SurfEasy VPN vs Zenmate VPN vs 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

 
 

Qual è la VPN migliore?

 

Recensioni

 

Prezzo

 

 Miglior VPN per categoria

 

 La linea di fondo

Ariel Hochstadt
Ex-Google, tech speaker internazionale

Con base in Germania, a Berlino, ZenMate è un plug-in creato dalla compagnia ZenGuard (una startup del2014), il quale permette di avere un servizio di tunnelling VPN sicuro per browser e dispositivi mobili. L’estensione/plug-in VPN proxy è disponibile per Google Chrome, Firefox e Opera, computer fissi (Mac e OS X) e servizi mobili (Android e iOS). Creano un tunnel simile a un VPN tra il vostro dispositivo e la loro rete di server. È presente anche un client VPN completo per Windows e Mac OS X, il quale, nella sua versione premium, offre delle funzioni ulteriori oltre alla navigazione, al download e all’utilizzo di VoIP.

Il tunnel VPN è pensato per fornire sicurezza di livello massimo alla navigazione, al download e ai dati sensibili che potreste trovarvi a trasmettere, come dettagli di banche e carte di credito. Viene usato il più recente protocollo LS 1.2 (RCF 5246) e il supporto per PFS. Dichiarano una preferenza per l’AES 128 all’AES 256, non vedendone i benefici rispetto ai costi in quella più elevata.

Una volta iscritti al loro pacchetto premium, avrete la possibilità di selezionare l’accesso alla posizione server che si desidera usare. Sono presenti 24 posizioni tra le quali scegliere ed è possibile avvalersi dei loro server ad alta velocità. Potrete anche personalizzare le vostre impostazioni in modo da passare automaticamente ad un’altra posizione quando si accede ad un determinato sito. La versione gratuita ha una velocità limitata e 4 posizioni server: Germania, Hong Kong, Romania e USA. Tuttavia i vostri dati personali saranno sempre protetti, nei pacchetti premium e anche in quelli gratis. A seconda del pacchetto scelto e dal volume di dati (ad esempio se c’è un limite) verrà regolata anche il livello di privacy. Viene registrato solo il quantitativo di dati per verificare il limite e se l’account non prevede limiti di dati, non viene registrato nemmeno questo.

Potrete usare una versione di prova del servizio Premium per 7 gironi, senza spese, semplicemente verificando il vostro account. Dopodiché, potrete passare al loro servizio gratuito o iniziare a usare la versione a pagamento. Ci sono tre versioni tra cui scegliere e potete scegliere il pagamento mensile, annuale o il semestrale (il più popolare dei 3). È possibile pagare con tutte le carte di credito più importanti, così come con UnionPay, PayPal e Bitcoin, l’ideale per coloro che vogliono rimanere il più anonimi possibile.

Il servizio si assistenza è limitato alla verifica di istruzioni, le informazioni sono dettagliate ed è possibile compilare anche dei ticket, che permettono agli utenti premium di avere tutto il supporto necessario. Se il numero di ticket è numeroso è necessario più tempo per avere una risposta. Il supporto clienti è una delle loro lacune.

In definitiva, si tratta di un’estensione molto facile da usare. Semplice ed efficace. Non ci sono fronzoli inutili come accade per altri servizi VPN. Quello che si vede è quello che c’è.
Gli utenti con account gratuito possono godere della stessa sicurezza anche attraverso il plug-in e gli utenti premium hanno delle funzioni aggiuntive come il kill switch , l’auto-avvio, EverSecure e la protezione da malware.

È interessante notare che, se si confronta Zenmate VPN con ExpressVPN, il servizio VPN più quotato sul nostro sito, Zenmate VPN potrebbe sfruttare molti elementi proposti da ExpressVPN. Confronta Zenmate VPN e ExpressVPN