Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.

Hola VPN recensione 2024: è gratis, ma meglio non rischiare!

Il nostro voto: 4.7/10
Classificato 144° su 202 VPN
Ren Sayer Aggiornato il 15/05/2024 Scrittore senior
Attenzione! La "VPN illimitata gratuita" di Hola VPN NON è una vera VPN. Il modello peer-to-peer di Hola può anche essere popolare ma la scelta di questa tecnologia ti mette a rischio, perché tutti i tuoi dati personali sono esposti e il tuo indirizzo IP può essere utilizzato da altre persone. Poiché non consideriamo il servizio gratuito di Hola una vera VPN, abbiamo esaminato la soluzione VPN Premium a pagamento di Hola. Tuttavia, in alternativa consigliamo sempre una VPN affidabile e autorevole come ExpressVPN, che mette al primo posto la tua sicurezza e la tua privacy online, priorità che a nostro avviso Hola VPN non si prefigge.

Hola VPN offre una versione gratuita il cui utilizzo è notoriamente non sicuro. È una rete P2P basata su community, non una rete di server sicura, perciò il tuo indirizzo IP viene condiviso con altri utenti. Inoltre, la rete non dispone di codifica e raccoglie molti dati dell’utente. Mi sono chiesto se si potesse dire lo stesso per Hola VPN Premium, il servizio a pagamento.

Dopo numerosi test, è corretto affermare che Hola VPN Premium non è molto migliore. Con la versione a pagamento della VPN si ottiene una crittografia e capacità di streaming leggermente migliori. Tuttavia, la politica sulla privacy dell’azienda fa scattare un campanello d’allarme; inoltre, la soluzione è alquanto costosa (un abbonamento annuale ha un costo superiore a quello di alcune delle migliori VPN in circolazione, come ExpressVPN). Continua a leggere per scoprire perché reputo Hola VPN Premium pericolosa quanto la sua versione gratuita.

Sei a corto di tempo? Ecco le mie principali conclusioni

Caratteristiche di Hola VPN – Aggiornate a 2024

6.0
💸 Prezzo 2.99 USD/mese
📆 Soddisfatti o Rimborsati 14 Giorni
📝 La VPN conserva logs? No
🖥 Numero di server 1000+
💻 Numero di dispositivi per licenza 10
🛡 Interruttore d'emergenza No
🗺 In base al paese Israel
📥 Supporta il torrenting No

Streaming — Non granché per lo streaming

Hola VPN ha funzionato con tutte le piattaforme con cui io e il mio team di tester globale l'abbiamo provata, ma era troppo lenta per la visione in qualità UHD.

Abbiamo testato diversi server in tutto il mondo dai nostri rispettivi Paesi e siamo riusciti a vedere contenuti solo in HD. Questo è dovuto in gran parte al fatto che usiamo connessioni Internet ad alta velocità. Con una connessione di base da 20 Mbps o più lenta, lo streaming non sarebbe stato possibile. Insomma, anche se Hola ha funzionato con le piattaforme di streaming con cui l'abbiamo testata, non può ritenersi una VPN affidabile per questa attività.

Importante. Io e il mio team non appoggiamo alcun tipo di violazione del copyright. Hola VPN offre una protezione contro perdite di IP/DNS per mantenere riservata l'identità online degli utenti, pertanto è tua completa responsabilità utilizzarla legalmente.

Funziona con: Netflix, Hulu, HBO Max, Disney+, Amazon Prime Video e BBC iPlayer

Ho iniziato i test di streaming con il catalogo statunitense di Netflix. Il server statunitense di Hola mi ha permesso di vedere Gimme Shelter senza problemi dal mio hotel di Washington. Il mio team di test globale ha riferito che ha funzionato con Netflix in modo affidabile da Regno Unito, Francia, Australia, Giappone e Canada: hanno tutti potuto riprodurre i contenuti dei loro rispettivi cataloghi locali senza buffering.

Da Washington DC ho testato un paio di server statunitensi con Hulu e hanno funzionato bene. La connessione ha richiesto circa 20 secondi, ma l’accesso è stato rapido e ho potuto seguire Love Island.

Ha funzionato anche con HBO Max: ho potuto guardare Raised by Wolves in full HD da un bar di Washington, anche se i tempi di caricamento erano un po' lunghi.

I miei colleghi nel Regno Unito e in Australia l'hanno poi testata con Amazon Prime Video nei rispettivi Paesi. In media, la piattaforma ci metteva circa 15 secondi a caricarsi, ma poi hanno potuto vederne i contenuti senza disconnessioni.

Graphic showing Hola VPN with AVPAmazon Prime Video non ha rilevato l'uso della VPN mentre mi trovavo negli Stati Uniti

Nel mio successivo test da Washington, i suoi server statunitensi hanno funzionato bene anche con Disney+, permettendomi di vedere The Mandalorian in meno di 20 secondi. Purtroppo, però, la qualità era molto incostante e la visione era affetta da un sacco di lag.

Screenshot of Disney+ player streaming The Mandalorian with HolaVPNSfortunatamente, anche qui ho riscontrato un ritardo

Il mio collega dal Regno Unito l'ha poi testata con BBC iPlayer e ha potuto vedere Killing Eve. Ancora una volta, il caricamento ha richiesto del tempo.

Anche se Hola VPN ha funzionato con tutte le piattaforme con cui l'abbiamo testata, non siamo rimasti soddisfatti della qualità ricevuta. Se vuoi vedere i tuoi contenuti preferiti in 4K, dai un'occhiata alla nostra lista delle migliori VPN per lo streaming.

Velocità — Sensibili cali di velocità su tutti i server

Non sorprende che durante i miei test di velocità Hola VPN Premium abbia ottenuto scarse prestazioni.

Ecco i 3 fattori che ho preso in considerazione:

  • Velocità di download — La velocità con cui è possibile ricevere i dati, misurata in megabit al secondo (Mb/s). Determina la velocità di apertura di video e siti web.
  • Velocità di upload — La velocità con cui è possibile inviare dati, ad esempio per caricare video, inviare e-mail e condividere file. Anch’essa viene misurata in Mb/s.
  • Ping — Un indicatore di latenza che misura il tempo impiegato dai dati per viaggiare dal tuo dispositivo al server della VPN e viceversa. È misurato in ms ed è un fattore molto importante per i giochi.

Ho iniziato registrando la mia velocità di base ad Auckland, in Nuova Zelanda (la velocità di download era di 289,37 Mb/s). Poi ho testato i server più vicini.

Le mie velocità sui server più vicini (Auckland, Sydney e Tokyo) sono diminuite circa del 50% o più. Questo dato è inaccettabile per una VPN — Un calo massimo del 20% è ancora tollerabile, per le connessioni a breve distanza, ma una perdita del 50% è inammissibile.

I server più distanti hanno rallentato la mia connessione di oltre il 75%. È prevedibile che sui server lontani si registrino velocità ridotte, poiché i tuoi dati devono percorrere una distanza maggiore, ma un calo di questa portata è davvero troppo. La mia connessione di base era sufficientemente veloce da reggere il colpo, ma se si utilizzano connessioni Internet più lente è probabile che non si riuscirà a effettuare lo streaming, giocare o scaricare torrent.

A screenshot of my speed test results on Hola VPN's short- and long-distance serversIl calo è stato significativo sui server a breve e a lunga distanza

Nel complesso, non mi sento di consigliare Hola Premium VPN per le sue velocità. Ci si può aspettare lievi cali di velocità connettendosi ai server più lontani, ma con questa soluzione ho registrato rallentamenti drammatici. Ci sono molte altre VPN che ti offriranno velocità più fulminee e affidabili.

Le velocità di Hola VPN sono sufficienti per i giochi? Dipende

I server a breve distanza sono stati abbastanza veloci per i giochi, ma i server a lunga distanza hanno faticato.

Per i giochi, il fattore più importante è la velocità di ping, che misura il grado di reattività ai comandi della tua connessione. Una frequenza di ping accettabile per i giochi deve essere inferiore a 100 ms. Durante i miei test con Hola VPN, il ping su server più lontani era di fatto troppo elevato per poter giocare senza problemi di ritardo.

Ho testato la VPN giocando a Call of Duty sui server dislocati in Nuova Zelanda e Australia, su cui ho registrato una frequenza di ping media di 38 ms. Si è trattato di un incremento di circa il 46% rispetto alla mia frequenza di ping senza la VPN, ma non ha causato impatti sulla giocabilità. Sui server degli Stati Uniti e del Regno Unito, il ping in media è stato di 274 ms, un valore decisamente troppo elevato. Dopo alcuni minuti, ho dovuto abbandonare il gioco perché il caricamento richiedeva tempi biblici.

Graphic showing Hola VPN with Call of DutyQuesto comportamento, tuttavia, poteva essere dovuto al fatto che la mia velocità di base era già piuttosto alta

Tieni presente che per i giochi online è consigliata una velocità di download minima di 50 Mb/s. Tenendo conto della scarsa velocità di questa VPN, avresti bisogno di una connessione di base di almeno 40 Mb/s per poter giocare sui server locali di Hola Premium. Dai un’occhiata a queste VPN per il gioco, che ti assicurano velocità elevate e basse frequenze di ping per consentirti di giocare ai tuoi giochi multiplayer preferiti senza alcun ritardo.

Rete di server — Dubbia e sospetta, esatte ubicazioni non note né divulgate

Hola VPN utilizza una rete peer-to-peer fornita dalla community. Ogni volta che ti connetti, utilizzi l’IP di un altro utente mentre un estraneo utilizza il tuo (se usi il piano gratuito).

In pratica, la versione gratuita di Hola non nasconde affatto il tuo IP, ma ogni utente condivide il proprio IP e la propria larghezza di banda con gli altri. Qualcuno potrebbe utilizzare il tuo IP per attività illegali che sarebbero poi riconducibili a te. Questo fatto è estremamente pericoloso — E non è nemmeno il modo in cui una VPN funziona. Sembra più un’alternativa economica a esclusivo beneficio dell’azienda, non dei suoi utenti.

Stando al sito web di Hola, puoi optare per la versione Premium se non vuoi condividere le risorse del tuo dispositivo con altri utenti. Tuttavia, anche se ti abboni continui a utilizzare la rete P2P di Hola. Con l’unica differenza che non contribuisci.

Screenshot of Hola Premium VPN's privacy policyHola non divulga le proprie ubicazioni di rete perché assegna in modo casuale a ogni utente un indirizzo IP della rete P2P

Dispone di punti di accesso in 190 paesi (tra cui Italia e Svizzera), ma non rende note le città, né sul sito web né all’interno dell’app, perché non ha una rete di server dedicata per gli utenti a pagamento.

Graphic showing Hola VPN server listTuttavia, Hola VPN non ti permette di scegliere una specifica città

Se clicchi su un paese, ti connette a qualsiasi server casuale di quella nazione. Non è prevista una funzione di connessione rapida per scegliere automaticamente il miglior server disponibile. Inoltre, la connessione a un server ha richiesto ogni volta circa 10-15 secondi, un risultato piuttosto deludente.

Sicurezza — Funzionalità di sicurezza di base

La versione a pagamento di Hola VPN offre alcune basilari funzionalità di sicurezza, ma utilizza protocolli obsoleti. Questa scoperta è un po’ deludente, soprattutto considerando il prezzo della soluzione. A prezzi inferiori, altre VPN (come CyberGhost) offrono protocolli all’avanguardia che assicurano una sicurezza online di livello molto superiore.

Codifica e protocolli

Hola Premium VPN utilizza standard di crittografia di livello militare (AES 128, 192 e 256 bit) e protocolli di base come IKEv2/IPSec e PPTP/L2TP. Sono rimasto un po’ sorpreso di trovare citata nel sito web dell’azienda anche la codifica DES3. Questo tipo di codifica è obsoleto e semplice da violare.

Il protocollo IKEv2/IPSec offre un buon equilibrio tra sicurezza e velocità, pur essendo leggermente obsoleto. Sia PPTP che L2TP sono protocolli ancora più obsoleti e non dovrebbero essere utilizzati. Poiché non sono sicuri come quelli più avanzati, ad esempio OpenVPN e WireGuard, non mi sento di consigliare Hola VPN Premium sul piano della sicurezza.

È possibile modificare gli standard di codifica sull’app per Windows ma non su quella per macOS, altra scoperta un po’ deludente. La personalizzazione delle funzionalità di sicurezza dovrebbe essere un elemento comunemente offerto da una VPN, indipendentemente dal sistema operativo.

Test sui virus

Prima di installare l’app per Windows, volevo verificare se contenesse virus. Ho effettuato il test su VirusTotal.com e l’esito è stato soddisfacente — Non ho riscontrato la presenza di malware e il download di Hola non danneggia il dispositivo.

A screenshot of a VirusTotal test showing that Hola VPN's Windows installer doesn't contain malwareIl test con VirusTotal ha confermato che l’utilizzo dell’app per Windows è sicuro

Test di tenuta IP e DNS

Quando ho testato i server statunitensi di Hola VPN, non ho rilevato perdite DNS/IP. Pertanto, le funzionalità di sicurezza hanno impedito l’esposizione accidentale dei miei dati.

Graphic showing Hola VPN DNS/IP leak testMi sono connesso a 5 server per i test con IPLeak.net e tutti hanno superato la prova

Inoltre, le app macOS e iOS di Hola VPN non dispongono del blocco di rete (kill switch), che interrompe la connessione Internet in caso di improvvisa disconnessione della VPN. Questa è una funzionalità di sicurezza standard offerta dalla maggior parte delle VPN, quindi la sua mancanza sull’app per macOS è stata una scoperta deludente.

Non posso assolutamente consigliare Hola Premium VPN, anzi suggerisco di provare in alternativa una di queste VPN con straordinarie funzionalità di sicurezza.

Privacy — Politica di registrazione intrusiva dei log

Hola VPN ammette apertamente di raccogliere i dati degli utenti e di registrare i log — Anche nella versione a pagamento. Questo fatto, abbinato alle pratiche ambigue che contraddistinguono la sua app gratuita, dovrebbe essere una ragione sufficiente per evitare del tutto Hola VPN. La sua politica sulla privacy dichiara inequivocabilmente che l’azienda raccoglie determinati tipi di informazioni personali, inclusi indirizzi IP, informazioni per la fatturazione e indirizzi e-mail.

Se ti registri tramite un servizio social, come Gmail o Facebook, la VPN ha accesso a tutti i tuoi dati su quell’account, tra cui nome completo, data di nascita, elenco di amici, ecc. Inoltre, vengono raccolti i dettagli delle app installate su il tuo dispositivo (ma non è specificato quali siano questi dettagli).

Peggio ancora, Hola dichiara di conservare i tuoi dati per tutto il tempo ritenuto necessario. La raccolta e l’archiviazione dei dati da tutte le app installate sul dispositivo sono comportamenti strani ed estremamente intrusivi per una VPN. Quelle app non hanno nulla a che fare con Hola VPN, quindi una simile prassi solleva un dubbio decisamente allarmante.

A screenshot of Hola VPN's privacy policy detailing the information that it collects from its usersNon ritengo necessario che un servizio VPN raccolga tutti questi dati dell’utente

La VPN ha inoltre sede in Israele, paese che non è membro della 14 Eyes Alliance, ma che collabora con l’organizzazione. Questa alleanza costituisce un gruppo selezionato di paesi che raccolgono e condividono apertamente dati dei propri cittadini. Poiché Hola VPN ha sede in una giurisdizione partner dell’alleanza, tutti i dati che raccoglie potrebbero essere consegnati e condivisi a uno qualsiasi dei governi dei paesi membri.

Pertanto, risulta evidente che Hola VPN è una pessima soluzione per tutelare la propria privacy, perché raccoglie informazioni sugli utenti e ha sede in una giurisdizione non sicura. Se intendi utilizzare una VPN per tutelare le tue attività online, ci sono molte altre opzioni VPN che prendono molto più seriamente la tua privacy.

Traffico torrent — Non supportato

Hola VPN non supporta il torrenting e blocca il traffico torrent sulla propria rete, incluso il protocollo BitTorrent. Quindi non puoi utilizzare i client torrent come uTorrent o il software P2P come Popcorn Time. In ogni caso, con una VPN così pericolosa eviterei comunque l’uso dei torrent.

Graphic showing Hola VPN's torrenting policyAnche se fosse supportato, non sarebbe sicuro

Hola VPN funziona in Cina? No

Non è possibile utilizzare Hola VPN con servizi come Facebook, Google o la BBC mentre ci si trova in Cina, perché al servizio mancano funzioni essenziali come il filtraggio DPI e la modalità Stealth (offuscamento). Queste funzionalità fanno sembrare normale la tua connessione VPN, impedendo il blocco VPN.

Sono disponibili molte VPN migliori che funzionano in Cina, perciò consiglio di valutare queste ultime.

Graphic showing that Hola VPN doesn't;t work in ChinaTi servirà un’altra VPN per aggirare il Grande Firewall

Connessioni simultanee dei dispositivi — Fino a 10

Hola VPN Premium consente fino a 10 connessioni simultanee. Ho collegato simultaneamente 2 laptop e un iPhone e ho iniziato la riproduzione in streaming di video. Non si sono riscontrate differenze evidenti nelle velocità quando ero connesso con 1 dispositivo rispetto a quando ero connesso con 3 dispositivi. Se desideri utilizzare la VPN su dispositivi multipli, questo fatto non inciderà sulle prestazioni.

Compatibilità dei dispositivi — Ampio ventaglio di opzioni

Hola VPN dispone di app native per la maggior parte dei sistemi operativi, tra cui Windows, macOS, iOS, Fire TV e LG TV, ed estensioni per browser Edge e Opera. Puoi utilizzare Hola VPN anche su dispositivi che non supportano app VPN native, come PlayStation, Xbox, Apple TV e altre smart TV, se installi la soluzione su un router. 

Google ha rimosso l’estensione per Chrome e l’app per Android, sostenendo che contengono malware. Come prevedibile, nella sua sezione FAQ, Hola nega che esista questo problema. Tuttavia, considerati i vari rischi per la sicurezza connessi al servizio, reputo questa rimozione un ulteriore campanello d’allarme.

Le app per Windows e macOS possono essere visualizzate solo in inglese e anche se sembrano simili differiscono nelle impostazioni di sicurezza. La versione per macOS ha un’unica impostazione denominata "Log supplementari”, che consente agli sviluppatori di raccogliere dati per migliorare le prestazioni. Per impostazione predefinita, l’opzione è disattivata e non consiglio di attivarla per evitare che vengano raccolti più dati. 

Al contrario, la versione per Windows dispone di una funzione di auto connessione, un blocco di rete (kill switch) e impostazioni di sicurezza avanzate. La funzione di auto connessione ti connette automaticamente a un server in una sede di tua scelta all’avvio, mentre il blocco di rete (kill switch) interrompe la connessione Internet in caso di improvvisa disconnessione della VPN. Nelle impostazioni di sicurezza avanzate, puoi ottimizzare gli standard di codifica.

L’app per iOS non supporta l’italiano e ha un aspetto lievemente diverso dalle app per desktop, poiché non sono presenti icone nell’angolo destro. Invece, nella parte inferiore, è possibile passare dalla schermata iniziale alla scheda dell’account. Non sono previste impostazioni, poiché la scheda dell’account fornisce solo i dettagli dell’account e i link all’informativa sulla privacy di Hola VPN. L’app per iOS indica il tempo trascorso durante la connessione alla VPN, mentre le app per desktop non forniscono questa funzione.

Le estensioni per browser funzionano come le applicazioni per desktop, eccetto per il fatto che ti consentono di scegliere il sito web da visitare. Nella scheda delle impostazioni, è possibile disattivare i popup nel browser e la registrazione dei dati. Inoltre, è possibile utilizzare l’estensione solo scaricando l’app per desktop. 

Hola è installabile su un router per utilizzarla con dispositivi che non supportano le VPN (come Apple TV e console di gioco). Questo metodo fornisce un numero illimitato di connessioni simultanee di dispositivi e protegge tutti i dispositivi ad esso collegati.

Un’altra opzione per smart TV e console di gioco consiste nell’installare Hola VPN come servizio Smart DNS, denominato Ultra DNS Proxy. Tuttavia, non consiglio questa opzione, poiché mancano importanti funzionalità di sicurezza come la crittografia di livello militare.

Installazione e configurazione — Richiedono meno di un minuto

Il download e l’installazione di Hola sul mio MacBook Pro ha richiesto poco meno di 1 minuto. L’installazione dell’estensione per browser ha impiegato meno di 30 secondi.

L’installazione della VPN sul mio router di casa ha richiesto più tempo. Ho seguito le istruzioni indicate nel sito web di Hola VPN e mi sono occorsi circa 20 minuti per il completamento dell’operazione.

Installazione e app

6.4

Le app e le estensioni per browser di Hola VPN sono intuitive e ottime per i principianti. Il layout di tutte le app è molto simile, la schermata principale contiene solo un interruttore di accensione/spegnimento e una casella a discesa.

Graphic showing all of Hola VPN's appsLe app presentano un funzionamento coerente e semplice

Dopo aver scelto la posizione del server desiderata, è sufficiente cliccare sull’interruttore per effettuare la connessione. Su tutte le app, il reperimento di un server è risultato facile, ma la connessione è stata un po’ lenta (circa 10-15 secondi).

Tutte le app prevedono 3 semplici icone che indicano le informazioni dell’account, le impostazioni e un pulsante di aiuto con i link al sito web di Hola VPN.

Anche le estensioni per browser di Hola VPN sono leggere e intuitive. Puoi collegarti a un server o trovare le impostazioni facilmente, così come cercare un sito specifico da visitare.

Prezzo

4.0
3 Anni
$ 2.99 / mese al mese
1 Anno
$ 7.69 / mese al mese
1 Mese
$ 14.99 / mese al mese

Hola VPN Premium offre 3 piani tra cui scegliere: mensile, annuale e triennale. L’opzione più conveniente è il piano triennale, offerto a un prezzo di $2,99/mese, che permette il maggior risparmio a lungo termine. Tutti i piani includono una garanzia di rimborso di 14 giorni.

Puoi pagare con carta di credito, Google Pay, PayPal, Giropay, Alipay, Sofort e iDEAL. Sfortunatamente, i pagamenti con carte regalo online e in criptovaluta non sono supportati.

Oltre a Hola VPN Premium, sono disponibili Hola VPN Basic e Hola VPN Ultra. La versione Basic è gratuita, consente un utilizzo per soli 30 minuti ogni ora e la connessione simultanea di 1 solo dispositivo. Ultra è come Premium, tranne per il fatto che fornisce connessioni simultanee per 20 dispositivi, velocità più elevate, qualità di streaming 4K e server specifici per città.

Tuttavia, dal momento che sono disponibili VPN molto migliori nella stessa fascia di prezzo, non consiglierei nessuno dei piani di Hola VPN.

Affidabilità e Supporto

4.8

Hola VPN offre il supporto tramite e-mail e una knowledge base di domande frequenti, entrambi solo in inglese. Non è prevista una chat live 24/7, pertanto non è possibile ottenere un aiuto immediato.

Ho testato il sistema di supporto e-mail ponendo alcune domande sul servizio. La replica è arrivata in poco meno di 10 ore ed è risultata soddisfacente. Gli agenti hanno risposto alle mie domande, ma senza fornire molti dettagli. Il più delle volte, mi hanno indirizzato a link sul sito web di Hola VPN.

Graphic showing Hola VPN customer supportAvrei gradito maggiori dettagli nella risposta

La sezione delle domande frequenti è ricca di informazioni, ad esempio suggerimenti per la risoluzione dei problemi, istruzioni per la configurazione e dettagli di fatturazione. In genere l’ho trovata utile e informativa, anche se la presentazione complessiva non mi è parsa delle migliori. Inoltre, gran parte dei ragguagli disponibili riguardavano la versione gratuita, mentre il piano Premium sembrava un po’ trascurato.

Compara Hola VPN con le migliori VPN alternative
Nostro punteggio: 9.9
Nostro punteggio: 9.7
Nostro punteggio: 9.5
Nostro punteggio: 9.4
Nota del redattore: la trasparenza e l'imparzialità sono importanti per noi nel proporti la nostra miglior selezione di VPN. Alcuni dei prodotti leader del settore presenti nel nostro elenco, tra cui Intego, Private Internet Access, CyberGhost ed ExpressVPN, fanno capo a Kape Technologies, la nostra società madre. Le VPN che scegliamo sono il risultato di un processo di verifica approfondito.

La linea di fondo

Verdetto finale — Inaffidabile e pessima per la privacy

Che si scelga la versione gratuita o quella a pagamento, Hola VPN è una soluzione inaffidabile e da evitare. Anche se funziona in modo affidabile con la maggior parte dei siti di streaming, le sue funzioni di sicurezza di base, le sue pratiche invasiva della privacy e le velocità inaffidabili la rendono una VPN da cui è meglio stare alla larga.

Sul mercato sono disponibili VPN molto migliori allo stesso prezzo o a prezzi inferiori. Nell’interesse della tua sicurezza, consiglio l’utilizzo di una VPN affidabile con una rete di server sicura, come ExpressVPN.

  • Sblocca un’ampia gamma di siti di streaming popolari
  • Crittografia di livello militare
  • 1.000 server in 190 paesi, tra cui Italia e Svizzera
  • App ed estensioni per browser di semplice utilizzo
  • Garanzia di rimborso di 14 giorni

Domande frequenti su Hola VPN

Hola VPN è sicura?

No, l’utilizzo di Hola VPN non è sicuro. L’immotivata raccolta di numerosi dati personali pone seri rischi per la tua privacy. L’aspetto peggiore è che la versione gratuita poggia su una rete peer-to-peer: in pratica, condividi il tuo indirizzo IP con tutti gli utenti che utilizzano il servizio. Si tratta di un aspetto molto pericoloso, poiché un estraneo potrebbe usare il tuo IP per attività illegali.

Hola VPN funziona con Netflix?

Sì, la versione a pagamento funziona con Netflix, mentre la versione gratuita no. Durante i nostri test, io e i miei colleghi ci siamo collegati ai server di Hola VPN negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Francia, in Australia e in Canada e abbiamo potuto vedere diversi video senza problemi. Hola VPN funziona anche con molti altri popolari servizi di streaming.

Hola VPN rallenta le mie velocità?

Sì. Durante i miei test di velocità, Hola Premium ha rallentato la mia connessione del 50% o più. Anche sui server a breve distanza, le mie velocità si sono ridotte della metà, mentre sui server più distanti il calo è stato superiore al 75%. È normale che la codifica e la distanza del server riducano leggermente le velocità, ma altre VPN non condizionano in modo così significativo le prestazioni. Se la tua velocità Internet di base è mediocre, il calo avrà un impatto negativo sulla tua esperienza online.

Soddisfatti o Rimborsati (Giorni): 14
Applicazione Mobile:
Numero di dispositivi per licenza: 10
Tariffe VPN: hola.org
Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.
Recensioni degli utenti su Hola VPN (Le recensioni degli utenti non sono verificate)
4.9
Basato su 47 recensioni in 10 lingue

Scrivi una recensione su Hola VPN

Prego, valutare VPN.

Tutto Velocità Streaming Sicurezza Servizio clienti
Elio
Elio
4/10
Buona ma invasiva

Di funzionare funziona bene (l'estensione dico) ma una volta disinstallato ad ogni avvio del browser si reinstalla da sola, AD OGNI BENEDETTO AVVIO. Questa cosa non mi piace affatto, se non fosse che è l'estensione ufficiale penserei ad un virus.

Roberto Falaguasta
Roberto Falaguasta
2/10
Poco affidabile

All'inizio funzionava abbastanza bene ,hola insiste x dire che è completamente gratuita ,ma ora rai play non s i vede più ,per vederla mi propongono l'abbonamento a hola premium a pagamento ,allora perchè continuano a dire che è gratuita

Maria Toritto
Maria Toritto
6/10
Buono

Fino a quando non si pagava i programmi li vedevo ogni volta che volevo. aadesso mi succede che ho pagato , ma non mi fa aprire il programma , vorrei una spiegazione sperando che non sia una troffa per rubare soldi

Sugli autori

Ren Sayer è un ex scrittore di vpnMentor. Ren ha condotto delle ricerche ed eseguito vari test sui servizi VPN, specializzandosi nella creazione di guide approfondite per aiutare i lettori a sfruttare al meglio le funzioni e le potenzialità della loro VPN.

Questo articolo ti è stato utile?
Spiacente per questo!
(10 caratteri minimo.)