Hotspot Shield vs Windscribe VPN vs 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

 
 

Qual è la VPN migliore?

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica

È sempre interessante vedere quali novità un nuovo VPN riesce a portare al tavolo. Windscribe è una new entry, mentre Hotspot Shield è in giro da più tempo, tuttavia, presenta numerose funzioni davvero apprezzabili. È disponibile una versione gratuita per coloro che non hanno bisogno di un VPN da guerra, ma offre anche delle funzioni che sono riscontrabili solo nei migliori VPN. Visto che Windscribe è così nuovo, non ha ancora così tanti server e posizioni nel mondo, ma siamo solo all’inizio. Hotspot Shield offre più server in più posizioni, quindi è in grado di proteggere con un po’ più di efficacia. Hotspot Shield è più economico, tuttavia, Windscribe permette di connettere un numero illimitato di dispositivi anche nella versione gratuita.

 

Recensioni

 

Prezzo

 
 

 La linea di fondo

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica

In conclusione, Windscribe è il VPN migliore dei due. È un prodotto recente, ancora in crescita, ma è una promessa per il futuro. Possiede un firewall che proteggerà il tuo IP anche in caso in cui la connessione con il server venga persa (kill switch). Hotspot Shield ha molte opzioni in comune, ma registra qualche dato d’attività, mentre Windscribe non registra nulla. Anche se la versione premium è costosa, Windscribe offre abbastanza per essere considerata l’opzione migliore delle due.

È interessante notare che, se si confronta Windscribe VPN con ExpressVPN, il servizio VPN più quotato sul nostro sito, Windscribe VPN potrebbe sfruttare molti elementi proposti da ExpressVPN. Confronta Windscribe VPN e ExpressVPN