Hotspot Shield vs PureVPN vs SurfEasy VPN 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

 
 

Qual è la VPN migliore?

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica

Questi tre servizi VPN offrono grande protezione per i tuoi dati insieme a qualche funzione extra per rendere il servizio ancora più interessante. Hotspot Shield saprà proteggerti per bene e offre anche un periodo di prova più lungo nel quale potrai cancellare la tua iscrizione. L’unico problema con questo periodo di prova è l’assenza di alcune funzioni interessanti presenti nella versione completa. PureVPN offre servizi come lo Split Tunneling (utilizzo di un IP per alcuni siti e un secondo IP per altri) e ha server posizionati in più di 100 paesi nel mondo. In aggiunta la loro interfaccia è facile da usare. SurfEasy può aiutarti a stare tranquillo, visto che non registra alcun dato. Tutti e tre questi provider permettono di connettere fino a 5 dispositivi alla volta al loro servizio, per proteggere dati di più connessioni.

 

Recensioni

 

Prezzo

 
 

 La linea di fondo

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica

PureVPN ha il prezzo più basso dei 3, tuttavia offre moltissimo. Gli IP sono sparsi in tutto il mondo e potrai accedere a Netflix dappertutto. La compagnia offre lo split tunneling nel caso un determinato IP sia necessario in una nazione per fare qualcosa di specifico. Oltre a questo, la compagnia è in costante innovazione e facile da raggiungere. Davanti a un problema, sono più facili da contattare rispetto a Hotspot Shield. Paragonato ad altri VPN, PureVPN è un passo avanti.

È interessante notare che, se si confronta PureVPN con ExpressVPN, il servizio VPN più quotato sul nostro sito, PureVPN potrebbe sfruttare molti elementi proposti da ExpressVPN. Confronta PureVPN e ExpressVPN