia posizione, si verificava un sacco di lag

Ho fatto un test con il gioco Counter Strike: Global Offensive. È uno sparatutto rapido, quindi qualsiasi lag risulta subito evidente. Il gioco si avviava bene e riuscivo anche a muovermi piuttosto agilmente, ma solo per brevi istanti. Ogni manciata di secondi il personaggio si bloccava, per poi fare nuovamente uno scatto in avanti. Inoltre, si verificava un ritardo evidente ogni volta che provavo a saltare o a sparare.

Se vuoi mantenerti al sicuro mentre partecipi a giochi competitivi senza lag, prova una delle migliori VPN per il gaming.

Rete di server - Mancano alcune opzioni disponibili presso i concorrenti

5.0

Con soli 700 server in 34 Paesi, la rete di Avast SecureLine è piuttosto piccola, ma ha alcune cose apprezzabili. È possibile connettersi rapidamente (in circa 5 secondi) e apprezzo anche il fatto che i server ottimizzati siano chiaramente etichettati, quindi facili da trovare.

Screenshot of Avast Secureline's server network highlighting where to find torrenting and streaming serversAlcune posizioni sono ottimizzate per varie attività online, ma i server non sono ben segnalati come con altre VPN

Non mi è piaciuta la difficoltà che ho riscontrato nel reperire informazioni sui server di Avast SecureLine. Non sono riuscito a trovarne molte sul loro sito web e ho dovuto contattare il personale di assistenza (più volte) per ottenere le risposte che cercavo. Alla fine, ho scoperto che alcune posizioni server sono virtuali, ma non sono indicate. Questo provider di VPN possiede tutti i suoi server, però non sono server di sola RAM.

Mi ha deluso anche la poca disponibilità di server a livello di città. La maggior parte dei server di Avast SecureLine indica solo il Paese di cui ti assegnerà l'IP, condizione che rende più difficile ottimizzare la velocità. Ci sono 6 Paesi con connessioni a città specifiche, con gli Stati Uniti in testa (più di 16 località), mentre altri 5 Paesi (includendo Canada, Russia e Spagna) coprono solo 3 città o meno. Fortunatamente, Avast SecureLine è veloce anche sulle lunghe distanze, quindi non è un problema enorme avere pochi server a livello di città.

Infine, sarebbe positivo se Avast SecureLine offrisse degli IP dedicati. Si tratta di indirizzi usati solo da un utente e molte VPN ne offrono pagando un extra. Sono ottimi per evitare blocchi, dovuti all'attività svolta da altri utenti che usano lo stesso indirizzo IP condiviso. In questa lista puoi trovare una VPN con una rete molto più ampia e più server specializzati.

Sicurezza – Buona ma mancano funzioni aggiuntive

6.8

Avast SecureLine VPN nasconde con successo la tua posizione reale, ma non dispone delle caratteristiche di sicurezza extra offerte da molti dei suoi concorrenti. Fornisce il livello di crittografia standard di settore, AES a 256 bit, lo stesso utilizzato dai militari, quasi impossibile da decifrare.

Screenshot of test done on IPleak.net while connected to Avast Secureline's Paris serverDispone anche di server DNS privati, così le tue richieste DNS non restano esposte

Mi piacerebbe vedere l'aggiunta di alcune funzioni aggiuntive, come la doppia VPN. D'altra parte, permette di usare 3 diversi protocolli: OpenVPN, WireGuard e Mimic.

Mimic è la sua tecnologia di offuscamento, che ti fa apparire come se non stessi utilizzando una VPN. È utile per le reti con restrizioni, come in centri formativi e luoghi di lavoro. WireGuard ti offrirà le velocità di upload più elevate, mentre OpenVPN la migliore sicurezza.

Kill switch

Offre un kill switch, ma bisogna ricordarsi di attivarlo. Molte VPN attivano automaticamente questa funzione, che considero essenziale. Ti consiglio quindi di attivarlo, prima di connetterti ad Avast SecureLine VPN.

Screenshot of the app highlighting a message that pop up when the kill switch is engagedPuoi attivare il kill switch nella scheda VPN MODE fra le impostazioni

Un kill switch blocca la connessione Internet in caso di disconnessione della VPN, assicurandoti che non andrai mai online senza una connessione criptata. Il kill switch di Avast SecureLine ha funzionato come previsto, bloccando sempre la mia rete Internet ogni volta che cambiavo di server.

Modalità Smart VPN

Avast SecureLine permette di programmare l'attivazione automatica della VPN in determinate condizioni. Ad esempio, se ti connetti a una rete pubblica o apri un'app per il file sharing via torrent. Puoi anche impostarla perché si connetti solo quando accedi a determinati siti web.

È una funzionalità interessante, ma puoi anche impostare la VPN perché si attivi automaticamente all'avvio del computer. Sarebbe ancora più utile se offrisse lo split tunneling su tutte le versioni delle sue app, dato che al momento è disponibile solo per Android. Lo split tunneling consente di indirizzare attraverso la VPN solo parte del traffico Internet, ad esempio per guardare in sicurezza la tua piattaforma di streaming preferita ma al contempo accedere al tuo internet banking con la connessione ordinaria.

Privacy - Politica accettabile ma con una brutta storia alle spalle

5.6

Anche se l'informativa sulla privacy di Avast è solida, è comprensibile se qualcuno mostra certa esitazione. Avast gestiva un'azienda chiamata Jumpshot, che vendeva i dati degli utenti raccolti tramite le estensioni per browser del suo antivirus. Va bene che si poteva scegliere di non condividere i dati con l'azienda, ma era un'opzione che passava inosservata a molti utenti.

Probabilmente la maggior parte delle persone credeva che Avast raccogliesse solo dati anonimizzati, finalizzati al corretto mantenimento dei suoi servizi, mentre invece l'azienda vendeva a terzi la loro cronologia di navigazione. Avast ha chiuso Jumpshot nel 2020 dopo che è venuta fuori la questione, che ha comunque lasciato una macchia indelebile.

Molte persone si sono anche lamentate di essersi ritrovate Avast SecureLine VPN improvvisamente installata sul proprio computer. In genere questo accadeva perché in passato avevano installato l'antivirus di Avast, concedendo al software di effettuare gli aggiornamenti automatici, ma ignari che questi includessero una VPN. Si può capire il malumore di ritrovarsi una nuova app inspiegabilmente installata sul proprio computer.

Altri utenti sostengono che la VPN di Avast sia comparsa sul loro computer dopo aver installato un altro software anti-malware gratuito come CCleaner. Questo si spiega con il fatto che Avast ha acquistato tante piccole aziende che offrono servizi gratis, pertanto aggiungendo la VPN in ogni altra installazione, con gli utenti ignari di usare prodotti Avast.

A me non è mai successo, quindi non posso dire esattamente perché Avast SecureLine VPN appaia improvvisamente sui dispositivi della gente. Ho provato a chiedere informazioni al riguardo, ma il servizio di assistenza tramite live chat non mi ha mai fornito risposte soddisfacenti. In un'occasione mi hanno persino risposto che un rappresentante dell'azienda mi avrebbe dato le risposte che cercavo via e-mail, cosa che non è mai avvenuta.

Screenshot of live chat with an Avast support agent that wouldn't answer my questions about the company's controversiesPuoi attivare il kill switch nella scheda VPN MODE fra le impostazioni

Se questioni come queste ti disturbano, è perfettamente comprensibile se non vorrai più utilizzare prodotti Avast. Per ottenere una VPN che non raccoglie dati seguendo una politica sulla privacy testata e comprovata, consulta la nostra lista delle migliori VPN no-log.

Avast SecureLine VPN conserva i log? No

C'è un lato positivo: se utilizzi solo la VPN, sarai protetto da una buona politica di no-log. Significa che non c'è da preoccuparsi per la privacy durante l'uso di Avast SecureLine VPN. Personalmente, però, sono ancora un po' reticente verso l'utilizzo di Avast Antivirus, perché con quel software o altri pacchetti di sicurezza di Avast viene richiesto di fornire un maggior numero di informazioni (tra cui il nome e un indirizzo di fatturazione).

Screenshot of Avast Secureline's privacy policy showing what it doesn't storeLe informazioni che raccoglie sono anonimizzate e finalizzate solo al mantenimento del servizio di VPN

Mantiene log con registri dei timestamp, la quantità di dati trasferiti, l'eventuale disinstallazione o uso della connessione automatica e la frequenza di connessione. Registra anche i dati che fornisci, ma puoi ottenere maggiore privacy iscrivendoti con un indirizzo e-mail temporaneo.

Ci sono VPN che registrano meno dati, ma c'è da riconoscere che non conserva alcuna informazione che possa ricondurre all'utente. Avast SecureLine conserva questi dati per 2 anni.

Avast SecureLine VPN è stata sottoposta ad audit? No

Purtroppo, non sono stati effettuati audit indipendenti delle app o dell'informativa sulla privacy di Avast. È un peccato, perché farlo potrebbe giovare alla sua reputazione. Mi auguro quindi che in futuro decida di collaborare con alcune delle migliori aziende di audit che comprovino le sue affermazioni.

Dal lato positivo, emette Warrant Canary trimestrali, report che informano se qualcuno abbia richiesto all'azienda informazioni sui suoi utenti. Tuttavia, ha saltato alcuni trimestri, cosa che non giova certamente alla causa.

Sede in Repubblica Ceca

Un pro è che Avast non ha sede aziendale in un Paese facente parte della 5/9/14-Eyes Alliance, un accordo tra governi per la condivisione di informazioni sui propri cittadini. Questo implicherebbe che a un'azienda di VPN con sede in un Paese membro potrebbe essere richiesto di modificare le proprie politiche in futuro. Con Avast SecureLine VPN, non è qualcosa di cui preoccuparsi.

Avast SecureLine VPN funziona in Cina? No

Non è possibile utilizzare Avast SecureLine VPN in Cina, ed è un peccato se si considera che il suo protocollo Mimic è progettato per aggirare le reti restrittive. Lì però non ti sarà d'aiuto.

Screenshot of live chat conversation with Avast Secureline where I was told the VPN doesn't work in ChinaIl supporto clienti mi ha detto che non ci sono stratagemmi per farla funzionare all'interno del Paese

Il governo cinese ha vietato molte VPN, ma di solito prende di mira solo la tecnologia. È raro che metta nei guai gli individui per averle utilizzate. Consiglio tuttavia di informarti sulle leggi locali, prima di decidere di utilizzare una VPN in Cina.

Torrent - Ottima per il file sharing P2P

8.2

Ho ottenuto velocità decenti mentre usavo torrent con Avast SecureLine. Dispone solo di 7 server ottimizzati per torrent, però ho potuto condividere e scaricare file tramite connessioni P2P senza problemi anche utilizzando i suoi server ordinari.

Ho fatto una prova scaricando il film libero da diritti d'autore La notte dei morti viventi. È un file di 1.62 GB che posso completare in circa 20 minuti senza VPN. Connesso al server P2P di Miami, ci ha messo circa 39 minuti per completare il download. Ho ottenuto esattamente le stesse velocità utilizzando un server non ottimizzato.

Avast SecureLine offre anche una solida sicurezza e non registra nessuna informazione identificativa. Insomma, se nonostante le controverse storie passate ti fidi ancora dell'azienda, la sua VPN è una scelta solida per l'uso di torrent. Voglio solo puntualizzare che anche se scambiare file via torrent è legale in molti Paesi, se tali file sono protetti da copyright si violano sempre le leggi. Quando utilizzi servizi P2P, ti consiglio quindi prestare attenzione a scaricare solo materiale libero da diritti d'autore.

Installazione e app

6.6

Avast SecureLine è facile da installare e da esplorare, anche perché l'interfaccia utente è disponibile anche in italiano.

Screenshot of Avast Secureline's Windows app highlighting where to find the settings menuUsa il menu impostazioni per configurare le funzioni di sicurezza di Avast, come i protocolli e il kill switch

Sulle app per dispositivi mobili è tutto sostanzialmente uguale, con l'unica principale differenza che c'è un pulsante delle impostazioni invece che un menu. Inoltre, mancano apposite schede per i server dedicati allo streaming e all'uso di streaming, che sono comunque ben etichettati.

Configurazione e installazione

Su ogni dispositivo che usato per testare Avast SecureLine, ho impiegato solo pochi minuti per installarla. Per Windows e Mac si scarica dal sito web, mentre per i dispositivi iOS e Android lo si fa attraverso il corrispondente app store.

Screenshot of download page from Avast's website where you can get its Windows .exe fileHo esaminato l'app per assicurarmi che fosse sicura e non sono stati rilevati malware né virus Trojan

Come citato in precedenza, alcune persone hanno avuto problemi con Avast SecureLine, poiché appariva d'improvviso installata sui loro dispositivi. Per fortuna è altrettanto facile disinstallarla, senza differenze rispetto ad altri programmi.

Guida rapida: come disinstallare Avast SecureLine VPN in 3 semplici passaggi

  1. Trova "Avast SecureLine VPN" nell'elenco dei programmi a seconda del tuo dispositivo. A volte è anche più semplice cercare il termine "disinstalla".
  2. Disinstalla la VPN. Puoi disinstallare la VPN e anche qualsiasi altro prodotto Avast presente sul tuo dispositivo, se temi che qualche aggiornamento automatico possa reinstallarla.
  3. Annulla l'eventuale l'abbonamento. Se hai sottoscritto un piano a pagamento, ricorda di cancellarlo, poiché è facile dimenticarsene una volta tolta l'app dal dispositivo.

Compatibilità con dispositivi

Avast SecureLine VPN è disponibile solo per i sistemi operativi più popolari. Fornisce app per dispositivi Windows, Mac, iOS e Android, ma nulla di più. Non è possibile configurarla su un router. Manca anche una funzionalità smart DNS, quindi non potrai usarla su console di gioco e smart TV. Inoltre, non esiste un'app per Linux.

Per utilizzare una VPN su tutti i tuoi dispositivi tecnologici, consulta questa nostra lista di VPN che funzionano con molti più dispositivi.

Applicazioni desktop per Windows e Mac

Le applicazioni per dispositivi desktop sono praticamente identiche, offrendo entrambe gli stessi protocolli, disponibilità di server e il kill switch. Sono compatibili con Mac versione 10.12 e successive e da Windows 7 in poi.

App per Android e iPhone (iOS)

Le app mobili hanno come unica differenza il fatto che includono lo split tunneling. Entrambe offrono anche i protocolli WireGuard, OpenVPN e Mimic, come la versione desktop. Ci sono un po' meno opzioni di connessione automatica, dato che manca la funzionalità Smart VPN, però lo split tunneling ti permette di usare la VPN con maggiore flessibilità. È possibile installarla su dispositivi con sistemi operativi a partire da Android 6.0 e iOS 14.0.

Estensioni per browser Chrome e Firefox

In realtà non sono altro che dei "telecomandi" per la VPN. Il lato positivo di questo è che proteggono l'intero dispositivo, quando molte estensioni per browser sono solamente dei proxy che cambiano l'indirizzo IP solo per il browser. Le estensioni di Avast costituiscono quindi un altro modo per attivare e disattivare la VPN e cambiare di server, controllando la VPN dal proprio browser.

Connessioni simultanee di dispositivi

Puoi tenere Avast SecureLine VPN collegata su 10 dispositivi. Alcune VPN permettono di connettere un numero illimitato di dispositivi, ma questo dovrebbe bastare per la maggior parte degli utenti.

Per i test ho collegato Avast SecureLine a un telefono Android, un iPhone e due computer Windows (un fisso e un portatile). Sono stato in grado di riprodurre contenuti in streaming su tutti i dispositivi, quindi non c'è da preoccuparsi per le prestazioni collegando più dispositivi.

Prezzo

6.4
3 Anni
$ 4.39 / mese al mese
2 Anni
$ 4.39 / mese al mese
1 Anno
$ 4.59 / mese al mese

Consiglio di sfruttare la prova di 60 giorni di Avast SecureLine, disponibile sottoscrivendo uno dei piani a lungo termine. Per dispositivi desktop, il piano più breve selezionabile è della durata di 1 anno (ci sono anche abbonamenti di 2 e 3 anni), con un prezzo non male, anche se esistono VPN migliori che costano meno a parità di durata dell'abbonamento.

Per i dispositivi mobili sono disponibili termini più brevi tramite gli app store, ma non è consigliabile acquistare l'abbonamento VPN tramite smartphone o altro sistema mobile, a causa di una limitazione: se compri la VPN tramite un app store mobile, sarà accessibile solo su quello specifico sistema operativo. Inoltre, optando per l'abbonamento annuale otterrai una prova di soli 7 giorni.

Per accedere alla prova di 60 giorni bisogna fornire i dettagli di pagamento, ma con la tranquillità che non ti verrà addebitato nulla fino al termine dei 60 giorni. È possibile pagare con Visa, Mastercard, Amex, Discover e PayPal. Offre anche un periodo di garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati.

Screenshot di una conversazione con il servizio clienti dove mi è stato approvato il rimborsoTenteranno di farti rimanere offrendoti sconti

Molte persone riportano di aver avuto problemi per cancellare l'abbonamento. Il metodo più semplice è contattare il servizio clienti, che però non è facilmente accessibile con Avast. Per aiutarti, abbiamo preparato questa guida:

Guida rapida: come cancellare Avast SecureLine VPN in 3 semplici passi

  1. Vai alla sezione Contatti del sito web di Avast. Puoi trovare il collegamento in fondo alla homepage di Avast. Ti verrà chiesto di indicare quale prodotto stai utilizzando. Seleziona Avast SecureLine VPN.
  2. Rispondi alle domande automatiche. Scegli "Technical support for a paid Avast product" (Supporto tecnico per un prodotto Avast a pagamento), quindi seleziona l'opzione di contatto via chat. Dopodiché dovrai inserire i tuoi dati, compreso il numero d'ordine del tuo abbonamento, che puoi trovare nell'e-mail di conferma dell'acquisto.
  3. Richiedi la cancellazione. Ora clicca su "Start Chat" (Inizia chat) e comunica all'agente di supporto che vuoi rescindere l'abbonamento.

Affidabilità e Supporto

5.0

La live chat è disponibile 24/7 (in inglese, manca l'italiano), ma gli agenti non forniscono risposte valide. In troppe occasioni non ho ottenuto risposta a domande piuttosto semplici.

Screenshot of live chat where the staff couldn't tell me how to find out which servers are virtualA volte mi venivano persino forniti dei link a domande frequenti che non avevano nulla a che vedere con le mie richieste

Per non parlare poi delle difficoltà che ho riscontrato al chiedere informazioni sulle controversie passate dell'azienda. In generale, pare che il personale sia più interessato a promuovere la VPN che ad aiutare realmente gli utenti.

Per disporre di un servizio clienti di alta qualità, dai un'occhiata a una di queste VPN che forniranno risposte eccellenti alle tue domande.

Compara Avast SecureLine VPN con le migliori VPN alternative
Nostro punteggio: 9.9
Nostro punteggio: 9.7
Nostro punteggio: 9.5
Nostro punteggio: 9.4
Nota del redattore: la trasparenza e l'imparzialità sono importanti per noi nel proporti la nostra miglior selezione di VPN. Alcuni dei prodotti leader del settore presenti nel nostro elenco, tra cui Intego, Private Internet Access, CyberGhost ed ExpressVPN, fanno capo a Kape Technologies, la nostra società madre. Le VPN che scegliamo sono il risultato di un processo di verifica approfondito.

La linea di fondo

Verdetto finale – Buona da provare ma non da acquistare

Grazie al lungo periodo di prova gratis, Avast SecureLine VPN non è male, poiché offre velocità elevate, app facili da usare e un buon funzionamento con torrent. Inoltre, la politica sui log è positiva, sempre che si riesca a ignorare i comportamenti aziendali del passato.

Esistono comunque VPN di gran lunga migliori e disponibili a pari o minor prezzo. Avast SecureLine non può competere con i suoi principali concorrenti, in termini di valore offerto. Le migliori VPN della stessa fascia di prezzo offrono più funzioni di sicurezza, informative sulla privacy comprovate con processi di audit indipendenti e capacità di streaming realmente superiori. Per ottenere una delle migliori VPN disponibili sul mercato, dai un'occhiata a questa lista dei servizi di VPN che consigliamo maggiormente.

  • Velocità elevate
  • Caratteristiche di sicurezza solide
  • Funziona per torrent
  • Prova gratis di 60 giorni

Domande frequenti su Avast SecureLine

Cos'è Avast SecureLine VPN?

Avast SecureLine è una VPN offerta da Avast (un'azienda famosa per il suo programma antivirus). Puoi ottenerla in un pacchetto con tutti i programmi di sicurezza di Avast oppure acquistare la singola applicazione. Una VPN ti permette di connetterti a server criptati che nascondono la tua vera posizione, facendoti apparire in un altro luogo. Fornisce una lunga prova gratuita che ti permetterà di testarne tutte le funzioni. Per accedervi, dovrai fornire ad Avast i tuoi dati di pagamento.

Perché c'è Avast SecureLine VPN sul mio computer?

È molto probabile che tu abbia installato altri prodotti Avast e consentito gli aggiornamenti automatici. Questo può confondere anche perché Avast ha acquistato tanti programmi anti-malware minori, come CCleaner. Pertanto, potresti non essere stato a conoscenza di avere un programma Avast sul tuo dispositivo. C'è da dire che almeno non include malware ed è facile da disinstallare.

Avast SecureLine VPN è buona?

Vale la pena provare Avast SecureLine, ma esistono VPN decisamente migliori. Avast SecureLine offre velocità elevate, una solida crittografia, la protezione contro perdite di dati, server ottimizzati per torrent e una prova gratuita di 60 giorni. Dal lato negativo, non funziona granché con i servizi di streaming, la sua informativa sulla privacy non è stata comprovata da terzi indipendenti e la sua rete di server non è molto estesa, oltre a diverse altre problematiche.

Avast SecureLine VPN è gratuita?

No, ma c'è una prova gratis di 60 giorni. Per ottenerla devi fornire i dettagli di pagamento e se non annulli prima della scadenza del periodo gratuito ti addebiteranno un abbonamento almeno annuale. Insomma, puoi testarla a lungo senza rischi, ma non offre una versione completamente gratuita.

Soddisfatti o Rimborsati (Giorni): 30
Applicazione Mobile:
Numero di dispositivi per licenza: 10
Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.
Recensioni degli utenti su Avast SecureLine VPN (Le recensioni degli utenti non sono verificate)
5.1
Basato su 44 recensioni in 14 lingue

Scrivi una recensione su Avast SecureLine VPN

Prego, valutare VPN.

Tutto Velocità Streaming Sicurezza Servizio clienti
Simon Dhaese
Simon Dhaese
6/10
Not bad. But not great either

I unblocked Tubi TV, from cellphone in England. But not on Chromecast. Can sometimes buffer a lot, but only sometimes. Has trouble keeping connected on WiFi. But stays connected with cellular data. Used better VPN before.

Anonimo
Anonimo
2/10
Not for Streaming

SecureLine VPN is detected by multiple streaming services, examples are below. Netflix: Certain shows are hidden despite VPN and Non-VPN locations being the same. HBO Max: "Not in Service Area or VPN Detected" Hulu: "It looks like you're using an anonymous proxy or VPN" Amazon Prime: "Your device is connected to the Internet using a VPN or proxy service. Please disable it and try again. For more help, go to amazon.com/pv-vpn."

Tracy Lu
Tracy Lu
10/10
Good VPN and trustworthy company

Avast VPN is a good VPN for basic users. It is surprisingly robust. The company is trustworthy because it is a household name in the antivirus industry. The only thing I did not like was the pricing and lack of features. This is easy-to-use though

Sugli autori

Matthew Amos è appassionato di tecnologia da tutta una vita. Con sede a Boise, nell’Idaho, in passato ha lavorato come principale scrittore di marketing per la University of Montana Western. Ora lavora come freelancer, creando contenuti su tecnologia e sicurezza informatica.

Questo articolo ti è stato utile?
Spiacente per questo!
(10 caratteri minimo.)