Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.

Le 5 migliori VPN per vedere la F1 in diretta - Testate nel 2024

Andrea Calabro Aggiornato il 02/03/2024 Redattore senior

Può essere difficile trovare la VPN giusta per vedere la Formula 1 in HD. L’ultima cosa che uno desidera è che la connessione cada proprio durante gli ultimi minuti di una gara molto contesa. Una VPN può permetterti di guardare la F1 ovunque tu sia, ma non tutte forniscono velocità sufficienti per godersi tutto un Gran Premio senza interruzioni.

Con il mio team abbiamo testato oltre 60 VPN e stilato questa lista delle migliori VPN per vedere la Formula 1. Hanno server ben disseminati per il mondo e capaci di aggirare rapidamente i blocchi geografici, per accedere a servizi di streaming come F1 TV Pro e Sling TV. Inoltre, offrono tutte velocità costantemente elevate, per una visione priva di qualunque interruzione.

Il mio miglior consiglio è affidarsi a ExpressVPN. Dispone infatti di migliaia di server ad alta velocità in tutto il mondo, per accedere a tutte le piattaforme di streaming che trasmettono la Formula 1 online (tra cui ServusTV, ESPN e Sky Sports). Oltretutto, puoi provare ExpressVPN senza rischi perché è coperta da 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati.

Prova ExpressVPN per la F1 in streaming >>

Sei di fretta? Ecco le migliori VPN per lo streaming della Formula 1 nel 2024

  1. ExpressVPN - La VPN più rapida che ho testato, ha miriadi di server in tutto il mondo per guardare ininterrottamente la F1 in qualità 4K. È inoltre coperta da una garanzia di rimborso fino a 30 giorni, quindi potrai provarla senza correre rischi.
  2. CyberGhost - Ha server specializzati per agevolare l’accesso a varie piattaforme di streaming della F1, come Sling TV e Sky Sports.
  3. Private Internet Access - Migliaia di server nei Paesi in cui è disponibile la F1, quindi potrai accedervi in modo affidabile ovunque, tuttavia può essere un’app complicata per i principianti.
  4. NordVPN - Integra la funzionalità Smart DNS per sbloccare la visione della F1 senza dover regolare alcuna impostazione, però non è efficace con tutti i siti di streaming.
  5. Surfshark - App intuitive e facili da usare, ma le velocità possono ridursi molto sulle connessioni a lunga distanza.

Le migliori VPN per vedere la F1 in diretta - Analisi completa (aggiornata al 2024)

Tutte le VPN per la Formula 1 presenti in questa lista sono in grado di aggirare i geoblocchi e forniscono velocità sufficienti per vedere le gare in diretta, in HD e senza buffering. Offrono applicazioni native per tutti i principali sistemi operativi, quindi potrai goderti la F1 sui tuoi dispositivi preferiti.

Oltretutto, sono facili da usare e riconoscono una garanzia che ti permetterà di provare il servizio e ottenere un rimborso se non ti soddisfa al 100%.

1. ExpressVPN - Velocità eccezionali per vedere le gare di F1 in diretta senza buffering

Caratteristica di spicco 3.000 server ad alta velocità in 105 Paesi (Italia e Svizzera incluse), per uno streaming della F1 in perfetta qualità
Velocità Con un calo di solamente il 5%, è la VPN più veloce che ho testato
Dispositivi collegabili Fino a 8 connessioni per godersi lo sport su più dispositivi contemporaneamente
Compatibilità Windows, Mac, iOS, Android, router, smart TV e altri sistemi
App in italiano
Assistenza in italiano Knowledge base, e-mail, live chat

Tra tutte le VPN che ho testato per vedere la F1, ExpressVPN è quella che mi ha fornito le maggiori velocità. Provando i suoi server di Stati Uniti, Regno Unito, Austria e Sudafrica, mi hanno impressionato le velocità costanti: in media, i valori di download della connessione sono calati di appena il 5%, anche quando mi sono collegato a server distanti migliaia di chilometri dalla mia posizione reale. Con queste condizioni, lo streaming si caricava in pochi secondi e potevo godermi le gare in Ultra HD.

Screenshot of ExpressVPN average download speed when connected to a South African server to stream F1 on SuperSportLa velocità si è ridotta solo del 5% quando mi sono connesso a un server sudafricano, distante quasi 13.000 km.

Grazie alla rete globale di ExpressVPN, avrai tante alternative per seguire i Gran Premi di F1 in diretta streaming. Dispone inoltre della tecnologia di offuscamento, che maschera il traffico VPN come traffico web ordinario per eludere ogni eventuale blocco anti-VPN. Durante i miei test mi sono collegato a server negli Stati Uniti, in Francia e in Austria e ho potuto facilmente accedere ai miei account di ESPN, Canal+, TSN e ServusTV, oltretutto con connessioni stabili che non hanno dato alcun problema.

La funzionalità MediaStreamer torna utile se vuoi vedere la Formula 1 sulla tua smart TV o altri dispositivi che non supportano le applicazioni VPN. Si tratta di uno strumento Smart DNS capace di sbloccare tutti i canali statunitensi e britannici che trasmettono la F1 (come ESPN e Sky Sports). In meno di 5 minuti sono riuscito a configurarla sulla mia smart TV LG, ma in alternativa puoi impostare ExpressVPN anche sul router, che ti permetterà di goderti le gare in diretta su qualunque dispositivo connesso alla tua rete Wi-Fi.

Anche se è più cara delle altre VPN di questa lista, ExpressVPN propone spesso ottimi sconti. Ad esempio, facendo l’abbonamento annuale ho ottenuto il 49% di sconto e 3 mesi di servizio in più gratis.

Ogni abbonamento è coperto da 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati, quindi potrai ottenere indietro i tuoi soldi se vedi che non fa per te. Volendo comprovare l’affidabilità della garanzia, ho scritto all’assistenza tramite la live chat disponibile 24/7. Ho dovuto solo rispondere ad alcune semplici domande sulla mia esperienza con il servizio, quindi hanno rapidamente approvato il rimborso e ho ricevuto indietro i soldi in 3 giorni lavorativi.

Caratteristiche utili

  • Protocollo Lightway. Un protocollo di sicurezza VPN che utilizza meno codice, quindi è più leggero e consente di raggiungere velocità più elevate, per godersi la F1 in HD ovunque ci si trovi.
  • Split tunneling. Funzione che consente di indicare quali applicazioni incanalare attraverso la VPN, in modo da poter navigare su siti web locali mentre si usa la connessione VPN per accedere a contenuti di altre località.
  • Applicazioni adatte ai principianti. Le app di ExpressVPN sono intuitive e facili da usare, tanto che in pochi clic ci si può collegare facilmente a un server e lanciare lo streaming.
  • Larghezza di banda illimitata. Potrai vedere tutti i Gran Premi di Formula 1 che vorrai senza sottostare ad alcun limite di consumo di dati.
Offerta per ExpressVPN Luglio 2024: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

2. CyberGhost - Server ottimizzati per lo streaming che sbloccano facilmente la Formula 1

Caratteristica di spicco Server ottimizzati per gran parte dei siti di streaming ufficiali della F1, inclusi Sling TV e ORF
Velocità Calo medio del 12,9%, abbastanza veloce per lo streaming fluido delle gare
Dispositivi collegabili Possibilità di usare la VPN su un massimo di 7 dispositivi allo stesso tempo
Compatibilità Windows, Mac, iOS, Android, router, smart TV e altri sistemi
App in italiano
Assistenza in italiano Knowledge base, supporto via ticket, live chat

CyberGhost è una delle VPN più facili da usare che sia mai passata fra le mie mani. Con i suoi server ottimizzati per lo streaming, potrai accedere alla F1 ovunque ti trovi, anche se non hai mai visto un’app VPN. Quando ho provato il suo server ottimizzato per YouTube TV, ho sbloccato la piattaforma al primo tentativo. Espandendo il menu dell’app e selezionando "For streaming” (Per lo streaming), apparirà un lungo elenco di server specializzati. Per trovarne uno che sblocchi un canale di F1 specifico, basta digitare il nome nella barra di ricerca.

Sreenshot of CyberGhost app showing various streaming-optimized servers that can help you access F1I server ottimizzati vengono controllati e aggiornati regolarmente dal team di CyberGhost.

Scaricare e installare la VPN sull’iPhone e sul portatile Windows mi ha portato via meno di 5 minuti. Per trovare immediatamente i server che usi con maggiore frequenza, puoi inserirli fra i preferiti cliccando sull’icona a forma di stella accanto a ciascun server.

Anche se questa VPN non è rapida quanto ExpressVPN, i suoi server ottimizzati mi hanno fornito la migliore velocità per vedere la F1 senza buffering. Ho testato anche la velocità dei suoi server statunitensi ordinari, registrando una media di 130,98 Mbps (un calo del 12,9%). Potrai quindi goderti i Gran Premi in diretta in qualità 4K (per l’Ultra HD bastano infatti 25 Mbps).

Uno svantaggio è che i suoi piani a breve termine sono un po’ cari, però è possibile ottenere un abbonamento di lungo periodo a CyberGhost a soli $2,19/mese. A parte la durata, i piani hanno le stesse caratteristiche, ma consiglio quelli più lunghi perché finiranno per costarti meno.

Puoi provare CyberGhost gratis grazie alla sua garanzia di 45 giorni soddisfatti o rimborsati. Volendo comprovarne l’affidabilità, ho contattato l’assistenza clienti tramite la live chat attiva 24/7. L’agente in chat si è limitato a chiedermi perché volessi cancellare l’abbonamento, ma poi ha elaborato subito il rimborso e in 4 giorni ho ricevuto indietro i soldi sulla carta.

Caratteristiche utili

  • Grande rete di server. Ha un’enorme rete di 11.690 server in 100 Paesi, di cui 11 fra Roma e Milano. Significa che non avrai problemi a trovare un server per accedere ai tuoi account quando ti trovi all’estero.
  • IP dedicati. A una modica tariffa extra, puoi ottenere indirizzi IP dedicati a cui nessun altro avrà accesso. Questo evita di ritrovarsi bloccati da un servizio di streaming, nel caso la piattaforma abbia bannato un certo indirizzo IP condiviso.
  • Protezione contro le perdite di DNS e IP. Grazie alla sua potente protezione contro perdite di dati, con CyberGhost la tua posizione reale non risulterà esposta e resterà al riparo da hacker e curiosoni vari.
  • Protocollo WireGuard. Questo protocollo si mostra generalmente più veloce, quindi è ideale per vedere le gare di F1 in HD.
Offerta Luglio 2024: CyberGhost offre attualmente il 83% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

3. Private Internet Access - Ampia rete globale per vedere la F1 ovunque

Caratteristica di spicco 29.650 server in 91 Paesi (Italia compresa) per guardare le gare di Formula 1 in diretta ovunque ci si trovi
Velocità Connessioni rapide per non perdersi nulla della diretta
Dispositivi collegabili Illimitato connessioni simultanee per consentire a tutta la famiglia di utilizzare la VPN
Compatibilità Windows, Mac, iOS, Android, router, smart TV e altri sistemi
App in italiano

Grazie alla vasta rete di PIA, non avrai problemi a trovare server per accedere ai tuoi canali preferiti per vedere la Formula 1. Effettuata la connessione in Francia, Germania, Austria e Stati Uniti, in pochi secondi ho sbloccato i miei abbonamenti a Canal+, RTL+, ORF e ESPN. Le connessioni si sono mantenute stabili e non c’è mai stata alcuna caduta della VPN durante i miei test, nemmeno quando mi sono collegato a server molto lontani.

A screenshot showing F1 streaming while connected to PIA's Austrial serversL’applicazione Windows di PIA ci ha messo alcuni secondi a caricarsi, ma poi non ha dato problemi.

Con la sua rete, inoltre, non si verificherà alcuna congestione dei server dovuta al sovraffollamento. Le sue velocità sono ottime per lo streaming del Gran Premio in diretta HD senza interruzioni. Durante i test, la VPN mi forniva intorno ai 130 Mbps, contro i 155 Mbps della mia connessione di base (quindi una perdita di velocità di circa il 17%).

Anche provando a collegare molteplici dispositivi in simultanea, non ho notato alcun cambiamento nella qualità del video. Ho connesso fino a 8 dispositivi contemporaneamente (tra cui un Mac, un iPad e diversi smartphone) senza riscontrare rallentamenti. Il livello di velocità era lo stesso di quando c’era un solo dispositivo connesso.

I principianti potrebbero trovarsi un po’ spaesati con questa VPN, per via di tutte le opzioni di personalizzazione che offre. Ad ogni modo, le app di PIA sono già preconfigurate e potrai goderti la Formula 1 in diretta senza dover modificare nulla.

Un piano di lungo periodo costa solo $2,19/mese. C’è anche l’opzione mensile, ma l’abbonamento di 2 anni offre il miglior rapporto qualità-prezzo.

Inoltre, PIA è coperta da 30 giorni di garanzia, quindi puoi provarla senza rischi e ottenere facilmente un rimborso completo se il servizio non ti soddisfa. Io ho annullato l’abbonamento e chiesto il rimborso tramite la sezione "Contattaci” sul sito web di PIA. Dopo 8 ore ho ricevuto un’e-mail di conferma e l’importo è tornato sul mio conto PayPal nel giro di 5 giorni.

Caratteristiche utili

  • Server ottimizzati per lo streaming. PIA fornisce server in specifici Paesi per fornire condizioni ottimali per lo streaming (ad es. Stati Uniti, Regno Unito, Finlandia e Danimarca).
  • Indirizzo IP dedicato. PIA consente di utilizzare un indirizzo IP in modo esclusivo, agevolando così l’elusione dei blocchi anti-VPN dei siti che trasmettono la F1.
  • Applicazioni personalizzabili. Le app di PIA si possono aggiustare alle proprie esigenze specifiche, fra il massimo della sicurezza o la velocità più elevata.
  • Facile individuazione di un server veloce. I server sono organizzati in base alla loro latenza/ping, valore con cui potrai selezionare facilmente quello che ti permetterà di goderti lo streaming o il gioco online senza lag.
Aggiornamento Luglio 2024: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 82%!

4. NordVPN - SmartPlay per vedere la Formula 1 in tutta sicurezza ovunque ti trovi

Caratteristica di spicco Funzione Smart DNS integrata per evitare i blocchi IP e godersi la F1 senza problemi
Velocità Velocità decenti, ma è meglio usare il protocollo NordLynx per vedere la F1 senza interruzioni
Dispositivi collegabili Supporta fino a 10 connessioni simultanee per guardare gli eventi sportivi in diretta
Compatibilità Windows, Mac, iOS, Android, router, smart TV e altri sistemi
App in italiano
Assistenza in italiano Knowledge base, e-mail

La funzionalità SmartPlay di NordVPN agevola lo streaming sicuro della Formula 1, senza complicate configurazioni. È uno strumento Smart DNS che cela il tuo IP reale e cripta automaticamente la tua connessione internet. In questo modo, potrai accedere al servizio di streaming ufficiale della F1 che preferisci, senza alcun timore per un possibile blocco del tuo IP.

NordVPN offre anche un buon livello di velocità: ho ottenuto le prestazioni migliori utilizzando il protocollo NordLynx insieme a SmartPlay. Non noterai alcun calo di velocità, con questo protocollo proprietario basato su WireGuard. Quando ho testato i suoi server in Francia, Austria, Canada e Stati Uniti, la VPN ha mantenuto una velocità media di 130 Mbps, ottima per esperienze di streaming fluido sulle piattaforme che preferisci, come ad esempio F1 TV.

A screenshot showing F1 streaming while connected to PIA's Austrial serversSe vuoi che NordVPN si colleghi automaticamente al server più veloce all’avvio, attiva la funzione “Connessione rapida”.

Le sue app sono intuitive e permettono di trovare facilmente i server giusti per le gare di F1. In soli 6 minuti, ho scaricato NordVPN sul mio smartphone Android, mi sono connesso a un server statunitense e ho sbloccato Sling TV.

Mi contrariava il fatto che non riuscissi ad accedere a YouTube TV, ma il problema si è risolto passando da Threat Protection a Threat Protection Lite. Quando la VPN è connessa, Threat Protection Lite bloccherà annunci, siti dannosi e connessioni non sicure.

Questo provider offre piani di breve e lunga durata: quello più esteso costa €6,39/mese e risulta essere il più conveniente per guardare tutti i 23 Gran Premi della stagione. Puoi anche provare NordVPN senza rischi, grazie ai suoi 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati.

Caratteristiche utili

  • Copertura globale. NordVPN fornisce 6.476 server in 111 Paesi. Per sbloccare lo streaming della F1, scorri la lista dei server e scegli la posizione corrispondente alla tua piattaforma preferita.
  • Server offuscati. Chi si trova in Paesi che limitano fortemente la rete internet, avrà difficoltà a guardare la Formula 1. Tuttavia, usando un server offuscato è possibile aggirare le tecnologie di blocco anti-VPN. Sono disponibili nella categoria "Server specializzati” nell’app di NordVPN.
  • Supporto per browser. NordVPN offre estensioni per browser Chrome, Edge e Firefox, permettendoti di proteggerti online mentre ti aggiorni sulle ultime statistiche della F1.
  • Ampia knowledge base. Sul sito di NordVPN troverai guide dettagliate, con procedure passo passo per qualunque aspetto relazionato con la VPN.

5. Surfshark - App user-friendly per seguire la diretta streaming della Formula 1

Caratteristica di spicco Applicazioni facili da usare per sbloccare la Formula 1 anche se sei alle prime armi con le VPN
Velocità Calo sostanziale su alcuni server più lontani, ma su quelli vicini la riduzione non ha mai superato il 18%
Dispositivi collegabili Numero Illimitato di connessioni simultanee per proteggere tutti i tuoi dispositivi con un unico abbonamento
Compatibilità Windows, Mac, iOS, Android, router, smart TV e altri sistemi
App in italiano

Le app di Surfshark offrono un buon equilibrio fra semplicità e funzionalità. Basta un clic per collegarsi alla posizione server più rapida o vicina a dove ti trovi. Troverai inoltre una lista di server in ordine alfabetico per Paese. Nei miei test ho impiegato meno di 10 secondi per trovare un server e accedere al Gran Premio di F1.

A screenshot showing Surfshark's uncluttered user interface with servers alphabetically organized by countryAggiungi il server ai preferiti cliccando sulla stellina per trovarlo rapidamente in futuro.

Con 3.200 server in 100 Paesi, viene facile aggirare le restrizioni geografiche e vedere la Formula 1. Non ho avuto problemi a sbloccare i miei account di piattaforme come F1 TV Pro, Hulu + Live TV o YouTube TV.

Ho riscontrato un po’ di buffering con alcuni server francesi, ma è normale, considerando che mi trovavo a migliaia di chilometri di distanza. Se noti un certo ritardo durante lo streaming della F1, prova semplicemente a cambiare server.

Surfshark propone tre opzioni di abbonamento, ma la più conveniente è quella di lungo periodo, disponibile a €2,19/mese. Tutti i piani sono coperti dalla garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni, quindi potrai testare Surfshark con lo streaming della Formula 1 e ottenere indietro i tuoi soldi se capisci che non fa per te.

Caratteristiche utili

  • Modalità NoBorders. Funzione che consente l’uso della VPN anche in presenza di limitazioni di rete, operate ad esempio dal tuo provider di servizi internet (ISP). Basta andare fra le impostazioni alla scheda "Avanzate” e attivare l’interruttore corrispondente. Così facendo, otterrai l’elenco di server funzionanti in tali circostanze.
  • Funzionalità Bypasser. Si tratta dello split tunneling di Surfshark, strumento che permette di scegliere quali dati incanalare attraverso la VPN e quali mantenere sulla propria connessione ordinaria. Ad esempio, potrai usare le tue app bancarie locali mentre guardi la F1 mediante la connessione a un server di un altro Paese.
  • Live chat attiva 24/7. Ho chiesto come installare la VPN sul router e ho ricevuto una risposta immediata. Oltretutto l’agente si è dimostrato molto competente e mi ha accompagnato lungo tutto il processo, finché non sono riuscito a far funzionare l’app.
  • Funzionalità CleanWeb. Blocca i fastidiosi annunci (anche i popup dei cookie) e ti informa se un sito web a cui vuoi accedere sia noto per la presenza di malware.

Tabella di confronto rapido delle VPN per la Formula 1

La seguente tabella mostra a colpo d’occhio le caratteristiche delle VPN suggerite in questo articolo, in modo da aiutarti a scegliere il servizio più adatto a te. Troverai indicato il prezzo più basso, i servizi di streaming che sbloccano, il livello di velocità e il numero di dispositivi collegabili in simultanea con un singolo abbonamento.

Prezzo più basso Servizi sbloccati Velocità Dispositivi connessi
🥇ExpressVPN €6,29/mese F1 TV Pro, Sling TV, ESPN, Sky Sports, Kayo Sports, RTL+, ServusTV e altri La VPN più veloce che ho testato 8
🥈CyberGhost $2,19/mese F1 TV Pro, Sling TV, ESPN, Sky Sports, Kayo Sports, RTL+, ServusTV e altri Velocità ottimali per lo streaming 4K 7
🥉Private Internet Access $2,19/mese F1 TV Pro, Sling TV, ESPN, Sky Sports, Kayo Sports, RTL+, ServusTV e altri Connessioni rapide Illimitato
NordVPN €6,39/mese F1 TV Pro, Sling TV, ESPN, Sky Sports, Kayo Sports, RTL+, ServusTV e altri Buon livello di velocità 10
Surfshark €2,19/mese F1 TV Pro, Sling TV, ESPN, Sky Sports, Kayo Sports, RTL+, ServusTV e altri Buone velocità, ma ritardi sui server lontani Illimitato

Prova ExpressVPN per la F1 senza rischi >>

Guida rapida: come vedere la Formula 1 in diretta da qualsiasi luogo in 3 semplici passi

  1. Procurati una VPN. Io consiglio ExpressVPN per le sue eccellenti velocità e il parco server di portata globale, per vedere la F1 senza interruzioni ovunque. Oltretutto, puoi provare ExpressVPN in tutta tranquillità grazie alla sua affidabile garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati.
  2. Collegati a un server. Scegli un server corrispondente al Paese del canale di streaming dove vuoi vedere la Formula 1. Ad esempio, se vuoi accedere a F1 TV, collegati a un server in Svizzera.
  3. Goditi la F1 in diretta! Vai su F1 TV Pro (o un’altra piattaforma che trasmetta la F1) e non perderti nemmeno un minuto del Gran Premio.

Dove si possono vedere le gare di F1 online nel 2024 ?

Oltre a F1 TV Pro, è possibile guardare la Formula 1 in streaming su diverse piattaforme. Ecco un elenco di alcuni Paesi e servizi dove potrai seguire il Gran Premio. Per una lista completa, visita formula1.com.

Piattaforma di streaming Paese Prova gratis Lingua del commento
Hulu + Live TV Stati Uniti Prova gratis di 7 giorni Inglese e spagnolo
YouTube TV Stati Uniti Prova gratis di 7 giorni Inglese
Sling TV Stati Uniti 30 giorni di prova gratuita per i nuovi clienti (fornendo una carta di credito) Inglese
DirecTV Stati Uniti Prova gratis di 5 giorni Inglese
fuboTV Stati Uniti Prova gratis di 7 giorni Inglese
Sky Sports Regno Unito 7 giorni di prova gratuita con ogni Sports Pass di NowTV Inglese
Channel 4 Regno Unito Canale gratuito Inglese
Kayo Sports Australia Prova gratis di 7 giorni Inglese
Channel 10 Australia Prova gratis di 30 giorni Inglese
10play Australia Canale gratuito Inglese
TV8 Italia Canale gratuito Italiano
Starhub Singapore Prova gratis di 30 giorni Malese e inglese
RTL+ Lussemburgo Canale gratuito Tedesco
Spark Sports Nuova Zelanda Prova gratis di 7 giorni Inglese
TSN Direct Canada No Inglese
RDS Direct Canada No Inglese
Canal+ Francia Prova gratis di 30 giorni Francese
TF1 Francia Canale gratuito Francese
ServusTV Austria Canale gratuito Tedesco
ORF Austria Canale gratuito Tedesco
Globo SporTV Brasile Prova gratis di 7 giorni Portoghese
SRF TV Svizzera Canale gratuito Tedesco
Viaplay Estonia, Lettonia, Lituania, Paesi Bassi, Norvegia, Svezia, Danimarca, Finlandia, Islanda No Inglese, danese, lettone, lituano, olandese, estone, finlandese, islandese, norvegese e svedese
Disney+ Hotstar India No Hindi, inglese, malayalam, tamil, telugu e altre
SuperSport (DSTV) Sudafrica No Inglese

Come accedere a F1 TV Pro ovunque

Per i veri appassionati dei Gran Premi di Formula 1, esiste una piattaforma ufficiale di streaming chiamata F1 TV. Oltre alla trasmissione in diretta, F1 TV fornisce in tempo reale il cronometraggio, i messaggi audio, i dati di telemetria e altro ancora. Purtroppo, però, F1 TV è disponibile solo in alcuni Paesi, come Stati Uniti, Svizzera, Francia, Messico, Belgio, Ungheria e Austria. L’Italia resta esclusa da questa lista.

Tuttavia, non c’è da preoccuparsi, perché al di fuori di questi Paesi potrai comunque sbloccare la piattaforma e goderti il prossimo Gran Premio in streaming utilizzando una VPN. Ecco come fare:

  1. Procurati una VPN. Per accedere facilmente a F1 TV mentre sei in viaggio, consiglio ExpressVPN.
  2. Collegati a un server. Lancia la VPN e connettiti a un server di un Paese dove lo streaming sia autorizzato, come Austria o Francia.
  3. Scegli un piano. Visita F1TV.com, clicca su "Subscribe” (Abbonati) e seleziona il piano di abbonamento (F1 TV Pro). Indica inoltre il Paese in cui desideri apparire, se non viene rilevato automaticamente.
  4. Crea un account. Inserisci i tuoi dati personali, come nome completo ed e-mail.
  5. Conferma l’abbonamento. Verifica nuovamente il piano selezionato e premi "Subscribe” (Abbonati), dopodiché inserisci i tuoi dettagli di pagamento. Riceverai conferma del pagamento via e-mail.
  6. Inizia a vedere le gare di F1 in diretta. Goditi ogni fase del Gran Premio senza perderti alcun dettaglio.

Suggerimenti per scegliere la migliore VPN per vedere la Formula 1

Tutte le VPN della mia lista offrono velocità impressionanti, ideali per lo streaming della Formula 1 in diretta, oltre a essere in grado di aggirare rapidamente le restrizioni geografiche. Se però desideri compiere i tuoi test in prima persona, ti lascio l’elenco delle caratteristiche da valutare per individuare la VPN per la F1 più adatta a te:

  • Velocità elevate - Avrai bisogno di una VPN che offra un eccellente livello di velocità, se vuoi seguire la diretta streaming dei Gran Premi in UHD senza ritardi. Le prestazioni di tutte le VPN della mia lista sono sufficienti per sostenere lo streaming della F1 in qualità 4K.
  • Ampia rete di server - Una VPN con una rete globale ti darà numerose alternative per vedere la Formula 1 in diretta. Tutte le VPN che ho suggerito possono accedere alle piattaforme di streaming dei Gran Premi, come F1 TV, ServusTV e Sky Sports.
  • Compatibilità con i tuoi dispositivi - Per seguire le gare di F1 in streaming ovunque ti trovi, cerca una VPN che funzioni con tutti i principali sistemi operativi.
  • Usabilità - Una buona VPN dovrebbe avere applicazioni facili da usare, in modo da potersi connettere rapidamente a un server per vedere la F1.
  • Assistenza clienti affidabile - Scegli una VPN con un servizio clienti competente e disponibile 24/7, in modo da ottenere sempre rapida risposta alle tue domande.
  • Garanzia di rimborso - Una VPN con una garanzia affidabile consente di ottenere un rimborso completo se non sei completamente soddisfatto del servizio.

Domande frequenti sulle VPN per vedere la F1 in diretta streaming ovunque

Perché è necessaria una VPN per vedere la F1?

Le dirette streaming della F1 non sono disponibili ovunque per via delle licenze di trasmissione, che cambiano a seconda del Paese. Per fortuna, una VPN dotata di una rete globale di server può darti accesso allo streaming della F1. Basterà avviare la tua VPN, collegarti a un server di un Paese dove la visione della gare di F1 sia disponibile e lanciare lo streaming. Così facendo potrai accedere ai Gran Premi di Formula 1 come se ti trovassi in quella località. Alcuni esempi di Paesi in cui la Formula 1 è disponibile in diretta streaming sono l’Italia, l’Austria, il Brasile, il Canada e gli Stati Uniti.

Cosa fare se la VPN non funziona con F1 TV Pro?

La piattaforma di streaming potrebbe aver rilevato che stai usando una VPN, di conseguenza potrebbe averti bloccato. C’è però un modo per risolvere il problema: cercare una VPN dotata della tecnologia di offuscamento come ExpressVPN, per celare l’utilizzo stesso della VPN. Se tutto questo non risolve il problema, prova quanto segue:

  • Cancella la cache e i cookie del browser e riprova.
  • Prova ad accedere al sito di F1 TV Pro usando la modalità di navigazione anonima/Incognito.
  • Disattiva il GPS del dispositivo e riprova.
  • Contatta il servizio clienti della VPN per ottenere assistenza.

È legale usare una VPN per vedere la Formula 1?

Sì, guardare la Formula 1 utilizzando una VPN è legale, tuttavia bisogna sottolineare che lo scopo principale di una VPN è la protezione della privacy online. La possibilità di accedere ai propri account di streaming mentre ci si trova in viaggio è solo un beneficio aggiuntivo.

È inoltre importante notare che l’uso di una VPN viola i termini e condizioni di alcune piattaforme di streaming. Ci sono anche Paesi che hanno messo al bando o regolato fortemente i servizi di VPN, ad esempio Cina e Turchia. Assicurati quindi di controllare le norme locali e della piattaforma di streaming per evitare inconvenienti.

È possibile usare una VPN gratis per vedere la F1?

Potresti anche riuscirci, ma a chi piace uno streaming che si blocca continuamente? Le VPN gratis limitano intenzionalmente la larghezza di banda, la velocità e la disponibilità di server, pensando che così farai l’upgrade al loro servizio a pagamento. È sempre meglio usare una VPN premium dotata di una rete globale che sblocca costantemente la F1 e che, oltretutto, riconosce un’affidabile garanzia soddisfatti o rimborsati.

Come se le limitazioni non bastassero, le VPN gratis non forniscono funzioni di sicurezza essenziali per proteggere l’utente online. Anzi, alcune raccolgono e vendono dati a terzi, se non includono addirittura adware e malware nel file d’installazione delle loro applicazioni.

È possibile guardare la Formula 1 gratis online?

Sì, alcune piattaforme che trasmettono la F1 in streaming sono gratuite, ma disponibili solo in certi Paesi. Dall’Italia, puoi vedere gratis la F1 online su TV8, ma la maggior parte delle gare non sarà trasmessa in diretta, bensì alcune ore dopo la fine del Gran Premio. Se vuoi vedere la F1 in diretta, dovrai provare altre soluzioni. Ad esempio, l’accesso a RTL+ è gratuito, ma serve un indirizzo IP tedesco. Le VPN di alto livello forniscono server in tutto il mondo, quindi è facile ottenere un indirizzo IP tedesco o di altri Paesi.

Ottieni la migliore VPN per vedere la Formula 1 in diretta

Usando una VPN potrai seguire ogni istante dei Gran Premi di F1 ovunque ti trovi. Le VPN della mia lista aggirano rapidamente le restrizioni geografiche e forniscono velocità ottimali per lo streaming della F1 senza interruzioni per buffering.

La mia scelta migliore per vedere la Formula 1 è ExpressVPN, grazie alla sua rete globale ad alta velocità per lo streaming in diretta e in qualità UHD. Puoi persino provare ExpressVPN senza rischi grazie alla sua garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni.

Per riassumere, le migliori VPN per vedere la F1 sono...

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
2
9.7 /10
9.7 Nostro punteggio
83% di risparmio!
3
9.5 /10
9.5 Nostro punteggio
82% di risparmio!
4
9.6 /10
9.6 Nostro punteggio
72% di risparmio!
5
9.3 /10
9.3 Nostro punteggio
86% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor è stato fondato nel 2014 con l'obiettivo di recensire i servizi VPN e di trattare argomenti legati alla privacy. Oggi, il nostro team composto da centinaia di ricercatori, scrittori e redattori nel campo della sicurezza informatica continua ad aiutare i lettori a battersi per la loro libertà online in collaborazione con Kape Technologies PLC, che è anche proprietaria dei seguenti prodotti: ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, che possono essere recensiti su questo sito. Le recensioni pubblicate su vpnMentor sono da considerarsi attendibili alla data di pubblicazione di ciascun articolo e sono redatte nel rispetto dei nostri rigorosi standard di recensione che privilegiano una valutazione professionale e onesta da parte del recensore, prendendo in considerazione le capacità e le qualità tecniche del prodotto unitamente al suo valore commerciale per gli utenti. Le classifiche e le recensioni che pubblichiamo possono anche tenere conto della proprietà comune di cui sopra e delle commissioni di affiliazione che guadagniamo per gli acquisti effettuati tramite i link contenuti nel nostro sito. Non esaminiamo tutti i provider di VPN e le informazioni sono da considerarsi accurate alla data di ogni articolo.

Sugli autori

Andrea è un appassionato di tecnologia che ritiene la privacy online fondamentale per arginare la completa deriva verso un sistema orwelliano. Quando non è intento a leggere di innovazione, Andrea esplora la tecnologia interiore dell'essere umano praticando l'auto-osservazione e la meditazione.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.

Inviaci un commento su come migliorare questo articolo. Il tuo feedback è importante!

Lascia un commento

Spiacenti, i link non sono consentiti in questo campo!

Il nome deve contenere almeno 3 lettere

Il contenuto del campo non deve superare 80 lettere

Spiacenti, i link non sono consentiti in questo campo!

Immetti un indirizzo e-mail valido

Grazie per aver inviato un commento, %%name%%!

Controlliamo tutti i commenti nel giro di 48 ore per assicurarci che siano reali e non offensivi. Nel frattempo, condividi pure questo articolo.