Hotspot Shield vs ProXPN vs 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

 
 

Qual è la VPN migliore?

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica
Hotspot Shield e ProXPN non sono solo prodotti sicuri, ma offrono entrambi servizi ideali per coloro che sono alla ricerca di qualcosa che nono crei problemi. Entrambi questi prodotti accettano i Bitcoin, per il pagamento, rendendo l’acquisto ancora più sicuro. Entrambi offrono una finestra soddisfatti rimborsati di 30 giorni. Hotspot Shield è meno costoso, ProXPN offre un numero maggiore di server in più nazioni, rendendolo il prodotto più veloce dei due. Inoltre, supporta Linux, Hotspot Shield no. Hotspot Shield offre la possibilità di connettere fino a 5 dispositivi, mentre ProXPN solo 1. Hotspot Shield è l’ideale per persone che usano il tablet o lo smartphone in aggiunta al computer. ProXPN ha capacità OpenVPN, ma Hotspot Shield non richede delle configurazioni aggiuntive. Entrambi sono prodotti semplici da usare e che offrono molto.
 

Recensioni

 

Prezzo

 
 

 La linea di fondo

Daniel Krohn
Ricercatore in tema di sicurezza informatica

Nello scontro testa a testa, Hotspot Shield offre qualcosa in più. Il suo prezzo più basso, la buona etica e la complessiva facilità di utilizzo lo rendono un buon prodotto per coloro che passano ore su Netflix e non devono avere dei livelli di sicurezza sopra la media. In Cina l’offerta di Hotspot Shield è l’ideale. Il prezzo è quello che fa la differenza tra questi due, visto che offrono funzioni simili, tuttavia, Hotspot Shield è l’ideale per coloro che vogliono risparmiare un po’.

È interessante notare che, se si confronta Hotspot Shield con ExpressVPN, il servizio VPN più quotato sul nostro sito, Hotspot Shield potrebbe sfruttare molti elementi proposti da ExpressVPN. Confronta Hotspot Shield e ExpressVPN