Proxy vs VPN vs Tor – Capire la Differenza

Esistono molti motivi per utilizzare gli strumenti di privacy e anonimato online durante la navigazione sul Web, il download o lo streaming di contenuti. Ti proteggono quando si utilizza il software Torrent, per accedere a Netflix da un paese straniero mentre si viaggia.

Selezionare la soluzione (o le soluzioni) giusta per le proprie esigenze può essere complicato, specialmente se non si è esperti di privacy e crittografia online.

Dovresti usare una VPN? Forse è più conveniente usare un qualche tipo di server proxy, soprattutto perché molti sono disponibili gratuitamente? Se sì, quale tipo di proxy dovresti usare? O forse, le tue esigenze non possono essere soddisfatte da VPN o proxy, e dovresti condividere la tua connessione con altri utenti su Tor? Per prendere la decisione giusta, è importante capire le differenze tecniche di base tra i servizi.

Cosa sono i Server Proxy?

VPN1_620

I server proxy, o in questo caso i “server proxy aperti”, possono essere descritti come semplici “pipe” virtuali per il tuo traffico Internet diretto al server di destinazione. A detto server (e ai router lungo la strada), il traffico apparirà come traffico proveniente dall’indirizzo del server proxy, mentre l’IP e l’attività sono registrati (o meno) sul server proxy stesso.

Esistono due tipi principali di server proxy aperti applicabili alla privacy e all’anonimato online: server proxy HTTP e SOCKS.

Server proxy HTTP

Il tipo di server proxy più semplice e basilare è il proxy web. Tutto ciò che può fare è reindirizzare il traffico web (HTTP e HTTPS) dal client (il tuo browser) all’host (il server che ospita il sito web a cui desideri accedere), nascondendo efficacemente il tuo IP come fonte del traffico web.

Pro

  • Siccome questi server gestiscono solo le richieste HTTP, tendono ad essere più veloci dei servizi VPN gratuiti o dei server proxy SOCKS
  • La moltitudine di servizi proxy gratuiti disponibili rende i server proxy gratuiti aperti una scelta particolarmente conveniente per semplici scopi di navigazione web anonima

Contro

Quando dovrei usare un server proxy Web?

Se un sito Web specifico è bloccato nel tuo Paese o non è disponibile (per motivi tecnici) tramite il tuo provider di servizi Internet, un server proxy web può essere utile per ottenere un accesso temporaneo (sebbene lento e insicuro) a detto sito web.

Server Proxy SOCKS

Un po’ più avanzati e molto più rari del tuo proxy web di base, questi server estendono le loro capacità a servizi diversi dalla navigazione web.

Pro

  • Supporto per traffico non HTTP come il traffico SMTP, FTP e traffico Torrent

Contro

  • Risente degli stessi problemi di sicurezza dei server proxy web
  • Più lento dei server proxy HTTP (Web)

Quando dovrei usare un SOCKS Proxy Server?

Dal momento che il traffico non è criptato, non ti consigliamo di accedere alla tua email tramite un proxy SOCKS gratuito. Tuttavia, puoi utilizzarlo per accedere ai server FTP non raggiungibili dal tuo indirizzo IP o per giocare su giochi a turni o giocatore singolo su server internazionali. Il gioco in tempo reale è praticamente impossibile a causa della latenza creata dalla “pipa” in più nel viaggio del tuo traffico attraverso Internet globale.

Cosa sono le VPN?

Le reti VPN (Virtual Private Network) non sono semplici “pipe”, ma tunnel criptati con sofisticate funzionalità di privacy e sicurezza che fanno molto di più che nascondere il proprio indirizzo IP. Con un client VPN sul dispositivo connesso a un server VPN, tutto il tuo traffico viene crittografato con un diverso grado di complessità e sicurezza.

Pro

  • Sicurezza della connessione e privacy completamente crittografate
  • Flessibile e affidabile

Contro

  • Un account a pagamento è necessario per la piena funzionalità e affidabilità
  • Il servizio gratuito può essere lento

Quando dovrei usare un servizio VPN?

Se stai cercando l’anonimato e la sicurezza online affidabili, una VPN è la scelta migliore. Questa affidabilità ha un costo, ma spesso è preferibile pagare in denaro che in altri modi sgradevoli.

Cos’è Tor?

Tor, abbreviazione di The Onion Router, è uno strumento eccellente e popolare per la navigazione anonima e il download, con o senza una VPN. Funziona creando una rete mesh completamente crittografata di utenti che condividono essenzialmente la larghezza di banda e l’indirizzo IP tra loro e contribuiscono alla potenza di calcolo locale per mantenere la rete crittografata da per tutto.

Puoi utilizzare il protocollo Tor per crittografare e rendere anonimo tutto il traffico installando un client Tor locale o semplicemente navigando sul Web con un software browser Tor.

Pro

  • Crittografia a multi strati
  • Accesso a siti “Deep Web” non in elenco
  • Gratis da utilizzare

Contro

  • Estremamente lento a causa di tutti i livelli di crittografia, quindi non utile per Torrent, Kodi o streaming audio
  • L’uso di Tor può renderti sospetto da organizzazioni governative, anche se non stai facendo nulla di illegale

Quando dovrei usare Tor?

Per maggiore sicurezza (a velocità quasi dial-up), Tor può essere utilizzato in combinazione con una VPN per offrire un ulteriore livello di privacy e anonimato necessario per il consumo o la pubblicazione di contenuti sensibili.

Tor viene spesso utilizzato da giornalisti, attivisti, operatori dei diritti umani e informatori, in particolare quelli che vivono o lavorano in paesi con restrizioni Internet.

VPN

Il verdetto

La giusta soluzione per la privacy e la sicurezza online dipende in gran parte dal compito in questione: streaming di contenuti, giochi, accesso web anonimo o completamente qualcos’altro.

I proxy offrono una soluzione limitata e quelli gratuiti possono mettere in pericolo la tua privacy. Tor è una soluzione flessibile e gratuita, ma non mancano i suoi difetti unici.

È sicuro dire che i server VPN sono superiori ai proxy. Non solo sono altamente affidabili e sicuri, ma perché sono i migliori in quello che fanno. Dal momento che il tuo anonimato online è notevolmente migliorato, è un modo ancora migliore per aggirare la limitazione dell’ISP e il blocco governativo di siti specifici sul contenuto.

L’unico motivo per cui chiunque dovrebbe mai scegliere un proxy invece di un server VPN (per qualcosa che va oltre le semplici attività di navigazione Web) è una riluttanza o incapacità di pagare per un servizio VPN di alta qualità. Vale la pena considerare che i servizi VPN non sono costosi come possono sembrare e possono costare fino a $10 al mese.

Clicca qui per vedere le nostre migliori (e più economiche) VPN.

Ti è stato utile? Condividilo!
Condividi su Facebook
Tweetta