Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.
Trasparenza sulla pubblicità

vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Come risparmiare e prenotare hotel con una VPN nel 2024

Keira Waddell Aggiornato il 26/01/2024 Informazioni verificate da Ben Lawson Scrittrice senior

I siti di prenotazioni alberghiere usano la tua posizione per determinare il prezzo da mostrarti in base al tuo indirizzo IP. A seconda del valore della valuta, per lo stesso hotel potresti ritrovarti a pagare un prezzo più caro rispetto a chi si trova in un altro Paese. A volte anche solo visitare lo stesso sito di prenotazione per più di una volta con la stessa connessione a Internet è sufficiente a far salire il prezzo.

Una VPN è uno strumento utile per cambiare la propria posizione virtuale in quella di un Paese con tariffe alberghiere più economiche. Ho usato una VPN per risparmiare su un hotel di Las Vegas, ma la cosa funziona anche in qualsiasi altra località. Ho testato posizioni VPN in Thailandia, Vietnam e Repubblica Ceca ottenendo offerte davvero vantaggiose dalla mia località nel Regno Unito. Quando sono passata a un indirizzo IP thailandese, ho risparmiato 79 $ (73 €) su un soggiorno di 1 notte in un hotel a Las Vegas.

Grazie ad alcune VPN diverse, sono riuscita a risparmiare dal 5 al 24% sfruttando le posizioni server menzionate qui sopra. Se non vuoi occuparti della scelta di una VPN, ti consiglio caldamente ExpressVPN. Dispone di IP per 105 Paesi, così da trovare un'ampia varietà di offerte di hotel economici in diverse località. È inoltre supportata da una legittima garanzia soddisfatti o rimborsati, perciò potrai provare ExpressVPN senza alcun rischio. Se non sei soddisfatto, potrai ottenere un rimborso completo entro 30 giorni.

Risparmia sugli hotel con ExpressVPN

Guida rapida: Come risparmiare e prenotare hotel con una VPN in 3 semplici passaggi

  1. Scarica una VPN. Io consiglio ExpressVPN per la sua vasta scelta di IP che permette di trovare i prezzi alberghieri più convenienti. Vanta anche velocità elevatissime grazie alle quali potrai passare rapidamente da un sito di prenotazione all'altro.
  2. Connettiti a diversi server. Ti consiglio di consultare i prezzi di vari Paesi per trovare quello con le offerte migliori. Dal Regno Unito ho riscontrato degli ottimi sconti con i server in Thailandia, Vietnam e le Filippine, ma a seconda di dove ti trovi potrebbe essere diverso.
  3. Inizia a risparmiare sugli hotel. Approfitta degli sconti su hotel di tutto il mondo. Ricordati solo di ripulire spesso i cookie mentre navighi.

9 modi per risparmiare sulle prenotazioni alberghiere nel 2024

Ecco una panoramica dei risparmi che ho riscontrato utilizzando metodi diversi:

Con una VPN Risparmio del 24%
Abbinare voli e hotel Risparmio del 20%
Tramite il sito web di una catena alberghiera Risparmio del 5%
Offerte lampo Risparmio del 20%
Pulire la cronologia di navigazione Risparmio del 5%
Offerte last-minute Risparmio del 26%
Vendite all'asta Risparmio del 20%
Servizi extra Pasti/parcheggio/uso delle strutture gratis
Iscrizione a programmi fedeltà degli hotel Aggiornamenti/sconti gratuiti sulle strutture

1. Usa una VPN per variare la tua posizione

Dato che i siti di prenotazione rilevano la tua posizione in base all'indirizzo IP e ti mostrano prezzi mirati a seconda del valore della tua valuta (e di molti altri fattori), una VPN è un modo semplice per accaparrarsi tariffe alberghiere più vantaggiose. Ti permette di sostituire temporaneamente il tuo indirizzo IP con uno di un Paese a tua scelta. Qualsiasi VPN dovrebbe andare bene, ma la mia soluzione preferita per la consultazione delle tariffe alberghiere è ExpressVPN perché è semplicissima da usare.

L'ho testata collegandomi a una serie di server distribuiti in tutto il mondo. Per prima cosa ho ripulito i cookie e la cache dalle impostazioni del browser e poi mi sono connessa a un server in Messico. Purtroppo non ho notato alcuna variazione dei prezzi testando server in tutto il Sud America.

Ho poi sostituito il mio indirizzo IP con uno thailandese e il prezzo è diminuito di circa il 5%. Ho quindi cambiato la valuta su Booking.com in modo che coincidesse con il server a cui ero connessa e ho notato una riduzione della tariffa molto più significativa. Quando ho cercato un pernottamento per 1 notte in un hotel a 4 stelle a Las Vegas senza VPN, mi è stato offerto un prezzo di 330 $ (303 €). Tuttavia, collegandomi alla VPN in Thailandia, ho trovato la medesima camera per la stessa notte a una tariffa inferiore del 24%.

Screenshot of Bookingcom Las Vegas hotels with and without a VPN connectedSono bastati meno di 5 minuti per ottenere un risparmio del 24% tramite una VPN

Nel momento in cui la VPN sostituisce il tuo IP, cifra anche i tuoi dati personali e il tuo traffico per assicurarsi che i siti web di viaggio non possano servirsene per manipolare ulteriormente i prezzi in base alla tua attività di navigazione. I siti, a volte, aumentano i prezzi nel caso in cui si visiti più volte la stessa prenotazione per incoraggiare l'utente a prenotare prima che il prezzo aumenti ulteriormente. È sempre una buona idea quella di aprire una scheda privata del browser o cancellare la cache e i cookie ogni volta che ti connetti a un nuovo IP di una VPN.

È anche importante scegliere una VPN che disponga di una vasta rete di server. In questo modo, avrai accesso a indirizzi IP di tutto il mondo con infinite opportunità di ottenere le tariffe più vantaggiose.

2. Prenota insieme i voli e gli hotel

La prenotazione congiunta di voli e hotel è sempre risultata più economica rispetto alle prenotazioni separate nel corso dei miei test. L'unico inconveniente è che con questo metodo ti verranno proposti gli hotel vicini all'aeroporto, cosa che potrebbe non essere sempre ottimale. Se per te non è un grosso problema, il risparmio può essere comunque notevole.

Ho provato a individuare il prezzo più economico per una vacanza a Sydney da New York. Usando Expedia per prenotare voli e hotel insieme, mi è stato suggerito un prezzo di 3.429 $ (3.149 €) per 2 persone che soggiornano allo Shangri-La Hotel. Per prenotare separatamente lo stesso hotel e gli stessi voli per le stesse date, invece, il prezzo risultava essere di 4.321 $ (3.967 €). È una differenza enorme di 892 $ (819 €), pari a circa il 20%.

3. Controlla i siti delle catene alberghiere

Sebbene sia possibile trovare delle valide offerte sui siti di prenotazione più famosi come Booking.com o Hotels.com, i siti web delle catene alberghiere offrono spesso delle tariffe più economiche. Prenotando direttamente tramite gli hotel, come Hyatt o Hilton, i prezzi sono risultati spesso più bassi. In media, le camere costavano circa il 5% in meno sul sito web dell'Hilton rispetto allo stesso hotel su Booking.com.

Potresti anche essere in grado di negoziare una tariffa scontata per periodi di soggiorno più lunghi (una settimana o più) se contatti direttamente l'ufficio vendite. In genere troverai il numero di telefono dell'hotel sul relativo sito web e potrai chiedere di parlare con l'ufficio vendite. Può funzionare o meno, ma vale la pena di tentare.

4. Approfitta delle offerte lampo

Le offerte lampo possono riservarti degli sconti incredibili sulle tariffe alberghiere. Dato che valgono solo per un tempo limitato, devi tenerti informato. Il modo migliore per aggiudicarsi offerte lampo è quello di scaricare le app per dispositivi mobili dei siti di prenotazione e iscriversi alle newsletter per essere avvisati subito.

Siti web come HotelCoupons.com offrono degli ottimi sconti per hotel di tutto il Canada e degli Stati Uniti. Ho trovato uno sconto del 20% sull'hotel Best Western di Fort Lauderdale, risparmiando così 25 $ (23 €).

5. Cancella la cronologia di navigazione

I siti di prenotazione alberghiera utilizzano i cookie, il tuo IP o la tua posizione GPS per determinare il prezzo da mostrarti. Questi sono detti prezzi dinamici. La lettura dei cookie del browser permette al sito di ricordare particolari come le date da te ricercate, gli hotel che hai visualizzato e altri dettagli che lasciano intendere un acquisto definitivo (anche se potenziale). Anche per questo i prezzi aumentano.

I cookie possono raccogliere informazioni come l'età, lo stato lavorativo e anche il livello di reddito. Gli algoritmi del sito di viaggi si servono di tutte queste informazioni per fornire un preventivo. In più, Google usa anche le informazioni BSSID (Basic Service Set Identifier) del tuo punto di accesso WLAN per individuare la tua posizione e personalizzare le tariffe alberghiere di conseguenza.

Perciò, eliminando la cronologia di navigazione e i cookie, i siti di prenotazione alberghiera non possono servirsi di queste informazioni per gonfiare le tariffe. Devi solo andare nelle impostazioni della "Cronologia” del browser e selezionare "Cancella dati di navigazione”. Dovrai farlo spesso mentre fai ricerche sugli hotel. Un altro trucchetto è quello di ricorrere alla modalità in incognito, dato che tutti questi dati vengono cancellati alla chiusura del browser.

Il prezzo in genere non è cambiato nel corso dei miei test, ma ho notato un calo di circa il 5% nel valutare degli hotel a Berlino. Sebbene non si tratti di uno sconto enorme, è una misura semplice che puoi adottare in combinazione con l'utilizzo di una VPN, ad esempio, per beneficiare del miglior prezzo possibile.

6. Cerca le offerte dell'ultimo minuto

Se sei flessibile con le date e vuoi partire presto, puoi risparmiare su fantastici hotel prenotando all'ultimo minuto. Siti web come LastMinute.com e LoveHolidays.com sono ottimi strumenti per trovare tariffe alberghiere esclusive. Ho cercato un hotel a Malta per un soggiorno di una settimana il mese prossimo e mi è stato offerto uno sconto del 22% su un hotel di lusso a 5 stelle su LastMinute.com.

Puoi anche trovare delle offerte vantaggiosissime su RoomerTravel.com: questo sito permette alle persone di segnalare le loro camere non rimborsabili nel caso in cui non possano partire. Dato che a quel punto sono disposti a recuperare qualsiasi cifra, potrai in genere ottenere degli ottimi sconti.

7. Tenta la fortuna con i siti di aste

I siti di aste consentono di piazzare offerte per le camere di hotel in modo da pagare meno della tariffa standard. Un esempio è TravelAuctions, che propone offerte su strutture ricettive con sede in Australia. Tuttavia, dato che sono competitivi per natura, puoi finire per spendere più di quanto pagheresti su un sito di confronto viaggi.

Vale la pena provare anche un sito come Priceline.com, che ti permette di indicare una cifra per proporti le offerte più vicine a questa. Ho trovato sconti su diversi hotel vicino a Disneyland, CA. Per esempio, un soggiorno di 1 notte all'Hilton Anaheim è costato solo 175 $ (161 €), rispetto ai 230 $ (212 euro €) di Booking.com per la medesima notte.

Un altro consiglio che può farti risparmiare su questi siti è quello di anticipare il pagamento della camera. Alcuni siti di prenotazione ti offrono la possibilità di pagare parte o tutto il periodo di soggiorno. Queste tariffe prepagate sono di solito più economiche di quelle che si pagano al momento del soggiorno. L'unico problema è che a volte questo limita la tua flessibilità. Per esempio, potresti non essere rimborsato se devi disdire la tua prenotazione. È comunque una valida opzione se sei deciso a viaggiare.

8. Approfitta dei servizi extra

Vale anche la pena dare un'occhiata ai servizi extra offerti da molti hotel. Per esempio, alcuni hotel comprendono nel prezzo la colazione, il pranzo, il parcheggio e l'accesso a un centro benessere o a una palestra, che non sono cose che ti fanno risparmiare soldi, ma aggiungono valore al prezzo che finisci per pagare.

Ho scoperto due hotel a Dublino con prezzi equivalenti. Tuttavia, uno di questi offriva la colazione e il parcheggio compresi nella tariffa. Queste spese possono accumularsi durante un viaggio, quindi è bene ottimizzare quanto ricevuto.

9. Partecipa ai programmi fedeltà degli hotel

Puoi anche approfittare dei programmi fedeltà offerti da molte catene alberghiere se ti piace soggiornare di nuovo lì. Questi programmi propongono spesso agli iscritti degli sconti sull'uso delle strutture, vantaggi o promozioni su soggiorni futuri.

Ricorda solo che per ottenere sconti sostanziali sulle strutture alberghiere dovrai portare pazienza e recarti più volte presso quella determinata catena.

Le migliori VPN per risparmiare sugli hotel nel 2024

1. ExpressVPN — La scelta migliore per risparmiare sugli hotel grazie a una rete globale e a velocità elevate

Miglior caratteristica per risparmiare Gli IP in 105 Paesi e le velocità elevate rendono conveniente fare acquisti presso gli hotel
Velocità Molto elevate (calo medio del 5% rispetto alla velocità di base)
Connessioni simultanee di dispositivi 8
Funziona con Booking, Trivago, Kayak, Hotels, Expedia, Orbitz e altro ancora
UI delle app in italiano
Assistenza in italiano Live chat con traduzione automatica e knowledge base

La combinazione di velocità elevate e di un'ampia copertura globale rende ExpressVPN la scelta perfetta per scovare tariffe alberghiere convenienti.

È stato semplice accedere alle offerte alberghiere grazie alla sua ampia distribuzione di server in tutto il mondo e ci è voluto solo un secondo per connettersi. Senza una VPN, un soggiorno di 1 notte in un determinato hotel a 4 stelle di Milano costava 334 $ (307 €). Quando però mi sono connessa al server ceco di ExpressVPN, il prezzo era di soli 255 $ (234 €). Lo stesso hotel per la stessa notte è risultato essere del 24% più economico utilizzando ExpressVPN, lo sconto maggiore che sia riuscita a trovare.

Screenshot of hotel prices on Booking.com with discounts when connected to ExpressVPN server in Czech RepublicHo anche risparmiato su diversi hotel sfruttando i server nepalesi e al

Vanta inoltre le velocità più elevate tra le VPN che ho testato, consentendo di spostarsi rapidamente tra i siti di viaggi. La connessione a server che si trovano in Paesi molto distanti dalla posizione reale può talvolta rallentare così tanto la navigazione online da renderla impossibile. Mentre testavo ExpressVPN, ho usato diverse posizioni server remote con varie schede aperte per confrontare facilmente i prezzi degli hotel. A differenza di altre VPN più lente, la mia connessione è risultata veloce e stabile come se non fossi connessa ad alcuna VPN.

L'unico inconveniente è che ExpressVPN non è la VPN più economica in commercio, con prezzi a partire da €6,29/mese. Propone però delle ottime offerte periodiche e ho perfino risparmiato il 49% sul mio abbonamento sfruttando lo sconto attuale. Prevede una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni grazie alla quale potrai provare ExpressVPN senza rischi. Se non sei soddisfatto, potrai facilmente ottenere un rimborso tramite la live chat disponibile 24/7.

Funzionalità utili

  • Estensioni del browser. ExpressVPN dispone di estensioni per Firefox e Chrome per collegarsi in modo pratico a qualsiasi località dell'elenco direttamente dalla finestra del browser.
  • 8 connessioni simultanee di dispositivi. ExpressVPN può essere utilizzata su più dispositivi alla volta, così da non dover effettuare il login e il logout se navighi su diversi dispositivi. Questo mi ha permesso di confrontare le tariffe alberghiere tra il mio laptop, il tablet e l'iPhone.
Offerta per ExpressVPN Febbraio 2024: solo per un tempo limitato, puoi ottenere un abbonamento a ExpressVPN al 49% in meno! Non lasciartelo sfuggire!

2. CyberGhost — Lo strumento di blocco per annunci e tracker previene i pop-up sui siti di prenotazione alberghiera

Miglior caratteristica per risparmiare Blocca i contenuti per prevenire annunci, tracker e malware
Velocità Elevate (calo medio del 14% rispetto alla velocità di base)
Connessioni simultanee di dispositivi 7
Funziona con Booking, Trivago, Kayak, Hotels, Expedia, Orbitz e altro ancora
UI delle app in italiano

La funzione Blocca i contenuti di CyberGhost filtra gli annunci fastidiosi che appaiono spesso sui siti di comparazione di hotel. Booking ed Expedia sono spesso pieni zeppi di pop-up che allungano i tempi di caricamento delle pagine. Con Blocca i contenuti abilitato, però, i risultati della mia ricerca sono stati più veloci, riducendo il tempo di navigazione. Blocca anche i tracker, così i tuoi dati non verranno memorizzati né utilizzati per offrirti tariffe alberghiere più elevate.

Con server in 100 Paesi, avrai a disposizione una vasta scelta di località in cui trovare offerte alberghiere. Ho testato 3 dei suoi server a Mumbai, in Algeria e in Thailandia per trovare degli sconti. Senza una VPN, un soggiorno di 1 notte in un certo hotel a 4 stelle di Parigi costava 220 $ (202 €). Connettendomi al server di Mumbai, però, il prezzo è sceso a soli 198 $ (182 €).

Screenshot of hotel prices on Booking.com with discounts when connected to CyberGhost's Mumbai serverCyberGhost mi ha permesso di risparmiare il 10% sul mio soggiorno in hotel in occasione di un viaggio a New York

L'unico inconveniente di CyberGhost è che il suo piano a breve termine è piuttosto costoso e prevede una garanzia soddisfatti o rimborsati di soli 14 giorni. I suoi piani a lungo termine sono invece piuttosto accessibili, con prezzi a partire da solo €2,03/mese, e prevedono un periodo di rimborso più lungo di 45 giorni.

Funzionalità utili

  • 7 connessioni simultanee di dispositivi. Puoi provare diversi server su svariati dispositivi per confrontare facilmente le tariffe degli hotel.
  • Preferiti. CyberGhost dispone di una scheda dedicata a tutti i tuoi server "preferiti", ossia quelli a cui ti connetti più spesso. Ho usato questa funzione per salvare le posizioni server che hanno offerto le tariffe alberghiere più vantaggiose, come la Thailandia e il Vietnam.
Offerta Febbraio 2024: CyberGhost offre attualmente il 84% di sconto sul suo piano più richiesto! Approfitta subito di questa offerta e risparmia ancora di più sul tuo abbonamento a CyberGhost.

3. Private Internet Access — Connessioni simultanee illimitate per esplorare i soggiorni in hotel su tutti i tuoi dispositivi

Miglior caratteristica per risparmiare Ottimo rapporto qualità/prezzo perché è possibile stabilire quante connessioni si desiderano per confrontare le tariffe alberghiere tra diversi dispositivi
Velocità Elevata (calo medio del 16% rispetto alla velocità di base)
Connessioni simultanee di dispositivi Illimitato
Funziona con Booking, Trivago, Kayak, Hotels, Expedia, Orbitz e altro ancora
UI delle app in italiano

Grazie alle sue connessioni illimitate, Private Internet Access (PIA) semplifica il confronto dei prezzi degli hotel. Ho testato le connessioni multiple collegando il mio portatile, il tablet Android, l'iPhone e l'iPad a diverse località nel mondo senza che questo influisse sulla qualità della navigazione. Confrontare i prezzi in questo modo è risultato più veloce rispetto a cambiare ripetutamente server sullo stesso dispositivo.

PIA dispone di un'enorme rete di 29.650 server in 91 Paesi. Ho testato dei server in Bangladesh, Kazakistan e in Vietnam facendo ricerche per hotel su diversi siti di prenotazione. Senza una VPN, un soggiorno di 1 notte allo YOTEL di Londra costava 225 $ (207 €). Quando però mi sono collegata al server di PIA in Vietnam, il prezzo è sceso a solo 190 $ (175 €), con uno sconto del 16%.

Screenshot of hotel prices on Booking.com with discounts when connected to PIA's Vietnam serverHo ottenuto delle valide offerte anche con i server di PIA in Kazakistan e in Grecia

PIA non risulta facile da usare come ExpressVPN o CyberGhost: le sue numerose opzioni personalizzabili possono spiazzare chi è alle prime armi con le VPN. Tuttavia, l'app arriva già preconfigurata, perciò tutto ciò che devi fare è connetterti a un server per cercare le tariffe alberghiere migliori.

I suoi piani sono tutti coperti da una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, perciò potrai provare la VPN senza rischi.

Funzionalità utili

  • MACE. MACE è il blocco per annunci e tracker integrato di PIA. Con questo abilitato, ho sfogliato più siti di comparazione come Expedia e Trivago senza fastidiosi pop-up.
  • Velocità elevate. Le mie velocità con PIA non sono state così elevate come con ExpressVPN, ma il calo di velocità massimo è stato solo del 42%. Sebbene questo valore risulti un po' alto, non ha inciso troppo sulla mia navigazione dato che ho una connessione di base veloce.
Aggiornamento Febbraio 2024: PIA di solito non fa offerte o sconti (è conveniente già di suo), ma in questo momento puoi ottenere un nuovo abbonamento con uno sconto folle del 82%!

Domande frequenti su come risparmiare sugli hotel

Posso ottenere prezzi più convenienti nel prenotare hotel con una VPN?

Sì, l'uso di una VPN per le prenotazioni alberghiere può farti ottenere prezzi più vantaggiosi. Mascherando il tuo indirizzo IP e criptando la connessione a Internet, una VPN può eludere le strategie di determinazione dei prezzi in base alla posizione geografica adottate da alcuni siti web di prenotazione alberghiera.

Una VPN ti consente di instradare il traffico attraverso uno dei suoi server dislocati nel mondo, lasciando credere che tu stia accedendo al sito di prenotazione da un'altra località. In questo modo è possibile accedere alle offerte e agli sconti eventualmente riservati ai residenti di quella determinata zona.

Tieni presente che il prezzo di una camera di hotel dipende da vari fattori quali la domanda, la stagione e le promozioni disponibili. Sebbene una VPN possa aiutarti a trovare tariffe più economiche, quindi, non è una garanzia di successo e potrebbero essere necessari diversi tentativi.

Qual è il modo migliore di risparmiare sul soggiorno in hotel quando si viaggia?

Ho trovato gli sconti migliori sugli hotel grazie a una VPN per cambiare la mia posizione virtuale. Le VPN nascondono il tuo vero indirizzo IP e criptano i tuoi dati, perciò i siti web di viaggi non possono servirsi della tua posizione o dei tuoi dati personali per esigere un prezzo più alto.

In più, sostituendo il tuo indirizzo IP con quello di un Paese in cui le tariffe alberghiere sono più convenienti, potrai accedere ai prezzi disponibili in quella zona. Sono riuscita, per esempio, a risparmiare fino al 24% sostituendo il mio indirizzo IP con quello della Repubblica Ceca, della Thailandia e del Vietnam tramite una VPN.

La ricerca di offerte congiunte di hotel e voli mi ha permesso di risparmiare quasi lo stesso importo ottenuto usando una VPN. Ho scovato uno sconto di 892 $ (821 €) per la prenotazione congiunta di un volo e di un hotel con partenza da New York e arrivo a Sydney.

Qual è il miglior sito per risparmiare sulle tariffe alberghiere?

I siti con le migliori offerte che ho trovato sono quelli di prenotazioni last-minute e di aste. Ho risparmiato il 23% su un soggiorno all'Hilton Anaheim su un sito di aste. Tieni presente che questi siti non sono una garanzia di successo: i siti di prenotazioni last-minute sono indicati solo per viaggi impulsivi, mentre i siti di aste finiscono a volte per offrire dei prezzi addirittura superiori a quelli di partenza.

In definitiva, trovare le migliori offerte alberghiere online può richiedere alcuni tentativi. Ho trovato offerte addirittura migliori utilizzando una VPN per cambiare la mia posizione virtuale e fare acquisti in altri mercati che offrono prezzi più convenienti. Ho potuto quindi utilizzare i soliti siti di comparazione prezzi come Expedia, booking.com e Trivago, ma con prezzi più vantaggiosi.

È legale usare una VPN per risparmiare sulle tariffe alberghiere?

Sì, usare una VPN per risparmiare sugli hotel è legale nella maggior parte dei Paesi. Ci sono però alcuni Paesi in cui l'uso generale delle VPN risulta illegale o fortemente limitato. In Cina, per esempio, è permesso utilizzare solo VPN approvate dal governo. Per fortuna, questi Paesi non puntano sulle persone che si servono delle VPN, bensì sulla tecnologia VPN stessa, bloccandone le connessioni. Ti consiglio in ogni caso di familiarizzare con le leggi locali più recenti in materia di VPN, a prescindere da dove ti trovi.

I siti di comparazione di hotel non si interessano della tua posizione o del prezzo che ti viene proposto: gli basta che tu prenoti attraverso la loro piattaforma.

Inizia a risparmiare sulle tariffe alberghiere

Gli hotel possono rappresentare una grossa quota del budget per le tue vacanze, quindi qualsiasi sconto è molto apprezzato. Dato che i siti di prenotazione non sono molto disposti a offrire sconti su camere di hotel molto richieste, dovrai essere creativo nel cercare di risparmiare. Fra tutte le opzioni che ho trovato, il risparmio maggiore l'ho ottenuto tramite una VPN.

Ho testato vari siti di prenotazione mentre ero connessa a diverse VPN ed ExpressVPN si è rivelata la migliore in assoluto. La sua vasta rete di server permette di trovare sconti in diversi Paesi e le sue velocità elevate consentono di passare rapidamente da un sito di prenotazione all'altro. È supportata da una garanzia soddisfatti o rimborsati, quindi potrai provare ExpressVPN senza alcun rischio. Se non sei soddisfatto, potrai ottenere un rimborso completo entro 30 giorni.

Per riassumere, le migliori VPN per prenotare hotel sono...

Classifica
Provider
Nostro punteggio
Sconto
Visita il sito
1
medal
9.9 /10
9.9 Nostro punteggio
49% di risparmio!
2
9.7 /10
9.7 Nostro punteggio
84% di risparmio!
3
9.5 /10
9.5 Nostro punteggio
82% di risparmio!
Avviso sulla privacy!

I tuoi dati sono esposti ai siti web che visiti!

Il tuo indirizzo IP:

La tua posizione:

Il tuo Internet Provider:

Le informazioni di cui sopra possono essere utilizzate per tracciarti, localizzarti per ricevere pubblicità e monitorare ciò che fai online.

VPN può aiutarti a nascondere queste informazioni dai siti web in modo che tu sia protetto in ogni momento. Consigliamo ExpressVPN - il VPN numero 1 su oltre 350 provider che abbiamo testato. Ha funzioni di crittografia di livello militare e caratteristiche di privacy che garantiranno la tua sicurezza digitale, inoltre - attualmente offre 49% di sconto.

Visita ExpressVPN

Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo.
Scopri di più
vpnMentor ha aperto le porte nel 2014 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su vpnMentor si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Sugli autori

Keira è una scrittrice professionale di tecnologia e un'appassionata di sicurezza informatica. È una sostenitrice della libertà digitale e della privacy online.

Hai apprezzato questo articolo? Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
su 10 - Votato da utenti
Grazie per il tuo feedback.