BlackVPN vs NordVPN vs 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

 
 

Qual è la VPN migliore?

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica

BlackVPN e NordVPN sono due pezzi forti del panorama dei VPN. Entrambi permettono di effettuare il pagamento in Bitcoin e il pagamento anonimo via email. BlackVPN è più costoso di NordVPN, specialmente se si intende sottoscrivere l’abbonamento annuale: NordVPN è davvero molto più avanti in tal senso. Anche se il prezzo è parzialmente spiegato dalle elevatissime velocità di download e dalla presenza di server negli USA e nel resto del mondo, BlackVPN offre una finestra di rimborso molto più ridotta, un minor numero di connessioni in contemporanea e meno server di Nord. Sotto molti aspetti, la reputazione di NordVPN è meritata, grazie alla possibilità di connettere fino a 6 dispositivi per licenza invece dei 3 proposti da BlackVPN. Dal punto di vista della privacy, entrambi sono molto validi e permettono di avere supporto in tempo reale tramite chat. BlackVPN si distingue per la sua etica, la sua morale e per le velocità di download, ma entrambi offrono un gran servizio. NordVPN è migliore in termini di prezzo, acceso a Netflix e superamento del Grande Firewall Cinese.

 

Recensioni

 

Prezzo

 
 

 La linea di fondo

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica

Ci sentiamo di raccomandare entrambi i provider. Tuttavia, preferiamo NordVPN a BlackVPN. Entrambi offrono un servizio di qualità elevatissima a un prezzo accessibile, con numerosi e ricorrenti sconti vantaggiosi proposti. Anche se possono essere migliorati a livello pratico e di funzioni, è quasi impossibile trovare un VPN che offra app per OS X, Android e iOS, protezione di qualità per i propri utenti, velocità di download decenti ad un prezzo onesto e competitivo. Con le offerte di periodi di tempo gratuiti è possibile farsi un’idea del perché abbia una tale reputazione. Altre info