Private Internet Access vs PureVPN vs 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

 
 

Qual è la VPN migliore?

Daniel Krohn
Scrittore tecnico, ex-creatore di robot diventato conoscitore del mondo della privacy ed esperto di VPN
PureVPN ha base ad Hong Kong e PIA negli USA. Si tratta di due ottimi servizi VPN, con diversi punti di forza e debolezza. PureVPN prende il comando quando si parla di velocità, tuttavia, le sue posizioni server in America Centrale, Oceania e Africa, seppur numerose, non arrivano al numero proposto da PIA. Dal punto di vista della sicurezza, entrambi offrono una crittografia 256-bit e la funzione kill switch per proteggere gli utenti dalle falle di dati non criptati. Per quanto riguarda i registri, PureVPN non ne usa, registra solo le sessioni, mentre PIA non registra proprio nulla. D’altra parte PureVPN e PIA non possono accedere a Netflix, quindi hanno un altro punto in comune, ed entrambi offrono un periodo soddisfatti o rimborsati di 7 giorni.
 

Recensioni

 

Prezzo

 

 Miglior VPN per categoria

 

 La linea di fondo

Daniel Krohn
Scrittore tecnico, ex-creatore di robot diventato conoscitore del mondo della privacy ed esperto di VPN

PureVPN vince offrendo tre piani diversi, con il più economico che è davvero molto interessante. PIA offre 8 piani, è più flessibile, ma molte volte più costoso. PIA offre anche un piano annuale che, in definitiva, è molto conveniente. Entrambi questi VPN possono essere usati sui principali dispositivi. PIA mette la testa avanti grazie al suo caro e solido servizio clienti, mentre PureVPN non è all’altezza. Alla fine, PureVPN è l’unico dei due che funziona in Cina e questo gli da una marcia in più.

È interessante notare che, se si confronta PureVPN con ExpressVPN, il servizio VPN più quotato sul nostro sito, PureVPN potrebbe sfruttare molti elementi proposti da ExpressVPN. Confronta PureVPN e ExpressVPN