Questo sito riceve compensi dalla promozione dei prodotti o servizi presentati in queste pagine. Per maggiori informazioni, leggi l'Informativa sulla pubblicità.
Trasparenza:
Recensioni professionali

vpnMentor ospita recensioni scritte dai nostri esperti, che esaminano i prodotti seguendo i propri standard professionali.

Proprietà

vpnMentor è di proprietà di Kape Technologies PLC, a cui appartengono i seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, i quali possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni di affiliazione Pubblicità

vpnMentor ospita le recensioni scritte dai nostri esperti, i quali si attengono alle rigorose norme di valutazione ed etiche da noi adottate. Tutte le recensioni devono essere il risultato di una valutazione indipendente, onesta e professionale da parte dell'autore della recensione. Detto ciò, potremmo percepire delle commissioni per le azioni compiute dagli utenti attraverso i nostri link, il che non influenzerà la recensione, ma potrebbe influire sulle classifiche, le quali vengono stilate in base alla soddisfazione dei clienti in merito alle vendite precedenti e ai compensi ricevuti.

Linee guida delle recensioni

Le recensioni pubblicate su vpnMentor vengono redatte da specialisti che esaminano i prodotti attenendosi a rigorosi criteri da noi stabiliti. Tali criteri fanno sì che ogni recensione sia il risultato di una valutazione indipendente, professionale e onesta da parte del revisore, e tenga conto delle funzionalità e delle caratteristiche tecniche del prodotto, oltre che dei costi per gli utenti. Le classifiche che pubblichiamo potrebbero tenere conto anche di eventuali provvigioni di affiliazione, da noi percepite per gli acquisti effettuati mediante i link presenti sul nostro sito.

Come cambiare Paese su Netflix da qualsiasi luogo nel 2023

Trovo sempre molto frustrante non poter vedere alcuni programmi su Netflix mentre viaggio. Netflix ha un catalogo che varia a seconda del luogo in cui ci si trova per via degli accordi di licenza: se si viaggia al di fuori dell’Italia, è necessario cambiare il Paese selezionato per accedere ai programmi e ai film che si vedono di solito da casa.

Il modo più semplice per cambiare il Paese su Netflix da qualsiasi luogo è utilizzare una VPN affidabile. Si tratta di una semplice applicazione che permette di cambiare la tua posizione virtuale, rendendo disponibile il catalogo Netflix di un altro Paese (qualunque luogo).

Insieme al mio team ho testato più di 100 VPN, ed ExpressVPN si è rivelata la migliore per reimpostare il Paese su Netflix. La sua vasta rete di server e la velocità elevata la rendono ideale per lo streaming su Netflix. Ed essendo dotata di una garanzia di rimborso di 30 giorni, potrai provare ExpressVPN senza rischi. Se non si è soddisfatti, si può richiedere un rimborso completo.

Prova ExpressVPN senza rischi

Guida rapida: Come cambiare Paese su Netflix in 3 semplici passi

  1. Scarica una VPN. Consiglio ExpressVPN perché la sua rete globale di server permette di accedere in modo affidabile a più di 20 cataloghi Netflix.
  2. Connettiti al server del Paese scelto. Ad esempio, se vuoi accedere al tuo account Netflix italiano, connettiti ad un server ubicato in Italia. Puoi farlo con un solo clic.
  3. Inizia a guardare Netflix! Tutto quello che devi fare è accedere al tuo account Netflix ed iniziare a guardare i tuoi programmi preferiti!

Perché occorre una VPN per cambiare Paese su Netflix?

Il catalogo di Netflix a cui è possibile accedere fa riferimento al Paese in cui ci si trova. In base agli accordi di licenza e alle leggi sul copyright, alcuni programmi sono disponibili solo in determinati cataloghi. Netflix mette in atto queste restrizioni controllando l'indirizzo IP dell'utente, in modo da confermare la sua posizione geografica. Questa determina quali programmi e film Netflix è possibile vedere.

Di conseguenza, se c'è una discrepanza tra il tuo indirizzo IP e la disponibilità del programma in quell’area geografica, questo non apparirà nella barra delle ricerche. Per questo, può essere un problema viaggiare in un altro Paese e voler guardare un programma che è disponibile solo nel proprio Paese.

La VPN nasconde la tua posizione reale sostituendo il tuo indirizzo IP con uno del Paese scelto. Lo fa reindirizzando il traffico internet tramite uno dei suoi server privati nel Paese scelto. Così facendo, è possibile utilizzare l'indirizzo IP di quel server, in modo da far risultare che si sta accedendo a Netflix da un altro Paese. La connessione a un server statunitense, ad esempio, consente di accedere al catalogo Netflix degli Stati Uniti, anche quando si è altrove.

Cambia subito Paese su Netflix

Le migliori VPN per cambiare Paese su Netflix nel 2023

1. ExpressVPN — Un'ampia rete di server per cambiare Paese su Netflix in modo efficace

  • 3.000 server in 94 Paesi, Italia e Svizzera inclusi.
  • Velocità elevatissime
  • 5 dispositivi connessi in contemporanea
  • Consente di accedere a: Netflix (cataloghi di Stati Uniti, Gran Bretagna, e altri), Disney+, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer, Vudu, RaiPlay, e così via.
  • Compatibile con: Windows, macOS, iOS, Android, Linux, router, Apple TV, e altri.
  • Applicazioni per dispositivi mobili e desktop in Italiano.
  • La chat live è supportata da un traduttore automatico ed è disponibile tutte le lingue, Italiano compreso.
Offerta per ExpressVPN Gennaio 2023: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

Sfruttando la sua rete che comprende 3.000 server in 94 Paesi, è possibile cambiare Paese su Netflix facilmente. Subito dopo essermi collegata ai server di Stati Uniti e Regno Unito, sono riuscita ad accedere ai cataloghi Netflix e guardare programmi con restrizioni geografiche come New Girl e The IT Crowd, direttamente dalla Nuova Zelanda. È bastato avviare Netflix come faccio di solito dopo la connessione a un server. Con una rete di server ampia come quella di ExpressVPN, è possibile accedere in modo sicuro a qualsiasi catalogo Netflix, a prescindere dal luogo in cui ti trovi.

ExpressVPN garantisce inoltre un'esperienza di streaming su Netflix senza buffer, grazie alle sue velocità elevate. Durante i miei test di velocità, mi sono collegata ad alcuni server statunitensi e britannici registrando una velocità media di download rispettivamente di 48,7 Mbps e 47,6 Mbps. Sono riuscita a guardare serie TV in Ultra HD e non ho riscontrato lag durante lo streaming di Peaky Blinders e Seinfeld. Inoltre, l’app di ExpressVPN permette di aggiungere un collegamento diretto a Netflix, permettendoti di caricare i programmi Netflix in pochi secondi.

Screenshot del player di Netflix sbloccato con ExpressVPNExpressVPN ha sbloccato agevolmente Netflix USA consentendomi una visione senza interruzioni

La funzione MediaStreamer di ExpressVPN permette di cambiare Paese su Netflix anche su dispositivi che non supportano le app VPN, come le console e TV box. Ho installato MediaStreamer sulla mia PlayStation in meno di 3 minuti, semplicemente copiando un codice dal sito di ExpressVPN. Mi è bastato inserirlo tra le impostazioni di rete della mia PS5 per cambiare Paese su Netflix, e reimpostarlo su Stati Uniti in modo molto semplice. Questo mi ha permesso di accedere a contenuti esclusivi degli Stati Uniti dalla mia console.

Il piccolo svantaggio di ExpressVPN è che propone dei piani tariffari un po' più costosi rispetto ad altre VPN. Il piano più economico costa €6,39/mese. In ogni caso, ExpressVPN propone spesso degli sconti: appena iscritta ho avuto uno sconto di 49% che è stato sottratto dal prezzo iniziale.

Propone, inoltre, una garanzia di rimborso di 30 giorni, che si applica a tutti i piani di abbonamento. Per verificare, ho contattato il supporto tramite la chat live attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, chiedendo di annullare il mio abbonamento, trascorso periodo di 30 giorni. La procedura è stata molto semplice: ho dovuto solo indicare il motivo della cancellazione e ho ricevuto il rimborso dopo 2 giorni lavorativi.

Guarda Netflix con ExpressVPN

2. CyberGhost — Server Netflix ottimizzati per cambiare Paese facilmente

  • 9.758 server in 91 Paesi, con server Netflix ottimizzati, in Stati Uniti, Regno Unito, Italia, e altri Paesi.
  • Funzione Smart DNS
  • 7 dispositivi connessi in contemporanea
  • Consente di accedere a: Netflix (US, UK, IT, e altri cataloghi), Amazon Prime (US, UK, IT, e altri), Disney+ Stati Uniti e Italia, HBO Max Stati Uniti Hulu, BBC iPlayer, Vudu, RaiPlay Diretta, e così via.
  • Compatibile con: Windows, macOS, iOS, Android, Linux, router, Apple TV, e altri
  • Applicazioni per dispositivi mobili e desktop in Italiano
Offerta Gennaio 2023: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

CyberGhost dispone di server ottimizzati per lo streaming, specifici per l'accesso a diversi Paesi su Netflix. Basterà cercare un server Netflix nella scheda "Per lo streaming" dell'app. Ho testato i server Netflix negli Stati Uniti e in Francia, che mi hanno permesso di accedere a entrambe le librerie (e a programmi specifici dell'area geografica in questione, come Radium Girls e Vampires). È inoltre possibile utilizzare i suoi server standard per accedere a un numero ancora maggiore di Paesi su Netflix, anche se ho scoperto che i server ottimizzati sono più veloci e affidabili.

Graphic showing Netflix France with CyberGhostIn tutti i server ottimizzati per Netflix che ho testato, la qualità dello streaming è Ultra HD

Ha velocità elevatissime che permettono di guardare contenuti da diversi cataloghi Netflix senza interruzioni. Durante i miei test sulla velocità, sono riuscita ad ottenere una media di download di 46,5 Mbps e 45,7 Mbps rispettivamente sui server degli Stati Uniti e della Francia. Questo aspetto mi ha scioccata, visto che mi trovo a più di 10.000 km di distanza da entrambi i Paesi, e mi aspettavo che le lunghe distanze riducessero ancor di più la velocità.

È compatibile con i dispositivi più diffusi e le app sono semplici da installare e utilizzare. Ho impiegato poco meno di 20 secondi per scaricarlo e installarlo sul mio MacBook Pro, con pochi clic. Poi ho cercato un server Netflix nell'app e mi sono connessa pochi secondi dopo. Che tu sia un utente VPN esperto o un principiante, puoi cambiare facilmente il Paese su Netflix usando l’intuitiva app di CyberGhost.

Il punto a sfavore di CyberGhost è che gli abbonamenti mensili che propone sono costosi e prevedono una garanzia di rimborso ridotta (14 giorni invece di 45). Ma potrai ottenere un abbonamento a lungo termine per soli €2,19/mese.

Ho testato la garanzia di rimborso di 45 e confermo che CyberGhost mantiene le sue promesse. Ho contattato il servizio clienti e ho chiesto ad un operatore di cancellare il mio abbonamento dopo 45 giorni. È stato sufficiente contattare il team di assistenza tramite la chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e l'operatore ha inoltrato la mia richiesta. Dopo 3 giorni lavorativi, ho ottenuto un rimborso completo.

Guarda Netflix con CyberGhost

3. Private Internet Access — Cambia il tuo catalogo Netflix con i server di streaming specializzati

  • 29.650 server in 84 Paesi, tra cui 7 sedi ottimizzate per lo streaming negli Stati Uniti (Est e Ovest), Italia, Giappone, Danimarca, Finlandia e Svezia
  • Velocità elevatissime
  • 10 dispositivi connessi in contemporanea
  • Consente di accedere a: Netflix, Disney+, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer, Vudu e altri ancora
  • Compatibile con: Windows, macOS, iOS, Android, Linux, router, Apple TV, e altri
  • Applicazione per dispositivi mobile e desktop in Italiano
Aggiornamento Gennaio 2023: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 83%!

Private Internet Access (PIA) ha un’ampia rete di 29.650 server in 84 Paesi in tutto il mondo, compresi server ottimizzati per lo streaming in 7 sedi. Questi server specializzati sono dedicati allo streaming in generale, e non sono dedicati in modo specifico a Netflix come quelli di CyberGhost. Ad ogni modo, con un numero così elevato di indirizzi IP disponibili, sarai in grado di cambiare il Paese su Netflix e di avere accesso ai tuoi programmi preferiti da qualsiasi luogo. Nel corso dei miei test, ho avuto facilmente accesso ai cataloghi Netflix statunitensi, britannici e australiani. Ho guardato 4 episodi di Kim's Convenience e non ho avuto problemi di connessione o di qualità dello streaming.

Screenshot del player di Netflix sbloccato per vedere Bad Vegan: fama, frode e fuggitivi con Private Internet AccessPrivate Internet Access mi ha permesso di guardare Netflix USA senza interruzioni

La velocità è stata inoltre abbastanza elevata da permettermi di guardare Netflix senza lag. I miei test di velocità su 3 server statunitensi di PIA hanno evidenziato velocità di download che non sono mai scese sotto i 44,4 Mbps, mentre il dato sui server britannici è stato di 43,8 Mbps. Poiché sono necessari solo 5 Mbps per lo streaming di programmi in HD, questa velocità è stata più che sufficiente.

L'app di PIA non è la più semplice da utilizzare per i principianti, in quanto dispone di numerose opzioni di personalizzazione. In ogni caso, queste possono essere utilizzate per aumentare la velocità di streaming, se dovesse servire. Ho ordinato i server in base alla latenza (o al ping), in modo che i più veloci fossero i primi dell'elenco, ad esempio. In ogni caso, l'applicazione è già preconfigurata, quindi sarà possibile connettersi e guardare Netflix senza preoccuparsi troppo.

Gli abbonamenti sono accessibili, e partono da €1,99/mese per un abbonamento a lungo termine. Sono disponibili anche abbonamenti a breve termine con le stesse caratteristiche. Tuttavia, quelli annuali consentono di risparmiare di più se si ha intenzione di utilizzare la VPN per un lungo periodo.

È anche possibile testare PIA gratuitamente con Netflix dato che è prevista una garanzia di rimborso di 30 giorni. Per essere certa dell'affidabilità della garanzia, ho contattato l'assistenza per annullare l'abbonamento tramite la chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7. L'operatore mi ha fatto qualche domanda relativa alla mia soddisfazione per il servizio, e ha effettuato il rimborso dopo 4 giorni lavorativi.

Guarda Netflix con PIA

4. NordVPN — NordLynx per accedere facilmente a Netflix e guardare contenuti in UHD

  • 5.507 server in 60 Paesi ti permettono di accedere a tantissimi siti web, app e giochi sottoposti a restrizioni geografiche
  • Funzioni di sicurezza di primo livello e una politica “no-log” verificata garantiscono la tua protezione online
  • 6 connessioni simultanee di dispositivi
  • Funziona con: Netflix, Disney+, HBO Max, BBC iPlayer, Hulu e altro ancora
  • Compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, browser, router e altro ancora

NordVPN è una VPN solida per guardare contenuti in streaming e per mantenere privata la tua attività online. Ciò che la contraddistingue sono le sue categorie di server dedicate a specifiche attività per cui risulta facile da usare. Ha inoltre sviluppato un proprio protocollo sicuro (NordLynx) che garantisce velocità impressionanti per attività ad alto consumo di banda (come lo streaming o l’uso di torrent) senza compromettere la tua sicurezza online.

Non offre server per lo streaming, ma potrai scegliere tra i server P2P o Double VPN che ti garantiranno, rispettivamente, un uso sicuro di torrent o una maggiore sicurezza. Tutti i server sono organizzati per Paese e durante i miei test ho scoperto che i server normali funzionano molto bene per sbloccare i siti di streaming più popolari. I miei contenuti in streaming si sono sempre caricati rapidamente e non ho riscontrato alcun problema di buffering durante la loro visione.

NordVPN è anche una buona scelta per aggirare le restrizioni di rete. I suoi server offuscati sono progettati per funzionare nei Paesi in cui le VPN sono soggette a restrizioni, come la Cina e la Russia. Questi server sono utili anche per accedere a siti web bloccati da firewall di rete, come a scuola o al lavoro.

Offre anche molte altre funzioni di sicurezza uniche. La funzionalità Threat Protection protegge da tracker, malware e siti web infetti oltre a bloccare gli annunci. Sebbene non abbia bloccato gli annunci di YouTube, ha bloccato gli annunci interni al gioco sul mio Android e i popup nel mio browser. Un’altra caratteristica degna di nota sono i suoi server Onion, che ti permettono di connetterti direttamente alla rete Tor per una maggiore sicurezza. Questi server, combinati alla protezione da perdite integrata e al kill switch, mantengono la tua attività privata in ogni momento.

Il problema principale è che a volte NordVPN ha impiegato molto tempo per connettersi a un server. A un certo punto ho dovuto forzare la chiusura dell’app e riprovare. Alla fine sono sempre riuscito a connettermi, quindi non è stato un problema grave ma solo un po’ fastidioso.

NordVPN offre prezzi molto vantaggiosi con abbonamenti a partire da €3,49/mese. Potrai anche ottenere un IP dedicato a un costo aggiuntivo, utile se stai cercando di aggirare i blocchi IP comunemente messi in atto dalle piattaforme di streaming.

Offre inoltre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti i piani, quindi sarai libero di provare NordVPN senza alcun rischio in termini di denaro. Ho richiesto il rimborso tramite la live chat disponibile 24/7 dopo aver usato il servizio per quasi un mese e la garanzia è stata rispettata. Ci sono voluti solo pochi giorni per ottenere un rimborso completo.

Prova subito NordVPN

5. Surfshark — Server efficaci per aggirare le fastidiose restrizioni geografiche

  • 3.200 server veloci in 100 Paesi per accedere rapidamente ai tuoi siti preferiti
  • App facili da usare per tutti i livelli di utenti
  • Illimitato connessioni simultanee di dispositivi
  • Funziona con: Netflix, Disney+, HBO Max, BBC iPlayer, Hulu e altro ancora
  • Compatibile con: Windows, macOS, Android, iOS, Linux, browser, router e altro ancora

Surfshark dispone di 3.200 server in 100 Paesi e garantisce una velocità costante indipendentemente dalla tua distanza. Durante i test, i server locali mi hanno dato quasi gli stessi valori della mia velocità di base. Sono riuscito a guardare contenuti in streaming, a usare torrent e a giocare senza alcuna interruzione o lag. Il calo di velocità accettabile è di circa il 20% e con Surfshark potrai aspettarti una riduzione ancora minore perfino sui server più lontani.

Per quanto riguarda la sicurezza, offre la crittografia standard del settore AES a 256-bit, la più robusta disponibile. Per assicurarti che il tuo traffico rimanga sempre criptato, dispone di un kill switch su tutte le app che puoi attivare dal menu Impostazioni con 1 solo clic. L’ho testato collegandomi ripetutamente ai server. La mia connessione a Internet si è interrotta nei brevi periodi di tempo tra un cambio di server e l’altro, quindi il mio indirizzo IP non è mai stato esposto né rilevato dai siti di streaming.

Surshark funziona su reti soggette a forti restrizioni e in Paesi come la Cina. È dotato di funzioni speciali che offuscano la connessione VPN, come Camouflage e NoBorders. Per un ulteriore livello di sicurezza, puoi anche utilizzare MultiHop, che raddoppia la tua crittografia.

La sua app è davvero intuitiva e ben organizzata, quindi non avrai problemi a usarla perfino se sei un principiante nell’uso delle VPN. Troverai un pulsante di connessione rapida che sceglie il server locale più veloce o il server estero più vicino a te per offrirti una velocità ottimale. Se lo desideri, potrai anche selezionare una posizione specifica dall’elenco dei server. Mi è piaciuto il fatto che ti permetta anche di mettere tra i preferiti le posizioni server più utilizzate per accedervi facilmente le volte successive.

L’unica cosa che non mi è piaciuta di Surfshark è che ha sede nei Paesi Bassi, che fanno parte dell’alleanza di intelligence di condivisione dati 14 Eyes. Tuttavia, ha una politica “no-log”, il che significa che non raccoglie né memorizza i tuoi dati e la tua attività di navigazione. Tutti i suoi server lavorano esclusivamente su memoria RAM, quindi le tue informazioni vengono eliminate dopo ogni riavvio: non potrà condividere nulla con terze parti, perfino se queste lo richiedono.

Puoi ottenere un abbonamento a lungo termine a Surfshark a soli $2,30/mese. Ti consiglio anche di optare per il pacchetto Surfshark One, che prevede un modesto costo aggiuntivo. Grazie ad esso, avrai a disposizione un antivirus, Search (un motore di ricerca privato) e Alert (una funzione che ti avvisa in caso di violazione dei tuoi dati personali).

Tutti i piani sono coperti da una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni. Se il servizio non soddisfa le tue aspettative, potrai ottenere facilmente un rimborso. Ho testato questa garanzia contattando l’assistenza attraverso la live chat disponibile 24/7. Dopo una breve conversazione con un agente del supporto, ho ottenuto il rimborso in soli 4 giorni.

Prova subito Surfshark

6. PrivateVPN — Un'app intuitiva che semplifica l'accesso a Netflix

  • Applicazione intuitiva e facile da usare
  • 200 server in 63 Paesi, con server ubicati anche a Milano
  • 10 dispositivi connessi in contemporanea
  • Consente di accedere a: Netflix, Disney+, HBO Max, Hulu, BBC iPlayer, Vudu, e altri
  • Compatibile con: Windows, macOS, iOS, Android, Linux, router, e altri
  • Applicazioni per dispositivi mobili and desktop in Italiano

PrivateVPN può essere installata e utilizzata con estrema facilità per cambiare Paese su Netflix. È un'ottima scelta per gli utenti alle prime armi con le VPN. Sono bastati poco più di 30 secondi per installarla sul mio MacBook Pro e connettermi. È stato sufficiente cercare un server negli Stati Uniti e fare clic su connetti per caricare il catalogo Netflix statunitense senza problemi.

La modalità Stealth VPN rende ancora più facile aggirare le restrizioni geografiche di Netflix. La connessione VPN si presenta come una normale connessione, in modo che Netflix (e altre piattaforme di streaming) non siano in grado di rilevarla facilmente e bloccarti. Ho testato 3 server statunitensi e 2 britannici e ogni volta sono riuscita ad accedere a tutti i cataloghi Netflix.

Garantisce inoltre velocità elevate per uno streaming su Netflix senza lag. La mia velocità media sui server statunitensi e britannici è stata di 42,5 Mbps, un valore più che sufficiente per guardare qualsiasi programma su Netflix in HD. Sono valori leggermente più lenti rispetto a quelli ottenuti con ExpressVPN, ma assicurano comunque uno streaming fluido e di qualità.

A screenshot showing that PrivateVPN's London server unblocked Netflix UKPrivateVPN mi ha permesso di accedere facilmente a Netflix nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

Sfortunatamente, PrivateVPN non permette agli utenti di pagare tramite Google Pay, ma è possibile pagare con carta di credito, PayPal e persino con le criptovalute. L’abbonamento più economico costa €2,08/mese, che è davvero conveniente se si tiene in considerazione il lungo periodo.

È anche possibile testare PrivateVPN gratuitamente sfruttando la sua garanzia di rimborso di 30 giorni. Ho testato questa politica, contattando l'assistenza clienti tramite la chat live attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e ho chiesto di annullare il mio abbonamento. Dopo avermi chiesto qualche informazione sulla mia esperienza, la richiesta è stata accolta e sono stata rimborsata nel giro di 4 giorni.

Guarda Netflix con PrivateVPN

7. IPVanish — Cambia il Paese su Netflix con qualsiasi dispositivo

  • Connessione illimitata di dispositivi in contemporanea
  • Velocità affidabili
  • 2.000 server in 75 Paesi, con server ubicati anche Milano
  • Consente di accedere a: Netflix US, Disney+, Hulu, e altri
  • Compatibile con: Windows, macOS, iOS, Android, Linux, router, e altri
  • La chat live è disponibile in Italiano grazie a un traduttore automatico
Offerta per IPVanish Gennaio 2023: non vi sono spesso offerte attive per IPVanish, quindi mi ha davvero sorpreso trovare questa! Clicca qui per ottenere subito il 66% di sconto sul tuo abbonamento a IPVanish! Lo sconto viene applicato automaticamente (nessun codice richiesto). 

IPVanish permette di collegare un numero illimitato di dispositivi per guardare Netflix. Ho testato questa funzione, collegando il mio MacBook Pro, lo smartphone, il tablet Android e il portatile Windows allo stesso server statunitense per guardare Kim's Convenience e New Girl. I miei dispositivi hanno funzionato senza problemi per tutto il tempo e la qualità dello streaming è rimasta invariata come se fossi collegata con un solo dispositivo.

Screenshot del player di Netflix sbloccato per vedere Human Resources con IPVanish VPNIPVanishVPN mi ha dato accesso immediato a Netflix USA

La velocità di IPVanish si è mantenuta sempre elevata e mi ha permesso di guardare Netflix senza alcun buffering. Quando ho testato le velocità dei 3 server statunitensi sopra citati, la velocità di download non è mai scesa sotto i 41,7 Mbps, che è più che sufficiente per lo streaming in HD.

Lo svantaggio di IPVanish è che non è la soluzione più affidabile per accedere a diversi cataloghi Netflix. Ad ogni modo, si è rivelata un'ottima soluzione per accedere al mio account Netflix USA, per cui rappresenta una buona opzione per chi ha bisogno di accedere al servizio Netflix americano.

I prezzi partono da $3,99/mese, quindi è abbastanza conveniente. Inoltre, con un piccolo contributo, è possibile aggiungere uno spazio di archiviazione cloud crittografato. Potrai scegliere tra abbonamenti mensili e annuali, ma è sempre meglio optare per un abbonamento annuale, perché è quello che ti permette di risparmiare di più.

A questo si aggiunge la sua garanzia di rimborso di 30 giorni, che ti permette di provare IPVanish in modo completamente gratuito. Non è nemmeno necessario contattare l'assistenza per annullare l'abbonamento, dal momento che è possibile farlo accedendo al proprio account e annullandolo da lì. Sono bastati 2 clic per riavere indietro tutti i miei soldi, aspettando solo 5 giorni. Il processo è stato davvero rapido e senza problemi.

Guarda Netflix con IPVanish

Come abbiamo scelto le migliori VPN per Netflix?

Trovare la VPN giusta per cambiare Paese su Netflix può essere difficile, perché la maggior parte non permette l'accesso alla piattaforma, anche se alcune sostengono di poterlo fare. Per assicurarmi che le VPN selezionate fossero in grado di accedere facilmente a Netflix, mi sono assicurata che avessero i criteri riportati di seguito.

  • Molte sedi con server Netflix — Grazie alla presenza di server in tutto il mondo è possibile accedere ai cataloghi di diversi Paesi su Netflix da qualsiasi luogo. In particolare, ho cercato VPN che avessero reti di server di grandi dimensioni, perché più sono i server disponibili, maggiore è il numero di contenuti Netflix che è possibile guardare.
  • Velocità elevate — Un flusso di buffering può impedire all’utente di godersi Netflix e può diventare molto fastidioso. Lo stesso vale per la scarsa qualità dei video. Per questo motivo ho sottoposto tutte le mie VPN a test di velocità completi per assicurarmi che avessero velocità ben superiori ai 5 Mbps necessari per lo streaming in HD. In effetti, tutte avevano velocità superiori a 40 Mbps, quindi sono stata in grado di guardare anche contenuti UHD.
  • Applicazioni facili da usare e compatibilità con un'ampia gamma di dispositivi — Ho scelto solo VPN che mi permettessero di individuare e connettermi facilmente a qualsiasi server per accedere al mio catalogo Netflix. Che si utilizzi Windows, Android, iOS o qualsiasi altro sistema operativo, bisogna essere in grado di connettersi a un server con un solo clic.
  • Assistenza clienti affidabile — In caso di problemi durante l'utilizzo, la VPN per Netflix dovrebbe essere in grado di offrire assistenza e consigli utili. Le VPN da me consigliate offrono diversi canali di assistenza, tra cui chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e-mail e assistenza telefonica.
  • Garanzia di rimborso affidabile — Questa potrà permetterti di provare tutte le funzionalità della VPN senza alcun rischio, entro un periodo di tempo prestabilito. Ho testato tutte le garanzie delle VPN presenti nella mia lista per assicurarmi che fossero in grado di mantenere la parola data.

Prova la migliore VPN per Netflix

Come cambiare Paese su Netflix con qualsiasi dispositivo?

Computer e Smartphone

Cambiare Paese su Netflix con una VPN per computer o smartphone richiede quattro semplici passaggi. Questa guida è valida per PC (macOS e Windows), dispositivi iOS e smartphone Android (e Android TV).

  1. Scarica una VPN. Tutte le VPN di questa lista sono compatibili con Windows, macOS, iOS e Android. Crea un account dal sito della VPN. Quindi scarica l'app per il tuo dispositivo, segui le istruzioni per l'installazione ed avvia l'app.
  2. Accedi al tuo account VPN. Inserisci i dati del tuo account ed effettua il login.
  3. Connettiti al server scelto. Seleziona un server corrispondente al catalogo Netflix a cui vuoi accedere. Se vuoi guardare i contenuti offerti da Netflix negli Stati Uniti ma ti trovi in un altro Paese, connettiti a un server che si trova negli Stati Uniti.
  4. Accedi al tuo account Netflix. Dopo aver effettuato l'accesso, è possibile accedere al catalogo Netflix scelto e iniziare a guardare i tuoi programmi e i film preferiti.

Smart TV e console

Il modo più semplice per cambiare il Paese su Netflix con dispositivi come Apple TV, PlayStation, Xbox o alcune smart TV, è utilizzare la funzione Smart DNS. Questo metodo è facile e veloce, ma si tratta di un servizio offerto solo da alcune VPN. Basta qualche clic per ricevere un codice da copiare nelle impostazioni del dispositivo e accedere a Netflix per cambiare Paese.

Se vuoi cambiare Paese Netflix su un dispositivo che non supporta le app VPN consiglio di provare ExpressVPN. Dispone di un servizio Smart DNS chiamato MediaStreamer che richiede solo 3 minuti per essere configurato. L'ho testato sulla mia PS5 e mi ha permesso di cambiare facilmente Paese su Netflix, impostando gli Stati Uniti, e di accedere ai contenuti di quel catalogo specifico.

Le istruzioni riportate di seguito riguardano MediaStreamer di ExpressVPN e possono essere applicate a Apple TV, PlayStation, Xbox o a qualsiasi dispositivo di streaming che consenta di modificare le impostazioni di rete.

  1. Scarica ExpressVPN. Vai sul sito di ExpressVPN, scegli un abbonamento e crea un account.
  2. Registra il tuo indirizzo IP. Dopo aver effettuato l'accesso a ExpressVPN dal browser, clicca su "Il mio account" e poi seleziona la scheda Impostazioni DNS. Clicca su "Registra il mio indirizzo IP". Al termine, è possibile attivare l'impostazione "Registra automaticamente il mio indirizzo IP", in modo da non dover ripetere questo passaggio ogni volta che si utilizza questa funzione.
  3. Richiedi il codice MediaStreamer. Dopo aver registrato il tuo IP, clicca su "Configura dispositivi" nella colonna di sinistra, quindi scegli il tuo dispositivo e annota il tuo indirizzo IP MediaStreamer.
  4. Configura il tuo dispositivo. Vai alle impostazioni di rete e imposta una nuova connessione a Internet o cerca la rete attuale. In ogni caso, dovrebbe essere presente un'opzione per configurare le impostazioni DNS. A questo punto, inserisci il codice MediaStreamer ottenuto al punto 3. Dopodiché, salva le impostazioni e riavvia il dispositivo per attivarle.
  5. Guarda Netflix. Apri Netflix e goditi i tuoi programmi preferiti sulla tua smart TV o sulla console!

Tutti gli altri dispositivi

Ci sono 2 metodi che si possono utilizzare per cambiare Paese Netflix su altri dispositivi che non supportano i metodi sopra citati. Tra questi vi sono dispositivi di streaming come Roku, Chromecast e Amazon Fire TV. Alcune VPN mettono a disposizione un'app nativa per la Fire TV, ma se la tua non dispone di questo servizio, puoi provare uno dei metodi riportati di seguito. Attenzione: i punti che seguono si riferiscono ai diversi metodi, non si tratta di istruzioni passo-passo.

  • Installa la tua VPN sul router. Con questo metodo, è possibile cambiare Paese Netflix su tutti i dispositivi della stessa rete, compresi i dispositivi di streaming. Alcune VPN sono più facili da usare su un router rispetto ad altre. Ad esempio, ExpressVPN è dotata di un'applicazione per router che permette di modificare la posizione del router con pochi clic, anziché inserire manualmente i codici dei server. Prima di tutto verifica che il tuo router sia compatibile con la VPN. In ogni caso, se vuoi procedere con l'installazione del router da solo, è possibile acquistare anche un router preconfigurato.
  • Crea un hotspot WiFi sul computer. Collegati alla VPN sul PC o sul Mac e crea un hotspot WiFi. Quindi, collega il dispositivo al nuovo hotspot WiFi. In questo modo, potrai utilizzare la connessione VPN del computer per cambiare Paese Netflix sul dispositivo che usi per lo streaming. Ricorda che è necessaria una VPN che supporti la condivisione della connessione e che questa operazione potrebbe rallentare la velocità di streaming. Per questo motivo, la soluzione Smart DNS è la migliore, se è possibile usarla.

Prova ExpressVPN con Netflix

Domande frequenti su come cambiare Paese su Netflix

Perché Netflix blocca i contenuti per Paese?

Alcuni contenuti su Netflix sono bloccati per Paese (sottoposti a restrizione geografica) per via degli accordi di licenza. La società di produzione concede i diritti di distribuzione a Netflix e decide quali Paesi possono accedere alla serie TV. Questo è il motivo per cui il catalogo Netflix cambia quando ci si trasferisce in un altro Paese e non si può accedere ai contenuti del Paese d'origine.

Il modo più semplice per aggirare le restrizioni geografiche è utilizzare una VPN. Tutto ciò che dovrai fare è connetterti a un server nel tuo Paese e guardare le tue serie TV preferite su Netflix come faresti di solito.

Posso cambiare Paese su Netflix con Roku?

Sì, è possibile cambiare Paese su Netflix con Roku usando una VPN. Roku non supporta le app VPN native, quindi un'opzione è quella di proiettare lo schermo da un dispositivo protetto da VPN. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Prima di tutto, dovrai connetterti alla VPN dal tuo computer (macOS e Windows) o smartphone (iOS e Android). Attenzione: il dispositivo macOS o iOS deve supportare AirPlay 2.
  2. Quindi, scegli un server corrispondente al Paese a cui vuoi connetterti e accedi al tuo account Netflix.
  3. Per finire, proietta lo schermo su una TV collegata a Roku.

Una soluzione alternativa potrebbe essere quella di impostare la VPN sul router in modo da poter cambiare Paese su Netflix con qualsiasi dispositivo domestico, Roku compreso. In questo modo, non sarà necessario effettuare la proiezione da un altro dispositivo alla TV col Roku. Tuttavia, la configurazione del router può essere complicata e a volte richiede alcune conoscenze tecniche. Per fortuna, alcune VPN vendono router preconfigurati, che ti eviteranno questa fatica.

È legale cambiare Paese su Netflix?

Sì, in genere, ma è più complicato di così. L’uso di una VPN per cambiare Paese su Netflix è legale nella maggior parte dei Paesi. È necessario fare attenzione quando si utilizza una VPN in Paesi sottoposti a censura online come la Cina o la Russia, poiché questi Paesi limitano o vietano l'uso delle VPN.

Inoltre, nei termini d'uso di Netflix non è specificato che non si possa utilizzare una VPN, ma si lascia intendere che non si possa fare. Questa regola viene applicata per proteggere gli accordi relativi agli accordi di licenza di Netflix. Per controllare l'uso delle VPN, Netflix preferisce bloccarle piuttosto che sospendere gli account degli utenti paganti. Di conseguenza, non tutte le VPN funzionano bene con Netflix. Per questo motivo consigliamo di utilizzare una VPN affidabile, che ti permetta di accedere ai contenuti del tuo account anche mentre viaggi (ovvero i contenuti a cui dovresti avere giustamente accesso).

Posso cambiare il Paese su Netflix senza una VPN?

Esistono altri modi per cambiare Paese su Netflix. Ad ogni modo, nessuno di questi è facile, sicuro o affidabile come l'utilizzo di una VPN per Netflix testata.

Per esempio, impostare un proxy diverso è un altro metodo molto diffuso per cambiare la propria posizione online. I proxy tendono a funzionare con Netflix solo sporadicamente e non sono dotati di funzioni di sicurezza come una VPN. Inoltre, molti proxy offrono solo una piccola lista di luoghi, per cui l'accesso ai cataloghi Netflix è limitato. Rispetto a questi, le VPN di questa lista dispongono tutte di centinaia, se non migliaia, di server in tutto il mondo che vengono costantemente aggiornati per tenere il passo dei blocchi IP di Netflix.

È possibile cambiare il Paese di fatturazione su Netflix?

Si. Se pensi di trasferirti, ad esempio, e vuoi aggiornare i dati di fatturazione per il nuovo Paese, ci sono due modi per farlo. In entrambi i casi, è necessario chiudere e riavviare l'account Netflix. Ma non c'è nulla da temere, la cronologia delle visualizzazioni e i titoli "preferiti" vengono salvati per 10 mesi e saranno ripristinati se riattivati entro questo periodo di tempo.

È possibile cancellare l'account e attendere il trasferimento per registrarsi con i nuovi dati di fatturazione corrispondenti al nuovo Paese. Tuttavia, si dovrà attendere la scadenza del ciclo di fatturazione in corso.

Se vuoi risolvere il problema prima di spostarti, puoi anche connetterti a un server VPN nel Paese in cui desideri effettuare nuovamente l'abbonamento a Netflix. In questo modo sarà possibile registrarsi di nuovo come se ti trovassi in quel Paese. In questo modo potrai utilizzare la VPN per guardare i contenuti disponibili in quel Paese (o per accedere alle serie TV e ai film a cui sei abituato).

Cosa succede se la mia VPN non mi permette di cambiare Paese su Netflix?

Prima di tutto, assicurati di utilizzare una VPN che sia in grado di aggirare le restrizioni geografiche di Netflix. Non tutte le VPN permettono di accedere a diversi cataloghi Netflix ed è possibile che si verifichi il tanto temuto errore proxy. In altri casi, potresti avere accesso solo ai contenuti originali di Netflix, disponibili in ogni Paese. Nel caso in cui la VPN non ti permetta di modificare il Paese su Netflix, è possibile provare alcune semplici soluzioni:

  • Prova a connetterti a un altro server. Scegli un altro server dalla lista della tua VPN ed effettua la connessione. È anche possibile disconnettere e riconnettere la VPN per ottenere un nuovo indirizzo IP nello stesso Paese.
  • Cancella i cookie e la cache. Elimina i dati dei cookie e della cache dalle impostazioni di sicurezza del browser.
  • Usa la modalità in incognito. Spesso è utile in combinazione con la soluzione precedente.
  • Aggiorna l’app della VPN. Assicurati che l'applicazione sia aggiornata in modo da utilizzare il software più recente.
  • Contatta l’assistenza della VPN. Spiega il problema in modo dettagliato all'assistenza, che ti farà sapere se ci sono server specifici. Potranno anche aiutarti a risolvere altri problemi finché non riuscirai a far funzionare Netflix.

Quale Paese ha il catalogo Netflix più esteso?

Il catalogo di Netflix con il maggior numero di serie TV è quello degli Stati Uniti. Ha più di 5.000 titoli diversi, ma i numeri cambiano con il passare del tempo, perché i programmi e i film vengono sempre aggiornati (ma anche eliminati!) in base agli accordi di licenza. Tra gli altri Paesi con cataloghi di discrete dimensioni ci sono il Canada e il Regno Unito, entrambi con più di 4.000 film e serie TV. Se hai bisogno di accedere a un catalogo Netflix di Canada, Stati Uniti, Regno Unito o dell'Italia mentre sei in viaggio, puoi utilizzare una VPN con server in quei Paesi per accedere di nuovo.

Posso cambiare il Paese su Netflix con una VPN gratuita?

Probabilmente no. Anche se hai trovato una VPN gratuita che funziona con Netflix, la maggior parte di queste non sono affidabili in nessun caso. È molto meglio scegliere una VPN premium economica con garanzia di rimborso. In questo modo, si è certi di non star scaricando un'applicazione scadente che in realtà non funziona e si può ricevere un rimborso completo se si ritiene che non ne valga la pena (di solito entro 30 giorni).

Le VPN gratuite vengono generalmente bloccate da Netflix perché non hanno i fondi per mantenere e aggiornare regolarmente i loro server. Molte di queste hanno anche reti di server più limitate, il che comporta un sovraffollamento e velocità ridotte. Questo può causare un grande lag durante lo streaming di Netflix, ma limita anche le opzioni per cambiare Paese.

Un altro problema è rappresentato dai limiti di dati delle VPN gratuite, che di solito sono sufficienti solo per un paio di ore di streaming con definizione standard al mese. Un altro problema riguarda la privacy e la sicurezza, poiché molte VPN gratuite raccolgono i dati degli utenti e li vendono agli inserzionisti per guadagnare. Le peggiori possono persino veicolare malware e spyware, mettendo in serio pericolo la tua sicurezza online.

Guarda Netflix con ExpressVPN

Cambia subito Paese su Netflix

I contenuti di Netflix sono soggetti a restrizioni geografiche e i suoi cataloghi cambiano a seconda del luogo in cui ci si trova. Questo diventa un problema quando si viaggia all'estero, poiché non è possibile continuare a guardare i programmi che si seguivano da casa. In ogni caso, c'è una soluzione molto semplice: una VPN può aiutarti a cambiare Paese su Netflix da qualsiasi luogo in pochi passi. In questo modo sembrerà di navigare su Internet da un altro luogo, aggirando così le restrizioni geografiche di Netflix.

Delle 30 VPN che ho testato, quella che consiglio per cambiare Paese su Netflix è ExpressVPN. La sua enorme rete di server offre migliaia di indirizzi IP diversi che consentono di accedere a molti cataloghi di Netflix. È anche possibile testare ExpressVPN con Netflix senza rischi dato che dispone di una garanzia di rimborso di 30 giorni. Se non si è soddisfatti, si può ottenere il rimborso entro i termini previsti di 30 giorni.

To summarize, the best VPNs for watching Netflix are…

Classifica
Provider
I nostri punteggi
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.8 /10
49% di risparmio!
2
9.8 /10
82% di risparmio!
3
9.6 /10
82% di risparmio!
4
9.4 /10
71% di risparmio!
5
9.2 /10
83% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Sugli autori

Kate è una giornalista freelance, focalizzata principalmente su giochi, tecnologia, arte e cultura. Va matta per la fantascienza e spera di poter arrivare a visitare Marte.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.
Commento Il commento deve essere lungo da 5 a 2500 caratteri.